Si sono svegliati pure gli albergatori! Pagano 90milioni l'anno di tassa di soggiorno per avere in cambio degrado e turisti scippati. Ecco la videoprotesta

31 gennaio 2015

Positivo che via via le categorie che hanno per anni tenuto in pugno la città (contribuendo al suo clamoroso declino) si stiano svegliando. Lo stanno facendo i commercianti che hanno compreso che con la tripla fila di maghine di fronte alle vetrine si guadagna bene, ma senza neppure una maghina si guadagna anche di più. Lo hanno capito forse anche gli albergatori. Chissà magari non se la pianteranno di utilizzare le rampe per il carico e scarico dei passeggeri degli hotel di Via Veneto come parcheggi abusivi dei dipendenti (trasformando quella strada in una favela), ma magari - dovendo ogni anno girare al Comune somme ingentissime di tassa di soggiorno - iniziano a sensibilizzarsi.
Federalberghi, ad esempio, si sta muovendo bene. Recentemente ha organizzato assieme a Retake Roma una azione a Largo Argentina e l'occasione è stata propizia per produrre questo video.
Gli albergatori sono le prime vittime di una città gestita male: i turisti scappano, rimangono solo quelli scadenti, le tasse aumentano perché il Comune è incapace di andare a prendere i soldi dove si devono prendere (ambulanti, osp, cartelloni) e si risolve dunque a prelevarli dove è più facile. Una meschinità amministrativa imperdonabile. Fino a ieri gli albergatori sembravano rassegnati a tutto questo. Grazie alla crisi - sempre sia lodata e speriamo non terminata - si stanno destando anche loro da un lungo letargo. Ne salutiamo il risveglio auspicando azioni e provvedimenti che vadano oltre il simbolico. Ogni partita che riguarda la legalità di questa città, riguarda anche il turismo.

14 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

si nel video si vedono solo venditori abusivi e scritte ma lo schifo di questa città sono anche i vomitevoli marciapiedi tutti incatramati la mancanza di piste ciclabili, le buche , le poche zone pedonali ecc

Anonimo ha detto...

In 70 anni la Repubblica italiana non e' riuscita a trovare neanche 4 soldi per restaurare il Colosseo, monumento piu' famoso al Mondo e conosciuto anche dai cannibali della Papua Nuova Guinea.


Roma e' ridotta in condizioni allucinanti e noi facciamo pure pagare una tassa a chia ha ancora il coraggio di venirci: benvenuti ad inculopoli !!

Anonimo ha detto...

ma soprattutto credo sia giusto che un albergo 5 stelle paghi di più! 500 euro una stanza a giorno e poi guardano le monete !
Personalmente la porterei a 50 euro al giorno altrochè !!

ste ha detto...

un tempo si diceva "ciò che non hanno fatto i barbari, lo hanno fatto i Barberini!" (riferendosi agli scempi perpretrati a roma da questa famiglia). Oggi si può coniarne uno nuovo: "ciò che non hanno fatto i barbari, e i Barberini, lo hanno fatto le ultime amministarzioni romane!".
Grazie, Roma è una fogna e io mi vergogno...da romano....di vivere in questa città.

Anonimo ha detto...

Mo per una volta che federalberghi ha fatto pulizia con retake arriva il video superfighetto.

Forse è il caso di pensare a tutti quei cittadini di retake(e non, che sono molti) che si occupano di pulire il loro quartiere totalmente gratuitamente.
Per dignità e amore per questa città e questo paese. Un paese che non li merita.

Anonimo ha detto...

per l'anonimo delle 3.39

e secondo te, chi paga 500 euro non lo fa perchè l'albergo è bellissimo, e viene servito e riverito. lo fa perchè è così ricco, che a casa sua non ha più posto. e viene a Roma, pieno di soldi, per farti un bel regalo a te, che sei furbo, di 50 euro!
sveglia, i turisti non vengono dal polo nord, con una bella salopette rossa, slitta e renne, a fare i regali a te e agli amici tuoi dell comune!!

Anonimo ha detto...

e non parliamo dei tassisti cocainomani, degli alberghi travestiti da affittacamere, delle guide abusive che promettono di saltare la fila, dei ristoranti senza cuoco e senza cucina 100% surgelato, delle botticelle coi cavalli tra i motorini, delle golfcar nelle aree pedonali, dei segway ovunque, delle vespe affittate a persone che prima avevano guidato solo un pickup in arizona...
ultima novita', i risciò a pedali.

il terzo mondo è qui!!!

Anonimo ha detto...

Essesisvegliano gli albergatori so' cazzi eh! Ah beh!

Anonimo ha detto...

Posso spiegare ad un turista con visiera, scarpe da ginnastica e bermuda a gennaio che probabilmente le persone che incontrerà vestite come lui, per il 70% sono zingari travestiti pronti a scipparlo???
A me è successo, ma da romana sono scesa dall'autobus, li ho riacciuffati e mi sono fatta ridare il portafogli e sono sempre più convinta, uscendo di casa, di catapultarmi in una fogna...

Anonimo ha detto...

Rispondo a 7.23:
Lei dorma tranquillo tanto se Roma perde la maggiore fonte di reddito:il turismo a lei che importa, magari, per sua fortuna è ricco di famiglia!!!

Anonimo ha detto...

quoto anonimo 5:59
ma poi dove sono questi di federalberghi ?
dalle foto ho visto al massino una ventina di personee magari erano reteakers...

Anonimo ha detto...

Ma voi ci pensate che se un albergatore incazzato per queste cose, vista la totale mancanza di controllo da parte delle FO, si volesse far esplodere sarebbe liberissimo di farlo??? Io li schederei a prescindere.

Anonimo ha detto...

Aho, ma vi rendete conto che er poroDavide ha rischiato la vita per una palina dell'atac??// eh???? E il sindacochestall'oscurodi tutto l'ha pure premiato. Glielo vogliamo fare un applauso o no? Ohhhhhh, unapalinadellatacccccc.....stateaccapi'?

Anonimo ha detto...

Writer, a Milano arrivano le 'super multe' da 500 euro: la prima 'stangata' a un 19enne

'MS' o 'GK' aveva imbrattato muri e serrande di una serie di negozi in via Farini: oltre alla sanzione è stato denunciato per danneggiamento. E' l'effetto del giro di vite chiesto da Palazzo Marino ai vigili


NO Comment.
Trovate le differenze.

ShareThis