Ladre che scappano a gambe levate davanti alla fotocamera di un semplice cittadino, cosa farebbero se ci fossero forze dell'ordine?

31 marzo 2014

59 commenti | dì la tua:

sam ha detto...

mettiamo le cose in chiaro:
le forze dell'ordine ci sono
-ma non possono fare nulla o quasi
-poi se alzano un dito subito lo SCANDALO

sono le leggi che sono sbagliate, e purtroppo, mi spiace dirlo, anche il troppo buonismo di noi Italiani, questo troppo buonismo ci ha portato alla rovina.
Accoglienza, fraternanza guardate in germania come accolgono gli zingari o i ladri! e poi guardate nella metropolitana come si gira bene

al carabiniere oramai stanco dei soliti diti puntati non rimane altro che girare la testa appena vede qualcosa, ma non perchè non ama il suo mestiere, è costretto a farlo! piu una bella perdita di tempo in quanto il ladro dopo dopo che ore è subito fuori e lui si deve smazzare la giornata di fronte tante scartoffie da riempire.

giusto per la cronaca, io abito in zona Serafico, l'altro giorno al semaforo c'era un tipo che stava dando degli spiccioli ad un barbone all'elemosina (che ogni tanto vedo con il cellulare VABBEH), gli ho dato cosi tante parolacce contro, che non potete capire, se un giorno dai un euro ad uno, il giorno dopo si presentano in 2, poi in 3 e cosi via! già stanno riempiendo Roma

Anonimo ha detto...

Scusa ma se qualcuno si mettesse a riprendere con insistenza tua figlia lei si metterebbe in posa?
Ok che sembrano rom ma credo sia una reazione normale la loro, sei fortunato che non abbiano chiamato le forze dell'ordine secondo me.

Anonimo ha detto...

ancora non è arrivato il coglione che invoca la praivasy e dice che quelle sono minorenni vergognatevi??? ah, in effetti sono solo le 9,30 il fancazzista a st'ora dorme sonni beati nella casa occupata

Riccardo_C ha detto...

Il mio pensiero è questo. Queste ragazzine potranno essere pure delle borseggiatrici...ma sono un granello di sabbia in un mare di camorra, mafia, politici corrotti ed evasori fiscali...
La vera e pericolosa criminalità che influisce sulla vita di tutti è tutt'altra...allora mi domando perché non riprendete i criminali quelli che contano?
Per quanto potranno rubare queste ragazzine rappresentano lo 0.1% del problema in Italia ...
Mi sembra il video di chi vuole farsi forte con i deboli...ma poi magari con i forti se la da a gambe...un atteggiamento abbastanza italiota devo dire..

Anonimo ha detto...

Cosa farebbero? Mettiamola così: se fossero "forze dell'ordine qualsiasi" scapperebbero. Se fossero forze dell'ordine italiane (o per un motivo o per un altro) se ne fregherebbero e resterebbero dove sono.

Morgenstern ha detto...

In effetti è arrivato alle 9:28 :D

Anonimo ha detto...

Allora, due delle ragazzine nel filmato che avete postato, sono le stesse che ho beccato alla stazione Metro di piazza di Spagna sabato scorso.Ieri erano quattro o cinque e un adulto (il padre?) era con una più piccola in disparte che controllava. Quella con il foulard è quella che mi ha ruttato in faccia nella metro. Ieri, probabilmente prima di questo filmato, le ho ribeccate mentre quella con il foulard copriva la complice che stava rimettendo le mani nella borsa della turista. Mi hanno visto, riconosciuto e quindi hanno desistito. Ho parlato con i carabinieri, la loro frustrazione è enorme perchè sì, le prendono, vengono portate in caserma, dai oggi e dai domani..sono minorenni...mi hanno detto che se mi hanno fatto un rutto sono stato fortunato: di solito sputano in faccia, anche ai carabinieri ma...sono minorenni. Anche se non le tocchi la loro tecnica è quella di mettersi ad urlare e dire che le hai molestate...lo fanno anche con le forze dell'ordine a allora....la gente che assiste, i buonisti del cazzo, "ma, avete toccato delle bambine, vergogna!".....e quindi questa storia non so come andrà a finire....Welcome to Rome!

Morgenstern ha detto...

E' arrivato pure "i problemi so altri", c'è tutto il circo al completo. ;)

Anonimo ha detto...

Morgenstern grazie mille per avermi dato del coglione, si vede che tu sei il fancazzista che si sveglia alle 10 nella casa occupata ;)

Comunque non me ne frega nulla della privacy (anonimo delle 9:29 si scrive così, impara qualcosa) ma dico solo che vedere un adulto che si mette a filmare le ragazzine per strada fa schifo chiaro? Poi fate come vi pare ma secondo me anche questo fa parte del degrado.

Max ha detto...

Ammazza Anonimo, beato a te che te danno fastidio le riprese in luogo pubblico (che per caso ha inquadrato il culo zoom x25?)... Mettite un paio d'occhiali in ogni caso, alla gente normale da fastidio che minorenni scapestrate girino in centro a rapinare gli ignari (visto che i romani a momenti c'hanno il fiuto per queste cose, se so' abituati oramai).

Simone ha detto...

Sono più scandalosi certi vostri commenti che le zingare stesse.
Perchè il resto delle persone che stavano li davanti alla telecamera non hanno avuto nessuna reazione???
Forse perchè sono turisti??? forse perchè non hanno la coda di paglia???

Anonimo ha detto...

Max che ti devo dire... si vede che ti piacciono i vecchi con la bavetta che ci provano con le ragazzine o i maniaci che ti riprendono e ti seguono pure. Contento te spero che qualcuno a cui tieni venga importunato presto da questa gente così sei felice ;)

P.S. gli occhiali già li porto e lo so bene che gli zingari fanno il comodo loro ma vedo bene pure che molti romani fanno lo stesso.

Anonimo ha detto...

Sempre per Max, fidati che alla gente normale da fastidio pure quello che dico io, con la differenza che prima o poi lo trovi quello che ti prende a calci ;)

Anonimo ha detto...

Voglio rispondere a Riccardo che ci ricorda che ci sono ladri piu' pericolosi, ebbene Riccardo lo sappiamo benissimo ma si da il caso che questo blog si occupa di Roma e di come Roma si offre e si presenta a cittadini e turisti, se cerchi in internet ci sono tantissimi altri siti che si occupano di guerre, di fame nel mondo e di organizzazioni criminali, questo blog si occcupa del degrado di Roma e dei problemi piu' visibili ma anche piu' sentiti dai romani quali sporcizia, furti, abusivismo commerciale, traffico etc etc...

Indicare sempre che "ci sono problemi piu' gravi" mi sembra un abile modo per sviare il discorso e per mantenere le cose come stanno, no caro Riccardo i problemi che denuncia questo blog sono problemi reali e vanno risolti se vogliamo migliorare questa nostra amata citta'.

Andrea Rossi

Anonimo ha detto...

Aho i proBBLemi sò altri

Domandalo ai turisti che si ritrovano in un attimo senza soldi e documenti -- in una città di merda dove non c'è nessuna assitenza al turista -- se i problemi sono altri, IDIOTA !
Marco1963

Anonimo ha detto...

@10:35 AM
Te invece che fai di bello?

Anonimo ha detto...

La soluzione per togliere questo tipo di borseggiatrici esiste,ed è pure molto civile,basterebbe far rispettare le leggi per l'infanzia,visto che "usano" le minorenni per mandarle a rubare quando la polizia le arresta e sono minorenni non si può riportarle nel campo da dove provengono e darle hai genitori...se io vivessi in un campo o sotto un ponte,se non mandassi i miei figli minorenni a scuola me li toglierebbero e li affiderebbero,se mio figlio rubasse, anche, la responsabilita del minorenne in Italia è dei genitori.
Per me va bene anche rispettare la cultura degli altri,ma prima cosa viene il rispetto per l'infanzia,i bambini non possono vivere in quel modo,e li affidiamo,volete crescere i vostri figli?affittate o comprate una casa,lavorate,mandateli a scuola e li potrete crescere...questo sarebbe l'unico modo per farli uscire dai campi.

Anonimo ha detto...

E voi di Roma fa Schifo con la macchina fotografica non potevate spararla? Non vi dico che potevate intervenire perchè oltre al poppò sulla poltroncina e i ditini sulle tastiere di altro neanche a parlarne. Parole parole parole diceva la canzone di Mina ............

Anonimo ha detto...

E come intervieni genio?

@11:54 AM
Ieri è successo questo

Termini, usano una bambina per derubare un turista in via Einaudi: arrestate due donne
http://www.romatoday.it/cronaca/arresto-borseggiatori-minorenne-via-einaudi.html

Certo se Romatorday ci dicesse anche che fine fanno gli arrestati e i genitori dei minorenni che rubano sarebbe istruttivo...

Anonimo ha detto...

Ragazzi, per smorzare i toni vi racconto una storia divertente. Altro ieri, nei pressi del Vaticano, ho assistito ad una scena seguente: un gruppo di turisti giapponesi stava aspettando la guida. Uno di loro ha poggiato lo zaino per terra e si è girato. In tipo due centesimi di secondo è apparso un ladruncolo (un omone grosso non so di che origine) che ha preso lo zaino e se ne stava andando. Appena si è accorto dell'accaduto, il giapponese, un signore di circa 50 anni ha fatto un balzo, si è girato in aria e in mezzo secondo stava con piedi sulla schiena del ladro. Mai visto cose del genere al di fuori dei film di Bruce Lee...

Anonimo ha detto...

E se " assolutamente "non si potesse salire sugli autobus,metro e tram senza biglietto,di sicuro i borseggiatori in quei posti diminuirebbero sensibilmente...e i mezzi sarebbero piu puliti perche uno che ha pagato il biglietto rispetta il mezzo che lo porta dove vuole e per cui ha pagato,al contrario di chi il viaggio lo ha " rubato ".

Anonimo ha detto...

il problema è che gli zingari non ci dovrebbero essere.

Anonimo ha detto...

stanno a Roma da generazioni e si spostano solo quando gli spostiamo i campi,ergo non sono piu nomadi e non sono Rom ma Romani,sono zingari quando gli conviene, facciamo rispettare le leggi sull'infanzia e usciranno dai campi di loro volonta perche un figlio in un campo non lo puoi crescere, e allora ti metterai in regola con una casa un lavoro e manderai i tuoi figli a scuola.

Anonimo ha detto...

Concordo con Sam! La colpa è delle leggi non del poliziotto! Alla fine loro possono solo portarle in caserma e poi subito rilasciarle! Come ha detto Sam, se si danno i soldi a questi zingari, è normale che poi ne vengono a flotte, dato che ci sono sempre i polli che gli danno una mano!

Anonimo ha detto...

Ma che dici, parli non sapendo che realtà creano queste persone, se cosi possiamo chiamarle.

Maxim Maletsky ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Ho riconosciuto almeno 4 di loro. Sono la davanti al Colosseo tutti i giorni. Le trovate prima o dopo quel stretto passaggio pedonale. Aspettano accanto le vittime, come vedono quelli piu buoni, spesso i russi che di solito hanno molto cash in tasca, gli inseguono e nella confusione della folla - una ruba da un lato, l'altra distraie il turista dal'altro lato, e la terza copre con una sciarpa o una pianta di Roma quella che ruba.

Sapete come riconoscegle? Hanno sempre qualcosa di lungo o ingombrante adosso. Lunga sciarpa, o la mappa, o il borsne, o la giacca in braccia oppure anche un cartone con scritto - "o fame".

Una volta una di loro mi ha messo le mani in borsa e mi sono accorto. Per rabbia le ho dato una botta in testa da dietro, il suo capellino ha fatto un bel volo. Si e' messa a gridare che e' incinta e sputtare. Pero' me ne sono andato e basta. Nessuno mi ha inseguito o minacciato. Troppa gente le ha visto.

Penso che se i carabinieri non fanno niente posiamo fare noi con qualche botta in testa leggera se avete le palle, o magari facendo finta di filmarli cosi scappano. Insomma non passare vicino.

Per chi scrive che i problemi so artri, leggete un po' i forum russi o inglesi dove scrivono che gli italiani sono ladri. Giustamente non possono sapere che sono ROM... Questo danneggia gravemente il turismo e il made in Italy, che spesso voldire per tutti voi il lavoro.

Anonimo ha detto...

Correte ora sono davanti all'ingresso principale del Colosseo. Andiamo tutti che le prendiamo, tu Roma fa Schifo chiama i vigili. Forza!

Anonimo ha detto...

Proprio ieri alla fermata colosseo ho assistito al furto in diretta da partedi uno zingaro nei confronti di un signore di circa 50 anni. Qualcuno ha provato a fermare il ragazzo (circa 16 anni, maglietta bianca, jeans blu, capello corto colore castano).ma senza riuscirci.
Il giorno 20 marzo invece ennesimo furto su Via della Magliana, 4 zingarelle scippano una vecchietta di 70 anni dal giornalaio. Purtroppo tutti si sono accorti troppo tardi che la signora non aveva più il borsellino.

Anonimo ha detto...

Roma CAPITALE DEI DISSERVIZI !!!
W gli zingari W Marino

Kd++ ha detto...

Tornando a casa da una giornata di lavoro finita quasi alle 19, ho visto due zingarelli sui tredici quattordici annoiati sulle sedie. Non stavano rubando, forse si recavano a casa dopo una lunga giornata di lavoro come la mia. Non è ironico, naturalmente, è cultura, a me hanno insegnato a lavorare, a loro altro. Io alla lore età andavo a scuola, loro se ne vanno in giro a fare altro. Non è tutta tutta colpa loro...
Va bene, dico, non stanno facendo nulla di male, non rubano, non tirano lattine, non sputano... stanno semplicemente tornandosene a casa, se non che, la ragazza dice qualche cosa all'orecchio del compagno, con un fare malizioso tira fuori un puntatore al laser verde e appena il convoglio riparte, comincia ad accenderlo in direzione della gente sulla banchina. Arrivati alla galleria lo chiude. Fermata successiva, riparte la metro e ricomincia da capo...
A Termini sono scesa. Cosa dovevo fare, dargli uno scappellotto come farei con i miei figli?
Non lo so, fatto sta che sono scesa e ho visto questo bel raggio verde ondeggiare sulle persone che come me si allontanavano.

Ora, non sarà simpatico che qualcuno le fotografi, non sarà gradito che ogni tanto qualcuno impedisca loro di farsi sottrarre soldi e documenti, ma a me sembra che ci sia una sorta di disprezzo nei confronti della gente normale, che non necessariamente gli ha detto o fatto nulla.
Occorrerebbero, in ultima analisi, interventi educativi, almeno finché sono giovani, che li portino via da attività malavitose e atteggiamenti provocatori, e dalla influenza negativa degli adulti.

Chi dice che "male fanno" o "anche i romani sono incivili", con il suo buonismo, non fa che fare del male a queste persone e al loro futuro. Una sorta di sentimento che non aiuta nessuno e se ne frega di tutti, a partire dai propri simili, così, per ripicca e stupidità.

Anonimo ha detto...

Scrivete a "21 lugio" e "Opera nomadi", raccontategli queste cose, voglio proprio vedere cosa vi risponderanno, se lo faranno.

Anonimo ha detto...

Stessa scena sabato alle 13,30 metro colosseo. Mentre le porte si stavano per chiudere io entravo nel treno al volo, mentre la zingara rapida ne usciva fregando una povera turista argentina che, tra l'altro doveva prendere l'aereo quella stessa sera. Solo la rabbia di non essere riuscito a fare niente. Per inciso: vaffanculo ai benpensanti! Andatelo a dire alla derubata

Anonimo ha detto...

Tutti bravi a difendere le loro azioni in nome della loro cultura....finchè le loro mani non entreranno nelle vostre borse o nelle vostre case colpendo i vostri beni o i vostri affeti....poi ne riparleremo.

Anonimo ha detto...

Quando si cercano di identificarli e di prendergli le impronte, quando si sloggianol fuori del Raccordo, almeno anche se i giudici comunisti non gli fanno nulla, almeno sarà più difficile per loro arrivare in centro a rubare, quando si dice che i sussidi è meglio darli all'italiano perbene che lavora e non arriva a fine mese piuttosto che a loro...

CHI VA IN PIAZZA A PROTESTARE, ALEMANNO O PD, SEL, CGIL, RADICALI, 21 LUGLIO E OPERA NOMADI?

Quindi mi pare ovvio:

la sinistra difende questi parassiti, voi votate la sinistra, questi parassiti sono padroni di Roma.

Finitela di votare la sinistra, oppure votatela e teneteveli senza lamentarvi.

Anonimo ha detto...

Sono l'autore del filmato: un minuto prima le "signorine" cercavano di aprire la borsa di una turista che, insieme a tanti altri, si accalcava per vedere all'opera uno dei tanti "pittori allo spray" che le domeniche riempono la via. Quando ho cercato di intervenire per fortuna la turista se ne era già accorta e metteva a riparo la borsa. Poi il gruppetto si spostò verso il centro della via per iniziare il "breafing" per programmare il prossimo attacco.

Anonimo ha detto...

Ovviamente, la domanda sorge spontanea: dove stanno le numerose forze dell'ordine che paghiamo noi con le nostre tasse?!
Avete mai visto il film di Totò "Che fine ha fatto Totò baby"? C'è una scena in cui un turista straniero, evidentemente da poco derubata, esclamava: "...ma esiste una polizia in questo paese?". Questo film è del 1964: non mi pare sia cambiato molto; anzi, è tutto cambiato ma in peggio.

claudio ha detto...

OCCHIO !! mo t'hanno visto er telefonino mettetelo bene nascosto che te lo fregano :D

Anonimo ha detto...

Che ne sai, magari è minorenne pure chi ha fatto il filmato... torna a dormire, dai!

Anonimo ha detto...

Forse perché non essendo di Roma, giustamente non ci sono abituati???

Anonimo ha detto...

Laura Boldrini, oggi:

"Non possiamo, senza una insopportabile contraddizione, offrire servizi di lusso ai turisti affluenti e poi trattare in modo, a volte inaccettabile, i migranti che giungono in Italia dalle parti meno fortunate del mondo, spesso in condizioni disperate"

CONTINUATE A VOTARE IL PD!

Ma potete essere più pecore... avete dato il voto a questi perchè Silvio è un maiale che ruba e Alemanno un incapace, e poi vi meravigliate se zingari e clandestini sono diventati i padroni di Roma (e dell'Italia) nell'indifferenza (complice) delle Istituzioni guidate da questi stessi comunisti?

Se Silvio è un ladro e Alemanno un incapace, la prossima volta provate a votare FORZA NUOVA (o la Lega Nord, per chi vive su) e poi ne riparliamo.

Se la propaganda del PD vi ha bruciato il cervello e non siete più capaci di ragionare, non c'è nemmeno bisogno vi sforziate a fare un pensiero logico, basta copiare quello che avete visto succedere ieri in Francia.

PADRONI A CASA NOSTRA!

incavolatonero ha detto...

Complimenti, BRAVO! Finalmente qualcuno con le palle a Roma!
Questa città non protegge i suoi visitatori e non SA gestire l'unica industria che ci da da lavoro. Vergogna!!!

Anonimo ha detto...

Per anonimo delle 9:28 AM
Abbiamo questi problemi perche esistono persone e mentalità come la tua!!!!! Spero che ruberanno il portafoglio.

Anonimo ha detto...

Ma ti ci fai le pippe con tutti i video delle minorenni che vai riprendendo come una specie maniaco in giro per la città? Ma non è meglio, Tone', che guardi quelle dell'età tua?

Peitro ha detto...

Caro Anonimo se Tonelli rischia di apparire un maniaco tu hai tutta l'aria del pappone

Anonimo ha detto...

LORO DELINQUENTI hanno solo diritti e interi partiti politici come PD e SEL che li riempono di privilegi

VOI ITALIANI ONESTI avete solo doveri, campate per pagare le tasse e il PD e SEL si ricorda di voi solo il giorno che scadono gli F24 e il 730 (per il resto, non vi danno nemmeno la corda per impiccarvi se non ce la fate più)

MA L'IMPORTANTE E' VOTARE SEMPRE IL PD, MI RACCOMANDO!

Anonimo ha detto...

Queste sono piccole cose davanti all'emergenza criminale che minaccia la sicurezza italiana:

"con chi scopa Silvio la sera a casa sua"

Per questo si fanno indagini di anni utilizzando intercettazioni, microfoni e videocamere da decine di migliaia di euro.

Per fare quei processi si fissano udienze anche il sabato e si convoca la Cassazione a fine luglio.

Mica per ripulire un po' Roma da questi ladri parassiti che tutti sanno chi sono, dove stanno e come campano.

(tutti, meno i magistrati comunisti e il PD)

Ma d'altra parte mi sembra giusto, solo dei rassssssisti possono aver paura di essere derubati da questi ladri.

Invece tutte le persone sane di mente, specie se donne, hanno paura che mentre rientrano a casa da sole la sera, nell'androne di casa ci sia Silvio pronto a invitarle ad Arcore a fare il Bunga Bunga.

E sperano sempre che, nel caso, qualche zingaro ubriaco o qualche magrebino spacciatore sia nei pressi per difenderle.

COSI' POI POSSONO ANDARE A VOTARE IL PD TRANQUILLE!

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 7:40 ora abbiamo questi problemi perchè esiste gente come me a cui fanno schifo i vecchi bavosi e pedofili? ahahahahh

Ok a me ruberanno pure il portafogli ma tu occhio a tua figlia e moglie che magari qualcuno comincia a filmarle, seguirle e chissà cos'altro ;)

Fate ridere ma state proprio male, i minorenni non possono neanche andare in televisione (neanche se ripresi da un minorenne furbone delle 5:21) e voi vi mettete a filmarli e sputtanarli su internet pretendendo di avere ragione !!!
Ma se domani qualcuno fa lo stesso con vostra figlia che fate? Se qualcuno la filma per strada e dice su facebook che fa la prostituta solo perchè stava aspettando il bus sulla Togliatti gli date ragione?

Se si fatevi curare e sperate di non riprendere mai la persona sbagliata altrimenti vi portano via pure le mutande.

P.S. non sono pro Rom o pro PD o altre cazzate simili quindi datevi una calmata, in questo video si vedono solo delle ragazzine (forse rom) che stanno in mezzo alla strada e si allontanano quando notano che qualcuno le sta riprendendo con insistenza al punto da seguirle. Quello che è successo prima o dopo non si sa potete inventarvi quello che vi pare ma la realtà è questa.

Anonimo ha detto...

Sei noioso. Invece di intervenire ogni volta ripetendo le stesse cose datti da fare e denuncia chi riprende le minorenni.

Anonimo ha detto...

vabbè adesso sono pure noioso ok sarà che non hai niente da dire? Qui non fate altro che ripetere tutti i giorni le stesse cose.

Fa una cosa datti da fare e tornatene nella tana.

MACHNO ha detto...

Ragazzi bisogna fare così. Si vedono gli scippatori in metro, subito si avverte la gente e i turisti. Queste borseggiatrici possono agire per più fattori: uno di questi è la mancanza di comunicazione. In metro, alle stazioni dove i ladri operano usualmente, dovrebbe essere comunicata almeno la loro presenza. Se non ci pensa il personale atac, io non mi tiro indietro. Ma tutti quelli che leggono questo blog devono farlo. Gli scippatori si devono sentire il fiato sul collo dei cittadini. Su via dei Fori Imperiali ho fermato queste borseggiatrici già una volta e anche in quel caso sono scappate. Ma poi ritornano. Per questo ognuno appena le vede, deve avvisare di prestare attenzione.Sembra una piccola cosa, ma almeno da cittadini facciamo vedere che il nostro valore è ben superiore rispetto a tutte le istituzioni.

Anonimo ha detto...

Quello che mi stipisce è che è stata filmata ciò che rappresenta una palese emergenza in questa città (se non ci vivete non potete immaginare che favelas sia diventata questa città) e c'è gente che parla di di violazione della privacy di minorenni e non accetta che sia una realtà ipotizzando storie di vita surreali.......
Quelle zingare sono sempre le stesse e sono conosciute ai vari comandi delle FFO, per questo si coprono, non perchè hanno paura di un cittadino (che si è esposto per mettere in risalto un fenomeno) che voi volete far passare per pedofilo maniaco.

Anonimo ha detto...

Se tutti facessero così sai che succederebbe? Partirebbero le denunce di politici e "difensori" dei diritti umani, con accuse di razzismo, diffamazione e magari anche molestie verso minorenni.
Non dico che non andrebbe fatto ma a parte i romanicoli menefreghisti c'è un bel po' di gente che non lo fa per paura visto il senso di abbandono che è palpabilissimo ormai in questa città. Quanti si fiderebbero ad affrontare un gruppo di ragazzine col rischio che dietro ci siano genitori e/o fratelli maggiori pronti a dare manforte con le cattive?
Un tempo neanche troppo lontano c'erano avvisi con gli altoparlanti che raccomandavano di prestare attenzione, oggi neanche quelli sento più. Che cavolo costerebbe ripristinarli?

Anonimo ha detto...

Non metto in dubbio che fare e pubblicare il video possa essere un'azione discutibile, ma arrivare a dire che quelle sono innocenti ragazze che corrono al riparo da un pervertito, personalmente mi sembra assurdo. Sappiamo bene chi sono e cosa fanno. E' una realtà indiscutibile. Agli ostinati buonisti consiglierei di andare a fare un giro in metro in centro per poter giudicare con i loro occhi cosa accade smettendo di ipotizzare , finendola di dire che "tutto va bene" solo perchè non mettono il naso fuori dal loro soggiorno/quartiere.

Anonimo ha detto...

I "buonisti" sono molti meno di quello che si crede, un referendum sull'immigrazione o i rom li vedrebbe sconfitti nettamente. Sono certi politici, che si arrogano il diritto di parlare per tutti in base alle proprie ideologie, che dovrebbero uscire dalle loro auto blu e dai loro appartamenti sorvegliati e girare tutti i giorni per strada senza scorte, sugli autobus e la metro, sui treni regionali e non sui frecciarossa o in aereo, a piedi per le vie più degradate. Allora qualcuno potrebbe anche aprire gli occhi.

Anonimo ha detto...

Dico all'autore di questo video... BRAVO! Nel tuo piccolo, hai risolto un piccolo problema... poi è chiaro che ancora la città e il Paese affondano in un mare di merda... e che questi sono i "pesci piccoli"... ma sono pesci che comunque fanno danno.
Per questo vorrei che si organizzassero, magari tramite il sito, delle "ronde" (vogliamo chiamarle così? tanto i buonisti lo farebbero comunque): per allontanare i borseggiatori... ma anche contro i parcheggiatori abusivi...
Tutto legale, tutto senza violenza... solo in tanti.
Ditemi cosa ne pensate.

Anonimo ha detto...

....cosa ne penso? che al romano medio non gli interessi nulla della propria città (a parte che per il calcio).La colpa non è di chi delinque, ma di chi assiste girandosi dall'altra parte e non fa niente per evitare che accada.
Basta che leggi i commenti sopra.....senza fare grossi esempi, se sgridi un ragazzino che si comporta male o danneggia qualcosa in un parco o per strada, alla fine trovi il deficente che rimprovera te per essertela presa con un minore indifeso e magari ti fanno anche causa (in questo i romani sono i numeri uno e molto attivi!!).
Le uniche persone attive (in forma legale ovviamente) per migliorare le condizioni nel mio quartiere, non sono di Roma....per cui, per come la vedo io, nulla si potrà fare se non assistere ad un continuo, lento, dilagante degrado causa la non curanza dei cittadini stessi.

Anonimo ha detto...

Contro le borseggiatrici basterebbe mettersi d'accordo in due o tre persone e nei ritagli di tempo libero e armati di smartphone o fotocamere, andare a fare finta di fotografarle ogni volta che entrano in azione e non mollarle fin quando non se ne vanno.
Tutto pulito e senza violenza, neanche uno scambio di parole.

Anonimo ha detto...

Io non sono razzista .... sono mezzo egiziano e mezzo italiano nato in Italia e sono del Nord ... mio padre mi ha sempre insegnato a rispettare il prossimo e lavorare onestamente ... questo è a parer mio saper vivere e comportarsi bene senza spaccare le balle a nessuno e sopratutto rubare a gente onesta ... purtroppo viviamo in un paese di buonisti del cazzo ... dipendesse da me ... li sbattersi fuori dal primo all'ultimo ( intendo gli zingari ) Da non confondere romeni moldavi e varie razze che lavorano onestamente ... Io parlo in primis per chi è ZINGARO ROM ( chiamateli come volete ) no per chi viene da un altro paese per migliorare la propria vita ... Sono stato ultimamente in Inghilterra un paese con più di 300 etnie ... un paese più grande ancora di Roma .... e ha mio stupore ho visto che zingari non ci sono ed la polizia e severa ... quello è un paese con le palle quadrate ... che mette in riga la gente ... la polizia e severa altro che buonismo ... purtroppo i ROM ZINGARI dove vanno portano degrado e problemi ... dipendesse da me non li darei la possibilità nemmeno di mettere piede in questo paese ... Ma fino a quando vi saranno gente che difendono questa "gente" l'Italia andrà sempre a rotoli ... ciao a tutti ... E grazie ai buonisti che hanno dato la possibilità di rovinare un tale paese così bello ... Ah! Dimenticavo .... Londra e una città sicura ... anche la notte ce tanta polizia e sicurezza ... E nessuno ha tentato di derubarmi

ShareThis