Toccato il fondo! Il profilo twitter ufficiale della Roma (la squadra) sbeffeggia la città di Manchester. "Cosa c'è qui oltre la pioggia?"

30 settembre 2014

Siamo alla frutta. Il profilo Twitter ufficiale della Roma (proprietà americana, ma modo di fare profondamente capitolino purtroppo) prende per i fondelli una grande e storica città europea come Manchester. 
"Siamo arrivati in città e piove" recita il primo tweet. "Ben arrivati, speriamo che i vostri tifosi, lo staff e i giocatori abbiano avuto un buon viaggio". A questo punto il profilo della Roma, non appagato, insiste, e spara la spacconata: "Grazie, ma in questa città a parte la pioggia c'è qualcos'altro da vedere?". 

Vai nel Regno Unito e invece di imparare come si amministra un paese, come si gestiscono dei sistemi urbani, come si fanno rispettare le norme, come si fa prosperare una economia tu cosa fai? Noti che piove e chiedi se c'è qualcosa di più della pioggia. Certo a Manchester non ci si può divertire con monnezza dappertutto, cassonetti, auto in sosta selvaggia, autobus in ritardo, marciapiedi mozzicati, adesivi dovunque, affissioni abusive, cartelloni mafiosi, antenne sui tetti, graffiti sui muri, parchi pubblici vomitevoli, puzzo di piscio, scippatori in ogni fermata della metropolitana, campi nomadi che bruciano plastica, venditori abusivi di cianfrusaglie e merci contraffatte, mercatini del rubato, migliaia di bancarelle, bus turistici fin dentro ai monumenti. Tutto questo, che diverte evidentemente tanto il gestore dei social media della A.S. Roma a Manchester non c'è. E lui si sente solo. Ma soprattutto Manchester non ha cittadini che si divertono a fare gli sbruffoni infischiandosene delle conseguenze. E poi, a Manchester, puoi fare delle foto dalle quali traspaia ordine, pulizia, rispetto e standard occidentali. A Roma non c'è un solo angolo di città dove questo ti è consentito.

Ma che senso ha, alla vigilia di un importante match internazionale, sbeffeggiare un'intera città? Una civiltà gloriosa e storica? La culla industriale della vecchia Europa. E che atteggiamento preparatorio è questo nei confronti degli avversari? Che cosa produce? Manchester è stata fondata duemila anni fa dal governatore Giulio Agricola, chissà cosa penserebbe oggi Giulio Agricola (che i romani conoscono solo per via di una fermata della Metro A) nel sapere che i suoi discendenti hanno il massimo orizzonte intellettuale nel concetto (tradizionalmente rivolto a Milano) del "ciavetesololanebbia", questa volta declinato alle latitudini inglesi del "ciavetesololapioggia". Ehggià, le altre città tutte le cose che abbiamo noi non ce le hanno. Non hanno le cose belle (che non sono di certo merito nostro, anzi le stiamo massacrando), ma soprattutto non hanno le cose brutte che invece sono colpa nostra dall'inizio alla fine. 











E non pensiate che si tratti semplicemente di una goliardata, che sia roba da poco. Piantatela di pensare che siamo noi esagerati o che i problemi siano altri. I problemi sono certamente "altri", ma quegli altri problemi si ingenerano proprio perché a valle c'è questo tipo di impostazione mentale marcia, sciatta, indifendibile. Con il calcio purtroppo non si può scherzare, non si può trascendere, occorre la massima compostezza perché ci sono milioni di persone che ti seguono e tra questi milioni di persone una percentuale è composta da gentaccia violenta, attaccabrighe, sbruffona e prepotente. Non c'è niente di peggio che alimentare in questi un preteso senso di superiorità. E' l'innesco peggiore per violenza e sopraffazione eventuale. E' un modo di fare che tradisce la presenza, sottotraccia, di una mentalità inaccettabile. Una mentalità sbagliata e dannosissima secondo la quale, dalle nostre parti, visto che c'è il sole e i monumenti allora tutto il resto non importa: non importa la qualità (scarsa o inesistente), non importa la buona amministrazione, non importa l'onestà e il rispetto delle leggi e del prossimo, non importa il fatto che ci sia la mafia e la corruzione. Tutto passa in secondo piano: tanto c'è il sole e gli altri, sfigati che altro non sono, ci hanno la pioggia. Roba da sbruffoni, da coatti, da spacconi. Insomma, roba da stupidi. 

Abbiamo i nostri dubbi, ma l'auspicio è che alcuni dei tifosi partiti per la Gran Bretagna a seguito della squadra giallorossa utilizzino qualche momento libero per rendersi conto la differenza che passa tra una città (una città!) e un agglomerato di strade, palazzi e macchine. Sono due cose totalmente diverse. Pioggia o non pioggia. 

Nel frattempo, prima della partita, auguriamoci che il tweet venga eliminato.

74 commenti | dì la tua:

pizzeriaitalia ha detto...

C'è da augurarsi che sia solo ignoranza dell'inglese: beside (nonostante) al posto apart (a parte). E vista la proproetà USA non è detto non sia peggio...

Anonimo ha detto...

ecchallà...hai toccato "aaaa magggica" mo partono con il campionario del peggio der romanaro...ciaooooooooo, ci vediamo alla prossima...

PXT ha detto...

@ 4:21

'Apart from' makes perfect sense, don't worry!

Detto questo, il problema è un altro: quanti italiani si crogiolano nella cazzata che 'qui c'è sole e bel tempo per buona parte dell'anno'? Preferiscono fare la fame, vivere nella merda, essere governati da coglioni, farsi prevaricare dal primo stronzo più furbo di loro e convivere con sporcizia, degrado, 'maghine' e trasporti ai livelli del Burundi (la butto là, magari stanno meglio persino lì), piuttosto che vedere qualche giorno di pioggia. Pioggia che, tra l'altro, raramente fa i casini che fa qui, a meno che non siano eventi catastrofici come quello dello scorso anno. Siamo unici nel saperci vantare del niente assoluto. Così come siamo unici nel non saper/voler reagire allo schifo immane che ci circonda ormai da più e più fronti.

Anonimo ha detto...

PXT ha detto tutto...

Anonimo ha detto...

e GIULIETTA è UNA ZOCCOLA (in Napoli Verona) DOVE LA METTIAMO!Le battute lasciamole perdere !!

Anonimo ha detto...

Addio sito,te sei fatto l'affari tua a toccare la dajeromadaje,eccoli, mo arrivano i barbari e ti fanno chiudere baracca e burattini(probabilmente ti verranno a pistare pure sotto casa)

Solidarietà,sito bellissimo!
(r.i.p)

lasciate sta ha detto...

C'è stato uno scambio di battute RECIPROCO tra i due profili Twitter per tutto ieri ed è continuato oggi. Poi se volete parlare dell'aria fritta piuttosto che continuare ad occuparvi dei veri problemi della città allora avete perso un follower. (non in quanto romanista ma in quanto questo post esula dal contesto della pagina e sarebbe ridicolo anche per il peggior servizio di studiosport)

lasciate ha detto...

PXT pensi seriamente quello che dici? la città va in tilt per la pioggia perchè pensiamo che al Nord piova sempre? Spero che dietro a chi scrive queste cose ci sia qualcuno che non sappia veramente che dire e fare tutto il giorno.

Anonimo ha detto...

Oh, come al solito.. non gli toccare aaaaroma!!! Pure quando fa e ci fa fare figure di merda di questo genere!

Anonimo ha detto...

sono d'accordo con quanto scritto;
stupidi sfottò che stanno a indicare una presunta superiorità di roma che di fatto non sussiste , anzi;
poi sicuramente le ragazze inglesi non se la tirano come le romane, non hanno i loro complessi e le loro repressioni sessuali, sono libere ed emancipate, qua a roma c'è un tiraggio spaventoso anche da parte di cesse e si scopa poco sicuramente a manchester dove hanno solo la pioggia scopano alla grande alla faccia dei segaioli romani

Anonimo ha detto...

Mi dispiace contraddire i puristi che "a me il calcio fa schifo...pvefevisco il bvidge..".
Io sono malato di calcio, malato di Roma (As Roma) e stasera sarò al pub a trepidare per la mia squadra...però non ho difficoltà a dire che quello è un tweet ridicolo, che AS Roma ha sbagliato e che spero che lo ritiri, perchè luoghi come Manchester e purtroppo mille altre città sono molto igliori della nostra, grazie a governanti inetti e gente idiota e menefreghista che non sa vivere in un contesto civile...sbagliate a pensare che calcio = barbarie, non rendetevi ridicoli, che in Inghilterra chi segue calcio è capace anche di essere una persona intelligente...Forza Roma, Forza A.S. Roma, Forza "Roma fa Schifo"

Anonimo ha detto...

Articolo ridicolosissimo e provocatorio. Non capisco il vero motivo della provocazione se ha veramente il fine di svegliare le coscienze sull'eventuale, vero o falso, degrado o chissa cosa altro. Gente che va a vedere una partita senza romperti le scatole, mi riferisco a rfs, fa le sue considerazioni, giuste sbagliate che siano, tu che fai li vai a provocare e li prendi pure per culo? Non capisco, se questa non fosse istigazione a eventuali brutte reazioni, orali o manuali, come la chiamareste? RfS non si fa così! Dai l'impressione di essere una persona che piu' che non avere peli sulla lingua sembri uno senza scrupoli, cattiveria o quasi, che si sente troppo forte e protetto. Sara' solo ambizione la tua che ti porta ad affrontare con sfrontatezza certi argomenti? RfS non e' giusto che vai a rompere le scatole a persone, puoi condividerlo o meno, che sono andate a divertirsi senza parlare e pensare minimamente a te. Ecco quando si dice, cara rfs, che istigate e fomentate alle cattive azioni. Cercate in tutti i modi di vedere e far vedere il male in tutto. RfS con questo articolo ti sei proprio ridicolizzato, spero che le coscienze si sveglino nel stare attenti a non imitarti nel vedere il male anche quando non esiste perche' tale atteggiamento potrebbe essere rischioso anche a livello psichico ( depressione ed altro ).

Anonimo ha detto...

5:31

lascia perde, non c'arivi.

Antonio Loy ha detto...

Avete sbagliato. Avete inserito giuste istanze in un contesto di sfottò tra due club assolutamente soft. Avete mancato l'obiettivo e criticato ove non era il caso. Fossero tutte così le dinamiche e le discussioni tra club rivali....

Anonimo ha detto...

Ah Ecco! Adesso si capisce tutto! Romafaschifo è un sito di laziali!!! Che con la scusa dell'urbanistica cercavano di attaccare l'AS Roma. Presto: www.Laziefaschifo.com

Anonimo ha detto...

Per RFS:
Scusate ma che c'entra questo articolo?
Non mi pare che a denigrare Manchester sia stata un'istituzione pubblica, dunque dove sta il problema?
E poi come vi permettete a dire che i romani non conoscono chi sia Giulio Agricola?
Ma per chi ci avete preso? Siete convinti di sapere sempre tutto voi?

PXT ha detto...

@ 5:14

Non capisco la frase. Cosa intendi? 'La città va in tilt per la pioggia perché pensiamo che al Nord piova sempre?' Che significa?

Anonimo ha detto...

I due club si sfottono da ieri, il City ha twittato scherzosamente qualcosa a proposito del fatto che Totti in Inghilterra non segna mai e via dicendo.

Sempre massima stima per il blog, ci mancherebbe.

Ma talvolta vi impuntate su frivolezze.

Anonimo ha detto...

Fra poco anche quando andate a cagare direte che avete il degrado nello stomaco, rfs siete assurdi. State a strumentalizzare tutto per fare convinzione delle vostre idee. Questi tifosi cosa c'entrano con i vostri argomenti? Non siamo piu' liberi di parlare scrivere e agire noi di Roma perche' voi cercate il male in ogni cosa che facciamo. RfS ma per caso noi veniamo a vedere come si svolge la tua vita e poi la pubblichiamo su un blog? Veramente stai danneggiando la nostra immaggine popolare ed invidiare. Basta!

Anonimo ha detto...

Fra poco anche quando andate a cagare direte che avete il degrado nello stomaco, rfs siete assurdi. State a strumentalizzare tutto per fare convinzione delle vostre idee. Questi tifosi cosa c'entrano con i vostri argomenti? Non siamo piu' liberi di parlare scrivere e agire noi di Roma perche' voi cercate il male in ogni cosa che facciamo. RfS ma per caso noi veniamo a vedere come si svolge la tua vita e poi la pubblichiamo su un blog? Veramente stai danneggiando la nostra immaggine popolare ed individuale. Basta!

Anonimo ha detto...

Ho una idea.... Pedonalizzate la SS Lazio, la as Roma, e costruiamo un pup su twitter. Ma non in piena proprietà, in concessione. Poi allarghiamo i marciapiedi dello stadio, facciamo una pista ciclabile in curva sud e inseminiamo le nuvole così piove pure a Roma. Poi facciamo un po di pubblicità al far sharing, bike sharing e infine io costruire i un parcheggio di scambio in tribuna monte Mario....

Luigi82 ha detto...

Vabè scusate, ma che v'aspettavate? E' un twitter della Roma, i pensieri sono quelli.
A me non stupisce affatto.
Sono deficenti e sempre lo saranno.
Luigi82

Anonimo ha detto...

Daje Luigi, sembre forza lazzie!!!

Anonimo ha detto...

io non ho mai capito il tifo....
se mi arrivassero 100€ sul conto ogni volta che vince la Roma potrei anche tifare... ma cosi... ma che stracazz* me ne frega se vince la roma o la lazio... boh...

Anonimo ha detto...

aggiungo una cosa sempre in tema calcistico:
in una recente intervista Benatia, l'ex giocatore della Roma, ha elencato alcuni motivi che lo hanno spinto ad andare a giocare con a Monaco di Baviera.
Tra questi ha citato la pulizia della città di Monaco.
Evidentemente si era anche un po' stufato, mentre andava a Trigoria per gli allenamenti o in giro per l'urbe, di stare a vedere gli incendi nei pressi degli accampamenti rom, gli accaparratori con i passeggini perennemente in giro a rovistare nei secchi della spazzatura e tutti gli altri infiniti e allucinanti problemi che attanagliano sta città abitata da un sacco di romani e non romani...
meditate gente, meditate...

(p.s. fortuna che poi abbiamo trovato Manolas... ahahaha)

Roberto Ghisellini ha detto...

Chi ha fatto la battuta è certamente ignorante, ma la cosa finisce lì, non c'è spazio per gonfiare un tweet.

Anonimo ha detto...

Sempre sempre forza riomma!!

Anonimo ha detto...

Questo sito ha fatto denunce molto più serie e fondate, la battuta seguiva ad un post del Manchester, in uno scambio reciproco di frecciatine. Poi penso che l'ironia fosse più concentrata sul clima non proprio solare che sulla città.
Giulio.

Anonimo ha detto...

Che pochezza di argomento..... Se si parlava di sesso degli angeli era più interessante....

Anonimo ha detto...

Che pochezza di argomento... Se si parlava di sesso degli angeli era più interessante..

Anonimo ha detto...

La cosa piu bella di Manchester? La stazione per tornare a rioma... Ah no, quella era Milano, vabbe, rioma e' sempre a mejo

Anonimo ha detto...

Per punizione, che la Roma perda 10-0 stasera.

Anonimo ha detto...

Noi ciavemio er mare...ossstia...ciavemio o sole aa pizza er pupone a riomma che ce frega del resto...
Oggi un paio di volte x strada ho sentito una puzza di m e r d a incredibile....proprio come questa estate a Vienna e Budapest...proprio! Ao oggi gioca a rioma e domani nun ze parla d artro

Anonimo ha detto...

Parlamme pura daa lazie che co lu tratturo so iiti a Palermo e hanne vinte 4 a zeru....

Anonimo ha detto...

Ammazza che tristezza de sito. E che pesantezza....

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 7.48 pm tana!!! Sei laziale ecco perché sei triste!! Parcheggia in sosta vietata con esposta la bandiera della lazio e questo sito ti volgerà attenzione dedicandoti un servizio..

Anonimo ha detto...

il post invece è molto pertinente e molto significativo, ma è inutile spiegarvelo, se ci arrivavate a quest'ora vivevamo tutti a Vienna.

bat21 ha detto...

Carina questa :)

Anonimo ha detto...

Indipendentemente dal tweet...che città di poveri mentecatti sbruffoni che è Roma! Dovrebbero declassarla a frazione!

Anonimo ha detto...

Forza romaaaa

Anonimo ha detto...

A rosiconiiii!!! La gufata vi è andata male . Totti ha segnato un gol da antologia. Siete tristi siete invidiosi siete laziali.... Hi hi hi hi hi!!!!! Forza romaaaaaa!!!!! Viva il capitano, mio nostro immenso capitano!!!

Anonimo ha detto...

Guardate, guardate il calcio, Ignoranti! Loro prendono i Milioni a tirare calci ad una palla e voi, (magari anche disoccupati!!!) spedete i soldi per andare allo stadio o vedere le partite in TV! Bella gente! E' Giusto che sia così questa città, tanto ora mai andrà a decadere proprio come le sue rovine!

Anonimo ha detto...

https://www.youtube.com/watch?v=GV8NB6SN6Zo

Anonimo ha detto...

Ao meglio una partita e calcio che annà a fotografà a merda!
Belle ste cartoline de Manchester, se ce facevi vedè anche er francobollo era mejo però.
Forza Romaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

mistral ha detto...

Manchester una citta' del 1853, che cosa ha da vedere? al massimo una partita con la storia! grande Totti

Anonimo ha detto...

ao ao
ma invece la lazzzio ieri sera con chi giocava?
scusate chiedo perché me la sono persa.

Andrea ha detto...

Ciao ragazzi, vi seguo sempre anche se abito nel Tigullio....purtroppo i problemi di Roma sono comuni a gran parte dei comuni :'D d'Italia....La vostra città è davvero una delle più belle che abbia visto, coi suoi pro e contro, ma vi assicuro che ci sono miliardi di posti peggiori in cui vivere

Anonimo ha detto...

Post fuori contesto.
I problemi so' altri? Sììì, è proprio così!
Voi postate un semplicissimo twitt ironico che non offende nessuno sottraendo spazio ad altre denunce molto più importanti!!
Cominciate a distinguere le cose serie (Writers, accampamenti abusivi, doppie file eterne, bivacco da favelas, roghi tossici, sporcizia, ecc.) dalle cretinate come questa!
Altrimenti fate solo la figura dei bacchettoni moralisti ed il blog perde di credibilità.

Anonimo ha detto...

Magari informarsi prima di scrivere Manchester: "grande e storica città europea..."

Manchester è solo un borgo metropolitano (metropolitan borough) di poco più di 500.000 anime (Monteverde è più grande, per dire), che ha ottenuto il titolo onorifico di città appena nel 1853...
Per il resto, deve la sua fortuna nell'era della rivoluzione industriale, durante la quale vi si stabilirono la maggior parte delle industrie tessili del Regno Unito, proprio al clima particolarmente umido, utile alla lavorazione del cotone...

Ruben ha detto...

Ha dovuto inserire nell'articolo sei foto paesaggistiche per dire che Manchester è bella e tra queste due foto - incredibile ma vero - ci sono gli stadi delle due rispettive squadre, a testimonianza della poca roba che c'è realmente in questo posto, che è semplicemente una città industriale.
E non c'è nessun riferimento a come sono stati pessimamente accolti i tifosi italiani (anche del Milan) alcuni anni fa proprio dalla polizia locale, solo a causa della pessima amministrazione.
Quest'articolo è un miscuglio di argomentazioni distanti tra loro e non mi sorprende che a scriverlo sia stato un mediocre tifoso della Lazio, mascherato da improbabile radical chic.
Un consiglio doveroso: dedica il tuo Martedì alle attività culturali invece di improvvisarti a predicatore medievale. Comprendo tutto, ma paragonare la realtà metropolitana di Roma con quella provinciale di Manchester è roba da illusionisti.

Anonimo ha detto...

Mi sembra palese che nella primitiva "logica" basata sull'endiade "Roma-Lazio" del romano medio si trovino le conclusioni: "Critica la Roma = rosicone della Lazio", "Critica la Lazio = rosicone della Roma". Non passa nemmeno per l'anticamera del cervello al romano medio che si critichi piuttosto l'attaccamento morboso e viscerale ad una squadra che fagocita praticamente il resto del vissuto (ammesso che a Roma sia rimasto qualcosa da vivere)di questa "capitale" solo sulla carta . Prendeteli per il culo gli Inglesi, giocheranno male, c'avranno un tempo di merda, ma il 45 % di disoccupazione e la capitale ridotta a cumulo di merda di cavallo sifilitico non ce l'hanno loro, ma voi. Ma state pure tranquilli, romanucci miei: i soldini per l'abbonamento allo stadio la mammina ve li passa anche l'anno prossimo.

Anonimo ha detto...

anonimo del settembre 30, 2014 9:27 PM che dice "città di poveri mentecatti sbruffoni che è Roma! Dovrebbero declassarla a frazione!"..MENTECATTO SBRUFFONE E PORACCIO SEI TU..DATTE NA CALMATA...purtroppo l'invidia è na brutta bestia..ciao ciao piccolo uomo

Anonimo ha detto...

E insomma Manchester città storica... sottolineamo l'ignoranza del post (e non del twitter):
Philadelphia negli states è più storica di Manchester, di circa 230 anni.

Anonimo ha detto...

@Anonimo 12.31 pm: Il concetto di "storico" applicato a un centro è molto fluido, a tal punto che non è meno storico un centro risalente al 1800 di uno risalente a 2000 anni fa. Come ben saprai del resto, esistono anche i cosiddetti "resti d'archeologia industriale", che rientrano a pieno titolo nei patrimoni protetti dall'Unesco e sono molto visitati anche dai turisti. Quindi, parlare di Manchester come "città storica" nel territorio inglese va più che bene ;)

Anonimo ha detto...

Non capisco tutta questa faziositá per una squadra che non ha mai vinto nulla

A Roma si vive di passato senza un presente e tantomeno di un futuro

Anonimo ha detto...

Povero anonimo delle 12.05 e tutti quelli che hanno avuto un travaso di bile dinanzi all'immenso imperioso e gladiatorio gol di FRANCESCO TOTTI.... Totti gladiators!!!! Le tue offese sono volgari e in una giornata come questa mi fanno solo godere perché mettono in luce tutta la pochezza di chi argomenta un post che non doveva proprio essere postato con un livore tipico dell'odio fomentato ancor di più dopo che il nostro capitano espugna la terra inglese ed è sempre più consacrato nella storia. Rfs forse era sicuro in un diverso epilogo.... A Roma si dice... e' rimasto cor supplì ar culo...

Anonimo ha detto...

A proposito neh... Stasera giocano i gianduiotti. ... Saranno serviti a dovere? E la Lazio? Lazio latina il derby si avvicina!!! Forza romaaaaa!!!!!

bat21 ha detto...

Scusate ma prendere in giro Manchester e' sbagliato. Ricordiamoci che e' stato uno degli epicentri della rivoluzione industriale che ha portato l'occidente all'eccellenza attuale. Roma invece era solo un paesone degradato e non e' che ora stia messa tanto meglio. Cosa ha dato Roma al mondo dopo il periodo della controriforma? Ha iniziato a vivere di passato come sta facendo ora.

Anonimo ha detto...

Caro bat 21 ti passo il commento molto educato perché leggendoti spesso credo di aver capito cosa intendi. Ma stavolta il post è totalmente fuori luogo. Confondere mischiare argomenti seri con sfottò calcistici stigmatizzandoli in questo modo è solo una perdita di credibilità.

Anonimo ha detto...

@Bat21: gheee? a gondroriformaaaa? Ma ghe sdaddì aòòòòòò? MA ghe se' na guardia zì?
Lascia perdere Bat...come spiegare l'algebra alle scimmiette del circo...

Anonimo ha detto...

se l aereo de sti peracottari mentre rientra si schiantasse su un bel campo nomadi,ROMA ne sarebbe davvero grata

bat21 ha detto...

Il thread e' indubbiamente una provocazione che rfs poteva anche evitare ma ho provato comunque a fare una mia considerazione vista la media degli interventi....

bat21 ha detto...

Dai non sono tutti cosi;)

Anonimo ha detto...

L'As Roma è l'unica cosa che in questo momento ci rende orgogliosi di essere romani, tutto il resto purtroppo è un disastro. Lasciamo stare il tweet, era solo un semplice sfottò

Anonimo ha detto...

Orgogliosi??
pagare per guardare 11 miliardari che rincorrono una palla .. Mentre qualcuno a casa vi scopa le mogli..
Questi so i valori da trasmette altroche'

Anonimo ha detto...

Siete laziali con le mestruazioni o checche isteriche? Magari siete laziali checche isteriche e allora la cosa si comprenderebbe meglio.

Anonimo ha detto...

TOTTI FOREVER!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

FORZA MAGGICA!!! TUTTO IL RESTO E' NOIA!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Se la città fa schifo e i riommanisti dicono di essere la maggioranza, va da se che sono i responsabili della situazione. Più chiaro di così ...

Anonimo ha detto...

RFS fa post provocatori ( e ci riesce) per dimostrare a chi ancora non volesse vederlo da dove arriva e genera tutto lo schifo. altro che politici e immigrati.

Anonimo ha detto...

Ar culo ce lo pia tua moglie mentre tu guardi il tuo immenso e imperioso..
FALLIMENTO

Anonimo ha detto...

Che banda de poveracci

Anonimo ha detto...

Parafrasando una famosa pubblicità si arriva a questa conclusione: ai romani si può togliere tutto ma non l'As Roma

Anonimo ha detto...

Voi siete malati.
Innanzi tutto il commento su Manchester è solo un simpatico sfottò sportivo, ma voi l'ironia proprio non la conoscerte, visto che passate la vita a scrivere insulti contro i romani su questo blog di merda. Ma fateve una vita!
Inoltre non so come vi permettete di affermare certe cose sulla mancanza di cultura dei romani. Sono romano e sono certo di avere molta più cultura di voi che state davanti a questo blog di merda.
Voi sareste la gente che salva Roma dal degrado?!
L'ignoranza è la vostra che non sapete ragionare senza insulti e senza offendere e non avete rispetto di nessuno!

ShareThis