Evviva! A seguito dei nostri articoli il Comune indaga sullo scandalo del Mercatino di Natale di Piazza San Giovanni

7 gennaio 2015
(Foto di Daniele Stanisci e Massimo Barsoum - Toiati) da ilmessaggero.it


Il Messaggero - 5 gennaio 2014


Il Messaggero - 6 gennaio 2014

Abbiamo detto addio al 2014 con lo straordinario risultato dell'annullamento della Festa della Befana a Piazza Navona che è avvenuto, non dimentichiamolo, grazie a questo nostro articolo che ruppe le uova del paniere al solito consociativismo del Pd con la destra e che, in assenza di questa puntuale denuncia che cambiò le scelte di voto di alcuni consiglieri, avrebbe anche per quest'anno prorogato l'immondo suk.
E ora diciamo benvenuto al 2015 con un altro bel risultato. Il nostro scoop sul terrificante mercatino di Piazza San Giovanni sta mietendo i primi clamorosi risultati. Qualche giorno fa scoprimmo e spiegammo che quel bruttissimo mercatino di fronte alla Cattedrale del Mondo in realtà doveva essere una manifestazione politica, nello specifico una festa di Forza Italia richiesta nientepopodimenoché da Giordano Tredicine. Insomma Forza Italia fa richiedere autorizzazioni per eventi-politiici-presto-trasformati-in-mercatini-ambulanti proprio all'esponente di una delle più note famiglie di ambulanti della città. Cioè in confronto Silvio Berlusconi è un principiante in quanto a conflitti di interesse.

Abbiamo denunciato la cosa il 31 dicembre con questo articolo. E evidentemente nei giorni successivi, tale era il livello di scandalo della faccenda, qualcosa si è mosso. Non solo dal lato degli organizzatori, peraltro in maniera patetica e alquanto ridicola (leggete qui), ma anche dal lato dei controlli visto che, come racconta qui il Messaggero di ieri (e di oggi), è partita un'inchiesta che speriamo porti dei frutti. Il mercatino è finito e chi ci doveva guadagnare e speculare lo ha fatto, ma si lavori almeno affinché tutto questo non si ripeta più ne a San Giovanni ne altrove. Sono una speranza in questo senso le parole di Marta Leonori che promette nuove norme per i mercatini entro gennaio in Giunta (ma poi c'è il Vietnam del Consiglio Comunale, non dimentichiamocelo). Magari Roma un giorno potrà avere mercatini di Natale di qualità come ce li hanno moltissime altre città Italiane e tutte le città europee. Su questo settore - come su mille altri - il Comune potrebbe guadagnare dieci volte di più e potrebbe ridurre di dieci volte le cause del degrado che umiliano la città. Dunque perché no?


Il Messaggero - 7 gennaio 2014

21 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Da riflettere su in che mani stia uno dei piu' importanti partiti politici di Roma.

Non e' bastata al centrodestra l'incredibile accoppiata Alemanno-Polverini ?

Nessuno che pensi di fare un repulisti radicale e di affidare le sorti di meta' dei voti romani a personalita' piu' autorevoli rispetto a quelle di camminanti caldarostari ?!?!?!

Anonimo ha detto...

oramai è conclamato che tutti gli enti di gestione e controllo a Roma hanno un utilità pari a zero. Grazie RFS, unica voce di denuncia reale rimasta in città, che rendi almeno un po' più difficoltoso il lavoro della feccia che sta la devastando.

Anonimo ha detto...

L'illusione che un misero blog abbia il controllo.

Il patetico modo di prendersi il merito di un qualcosa fatto da altri.

Grazie a Dio il tutto è stato già fermato da Marino ma ovviamente di questo RFS non ne vuole parlare

Anonimo ha detto...

Forza Italia non è un partito ma un gigantesco conflitto di interessi, se non vogliono arrivare a percentuali da prefisso telefonico è meglio che facciano pulizia, almeno dei casi più eclatanti...uno a caso...

Anonimo ha detto...

Sono colpito dal vostro ottimo lavoro e dai risultati ottenuti. Certo l'amministrazione ne esce maluccio...sono ciechi o cosa? Forse per gli 'zozzoni' è dunque finita? Speriamo che Roma possa tornare ad essere una città normale in un contesto meraviglioso. Grazie

Anonimo ha detto...

Strano che ci sia di mezzo la "grande famiglia" Tredicine..leggete tutti i loro intrallazzi: http://www.iltempo.it/cronache/2014/03/07/la-grande-famiglia-tredicine-che-monopolizza-la-citta-eterna-1.1226856

Anonimo ha detto...

Guardate che c'è anche la consigliera Naim che su fb dice "Il suk travestito da festa di Forza Italia. Dopo la mia segnalazione al comune sono stati inviati i controlli."
Volete tutti abbassare un po' le penne e convenire che il risultato è stato raggiunto grazie agli sforzi di molti, o pochi, ma non di uno?

Anonimo ha detto...

Grazie RFS, è solo grazie a voi che qualcosa si muove. Gli organi preposti al controllo sono inutili e corrotti e tutti saltano sul carro del vincitore una volta ottenuti i risultati.
Continuate così!

Anonimo ha detto...

13ine e mo so azzi tua

Anonimo ha detto...

Aspettiamo con ansia il commento di quello che dice che gongoliamo perché qualche padre di famiglia adesso rimarrà senza lavoro.

Anonimo ha detto...

Trollare questa pagina è un dovere.

Vi ricordo che questo blog, pur di scrivere articoli che fanno indignare e portano introiti, aggiungono parecchie falsità e distorsioni.

In primis le foto fake della panda di Marino in sosta vietata con le date modificate.

In secundis un articolo in cui un inglese (non hanno detto di dove) parla di tutti i difetti di Roma. Peccato che quell'inglese era parecchio "italiano".

In terzis la facile indignazione e disgusto senza senso verso cose normali. "AAAAH quel mercatino fa schifo, non è come quelli EUROPEI!!!"

In quartis i soldi delle donazioni per la causa con Casapound di cui non hanno detto niente, su come sarebbero stati gestiti ecc. Chi se li è intascati? E perché non sappiamo più nulla della causa e di come andata a finire?

RFS è decaduto ormai da tempo. Troppi scheletri nell'armadio. Non può più rappresentare noi romani. Pensate con il vostro cervello, non lasciate che altre persone pensino per voi.

Trollate a più non posso.

We're Anonymous. We're legion. We don't forgive. We don't forget. Expect us.

ste ha detto...

mi auguro che tredicine alle prossime elezioni venga mandato a casa.....

Anonimo ha detto...

ah, ma da adesso le autorizzazione per le feste di FI le firma bordoni, quello dei cartelloni. Stiamo a posto.

Anonimo ha detto...

Pare che le persone dietro Roma Fa Schifo abbiano chiesto soldi per pagarsi la causa contro Casapound. Il problema è che non hanno più scritto niente a riguardo, anche se la data della sentenza dovrebbe essere passata, per cui qualcuno qui pensa che si siano inventati tutto per truffare chi ha donato questi soldi.

Anonimo ha detto...

Io ho donato 5€ dopo aver letto l'articolo del giorno prima. Sono quindi rimasto in attesa di qualche notizia ma finora niente. Avevo pure mandato un paio di email per chiedere maggiori informazioni ma non ho avuto risposta. Però non posso credere davvero che sia tutta una truffa.

Anonimo ha detto...

dopo la storia della panda ci mancava pure questa

Anonimo ha detto...

Speriamo che muori sotto na panda, merda di un TROLL.

Anonimo ha detto...

Marino ha già fermato le indagini non vedo cosa ci sia da esultare

Enrico Stefàno Portavoce ha detto...

di seguito la nostra interrogazione presentata oggi http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/roma/2015/01/sgiovanni-m5s-interrogazione-su-mercatino-davanti-cattedrale.html

Anonimo ha detto...

"We're Anonymous. We're legion. We don't forgive. We don't forget. Expect us."

Hai dimenticato "we're ridiculous"

Anonimo ha detto...

I tredicini sono pericolosi per Roma, andrebbero mandati al confino, come gli eletti di forza italia.

ShareThis