Il writer vandaletto Bosi. Se il vostro treno fa vomitare e vi fa vergognare di essere italiani spesso la colpa è sua. E ora potete sentire anche le sue immonde canzoni. Ma se ha pagine e profili aperti dovunque, perché non lo fermano e gli fanno ripagare tutto dopo aver pulito (con la lingua)? E il Comune sa anche come si chiama

26 novembre 2012


Dopo aver pubblicato la foto di uno dei suoi "capolavori" e qualche piccolo screzio sulla nostra pagina Facebook il suo profilo è "stranamente" sparito (Alessio Bostik http://www.facebook.com/alessio.andreina) ma qualche giorno dopo si è presentata la sua ragazza a dirci "fateve li cazzi vostri ma nn ce lavete na vita" "stranamente" poi sparita anche lei (Andreina Samartean http://www.facebook.com/andreina.alessio). 
Probabile che dopo questo post sparirà anche il profilo Myspace e tutto il resto. In teoria abbiamo anche le foto (dai loro profili pubblici di Facebook) di lui e la sua DEA a cui dedica tutte le sue taggate pisciate di cane e le sue cag... ehm canzoni. Ma lasciamo perdere tanto la biografia lascia pochi dubbi.
Dalla seconda recentissima foto questo è arrivato a scrivere proprio "BOSI DEA Ti Amo", roba che manco il peggio bimbominchia cresciuto a pane e Moccia. Questi sono gli esponenti della cultura Hip Hop che abbiamo a Roma. Vabbè...
Nel primo video, che trovate in fondo al post, canta la seconda parte (dal min.1:20) del superbo capolavoro "AMORE IMMENSO". Sentitelo e vedetelo, ne vale la pena.

*ALESSIO NASCE IL 25 MARZO 1996 A ROMA NEL QUARTIERE MONTESPACCATO SITUATOSI NEL 18 MUNICIPIO. INIZIO AD AVERE I PRIMI CONTATTI CON IL MONDO DELL'HIP HOP ALL'ETA DI DIECI ANNI, A LADISPOLI INIZIO A PRATICARE SKATE ABBANDONANDO ALCUNI ANNI DOPO.. INCOMINCIO A SCRIVERE SUI MURI SOTTO IL NOME DI "PACS" MA CAMBIATO POCO DOPO, RIDENDO E SCHERZANDO TRA AMICI VIENE FUORI IL NOME DI "BOSI" E DA LI CI FU IL PASSO DECISIVO PER ENTRARE UFFICIALMENTE NEL MONDO HIP HOP E NEL WRITING. NEL 2008 A 12 ANNI ALESSIO INCOMINCIO A SCRIVERE TESTI HIP HOP E REGISTRANDO A CASA MA CON SCRAUSI RISULTATI ABBANDONANDO POCHI MESI DOPO, A AGOSTO DEL 2009 COMINCIO A SCRIVERE TESTI D'AMORE CON I QUALI FECE UN MIXTAPE CON IL TITOLO "MILLE EMOZIONI" CONTENENTE 13 TRACCIE. I RISULTATI FURONO DISCRETI DA LI CONTINUO A SCRIVERE PER PASSIONE E DIVERTIMENTO CONOSCENDO UNA RAGAZZA CHIARA CON LA QUALE FECE UN FEAT "ILLUSIONE" CON LA BASE PRODOTTA DA DJ BEMO. ALESSIO COMINCIO A CONOSCERE VARIE PERSONE NEL MONDO DEL RAP E 2 SETTIMANE DOPO DISSò AGNUL MC PER AIUTARE GIANLU! CON UN BEAT PRODOTTO SEMPRE DA DJ BEMO. IN SEGUITO LAVORò AD UN EP *NON PIANGERE* CHE è USCITO IL 31 GENNAIO DEL 2010, L 'EP CONTENEVA 6 TRACCIE TRA CUI 5 DA SOLISTA E UNA CON IL FEATURING DI CAFONE. ATTUALMENTE STA LAVORANDO AD UN MIXTAPE INSIEME A CAFONE "BENVENUTI ST***ZI" CON VARI FEATURING NELLA SCENA HIP HOP ROMANA E NON SOLO..
*biografia tratta dal profilo Myspace

Per una stranissima coincidenza il XVIII° Municipio è lo stesso di cui è presidente Daniele Giannini (guardate foto 6 e 7) che da tempo è attivo in prima persona in campagne per il decoro (altra strana coincidenza).

Link profilo su Myspace: http://www.myspace.com/bosimusic che ha preso il posto di http://www.myspace.com/ERBOSI.
Link profilo su Yoube: http://www.youtube.com/user/BOSiMUSiC

Altra informazione importante è che BOSI ora fa parte della crew NR (NO RULES), come dimostrano queste foto sotto (ed alcune di quelle sopra) con la sigla NR ed intorno tutte le tags (firme) dei vandaletti tra cui appunto quella di BOSI (sulla sinistra):


Fortunatamente sembra che la carriera musicale si sia interrotta, o almeno lo speriamo, visto che quasi tutti i video sono stati rimossi e da tempo non ne vengono caricati di nuovi.
Su Youtube rimangono solo queste due perle che come dicevamo trovate in fondo al post. Altri capolavori indiscussi che vedeno BOSI in gran forma quando faceva parte della crew 33 e fu protagonista del progetto FUORI THE VANDAL SQUAD insieme a CAFONE e PUZER (molto bella la sua foto del profilo) potete trovarli qui: http://www.myspace.com/music/player?pid=1231422&ac=now&owner=518725221.

Purtroppo sembra invece molta attiva la carriera di di taggarolo vandalo di beni pubblici (le prime nove foto e le due sopra riguardano i nuovi CAF della Metro B). Speriamo presto finisca anche questa, anche perchè da queste ultime due foto sotto, che sono state fatte su superfici legali (Hall of Fame Via Angelo Emo/Valle Aurelia e Hall of Fame Via Fra Albenzio/Cipro), più che mettere quattro lettere in fila non sembra essere capace di fare altro. 
Graffiti? Murales? Nulla. Solo la B, la O, la S e la I in questo preciso ordine. Non chiamatelo Writer ma Vandalo Taggarolo (noi abbiamo scritto writer nel titolo solo per far salire questo post nelle ricerche di Google).
Ricordiamo che, al contrario dei Muri legali, si può disegnare sulle Hall of Fame messe a disposizione dal Comune di Roma solo dopo aver lasciato i propri dati ed aver ricevuto l'autorizzazione.
Nella Hall of Fame Via Fra Albenzio/Cipro sopra alla sua Tag colorata in stile militare ha scritto: "VESTO MILITARE PERCHE' IN METRO SCENDO IN GUERRA...".
Praticamente gli dai delle superfici dove poter esprimere la sua creatività e questo che fa? Ti prende per il culo neanche troppo velatamente e ti preannuncia che ti distruggerà la Metro.





P.S. per eventuali omissioni o inesattezze siamo a disposizione di BOSI che per rettifiche ed aggiunte può scrivere a: romafaschifo@gmail.com

59 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Ma quanto spende questo idiota per le bombolette? i genitori saranno fieri di un figlio così...

Anonimo ha detto...

Vedo che usa la parola "scrauso" nel descrivere i suoi risultati musicali invece di "pessimo". Indice di cultura e possesso di un vocabolario vasto di termini che sicuramente costringerà un residente di un'altra provincia a cercare tramite il traduttore il significato della parola da lui usata. Beh, visto che a scuola oramai è tardi per recuperare la sua cultura, almeno si applichi ai lavori manuali per un suo futuro migliore, imparando ad esempio come si tolgono i tag dalle carrozzerie dei treni, attività che sarà molto remunerativa finchè esistono soggetti come lui, e mettere le sue doti di verniciatore a disposizione di carrozzieri et similia, professione molto ricercata e sicura fonte di sostegno per lui e la sua amata. A me fa schifo viaggiare su un treno ridotto in quello stato poichè il se il tipo che lo ha taggato provasse a salirci dentro (dopo aver pagato il biglietto), si renderebbe conto che quando cammina non si riesce neanche a vedere a quale fermata si trova grazie alle sue prodezze

Anonimo ha detto...

Ma non lo si può, semplicemente, denunciare per danneggiamento?

Anonimo ha detto...

reato a querela di parte, a meno che non venga effettuato su beni dello stato. Se l'ATAC non lo querela non si può procedere a suo carico, anche se la Polizia lo ha colto durante il fatto.

E la classe politica invece di risolvere i problemi a cui è deputata legiferando in tal senso pensa a come poter variare la legge elettorale per poter continuare a rimanere in sella nel tempo, dichiarando gattopardescamente che stavolta tutto cambierà, sapendo di mentire invece perchè sa che non cambierà nulla.

Anonimo ha detto...

Nell'attesa che qualche politico locale o qualche magistrato si degnino di affrontare un problema che, tra costi diretti e di immagine, è diventato davvero pesante per una città degna di questo nome, posso soltanto invitare la gente ad organizzarsi e ad aspettare il vandalo di turno sotto il proprio condominio, specialmente se è stato appena ripulito. Per quanto mi riguarda ne ho beccati un paio... stanno ancora riprendendosi dalle botte che hanno preso, e di sicuro nel quartiere non si faranno più vedere.

Anonimo ha detto...

Non capite che facendo così gli fate pubblicità...
Dato che le istituzioni sono assenti bisogna semplicemente vigilare (anche io ne ho beccato qualcuno in quartiere) e sperare che questo salame venga beccato o che si stufi...
Oltretutto è veramente scarso. Ho visto bambini di 10 anni disegnare meglio.

Anonimo ha detto...

così gli fate solo pubblicità.

Anonimo ha detto...

prendersela con dei ragazzini è sempre facile
se dedicaste la stessa attenzione
ossessiva agli odiosi politici che buttano centinaia di migliaia di euro per pseudoriqualificazioni come via ripetta e via del corso, forse le cose cambierebbero realmente

Roma fa schifo ha detto...

Abbiamo fatto moltissime battaglie su Via di Ripetta dedicando a quella storiaccia moltissimi post e attaccando tutti i politici coinvolti. Dunque di cosa parli, difensore dei vandali!?

Anonimo ha detto...

"Questi sono gli esponenti della cultura Hip Hop che abbiamo a Roma."

Concordo su questo tizio inutile, ma comunque a Roma ci sono molti artisti niente male. Perdono meno tempo a scrivere sui muri per scrivere di più sulla carta.

Marco Scifoni ha detto...

Portate tutte queste informazioni alla polizia postale. Cosi potremmo avere un pezzo di carta da sbattere in faccia alla municipale, alla polizia di stato per evidente incapacità dell'ATAC di controllare i propri depositi e le proprie stazioni. Metro e stazioni dovrebbero comunque essere un bene parzialmente pubblico, quindi qualcosa si dovrebbe poter fare.

Anonimo ha detto...

Schifo totale. Questo esserino inqualificabile dovrebbe andare nelle miniere del Sulcis, per quello che ancora rimane, e lì gli faranno capire due o tre cosette.

Nel mentre sbattetelo in galera o mega multone per LO SCHIFO CON IL QUALE DANNEGGIA IL PATRIMONIO DI TUTTI NOI.

Anonimo ha detto...

scusate per il disturbo ma come fate ad accusare una persona senza avere prove per accusarlo? ok va bene avete la foto della faccia ma le prove materiali mentre sta dipingendo il treno? oltre che in italia non fanno nulla a questi zozzoni si rischia anche di avere querele per diffamazione

Anonimo ha detto...

Oltre a tutto lo schifo che "crea" c'e' da dire che e' un pessimo graffitaro e canta pure una gran merda.

Viva Roma!!! ha detto...

Che schifo! Mandateli nel deserto Sahara, e che ci restino eternamente! In qualsiasi altra nazione li avrebbere sbattuti nella gabbia, dove appartegono!

Anonimo ha detto...

Macchè non c'è la prova materiale! Uno che ha un dossier del genere basta seguirlo una sera e coglierlo in flagrante. Meno cazzate finto garantiste d'accatto!

Anonimo ha detto...

Piena solidarietà a Giannini per l'ignobile scritta.

Parlate tanto di magistrati, giornalisti e politici, ma non è che niente niente questi pisciatori seriali hanno appoggi o parentele in alto? Possibile che un blog crea un dossier del genere mentre l'ATAC non muove un dito? Possibile che all'ATAC non importa nulla di tenere i treni puliti organizzando con le FF.OO. agguati o retate contro questi vandali?

Io continuo a pensare che si tratti di microcriminalità, e nel caso delle Crew si passa alla microcriminalità organizzata (si gestiscono gli spazi, "stecca para pe tutti" direbbero alla Magliana) al soldo dell'Industria del Degrado, ma a quanto pare l'abbiamo capito solo del blog, il resto di Roma vive sulla Luna.

Anonimo ha detto...

Questo imbecille perche' non dovremmo prenderlo a calci in culo appena lo scorgiamo anche da lontano ?! Perche' non dovremmo ?

Rebel Yell ha detto...

Bravissimi ragazzi, questi poveri mentecatti vanno puniti con le loro stesse "armi". Vogliono visibilità? Eccola... tutta quanta, tutta insieme. Anzi, io direi di presentarci anche a casa loro, tutti armati di bombolette spray a graffitargli il salotto col divano pagato da papà e la cucina di mamma'... poveri perdenti.

Anonimo ha detto...

x novembre 26, 2012 3:20 p.
"Abbiamo fatto moltissime battaglie su Via di Ripetta dedicando a quella storiaccia moltissimi post e attaccando tutti i politici coinvolti." e ottenendo il nulla

Anonimo ha detto...

a quando le ronde anti-degrado?

o vogliamo continuare a piangerci addosso ogni volta che qualcuno parcheggia la macchina a cazzo o un imbecille imbratta la metro???

Marco Scifoni ha detto...

All'anonimo novembre 27, 2012 12:49 m

Ma da che pulpito? Tu arrivi qui e neanche sai quanto si è speso questo blog per documentare e segnalare, e critichi i risultati? Tu cos'hai fatto? Tu cosa proponi? Siamo aperti a nuove vedute e ad impegnarci a tempo perso, ma almeno sii propositivo.

Anonimo novembre 27, 2012 1:13 m
Quando vuoi. Insieme ai decoro day, qualcosa che metta anche più paura (senza la minaccia ovviamente) ai furbetti e ai menefreghisti non può che fare bene. Organizziamo?

Anonimo ha detto...

Ma lasciatelo perdere non vedete che è un povero ragazzo ritardato. Consiglierei i genitori di far vedere il video della canzone ai servizi sociali del comune. Vista la gravità del caso sono almeno 6 o 700 euro al mese di accompagno sociale.

Anonimo ha detto...

Io lo trovo molto bravo.
Per altro, a una stazione metro grigia e ammuffita ne preferisco una con dei bei murales da guardare. Mi mettono allegria e inoltre ve ne sono alcuni veramente belli. Quelli che si trovano alla stazione metro di monti tiburtini e di s.maria del soccorso sono a mio avviso opere d'arte. di certo le due stazioni ne guadagnano esteticamente, visto che prima al posto dei murales c'erano blocchi di cemento visibilmente degradato e null'altro. Questa è la mia opinione.

Hermano ha detto...

Peccato che il tuo eroe "lavora" soprattutto su treni pagati milioni e milioni di euro, non solo sui muri delle stazioni (troppo facile...)

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 10:01 se ti piace tanto fatti decorare casa tua!

Cazzo!

Anonimo ha detto...

...o la tua macchina, che magari è di un triste grigio metallizzato

Tommy ha detto...

Ho scritto all'ATAC, linkando questa pagina. Vediamo se fanno qualcosa, oppure, come credo, non gliene fregherà niente! tanto paghiamo sempre noi!

Anonimo ha detto...

Le bombolette di vernice costano, e 'sti bastardi ne usano tante. Ma dove li prendono i soldi ? Di sicuro non se li sudano, sennò capirebbero il valore del denaro. Forse le famiglie farebbero bene a controllare dove vanno a finire il loro soldi e a controllare che i figli non se vadano in giro di notte a fare danni.

Anonimo ha detto...

evidentemente le ruberà

Anonimo ha detto...

Il problema non solo solo i graffiti, che in alcuni casi possono essere anche belli e non dare fastidio, ma sono le firme (pisciatine di cane) che questi ragazzetti lasciano su ogni superficie libera rendendo l'ambiente degradato...

Anonimo ha detto...

Bosi king. Voi de sto blog magari morite tutti quanti siete solo persone inutili, ignoranti e frustrate VERMI.

Anonimo ha detto...

Caro Bosi, visto che frequenti questo blog di "persone inutili, ignoranti e frustrate VERMI" mi rivolgo direttamente a te: spera (o prega) che non ti veda mai mentre fai dono alla città delle tue meravigliose opere d'arte. Perchè ti ricambierei volentieri il favore, usando una delle tue bombolette spray per decorarti l'intestino.

Anonimo ha detto...

ao ma che te sei innammorato? porco dio sai tutta la sua vita da bravo stalker cojone senza na vita e poi cazzo i veri problemi dell italia sono proprio i writers non c è alcun dubbio non i politici magna soldi le guardie corrotte e violente e la mafia no sono proprio i writers....te giuro magari qualcuno de loro te ciocca e te gonfia de botte bosi te da nculo quanno je pare deficiente daje boyez continua così.....1.3.1.2 sei come e guardie nfame!!!!!

Roma fa schifo ha detto...

Sono anni che ci raccontano che in Italia, per dire, non si può combattere l'evasione fiscale perché ci sono altri problemi tipo la mafia. Ma noi in questa trappola non ci caschiamo.

Marco Scifoni ha detto...

A quei due ignoranti cafoni degli anonimi (novembre 29, 2012 12:40 am e dicembre 03, 2012 12:10 pm), fatemi spendere 5 minuti che non meritate del mio tempo.

Se avete il fegato, venite a difendere le vostre opinioni di persona. Il linguaggio civile e il rispetto non vi appartiene, non ci aspettiamo miracoli, ma se avete il coraggio di difendere quello in cui credete, fatevi vedere dal vivo. Abbiate le palle di mettere un nome vero dietro le parole, e di assumervi la responsabilità di quello che dite e in cui credete.

E' solo un consiglio da uno che di writer seri ne ha conosciuti davvero. Panda, Mooe e tanti altri. E' veramente triste vedere che quello che è nato come un movimento di protesta e ha saputo produrre anche integrazioni con arte e espressività, sia rappresentato da cani e neanche tanto capaci.

L. ha detto...

avete tutti l'animo del questurino, veo. ma la digos vi paga? davvero siete convinti che le scritte sui treni sono il problema italiano? o vi state accanendo sulla prima cosa che salta agli occhi (Senza neanche pensare che magari potrebbe essere anche arte, almeno così considerano in molte città la streetart), perché i vostri cervelli sono incapaci a grattare oltre la superfice e fare un'analisi politica leggermente più profonda? SEMBRATE I VECCHI AFFACCIATI AI BALCONI CHE SPIANO QUELLO CHE FANNO I PASSANTI PER POTERGLI URLARE DIETRO, FATE TRISTEZZA. SIETE DEI FASCISTI NELL'ANIMO, CON LA 'GALERA' E IL 'DECORO' COME CHIODI FISSI. CHE PENA.

Roma fa schifo ha detto...

Ma se è arte allora tutte le metropolitane del mondo censurano l'arte??? Dai, spiegaci. E a Londra, a Parigi, a Madrid, a Barcellona, a Francoforte, a Colonia, a Stoccolma, a New York, a Berlino, ma anche a Istanbul o a Varsavia sono tutti fascisti visto che se ti trovano a fare questi luridi scarabocchi ti sbattono in galera? DAI SPIEGACI UNA VOLTA PER TUTTE. Altrimenti noi siamo fascisti, ma tu sei completamente lobotomizzato.

Anonimo ha detto...

certo è facile parlare quando non si sà di quello che si parla,ma lo si fà solo da ciò che si vede un disegno su una metropolitana più o meno bello non stà a noi deciderlo..ma anzichè pensare alla pulizia dell'esterno che comunque c'è chi può apprezzare un'opera d'arte contemporanea(che come tale non viene apprezzata da chi transita nel tempo contemporaneo all'opera)PREOCCUPATEVI COME CAZZO LI PULISCONO ALL'INTERNO queste metro o questi treni del cazzo...io vedo e prendo treni tutti i giorni e se ci sono graffiti tanto meglio ma mi siedo nel seggiolino e trovo di tutto veramente di TUTTO...quindi non mettiamo benzina sul fuoco alle campagne delle compagnie dei trasporti ferroviari e metropolitani che loro con questo accanimento ci marciano e basta..pensiamo a fargli spendere i soldi bene per pulirli e igenificarli internamente perchè io la carrozza all'esterno non la lecco e ne mi ci faccio il viaggio appoggiato quindi fottetevi tutti quanti FASCI DEL CAZZO andate a fare gli squadroni come i leghisti...che tanto come la mettete la mettete ogni convinzione o idea politica che avete chi è sopra di voi ve la METTERà NEL CULO SEMPRE E COMUNQUE A PRECISNDERE...perchè questa è l'ITALIA e sarà ancora a lungo così....e a chi non stà bene và fuori dal cazzo....e non credetevi che all'estero i graffiti non ci sono..o non li fanno..li fanno ma li cancellano al volo o non fanno girare il treno o metro che sia..e quindi voi poveri scemi non li vedete e non avete un cazzo su cui discutere e siete bellli belli convinti che è tutto sicuro e pulito..quando invece un cazzo di attentato come a londra la città più controllata al mondo con 90 camere ogni 100 persone..si è presa una bomba e non nei depositi in una semplice stazione...quindi qualè il problema...il graffito?? voi che incitate campagne contro i graffiti come scusa per far sucare più soldi alle società dei trasporti e pulizie...o un efficente servizio che non c'è a causa di quanti soldi vengono "usati per pulire un disegno" e quindi non ce ne sono per due treni nuovi??ma fatevi un giro dai...i treni vanno puliti comunque graffito o non...lasciateli li fin chè non è da pulire e comprate sti cazzo di treni nuovi....e voi segaioli continuate a votare la lega o berlusca che vedete che i treni sono puliti...un saluto benito mussolini aahhahahahhahaha sucateeeeeeeeeeee

Anonimo ha detto...

Eccerto se uno vuole un treno pubblico senza che sopra ci sia scritto BOSI è un fascio. Nel 2012...

Anonimo ha detto...

Altri link molto utili:

http://www.youtube.com/user/BosiOfficial

http://youtu.be/T7dT6Spjs8c

http://youtu.be/gor_iXmcKEE

http://youtu.be/fZw5Gf6eCpM

http://www.youtube.com/user/Trentatreofficial

Anonimo ha detto...

Non parlare delle miniere del sulcis che sono chi se da decenni grazie.

Fonti: la mia terra!

Anonimo ha detto...

lhip hop è una musica di merda

Anonimo ha detto...

NORULES FOREVER.

Anonimo ha detto...

c'ha ragione la piskella ... FATEVE NA VITA !!

Anonimo ha detto...

L'anno scorso c era due poveretti che si spacciavano per artisti che stavano imbrattando con le loro sigle i muri di casa mia, io mi son permesso di interromperli e ho provato a parlarci risultato?, Dopo 5 minuti uno mi ha tirato una lattina di birra piena addosso e l'altro ha cercato di prendermi il cellulare e di spaccarlo.dandomi del fascista, ecc , le solite cazzate insomma......poi loro sono artisti.....artisti.....sono semplicemete dei delinquenti autorizzati che rovinano il patrimonio comune. Tra l'altro vicino a casa mia c è un cinema dove un graffitaro aveva riprodotto in spazi autorizzati delle belle immagini relative a film storici...dopo qualche mesi sono stati devastati da firme e pasticci di ogni tipo ....non c è nulla da dire pora italia

Anonimo ha detto...

Questa mattina (abito ad acilia) mi sono ritrovata la macchina graffitata come un vagone della metro "il nome d'arte" ... "dell'artista" dovrebbe essere "soul" è capitato a qualcuno di voi???? grazie

Anonimo ha detto...

a merde schifose, ma fateve na cazzo de vita invece de rompe er cazzo alla gente... fate schifoooooooooooo giudicate postate foto.. ma come ve permettete.. che fate pure voi a sprangate la gente col viso coperto??
che pena.. e gente senza palle che siete infami de merda morite teste de cazzo e lasciate sta la gente invece de concentravve sulla vita dell altri fatevene una MORITE

Anonimo ha detto...

Sono fiero di avere persone come lui che migliorano con le loro scritte le vomitevoli carrozze Romane, se poi te non sei bono lassa fa e no rompe er cazzo come diciamo qui a Roma.

Anonimo ha detto...

a sfigati un ragazzo e a tanta voglia DI FARE , MA IN QUESTA SOCIETA NON C E SPAZZIO, UNO SE LO DEVE PRENDERE MI PREOCCUPA PIU UNO CHE GIOCA TUTTO IL GIORNO alla play station ,CI VOGLIONO LI TANTO

Anonimo ha detto...

Spazio ha una z sola

Anonimo ha detto...

"e a tanta voglia "

voce del verbo avere ci vuole l'acca davanti
si scrive
"e ha tanta voglia"

Anonimo ha detto...

Grandi! con la pubblicità che gli avete fatto sarà veramente sù di giri! e presumo scriverà (o come dite voi "vandalizzerà") ancora di più! BEN FATTO!!!!

Anonimo ha detto...

se voi non capite un cazzo di arte non è colpa nostra! a me piace vedere tutte le tag e i pezzi in giro a patto che non siano su monumenti da allegria e colore alla città non capite un cazzo voi! quando alla metro arriva il treno con i pezzi scritti sopra rimango a bocca aperta data la bellezza, certo non saranno i piu grandi graffitari del mondo ma se la cavano quindi non rompete il cazzo

Anonimo ha detto...

se voi non capite un cazzo di arte non è colpa nostra! a me piace vedere tutte le tag e i pezzi in giro a patto che non siano su monumenti da allegria e colore alla città non capite un cazzo voi! quando alla metro arriva il treno con i pezzi scritti sopra rimango a bocca aperta data la bellezza, certo non saranno i piu grandi graffitari del mondo ma se la cavano quindi non rompete il cazzo

Anonimo ha detto...

Non vorrei dire, ma secondo me questo articolo è stato scritto da qualcuno che fa parte della scena writing di roma e che probabilmente gli brucia il culo x qualcosa, a roma ci sono un botto di writer eppure per questo articolo è come se fosse solo lui l'unico a fare il vandalo, c'e una sorta di accanimento contro sto bosi, ci sono informazioni troppo specifiche ok che se ti metti su fb con nome del profilo la tua tag nn e molto intelligente peró questo articolo sembra stato scritto da una persona che non è estranea al mondo del writing e sapendo come vanno le cose in sto mondo se nn hai tanto stile ma dipingi lo stesso indisturbato in metro vuol dire che probabilmente qualche writer che prima se la comandava ha preso un paio di calci in culo da sto bosi perchè altrimenti un 96 non dipingerebbe mai in metro, i writer più grandi lo avrebbero cacciato a calci! Prob si vede che i king hanno preso qualche calcio in culo da bosi! E siccome il modo di ragionare nel writing e specialmente nel train bombing è: chi è più tosto se la comanda allora la mia conclusione è che qualcuno le ha prese e mo cerca di vendicarsi nel modo più infame possibile, cioè sputtanando un'altra persona su internet! Naturalmente questa è una mia ipotesi. In conclusine ci sono problemi peggiori in sto paese che il train bombing tipo la fottuta corruzione e la cazzo di mentalità di merda che abbiamo noi italiani, prima è forse meglio pensare a problemi più seri che dei vagoni COLORATI

Anonimo ha detto...

Ma che volete?Roma è piu bella coi graffiti di questo bosi,voi siete tutte vecchi di merda che non capiscono un cazzo di arte,siete ancora all'antica,sono graffiti fatti bene ed è per questo che sono belli

Anonimo ha detto...

Ma che volete?Roma è piu bella coi graffiti di questo bosi,voi siete tutte vecchi di merda che non capiscono un cazzo di arte,siete ancora all'antica,sono graffiti fatti bene ed è per questo che sono belli

Anonimo ha detto...

DAJE BOSI CONTINUA A GRAFFITA CHE STE MERDE NON CAPISCONO UN CAZZO
-GHOST- QUERELATE STO CAZZO LA METRO E MEGLIO DI OGNI ALTRO MURO! FATTO APPOSTA DAL COMUNE

ShareThis