Stanno organizzando enorme festa di Capodanno in un gigantesco palazzo occupato

27 dicembre 2019
Qualche giorno fa abbiamo raccontato come la scelta di riunirsi nel loro primo 'congresso' in uno dei più agghiaccianti spazi occupati della Capitale abbia di fatto ucciso il movimento delle Sardine (di fatti poi sono scomparsi dal dibattito, e non è colpa del Natale). Oggi siamo costretti a tornare a parlare dello stesso famigerato edificio.

La realtà, infatti, supera l'immaginazione. Nella città in cui le forze dell'ordine tollerano tutto ma devastano di controlli commercianti&ristoratori torchiandoli questionando sul millimetro, nella città in cui perfino mega multinazionali come McDonald's sono costrette a capitolare sotto i fendenti di una burocrazia capace di far fuggire anche l'investitore più motivato, nella città in cui politici e amministratori locali si vantano sui social di aver bloccato investimenti promettenti (specie per i posti di lavoro) per un cavillo, proprio in questa città si sta organizzando un mega party di fine anno totalmente abusivo nei 7 piani (più 2 sotterranei) dello sconfinato palazzo occupato da Action a Via Santa Croce in Gerusalemme angolo con Via Statilia.

La manifestazione, incredibile a dirsi, è strapubblicizzata con profusione d'inserzioni a pagamento su Facebook. SpinTime viene spesso contrabbandato come un luogo sacro dell'accoglienza, una specie di nosocomio misericordioso, una clinica delle bontà e dell'altruismo che cura il disagio e la povertà. A quanto pare tuttavia sui 7+2 piani di questa gigantesca struttura nel cuore della città, per una notte l'atmosfera conventuale di centro di accoglienza e ricovero per poveri viandanti si potrà tramutare in festa scalmanata. Si ballerà "fino a mezzogiorno", ci saranno "cuochi e cucine da tutto il mondo", 60 musicisti, il tutto in un "grattacielo di sette piani" giù giù fino ai due piani sotterranei che da qualche tempo sono stati rubati dalla redazione di Scomodo, perché a Roma se vuoi fare editoria devi sputare sangue anche per avere un posto in un coworking, se invece sei amichetto dei banditi delle occupazioni puoi avere uno spazio di 2000 mq in pieno centro che nessun tuo concorrente non disposto a fare patti con i furfanti e a campare fuori dalle leggi potrebbe mai permettersi. Qui, sotto terra come i topi, altri eventi in nome della massima sicurezza e della messa a norma degli spazi. 


Una festa di dimensioni colossali. Capace di attirare migliaia di persone in uno stabile occupato illegalmente da anni, privo delle più basilari norme per la sicurezza (e igieniche), senza un briciolo di autorizzazioni di alcun tipo, rivendita di alcol e di droghe senza alcun controllo in un luogo che si considera ed è considerato purtroppo dalle forze dell'ordine al di sopra della legge. 

Leggendo il programma della manifestazione, il costo dei biglietti, gli eventi che si susseguiranno durante la serata ci immaginiamo la faccia dei tanti organizzatori di eventi onesti che ancora nonostante tutto resistono in città. Dal piccolo ristoratore al grande impresario. Tutti alle prese da mesi con la burocrazia, coi costi per la sicurezza, con le normative diventate stringentissime dopo i fatti di Piazza San Carlo a Torino, con l'obbligo di assoldare hostess e stuart pena la mancata autorizzazione per motivi di sicurezza del loro evento di fine anno: la fiera della Befana di Piazza Navona è stata chiusa proprio per questo motivo, ma lì si sono recati per fare un controllo i Vigili Urbani, a SpinTime avranno il coraggio di andare o l'avranno vinta anche stavolta le entrature, le raccomandazioni e la paraculaggine degli occupanti da sempre ammanicati a tutti i livelli? 

L'abbattimento dei costi di gestione tuttavia non ha impedito agli organizzatori di richiedere un biglietto di ingresso. Altro che "spazio restituito alla cittadinanza": se vuoi entrare in questo palazzo di proprietà altrui che hanno occupato e nel quale scaricano sulla collettività i costi delle bollette, ti fanno pure pagare! Senza alcuna vergogna e ritegno i biglietti sono in vendita sulla piattaforma Evenbrite a 21€ e spiccioli solo con PayPal o Carte di Credito, perché a parole tutti contro lo strapotere delle multinazionali, ma quando si tratta di fare proselitismo e soprattutto quando si tratta di incassare decine di migliaia di euro al nero non disdegnano di certo le grandi piattaforme globali. È la coerenza degli antagonisti...
Ovviamente 21€ sono solo per l'ingresso, per la musica e per il cibo offerto fino ad esaurimento al di fuori di ogni normativa sulla somministrazione e la conservazione di alimenti (auguri a chi mangerà!). Poi per arrotondare l'incasso - questione alla quale i gestori di Spin Time sono tradizionalmente molto molto interessati - c'è il bere. Birra e alcolici dappertutto, venduti a nero mentre chi organizza eventi in maniera seria è taglieggiato da tasse aziendali al 70%, tasse il cui introito paradossalmente andrà a pagare le bollette della luce che questi furbacchioni hanno riallacciato abusivamente inscenando la famigerata faccenda dell'Elemosiniere del Papa, una delle pagliacciate più meschinedel 2019

In definitiva il prossimo 31 dicembre 2019 in un imponente palazzo occupato ci sarà un numero imprecisato e non controllabile di persone, saranno violate le norme sulla Siae, saranno violate le norme sulla sicurezza, sulla vendita di alcolici, ci sarà un concentrato clamoroso di evasione fiscale, sarà fatta una feroce concorrenza sleale ai tanti capodanni a basso costo che si svolgono in strutture a norma e che si impegnano a pagare le tasse, ci saranno 18mila mq di edificio illegalmente abitato a disposizione di chiunque per fare qualunque cosa, con concerti e party perfino nei due piani interrati. 
Senz'altro non succederà nulla... Ma se succederà qualcosa. Se ci scapperà il collasso della ragazzina, se dovranno intervenire le ambulanze, se ci scapperà il morto per overdose o calpestato, se si verificherà la rissa o altri effetti incontrollati dovuti alla folla (basta un piccolo corto circuito, basta un po' di fumo per creare panico), la colpa non sarà dei farabutti irresponsabili che queste cose le organizzano. No. La colpa sarà del Comune, del Primo Municipio, della Polizia Locale e delle forze dell'ordine che decidono sistematicamente di lasciare impunita questa realtà. E la colpa sarà anche della stampa che continua ad ignorare (o, peggio, a raccontare in maniera distorta) questo edificio e altri edifici occupati della città lasciando che solo un piccolo blog si occupi di dire la verità e di denunciare l'assurdità, la violenza, la sopraffazione, la prepotenza di questa gentaglia che a Roma si sente sempre più padrona incontrastata.

176 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Da paura, postate più info? Si trovano ancora i biglietti online? Feste fiche erano anni che non ne vedevo a Roma.

Unknown ha detto...

Pazzesco!Inverosimile!Intollerabile!Ma perché si permette tutto ciò?

Anonimo ha detto...

Grazie fratè, ancora non avevo deciso dove andare e questa mi pare proprio una fiesta da non perdere!

Anonimo ha detto...

Per capire quanto sia farlocco il rosicone estensore del delirio pubblicato, secondo il quale le Sardine (che, personalmente, non apprezzo affatto) sarebbero un movimento morto e persino "scomparso dal dibattito), basta dare un'occhiata a L'Espresso da cui copioincollo:
"Sardine benedette: per sintonia, molto prima che per strategia. Dal Vaticano a Romano Prodi, da Sant’Egidio alla Cei. Sardine che si appoggiano alle parrocchie, hanno avuto contatti con il cardinale Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna, e stretto relazioni con la Comunità fondata da Andrea Riccardi, già prima che tutto cominciasse: anche quando Mattia, Andrea, Giulia, Roberto gli altri non si erano ancora ritrovati a piazza Maggiore, a sorpresa, in dodicimila, il 14 novembre, ecco anche allora quei fili c’erano già.

L’ultima conferma che c’è anche questo pezzo di realtà, alle spalle dei molti e variopinti mondi che sostengono e si ritrovano nel movimento delle Sardine arriva proprio di fronte alla basilica di San Giovanni, a Roma, nel bel mezzo del più importante tra i 130 flash mob organizzati in poco più di un mese dal gruppo di ragazzi che, di colpo, ha scippato a Matteo Salvini il monopolio della piazza..."
Cioè, secondo il rosicone maleducato e ignorante gente del calibro di un cardinale, di Prodi o di un fondatore di S. Egidio si muoverebbe per un movimento moribondo.
Un vero genio.

Anonimo ha detto...

"Ovviamente 21€ sono solo per l'ingresso, per la musica e per il cibo offerto fino ad esaurimento al di fuori di ogni normativa sulla somministrazione e la conservazione di alimenti (auguri a chi mangerà!)"

Con tutta la droga che assumero' non credo di mangiare nulla.
Stai sereno.

Anonimo ha detto...

Semo antifascisti, potemo fa quello che cazzo ce pare e criccamo de botte chi la pensa diversamente da noi......

Anonimo ha detto...

Finalmente qualcuno che ragiona.
A questo servono le occupazioni!
Daje Roma!

Anonimo ha detto...

Aho, si nun te piace, nun c'annà, vattela a pià 'nder secchio in un posto che te piace e divertite. Tanto facile...

Marco ha detto...

Ma sto blog veramente é finanziato da palazzinari speculatori e destroidi, nn vedo altra spiegazione alle scemenze lette

Anonimo ha detto...

A Roma solo Gian Luca Naso di Atac rosica più di Tonelli,finto chef difensore della legalità col sito basato all'estero per evitare querele..

Anonimo ha detto...

Ahahahahah godo troppo che rosichi, ti invieremo foto a mezzanotte, noi ci saremo

Anonimo ha detto...

servr la carta d'identita?

Anonimo ha detto...

Non vedo l'ora che inizi. Vi auguro un buon anno nei vostri ristoranti pettinati da 400 euro a persona per 70 grammi di cibo.
Ammazzateve.

Anonimo ha detto...

Solita festa per sfigati coattoni romani di borgata. Lasciateli fare, tanto il 2 torneranno alle solite tristi vite relegati nello stesso quartiere.
Fanno tanto gli anarchici, poi lasciano ad soldi in nero a chi nemmeno conoscono. Lo stesso che poi magari che li reinveste nei palazzi dove vivono ahahah.
Roma = Romani -> Roma fa schifo = romani fanno schifo

Marco ha detto...

Ti rispondo citandoti l'utente sopra di te:
"Non vedo l'ora che inizi. Vi auguro un buon anno nei vostri ristoranti pettinati da 400 euro a persona per 70 grammi di cibo.
Ammazzateve"

Anonimo ha detto...

Non lo sai che esistono le case?
Ah è vero, sei troppo coattone ahahahah
Divertite, voglio vede quanto risparmi.
Voi romani siete veramente comici nell' essere così patetici

Unknown ha detto...

Quando poi un giorno, perché verrà il giorno, faranno uno sgombero coatto spaccando la testa a tutti, una larga parte d'Italia riderà di gusto.

Anonimo ha detto...

Non prima però che si festeggi per benino inneggiando all'anarchia ed al potere del popolo, mentre si ingrassano le tasche del capitalismo della peggior specie comprando (con le carte di credito fornite dalle "cattive" banche") prodotti in nero forniti da distributori (sempre in nero) che guadagneranno percentuali da paura ese in tasse alle spalle degli ignari (ma anarchicissimi) partecipanti.
A festa finita, con calma magari dopo l'epifania, appuntamento per tutti in piazza a lamentarsi di mazzette e corruzione della classe politica e borghese come sola causa dei vari disservizi nella capitale.

Anonimo ha detto...

Porcamadonna bocchinara che rosicone sto qua

Anonimo ha detto...

Io allo Spin Time non ci vado solo perché con gli amici abbiamo già organizzato in casa, però chiedo a tutti quelli che criticano e che invece andranno a qualche altra festa: dove andate? descrivete cosa vi aspettate e stimate quanto spenderete. Il resto sono chiacchiere inutili.

Anonimo ha detto...

I gestori dello spin time si stano letteralmente arricchendo da anni orma

Anonimo ha detto...

Una cosa sono i disperati che occupano perché hanno bisogno di un tetto sopra la testa, una cosa sono questi romani privilegiati che usano gli spazi pubblici occupati per fare le loro festicciole e arricchircisi.
Un puro sfruttamento della condizione dei poveracci senza casa per far ei propri porci comodi.
schifo.

Anonimo ha detto...

il famoso discorso der business. probabilmente o siete rosiconi come il gestore del blog oppure c'avete un locale sfigato e siete evasori, oppure siete dei fasci de merda e ve meritate quarcuno che ve caca in bocca

SPIN TIMES ABBESTIA
ONORE AI KOMPAGNI

COLORE!

Anonimo ha detto...

Regà zitti tutti...
è tornato quel poraccio "finisce perchè lo decido io", quello delle varie macchiette create ad hoc per, a detta sua, chiudere il blog con post surreali conditi di bestemmie ed n'galopei.
N'amo sfigatò impegnate da bravo fallito e facce ride, dai al tuo padrone gestore del blog altri 100 post come al solito!
Visto che non hai niente da fare, 'na curiosità mia... ma gli dai una mano pure su Twitter o li è tutto merito suo?

Anonimo ha detto...

Taci. E ora quota 100 commenti, visto che m'hai fatto scoreggiá nell'ascensore, porcamadonna!

Anonimo ha detto...

Ad Anonimo del dicembre 29, 2019 5:19 PM

Il ristorante "pettinato" ci paga le tasse su quei 400 per 70 grammi. Questi no.
E le tasse vanno alla città nella quale vivi per pagare i servizi che ti servono.
I soldi lasciati a questi vanno nelle tasche di chi organizza e di chi gli vende i prodotti. La città non ci vede un euro.
Ora, puoi dire che le chiacchiere stanno a zero.
Se poi uno non può o non vuole il ristorante pettinato è un altra storia, troverà delle alternative ma senza alimentare un mercato che danneggia la città.
Il tuo ragionamento è: "siccome altrove non posso allora vado dove pago poco perché in nero" Sai che è lo stesso ragionamento del negoziante che non fa lo scontrino o di tutti quelli che assumono con contratti farlocchi o fanno lavorare in nero?

Anonimo ha detto...

Al ristorante uno ci va per mangiare. Alla festa uno ci va per ballare, bere e spaccarsi di canne, che a Capodanno va benissimo. Cose diverse. La prima è noia pura e teste de cazzo che se lasciano spenná, la seconda divertimento.
Cordialitá.

Anonimo ha detto...

FIRMATE E CONDIVIDETE IL NOSTRO APPELLO A TUTTI I SINDACI ITALIANI:
https://www.change.org/p/sindaci-di-tutti-i-comuni-italiani-facciamoci-luce

Ci riteniamo corresponsabili del gesto di padre Konrad Krajewski: un'azione umana e coraggiosa che afferma la giustizia sociale come strumento di legalità e uguaglianza.
La nostra urgenza è stata quella di garantire una condizione di vita dignitosa e sicura a chi quotidianamente vive Spin Time Labs in tutte le sue forme.
Insieme a padre Konrad, a chi salva le vite nel Mediteranneo e a chi ogni giorno lotta al fianco degli ultimi per il diritto alla luce, alla casa, allo studio, alla cultura: verso un nuovo modello di città, aperta e solidale.
Siamo disposti a pagare le utenze, qualora le autorità decidessero di intestarle a nostro carico a canone sociale.

Per fare ciò, lanciamo un appello pubblico a tutti i sindaci d'Italia: chiediamo che seguano l'esempio di Leoluca Orlando, sindaco di Palermo che questo gennaio, col fine di rendere possibile il pagamento delle utenze a oltre 3500 famiglie, ha fatto approvare una delibera in deroga all'art. 5 del Decreto Lupi (2014). Legge, questa, già fortemente contestata sul piano della legittimità costituzionale e che impedisce a realtà come Spin Time di pagare regolarmente le utenze di cui dispone.
Chiediamo quindi che in tutta Italia ci si muova affinché tutte le realtà abitative, culturali, sociali possano normalizzare la loro presenza sul territorio. E che migliaia di persone possano vivere in una condizione dignitosa e di giustizia sociale diffusa.

Anonimo ha detto...

ahahah grande. applausi

Anonimo ha detto...

Ho come l'impressione che questo post, apparentemente mirato a denigrare una festa considerata abusiva, VOGLIA INVECE PUBBLICIZZARLA, e alla grande.
Il meccanismo è ormai consolidato: l'Italiano medio, perfettamente incarnato dal Romano medio, è malato della sindrome di Stoccolma. Ama farsi del male, ne ha bisogno come dell'ossigeno che respira. Se l'Italiano medio non si fa del male -trascinando obbligatoriamente altri innocenti in questo gioco di morte- non è soddisfatto.
Qualche esempio?
1) Sulle strade decine di pazzi al volante sfidano la morte ogni minuto pur di arrivare al semaforo rosso per primi, costringendo i pridenti a morire di cardiopalmo, di ansia, o semplicemente coinvolgendoli in incidenti totalmente evitabili se si usasse cervello e coscienza.
2) il gioco d'azzardo è un altro suicidio di massa: cittadini complici di decine di mafie che, dopo aver creato un'Italia impoverita, avvelenata, rassegnata, precaria, rubano altri miliardi di euro alla gente promettendo vincite che più sono alte e quindi con probabilità 0,00000000001% che si verifichino, più verranno giocate con accanimento. Nelle tabaccherie la gente si prende a gomitate pur di restituire soldi alle mafie in cambio de' sto cazzo
3) e che dire della sigaretta elettronica, che è il terzo modo con cui farsi venire un tumore all'apparato respiratorio? Le pubblicità delle sigarette inneggiano al "io sono libero di scegliere" ed hanno creato un neologismo adatto alla mente bacata dell'ignorantone coatto: "svapo". "Io sono libero" di scegliere in che modo ammalarmi di cancro: a) respirando l'aria delle città piena di smog; b) fumando tabacco; c) fumando la sigaretta enettronica.

Insomma, se all'Italiano medio gli parli male di qualcosa, o lo ammonisci di un pericolo, non solo fallirai e verrai preso per deficiente ma otterrai l'effetto opposto.
Se io dico a tutti che il politico X aumenterà le tasse, aggraverà il precariato e farà prelievi forzosi in banca, posso stare certo che la gente anziché fare terra bruciata attorno a quel politico dandogli ZERO voti, lo voterà con un accanimento che è lo stesso con cui vanno a comprare i gratta e vinci, le sigarette, o vogliono fare il sorpasso azzardato al limite dell'omicidio pur di guadagnare 10 metri di asfalto.

L'Italiano medio è ormai un volano in vertiginosa discesa verso il basso, bisognoso di autolesionismo: dagli una piccola ispirazione ed il male se lo farà da sé, facendone obbligatoriamente anche agli altri.

Non è vero che gli italiani non sono un popolo unito: quando c'è da suicidarsi in massa, la coesione è tale che l'acciaio temprato, a confronto, è burro.
Ecco perché temo che questo post sia una pubblicità bella e buona all'evento di capodanno.
Ognuno è libero, gente avvisata mezzo salvata: anche se salvare degli aspiranti suicidi è perdita di tempo...

Per chi avesse qualche neurone in eccesso nella testa suggerisco un Capodanno davvero intelligente:
1) organizza una cena carina a casa con amici, parenti, o il vicino di casa...
2) cucina roba giusta e semplice, spendendo poco. Evita i lager dei veglioni a 400 euro per un piattino di merda mentre i ragazzini nevrotizzano urlando con l'Iphone in mano e tutti si fanno i selfie da mostrare ad altettanti zombie
3) dopo cena prendi due biglietti ATAC da 1.50, usa la metro anziché l'automobile, tanto il parcheggio non esiste manco in Paradiso, e fai una passeggiata.
4) Se vuoi brindare, bevi pochissimo, perché ti fa male ed è stupido passare il 1 gennaio chini sulla tazza del cesso con i postumi della sbornia.
5) divertiti, ama, pensa, sorridi, si libero. Trasmetti amore.
6) fancul... tutto il resto.

Anonimo ha detto...

Che palle, mammamia. Hai 65 anni e si vede.
E ora MDMA e succo di mirtillo allo Spin Time Labs. Finalmente una bella festa presa a bene a Roma. Era dai tempi della Fintek che non si godeva così...

Peace e okkupa!

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti, sono Barbarella, madre di quattro figli cresciuti a pane, moschetto, schiaffoni e saluti fascisti. Beh? Che dire? Innanzitutto sono un po' disorientata per via del post del carissimo amico Massimiliano. È la prima volta che un grattacielo venga criticato. Ma a parte questo... piena fiducia come sempre alla chiamata all'ordine del Blog...
E ora, dunque, se rilanciassimo? Forse potremmo passare all'azione ben prima della vittoria della Destra a Roma. Per chi mi capisce... potremmo fargliela noi la festa a questi qui. Due tre ragazzi (io ho i figli che scalpitano...), bandana e sparapugni... scherzo! Vecchie maniere che non sono più d'uso!

Ci rivediamo nel 2020, anno nuovo... fede vecchia, se ci siamo capiti.

A noi!

Romanissimamente, Barby.

Anonimo ha detto...

https://www.facebook.com/spintimelabs << check it out party info here

Anonimo ha detto...

Barbarella ti adoro, romanamente, s'intende, ma ti adoro.

Anonimo ha detto...

W LA SORCA DELLA MADONNA, CE LA FACCIAMO A FARE 100 COMMENTI PURE STAVOLTA E FAR MONETIZZARE IL PELATONE?

ASPETTANDO NGALOPEI E NONNO CORDIALITÁ...

PORCAMADONNA!

Anonimo ha detto...

1:30 PM << grazie pisé, trolling on RSF since 2014, un po' di esperienza ce l'ho

Anonimo ha detto...

Ma no, dai; perché tutta questa acredine nei konfronti dei kompagni!
L'alto pre(zzo)lato gli ha riattaccato la korrente e loro organizzano la festa per mettere insieme i soldi delle bollette scadute…………
Che gli prenda un canchèr

Anonimo ha detto...

Ecco un altro kameratto che rosica alla grande. Daje Spin Lab!!!

Anonimo ha detto...

Confermo daje Spin Lab! Roma ha bisogno di posti come questo!

Anonimo ha detto...

Infatti, daje spintime e compagnia... sfasciate definitivamente Roma, tanto vi hanno messo lì apposta.
Almeno ci togliamo dalle palle tutti i parassiti romani, sia gli occupanti che non.
Un bel fallimento economico è quello che serve a questa città, anzi forse è l'unica cosa che di buono può dare all'Italia.
Chissà magari a quel punto anche il cafone romano medio perderà quella ridicola sicumera e capirà le cazzate che ha fatto fino ad oggi.

Anonimo ha detto...

No aspe...
Tu è dal 2014 che crei macchiette e trolli nella speranza di chiudere questo blog per a detta tua rilanciare Roma?
Complimenti sfigatone mio, a seipartr il tempo libero significa che sei perseverante, inutile come la trama in un porno ma perseverante.
Me devo mette una sveglia a capodanno del 2024. Mo sono solo 6, ma a 10 anni di fallimenti ti meriti una festa cazzo.

Anonimo ha detto...

Roma fa schifo (blog) esiste perché Roma (città) fa schifo.
Lo faceva nel 2008, lo fa oggi, lo farà fra 10 anni.
Ma poi che benefici avrebbe Roma se il blog chiude?
Fra: un deficit economico nato almeno 15 anni fa ed aumentato fino ad oggi che blocca tutto; palazzinari e corruzione dove ti giri; un piano urbanistico sconnesso dalla realtà attuale e fallito da almeno 20 anni che provoca danni da cui non sembra esserci via di uscita; controllate del comune da rifondare tutte; un divario sociale e strutturale che aumenta persino con le realtà più piccole del Lazio (senza scomodare Milano od altre capitali europee) a danno dell'economia e del futuro della città; ... la soluzione sarebbe chiudere questo blog?
Questo blog e le altre versioni social sono inutili sia chiaro, non risolveranno alcun problema, mai.
Allo stesso modo la loro assenza non da o toglie nulla a Roma visto che sono solo una conseguenza della situazione attuale.
Sono una valvola di sfogo dei malumori di chi ci vive o ci viveva e di chi quei malumori non li vuole sentire o li trova esagerati per motivi suoi.
Il giorno in cui Roma non farà più schifo questo posto sarà deserto, fino ad allora avoja a RFS e simili.

Anonimo ha detto...

Sì, da 4 anni tutta la mia vita è spesa in questa attività, da mattina a sera, sera a mattina porcamadonna. Ma in fondo, in una cittá come Roma non mi resta che questo. Il trolling amaro, sconsolato, ma sempre con un'idea, e sempre con la capacitá di traghettare migliaia di commenti verso punti ciechi, inutilitá, annacquamento delle coscienze, rendendo di fatto inutile ogni conversazione.
Purtroppo questo è Roma: una cittá dove chi trolla è meno sfigato di chi prova ad interagire, il perchè presto detto: se uno è sfigato a trollare chi lecca il culo a Tonelli, come sará chi tutti i giorni si mette d'impegno a leccarglielo?
E lo stesso, che sotto il velo dell'anonimato, si mette anche ad autodifendersi?
Andremo avanti fino a chiusura, tanto prima o poi succederá. Il gioco non vale la candela, il blog è fasullo e non serve a nulla, e non crea alcunchè, se non apppunto un comodo e spassosissimo trolling game.
Ps. Tutti allo spin labs!

Anonimo ha detto...

E no aspe'... giá uno che parla così... al massimo possiamo metterlo con la testa sotto il muso della vacca per permettere alla bestia, bisognosa di dar moto alla lingua, di leccargliela.
Cordialitá diffuse.

Anonimo ha detto...

Ma anche no. O come dice Tony Max, "no aspe'."

Anonimo ha detto...

Noooo sfigató... Che mo te la pii a male? Daje nun fa er regazzino.
Fai un favore a questo povero provocatore che si fa ogni tanto 4 risate alle spalle di Roma (e mi sa che manco so il solo qua dentro). Capisci bene che il tuo trollare mi fa comodo no? Più post fai fare, più RFS sale e smerda la Roma e più mi diverto. Dai dai... stai sereno e tira fuori macchietta che mi voglio godere altri 12 anni di RFS!
Guarda che te festeggio davvero nel 2024, giuro!

Anonimo ha detto...

Ok ma non a tempo pieno. Cmq non me la prendo, peró sfigatone no dai. Ce chiami tu padre!

Anonimo ha detto...

Allora lo vedi che te la sei presa... mo me intristisco...
Al posto de sfigatone preferisci 0-tituli (visto che RFS staq ancora su dopo 6 anni di attività)?
Senti sticazzi, basta che me mandi avanti RFS!

Anonimo ha detto...

Andiamo in quota 100 commenti a post, con 90-95% di perculamenti a MT e al Blog. Senti, ma se mi aiutassi?

Anonimo ha detto...

Sono marionide...
La foto e' del 16/12...
Ho un archivio...
Che neanche l'Istituto Luce...
Ho un'ossessione...
Sono ciccione...
Non ho chiesto...
Come al solito...
Foto da 150 metri...
E via a giudicare...
Grazie twitter...
Sono barbuto...
Sicuramente erano impegnati in Candy Crush...
O forse...
Potevano aver fatto il loro dovere con lo smartphone...
Ma no...
E' impossibile...
Sono rancoroso...
La mia verita' e' la verita'...
L'ho scritto io...
E' vero...
E' l'ultimo dell'anno..
E la mia ossessione non passa...
Avrei tanto voluto fare il loro lavoro...
Ma sono cosi' pippa da non esserci riuscito...
Del resto sono il loro stalker...


Mi ricordo per la mano con mio padreeeeee....


N'galopeiiiii...n'galopeiiiii...

Anonimo ha detto...

Sorcio, oggi non sei a donare il sangue??
Chiedo per un amico
Mi raccomando saluta sentitamente i colleghi sotto processo che devono presentarsi a Piazzale Clodio

Anonimo ha detto...

Di quale foto parli? Manda link Twitter così se famo pure noi du risate

Anonimo ha detto...

Un'ora e rispondo...
Ma non sono ossessionato...
Sono un ciccione...
Sono marionide...
Mi piacerebbe fare il loro lavoro...
Ma non sono buono neanche per quello...
Allora...
Sono diventato stalker...
E provo rancore...
Sono barbuto...
Grazie twitter...
Stasera capodanno a Vermicino...
E giu' amarezza...
E dai col rancore...


N'galopeiiiii...n'galopeiiiii...

Anonimo ha detto...

Sorcio (cit.), hai fatto colazione dopo aver donato il sangue??
Chiedo per un amico
Un sentito saluto al marito della collega

Anonimo ha detto...

Ma fatevi un veglione al cinema che ci sono parecchi bei film, al posto di chiudervi in una truffa del genere

Anonimo ha detto...

Qualcuno mi deve spiegare questo scambio tra ngalopei e quello che je dá del sorcio (dopo 20 minuti, praticamente passa la vita a fare f5).
Se non mi spiegate sto scambio inizieró a postare per ogni post 150 porcamadonna.

Attendo.

Anonimo ha detto...

Te taci, non sei nessuno e vuoi dire la tua. Presentati e poi parla. Chi cazzo sei?

Anonimo ha detto...

Soprattutto te che scrivi ngalopei. Manda link a foto e tweet, non è che scrivi cose random e scompari.

Anonimo ha detto...

Oh, quelli di Spin Time hanno persino invitato la Questura a passare per controllare che tutto sia a posto. Alla faccia di rosiconi e cameratti assortiti.
https://roma.repubblica.it/cronaca/2019/12/31/news/roma_spintime_e_la_polemica_su_l_ultimo_nel_grattacielo_la_questura_venga_a_vedere_se_siamo_in_regola_-244688749/

Anonimo ha detto...

https://youtu.be/WEOGrMVRDXk

Anonimo ha detto...

Si se scopa ce vengo pure io, cazzo me frega...

Anonimo ha detto...

Ah beh, di troie là ne troverai a volontà. Bocchinare, ciucciacazzi e rotte in culo a josa...

Anonimo ha detto...

Non ti permettere, brutto figlio di puttana.

RomAnalmente, Barbarella.

Anonimo ha detto...

Niente di personale. Sto semplicemente esponendo un fatto. In posti come quello troppe troie trovi...che c'è di tanto strano?!

Anonimo ha detto...

...o meglio: ragazze facili che adorano la natura, in particolare gli uccelli che non volano...

Anonimo ha detto...

...e non potendo volare, li aiutano almeno a penetrare. Fanno pure un'opera buona...no?!

Anonimo ha detto...

...a penetrare...nelle loro tane. Ma che avete capito mai?!

Anonimo ha detto...

Sempre a pensar male...e che cavolo! Si gioca pure a carte con quelle ragazze, in particolare con gli assi di bastoni...

Anonimo ha detto...

Poi ci troverete i Biristi (cazzi camionisti) e i Geroti (cazzi piloti)...

Anonimo ha detto...

Pure se entrano essendo occupato non possono fare molto, anche se trovano delle violazioni.
È più una cosa che fa scena e basta questo invito , oppure una presa in giro

Anonimo ha detto...

Che già ti sei fumato tutta la droga della festa?

Anonimo ha detto...

Per raggiungere quel locale ci sono dei mezzi di trasporto riservati, molto particolari: si chiamano "Cazzalli" (cazzi a forma di cavalli...).

Anonimo ha detto...

Ad anonimo dicembre 31, 2019 6:45 PM: grazie, ma non uso droghe, e mai lo farò. Sto scherzando e basta.

Catazurco ha detto...

Giocheranno a fare. "Maraschi, Barabaschi, Pippirimoschi".

Anonimo ha detto...

Ma verrà anche la sindaca, in minigonna e tacchi alti com'è solita vestirsi?!

Anonimo ha detto...

Può anche darsi. Del resto, mi pare si dichiari "aperta" ai giovani...

Catazurco ha detto...

Ma se fanno pure orgie? Si no che vengo a fa'...

Anonimo ha detto...

A Catazurco: l'ho già detto prima: con le troie che verranno, aivoglia a fare orgie...

Unknown ha detto...

Ammazza sfigató, vuoi pure l' aiuto? Mi pare che te la cavi bene già così. Mi distraggo un attimo e racimoli 20-30 post, di cui qualcuno serio, e non pago gli rispondi pure diventando serio a tua volta. Fossi MT te farei na statua! Continua così. Sai che mi sento orgoglioso? Come se avessi sbloccato il tuo potenziale. L'obbiettivo è una media di 75 post a notizia, quindi RFS che supera tutti i record e perculamenti alla capitale garantiti nei prossimi lustri!

Anonimo ha detto...

Ad Unknown: ma che cazzo stai a dì?!

Anonimo ha detto...

Unknown purtroppo non parla: piscia parole...del resto, si adegua ai commenti beceri che lo hanno preceduto.

Catazurco ha detto...

Commenti tanto beceri quanto realistici...

Anonimo ha detto...

Ma le troie sono incluse nel prezzo del biglietto o costano a parte? Temo a parte, purtroppo...

Anonimo ha detto...

Dipende se te la passano per pecunia o per pura lussuria...ma non andare con quelle brille, perchè poi potrebbero pentirsi e scandalizzarsi di averlo assaggiato; di conseguenza, potrebbero poi dire che "le hai violentate", poverine...

Anonimo ha detto...

Poverino, un morto di figa.

Anonimo ha detto...

Esatto. Come te del resto...allora siamo in due.

Anonimo ha detto...

Manfatti io sto qua a vomitare le mie frustrazioni sessuali come fai tu, o sbaglio? Ciao, e salutami la tua operatrice sessuale di fiducia, quando ci passi, più tardi. :*

Anonimo ha detto...

Vedi, le mie non sono frustrazioni sessuali. Siccome ho avuto purtroppo occasione di conoscere certi ambienti, so come funzionano e li descrivo in maniera ironico-sarcastica. Forse sei tu che non capisci l'ironia di certe battute: evidentemente non conosci certi ambienti.

Catazurco ha detto...

Caro Anonimo, dicembre 31, 2019 8:30 PM, sei un altro che non ha capito un cazzo di chi frequenta certi ambienti e di come ci si muove in essi, e purtroppo non puoi capire certe battute. Concordo con l'anonimo che critichi. Mi dispiace per te, ma ribadisco che non hai capito un cazzo.

Anonimo ha detto...

Su, non arrabbiatevi con Anonimo dicembre 31, 2019 8:30 PM: è uno di quelli che non ha un minimo di ironia e che pensa che in certi locali ci vadano solo donne desiderose di imitare Santa Maria Goretti, pertanto se fai delle critiche sul loro comportamento sei un frustrato sessuale...che volete farci, parla senza capire un cazzo di chi frequenta certi posti.

Anonimo ha detto...

Ma conviene se stanno chiusi nei vari centri sociali in compagnia di droghe e travelli vari, cosi non rompono per strada fino alla mattina .

Anonimo ha detto...

Infatti. Concordo.

Anonimo ha detto...

Tornato ora dalla festa. Gente fichissima, divertimento estremo, fregna, droga e alcol a iosa. I questurini muti, non hanno potuto fare altro che dare l'autorizzazione.

Anonimo ha detto...

Avevo ragione allora, che c'erano troie a volontà...l'alcol invece non mi piace, tantomeno la droga.

Anonimo ha detto...

Ma la passera in genere la davano o se la tiravano?!

Anonimo ha detto...

Ah beh, se vedono che hai nel portafoglio almeno cinque carte di credito, tranquillo che te la danno con certezza matematica. Altrimenti te la danno con facilità se sono delle MASR (Maialone Affamate Senza Ritegno).

Anonimo ha detto...

Manfatti. A scrive su Rfs alle 3 de notte a capodanno. Sintomo evidente di una serata priva di frustrazioni sessuali all insegna della realizzazione erotica. Buon anno !!!

Anonimo ha detto...

Attenzione alle MOSR (Maialone Orrende Senza Ritegno)...

Anonimo ha detto...

Festa da paura! Grazie a Ngalopei per la segnalazione!

Anonimo ha detto...

E siamo di nuovo a 100 commenti... porcamadonna... zero interazione, zero commenti validi... stiamo raggiungendo il nostro obiettivo... Roma ha da fare schifo... A noi!

Anonimo ha detto...

Per quanto alcuni commenti precedenti a questi siano un po' "spinti" ed ironici, nonchè forse parzialmente off-topic, dicono alcune realtà di certi ambienti. P.S.: le bestemmie tientele per te.

Anonimo ha detto...

https://www.ilmessaggero.it/roma/news/spintime_rave_capodanno_palazzo_occupato_cosa_e_successo-4956913.html

80000 eurozzi esi in tasse.
Ma andranno sicuramente tutti per risolvere il problema delle abitazioni a Roma.
Fantastico, praticamente a Roma non serve neanche più provare a fare finta di nascondere l'illecito.

Anonimo ha detto...

1. fanno benissimo a prendersi quei soldi. il minimo per aver organizzato una festa coi controcoglioni, pulita, bella, e piena di roba buona.

2. io bestemmio nei limiti della legge, quindi MAI Dio, ma sicuramente la porca madonna, il minchione di San Giovanni e quel cojone de San Paolo.

Ngalopeiii... Ngalopeiii...

Anonimo ha detto...

Ma si... Facciamo tutto ese in tasse. Campiamo per grazia ricevuta intanto

Anonimo ha detto...

Ad Anonimo gennaio 02, 2020 1:53 PM: è buona educazione, nel parlare,non scadere nel turpiloquio e non offendere santi o affini, se permetti.

Anonimo ha detto...

..si dice pure: "scherza coi fanti, ma lascia stare i santi". Parolacce ditene quante ne volete, anche battute spinte, ma offese a santi o divinità varie no, per favore.

Anonimo ha detto...

Ad Anonimo gennaio 02, 2020 1:53 PM: La bestemmia, fino a prova contraria, è una espressione ingiuriosa o imprecazione contro Dio e i Santi e le cose sacre. Quindi per favore astieniti.

Anonimo ha detto...

La bestemmia è parte del lessico romano, quindi questa volta mi trovo con il commentatore "bestemmiatore". Lo stesso Belli apriva alcune letture con varie imprecazioni contro il Papa e le varie divinitá (è oramai appurato che il poeta avesse letto De Sade), per cui meno scandali e più apertura mentale, signori.
E poi, suvvia caro amico, augurare a un anticlericale l'astinenza!
Auguri di un felice anno,
Marco Antoni

Anonimo ha detto...

Ah, perchè bestemmiare è sinonimo secondo te di apertura mentale? Ma lo sai che fino a poco tempo fa era anche un reato bestemmiare, ed in alcuni casi anche oggi potrebbe essere sanzionabile pecuniariamente? Ma se sono io quello che ha scritto tutte quelle battute sul sesso e sulle donne scritte sopra. Però bestemmiare senza motivo a qualcuno può dar fastidio, se permetti.

Anonimo ha detto...

«Chiunque pubblicamente bestemmia, con invettive o parole oltraggiose, contro la Divinità (o i Simboli o le Persone venerati nella religione dello Stato), è punito con la sanzione amministrativa da euro 51 a euro 309".

Anonimo ha detto...

Art. 734 Codice Penale...

Anonimo ha detto...

Errata Corrige: Art.724 Codice Penale...

Anonimo ha detto...

Tale sanzione è stata depenalizzata ex art. 57, del d.lgs. 30 dicembre 1999, n. 507.

Detto questo, io sto in Svezia e Tonelli a quanto risulta da un controllo whois vive a Kirkland, WA, 98083 USA. In altre parole, mi sa che la legge italiana qua c'entra meno che un cazzo in culo a San - mettine tu uno a piacere, va'.

Cordialmente
il porcamadonnone internazionalista

Anonimo ha detto...

È un reato pure coltivare l'erba. Fosse per me sarebbe nei parchi e sul ciglio di ogni strada come l'ortica, il papavero, la pipernella e la malva. E con questo abbiamo tanato il mio master in botanica, porcamadonna!

Anonimo ha detto...

L'ho rifatto di nuovo...
Erano 200 metri e dalla foto non si vede...
Lucesuroma continua a ignorarmi...
Corriere neanche a parlarne...
E gennaio é cominciato con il rancore.
M'é avanzato il panettone senza canditi...
Mi connetto a Twitter e sono felice...
Lui mi protegge...
Lui mi consola.

E qualcosa rimane, tra le pagine chiare...

N'galopeiiiii...n'galopeiiiii...

Anonimo ha detto...

Piccoli sorci crescono

Anonimo ha detto...

controlli gli ip?

Anonimo ha detto...

Naaaaa, ora e' in ferie.
Quando e' in ferie il suo apporto su twitter e' pari allo zero.
Del resto quando e' al lavoro dovra' pur trovare un modo per passare il tempo no?

Anonimo ha detto...

Ti ascolto. Tu sei il mio maestro.

Anonimo ha detto...

Certo non posso andare sempre a piazzale Clodio o al bar come i tuoi colleghi.
Un sentito saluto al marito della collega

Anonimo ha detto...

So riconoscere un sorcio (cit.) da un idiota

Anonimo ha detto...

Controlli gli ip, ho capito. Idiota è tuo padre, perchè tu sei una testa di cazzo, per inciso. Auguri.

Anonimo ha detto...

Taci, sorcio (cit.)

Anonimo ha detto...

L'ho rifatto di nuovo...
Non avendo l'alert sulle keyword da bravo cristiano ho passato il sabato a fare f5 e poi ho controllato l'IP.
Stavolta erano 500 metri...
Gioie e dolori dell'anonimato.
Lucesuroma continua a ignorarmi...
Dovrei fare qualcosa, il sito è alla frutta, molti followers, ma zero interazione...
M'é avanzato il panettone senza canditi...
Mi connetto a Twitter e sono felice...
Lui mi protegge...
Lui mi consola.

Non piangere il salame, dai capelli verderame...

N'galopeiiiii...n'galopeiiiii...

Anonimo ha detto...

Non ho fatto f5 subito perché stavo con tua madre.
Auguri anche a te

Anonimo ha detto...

Mia madre difficilmente se la farebbe con un personaggetto che va a fare foto ai cassonetti.

Anonimo ha detto...

Scusate per i commenti stupidi. Il nostro obiettivo era superare i 120 commenti per portare un po' di traffico al Blog. Ci siamo riusciti, di questo ringraziamo di cuore tutti i commentatori. Ci rivediamo alla bisogna, sempre pronto per una buona causa. Buon inizio d'anno!
Cordialmente

Anonimo ha detto...

UP UP ARRIVIAMO A 150 COMMENTI, PORCA DELLA MADRE D'UN DIO?

Anonimo ha detto...

Up up quoto 150

Anonimo ha detto...

Daje UP UP UP famo monetizzá abbestia Tonelli

Anonimo ha detto...

Ciao, sono Battaglia Persa...
Mi dicono che Tonelli abbia fatto il primo milione col Gambero Rosso...
Quote di company, una direzione che parla quindici lingue...
NGALOPEII NGALOPEII

Anonimo ha detto...

Che idiota...

Anonimo ha detto...

Eh, Lucesuroma non mi caga...

Anonimo ha detto...

Eh, il vinsanto prima del vinsanto...

N'GALOPEIIII... N'GALOPEIIII

Anonimo ha detto...

A te non ti caga neanche tua madre

Anonimo ha detto...

Su, non ti arrabbiare. Si fa per scherzare. Piuttosto, dici che li raggiungiamo i 150?

Anonimo ha detto...

Mazza che sorca la sindaca, perdonate l'esternazione, ma c'ha cosce e piedi che leccherei fino a domattina. Brava Virginia! Bella e brava!
Cordialità

Anonimo ha detto...

Laiko abbestia la sindaca sorca per sfondare quota 150.

Mona Desai ha detto...

Pune Escorts | Elite VVIP Models Escorts Pune | Pune VIP Escorts Models
Pune Companion is big female models escorts agency and we comes to take several type services for taking sexual pleasure as Pune Escorts, Escorts in Pune, VVIP Escorts Pune, Pune VVIP Escorts, Elite Escorts in Pune, Pune Elite Escorts, Pune Independent Escorts, Models Escorts Pune, Pune Escorts Models, High Society Pune Escorts, Independent Escorts Pune, Hot Escorts Services Pune, Passionate Pune Escorts Services and more.
Visit here - https://www.punecompanion.com
Click Here - https://www.elitevvipmodels.com
Click Here - http://www.elitevipmodels.co.in

Bangalore Elite Models ha detto...

Welcome to Elitemodelsbangalore.com, home of the premium High Class Escorts in Bangalore area. Our Bangalore escorts are the supreme Bangalore has to offer and will provide an unforgettable Bangalore Escort experience!

Models Escorts in Bangalore | Top Bangalore Escorts | VIP Escorts in Bangalore | Pune Escorts Models | Escorts in Pune | Elite Escort Service in Bangalore | VVIP Pune escorts | High Profile Bangalore Escorts | Bangalore High Profile Escorts | Elite Escorts in Pune | Bangalore High Class Escorts

Anonimo ha detto...

quoto ammerda per superare 150 commenti e far monetizzare er tonelli

PORKOMADONNA! W LA SORCA!

Anonimo ha detto...

Sono marionide...
La foto e' del 16/12...
Ho un archivio...
Che neanche l'Istituto Luce...
Ho un'ossessione...
Sono ciccione...
Non ho chiesto...
Come al solito...
Foto da 150 metri...
E via a giudicare...
Grazie twitter...
Sono barbuto...
Sicuramente erano impegnati in Candy Crush...
O forse...
Potevano aver fatto il loro dovere con lo smartphone...
Ma no...
E' impossibile...
Sono rancoroso...
La mia verita' e' la verita'...
L'ho scritto io...
E' vero...
E' l'otto gennaio..
E la mia ossessione non passa...
Avrei tanto voluto fare il loro lavoro...
Ma sono cosi' pippa da non esserci riuscito...
Del resto sono il loro stalker...


Mi ricordo per la mano con mio padreeeeee....


N'galopeiiiii...n'galopeiiiii...

Anonimo ha detto...

Per capire quanto sia farlocco il rosicone estensore del delirio pubblicato, secondo il quale le Sardine (che, personalmente, non apprezzo affatto) sarebbero un movimento morto e persino "scomparso dal dibattito), basta dare un'occhiata a L'Espresso da cui copioincollo:
"Sardine benedette: per sintonia, molto prima che per strategia. Dal Vaticano a Romano Prodi, da Sant’Egidio alla Cei. Sardine che si appoggiano alle parrocchie, hanno avuto contatti con il cardinale Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna, e stretto relazioni con la Comunità fondata da Andrea Riccardi, già prima che tutto cominciasse: anche quando Mattia, Andrea, Giulia, Roberto gli altri non si erano ancora ritrovati a piazza Maggiore, a sorpresa, in dodicimila, il 14 novembre, ecco anche allora quei fili c’erano già.

L’ultima conferma che c’è anche questo pezzo di realtà, alle spalle dei molti e variopinti mondi che sostengono e si ritrovano nel movimento delle Sardine arriva proprio di fronte alla basilica di San Giovanni, a Roma, nel bel mezzo del più importante tra i 130 flash mob organizzati in poco più di un mese dal gruppo di ragazzi che, di colpo, ha scippato a Matteo Salvini il monopolio della piazza..."
Cioè, secondo il rosicone maleducato e ignorante gente del calibro di un cardinale, di Prodi o di un fondatore di S. Egidio si muoverebbe per un movimento moribondo.
Un vero genio.

Anonimo ha detto...

Non sono ossessionato...
L'ha scritto anche Lamorgese...
Ma sono marionide...
Se l'avessi avuta io quell'uniforme...
Ma ho cannato...
Sai che strage...
Sono ciccione...
Magari non la indossano perche' non gliela hanno ancora fornita...
No, ha ragione Lamorgese...
Sono barbuto...
Ha ragione chiunque scriva contro...
E' la verita'...
La mia verita'...
Che e' la verita'...
Sono rancoroso...
Anche un po' stupido pero'...
Visto che credo al primo articolo senza informarmi prendendolo come un oracolo...
Ora arriva Friedkin...
Vongole e farina per tutti...
Grazie twitter...
Ho fatto un photoshop di me in uniforme...
Sono bello come Alberto Sordi...
La foto l'ho messa sul comodino...
Vicino a quella del mio vate...


Mi ricordoooo da bambino con mio padreeeee...
Camminavo lento lento tra le erbacceeeeeee....


N'galopeiiiii...n'galopeiiiii

Anonimo ha detto...

Sorcio (cit ), neanche il ministro ha detto niente sui tuoi colleghi sotto processo che peccato..
Un sentito saluto al marito della collega

Anonimo ha detto...

Ma taci, coglione.

Anonimo ha detto...

La prossima volta mandate cartoline da piazzale Clodio

Anonimo ha detto...

Chi sei? Identificati se hai il coraggio.

Anonimo ha detto...

Un anonimo che dice a un altro di identificarsi se ha il coraggio.
Lo trovo fantastico.
Vuoi patente e libretto??
Chiedo per un amico

Anonimo ha detto...

Zozzoni froci e merdacce

Anonimo ha detto...

Porcamadonna, hai ragione!

Anonimo ha detto...

ci spieghi sta cosa del chiedo per un amico? sei battaglia persa, quello che infarcisce twitter di cit.? O non capisco io il senso o é inquietante. E quello che scrive n'galopeiiiii e che lo attacchi, chi é?

Anonimo ha detto...

vedi che sei un cacasotto? te vergogni a di' chi sei, eh? come non firmi i post manco firmi i commenti, ciccione

Anonimo ha detto...

Scusa, ciccione non é una coda carina da dire. E neppurr cacasotto. Perdona, ogni tanto volano parole forti. Stupido io che le scrivo.

Anonimo ha detto...

154 cazzo.
Vi adoro.
Quota 150 sfondata,cmq la bonanza della sindachina ha aiutato. Se la incrociate baciate le sue caviglie in senso di rispetto ed arrapamento.

Anonimo ha detto...

Ma quello che dice ciccione e barbuto si è visto la sua attaccatura di capelli??
Chiedo per un amico

Anonimo ha detto...

https://standbuyme.it/

Anonimo ha detto...

porcamadonna sei il mio mito, altro che quel cojone del galopiro. E ORA QUOTA 200 COMMENTI DIO MERDA! ANDIAMO COSÍ!

Anonimo ha detto...

UP UP UP 200 COMMENTI PER UNA BUONA CAUSA PORCA LA TROIA DELLA MADONNA

Anonimo ha detto...


Sono ZECCHE: succhia sangue dell'altri, e mentre succhiano il sangue trasmettono malattie e infettano l'organismo colpito, fino a farlo morire! Questo sono quegli occupanti schifosi.
In pratica guadagnano soldi... ma le bollette stratosferiche gliele deve pagare la collettività????? A MERDACCEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!

Anonimo ha detto...

11:56 AM, dimenticato di prendere le gocce? Guarda che poi il dottore ci resta male...

Anonimo ha detto...

É un noto troll, lascialo stare. Piuttosto arriviamo a 200 commenti? Daje porcaputtana (stavolta non ho bestemmiato, hai visto? me sto a invecchià, coddio!)

Anonimo ha detto...

PORCAMADONNA!

Marco ha detto...

Parli di CasaPound giusto? ��

Anonimo ha detto...



Succhia sangue degli altri e mangia pana a tradimento. Non pagano luce, non pagano acqua, totale assenza fiscale sulle attività commerciali e relativi introiti, meno che mai pagano i servizi quali la spazzatura...! Eppure contribuiscono a produrne tantissima tantissima tantissima.
Tutti costi che ricadono sul resto della società e sulle nostre bollette, sempre più gonfie dei consumi di tutti sti furboni incredibili.
Parassiti apodittici-ideologici, una dittatura orripilante di estrema sinistra.
A cui ovviamente la società, appesantita fino allo stremo, sappiamo, purtroppo, come finisce per reagire: ricorrendo, nelle urne, all' estremismo opposto!
In sostanza: ...addà venì salvì..!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! E non c'è proprio via d'uscita!!!!!!

Anonimo ha detto...


Mangia pane a tradimento.

Anonimo ha detto...



A chi mangia nel piatto dell'altro: che almeno ie vada pe traverso!

Anonimo ha detto...

ma taci. e muori.

Anonimo ha detto...

TACI, SCHIAFFI IN FACCIA PER TE

Anonimo ha detto...

sí, hai piena ragione.

Anonimo ha detto...



Il dittatore comunista, il sig. TACI/SCHIAFFI/MUORI, non ha capito che se vuole imbavagliare e zittire le persone deve riaprire i GULAG, o gettarci tutti nelle FOIBE! Sporco comunista, sporco dittatore.

Anonimo ha detto...


Eh sì, non c'è democrazia in Italia: o sporchi comunisti o....addà venì salvì. E verrà, verrà! Questo paese oscilla come il pendolo da una dittatura all'altra, da un estremo all'altro. Da un parassitismo prepotente all'altro. Nessuno scampo. Nessuna società vera. Nessuna civiltà.

Anonimo ha detto...

Ho parlato con il gestore del blog. RFS.com verrá disabilitato e a breve esisterá solo facebook e twitter. Un brutto colpo, ma forse é meglio cosí!

Anonimo ha detto...

Nooooooo, che brutta notizia! Praticamente un'altra vittoria per la mafia dei centri sociali e degli occupanti; per non parlare delle zingarelle, di quelli che parcheggiano in doppia, dei cartellonari e adesivari. Mi fa rabbia pensare ai fiumi di champagne che si scoleranno in postacci come spinlab, action, campi rom e sedi comuniste. Tristezza.

Anonimo ha detto...

Scherzavo, magari a conoscere Tonelli!
Grazie del commento cmq. Un altro boccalone che porta l'acqua al mulino dei 200 commenti.

UP UP UP

Anonimo ha detto...

Il ministro La ministra Lo ministr*
dice che Spin Time non è UN PROBLEMA.
In questi giorni esce che su Roma sussiste un serio PROBLEMA su patrimonio immobiliare della Difesa...

ShareThis