Telecamera nascosta. L'accoglienza dei turisti al Terminal 3 di Fiumicino. Ma Aeroporti di Roma non dice niente?

29 aprile 2015

L'altro giorno sono tornato dall'estero. Il volo dal Belgio è atterrato in perfetto orario, anzi con un pochino di anticipo, ma una volta superate le aree di riconsegna bagagli, dove Adr si vanta di tempi di lavorazione superiori alle mezz'ora (!), sapevo cosa mi avrebbe aspettato: lo sciame di personaggi che ti vogliono offrire un taxi, un van, addirittura che si offrono di aiutarti per andare a prendere il treno. "Treno Basss o taxi?". E alla risposta "sono in grado di tornare a casa da solo" la replica è "ma che straccione, che maleducato". La quantità di personaggi è imbarazzante. Sono più loro che i turisti. E alcuni cascano nella rete. Anche perché non mancano finti cartellini e tutto l'armamentario che ben conosciamo da sempre. 

Aspettandomi questa scena mi sono messo, semplicemente, lo smartphone acceso nel taschino. Facendo in modo che la telecamera che filmava spuntasse fuori di qualche millimetro. E il gioco è fatto: chiediamo scusa per il video verticale, ma il senso si capisce eccome! Anzi, fatelo anche voi. Ogni volta che arrivate all'aeroporto documentate quello che succede e mandateci il video. Chissà se la società che gestisce gli aeroporti di Roma deciderà, dopo tanti video, di svegliarsi...

Uno scandalo annoso, che dura da sempre. Preso il taxi, quello regolare, parte la discussione con il tassista. "Questi personaggi pagano mazzette a tutti, sono pericolosi, sono avanzi di galera, hanno tutti precedenti penali. Corrompono chi dovrebbe controllarli e cacciarli via. A partire dai dirigenti e ai funzionari di Adr. Sono i veri padroni dell'aeroporto". Sarà vero? Di certo verosimile.

37 commenti | dì la tua:

bat21 ha detto...

Vedo che la situazione non e' cambiata di una virgola rispetto ai tempi in cui usavo massicciamente fiumicino. Non avevo dubbi....

bat21 ha detto...

Pero su questo fronte un miglioramento lo devo segnalare. Sono tornato dopo mesi a casa romana e a Termini e non c'erano i soliti squadroni di abusivi a rompere le p....
Finalmente qualcosa e' stato fatto da quelle parti?

Anonimo ha detto...

Il benvenuto in un posto dovrebbe almeno salvare le apparenze, noi non riusciamo neanche a fare questo......

Anonimo ha detto...

Che vergogna, che schifo, situazioni grottesche che manco nei film si vedono.

Pecora che ha trovato l'aeroporto di Budapest solo un pochino diverso rispetto a Roma ha detto...

Andato molte volte a BUDAPEST con Ryan Air.

Mai visto a Ferenc Liszt International uno schifo del genere.

L'aeroporto di Budapest dista 28 km. dal centro città ed è collegato dal treno.

Sapete quanto costa?

365 fiorini = circa 1,50 euro

Ovviamente nessun rompicoglioni o barbone a bordo e treni dove puoi mangiare per terra da quanto sono puliti.

Voi però pagate 20 euro il Leonardo Express per farvi derubare sopra dagli zingari e continuate a votare la sinistra.

Il taxi dall'aeroporto a un albergo in centro al massimo può costare 5000 fiorini, poco più di 15 euro.

E sono una 30ina di km.

Con tassisti educati e con tassametro, non i coatti delinquenti che ci sono a Roma.

W ORBAN E L'ESTREMA DESTRA!

Anonimo ha detto...

Quando vivevo in US e tornavo li ignoravo semplicemente ma vabbeh questione personale, quel che mi rattrista e' vedere che nulla e' cambiato negli anni... beh non e' cambiato in meglio ecco.

L'altro giorno parlavo con un mio collega libanese che ha fatto scalo a Roma e mi prendeva per i fondelli per la pulizia, l'organizzazione, la totale mancanza di lingue diverse dall'italiano (questo ragazzo parla inglese, arabo, spagnolo e un po' di tedesco) dell'aeroporto di Fiumicino. Ripeto lui e' libanese credo ci sia poco da aggiungere.

Giro continuamente il mondo per lavoro e quando faccio scalo o torno a Roma per qualche giorno mi viene sempre il macone a la voglia di tornare a "casa" (vivo in Svizzera).

Come hanno gia' scritto il biglietto da visita di una qualsiasi citta', leggi stazione o aeroporto, dovrebbe almeno salvare le apparenze... A Roma nemmeno questo.

Anonimo ha detto...

Bravo, ottimo contributo. Le risposte sono inqualificabili. A Parigi sarebbero stati immediatamente allontanati dai Flick con tanto di cani e manganelli, immediatamente. L'ho visto di persona. Manganelli e cani: la sola lingua che conoscono. Ciao

Anonimo ha detto...

sembra una schierata di papponi

Patrizio ha detto...

Forse qualcosa potrebbe cambiare,a quanto pare da qualche giorno sono scadute le subconcessioni degli NCC (e questi personaggi lo sono quasi tutti) e dovrebbero perlomeno diminuire di numero.
A Termini bat21 sarai capitato nel momento in cui la presenza del GPiT (vigili in borghese) scoraggia l'assalto degli abusivi. Purtroppo a quanto so girano solo 2 pattuglie per turno in tutta Roma...e devono controllare tutti i siti in cui si annidano gli abusivi, almeno una dozzina...

Anonimo ha detto...

Tutti commenti che ci confrontano con l'estero, di invidui che con Roma hanno poco a che fare visto che non " VIVONO " la città come noi che ci risiediamo, ma mai con altre città italiane (ora comncieranno i commenti simulati)cio' significa che è il sistema italiano che funziona in un certo modo pertanto non è solo Roma.
Rilassatevi ( anche se sono certo che voi scrivete da disperati ma non ve ne fregate un cazzo degli altri e delle cose come realmente vanno , nel frattempo vi fate la vostra vita alla grande! )!!!!

Anonimo ha detto...

scusate gli NCC sono una cosa i tassinari abusivi un'altra...aprono bocca e...scoreggiano....

antonio ha detto...

Al Genio 11:05 AM,

fammi capire una cosa: perchè dovrei rilassarmi? Per permettere a questa gentucola di vivere alle mie spalle? il troppo rilassamento ci ha portato dove siamo. La pecora avrà notato che sono TUTTI rumeni, extracomunitari, VERO?
Poi, chi ti dice che io la città non la vivo come te? Io ci risiedo, passo il 70% del tempo qui, e, per lavoro mi muovo molto. Lo scalo di Fiumicino è l'ingresso a ROMA per un numero incredibile di persone. Lo è Francoforte con la Germania, Londra Heatrow per UK, e De Gaulle per Parigi. Senza saper nè leggere nè scrivere se si atterra a ROMA si ha "IMMEDIATAMENTE" chiarezza di cosa ti aspetta. I soldi che uomini di affari e turisti portano, per ragioni che tu NON PUOI CAPIRE, sono anche miei. Se questi qui li fanno fuggire, ne sono danneggiato.
Ennesima dimostrazione che il problema NON sono gli altri (ROM, EXTRACOMUNITARI, ALIENI, COMUNISTI, ETC...) il problema sono i ROMANI. Specie quelli come te.

antonio ha detto...

Al Genio 11:05 AM,

fammi capire una cosa: perchè dovrei rilassarmi? Per permettere a questa gentucola di vivere alle mie spalle? il troppo rilassamento ci ha portato dove siamo. La pecora avrà notato che sono TUTTI rumeni, extracomunitari, VERO?
Poi, chi ti dice che io la città non la vivo come te? Io ci risiedo, passo il 70% del tempo qui, e, per lavoro mi muovo molto. Lo scalo di Fiumicino è l'ingresso a ROMA per un numero incredibile di persone. Lo è Francoforte con la Germania, Londra Heatrow per UK, e De Gaulle per Parigi. Senza saper nè leggere nè scrivere se si atterra a ROMA si ha "IMMEDIATAMENTE" chiarezza di cosa ti aspetta. I soldi che uomini di affari e turisti portano, per ragioni che tu NON PUOI CAPIRE, sono anche miei. Se questi qui li fanno fuggire, ne sono danneggiato.
Ennesima dimostrazione che il problema NON sono gli altri (ROM, EXTRACOMUNITARI, ALIENI, COMUNISTI, ETC...) il problema sono i ROMANI. Specie quelli come te.

Anonimo ha detto...

Troppa rabbia non te fa ragionare Anto', rispondi a cazzo de cane solo a quello che vuoi e probabilmente anche senza leggere il commento al quale hai risposto.
l'anonimo se riferiva a quelli che avevano scritto prima di lui, a meno che tu non scrivi con altri nomi e per tale motivo falsifichi i commenti e poi ti senti attaccato.
l'anonimo parlava dei confronti inutili con le citta' estere che a noi italiani non dovrebbero fregare un cazzo perche' dovremmo confrontarci con le situazioni italiane, quelle di Roma non sono diverse dalle altre citta' italiane pertanto il problema e' nazionale e non circoscritto a Roma.
Daje Anto' se vede che sei stressato, ha ragione er anonimo RILASSATE ( altrimenti schiatti, er core te cede ).

Anonimo ha detto...

Aeroporti di roma e' un associazione di banditi.
Grazie a loro e all enac il lavoro e la professionalita' all interno dell aeroporto sono drasticamente calati.
Hanno creato una guerra tra poveri (i poveracci che lavorano o lavoravano in aeroporto) a favore dei soliti "amici di amici".
Il da vinci e' un aeroporto fogna come fogna e' la citta' che rappresenta.

Anonimo ha detto...

qualcuno può spiegarmi cosa vuol dire ncc di fuori roma?che hanno preso la licenza e quindi non possono esercitare a roma?grazie

Moralizzatore ha detto...

Vivo all'estero e torno spesso a Roma che cmq sia e' la mia citta', ed ogni volta che esco vedo questo schifo di persone attrirare turisti nella loro rete...turisti che nella loro buona fede (all'estero queste cose non esistono) accettano di ricevere una corsa in taxi...

Mi dispiace dirlo ma ormai la situazione e' irrecuperabile...lasciate ogni speranza a voi che entrate dovrebbe essere scritto all'uscita del terminal :)

Anonimo ha detto...

E questo e' n'artro!

Anonimo ha detto...

volevo dire all'"ungherese" di estrema destra di chiedersi secondo lui per chi votano quelli che lui definisce 'tassisti coatti delinquenti che ci sono a Roma' (e aggiungo pure l'esercito di abusivi).
secondo te sono gente orientata più verso la estrema sinistra o la estrema destra?
nel caso la tua risposta sia 'estrema destra', sai dirmi come mai lavorino in questo modo?
come diceva un comico, la risposta è dentro di te... ma credo sia giusta!

claudio ha detto...

bha! io tutta sta ressa di abusivi non la vedo...poi se rispondi a caxxo te credo che ti rispondono male...bastava dire "la ringrazio ho già fatto" e via.....della serie come fare un articolo su una notizia che non c'è

Anonimo ha detto...

Io un articolo lo farei sulle ditte che operano all interno dell aeroporto..
Che tra ritardi,bagagli danneggiati,furti e quantaltro danno il ben venuto a roma molto prima dei tassisti.
Arrivando a fiumicino o a termini l accoglienza e' questa:
Stazioni fatiscenti,personale incompetente,furti e zero sicurezza;poi uscendo altra meraviglia tassinari e simili (abusivi e non) e poi bancarelle di stracci come fosse la capitale del bangladesh

Anonimo ha detto...

A me sembra che la persona che ha fatto questo video sia più maleducata degli abusivi nell'aeroporto

Anonimo ha detto...

Ogni "burino" inquadrato col tesserino al collo e' personale dell aeroporto.
E i tesserini ROSSI in genere sono di dirigenti e forze dell ordine. Fate voi

Anonimo ha detto...

Argomento cretino: “sei all’estero che tte frega rilassate e fatte na risata”. Ti elenco qui un po’ di motivi per cui ste scene mi fanno incazzare:
- Espatriare e’ stata scelta per meta’. Sono emigrato visto che a me, laureato bene con conoscenze tecniche e voglia di lavorare, Roma lavorativamente offriva il nulla. E mi vedo questi ceffi con le loro attivita’ illegali e deleterie per l’immagine del paese che fanno il loro business indisturbati. Ti fa capire quali business si vuole incentivare a roma.
- Numerosi conoscenti stranieri arrivati a roma sono stati fregati da questi farabutti, incluse persone anziane a cui la corsa e’ stata fatta pagare una fortuna e non hanno avuto il coraggio di protestare
- Ora guadagno molto bene ma lavoro anche tanto, e qui ci sono funzionari di forze dell’ordine e aeroporto che prendono lo stipendio senza fare niente. Quando sei abituato a un ambiente serio, non puoi che disprezzare questi pagliacci (peraltro anche sbruffoni e arroganti, appena possono col loro tesserino)
- io ho ancora familiari e amici che pagano le tasse a roma, alcuni decisamente sottopagati per il lavoro che fanno, e con le loro tasse finanziano gli stipendi di questi fancazzisti.

Ti basta? Posso anche continuare eh

bat21 ha detto...

Grande ti quoto in pieno! E complimenti per l espatrio.

Patrizio ha detto...

Anonimo ha detto...

scusate gli NCC sono una cosa i tassinari abusivi un'altra...aprono bocca e...scoreggiano....

aprile 29, 2015 11:48 AM

No pirlone, molti di quelli che sembrano tassisti abusivi sono NCC che procacciano clienti in modo ILLEGALE. Capito ora?

Anonimo ha detto...

in realtà gli ncc di fuori Roma possono lavorare tranquillamente a Roma. Lo permette proprio la legge. I problemi sorgono in fase di applicazione , dove sono stati messi tutta una serie di oneri non previsti e a mio avviso che violano la libera concorrenza dell'UE.

Anonimo ha detto...

Se ci sono significa che i turisti usufruiscono dei loro servizi da mariuoli...l'80 % dei turisti sono una manica di coglioni,come quando pagano 100 € per saltare le file dei musei!!

Anonimo ha detto...

Ottimo video.
Stiamo messi come il Maghreb. Non capisco perché ci lamentiamo di avere i barconi coi migranti, quando ci dovremmo meravigliare che questi rischiano la vita per approdare in un paese uguale a quello che hanno lasciato.

antonio ha detto...

@Anonimo aprile 29, 2015 2:27 PM

1. Prova in Italiano o in qualsiasi altra lingua europea.
2. Tu, oltre a non saper scrivere, non sai leggere (rileggi con calma il mio commento)
3. In quali altri scali italiani hai visto questo schifo? Linate? Malpensa? Capodichino? Falcone&Borsellino? io li frequento tutti, spesso atterrando anche tardissimo, e questa merda non l'ho mai vista.
Quindi, l'Italia fa schifo ma, coattone, Roma eccelle.


Anonimo ha detto...

Se gli zingari continuano a fare furti in casa vuol dire che gli italiani si fanno fregare. Gli italiani all’80% sono una manica di coglioni che pagano 1000 euro per il flatscreen da 50 pollici ma non sanno farsi una porta blindata decente.

Anonimo ha detto...

Invece Di giudicare chi Lavora onestamente pensate ai vostri problemi.
Allora é meglio che gli stranieri invece di farli pagare 15€ a persona e di farli risparmiare é meglio mandarli a farli scannare e Derubare dalla categoria dei TASSISTI ROMANI CHE SONO UNA BANDA DI LADRONI E ZOZZONI ..... Ma purtroppo a chi piace prendere il taxi é perché gli piace un servizio scadente e non vuole pagareil giusto.... Da quando vi hanno levato gli NCC DI FUORI ROMA ADESSO VI ATTACCATE AL TAXI PUR DI NON PAGARE 60€ PER UNA MERCEDES , PRIMA FINO A CHE VI FACEVANO COMODO GLI NCC A 35€ NON APRIVATE BOCCA E comunque meglio i turisti che gli italiani almeno loro capiscono che ci sta più convenienza ad andare a Roma x 15€ a persona .

Anonimo ha detto...

Sei talmente fuori luogo e inesatto che mi viene voglia di pensare che sei un cosiddetto brina che lavora a Roma fuori le regole...la libera concorrenza non é applicabile al trasporto pubblico se quest'ultimo é regolamentato dai comuni localmente...la tua é una autorizzato.ne pubblica che dovrebbe svolgere il servizio in partenza dalla rimessa del comune che l' ha rilasciata (in base al fabbisogno del comune stesso). Perciò la tua autorizza.ne che vale 10000,00 euro é stata rilasciata in modo spropositato di numero da comuni (alcuni già condannati da tribunali)che non ne avevano bisogno. A Roma venite lavorando sottocosto sapendo di rischiare solo qualche multa (e neanche quella in Italia )

Anonimo ha detto...

Io ho il flat screen da 50 e pure una porta blindata nuova.. Tu guarda la tua tv da 15 " col tubo catodico! I turisti sono una massa di coglioni pecoroni,fanno bene a fotterseli

Anonimo ha detto...

Ho letto i commenti precedenti notando come LADRONI ABUSIVI NCC DI ALTRI COMUNI stiano rosicando e tentando di giustificarsi in ma
aniera patetica...siete dei ladri autorizzati da questo schifo di sistema fuori controllo in questo schifo di città, vi battete le corse all' interno degli arrivi caricando a più non posso i vostri BACAROZZI, fate schifo, siete una feccia di delinquenti a piede libero, rubate le corse a più non posso e al servizio pubblico regolare lasciate le briciole !!! Ringraziate questa merda di città da sempre gestita da pagliacci di sinistra. STOP ALL' ABUSIVISMO !!!

Anonimo ha detto...

15 euro a persona... su un van se vanno 8... il taxi costa 48 euro... fatti due conti di chi sono i ladroni e zozzoni e chi offre un servizio scadente. Sciacquati la bocca e documentati prima di parlare.

Anonimo ha detto...

Pienamente concorde che ROma fa schifo con tutto l'abusivismo che c'è... ma attenzione ROma non è il peggio...
Vogliamo parlare di NAPOLI?????????????? e' quella la vergogna vera...... e vogliamo parlare di tutti i napoletani abusivi e truffaldini che stanno nelle altre città come Roma, MIlano, Venezia, Torino... ecc........

Ho girato l'europa e il mondo per lavoro e per vacanza e ho visto due categorie di merda vera e puzzolente: zingari e napoletani...

ShareThis