Roma in costruzione. Un bel progetto d'architettura e design per le aree circostanti i cantieri, quelle prese d'assalto da degrado e affissioni abusive

12 febbraio 2014





Leggete qui

9 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

già roma fa schfo, poi se uno deve
sprecare soldi e energie per aree provvisorie, con tutto il degrado che c'è in giro ,mah io dico che sta città non uscirà mai dalla melma.
post inutile

Anonimo ha detto...

edison……..mmmmmmmmhhmhmmm

Anonimo ha detto...

Bel progetto?!
Io dico che fa vomitare.

Anonimo ha detto...

Belli i commenti... fanno tanto "noi semo romani e ce piace vive nella merda definitiva piuttosto che in una città temporaneamente normale"... Ve meritate tutto!

Stefano ha detto...

Per evitare il degrado da cantiere basta fare quello che c'è a via dei Fori Imperiali: foto, informazioni, documenti.. Qualcosa da vedere. E se qualcuno lo imbratta, andarlo a prendere per le orecchie (grazie alle telecamere di sicurezza) e farlo ripulire.
Non mi pare il caso di spendere soldi ad allestire un parco giochi provvisorio in mezzo alla strada.

Anonimo ha detto...

durerebbe una notte.. il giorno dopo sarà pieno di scritte e divelto dai soliti ignoti!!!!

Anonimo ha detto...

spreco di soldi come le buche rattoppate!!!!

Anonimo ha detto...

Il fatto di essere arrivati alla possibilità di possedere un sito web pronto a mostrarci che si può addirittura fare "cantier-art", la dice lunga su come è messo questo paese.
Quando cominceremo a fare la fine della Jugoslavia qualcuno aprirà un sito su che tipo di mensole mettere per rendere più artistiche le persone impiccate ai pali della luce per strada...cioè....è delirio...

Tramvinicyus

Anonimo ha detto...

Francamente agghiacciante. Davvero, meglio i barboni.

ShareThis