Inaugurato stabilimento balneare "Isola Tiberina". Ora è possibile balneare in acque limacciose tra sorci, zoccole e munnezza. Ci vediamo tutti lì nel finesettimana?

4 luglio 2014















24 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Una personcina fine e raffinata.
Da invitare a cena.

Anonimo ha detto...

Come diffondere le malattie parte 1

Anonimo ha detto...

Però...

Anonimo ha detto...

La persona più coraggiosa di sempre

Anonimo ha detto...

E vi meravigliate? A ponte Marconi gli zingari ci vivono, ci dormono, si fanno il bagno tutti insieme, lavano i panni e una volta mi capitato di vedere una donna farsi anche il bidè!

Anonimo ha detto...

il minimo che si sarà preso è la Leptospirosi....

Anonimo ha detto...

Ma dai sarà un barbone che dorme sotto i ponti!
Mi domando solo dove stanno la ASL e i Vigili. Così si rischia davvero un'epidemia.

Anonimo ha detto...

ma i coccodrilli che aspettano?

Anonimo ha detto...

Ma n'è che 'sti soggetti hanno scambiato er Tevere cor Gange, e se pensaveno de stà 'a ffà 'n sacro bagno? Hahahahahahah!

Anonimo ha detto...

il ragazzo è un coglione , ma chi poi lo premia per il suo vandalismo ,che non è arte ma ricorda solo i cani che con l' urina marcano il loro territorio ( cosa naturale per loro ma da non tollerare per chi imbratta le cose altrui o pubbliche ) invitandolo ad una mostra invece di portarlo di corsa in commissariato per identificarlo e poi denunciarlo per fargli pagare i danni subiti dalla comunità per colpa di questo " artista " .
vorrei vedere i genitori , se li ha , cosa direbbero quando dovesse dipingere le pareti di casa !

Anonimo ha detto...

N. saranno i stramaledetti cazzi sua ?

bat21 ha detto...

Bhè se pensate che una volta il Tevere era veramente balneabile...il tizio forse era un nostalgico del Ciriola e dopo aver visto Poveri ma belli ha voluto provare l'ebbrezza di un bagno nel "biondo" tevere ;)

http://www.gemeinsamlernen.de/townstories/arbeitsergebnisse/rom/fluesse1a77.html?language=it&part=12

Anonimo ha detto...

Non capisco perche' Roma dovrebbe fare schifo su uno si fa il bagno al Tevere. Se l'avesse fatto nel Po anche Milano e Torino avrebbero fatto schifo?

Anonimo ha detto...

che schifoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

Anonimo ha detto...

Hai vinto!

Anonimo ha detto...

4 Luglio alle 7 e 12 ha sbajato poste....(e telegrafi)


Tramvinicyus

Anonimo ha detto...

Laghetto dell eur stessa storia.
Zingari a mollo indisturbati.

Anonimo ha detto...

Il Po è in gran parte balneabile.
I Navigli no, nel tratto cittadino, ma appena fuori la città, verso il Ticino, sì. E fanno incredibilmente meno schifo di quella fogna a cielo aperto che a Roma chiamate fiume.
Da che la frequento, e sono parecchi anni, Roma sta diventando sempre più come un campo nomadi, come se di Versailles facessimo un campo profughi.
E pochissimi romani hanno un certo senso civico: nè personale, nè denunciando comportamenti altrui.

Anonimo ha detto...

Un uomo che non ha rispetto verso se stesso, figuriamoci verso il prossimo.

Lorik ha detto...

ma questo è matto col botto!

Anonimo ha detto...

sarà ancora vivo?

Anonimo ha detto...

Questa però non la capisco. Ok il divieto di balneazione non rispettato... ma alla fine peggio per lui!

Anche perché ormai é molto più zozzo il resto della città che il Tevere!

jacopo ha detto...

a parte il divieto di balneazione non vedo altro. il problema non è tanto lui ma tutte le fabbriche e gli stabili non a norma che scaricano rifiuti nel tevere, senza passare prima per il depuratore! questo è il vero crimine! io un controllino alle fogne dell'ospedale le farei perchè quasi sicuramente una buona parte dei scarti ospedalieri finiscono proprio nel fiume.

Anonimo ha detto...

Giovanni

il problema non è lui, ma l'inquinamento del Tevere, derivante poi dagli sversamenti (illegali) sull'Aniene....il problema è chi mantiene questo stato di cose e anzi le fa apparire normali, cioè tutti quanti noi.
Pensate che bello che sarebbe invece poter fare il bagno,....forse quell'uomo è solo un sognatore.

ShareThis