Segnaletica nel Centro Storico. Un grande reportage tutto da gustare (prima e durante i conati di vomito)

29 ottobre 2012
















Guardate che segnaletica efficace e decorosa che merita il centro storico della Capitale d'Italia!  Che ci siano persone cafoni e balordi che li riducono in queste condizioni pietose, non lo dubita nessuno, ma che rimangono così per anni è imperdonabile, inaccettabile ed irresponsabile.  Ma scusate, ci vuole forse un mago, uno scienziato o un marziano per capire che occorre metterli più alti, in modo che non siano raggiungibili?!  Vergogna!!!
mnz

*Mnz sappi, inoltre, che molti dei danneggiamenti non sono banale vandalismo adolescenziale. Si tratta di persone che scientemente deturpano i cartelli per poi poter contravvenire alle norme del codice della strada e far ricorso in caso di multa "perché la segnaletica non era regolamentare". Vi sono migliaia di casi simili. Quindi dietro a questi danneggiamenti c'è, sempre più spesso, crimine, violenza, prepotenza e racket, non vandalismo.
-Roma fa schifo

7 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Benvenuti, o per meglio dire, malvenuti, nella città amministrata da alemanno. Che schifo.

Anonimo ha detto...

le strade di roma sono notoriamente trascurate:
dalla pavimentazione dei vicoli con sampietrini dissestati e sporchi di catrame, all'asfalto delle strade pieno di buche e avallamenti e di conseguenza anche la segnaletica è allo stesso livello penoso

Riccardo Agostini ha detto...

non mi sembra tutto sto schifo, pensa che in nessuna citta' del mondo i segnali ti possono trasmettere tanti messagi come a roma, storie, adesivi. si cazzate, ma alla fine rendono quel posto vissuto, io vivo in inghilterra e tutto per strada è pulito e anonimo, fidati roma non fa schifo e i pezzi di roma spaccano.

Anonimo ha detto...

Anche quello che piscia sull'Altare della Patria trasmette tanti messaggi? (vedere blog Riprendiamoci Roma)

Anonimo ha detto...

anche io ho qualcosa da trasmettere.

domani mattina per rendere il Colosseo "un posto vissuto" vado a farci là davanti una bella cacata.

napoletano ha detto...

@Riccardo
...le persone come te dovrebbero vivere nei ghetti!

Claudio ha detto...

Lavoro nella segnaletica......certo che se a Roma regna la maleducazione possiamo anche cambiare i cartelli ogni mese (a spese dei contribuenti!!!) Cambiamo le teste di chi sporca che facciamo prima!!!

ShareThis