Colli Albani, come tutta Roma, è terra di nessuno. La disperazione dei residenti per un degrado che non era, in queste proporzioni, neppure immaginabile

6 agosto 2014












Che il parcheggio situato nelle adiacenze di via dei Colli Albani in prossimità del mercato rionale non sia curato in modo appropriato dalle strutture comunali, lo sanno tutti i residenti della zona, ma che l’incuria sia arrivata da qualche tempo a livelli simili nessuno se lo sarebbe mai aspettato. Nel parcheggio sono abbandonate auto vecchie diventate rifugi per sventurati, che usano anche un paio di roulotte decrepite ormai fisse da anni, che al solo avvicinarsi c’è la possibilità di prendersi qualche infezione, e che non disdegnano di usare una struttura della metropolitana per stendere i loro stracci ad asciugare al sole. Le aiuole non sono più tali ma sono diventate discariche a cielo aperto in cui vengono abbandonati residui di bivacchi diurni e notturni di gruppi di ubriachi, nonche’ posti/letto con tanto di cartoni per la permanenza notturna. Periodicamente l’erba assume i connotati di una giungla dove i cani lasciano le loro deiezioni spesso non raccolte dai loro padroni. Per non parlare poi dei furti che spesso subiscono le auto coraggiosamente parcheggiate in tale luogo. Che dire. Non c’è un controllo, non ci sono sanzioni. Il parcheggio è diventato terra di nessuno. Date un’occhiata alle foto e ve ne renderete conto. Comunque, a vedere i vostri servizi, siamo nella media…
Grazie per l’attenzione e per l’attività di denuncia che giornalmente svolgete.
Lettera Firmata

27 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

L'annuncio rassicurante nel lerciaio che è la metro che dice: colli albani! - uscita lato.... Destro... Sembra ormai divenuto (come in tutte le stazioni) una presa in giro... E' comico come si prodighino a informati sulla direzione da prendere per uscire dal vagone... Lato destro... O... Lato sinistro... Come se fossimo tutti non vedenti. Forse pensano appunto questo. Che noi non si veda nulla... Non riesco infatti a spiegarmi come possa esistere un tale concentrato che a tappeto avvolge tutta la città, di degrado e di schifo che invece vediamo benissimo purtroppo tutti giorni.

Anonimo ha detto...

romani,ma come c@zzo fate a vivere in questo schifo??

Anonimo ha detto...

ANONIMO 3.00, fatte i ...... tua!

Anonimo ha detto...

ce lo chiede l'Europa....

Anonimo ha detto...

i kattogaykomunistoidi nel porcile si trovano a loro agio..

Anonimo ha detto...

http://voxnews.info/2014/08/06/daniele-non-e-un-profugo-e-il-governo-si-frega-il-20/

Daniele non è un ‘profugo’, e il governo si frega il 20%
agosto 6, 2014 Redazione

Ecco il meraviglioso mondo di Renzi in una ‘ricevuta per lavoro occasionale’ di cinque giorni.

Ormai non ci sono più lavoratori in Italia, ci sono ‘escort’ che vengono chiamate per fornire prestazioni occasionali.

E come per le escort, lo Stato fa la parte del magnaccia e si prende la percentuale del 20%.

Qualcuno pensa che si possa sostenere uno sviluppo familiare e quindi demografico in una situazione di precarietà di questo tipo, nella quale si lavora 5 giorni al mese? Quale folle lo pensa?

Intanto, 100mila clandestini raccattati dagli scafisti della Marina incassano 45€ al giorno – esentasse – senza fare un beneamato Alfano.

Questa è l’Italia di Renzi. Vi piace?

Questo il messaggio inviatoci da Daniele insieme al documento:

Ciao a tutti oggi ho preso con la ritenuta d’acconto 5 giorni di prestazione occasionale. Ho 37 anni con un bagaglio culturale enorme, rispetto agli extracomunitari che non solo, ci fottono il lavoro, ma sono agevolati da chi vuole la nostra rovina come i cari compagni . Dovrei fare l’eutanasia perche so lavorare ecco come devo campare con la vergona di stare con i miei, esasperati, perché non mi vedono sistemato. Questa è la realtà qui adesso e bisogna mantenere chi non ha mai fatto un cazzo di nulla e riceve sussidi e bonus. Meglio una GUERRA CIVILE.

Attenti, cari abusivi al governo. La disperazione è già mutata in violenza. Se organizzata, potrebbe farvi male, molto male.

Anonimo ha detto...

http://forum.alfemminile.com/forum/actu1/__f5821_actu1-Qual-e-la-peggiore-citta-in-italia.html

Qual'è la peggiore città in italia

Per me Milano è la peggiore città che abbia mai visto!! ma non solo in Italia, ma in tutta Europa!!!
Mi chiedo come ci si possa vivere...

GRAZIE PISAPIPPA....

Anonimo ha detto...

http://www.globalist.it/Detail_News_Display?ID=60425&typeb=0


Il degrado della metro di Roma: le stazioni sono abbandonate


La denuncia di Visconti (Movimento Capitale) e Santori (DifendiAmo Roma):
'Abbiamo scritto ad Atac.
Stazioni metro incustodite e pericolose per i cittadini'.
Redazione
lunedì 14 luglio 2014 21:35
www.romapost.it


La metro è sempre al punto di stallo. Sulla linea A, da Battistini ad Anagnina, la situazione la storia non cambia. Questo è il commento di Marco Visconti (presidente di Movimento Capitale) e Augusto Santori (esponente del comitato DifendiAmo Roma).

"La sera - hanno detto - le principali stazioni restano abbandonate, dopo le 21 sparisce il personale di sorveglianza e le scale mobili vengono spente. I cittadini si sono lamentati di tali carenze. È ingiustificabile che l'aumento delle tariffe del biglietto giornaliero - quindi dell'abbonamento mensile -non si sia tradotto in un miglioramento del servizio. Che le stazioni metropolitane siano aperte per tutti anche di sera".

"Spegnere le scale mobili impedisce di fatto agli anziani l'utilizzo della metropolitana - proseguono - e l'assenza del personale costituisce un pericolo per la cittadinanza, in un contesto in cui sono già in forte crescita persino i reati consumati di giorno. Abbiamo scritto ufficialmente ad Atac - hanno aggiunto - ora si prendano le proprie responsabilità, e che in Comune si torni a discutere di questioni che realmente stanno a cuore ai cittadini e fanno parte della realtà di tutti i giorni".

GRAZIE MARINO.....CHE HAI LIBERATO ROMA DALLA DECENZA SOSTITUENDOLA CON LA INDECENZA...

Anonimo ha detto...

LASCIATE OGNI SPERANZA MIEI CARI CONCITTADINI.
ORMAI LA FINE E' PROSSIMA....MA NON SOLO PER L'ITALIA..
VISTO CHE LE NOSTRE CARE AMATE FANCIULLE ASPIRANO A CHE ARRIVI A COMANDARE L'ISLAM IN PATRIA LE CONSIGLIO DI COMPRARE IL KORANO E LEGGERSELO PER BENE AD EVITARE FREGATURE E FRAINTENDIMENI..
CASOMAI CONTATTATE L'IMAM DI SAN DONA' DI PIAVE PER LE ULTIME INTERPRETAZIONI ISLAMICHE...E SE VOGLIONO PARTECIPARE ALLA JIHAD....

Anonimo ha detto...

una favelas sudamericana è meno degradata.
per non parlare di Calcutta che al confronto sembra un salotto della reggia di caserta.

grazie PD e grazie a sel e grazie a m5s che approvano " mare nostrum" e non gliene frega del degrado italiano tanto loro vivono nei palazzi lindi e protetti.
A loro gli zingari ladroni e i vucumpra' pataccari nonchè i maghrebibi spacciatori non li molestano.
Sono SOCI IN AFFARI.
Grazie anche ad Al Fano ed alla Marina militare nostrana che tanto onore raccolgono tra i compari scafisti mediterranei...

Anonimo ha detto...

lì c'è un parco recintato e con cartello "Vietato portare i cani", con dentro decine di teste di cazzo che liberano dei cani (incolpevoli) e marcano il territorio di merda

Anonimo ha detto...

come facciamo "noi romani" ??
Perché della REALTA' i giornalisti non ne parlano mai, la censurano, riferiscono solo le infinite cazzate dei politici, snobbano i cittadini

Anonimo ha detto...

Ma come si fa a sopportre un sindaco e presidenti di municipi che lasciano la città in questo stato? sono d'accordo con chi dice attenti a voi perchè non se ne può proprio più. E'la vergogna del mondo intero.

Anonimo ha detto...

occhio che tra poco arriva il pasdaran cerebroleso che vi fa un cazziatone perche' avete stufato con queste lamentele sul sindaco 'romano"...
li mort...sua...sto infame che si permette di offendere aggratis cittadini italiani non sottomessi alla zozza politica sinistronza....

Anonimo ha detto...

li hanno eletti a furor di popolo poiche' distratti e plagiati dall'antiberlusconismo militante.
Ma la sfiga e' cieca e colpisce ndo cojo cojo...
Addaveni' baffone che mise nei lager comunisti i zingari criminali

Anonimo ha detto...

oramai sto blog si è ridotto a un covo di fascistoidi orfani delle elargizioni di alemanno.
che pena.
credo che alcuni dei commenti che vengono scritti siano fasulli e volutamente provocatori, perché sono talmente stupidi e beceri che sarebbe triste se non lo fossero.
ma quello che un paio di mesi fa venne qui a scrivere che gli immigrati di lampedusa erano stati presi e portati con un pullman qui a roma e lasciati scalzi alla stazione termini viene ancora a fare commenti?
ha ancora il coraggio di venire a scrivere qui?
sei tu?
batti un colpo se sei tu. facci sapere altre chicche di quel genere mi raccomando.
fai sbellicare dalle risa.

p.s.
in riferimento a un commento scritto poco sopra:
il prezzo del biglietto dei mezzi pubblici è stato aumentato dall'amministrazione alemanno.
difficile aspettarsi un miglioramento dei servizi quando quei soldi servono a pagare gli stipendi di chi ben sappiamo.
quasi impossibile fare un elenco di tutti gli scandali e processi di cui è stata protagonista l'amministrazione alemanno...

Anonimo ha detto...

tu nn 6 fasullo.......6 1 vero cerebroleso....prrrrrrrrrrrr

Anonimo ha detto...

quanno ce vo' ce vo'.....
se scrivi su Alemanno sciacquati prima la bocca co a varecchina..
Alemanno non ha fregato nessuno...ha trovato na voragine fatta da cicciobello e uolter l'amerikano per mantenere i falliti nullafacenti dei centriasociali komunikaxxoni amici tuoi..
vai a kagar nda pila....

Anonimo ha detto...

Infatti con alemanno Roma era un fiore, gli zingari venivano presi a calci in culo e la corruzione e il nepotismo non esistevano...

Anonimo ha detto...

facile invece fare un elenco degli scandali e processi di cui dono stati protagonisti gli amm.ri di sx...
Elenco lungo 1. km.....
pirlone

Anonimo ha detto...

La barca sta affondando ma se lo dici c'è chi ti critica perché non vuoi aiutare i poveri.

Anonimo ha detto...

In questo blog non c'è proprio nulla di buono per Roma e i romani, solo lamente e negli ultimi tempi tanta volgarità proprio da commentatori a favore di RfS e ora non state a dì che dipende dall'esasperazione perchè i Signori con S lo sono sempre. In questo argomento di tutto si è parlato ma quasi niente "Colli Albani, come tutta Roma, è terra di nessuno. La disperazione dei residenti per un degrado che non era, in queste proporzioni, neppure immaginabile". Questo blog è diventato lo sfogo degli scoppiati che lo sono indipendentemente dalla situazione abientale di Roma. Sfogatevi pure almeno qua risparmiate i soldi delle dedute dal psicologo. Good Morning, Vietnam!

Anonimo ha detto...

Concordo pienamente: argomento colli albani, ci si buttano dentro immigrati e marino. Argomento metro: ci si buttano dentro immigrati e marino. Passi per Marino (come doveva passare per Alemanno pessimo, e Veltroni paraculo) ma per il resto sta diventando un disco rotto

Anonimo ha detto...

Non sono immigrati sono "risorse". Parola di...
(ognuno metta il nome di chi preferisce)

un incazzato ha detto...

Il nesso c'è, eccome!
Colli Albani, come tante altre zone di Roma, sono peggiorate moltissimo da 1 quindicina di anni. Cioè da quando si sono aperte le frontiere con la Romania e gli altri paesi dell'est e da quando è iniziato lo sbarco degli immigrati clandestini. E' un dato di fatto inconfutabile e dimostrabile. Con buona pace per i buonisti difensori dell'impossibile.

Anonimo ha detto...

Comunque il degrado non è solo vicino alla fermata della metro, a due passi da li su via genzano con via Albano la strada è chiusa da quasi due anni per una voragine, pochi mesi fa si sono fatti vedere alcuni rappresentanti del comune promettendo sistemare tutto il prima possibile ma fino adesso niente, l' unico che hanno fatto è levare un cartello messo dai residenti con la scritta vergogna, di certo loro non ne hanno!!
Poi andando verso arco di travertino in via Rocca di Papa c'è un parco con annessa area cani chiusa da gennaio per mancanza di fondi (comunque il giardiniere lavora alla manutenzione del parco ma se ti vede si nasconde) inoltre sempre vicino al parco c'è la costruzione abbandonata da oltre tre anni di una fantomatica piscina, per i padroni di cani c'è la caffarella, ma con un cane non più giovane come il mio e con questo caldo quando era aperto era l'unica alternativa... Il municipio IX e la sue Presidenta fantino che fa? Si preoccupa solo di come si vede bella villa Lais dalla finestra del suo ufficio? e il sig. Marino dove sta facendo il sindaco? solo al centro di Roma? chi ci pensa alle zone che i turisti non vedono? Certamente non loro....

Riccardo_C ha detto...

Io sono cresciuto a Colli Albani e oggi ci vivono ancora i miei genitori. É diventato uno dei quadranti più schifosi di tutta Roma...da quartiere semi residenziale a puro schifo nell'arco di 15 anni...ogni anno sempre peggio...Ma i cittadini di questo distretto si meritano di vivere nella merda perché sono 12 anni che votano sempre per la stessa Presidente di municipio che ha ritdotto tutto il quadrante in un degrado di cantieri abbandonati, ambulanti e degrado. Inoltre questo è il quartiere dove quell'altro stronzo di Tredicine prende un sacco di voti..Quindi cosa ci puoi fare...quando sei un coglione poi alla fine avrai quello che ti meriti.
A chi se la prende con gli immigrati dico che è un coglione anche lui..la colpa miei cari non è degli immigrati ma degli "italiani" e nel caso specifico dei cittadini dell'ex nono municipio... Ho visto troppo città dove ci sono fior d'immigrati ma i servizi sono di qualità molto superiore a quelle di Roma...Gli immigrati vedono come si comportano gli anarchici e incivili romani e si adattono di conseguenza.

ShareThis