Villa Torlonia. Dopo il Museo della Shoah e il bunker di Mussolini apre finalmente il Museo dei Tossici

16 novembre 2014





Dopo l'apertura del bunker di Mussolini e il Museo della Soah, apre a Villa Torlonia lo storico Museo dei Tossici.
Accedendo dall'entrata di Via Lazzaro Spallanzani 5, possiamo notare, alla nostra sinistra, delle transenne che non sono sufficienti a bloccare chi vuole trascorrere un piacevole pic nic immerso nel verde, fare fitness, oppure farsi una bella pera in vena tra le amenità e la calma di un luogo storico ed importante come Villa Torlonia.
Procedendo verso la villa, oltre le transenne, ci dirigiamo verso gli archi dove una volta dimoravano i barboni ed usavano il patio come cesso pubblico. Ormai tali pittoreschi individui sono scomparsi soppiantati in toto dall'avvento degli eroinomani. Ma d'altronde si sa: ubi major minor cessat. E così sotto il patio dove ancora le feci degli uomini e dei piccioni ci ricordano i vecchi inquilini, troviamo il prezioso banco da lavoro. Attualmente utilizzato da tossici e rifiuti umani vari; possiamo notare nella foto in esposizione siringhe e fazzoletti di carta ancora sporchi di sangue. Proprio li dove c'è chi porta i bambini a fare una passeggiata, a divertirsi, a correre. Villa Torlonia siori e siore, quella che fino a qualche tempo fa era un autentico gioiello di verde.
Lettera Firmata

24 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Come al solito un sacco di gente a sorvegliare disponibile tra i 60000 dipendenti del Comune di Roma....

Anonimo ha detto...

Bisognerebbe augurarvi che vi capiti un figlio eroinomane, così forse cambiereste linguaggio. Rifiuto umano è il miserabile autore del testo pubblicato. Vergogna!

bat21 ha detto...

E' tornata l 'eroina? Ma come e' possibile?

Rolando ha detto...

I tossicodipendenti sono malati (purtroppo) e come tali dovrebbero essere trattati. Se in questo paese venisse attuata una politica sulle droghe intelligente, non saremmo costretti a vedere queste scene...
Concordo in pieno sull'indelicatezza di definirli "rifiuti umani".

Anonimo ha detto...

Se tuo figlio contribuisce a questo degrado non puoi pretendere pietà.

Anonimo ha detto...

Non "capita", ma ci diventa! Anche 'a causa' di chi la pensa così.....

Rolando ha detto...

@9:16 AM
Non è questione di pietà, se trattati nel giusto modo sono quasi tutti recuperabili.

Anonimo ha detto...

"Politica sulle droghe"??? Troppe politiche bisognerebbe fare prima.....
I tossicodipendenti non sono malati, ma ci diventano per mano delle proprie stesse mani!!!

Rolando ha detto...

@9:39 AM
Certo. Politica sulle droghe. Quel degrado denunciato è uno dei tanti risultati negativi (e neanche uno dei peggiori) di una politica sulle droghe sbagliata o addirittura assente se non criminalmente dolosa.

Anonimo ha detto...

SE questo è un blog dove capire e insieme cercare di migliorare le cose partendo da noi stessi OK ma se diventasse un tugurio di destrorsi, pseudoleghisti e ignoranti, come quelli che definiscono i "tossici" rifiuti umani", allora, mi dispiace davvero, ma per me sarebbe un'altra occasione persa e qui non mi ci vedrete più.

Rolando ha detto...

@11:18 AM
Corretto. Bisogna trovare una soluzione, non sfogare a vuoto la propria rabbia, seppur legittima, nei confronti di problematiche complicate già in partenza.

Anonimo ha detto...

I problemi - di evidente degrado, in questo caso - sono reali. Poi, ognuno li valuta con l'animo di cui dispone. In alcuni casi sprezzante, esangue. Volgare.

Anonimo ha detto...

Nessuno vuole giudicare ma molti ragazzi si sono accostati alle droghe perche' esse spesso vengono associate ad una dimensione di spregiudicatezza "cool".

Forse e' meglio far capire fin da subito, magari con parole crudi, che chi usa droghe per superare i propri limiti, paure, timidezze, noie, o per ricevere attenzione, tutto dimostra tranne quello di essere figo. Inoltre, la possibilita' di finire come un eroinomane o cocainomane all'utimo stadio e' ben presente.

La vita e' dura, quella di un tossicodipendente ancor di piu', forse e' meglio essere volgari e spietati che accondiscendenti e comprensivi:
se hai un disagio legato alla personalita' o vivi una situazione di stress ci sono mille altri modi per risolverli piuttosto che quello di ficcarsi un ago in un braccio !!

Anonimo ha detto...

Rifiuti umani: mancanza di delicatezza - disprezzo - mancanza di sensibilita' - i caxxi so i vostri e non me ne frega un caxxo perche' io penso solo all'estetica perche' quello e' l'unico problema della mia vita? Direi un po' di tutto ti manca caro RfS! Caxxi tua!

Anonimo ha detto...

bat21, l'eroina non se ne è mai andata.

Essendo piuttosto giovane posso dirti che quello che è cambiato è la modalità d'uso, l'iniezione ormai è fuori moda. I giovani di oggi la fumano con la carta stagnola, spesso per rilassarsi dopo una nottata passata a ballare carburando a cocaina, e quando parlo di giovani posso dirti anche ragazzini di 17-19 anni.

Il problema della droga ormai è totalmente fuori controllo, servirebbe sul serio una politica SERIA che non si fermi solo alla repressione che è praticamente inutile.

E quando dico problema della droga non mi riferisco solo ai poveri disgraziati che si riducono a farsi le siringhe nei parchi, ma ai giovani rampanti che si distruggono di coca, MDMA, anfetamine e schifezze varie e poi corrono come degli ossessi sull' X5 comprata dal papino.



Anonimo ha detto...

visto che abito a poche centinaia di metri vorrei ricordare che neigli anni '80 sia a villa torlonia che a villa paganini(quella dal lato opposto della nomentana) erano pieni di siringhe...

D.

Anonimo ha detto...

parlare senza essere nel problema e facile ipocrisia pura

bat21 ha detto...

Ammetto di non avere il polso della situazione. La gente si fuma l'eroina dopo essersi assunta cocaina? In quanto si fulminano il cervello? Qui e' purtroppo evidente che c'è un problema di controllo familiare. Comunque da queste foto sembra che ci sia ancora chi si spara quella roba endovena. Chissà negli altri paesi se e' piu sotto controllo questo fenomeno.

Flanker ha detto...

Certo, serve molta forza di volontà e qualcuno che li aiuti, ma questo non vuol dire che loro si possano comportare da incivili.

Anonimo ha detto...

le droghe fanno male alla salute, andrebbe fatta tutta una educazione a monte fon dalle scuole medie. Detto questo, se ci fossero strutture idonee dove bucarsi tranquillamente probabilmente non vedremmo queste scene che fanno schifo altrettanto degli ubriachi che vomitano alcool...anche l'alcool è dannosissimo e crea dipendenza però è meglio tollerato delle siringhe..chissà perché...

Anonimo ha detto...

Siamo un popolo di pecoroni. Andiamo a protestare come protestavano in ucraina invece di stare davanti un pc...

Anonimo ha detto...

ma si è indelicatezza definirli rifiuti umani, poi se tuo figlio si punge e contrae l'epatite o l'hiv (v. scene avvenute in vari asili di roma) la colpa è di chi li definisce rifiuti umani.
Se ti vuoi suicidare ammazzati a casa senza mettere in pericolo gli altri con questo veleno.

chenlina ha detto...

chenlina20160421
cheap ugg boots
cheap jerseys
kobe 9
ray ban wayfarer
insanity workout
jordan 13
mont blanc pens
tory burch outlet online
louis vuitton handbags
christian louboutin shoes
oakley sunglasses
adidas shoes
cheap nfl jerseys
coach factory outlet
hollister kids
oakley sunglasses outlet
ray ban sunglasses
kevin durant shoes 7
ray bans
toms wedges
juicy couture
michael kors purses
adidas superstars
air jordans
ralph lauren outlet
coach outlet online
pandora outlet
michael kors outlet
michael kors purses
kobe bryant shoes
christian louboutin shoes
louis vuitton outlet
kids lebron shoes
nike air jordan
christian louboutin outlet
coach factorty outlet
celine outlet
nike uk
fitflops
coach factory outlet
as

xjd7410@gmail.com ha detto...

ray ban sunglasses
louis vuitton
michael kors handbags
polo ralph kids
uggs for women
cheap cartier watches
toms shoes
louis vuitton outlet
ray ban sunglasses outlet
toms outlet
toms shoes
louis vuitton handbags
oakley canada
fitflops
canada goose outlet
christian louboutin shoes
true religion sale
fitflops shoes
oakley vault
canada goose jackets
gucci belts
louis vuitton outlet
oakley sunglasses
adidas shoes
canada goose
gucci handbags
uggs on sale
louis vuitton
ralph lauren uk
chenyingying20160810

ShareThis