La multa costa meno che pagare il parcheggio. Ma i Vigili Urbani a Roma da che parte stanno? L'assurdo caso di Piazza Borghese

20 aprile 2015










Sabato pomeriggio. Bella giornata. Fai una passeggiata in un centro storico massacrato di lamiere, abusivi, sporcizia. Ci sei abituato e vai avanti. Ad un certo punto transiti da Piazza Borghese e ti si para davanti la solita scena. Tutto lo slargo, ovviamente pedonale, ricoperto di lamiere. Fai per chiamare la Municipale ma poi a ben guardare vedi che le auto hanno quasi tutte la multa. Esulti in cuor tuo. Poi vai a controllare e trovi l'amara sorpresa. Le auto sono state multate per euro 28,70. La cosa ti sconvolge. Mentre fai altre foto arrivano alcuni proprietari delle auto posteggiata in maniera furfantesca, prendono la multa la guardano, entrano in auto ridendo: "se la mettevamo in un garage ci costava di più, se prendevamo un taxi ci costava di più".

A Roma le multe non le prendi quasi mai, ma se le prendi, quelle poche volte che fai un'infrazione e ti viene contravvenzionata, la cifra è così bassa che ti conviene.

Ma l'importo delle multe non è regolato a livello nazionale? Perché questa cifra irrisoria. Innanzitutto perché una folle legge recente (ringraziate il ministro Maurizio Lupi) ha approvato che chi paga la multa entro 5 giorni può beneficiare di uno sconto del 30%. Una cosa che si commenta da sola. In un Paese che non ha soldi per manutenere le scuole e che chiede risorse a tutti. In un paese che deve tagliare le decontribuzioni per le famiglie numerose c'è solo una tassa che si può tagliare (del 30, non del 3 per cento, eh!): la multa sulla macchina. 

Ma c'è di più. La multa non deve essere quella. Vediamo perché. 28,70 sono gli euro che si pagano per sosta vietata. Ma ovviamente, come è giusto che sia vista la pericolosità di accedere ad un'area pedonale, la sosta in un'isola pedonale non è solo divieto di sosta. Prevede anche il passaggio, il transito, in una zona vietata. La multa deve essere dunque di 28,70 +56,00. Ma tutte le macchina hanno contestata solo la prima infrazione. Come se fossero atterrate lì dal cielo, senza transitare nell'area a loro vietata.

Andiamo di corsa dai Vigili Urbani di stanza a Via del Corso. 
"Scusi ma perché?". 
"Eh ma noi chiudiamo un occhio". 
"Ma come sarebbe a dire, così favorite gli incivili. Ma possibile che sia discrezione del singolo agente una scelta del genere"
"Eh le ripeto, se chiude 'n occhio..."

Insomma avete capito bene. A Roma il singolo agente della Polizia Municipale ha la possibilità di perdonare gli incivili, di farli risparmiare, di far perdere un sacco di soldi all'amministrazione, di umiliare, invece, chi rispetta le regole, di regalare suolo pubblico ai cafoni. Sembra gravissimo solo a noi?

33 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Sabato ho visto di tutto e di piu mentre facevo un giro per il centro: piazza Capranica PIENA di auto, pizza della Maddalena piena di auto e venditori abusivi, Piazza di Sant Ignazio sembrava un autorimessa. E non ho visto nemmeno UN vigile o una multa. Deprimente...

Anonimo ha detto...

farei salti di gioia se anche pagassero quella modesta cifra, dubito che avverra'....

bat21 ha detto...

Bhe avete scritto tutto disanima perfetta. E questi ragionamenti sono Nell anima del romanaro. C'era un giovane rampollo di una dinastia imprenditoriale romana che eoni fa all università mi diceva di parcheggiarla a c...o perché la somma delle poche multe erano inferiori a quanto avrebbe pagato di parcheggio. Ecco la mentalità bacata di certa società romana e vergognosa la connivenza de facto delle istituzioni che " chiudono n'occhio". Il problema e' che la Roma sottosviluppata chiede questo e il politico e la PA sono modellate come un calco di cera su queste richieste. Degrado, schifo e sottosviluppo...

Giuliana ha detto...

Forse bisognerebbe denunciare questi vigili, non credo che in altre città europee un agente potrebbe rispondere così. Per quanto mi riguarda, non vado più in centro sabato e festivi perché è un unico grande parcheggio senza neanche l'ombra di un'azione di repressione. Aggiungo alla lista piazza San Rocco, di fianco all'Ara Pacis. Uno schifo insomma.

Anonimo ha detto...

Ciao Manuele o Bat21, anche se RFS ha cancellato i commenti abbiamo capito chi sei veramente.
Non scrivevi su facebook invece non è vero, basta vedere i commenti sul diario di Roma fa Schifo, sei uno dalle mille identità nascoste ( su facebook scrivi con ironia mentre sulla pagina del blog fai il razzista distruttivo di tutti e tutto ).
RfS cancella i commenti che parlano di te per difenderti ma tu nonostante tutto continui a scrivere, davvero vergognoso il tuo atteggiamento.
Stai bene con gli occhiali e che belle le foto con i tuoi amichetti.
Un saluto affettuoso da:
I dipendenti ATAC;
I dipendenti della Pubblica Amministrazione;
Le persone meridionali;
I vigili;
I taxisti;
Roma;
I romani;
tutto il mondo da Bologna in giù che hai calpestato con le tue affermazioni discriminatorie e razziste.
Ciao Manuele

Anonimo ha detto...

Non basta. Probabilmente qualcuna di quelle auto è pure priva del permesso ZTL, ché si sa: il sabato i tarpanacci dell'accesso contromano hanno la certezza di farla franca. Niente ganasce, figuriamoci.

Anonimo ha detto...

dovremmo chiudere un occhio anche noi quando versiamo le tasse per pagare gli stipendi a questi signori

Anonimo ha detto...

Ben altre cifre quando multano motorini sul marciapiede (almeno il doppio!)

Anonimo ha detto...

da oggi non mi farò remore a togliere il foglietto della multa di 28 euro da macchine parcheggiate in aree pedonali. Almeno non potranno approfittare del pagamento ridotto.

A

Anonimo ha detto...

ottima idea!!!

Anonimo ha detto...

Chiudere un occhio a volte può far solo che bene. Roma è piena di divieti di sosta, ovunque volgi lo sguardo ce n'è uno.

Anonimo ha detto...

Basta con le multe per fare cassa, è una cattiveria! Se la macchina ti da fastidio la fai levare col carro attrezzi, se non da fastidio è inutile fare una multa. Serve solo a rapinare l'onesto cittadino. È assurdo, nel 2015 ancora con le multe!

Anonimo ha detto...

Mammamia che gatto attaccato ai marroni quello che odia Bat21. Ma un bel chissenefrega no? Qualche anima pia non gli può comprare un gioco, una distrazione, cosí impiega la sua inutilità in modo più rilassante?

Anonimo ha detto...

All'anonimo che "A" che scrive "da oggi non mi farò remore a togliere il foglietto della multa di 28 euro da macchine parcheggiate in aree pedonali. Almeno non potranno approfittare del pagamento ridotto."

Saresti un criminale quanto quelli che parcheggiano in una zona pedonale...
E non sei il primo... Non si può giustificare un'azione incivile per rispondere ad un altro gesto incivile..
Ma che vuol dire che togli la multa dalle macchine ?
Ma chi sei? Il Batman dei poveri?

A. Dorigo ha detto...

Semmai a brigante brigante e mezzo. Senza contare che, in quanto a "criminalità", ci sarebbe parecchio da discutere. Sempre che non si ritenga cosa di poco conto o veniale il parchegggiare - che so - sulle strisce, naturalmente. Ecco, in proposito ci sarebbe da chiedersi cosa ne pensa il disabile in carrozzina che qualche giorno fa non è riuscito ad attraversare in via Palermo angolo via Genova per il passaggio pedonale completamente ostruito. Parliamo di criminali, vero?

toroazul ha detto...

...diciamo che lo Stato fa concorrenza ai taxi ed ai Parcheggi in questo modo, no?

Anonimo ha detto...

QUINDI IO SONO UNA COGLIONA CHE PAGO IL POSTO AUTO A GARAGE PRIVATO PE RVENIRE A LAVORO...MI SA CHE INIZIO ANCHE IO A PARCHEGGIARE MALE PERCHE' IN EFFETTI SONO DUE MATTINE CHE CHIAMOO I VIGLI (A CAUSA DI GIUNGLA DI MACCHINE ANCHE SULLE STRISCE) MA IL TELEFONO SQUILLA SQUILLA NESSUNO RISPONDE...

Anonimo ha detto...

Ma a voi sembra "normale" che un garage prenda più di 28 euro per far parcheggiare un'auto poche ore ?

Anonimo ha detto...

I vigili urbani romani hanno la sudditanza psicologica

Anonimo ha detto...

In un sistema complesso come una città contemporanea, basta un cretino che parcheggia male per compromettere la circolazione di tutta una città. La sosta ove non permesso è un crimine e basta. Deve essere perseguito con la massima severità: rimozione o ganasce! ... che fine hanno fatto le sacrosante ganasce e i 150 Euro di multa!!!???

Anonimo ha detto...

a roma a roma a roma....
a milano accade lo stesso perché l'importo delle sanzioni è stabilito dallo stato.

Anonimo ha detto...

Intanto ai castelli: http://ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/roma_genzano_minorenni_rom_sorelle/notizie/1306678.shtml

Anonimo ha detto...

Questo è il ghetto: http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/04/20/news/ghetto_auto_in_sosta_selvaggia_nell_isola_pedonale-112370313/

Anonimo ha detto...

Ma infatti i 29 euro di multa dovrebbero essere per chi parcheggia correttamente sulle strisce bli senza pero esporre il biglietto o con biglietto scaduto..
Questi stanno parcheggiati in diviwto di sosta in zona rimozione...

antonio ha detto...

Chiudiamo un occhio.

Ora, visto che io ti pago per tenerli aperti entrambi. Facciamo che ti do metà stipendio.
OK?

Naturalmente quelle macchine sono tutte di ROM e EXTRACOMUNITARI.

PECORAAAAAAAAAAAAAA dove sei, DIMMI, DOVE SEI PERCORAAAAAAAAAAAAAA!

Anonimo ha detto...

punire i nullafacenti rubastipendio mantenuti dalle nostre tasse, levandogli lo stipendio1111111111111111

Anonimo ha detto...

che cazzo le fanno a fare aree pedonali se poi la lasciano vuote senza un minimo di arredo urbano; senza neanche 1 panchina o una fioriera o un dissuasore ,diventano solo un luogo di passaggio per i pedoni che non possono sedersi e godersele;
cosi la sosta selvaggia, trova tutto lo spazio a disposizione.

Anonimo ha detto...

Ma che li licenziassero questi vigili urbani. Una vergogna.

Anonimo ha detto...

Domani Marino licenziera' il macchinista della metro colpevole di non aver concluso la corsa.











Buahwahahahah.

Anonimo ha detto...

Domanda all'autore dell'articolo:
colui il quale lascia in sosta un veicolo sul marciapiede deve essere sanzionato anche perchè ci camminava prima?

Anonimo ha detto...
da oggi non mi farò remore a togliere il foglietto della multa di 28 euro da macchine parcheggiate in aree pedonali. Almeno non potranno approfittare del pagamento ridotto.

A

aprile 20, 2015 9:53 AM

Forse la tua ignoranza ti fa dire questo, ma se ti arriva il verbale a casa hai comunque los conto se paghi entro 5 giorni

quanta "qultura" che gira qui dentro...

Anonimo ha detto...

lasciatelo riposare ogni tanto l'unico neurone che avete altrimenti in vecchiaia non ci arriva

Anonimo ha detto...

sparatevi bastardi! fatevi una vita ... la gente lavora!

Anonimo ha detto...

Sparatevi bastardi! La gente lavora!

ShareThis