Una passeggiata tra Trastevere e Colosseo, a piedi, dovrebbe essere la sensazione più bella del mondo. E invece è un percorso ad ostacoli nello schifo più profondo

25 ottobre 2012
Ho fatto un giro da Trastevere verso il Colosseo.
Attraversando Ponte Palatino ho visto delle immagini a dir poco raccapriccianti, lucchetti appesi ad ogni catena di delimitazione e dove non ci sono le catene appaiono degli orrendi nastri bianchi e rossi quelli da lavori stradali.
Sono ormai almeno 3 o 4 mesi che quei nastri sono lì...proprio davanti all'isola tiberina, dove passano migliaia di turisti ogni giorno... guardate il video!
Proseguendo, passo a Via dei Cerchi e tutto ciò che vedo ha dell'assurdo, locali che occupano l'unico spazio percorribile dai pedoni con barili che fungono da tavoli per i clienti, lampioni con lo sportelletto rotto, quindi chiunque può manometterli e la ciliegina sulla torta l'interno del palatino ridotto a discarica,nella prossima mail vi invio un altro video e delle foto... inoltre alla fine del viaggio dinnanzi al Colosseo, non posso non notare l'arroganza e la prepotenza degli ncc che occupano parte della strada, tutti in fila per far salire i loro turisti.
Tra parentesi, la situazione che vi ho descritto in precedenza su Trastevere, ovviamente non è cambiata di una virgola.
Spero che il materiale via sia utile, voi continuate così, io continuerò a segnalare.
Stefy

3 commenti | dì la tua:

Yuppi ha detto...

Bravo, se passavi da ponte garibaldi trovavi la merda degli storni che sta lì da due settimane. Nessuno l'ha tolta, evidentemente in Comune pensano che uno strato di cacca sulla città sia normale.

W Alemanno, adesso addirittura candidato a capo del centrodestra, la barzelletta del mese! Chissà quanti voti all'interno del GRA

Anonimo ha detto...

scandalizzarsi per dei lucchetti dell'amore mi sembra eccessivo, al limite della demenza.
segno di intelligenza è anche saper discernere.
quello che mi fa incazzare sono caso mai quei marciapiedi d'asfalto su un ponte d'epoca e quei parapedonali di pessimo design

Anonimo ha detto...

I lucchetti, a mio avviso, sono un' indecenza e considererei più dementi chi li mette non chi li critica. Per quanto concerne i parapedonali, sono degni di film horror

ShareThis