La Terra dei Fuochi è a Roma. E questa mappa lo dimostra. Tra roghi, discariche abusive, medicinali scaduti, scorie interrate. Altro che centri d'accoglienza a Roma Est...

25 novembre 2014

Poniamo l'attenzione su questa mappa Google che segnala le tante situazioni che incidono sulla salute dei cittadini del versante est di Roma. La mappa è incompleta e in continuo aggiornamento (invitiamo a tornare a visitarla nei prossimi giorni).
E' stata volutamente chiamata "terra dei fuochi" di Roma est per denunciare la grave situazioni in cui ci troviamo. Oltre alle società elencate e segnalate, ci sono tante discariche abusive di rifiuti tossici interrati (e mai denunciati, ne dai cittadini ne dalla stampa), la differenziata che non funziona e genera discariche abusive in superficie, un "ecodistretto" in arrivo, campi seminati con medicinali scaduti, società petrolchimiche che inquinano falde acquifere, aria e terre del nostro territorio e chissà quanto altro ancora.

L'idea di questa mappa è nata anche per sensibilizzare l'opinione pubblica su problemi di interesse comune e decisamente più gravi della presenza di centri accoglienza. Il tutto in vista di una manifestazione che si terrà il 29 novembre mattina, organizzata da decine di comitati, associazioni no profit e consorzi locali. (link).

Se infatti molte delle aziende segnalate risultano sotto la soglia dei livelli massimi di inquinamento consentiti, l'alta concentrazione di aziende e situazioni di inquinamento simili fanno svanire ogni possibilità di credere nei numeri e nelle statistiche. Se a questo si aggiunge l'attuale scandalosa gestione della differenziata, l'assenza di controlli e sanzioni applicate a chi alimenta le discariche abusivein un territorio dove in passato (e forse ancora oggi) vengono ammassati rifiuti tossici illegalmente in ex cave di tufo... il quadro diventa dei peggiori.

Leggevo l'altro giorno l'articolo su Marione, dove si parlava di utilizzare il tempo libero per l'impegno sociale e civile. Mentre vi scriviamo è domenica mattina e noi qui lo stiamo facendo, spero possiate darci una mano a denunciare questa grave situazione e a diffondere la notizia della manifestazione. Vi invito anche a realizzarne un articolo o un reportage per quanto in vostra possibilità su tutto questo.
Stefano De Prophetis

25 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

E le nostre autorita' cosa hanno fatto oltre a ronfare sonoramente ?
Altro che servizi segreti in Afghanistan, mandateli a Torre Angela !!

Anonimo ha detto...

E pensare che l'unica cosa da fare da noi era sfruttare la Bellezza. Dai panorami all'arte, una risorsa che avrebbe arricchito il nostro popolo.

Non ci meritiamo la terra più bella del globo, siamo riusciti solo a stuprarla con la nostra disorganizzazione e il nostro egoismo mafioso.

Anonimo ha detto...

Ma questo è un argomento vecchio già postato 24 ore fa su facebook di Roma fa schifo che nessuno, con vero account, ha commentato!
Su facebook è stato un flop!

Anonimo ha detto...

ma si, un vero flop, che ce frega daaaa discarica io mica ce abbbito là, ce passo caaaa maghina pe annà a lavoro, sti cazzi, noi c'avemo aaa maggicaaa!!!!! forza capitanoooo!!!!

Anonimo ha detto...

tutto vero, ma chi è che acquista i metalli da questi??

Anonimo ha detto...

A roma accanto alla via Ardeatina precisamente scavando nel parco di lato a via Millevoi a circa 1,5mt di profondità ci sono i rifiuti ospedalieri di qualche anno fà. Io ho scavato a zone per la Acea Ato 2,per un collettore che sarebbe dovuto passare proprio li per poi salire su via di Casal Zola e mi hanno fatto richiudere tutto e hanno rettificato il percorso, costeggiando via Ardeatina entrando più avanti da via della Cecchignola e poi entrando in un terreno privato poi all'altezza del Casale dove si sono trovate le tombe Romane si è scavato avanti a seguire. Bello a sapersi è ! Chissà se lo sanno gli abitanti della Zona? e il Sindaco visto che sulla cartina della terra dei fuochi sono solo evidenziati i siti a sud-est di Roma?

Anonimo ha detto...

A dimenticavo si può risalire anche all'Ospedale ci sono leggibili rimbri e targhe in plastica su buste e altro. Io ero solo un operaio.

Anonimo ha detto...

@12:03

Grazie per la segnalazione, se in Italia esiste ancora uno Stato la tua informazione dovrebbe essere attentamente vagliata dall'autorita' giudiziaria.

Anonimo ha detto...

a Milano cominciano i processi nei confronti dei primi "writers"(leggi: vandali decerebrati). tra l'altro tutti provenbienti da famiglie facoltose. ne seguiranno altri.
gli faranno un culo come un secchio.
ma quando an che a Roma?
giunta, procura, polizia locale, polizia, carabinieri, atac e condomini cosa aspettano?

http://milano.repubblica.it/cronaca/2014/11/25/news/writers_in_sette_a_milano_rischiano_la_stangata_in_tribunale_atm_e_condomini_chiedono_i_danni-101329878/


cara RfS già hai fatto altri post in proposito, ma credo sia ora di cominciare a martellare pesantemente. Grazie

Anonimo ha detto...

@12:16 am
Hai ragione ed anche io gioisco, ma come qualcuno ci ha spiegato giorni fa pur essendo 6000 i vigili a Roma "nun je la fanno" neanche a fare na multa, figuriamoci a istituire un gruppo che dovrebbe
1) sorprendere i writers
2) inseguirli
3) bloccarli
4) ammanettarli (ammesso che il reato sia tale da permetterlo)
5) scrivere un verbale al termine di tutto cio'

In pratica fantascienza !!!!!!

bat21 ha detto...

Bravi questo e' il tipo di cittadinanza attiva che da speranza per il futuro ancora piu di retake! Complimenti, posso suggerire di trovare un referente in Europa per metterli a conoscenza di queste cose gravissime? esiste un progetto Europeo di segnalazione di discariche abusive e simili. Dovreste preparare un dossier con immagini e descrizioni magari fare una perizia asseverata da un tecnico che fa parte del vostro gruppo. Poi mandate relazione all arpa, all ufficio tecnico comunale e sentite piu mass media possibili. Per farvi sentire organizzate manifestazioni. Complimenti :)

Giada ha detto...

Non mollate, ottima risposta fattiva all'inerzia delle amminsitrazione e delle autorità!

bat21 ha detto...

Hai ragione Giada. Perché abbia forza devono fare una perizia, farla asseverare e mandarla in giro prima ad Arpa e UTC, poi proverei con il minambiente e poi ne darei pubblicità ai mass media. So che esiste un progetto europeo per queste cose bisogna che lo ribecco e c'era anche un deputato di ncd sensibile su questo tema (nei vecchi post si ritrova tutto). Comunque una nota di amarezza: anche questa piccola comunità preferisce scrivere sull inutile e ridicolo post di Marione e non venire a dare qualche suggerimento a questi grandi. Che tristezza!

Giada ha detto...

Bat21, quoto ogni virgola, spero che leggano le tue giuste indicazioni e possano portare avanti questa civilissima e meritoria battaglia fino a qualche risultato. Q
uel topic dimostra quanto abbia ragione a parlare di menefreghismo: tutti ad insultare uno che per lavoro parlo di calcio, quando si potrebbe provare a fare qualcosa di costruttivo. D'altra parte basta vedere cem viene trattato chi ci prova: mi accusano di essere rfs sotto mentite spoglie. Profonda tristezza.

bat21 ha detto...

Giada come dice il vecchio adagio don't feed the trolls. Qui e' pieno di scemi che ti offendono solo perché esprimi la tua opinione.
Io sono stato chiamato palloso, malato mentale perché dal nord continuo a scrivere qui, disadattato sociale, troll, vigliacco perché non metto nome e cognome (detto da gente che manco usa uno pseudonimo), schiavo o amico o discepolo di Tonelli (manco so chi sia e non me ne frega niente del personaggio Tonelli), leghista, buonista dai robofasci...non ti curare di questa manica di mentecatti e scrivi quello che pensi e passa sopra alle offese. A volte quando sono creative "alla romana" ammetto che mi hanno anche strappato un sorriso....un salutone!

bat21 ha detto...

Buongiorno Giada,
ti ricordo il celebre adagio "don't feed the trolls". Non ti curare delle offese vedrai che te ne faranno sempre di più pesanti ma passaci sopra e esprimi la tua opinione senza paura. Io finora ho collezionato una sfilza impressionante di insulti: malato mentale che si deve curare, disadattato sociale, troll (!!!), buonista che deve essere inchiappettato dai rom da parte dei robofasci, deluso dalla vita che trova soddisfazione solo nel blog, schiavo o discepolo di Tonelli (quando manco so chi sia e non me ne frega nulla), vigliacco perché non mi firmo (detto da fenomeni che nemmeno usano un Nick), palloso e molti altri manco me li ricordo (alcune volte mi sono stati fatti insulti alla "romana" ovvero con il tipico sarcasmo corrosivo dei romani...in questo caso mi sono pure divertito :) ). Quindi archiviali e passaci sopra chi insulta e' giusto all'altezza dell'insulto che ti fanno non volano certo piu alto. Buona giornata

bat21 ha detto...

Oops mi sono partiti due messaggi. Ero sicuro che il primo non fosse passato...colpa del cellulare sorry

bat21 ha detto...

Attenzione che il link della vostra manifestazione e' rotto e non funzionante.
Detto questo http://www.linkiesta.it/nomadi-roma-emergenza-campi-rom-due
Aprendo il link sopra trovate citato un tipo, un tal franco pirina che ha già organizzato manifestazioni contro i roghi di via salone. Se non l avete contattato vi suggerisco di farlo.

bat21 ha detto...

Da diversi miei vecchi post: Per quanto riguarda i link delle discariche li postai io ma se questa Roberta Angelilli (e' la politica che ha fatto una interrogazione all' UE contro i roghi rom) ha trovato una strada probabilmente ci si può riferire a lei!
Comunque da un mio vecchio post i link al progetto europoe antidiscariche abusive e roghi tossici:

Ecco un sito

https://sites.google.com/site/coheirsalda/resources/recommendations

Per contattarli

https://sites.google.com/site/coheirsalda/contact-us

Il referente italiano

aldavicenza@aldaintranet.org

bat21 ha detto...

Finisco questa e' notizia fresca http://m.ilmessaggero.it/m/messaggero/articolo/ROMA/1032489
Anche il quadrante nord ovest ha problemi seri (tra l altro ora si spiega la puzza che un utente sentiva addirittura in prati). Cercate contatti anche da quelle parti per fare una protesta grande il piu possibile

Giada ha detto...

@Bat21, grazie mille, hai pienamente ragione. Infatti me ne frego assai di quello che dicono. Buona giornata anche a te e a questi cittadini valorosi.
Ho deciso che ogni giorno, se potrò, scriverò un commento di sostegno, forse inutile sul piano pratico ma buono per tenere desta l'attenzione su chi se lo merita.

Anonimo ha detto...

Per anonino di novembre 25, 2014 12:16 PM

Dici che i writers milanesi arrestati sono "tutti provenienti da famiglie facoltose".

Eppure dagli articoli non risulta nulla di ciò. Meno cazzate.

Antani Volante ha detto...

Ultimamente, verso le sette di sera, quando ci passo, in via di tor carbone angolo via ardeatina, sento un forte odore ocre di bruciato. Saranno gki zingari?

Anonimo ha detto...

VOLETE SAPER CHI ACQUISTA IL METALLO DAI ROM?

ANDATE ANGOLO PRENESTINA/TOGLIATTI E VEDETE CHI STà IN FILA DAVANTI AL COMPROMETALLI.

Anonimo ha detto...

Ciao ho letto il commento sui rifiuti ospedalieri a via Ardeatina - Millevoi. Siamo interessati ad approfondire la vicenda, contattaci in privato a questa mail: agroromanosud@gmail.com

coord. Agro Romano Bene Comune

ShareThis