In giro per la città. Qualche aggiornamento da Masimo

11 novembre 2012
Ho percorso l'altro giorno l'autostrada per Fiumicino per andare all'areoporto di sera... Inutile dire che per lunghi tratti i lampioni sono spenti ma la cosa incredibile è che il tratto iniziale che arriva fino al Parco de Medici è ancora al buio da diversi anni! In pratica hanno preferito lasciarlo al buoi perchè i furti di rame erano così frequenti che appunto all'Anas non conviene più fare la manutenzione! Vi rendete conto? Una capitale europea che ha un'autostrada che la collega alla sua fiera e al suo aereoporto internazionale per lunghi tratti senza luce (nonostante i costosissimi lampioni messi per il Giubileo...).
Capitolo monnezza... adesso ho capito perchè abbiamo i campi rom più zozzi d'Europa! L'Ama (e il boss Cerroni di Malagrotta) hanno tutto da guadagnare con questi campi rom... dove appunto si formano enormi quantità di rifiuti indifferenziati! Sono tutti d'accordo! 

Una buona notizia infine... il campo Rom a Tor di Quinto è stato finalmente raso al suolo e il Tevere ringrazia! Questo campo era una delle cause principali dell'enorme quantità di rifiuti (parliamo di tonnellate...) che finivano sulle sponde del Tevere con le piene... In pratica i Rom gettavano direttamente lungo le sponde ogni tipo di rifiuto (motorini e mobili compresi) e quando si formava la piena trascinava  via il tutto... e poi loro ricominciavano così per decenni!
Massimo L.

6 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

che piaga sti rom
li tollero sempre di meno
ma purtroppo non sono solo loro
che sporcano il tevere
pure i romani fanno la loro parte

Alex ha detto...

I lampioni sulla Roma-Fiumicino sono spenti perché ACEA ha rinunciato a rimpiazzare i cavi che gli zingari RUBANO. Questa piaga deve finire!

Anonimo ha detto...

Ma vi pare che a causa dei rom non si dia un servizio doveroso e indispensabile ai cittadini che pagano tutti i mesi l'energia elettrica? Che non si riesca a risolvere questo problema? In che mani stiamo? Scandaloso!

Anonimo ha detto...

fate in modo che prendano una scossa da 20'000 V vedi se gli passa la voglia

massimodangeli ha detto...

Gli zingari, incivilissimi, sfruttano alla grande e in malafede un errato e non dovuto SENSO DI COLPA(emotivo!) che nasce in quasi chiunque vede uno straccione: uno pensa "poveretto !!". Ma se si è appena appena RAZIONALI non si può non concludere che la colpa del loro degrado è solo loro, e non degli umani "stanziali".
http://massimodangeli.wordpress.com/2011/02/07/un-senso-di-colpa-non-dovuto-e-improduttivo/

Anonimo ha detto...

E' DAVVERO ASSURDO CHE L'AUTOSTRADA CHE COLLEGA LA CAPITALE (??) D'ITALIA AL SUO AEROPORTO INTERCONTINENTALE SIA LASCIATA AL BUIO DA ANNI. IO STESSO HO PROTESTATO ALMENO 3 VOLTE NEGLI ULTIMI 4 ANNI CON L'ANAS (GESTORE DEL TRATTO AUTOSTRADALE)INVIANDO SEGNALAZIONI DETTAGLIATE MA NULLA SI E' MAI MOSSO SE NON LA TRISTEZZA DI RISPOSTE EVASIVE E TANTO PER DARE UN CONTENTINO,FACENDOMI "FESSO".

Mc Daemon

ShareThis