La follia della sosta selvaggia. Due video da Via delle Mura Portuensi a Piazza Esedra per un'assurdità tutta romana

18 luglio 2014

27 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

8500 VIGILI URBANI

QUANTI IN STRADA PER OGNI TURNO ?
150 (NON PIU' DI 70 LA SERA)

E DI QUESTI 150 NON MI SEMBRA DI AVERNE MAI VISTO UNO "SUDATO"

MA GLI ALTRI 8400 DOVE CAZZO STANNO ?

E POI AUMENTANO LA TARI...

Anonimo ha detto...

Domenica, nell'area pedonale di piazza Esedra, è mancato poco che una dannata tarpana in Smart - vetturetta che ha il potere di rendere particolarmente idiota colui che se ne mette al volante - mi investisse. È entrata come un razzo; capirete, il compagno tarpano le stava amorevolmente mantenendo, occupandolo di persona, un posto libero tra altre auto. Non ho detto nulla, che tra l'altro avrebbe avuto scarsissime probabilità di essere compreso dati i soggetti, ma certamente non ho potuto fare a meno di rivolgere i miei non edificanti pensieri a chi rende possibile e tollera situazioni di questo tipo.

Anonimo ha detto...

grazie Rfs per il video denuncia!
io per diverse volte vi avevo mandato foto-segnalòazioni sulla stato della piazza, dell'area pedonale e dei bus turistici e degli ncc che usano la piazza come parcheggio, e che voi avete sempre puntualmente e onestamente pubblicato.
ora sono ancora più contento che avete deciso voi in prima persona di andare a fare un video esplicativo.
invito tutti gli utenti a fare una passeggiata lì per rendervi conto di persona dell'allucinazione di cui è vittima la piazza.
c'è da aggiungere che anche lo spicchio opposto di piazza, sempre area pedonale, è usata come parcheggio soprattutto dai dipendenti dell'albergo e del bar, almeno per quanto mi è capitato di notare.
altra cosa da aggiungere è che mai, e ripeto mai mai mai mai mai mai mai, mi è capitato di vedere un qualche vigile a piedi che facesse multe ai trasgressori sulla piazza o lungo via nazionale.
mai nella vita. il municipio che dice? il capo Clemente che dice? non gli è mai capitato di passare per via Nazionale e piazza Esedra?
aspetta i tweet?
grazie ancora a RfS per il lavoro che fa.

Anonimo ha detto...

Riuscire a sudare seduti al bar o soffiando in un fischietto mi sembra davvero difficile..

Anonimo ha detto...

anonimo 11.24, che carino che sei fai attenzione che ti stai sbrodolando addosso!
un commento così reale non si è mai visto, ce manca solo er nome e cognome (quello vero però!)per renderlo reale al 100% peccato che non l'hai firmato.
e tu RfS l'anonimo ti ha mandato tutti i filmati ( sarà stato preso pure per un guardone mentre li faceceva ) e ti li hai buttati!
anonimo te tocca rifà il servizio videofotgrafico, buon lavoro! anonimo chissà quanto tempo hai passato in piazza Esedra e via Nazionale per vede' un vigile e fotografarlo, manco stà soddisfazione hai avuto sei proprio sfigato! solo tutti a me me fanno a multa e il loro dovere, che te devo dì sarò sfigato pure io ma in un modo opposto al tuo. a sola!

Anonimo ha detto...

mah t'avrà detto sfiga che t'avranno fatto la multa quel periodo che facevano i lavori ai pennoni di metallo sul perimetro della piazza, e quindi dovevano liberare l'auto in divieto lì.
sei sfigato mi sa.
comunque semmai fai una foto al verbale di contravvenzione e metti qui il link per vederla.
io poco ci credo che ti abbiano fatto una multa lì. sono decenni che non si vede una divisa...

Anonimo ha detto...

E un'uniforme?

Anonimo ha detto...

anonimo 11.55, mi sembrava di aver scritto in italiano forse non tanto corretto ma comprensibile. non ho detto che ma fanno li a multa " solo tutti a me me fanno a multa e il loro dovere, che te devo dì sarò sfigato pure io ma in un modo opposto al tuo ". e daje mica so come voi che se piantano in un posto e poi ce passano na giornata a fotografa u vigle u soldato quello che fa pipì o quello che fa a cosa piu' grossa ( come si chiama ) e maghine. ao na vita ce so artre cose da pensà!

Anonimo ha detto...

ahooo, ma li volete lascià in pace sti viggggili urbani ?

vorrei vede a voi a passà a giornata a pensà dove 'mboscasse o decide a quale bar annà pe colazione. Perché c'è quello che fa er cappuccino mejo, però da quell'artro i cornetti so più bboni...

nsomma, so responsabbbilità mica da poco

Anonimo ha detto...

direi che per come è ridotta questa città sarebbe ormai giusto cambiare il logo in

ROMA PITALE

Anonimo ha detto...

LEGGETE E INCAZZATEVI:

Il Comune di Roma toglie 3,7 milioni all’assistenza scolastica per i bambini disabili e li sposta sui «servizi di carattere sociale rivolti a rom, sinti e caminanti». Una voce alla quale verranno assegnati 5 milioni di euro in più rispetto al 2013, nonostante il business della «Rom Spa» nella Capitale si aggiri già intorno ai 24 milioni l’anno

CON UN SINDACO DEL GENERE ROMA NON HA SPERANZE

E A SETTEMBRE CI ASPETTA LA TASI...

Anonimo ha detto...

quindi quasi 30 milioni delle nostre sudatissime tasse andranno per gli zingari ???

e noi tutti zitti ?

Dio ti prego. Liberaci da questo maledettissimo sindaco.

Anonimo ha detto...

togliere i finanziamenti ai bambini disabili (e quindi alle loro famiglie) per darli a quei bastardi degli zingari è qualcosa che fa ribollire il sangue

questa è l'ennesima dimostrazione di vero e proprio odio ideologico verso i romani da parte di questa giunta e di questo sindaco, che di fatto ormai tutela solo gli immigrati bancarellari, straccioni, pezzenti e criminali

che schifo

Anonimo ha detto...

Scriviamo a "Chi l'ha visto?" magari, poveracci, 'sti vigili li hanno rapiti e non e' colpa loro se latitano ! :-)

Magari sara' stato qualche super cattivo al soldo di bancarellari , grafittari e burini dalla sosta a cavolo che li tiene prigionieri in un BAR nutrendoli solo di cornetti e cappuccini !!! :-)

Che aspettiamo ? Paghiamo il riscatto in IMU , cosi' li avremo indietro incolumi a fare, instancabili, il loro lavoro !!!

Anonimo ha detto...

Il Comune di Roma toglie 3,7 milioni all’assistenza scolastica per i bambini disabili e li sposta sui «servizi di carattere sociale rivolti a rom, sinti e caminanti». Una voce alla quale verranno assegnati 5 milioni di euro in più rispetto al 2013, nonostante il business della «Rom Spa» nella Capitale si aggiri già intorno ai 24 milioni l’anno

A ROMA SI MANIFESTA PER TUTTO MENO CHE PER LE COSE SERIE.

POSSIBILE CHE NON CI SI POSSA ORGANIZZARE PER PROTESTARE CONTRO QUESTA LOBBY DEGLI ZINGARI E QUESTO SINDACO IMMONDO ?

QUESTO MALEDETTO STA DERUBANDO I ROMANI PER FORAGGIARE LA FECCIA ZINGARA CHE GLI HA PORTATO VOTI, EPPURE QUESTA COSA PASSA SOTTO SILENZIO

MA CI VOGLIAMO SVEGLIARE, CAZZO ???

Anonimo ha detto...

La cosa bella è che di macchine di vigili con l'aria condizionata a palla ne passano a dozzine per quella piazza: mai che nessuno di loro scenda dalla macchina se non per andarsi a bere una cosa nei locali del posto. Ma non vi vergognate primo come viglili, secondo come romani ! Questa città dovrebbe essere pure la vostra !

Anonimo ha detto...

all'anonimo delle 12:56 PM:

questo post è dedicato a piazza Esedra, e si intendeva parlare delle attività di controllo nella suddetta piazza. nessuno qui pensa che non venga fatta nessuna multa nel territorio del Comune di Roma, quindi si è vero che ti sei espresso male e non ti sei fatto capire. prova a sforzarti di più la prossima volta.
la cosa triste delle condizioni di questa città è che non c'è proprio alcun bisogno di fare nessun appostamento o passare ore e ore in un posto per fotografare lo squallore che c'è in giro.
basta (purtroppo) semplicemente camminare per strada per poter vedere scene allucinanti di degrado e lassismo totale.
leggendo i tuoi toni intuisco le tue possibilità intellettive e immagino che tu debba essere impegnato tutto il giorno a fare ricerche sull'origine della vita e dell'universo... non hai certo tempo di aprire gli occhi e guardarti intorno per renderti conto dove vivi.
o forse hai semplicemente paura di farlo, o più probabilmente la situazione ti conviene.
tranquillizzati non c'è nessuno sfigato in giro a fare appostamenti a nessuno.
certe volte passerebbe la voglia di provare a fare qualcosa di buono per questa città, pensando che gente come te vive nel mio stesso ambiente.
ma ovviamente non ci fermeremo nonostante i tuoi tentativi di insultarci.

Anonimo ha detto...

Anonimo 5.24 prova a leggere con attenzione, al mio commento cHe tu critichi c'e' uno scambio di conversazioni precedenti, ops sei coi parecchi che oltre a te e alle tue vedute non esiste altro! Hai perso tutto quel tempo inutile per scrivermi l'enciclica che potevi ana' a far de mejo, potevi ana' a cerc' un po' de vigili in piazza Esedra.

Anonimo ha detto...

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/14_luglio_18/condanna-ramazza-tosaerba-posto-carcere-d1bc954a-0e48-11e4-8e00-77601a7cdd75.shtml

Anonimo ha detto...

Le attività sono destinate a fallire perché non si fanno rispettare le norme.
E' emblematico il parcheggio di Trastevere con la scritta libero e fuori il marasma di auto parcheggiate dappertutto.
Quei marciapiedi dovrebbero essere liberi visto che c'è un parcheggio a disposizione.
In qualsiasi città civile quelle macchine sarebbero state multate e dopo un pò si sarebbe desistito dal parcheggiare.
Ma qui siamo a Roma dove si creano le strutture e si fanno morire perché forse è questo l'interesse.
Comunque il comandante Clemente penso che anche lui abbia visto il video o gliene abbiano riferito.
Vediamo cosa succederà nei due luoghi del video nei prossimi giorni.
Ripassando non dovrebbe vedersi quello che si è visto.
Altrimenti sono tutte chiacchiere


Anonimo ha detto...

Ma cosa ci aspettiamo in una città dove quando si disegnano le strisce pedonali si gira intorno alle macchine che ci parcheggiano sopra?
Vuol dire che la tolleranza è massima così come l'inciviltà.
Ma d'altronde la maghina io dove la metto?

bat21 ha detto...

Avete letto che ci sono stati i primi licenziamenti in Ama? Se si inizia a rompere questi taboo e se lo fa uno della sinistra sbracata come Marino forse vuol dire che qualcosa di positivo lo vedremo. Aspettiamo che ci sia la stessa attenzione nei confronti di atac, vigili e dipendenti comunali....

Anonimo ha detto...

Come al solito si legge x e si riporta y. Non vi saranno licenziamenti all'ama, solo riposi e ferie obbligatorie. Bella punizione. L'articolo e' sul Messaggero, cronaca di Roma di oggi.

Anonimo ha detto...

Il problema e' l'inefficienza dei vigili urbani e il loro scarso controllo del territorio: se lavorassero, i parcheggi in piazza Esedra e a Trastevere sarebbero utilizzati e sparirebbe la catasta di macchine ammucchiate per strada.

Venire a fare sboronate tipo una multa ogni morto di papa non risolve nulla, anzi i cittadini che le beccano poi strillano "perche' proprio a me ??" .

Occorrerebbero pattuglie che, controllassero costantemente applicando COSTANTEMENTE anche la legge.

Troppo difficile. Si cita piu' volte in queste pagine l'esempio di Pompi cosi' eclatante da far venire il sospetto che, nonostante la pulizia fatta tempo fa, ci siano altri fenomeni persistenti di corruzione.

Se non ce ne fossero sarebbe ancora piu' grave perche' sarebbe una bella dimonstazione di incompetenza da parte della dirigenza di VV.UU.

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo. Basta con i vigili che multano solo noi bravi cittadini.

Anonimo ha detto...

Su Piazza Esedra potrei essere d'accordo.
Riguardo alle altre zone, la prossima volta me lo trovate voi il parcheggio regolare.
Moralisti del cazzo!

Anonimo ha detto...

Ma quelli a pagamento non sono parcheggi ? Se non trovo il parcheggio o lo cerco più lontano o pago non lascio la macchina in terza fila e nemmeno in seconda, sulle aree pedonali, sull'arredo urbano o a ostruire il marciapiede.
Io sono fortunato ad avere lo scooter, ma anche quello lo metto bene per non rompere le scatole al prossimo e senza paura di farmi 100 metri a piedi.
Per questo ovviamente sono un moralista o un marziano...

Che per dirla tutta una volta ho fatto un incidente perchè un coglione di maghinaro ha investito il mio scooter in retromarcia perchè stava entranto nella ZTL in RETROMARCIA !!! Per questo so' stato settimane con le stampelle e sapete com'è Roma per uno che ha la sfiga di non poter camminare bene ? Un inferno ! Grazie ai VV.UU. che non fanno il proprio dovere e ai ROM-ani che tutti sappiamo che educazione hanno nel parcheggiare o nell'andare per strada !


ShareThis