Facciamo un quiz: quante auto in sosta vietata riesce a contenere il piccolo colle del Campidoglio, il più significativo e simbolico di Roma?

11 ottobre 2012





Ancora qualcosina dal Campidoglio: dalla garitta taggata, alla sosta. Peccato per la palma, evidentemente le antiche mura dell'urbe non sono bastate a proteggerla dal punteruolo rosso e dal menefreghismo dell'amministrazione...

6 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

ma un manipolo di prodi che in nome degli antichi fasti della città si arma di forconi e manda al diavolo gli incapaci delinquenti del governo cittadino no?
l'animadelimejomortacciloro ... chejepijasseuncolposecco a tutti quanti!

F ha detto...

Cosa ne pensate di questi referendum per Roma?

http://www.romasimuove.it/

Marco ha detto...

La palma, come tutte quelle "statali/comunali", anche quelle monumentali, sono, ahimè, lasciate a se stesse ed infatti stanno morendo tutte!
E dire che la cura costerebbe meno dell'abbattimento/smaltimento ma, ormai, il servizio giardini non esiste più, quel poco che fanno lo fanno pure senz aun minimo di razionalità, le piante le distruggono soltanto(le pochissime volte che intervengono).

Anonimo ha detto...

oggi c'è un interessante articolo sul messaggero sulla sota selvaggia davanti palazzo valentini,roba da fuggire su marte!

Rossella ha detto...

Bella la seconda foto: fai le scale pregustando lo scenario che ti aspetta e invece, piano piano, si eleva il muso di lamiera di un veicolo. Pazzesco.

Anonimo ha detto...

COME LA VEDETE UNA SPALMATA DI ESCREMENTI DI CANE SULLE MANIGLIE DI APERTURA DELLE MAGHINE....?

ShareThis