Lash King Dirty Ink il tatuatore graffitaro che devasta da decenni Roma impunemente. Ennesimo dossier nel nostro archivio

16 febbraio 2014


























Questo LASH fa parte della vecchia scuola (e lo scrive), quella attiva dai prima anni '90 nelle scena romana. A quanto pare è cresciuto, ma ancora non ha smesso di massacrare la città con la sua tag (traduzione: pisciatina di cane), le foto sopra sono solo una infinitesima parte di quello che si può trovare in giro per Roma.
È molto conosciuto e "rispettato" nel suo ambiente, quello che dovrebbe essere diciamo un "KING". Reclama il suo rispetto così:


 https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10152191166887813

Su Facebook ora ha la pagina https://www.facebook.com/DirtyTattoo, in passato era visibile anche questa https://www.facebook.com/lash.dirtyghost che era piena di sue foto e video in cui si introduceva nei depositi e fermate della metropolitana. Pagina rimossa in seguito alla pubblicazione di questo post (cuor di leone!).
Su Facebook ci dice "......voglio fare un crew che fara la nuova storia di Roma". Insomma questo non cresce mai.
Anche nei suoi canali Youtube non si parla altro che delle sue imprese graffitare in metropolitana:

- https://www.youtube.com/user/lash1998
https://www.youtube.com/channel/UCPvWJcnabvIUIvpipGOHSug  

Stranamente al braccio sinistro ha tatuata una tag molto somigliante a quel LASH visibile nelle prime foto.
Ma magari è un caso eh...



https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10152197963737813
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10152197955892813
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10152197959462813
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=171749862909050
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1412890328991316




https://www.facebook.com/237059083172027/photos/a.237074433170492.1073741827.237059083172027/417794638431803

 https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1499243263722804

 https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1499243207056143

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1499243133722817

Nuove pagine facebook:
- https://www.facebook.com/pages/Lash-King-Of-Rome/237059083172027
- https://www.facebook.com/profile.php?id=100005425216520
https://www.facebook.com/DIRTY-INK-EWT-418851874964389
https://www.facebook.com/profile.php?id=100009114351003

67 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Chi cerca di affermarsi in maniera così squallida, irrispettosa e deturpante, evidentemente non sa sentirsi uomo in nessun altro modo....tra l'altro sicuramente più piacevole e più conforme alla natura....

Anonimo ha detto...

Avete mandato i vostri "dossier" All'FBI? E' un crimine federale.

Anonimo ha detto...

pure le donne cesso questo...

che gente

Anonimo ha detto...

Ridicolo

Anonimo ha detto...

Premi il grilletto, mignotta premi il grilletto, premi il grilletto...

fabrizio antolini ossi ha detto...

Allora,che pensiamo che lui sia peggio di quelli delladoppiafila in doppiopetto,dellecarteinterraovunque tanto qualcuno raccoglierá,delle bottiglie orfane abbandonate ovunque etc etc.
Tutto questo si chiama decadenza,ignoranza e menefreghismo,allora allora storicamente son sempre poi arrivati o gli Unni od un unico Unno ai quale tutti gli altri stufi di sopportare si son affidati.
É solo questione di tempo e pazienza,arriveranno.
Baffone o baffino incombono.

Anonimo ha detto...

Ma nessuno lo denuncia, a questo cretino?

fabrizio antolini ossi ha detto...

Allora,che pensiamo che lui sia peggio di quelli delladoppiafila in doppiopetto,dellecarteinterraovunque tanto qualcuno raccoglierá,delle bottiglie orfane abbandonate ovunque etc etc.
Tutto questo si chiama decadenza,ignoranza e menefreghismo,allora allora storicamente son sempre poi arrivati o gli Unni od un unico Unno ai quale tutti gli altri stufi di sopportare si son affidati.
É solo questione di tempo e pazienza,arriveranno.
Baffone o baffino incombono.

Anonimo ha detto...

Ma raffaele clemente che e' cosi' attivo sul social perche' non si inizia a prendere questi dossier e a fermare questi dementi? Cominciassero ad arrestare i king e vediamo che succede.

Anonimo ha detto...

Bisognerebbe convincerlo ad andare a fare le sue artistiche opere a Singapore. Lo attenderebbero dai tre agli otto colpi di bastone, più multa e carcere. E non si scappa.

Anonimo ha detto...

Se lo volete andare a trovare, o se gli volete abbellire l'entrata del suo negozio con qualche disegno o un po' di acido(tanto a lui piace) lo potete trovare da Dirty Tattoo in Via di Vigna Consorti 10(zona Trullo):

https://www.google.it/maps/@41.845522,12.435509,3a,68.3y,321.65h,67.92t/data=!3m4!1e1!3m2!1sETFKFc9OOka1T-XoPByvjw!2e0!6m1!1e1

Anonimo ha detto...

Io glieli farei ripulire con la lingua, a lui e a quelle quattro oche che appaiono nelle foto.
Oppure un bel campo di lavoro forzato, con pala, piccone e palla al piede...vedi come gli passerebbe il vizio.

Anonimo ha detto...

Bisognerebbe incidergli sulla fronte la scritta: "Sono un cretino". Indelebile, così che non se la possa mai togliere.
Fatto questo, gli si addebitano tutti i danni da lui causati, e se non li paga, lo si manda a sturare le fogne di Roma a mani nude, venti ore al giorno, a pane ed acqua.

Anonimo ha detto...

IL SOLITO FRUSTRATO DEMENTE CUI SOLO A ROMA E' CONCESSO DI DEVASTARE TUTTO.
AI LAVORI FORZATI, IMBECILEE!!!!

Anonimo ha detto...

Però io non pubblicherei nè le sue foto, nè quelle delle sue "opere", perchè così gli si fa pubblicità, e non chiedono di meglio, questi mentecatti sottosviluppati.

diego ha detto...

Quello che fa più impressione è come alcune decine di psicotici paranoici riescano a derubare 2.700.000 cittadini della possibilità di vivere in una città pulita e decorosa.
Ancora una volta dobbiamo confrontarci con l'assoluto disinteresse delle autorità pubbliche locali e nazionali. Come è noto lor signori appaiono più interessati a gestire i loro giri di poltrone...il bene comune è solo una rogna fastidiosa di cui occuparsi nei ritagli di tempo.
E gli arroganti, i prepotenti, i truffatori, i ladri e i paranoici sguazzano...e votano!

Anonimo ha detto...

La pazienza dei buoni è la forza dei prepotenti. Spara!

Anonimo ha detto...

Totalmente d'accordo con Diego.

Anonimo ha detto...

Ditemi voi se questo non è uno SFIGATO!!!

Anonimo ha detto...

"evidentemente non sa sentirsi uomo in nessun altro modo" pensa che qua la gente non sa sentirsi uomo se non facendo da delatore...

Anonimo ha detto...

Come cazzo fanno ad andargli dietro quelle quattro oche che appaiono nelle foto, lo vorrei tanto sapere.

Anonimo ha detto...

Tutta roba da Giardino Zoologico, anzi Bioparco. Sarebbero, lui e le sue amiche, degli splendidi esemplari di Homo Cretinus, da esporre in apposite gabbie. Se poi, dentro la loro gabbia, si volesse anche mettere una tigre affamata...perchè no?!

Anonimo ha detto...

Se fossimo in un sistema più serio, da mo che sarebbe stato obbligato a cancellare tutte le sue scritte imbecilli. Purtroppo, il nostro sistema è ancora più imbecille di soggetti come questo.

Anonimo ha detto...

Stai rosicando perche' luii se le scopa e te no?

Anonimo ha detto...

[quote]
Stai rosicando perche' luii se le scopa e te no?
[/quote]





...bisogna vedere quanto le paga per ogni amplesso....

Anonimo ha detto...

"Rosicare perchè lui se le scopa e te no"? A parte che bisogna vedere se è capace a farlo, guarda caro amico che io vado con donne con la D maiuscola, non ho il fascino dell'orrido...

Anonimo ha detto...

...dipendesse da me, quella è tutta gente che metterei a sturare le fogne di Roma a mani nude, perchè i danni che causano con il loro vandalismo di merda mi sono rotto il cazzo di pagarli anche io.
Ma a sturare le fogne di Roma a mani nude ci metterei anche chi non ha educato certa gente al rispetto delle cose di tutti, nonchè chi non li reprime a dovere.

Anonimo ha detto...

E' per colpa dei pisciatori seriali che il fenomeno writing romano verrà considerato sempre merda sciolta, abbiamo bravi ragazzi come Lucamaleonte (quello del murales di Totti) che non verranno mai considerati artisti (ammesso che lo siano, rispetto chi non la pensa così) perché invece la stragrande maggioranza dei writer passa le nottate a sborrare qua e la come cani arrapati dai vetri e muri puliti (bobboli mudi!).

P.s. il murales di Totti è già stato imbrattato, d'altra parte chi collabora con le istituzioni è un infame che s'è venduto, facile dare la colpa ai lazziesi (che il murales vorrebbero proprio cancellarlo, non sfregiarlo Ndrina-style)

Bat21 ha detto...

Io non sono a priori contro i murales: se fatti nel quadro di una collaborazione con gli enti locali con il corollario di una informazione alla collettività che verrebbe a sapere (ed eventualmente a contestare ed a impedire) dove e cosa verrebbe disegnato possono passare.
Chi vandalizza opere pubbliche e private meriterebbe invece solo il carcere. Comunque il degrado sta arrivando in aree impensabli. Sabato sono andato a Macerata e ho visto una c...o di tag sulle mura perimetrali della città!
Se anche i marchigiani iniziano ad abbassare la guardia (gente giustamente orgogliosa del loro bellissimo territorio e molto civile di cui personalmente ho la massima stima) temo che nell'arco di 10 anni troveremo S. Maria maggiore imbrattata dal Bosi o i musei vaticani vandalizzati dal Geco e da quest'altro demente.

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo con il discorso di Bat21.

Anonimo ha detto...

Pure vecchio!! Ma non se ne accorge del quanto sia ridicolo!!

marika

Anonimo ha detto...

cristo che rifiuti umani

Anonimo ha detto...

Sì Bat21 sono d'accordo pure io ma il problema è che i murales legali vengono imbrattati nel giro di poco tempo da chi non vuole che si collabori con il Comune, perché il writing deve da restà andergraund e altre puttanate simili.

Hanno imbrattato più di una volta i murales del sottopasso all'Ostiense proprio per questo motivo, a qualche rosicone rodeva che lì non ci fosse il solito throw up alla romana (di cui il 99% fa rate, mia opinione) fatto alle 3 di notte, capisci come ragiona la maggior parte di questi?

Anonimo ha detto...

GRAZIE RFS!
vabbè tralascio per pietà gli ovvi commenti che molti hanno già fatto.
invece io volevo dire che ho letto e riletto il post ma non sono riuscito a capire come si chiama sto tizio.
vorrei denunciarlo per la zozzeria che ha scritto sui muri del mio palazzo.
mi aiutate a capire chi sia?
oppure consigliate di mandare la segnalazione ai pics con riferimento a questa pagina?
io però vorrei tanto mandargliela col nome di questo soggetto

Anonimo ha detto...

Puoi pure denunciarlo, ma secondo me il massimo che gli darebbero (il reato contestabile credo sia "danneggiamento e deterioramento di beni pubblici") sono tre mesi di carcere con la condizionale, quindi dentro non ci andrebbe, penso. Non so, però, se possa essere dal giudice condannato anche a ripagare i danni fatti, in denaro o in manodopera.
Comunque una denuncia può sempre valere la pena farla.

Anonimo ha detto...

Mi ricordo che, anni fa, alcune associazioni di utenti e consumatori fecero un esposto alla Procura della Repubblica, ipotizzando il reato di "associazione a delinquere finalizzata al danneggiamento di beni pubblici". Secondo voi, è cambiato qualcosa?!

Bat21 ha detto...

@ 4:02 PM
Bhè ma se c'è questa rottura all'interno dei writers quelli che vogliono operare in regola potrebbero pure denunciare gli altri non trovi?

Anonimo ha detto...

Secondo me siamo un po' tutti invidiosi perchè lui ha una mano sulla tetta della tipa, la lingua nella bocca della tipa, ha la pistola d'oro, ha ben tre capelli e, soprattutto, è The King of Rome...

Anonimo ha detto...

No, purtroppo non è così semplice. Se denunci qualcuno poi rischi che nel giro di qualche giorno la crew del denunciato ti imbratta tutti i murales, si è creato un sottobosco paramafioso dove vincono quasi sempre i prepotenti.

Anonimo ha detto...

Sarebbe cos' facile beccarlo e sbatterlo in galera per qualche annetto, ma forze dell'ordine e magistrati dormono.

(il sindaco mentecatto non lo considero neppure)

rimane però la speranza che qualche novello charles bronson decida ad un certo punto di andare a cercare queste merde umane e piantargli qualche proiettile nella testa

ovviamente quel giorno si festeggia

Anonimo ha detto...

Invidiosi? Ma de che? De animali da BioParco? Ma famme er piacere, va...

Anonimo ha detto...

Deve ringrazià che nun c'è più zio Benito...

Anonimo ha detto...

Ma neanche con Zio Baffone l'avrebbe fatta franca...

Anonimo ha detto...

Ah, sicuramente.

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=tA7KCcsRdEE

By Lash.

Anonimo ha detto...

Intanto avete messo solo le tag che usa per "prenotarsi" lo spazio da coprire. Andate a vedere i suoi lavori veri. Fa delle cose impensabili e con una tecnica assurda. C'è poco da fare. Se siete delle merde dissacratorie che sanno solo criticare e insultare gente infamandola basandosi su cose che si conoscono a malapena....c'è poco da fare. Poi soprattutto, bel modo di infamarlo, davvero. Mica ce li mettete i pezzi storici. Invece de pensà alle tag, pensate agli eroinomani che girano per Roma a far danni. Pensate agli zingari che girano col coltello. E fate i seri per una buona volta!

Anonimo ha detto...

State tutti qui a frignare perché siete soltanto dei pezzi di MERDA e delle spie infami, bisognerebbe fargli questo, fargli quest'altro; bene sappiate che ha un negozio aperto al pubblico e quindi lo trovate qui:

Via di Vigna Consorti 10 ( zona Trullo )

Perchè non ci andate brutti cagasotto di MERDA? E tu, Tonelli del cazzo vai a fargli una visita e poi vediamo chi avrà la meglio, brutto rottinculo che scrive sulla rivista d'arte per frocetti

Anonimo ha detto...

Scusa, ma che discorso è il tuo? Sono comunque dei danni che questo tizio fa, che gravano sulla collettività. Gli piace fare dei diisegni, se così li vuol chiamare? Benissimo, ma li facesse sulle sue sue cose, non su beni pubblici, che è comunque, tra l'altro, un reato penale.
Se taggasse la tua automobile, tu cosa diresti?

Anonimo ha detto...

Esatto. O almeno, avesse la decenza e la buona educazione e civiltà di chiedere i necessari permessi per poter disegnare su una certa cosa, non che la fa dove gli pare e piace, senza tenere conto del fatto che ci sono delle leggi da rispettare.

Anonimo ha detto...

Ecco un dettaglio sul reato di deturpamento di beni pubblici:

"Deturpamento di cose altrui.
Con il danneggiamento non va confuso il deturpamento e imbrattamento di cose altrui (art. 639 c.p.), nel quale l’oggetto del reato subisce una menomazione meno grave di quella che caratterizza il danneggiamento: è il caso del vandalo che scrive con la vernice sulla facciata di un edificio.
Se però il fatto è commesso su beni immobili o su mezzi di trasporto pubblici o privati, si applica la reclusione da 1 a 6 mesi o la multa da 300 a 1.000 euro (reclusione da 3 mesi a 1 anno e multa da 1.000 a 3.000 euro se il fatto è commesso su cose d’interesse storico o artistico, reclusione da 3 mesi a 2 anni e multa fino a 10.000 euro in caso di recidiva). In tali ipotesi, nei procedimenti davanti al Giudice di pace si applica la multa da 258 a 2.582 euro o la permanenza domiciliare da 6 a 30 giorni, oppure ancora il lavoro di pubblica utilità da 10 giorni a 3 mesi. Infine, chiunque vende bombolette spray contenenti vernici non biodegradabili ai minori di diciotto anni è punito con la sanzione amministrativa fino a 1.000 euro.
Una legge speciale disciplina l’insudiciamento di carrozze ferroviarie".

E' chiaro ora che è comunque un reato?!

Anonimo ha detto...

https://www.facebook.com/DirtyTattoo?fref=ts
questa è la sua pagina a quanto pare

Anonimo ha detto...

un po di sana pubblicità.io me credevo che scriveva wash .puahaha .comunque si è della old school romana. e voi siete degli infamoni

Anonimo ha detto...

merda di polacco LASH infame

Anonimo ha detto...

ammazza co che cesse va in giro...le avrà trovate sulla togliatti a massimo 20 euro pe tutta la notte altrimenti ha preso la sola.
Comunque oltre ai tag fanno cagare pure i murales...ma annasse a svotà i tombini

Anonimo ha detto...

Ma se andassimo a dipingere le sue vetrine sarebbe contento? dai un secchio per uno....è arte!

Anonimo ha detto...

Basterebbe prenderlo in 4 o 5, e spezzargli le mani a bastonate, una per volta.. et voilà, giochi finiti.

Anonimo ha detto...

tutti bravi a parlare e sputare merda e minacciare di morte su romafaschifo questo polacco brutto,
Ma nessuno di voi a quanto mi risulta è andato dove lavora, o dove abita, essendo tranquillamente reperibile sul web tale informazione, a spaccargli le ossa come buona parte di voi dicono.

siete voi il problema dell'italia, e vi stà bene la situazione attuale, non sareste capace nemmeno di dare uno schiaffo a quello che ve stà a violentà la figlia davanti, uomini e donne senza palle..

mi fate piangere, a pensare che siete solo degli alieni capaci di tirare fuori le palle sul web per sfogarsi delle proprie frustrazioni, sputando merda solo tramite tastiera.. e di reale e concreto solo la vostra grigia esistenza fatta di inutile vigliaccheria, la stessa dei writers.. ci mettono ormai piu la faccia loro che voi.

Ciao belli

Fabio Cinque

Anonimo ha detto...

ha cancellato le pagine facebook, me sa che se sta cacà sotto

Anonimo ha detto...

basterebbe mandarlo 1 settimana in galera per ogni graffito, a questo mentecatto.

Anonimo ha detto...

Pull the trigger bitch

Anonimo ha detto...

Il negozio Dirty Tattoo è intestato al Sig. Kosinski Krzysztof Jaroslaw, nato in Polonia il 16.03.1983 e residente in Roma Via del Trullo n. 372. (VEDI QUI).
Guarda caso la coincidenza, il negozio sta in una traversa di Via del Trullo.
Sarà lui o non sarà lui? :-o

Pecora che anche oggi ha scoperto un altro immigrato che come dice il PD arricchisce l'Italia ha detto...

Ah, quindi questo teppista è pure un immigrato slavo, di quelli che la sinistra dice che portano taaaanta ricchezza...

Saranno contenti il PD e la Boldrini!

MOTIVO IN PIU' PER VOTARE SALVINI CHE CI RIPULIREBBE DA TUTTA QUESTA FECCIA!

Anonimo ha detto...

Lash la radiolina scrausa...questo fu la prima di centinaia di volte che ho incontrato sulla mia strada questa tag..lo notata nei luoghi e nei posti piu' inpensabili...quando credevo di essere il primo uomo ad aver attraversato delle strade di uno squallore infinito leggere quella semplice e inutile scritta mi ha fatto sentite meno solo.

Anonimo ha detto...

https://www.facebook.com/DIRTY-INK-EWT-418851874964389/timeline/
pagina nuova di sto ragazzino troppo cresciuto. Anticipa persino i luoghi dove farà le sue "opere".

Anonimo ha detto...

PROSSIMAMENTE
WRITING
1- A Roma Gor avrà un meeting con JON , ONE ripercorrendo con loro uno dei periodi più belli del writing romano visitando alcuni luoghi importanti e rappresentativi andando in giro per la città come lo facevamo una volta, cercando di descrivere la sensazione di lasciare un tag o di vedere un treno dipinto, o di entrare in un deposito di treni. Potremmo incontrare anche STAND che potrebbe illustrarci il periodo precedente (fine ‘80 inizio ‘90).
2 - A Roma, precisamente sulla stazione della metropolitana linea A di Cipro all’esterno di essa si terra un evento in cui i ragazzi dipingeranno l’intero edificio della stazione con il logo “DIRTY INK”
3 - A Roma, Lash e Poison riprenderanno loro stessi in un reality-action mozzafiato da loro organizzata.
4 - Edera andrà a intervistare le autorità o gli addetti ai trasporti per scoprire come viene visto e affrontato il fenomeno graffiti.
TATTOO
5 - Presenteremo lo studio DIRTY INK di Roma e il lavoro svolto all’interno dal Team con storie e curiosità sui personaggi che formano questo ineguagliabile team

TRUCK 3D E PRESENTAZIONE LASH - EDERA
6 - Eseguiremo un video in 3D per la presentazione dei Truchs e dello Stage. Lash ed Edera si presenteranno durante una tattoo convantion.

XTREME SPORTS
7 - Con Jon presenteremo la citta e faremo skate tra le vie e i monumenti più importanti della capitale
8 - In Italia insieme a Gor visiteremo Banzai storico spot italiano, dove avviene la finale del campio- nato italiano, incontreremo alcuni dei rider storici e le giovani promesse nostrane a livello nazio- nale. Gor farà una lezione di surf al team dandogli suggerimenti utili per affrontare il tour.

Anonimo ha detto...

Lash king indiscusso.
Restate dietro ai vostri giocattolini a commenta e parla,dietro a na tastiera è più semplice,tanto rculo ve brucia uguale.
Non fermerete mai tutti quanti,AHAHAHAHAHAHAH

Anonimo ha detto...

I commenti evidenziano come questo sito sia solo lo sfogatoio di quattro repressi boni giusto a fa i leoni da tastiera.

Tutti bravi tutti legalitari e tutti a comprà i pezzi da 30 euro di cocco o affà i puttan tour di nascosto dalla donna.

O sbaglio ???

ShareThis