Fori Imperiali senza pace. Gli abusivi ora invadono la strada anche di notte. Territorio completamente abbandonato, divorato da ogni racket

16 agosto 2014

















23 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Vorrei risentire quel coglionazzo deficiente che qualche post fa "non vedeva" il nesso tra pedonalizzazione selvaggia e vucumpra' selvaggi.
Vorrei sputargli in faccia a questo demente che sicuramente e' tra quelli che hanno un bel business in questo schifo.
MELDOSO...!!!!!!

Anonimo ha detto...

Benvenuti nella Capitale del Terzo Mondo! Dimenticate d'essere in Italia, paese facente parte (fino a quando?)dell'Unione Europea e godetevi questa meraviglia di "melting pot" nauseabondo, come può esserlo un cibo avariato fatto d'ipocrisia e buonismo a spese altrui.... Abbiamo l'isola pedonale al Colosseo per sviluppare la cultura interrazziale fatta di cianfrusaglie e malcostume. Municipaleeeeee! Ma 'ndò state? ...e io pago l'Irpef più alta d'Italia per vedere 'sto spettacolo...
PASQUINO

Anonimo ha detto...

Il nuovo TERZIARIO italiano 24h...
Bellissimo!!!!!!
Gli italiani doc non hanno voglia di lavorare e chiudono "inspiegabilmente" i loro negozi e quindi il sindaco provvede a pedonalizzare "TUTTA ROMA" prr incrementare gli affari dei NUOVI ITALIANI che non pagando nessuno "stupido" balzello garantiscono introiti stellari a mafia italo-cinese e clandestini parassiti.
Il prefetto di roma pecoraro ha avanzato la proposta di regalare licenze di ambulante ai clandestini cosi da metterli al riparo di rotture di cojoni da parte degli italiani doc.
Grazie marino e pecoraro.
Premi nobel come ad obama x la pace e la prosperita' di Occidente cristiano e italia cattolica???????

Anonimo ha detto...

Scommetto che i vigili hanno le mani legate. A Roma, quando chiedi conto ad un tutore dell'ordine di riparare un sopruso o porre rimedio a qualsiasi illegalità, ti sentirai sempre rispondere: "c'avemo le mani legate". Chissà perché i vigili di Milano non hanno le mani legate e fanno rispettare le regole. Qui il problema è a cascata va dalla corruzione al fancazzismo di politici locali fino a fancazzismo, corruzione di polizia locale.

Un napoletano

Anonimo ha detto...

Che colori
che odori
che sapori
che atmosfera arcobaleno
che voglia di divertirsi.
Spero che il sindaco brevetti queste iniziative prima che qualche "cinese" gliele copi..
Sono orgoglioso di questa MOVIDA notturna,dopo quella diurna...
Tutto un rifiorure di scambi culturali e di legalita' tra etnie e razze...tra cui quella ITALIANA(desueta) e quella arabo-africano-islsmika in crescente radicamento(meno male!!!) in Italia e a Roma in particolare.
Ms dove sono i politici dell'opposizione?
Perche' non organizzano manifestazioni di proteste popolari con cortei per Roma ?
Solo i terroristi della sinistra possono sfilare per sfasciare Roma ?
Che vergogna!!!!!!

Anonimo ha detto...

Tocca iniziare a far sentire la nostra opinione a chi "governa" la città (e il paese). Siamo stanchi di questa feccia che occupa marciapiedi e fa i propri comodi indisturbata, lo stesso vale per chiunque è "autorizzato" a girare privo di documenti e a delinquere, mentre se il pisello di 16 anni non ha la carta di identità i carabinieri se lo inc.....o. La sicurezza è il MINIMO SINDACALE, un paese che non offre almeno questo è da abbandonare!

Anonimo ha detto...

Fate circolare le macchine, anche sui marciapiedi così la gente non ci passa e gli abusivi non ci vanno. E' lo stesso concetto del tavolinare le piazze per togliere spazio alle bancarelle di cartone.

Anonimo ha detto...

QUEI LASER VERDI DANNEGGIANO LA VISTA. LA PROSSIMA VOLTA ROMPERÒ L'INTERA ARCATA DENTALE AL PRIMO CHE ME LO PUNTA ADDOSSO

Anonimo ha detto...

Oggi, mostrando i flussi turistici mondiali, un commentatore si chiedeva quale fosse il motivo per cui la Francia abbia 40 milioni di turisti piu' che da noi.

Questa foto spiega tutto !!!

Anonimo ha detto...

I vigili hanno le mani legate a Roma come a Milano. E' una "mezza forza" di polizia per volere dello stato italiano. Per me sono da abolire, non per colpa loro, ma perchè nella società che si sta creando saranno quasi inutili. Come si vede dalle foto la stragrande maggioranza delle persone, intente "al lavoro", sono "non italiani". Se i vigili non hanno accesso alle banche dati (AFIS - SDI ecc. con le fotosegnaletice e l'archivio delle impronte digitali) e NON POSSONO (per legge) conoscere il loro contenuto, come cavolo possono identificare un soggetto e, ad esempio multarlo o denunciarlo? si affidano a qualche medium? Per non parlare di altri mille intoppi, tutti voluti dallo stato. Più che convinto della necessità di abolire i vigili urbani, o polizie municipali o locali che dir si voglia. Allo stesso tempo chiedo dove sono le forze di polizia dello stato che hanno mezzi strumenti e personale adeguato, circa 350 mila uomini, quasi i doppio della Germania che non ha i vigili urbani, tenuto conto che la Germania ha 80 milioni di abitanti. A proposito in Germania non hanno neanche i prefetti, tornati in auge grazie al leghista maroni, bell'esempio di federalismo.

Anonimo ha detto...

Propongo una pista ciclabile sui marciapiedi ovvero pedoni e ciclisti insieme. Così i banchetti abusivi devono scansarsi. Invece riaprirei le strade al traffico veicolare. Così i banchetti abusivi on riescono a sostare.... La pedonalizzazione va saputa fare e mantenere con ordine e pulizia, altrimenti è fonte di ulteriore degrado.

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 11.35. Io a Milano ci vivo, ti assicuro che qui i vigili lavorano 100 volte quelli romani. Sono mille volte più educati ed efficienti. Infatti a Milano il degrado è un centesimo di quello romano. A Milano ci sono le stesse leggi che a Roma, ma potrei fare lo stesso discorso per Torino o Bari o Salerno se conoscessi quelle città quanto conosco Milano e Roma.

Un napoletano

Anonimo ha detto...

Se a Milano un cittadino chiede conto ad un vigile milanese circa una irregolarità (capita spesso, i milanesi sono esigenti con i loro vigili), quello non risponderà mai alla romana "c'avemo le mani legate.". Semmai se la richiesta non rientra nelle competenze della polizia locale, prontamente il vigile contatta le forze dell'ordine statali che giungono sul posto.

Questo coordinamento e collaborazione dovrebbe esistere anche a Roma. E' la capitale d'Italia o deve continuare ad essere terra di nessuno?

Un napoletano

Anonimo ha detto...

Sembriamo un disco rotto! Ma che aspettiamo? Ormai iniziamo ad essere tanti. E diciamo sempre, dovunque e comunque le stesse cose: chiediamo una cosa sola: rispetto delle regole che a Roma non esistono più! Passando alle questioni burocratiche, perché non ci rechiamo da un notaio, depositiamo il nome del nuovo movimento (Roma Fa Schifo) insieme al suo obiettivo politico e ad un logo personale. Per fare ciò basta essere in tre (e noi siamo molti, molti, molti, ma molti di più), per rappresentare le cariche istituzionali previste dalle legge italiana: quelle di Presidente, Segretario Politico e Tesoriere. Poi si apre una partita IVA e si chiede l'iscrizione alla Prefettura, indispensabile se si vuole partecipare alle elezioni. Tutto ciò affinché le nostre PAROLE possano assumere VALORE trasformandosi in FATTI! Dimenticavo leggiti la TEORIA DELLE FINESTRE ROTTE!

Anonimo ha detto...

Ma chi ve s'incula. De core.
Un vigile romano.

claudio ha detto...

aoo 5 euro a cappello bomani ce vado! :D si...co na tanica

un incazzato ha detto...

Vigili, prefetti,istituzioni, assessori, Marino, Alfano ma dove c....o vivete?
Questo scempio deve finireeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Anonimo ha detto...

ancora crediamo alla leggenda metropolitana che "gli agenti hanno le mani legate" !?!?
Occupare il suolo pubblico è VIETATO, e nel lungo Regolamento di polizia urbana dei vigili questo articolo è il primo, il primo !! Manco il primo conoscono !
http://www.comune.roma.it/PCR/resources/cms/documents/2014_reg_polizia_urbana.pdf

Anonimo ha detto...

Al pizzardone delle 12:59PM
Dovrà arrivare un sindaco stile Giuliani anche a Roma prima o poi, vedremo chi si inchiappetterà chi.

Anonimo ha detto...

Intanto, finche' non arriva, succhiame na' palla. AHAHAHA, non e' di mia competenza.

Anonimo ha detto...

Bravo vai a inculare il tuo collega vigile Romano. Nei vostri uffici e pagati con i nostri soldi.

Anonimo ha detto...

Fosse uno ogni tanto farebbe pure piacere, magari di quelli che vendono gadget camminando fra i turisti. Ma questa è un'invasione, non solo ai fori!

Anonimo ha detto...

E' verissimo, sti vigili del cazzo girano a vuoto come la merda nei tubi e quando gli fai notare lo schifo in cui ci fanno vivere, ti rispondono che non possono fare nulla per colpa di quel culattone di Genova che gli tiene le mani legate, poi c'è pure tredicine, che conta quasi quanto i casamonica, quindi potete ben capire, che ve la potete prendere solamente ander culo! Io nn ci vivo più in quella città!

ShareThis