Video. A Via Carlo Felice il mercatino del rubato e della monnezza nell'area giochi del parco. In attesa che qualche epidemia contagi un bambino

19 agosto 2014

Il video è molto rallentato perché siamo dovuti passare velocemente, tra insulti, minacce, intimidazioni e sputi, ratti ratti in bicicletta. Quando provammo a fare riprese a piedi venimmo circondati. Come se i criminali e i fuorilegge fossimo stati noi, che in fondo facevano semplicemente un filmato delle Mura Aureliane (sì, quelle li infondo sono le Mura Aureliane, una delle cinte murarie più significative al mondo, ma vabè...). Il documentario, rallentato dunque per questo motivo di ben quattro volte, parte inquadrando i giochi per i bambini. E' agosto, i piccoli non sono a scuola ne all'asilo, non fa caldo, si sta bene, ventilazione e bel sole, eppure i giochi sono vuoti. Il parco è infrequentabile, nessuna mamma, nessuna nonna del Rione porta più qui, neppure pagata, un bambino. Qui è ormai, da mesi, il regno incontrastato della malavita, della ricettazione e della monnezza.

Il mercato si forma per vendere le merci che le persone - le potete notare sufficientemente affacciandovi alla finestra - trafugano dai cassonetti dell'immondizia riempiendo bizzarri passeggini riadattati (metafora che qui torna: i passeggini non portano i bambini ma le immondizie, i parchi non ospitano i bambini ma i mercatini illegali). Il resto sono cose rubate negli appartamenti e materiale di ricettazione. Probabilmente non troverete nulla di simile a Mogadiscio o nei più poveri sobborghi di Bangalore. Qui siamo invece nel percorso giubilare tra due Basiliche del calibro di Santa Croce in Gerusalemme e San Giovanni in Laterano che è anche, incidentalmente, la cattedrale di Roma e la sede del suo Vescovo Vicario.

Guardate la quantità di persone. Talmente tante da rendere pericoloso l'intervento di una pattuglia di Polizia Locale o di Polizia di Stato. E allora è facile il gioco dell'"abbiamo le mani legate". E' facile il gioco del "non abbiamo sufficienti risorse". Ma soprattutto notate come nel parco, un parco bellissimo, non ci sia nessuno. L'area verde è stata completamente requisita da questa gentaccia. Non c'è nessuno al di fuori dei ricettatori, dei trafficanti, dei venditori abusivi. Solo loro. E' tutto loro. Si sono presi un pezzo, pregiatissimo, di città e nessuno glielo contesta. Se un ristoratore mette fuori un tavolino succede la guerra civile, la Polizia Municipale manda 50 persone. Qui nulla o quasi. Guardate quanti passeggini, guardate le biciclette con portapacchi-portamunnezza che siamo ormai purtroppo abituati a vedere vicino ai cassonetti della immondizia. Guardate quanti bambini portati a lavorare in questa autentica fogna urbana. E al minuto 2:00, pantaloncini rosa corti, l'unica turista. Nell'area giubilare più importante di Roma, l'unica turista. Spaurita. Avreste dovuto vedere la sua faccia...

Ora stanno dentro, non più sul viale, ma direttamente dentro, addosso ai giochi dei bambini. Quando qualche mamma o qualche nonna distratta si dimenticherà, magari nel pomeriggio tardo quando il mercato non c'è più, di evitare questa area e quando qualche bambino contrarrà qualche seria malattia forse si tornerà a parlarne. Nel frattempo tanta voglia di capire come non sia possibile lasciare in quest'area una volante fissa della Polizia di Stato. Sarebbe sufficiente per risolvere in buona parte il problema. Ma forse per il nostro Primo Cittadino il problema non esiste: i turisti crescono e se dall'estero ci criticano perché viviamo in una città che non ha paralleli al mondo, rispondiamo che Londra è peggio di noi. E allora sicuramnete Hyde Park, Kensington Gardens, Regent's Park, St. James Park sono meglio delle nostre aree verdi. Qualcuno di voi c'è stato...?

39 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Ma questo argomento e' stato gia'inserito poco tempo fa e ha avuto molti commentatori ora ritornate a bomba, ma non e' che qualcuno ha dei riguardi personali per questa zona? Vuoi vede' che semo sempre nella stessa solfa dove ognuno cure il proprio orticello? Battete sempre su quel quartiere!

Anonimo ha detto...

Un'altra delle tante vergogne di Roma.
Soldi pubblici spesi per dare a questa gente la possibilità di cambiare la destinazione d'uso di uno spazio verde.
Grazie a tutti i nostri amministratori.
Siete capaci solo ad inaugurare ma non a mantenere questi spazi a disposizione dei cittadini onesti che pagano le tasse regolarmente

Anonimo ha detto...

@8.44 E nonostante tutto siamo sempre lì. Evidentemente si aspetta che la cosa sia abbinata alla normalità quotidiana. Quando ciò non è vero.
L'argomento dovrebbe essere inserito e reinserito più volte fino alla risoluzione del problema.
D'altronde questo è il nostro Paese

http://www.ilmessaggero.it/ROMA/SENZARETE/alfredino_rampi_vermicino_pozzo_memoria/notizie/852272.shtml

Un Paese senza memoria e che tira a campare consentendo di far aumentare il degrado in una delle città più belle al mondo.





Anonimo ha detto...

....Ce lo chiede l'Europa...di diventare una putrida Colonia comunistoide post-fascista.

Comunque c' e' da dire che gli abitanti del quartiere dovrebbero İNSORGERE come pure i titolatri delle attivita' commerciali e turistiche di zona.

Prima o poi....meglio prima...che dopo...scenderemo in piazza e metteremo le cose a posto.
Ce lo chiede la nostra sopravvivenza e la storia della citta' Cattolica di Roma.



Ai tempi di Alemanno non esistevano queste schifezze ne' altro di degradante se non le decine di cortei meldosi organizzati da quella feccia di comunisti per zozzare Roma e sfasciare tutto........ve lo ricorate?!!?!

Anonimo ha detto...

Ormai siamo solo noi cittadini a dover intervenire, comitati spontanei, tipo rivoluzione americana.

Lo Stato e' cotto tra delirio giurisprudenziale, sciatteria e menefreghismo. Qui si stanno ledendo i diritti fondamentali del cittadino. Veniamo insultati, offesi, depredati ogni giorno come cittadini romani. Oltre il limite della pazienza non so cosa si nasconda.......

Anonimo ha detto...

Ricordiamo quelle quattro parole che in campagna elettorale 2013 riusci' a pronunciare in pubblico il nobel chirurgo genovese:(anche il giullare pro- pd Grillo e' genovese...casualmente...!!!!)

"""...Liberiamo Roma
Liberiamo Roma
Liberiamo Roma dal fascista Alemanno
Bisogna incentivare gli artisti di strada e tutte quelle attivita'spontanee che rendono degna la Capitale di essere annoverata tra le Citta' "Aperte ed Eterne"...."""
Solo questo mantra ripeteva il futuro ed attuale sindaco e nient'altro.
Perche' in effetti il suo programma....scritto a via del nazzareno...prevedeva la distruzione di Roma.
Dopo i Barbari ed i Barberini arrivano i Piddini...ed il cerchio si chiude.
Tempo tre mesi ed a Roma non si potra' uscire di casa senza subire soprusi e violenza di ogni genere...impunite.


İn qualche post precedente un furbacchione cerebroleso ha scritto l'altro ieri:
Roma e' una Capitale multirazziale e multiculturale e va bene cosi'...
İn effetti Roma e' anche di piu'....
E' multi-OFFESA..
Buona scabbia a tutti i sinistri..

Anonimo ha detto...

quasi quasi ci vado a vedere..
mi devo arredare casa e senza meno trovero' qualcosa di interessante tra quelle rarita'...
E' simile a Portobello road di Londra..!!!!
Chissa' se mi rilasciano la ricevuta fiscale!!!!!!

Anonimo ha detto...

Vabbè stiamo alle malattie, neanche i peggiori post animalari/complottisti/pentastellati arrivano a tale livello di assurdità

Anonimo ha detto...

Ma la Polizia Municipale che fa? Possibile che nessuno vede quello che succede? Hanno paura di intervenire o cosa? Credo che la polizia municipale insieme ai sindacati di ATC e AMA siano i principali responsabili del degrado di questa città. Il sindaco e la sua giunta (vi ricordate quel Nieri a favore dell'immigrazione?)poi sono INQUALIFICABILI!
Bisogna fare qualcosa. Tonelli sindaco subito!!!!!

Anonimo ha detto...

Ma quali sinistri? Siete solo un popolo di merde e questi sono i risultati. Cari saluti dall'estero!
Vi lascio immaginare l'ilarità che suscita questo sito nell'animo di chi ha avuto la lungimiranza di abbandonare quel paese di rifiuti chiamato italia.

Anonimo ha detto...

agosto 19, 2014 10:45 AM, non immagini la nostra gioia nel leggere che persone come te sono andate via dall'Italia! non tornarci e ci renderai ancor piu' felici, grazie di essere andato via.

Anonimo ha detto...

State tranqui, ebolino in collaborazione col demente pederasta di genova, si stanno attivando per una bella pandemia. E' giunto il momento per un ricambio generazionale ;D

Un popolo che conferisce il 41% di consensi ad uno che ha una tale faccia da idiota merita solo l'estinzione!

Anonimo ha detto...

Sarai tra i primi a soccombere, merdaccia AHAHAHAHAH

Anonimo ha detto...

La verità brucia, lo sappiamo!

Anonimo ha detto...

agosto 19, 2014 10:16 AM, sei proprio sicuro che sia lui il " furbacchione cerebroleso " o tu che hai le bende agli occhi che vuoi Roma il pesino di provincia? non sei realista, adeguati questo è il progresso, anche con le inperfezioni ne fanno parte, se non l'accetti sei fuori!

Anonimo ha detto...

sicuramente tu voti PD dall'estero e dai la colpa di tutto cio' al Berlusca ed al fascistone Alemanno...definito dai tuoi amichetti Aledanno.
Avete voluto e votato lo scienziato chirurgo genovese a sindaco di Roma....???!
Questi sono i risultati...
Comunque marinuccio ha mantenuto le promesse fatte in campagna elettorale:
Faro' di Roma una Capitale ancora piu' multirazziale e multiculturale...al pari di:
Bangalore
Calcutta
Bombay
Favelas di Rio in Brasile
Mosul dopo transito İSİL.


Un politico con le palle che ha fatto quello che ha detto....anche se poteva fare di piu' e non e' detto che non ci riesca!!!!!
Ha avuto. "" carta bianca"" da via del nazzareno.
Buon lavoro al sindaco e buona ""marin-ata"" a tutti i residenti e a tutti i cittadini italiani all'estero che da elettori a distanza del PD possono ammirare e gustare il cambiamento di Roma post-Alemanno....e sono passati 18 mesi......il PUPO cresce e migliora...
bye


firmato
İL NAZZARENO

Anonimo ha detto...

infatti io il progresso l'accetto ma tengo pronta l'ACCETTA" in mano....non di sa mai!""
İl post-Alemanno si realizza finalmente..!!""
Alleluiaaaaaaaaa!!!!
Ce lo impone l'Europa.

Anonimo ha detto...

Gli italiani chiudono le attivita' commerciali per andare a mare..
gli zingari rovistatori garantiscono il ricambio generazionale commerciale.
Roma multirazziale e multiculturale e multi-monnezza....!!!!
Ce lo impongono dal Colle!!!!!!

Anonimo ha detto...

11.10, il tuo problema è solo questione politico, sei stato chiarissimo.
probabilmente se tu fossi collocato in altre città il tuo problema sarebbe solo quello politico.
Roma a te non interessa ma ti interessano i politici!
avrai da magnà allora, non esiste altra spiegazione visto che a rotazione ci sono già stati al governo tutti e i risultati, bene o male, sono stati sempre gli stessi.
continua così, altro che bene di Roma tu pensi alla tua panza e basta!
buona giornata fratel!

Anonimo ha detto...

Tutto il mondo è paese! Non è gratificante ma ci aiuta a capire che, in fondo in fondo, ogni città ha problemi da gestire ai quali non riesce.
Provate a rivedere il servizio al TG5 di ieri sera su Venezia che parla dei turisti!
Venezia è una città del nord se qualcuno non lo sapesse, tralasciamo il Mose Gala.. etc...
Questa è altra chicca dai turisti, pero' non è successa a Roma e forse ne sarete dispiaciuti:
http://www.veneziatoday.it/cronaca/video-turista-bagno-laguna-venezia-17-agosto-2014.html
Tutto il mondo è paese!

Anonimo ha detto...

se si andasse a votare adesso i risultati sarebbero gli stessi:
PD+SEL+M5S+STVP+NCD===60%

İn piu' Fİ troverebbe il modo di fare un bell'inciucio e fare la stampella vergognosa ai cattokomunistoidi
...il cerchio e' chiuso.

Ci dobbiamo tappare dentro casa ed aspettare fiduciosi che passi l'uragano sperando che i danni prodotti non siano irreparabili.
Papa Francesco lo ha riconosciuto....anche se in ritardo...che e' in atto la 3^ guerra mondiale....spezzettata nei suoi scenari.
Roma e' squassata da questa guerra di religione ed antitaliana promossa dal
governo centrale in carica .
Che il DİO CATTOLİCO ci proteggs altrimenti sara' la fine di Roma che avra' lo.stesso trattamento riservato dai m4omett4ni talebani ai BUDDHA in pietra in Afghanistan....la distruzione col tritolo...perche' non conformi al cor4no..

firmato
İl NAZZARENO

Anonimo ha detto...

Niente sta città è senza speranza....

Anonimo ha detto...

ma xkè parlare sempre di zingari e rom quando marino è stato eletto da loro. A roma ha vinto le primarie con i voti degli zingari e llora xkè stupirsi. Ricordate che i rom sono la casta piu potente a roma e hanno al loro servizio avvocati senza scrupoli che c mangiano pure bene. Rivotatelo alle prossime elezioni e poi non lamentatevi

Anonimo ha detto...

Venezia ha un sindaco piddino e quello precedente giorgio orsoni...sempre PD....cacciato via perche' colluso col malaffare..
Molti non hanno capito che tra i kattokomunisti esiste un accordo preciso per distruggere socialmente,politicamente ed economicamente l'İtalia per poi ricostruirla a propria ed esclusiva immagine e somiglianza:


Monoculturale(isl4mic4)
Monorazziale(araba).

Fidatevi..

Godetevi le ultime vacanze che a settembre il governo fara' sul serio ed usera' le maniere forti per realizzare il GENOCİDİO della razza italiana che e' ancora troppo bianca e percio' RASSİSTA...


firmato
İl NAZZARENO

Anonimo ha detto...

Mostrate questa meraviglia al signor sindaco, vediamo se ha il coraggio di replicare con Londra o il resto del globo.
A 2m dalle Mura Aureliane in pieno centro.. non ci sono parole.
Ma le ronde no? Non sarà la soluzione, ma almeno trasmette un idea di controllo del territorio.

Anonimo ha detto...

İnfatti si stupiscono solo i malinformati o gli accecati dall'odio verso se' stessi.
İn piu' i voti del M5S vanno sempre a favore delle malefatte di PD+SEL....tant'e'
che le tre piu' alte cariche dello Stato (sinistra pd e sinistra estrema sel) sono state elette coi voti determinanti dei pentastellati.
İl Berlusca...grande scop4tore etero lo disse alle ultime elezioni politiche e in campagna elettorale:
""Non votate Grillo che rappresenta la estrema sinistra ma tanti italiani non ci hanno creduto ed hanno conferito il 25% ai pentastellati....riconfermati col 21% alle europee 2014..
Vuol dire che la maggioranza assoluta degli italiani (cerebrolesi o affaristi mafiosi)
ha votato per il SUİCİDİO...

Anonimo ha detto...

agosto 19, 2014 11:43 AM;
Ricordo che una volta su questo blog scriveva un certo BAT21 e parlava spesso, ammesso che la mia memoria sia andata a farsi benedire cosa che non credo proprio, di fascisti che scrivevano in continuazione i quali erano contro il PD a questo punto misà che bisogna dargli per forza ragione.
Il sig. BAT21 l'aveva centrato il problema!
Caro anonimo allora " agosto 19 2014 11:43 AM " anche il tuo problema, come l'altro anonimo, è solo questione politico e anche tu sei stato chiarissimo.
probabilmente se tu fossi collocato in altre città il tuo problema sarebbe solo quello politico.
Roma a te non interessa ma ti interessano i politici!
avrai da magnà allora, non esiste altra spiegazione visto che a rotazione ci sono già stati al governo tutti e i risultati, bene o male, sono stati sempre gli stessi.
continua così, altro che bene di Roma tu pensi alla tua panza e basta!
Certo se il problema dei commenti contro Roma fosse solo veramente politico la situazione è più brutta e pericolosa dell'immaginabile.
Ve saluto!

Anonimo ha detto...

ci hanno provato i leghisti con le ronde civili padane ma la magistratura miliysnte li stava arrestanfo tutti.
Non leggete solo i giornaletti di sinistra altrimenti piano piano diventerete cerebrolesi.
İnformarsi a 360 gradi fa bene.

Non leggete spesso "repubblica" in quanto nuoce gravemente alla salute.

Anonimo ha detto...

A parte il fatto che chi ancora crede nella bubboletta della destra e della sinistra non ha capito nulla di come gira il mondo, mai sentito parlare di divide et impera? Eppure l'hanno inventato gli antichi romani, cmq ove fosse, razza di luridi meticci che non siete altro, non sarete mai all'altezza dell'IDEALE FASSSISTA, ma tanto a voi ci stanno pensando gli scappellati a preparavi il piattino: la guerra tra poveracci e' solo all'inizio!

Anonimo ha detto...

Io credo che sia il caso di lasciar stare le divisioni sinistra/destra e lavorare tutti per il bene d questa nostra città.
Questo schifo è sia di sinistra e sia di destra perchè da ventanni a questa parte la città è stata governata, e mnegli ultimi 5 da un sindaco di destra e che comunque questo schifo c'era anche prima.
Oggi siamo all'apice, è vero una città così martoriata, complice tutta una serie di atteggiamenti contrari alle decisioni del Campidoglio dagli organi dei poteri forti ed arroccati di questa città ATAC-AMA-VV.UU. in primis ha reso questa città letteralmente invivibile.
Frequento per motivi di lavoro il centro storico, via Giulia dovrebbe essere un salotto elegante di Roma...è invece di fatto una latrina ed un parcheggio auto per gli abusori di permessi invalidi e quant'altro..una sporcizia immane, spazzini scazzatissimi ipod dotati che letteralemte se ti servono li trovi solo al bar di via della moretta abbrozzanti dal fare nulla.
E' questa Roma e dobbiamo riprendercela, denunciando chiamando i numeri verdi i 113 e i 112 tutte le volte che vediamo uno schifo simile in città.
L'ambizione di vivere in una città decorosa, nel 2014, per tutti noi che abbiamo imparato a viaggiare e confrontare, non deve essere motivo di scontro politico ma obiettivo comune di tutti priorità assoluta. Non possiamo pagare 500 euro l'anno di spazzatura Tasi, tares o some la si vuol chiamare e trovarci a vivere in una città lurida...Non si possono pagare le tasse comunali più alte d'Italia ed avere i VV.UU. men oqualificati d'Italia, non si può avere le tasse regionali più alte d'Italia ed avere ospedali pubblici fatiscenti.
Cominciamo con il comprendere che le denuncie di questo sito non devono aver colore ma solo un obiettivo : Il decoro di una città, Roma, la capitale di un paese che se vuole venirne fuori da questa crisi deve reagire allo stupro quotidiano a cui è sottoposta. Il nostro impegno di ognuno di noi è quello di denunciare democraticamente quello che vediamo per domani, noi che siamo forse più sensibili al problema, non doverci rammiricare di non aver fatto abbastanza. Lasciamo ai nostri figli una città migliore in cui crescere e vivere.
Buon RomaFaSchifo a tutti...nella speranza presto di rinominarlo RomaE'Bellissima
w Roma e abbasso il degrado.

Anonimo ha detto...

1.43 PM, IRI
Le divisioni sono sempre esistite, nonostante le tante giuste e sane parole per eliminarle, continuano ad esistere ed esisteranno sempre ( a volte possono anche risultare salutari )e bisogna farne attenzione per non finire nella trincea sbagliata.
Belle parole le tue e vivamente condivisibili ma da quello che si evince, forse innegabile, per il momento sono utopie ( viste dal lato gruppo blog ) in quanto, sottile e quasi inpercettibile, qualcosa di anomalo nel movimento totalitario di questo blog si intravede.
iniziamo a rispettare Roma individualmente e anche collaborando , nel termine più completo della parola ( accettando decisioni, denunciandone gli abusi, proporre alternative risolutive ai malfunzionamenti, proteste pacifiche ma concrete, etcc... ),
con le istituzioni probabilmente qualcosa cambierà e anche se cio' non succederà meglio questi tentativi e non trovarci attorcigliati in qualche movimento poco chiaro e per lo più pericoloso.
Scusa, Roma è già bellissima deve solo migliorare e noi tutti dobbiamo contribuire apoliticamente!

Anonimo ha detto...

complimenti ai vigili urbani, complimenti ai poliziotti, e complimenti ai carabinieri per come si imboscano bene bene.

Anonimo ha detto...

scusate l'OT ma magari venisse la Troika sia in Italia che a Roma.....magari!!!!

Anonimo ha detto...

http://www.ilmattino.it/NAPOLI/CRONACA/polemica-napoli-pericolosa-governo-inglese/notizie/853633.shtml

Anonimo ha detto...

ma scusate la alfonsi si è vantata più volte di averlo fatto rimuovere….

Anonimo ha detto...

Perché ingigantite sempre tutto? Ormai quello e l'unico punto centrale dove avviene questo tipo di compravendita e poi che cazzate .....minacce sputi ma quando mai sei un CAZZONE......TU che vai in giro in bici a riprendere la gente......come facevi a piramide.....ma quali malattie.....ma quali pericoli. ............quella e solo gente piveraccia che cerca di fa' du soldi compresi italiani.......vorrei vede' ae non ti incazzi vedendo uno che ti segue e ti riprende.......te lo prometto se ti becco io ti spacco la bici in testa e quell'i phon te lo ficco su per il culo.....sei solo un demente fannulone sempre in giro a fa' foto e video...... ti ho avvertito

Anonimo ha detto...

Vabbè si minacci, èssi 'n omo da mettece er nome.
Io pure posso avé criticato Tonelli per degli "artcoli" con un "accento di enfasi completamente ingiustificato" ma le minacce da elettrauto de Torbella senza un nome sotto sono solo da "Quaqquaraqquà..."


Tramvinicyus

Roma fa schifo ha detto...

Noi non siamo violenti, noi siamo solo dei poveracci, però se ti rivedo ti spacco la bici in testa. Ti ho avvisato.

Questa è Camorra signori. Lo vogliamo capire o no? E la vogliamo smettere di nascondere la Camorra dietro ad una coltre di poraccismo?

Messaggio e numero di IP segnalato ovviamente alle autorità.

Anonimo ha detto...

ma sgomberarli con la forza pubblica? a suon di manganellate? pensate che tornerebbero il giorno dopo?

ShareThis