L'agonia quotidiana di chi usa la linea Roma-Nettuno. Eccola nel servizio di InOnda su La7 di qualche giorno fa

8 agosto 2014

32 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

E' opinione diffusissima che a Roma (e nel Lazio) si viaggi come in India. Ogni tanto per tirarci su di morale dovremmo vedere qualche servizio nei paesi sub sahariani.

Anonimo ha detto...

In India la situazione vergognosa si limita a Bangalore, dove c'è carenza di infrastrutture mista a sovrappopolazione. Ma il resto delle grandi città indiane non è messa male. Mumbai, Delhi, Chennai sono avanti anni luce rispetto a Roma.

Anonimo ha detto...

Vigili urbani dove staranno mai, controllori dove staranno mai, bigliettai dove staranno mai. L'Italia e' l'unico paese al Mondo dove l'anarchia e' diventata ideologia di governo generale della cosa pubblica.

Anonimo ha detto...

Al Nord le ferrovie come trenord hanno controllori che lavorano. A Roma sono tutti imboscati e fannulloni, soprattutto quelli del pubblico impiego come in pratica i controllori della Roma-Nettuno.

College Street ha detto...

2:44 PM, guardare chi sta peggio per sentirsi meglio e' una cosa sbagliatissima che non aiuta ad andare avanti e a crescere. Smettiamola. Questa e' una mentalita' che ti ha fissato nel cervello la chiesa per tenerti a bada. Guarda a chi sta meglio di te e crescerai.

Anonimo ha detto...

Oh finalmente uno che ha detto le cose come stanno! Bravo! Io lo dico sempre che 'sta città deve da morì perché sò tutti de 'na grettezza micidiale e tutti a dimme "ecco nun ami RRRRooma, nun zei un gladiatore de 'sta Rrroooma tua e Totti ee aa maaaghina mia", ma piasse fòco nantra vòrta 'sta città, serebbi proprio contentissimo!

Tranvinicyus

Anonimo ha detto...

@Anonimo 3:48


Viaggio andata Milano-Como con ombrello aperto visto che c'era perdita dentro vagone.

Viaggio Lecco-Bergamo, nessun ci ha controllato i biglietti.

Genitori mia ragazza (stranieri) perso coincidenza con aereo e sborsato altre 350 € perche' il treno da Como a Milano non si e' visto.

W l'Italia unita

Anonimo ha detto...

ROMA E' TRATTATA DA SCHIFO SIA DAGLI AMMINISTRATORI COMUNISTI SIA DAI SUDDITI CHE LI VOTANO PER MANTENERLA A LIVELLO DI CALCUTTA.
LA COSA PUBBLICA E' GESTITA COME FOSSE PRIVATA,IN MODO CLIENTELARE E QUESTA E' STATA LA CARATTERISTICA DI TUTTI I SINDACI DEMOCRISTIANI E COMUNISTI E PER ULTIMI CICCIOBELLO RUTELLI E UOLTER L'AMERIKANO-I HAVE A DREAM VELTRONI.
L'ATTUALE SINDACO ARRUOLATO DAL PCI-PD NON SI CAPISCE PERCHE' NON SIA RIMASTO A FARE IL MEDICO SE ERA QUESTO GENIO,PRIVANDO TANTI MALATI DELLA SUA PREPARAZIONE CHIRURGICA,E' LA CONTINUAZIONE IDEOLOGICA DELI ALTRI.
IL PCI-PD HA L'ABITUDINE DI ARRUOLARE "TESTE DI LEGNO" CHE ABBIANO UNA PRESUNTA NOTORIETA' ED AFFIDABILITA'(presunta dico).
INFATTI RICORDIAMO PRODI-MONTI-DRAGHI-CIAMPI- ED I DANNI CHE HANNO FATTO ALL'ITALIA E QUINDI DI RIFLESSO A ROMA.
MA D'ALTRONDE UNO DEI PIU' SAPIENTI DEL PCI-PD E' LO SMACCHIATORE DI GIAGUARI DI BETTOLA,ERA OBBLIGATORIO FARE E CONTINUARE A FARE COSI'.
COSI' I SUDDITI SI IMPRESSIONANO E SI METTONO PAURA E GRIDANO DENTRO DI LORO..."ME COJONI.....CHE GANZO STO PROFESSORONE....IO LO VOTO AR VOLO....STI CAXXI....NDASSE FARE IN C... QUEL PUTTANIERE DI BELUSCONI CHE PENSAVA SEMPRE A SCOPARE ED HA RIDOTTO L'ITALIA BELLA E COMUNISTA UN TROIAIO.
INVECE ADESSO ABBIAMO IL GRANDE GOVERNO RENZI ED IL SINDACO MARINO E POSSIAMO DORMIRE SONNI TRANQUILLI CHE COME SONO BRAVI LORO A SCHIACCIARCI DI AUMENTI DI TASSE E GABELLE VARIE CHE NEMMENO ARCHIMEDE PITAGORICO COI SUOI FARLOCCHI ED INUTILI TEOREMI MATEMATICI E GEOMETRICI.
MIZZICA....!!!!!
INTANTO IL 95% DI ROMA CHE NON SI TROVA AL CENTRO STORICO CONTINUA AD ESSERE AMMINISTRATA DA ZINGARI LADRONI-VU CUMPRA' CAMMINANTI DA CENTRO A PERIFERIA E RITORNO-DA IMAM DALLA JIHAD FACILE-DA VARI CLANDESTINI CON TBC-COLERA-TISI-SCABBIA-EBOLA-EPATITI-MENINGITI.
MA VABBE'......
MARINO HA GIA' INIZIATO A LIBERARE ROMA(lo disse in campagna elettorale ricordate?) E VEDRETE CHE QUANDO SARA' ARRIVATO A SISTEMARE LE COSE NEL 15^ MUNICIPIO,I NOSTRI NIPOTINI SARANNO CAMMINANTI CON GLI OCCHI A MANDORLA RIVOLTI AD ORIENTE DAVANTI ALLE VETRINE DA DOVE L'IMAM DI BORGATA INVITA A COMPRARE L'ULTIMO BURQA ALLA MODA,PROVVISTO DI CUFFIA WIFI E MUSICA GIA' SCARICATA E PAGATA LA SIAE.
CE LO CHIEDE L'EUROPA E LO STA ATTUANDO IL GRANDE RE GIORGIO AL COLLE.
GRAZIE ANCHE PER I MIEI POSTERI CHE SARANNO ITALO-CINESI-ARABO-GITANI-MAGHREBINI.

SCUSATE SE UN PO' HO FATTO IL TROLL MA ERA VOLUTO PER DIRE CHE I SINDACI PIDDINI O ARRUOLATI AL PD IN ITALIA FANNO GLI INTERESSI DEI NON ITALIANI A PRESCINDERE E QUINDI BOCCIO QUESTA PORCATA DI AUMENTO.
NON SONO DA MENO I POCHISSIMI SINDACI ED AMM.RI VARI DI M5S CHE SONO UNA FOTOCOPIA DEI COMUNISTI.
M5S CHE HA VOTATO LA DEPENALIZZAZIONE DEL REATO DI CLANDESTINITA',LA PROROGA DI QUESTA IGNOBILE ATTIVITA' DI AUTOINVASIONE CHIAMATA MARE NOSTRUM E ALTRE AMENITA' A FAVORE DI ZINGARI E ISLAMICI MA NON DI ITALIANI NE' DI CATTOLICI.(Pizzarotti a parma in primis).

Anonimo ha detto...

Ti sei sbagliato di arhomento ma si capisce bene che la tratta nettuno roma funziona male che' e' voluto come e' voluto che l'Italia sprofondi nella merda.

Anonimo ha detto...

Ho sbagliato ad inserire l'argomento apposta x suscitare interesse ma aggiungo che prima di viaggiare sui mezzi pubblici italiani...assieme ai clandestini infettanti.. e agli zingari che si lavano una volta l'anno...non sarebbe male una bella vaccinazione x tutte le malattie di questo mondo...non si sa mai che la Lorenzin si fosse sbagliata e mi ritrovo tisico con la scabbia fidanzato con ebola!!!!!!

Anonimo ha detto...

La soluzione è semplice. Tutti in bici! Considerando che per l'auto privata ora si paga salato il parcheggio.... Oppure a piedi... Footing, trekking, pendolari pedalate!

Anonimo ha detto...

Dobbiamo guardare Calcutta e bangalore che stanno peggio di noi e ringraziare il cielo che qui i treni sono meglio di loro, e quindi, come ad Amsterdam andare in bicicletta e come a Londra e Parigi pagare molto ma molto per parcheggiare la macchina e come diceva qualcuno in un altro post, adeguate le tariffe di acqua + 500% come ad atalanta e le tasse sulla casa dovrebbero salire ancora un po! Ecco così ci civilizziamo.

Anonimo ha detto...

Orrore: nel servizio hanno detto zingari... presto, ci vuole una reazione indignata delle autorità contro queste discriminazioni linguistiche.

Anonimo ha detto...

HO VISIONATO IL VIDEO DEL VIAGGIO NETTUNO ROMA E RITORNO.
UNA TRISTEZZA SENTIRE UNA VIAGGIATRICE "RASSISTA" ASSOCIARE GLI ZINGARI AGLI SCIPPI.
ECCO PERCHE' I TRENI NON FUNZIONANO....PER IL "RASSISMO" DEGLI ITALIANI..
!!!!!!!!!!!!!
L'ANNO SCORSO DEGLI ZINGARI RUBARONO A CASA DELLA KYENGE E PER L'OCCASIONE DEFECARONO NELL'APPARTAMENTO LASCIANDO UN TANGIBILE RICORDO.
LA KYENGE DICHIARO' PUBBLICAMENTE CHE SE GLI ZINGARI RUBANO LA COLPA E' DEGLI ITALIANI "RASSISTI" CHE LI TRATTANO MALE.
E ALLORA SE HANNO RUBATO A CASA SUA COSA VUOL DIRE????.....
BOH..!!!!!

MI RICORDO PURE DI QUELLA PERLA DEL SUO PREDECESSORE RICCARDI CHE DISSE CHE INTANTO ERA GIUSTO COSTRUIRE O REGALARE 150.000 CASE AGLI ZINGARI COSI' LA SMETTEVANO DI RUBARE E POI DI MANTENERLI AGGRATIS PER I PROSSIMI 150.000 ANNI COSI' SI POTEVA SPERARE IN UNA LORO INTEGRAZIONE.

SCHIFOSI ITALIANI "RASSISTI"

Anonimo ha detto...

Polizia accusa: “Governo nasconde verità su epidemie clandestini”
agosto 8, 2014 Redazione

“Da mare nostrum rischi sanitari per poliziotti e cittadini”

“Abbiamo chiesto già da almeno due anni, nelle sedi interne deputate, attenzione e idonee iniziative per affrontare il rischio biologico a cui sapevamo sarebbero stati esposti gli operatori delle forze di Polizia visto l’esponenziale aumento degli sbarchi di immigrati” – dichiara il Segretario Generale Provinciale torinese del SIAP Di Lorenzo, sindacato più rappresentativo della Polizia di Stato.

“Ora non possiamo più aspettare, in tutta Italia decine di operatori delle forze di Polizia, tutte, di militari e di addetti a vario titolo all’accoglienza, trattazione e accompagnamento dei migranti nelle varie strutture sul territorio nazionale risultano , a seguito di test, positivi alla tbc.”

“E’ inutile e irresponsabile nascondere la verità, sulle condizioni di salute delle centinaia di migranti che in questi giorni stanno giungendo a Torino ed in Piemonte provenienti dai centri del sud orami al collasso non c’è alcuna certezza ” – accusa Di Lorenzo.

E poi la bordata che affonda tutta la propaganda del governo: “A bordo delle navi che li soccorrono nel Mediterraneo vi sono due o tre medici che devono giudicare, attraverso il così detto ‘esame obiettivo’ le condizioni di salute di migliaia di persone in poche ore. Cioè si possono dedicare pochissimi minuti a testa per capire come stanno“.

“E’ bene specificare che l’esame obiettivo consiste nell’accertamento visivo di segni evidenti della degenerazione di patologie in atto. Ma se ci sono in incubazione malattie quali la tbc, meningite, peste e lebbra, senza esami adeguati o quantomeno del sangue queste non possono essere certo scoperte da una “guardatina” in mezzo al caos.”


http://voxnews.info/2014/08/08/polizia-accusa-governo-governo-nasconde-verita-su-epidemie-clandestini/

Anonimo ha detto...

Professore arrestato: sesso omo con ragazzini
agosto 8, 2014 Redazione

CUNEO – I carabinieri hanno arrestato Fabrizio Pellegrino, il prof. di Costigliole di Saluzzo accusato di prostituzione minorile (omosessuale), violenza sessuale e pornografia minorile, sempre omosessuale.

Per la procura di Torino, ha intrattenuto “molteplici rapporti” e “atti sessuali a pagamento” con ragazzini.

Ora è nel carcere di Torino in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

Sequestrata “significativa documentazione” sugli incontri hot con i minorenni, “avvicinati anche in qualità di presidente dell’associazione culturale Marcovaldo”.

Poi, il problema sono le scuole che non assumono professori gay.

Per i fanatici in servizio permanente ‘emergenza omofobia’, la legge russa contro la propaganda dell’omosessualità nelle scuole è ‘vergognosa’. Scommettiamo che molti dei contrari sono come il signor Pellegrino..???!!!
Non avrebbero molta carne fresca e cervelli immaturi da corrompere.



http://voxnews.info/2014/08/08/professore-arrestato-sesso-omo-con-ragazzini/

Anonimo ha detto...

Notiziione, notizione.appena sceso da treno inglese e nessuno mi ha controllato Il biglietto (e so pure privati) anche se penso che tutti lo paghino comunque, lombrosianamente la gente che Si vede sembra piu' affidabile Dei galantuomini che imperversano nei nostri treni. Siamo quasi in Europa !!!

Anonimo ha detto...

College Street delle 4:32
senti questo vento che soffia e passa oltre? E' ironia....

Riccardo_C ha detto...

Molti treni regionali negli ultimi anni sono stati soppressi, specialmente al sud. Il servizio dei treni locali nel Lazio è uno dei peggiori d'Europa..però bisogna investire nella TAV 35 miliardi per far viaggiare le merci ad alta velocità nel 2030.
Italiani vi meritate tutta la merda che vi sta sotterrando nel vostro paese in continua recessione da 5 anni ormai ... continuate a votare criminali, massoni e i loro amichetti miraccomando.

Anonimo ha detto...

Che predicone. Sei fuori di testa. Mi auguro sia solo un colpo di sole. Vai a rinfrescarti un po"..

Anonimo ha detto...

Ho preso quella linea per sei anni, fortunatamente "contromano".
Se avesse fatto il viaggio all'ora di punta la reporter non avrebbe avuto la possibilità di muoversi nel treno per quanto è affollato. Era incredibile la quantità di gente che alle sette di mattina scendeva a Termini, si faceva fatica a risalire la corrente per raggiungere i vagoni.
All'epoca i controlli c'erano quasi tutti i giorni sia in un senso che nell'altro.
Potrei fare un appunto alla frequenza delle corse che era, se ben ricordo, costante una ogni ora per tutta la giornata, sia in ore di picco che no...
A128

College Street ha detto...

9:19 PM, scusa, era solo perche' di commenti tipo "c'e' chi sta peggio di noi" ne ho letti diversi qui. Non fanno bene.

Anonimo ha detto...

E ci sono quelli che vendono le case a Aprilia dicendo 'a soli 30 min da Roma e l'abbonamento del treno lo paghiamo noi'. Di mattina quando arriva a Aprilia il treno è già pieno come un uovo ma questo in pubblicità non lo dicono. Ormai da nettuno a roma è un 'unica megalopoli che avrebbe bisogno in un servizio metropolitano e non di un trenino anni 80. Sai la RER di Parigi? Manco bisogna scava' solo gestire le cose intelligentemente, tipo ' caltagiro' vuoi costruire a Aprilia? Metti pure li sòrdi pe' la ferrovia' ma in Italia l'intelligenza se la semp giocata tutta co' Leonardo e Dante. Mo è finita.

Anonimo ha detto...

Ce lo chiede l'Europa a guida sinistrolsa.
Ricordo quando l'opinione pubblica italiana veniva plagiata cogli strilli di critica su Berlusconi che non voleva sottostare ai comandi di Bruxelles.
Il popolo bue-viola faceva i girotondi contro quel presidente eterosessuale trombtore di donne che osava disubbidire a Bruxelles.
Adesso vi tenete qst. governicchio e i sindaci komunistoidi tutti a pecorina ad oriente e state zitti e remate contro voi stessi.
Cojotes senza cervello ne' personalita' che fate il gaypride e la sera andate ai gayvillage pagando 3 euri ai parcheggiatori abusivi estortori rigorosamente zingari...magari dopo avere contattato il maghrebino di zona per una bella canna profumata...che non e' quella da zucchero.
Il giovane di sinistra di oggi e' l'utile idiota in servizio permanente antiberlusca suddito di una criminalita' politica diffusa che vuole l'Italia califfato komunistoide mediterraneo.
Che il DIO dei Cristiani abbia pieta' di qst. cerebrolesi.

Anonimo ha detto...

Attento a scrivere cose intelligenti che te fumerebbero quei due neuroni che te ritrovi....pederastino di campagna...
Vai al Forteto a villeggiare...
Il mio non e' stato un predicozzo ma tu sei stupido e non kapisci 'na mazza...prrrrrrr

Anonimo ha detto...

Condivifo il predicozzo in pieno.
Bravo

Jointella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Jointella....che avevi scritto di cosi scandaloso che te l'hanno fatto cancellare???
Informaci...

Anonimo ha detto...

Nel servizio non ha parlato del fatto che in quella tratta c'è solo un binario!!! Arrivi a campo di carne e devi aspetta anche 1 ora il treno che arriva da nettuno perche ci sta un solo cazzo di binario fino a quando una folla inferocita non ribalta un auto blu co dentro uno de sti stronzi di treni italia e gli da fuoco rimarrete con il vostro treno di merda che viaggia su un solo cazzo di binario

Anonimo ha detto...

Qualcuno che scrive su questo blog cerca di insegnarvi che il treno, il mezzo pubblico e la bicicletta, sono più veloci, alternativi ed economici e sta nella grettezza del romano non saperli e volerli utilizzare. Perché i romani sono stupidi e gli Piave perdere ore e soldi in macchina per circolare e parcheggiare. Poi arrivano immancabili i commenti di chi ci insegna come Amsterdam, Parigi e Londra sono avanti a noi. Nel nord Italia poi, pedalano molto! Ma pensa quanto siamo arretrati. Qualcuno che scrive dal nord ci dice che essere progrediti come loro sarebbe facile, basta volerlo! Tutto il resto, i treni bestiame, i pubblici trasporti infestati di qualsiasi casistica dell'incredebile e malfunzionanti sono solo una conseguenza del romano che gretto va in macchina ! Ma pensa, mica ci avevo mai pensato!!!

Anonimo ha detto...

Già, anonimo delle 3.06. I romani sono esempio di civismo. Come abbiamo fatto a non capirlo finora? I romani non hanno per nulla il sedere pesante, che arrivano in maghina anche per comprare il pane dal salumiere sotto casa. I romani non sono per nulla fannulloni e pressapochisti. E' solo cattiva pubblicità.

Anonimo ha detto...

Appunto. I romani sono poco civili perché vanno in macchina. è colpa loro se Roma è ridotta così. Se il loro sedere fosse meno pesante e dal salumiere ci andassero a piedi tutti i problemi sarebbero risolti. Il resto è fantasia quanto documentato nei post su questo blog sono forse illusioni ottiche.

ShareThis