Parcheggi per ciclomotori a Ponte Milvio. Basterebbe copiare da Milano, dove tra stallo e stallo c'è un dissuasore in metallo che rende possibile la sosta effettivamente solo ai motorini. Difficile?

14 ottobre 2013



Come al solito è solo (solo!) un problema di arredo urbano. Quando lo capiremo?

6 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Quando ci parcheggio la moto e son vestito con stivali e guanti, un pugno o un calcione alla smart di fianco ci scappa sempre. Inavvertitamente, s'intende.

Anonimo ha detto...

A Milano sono avanti, è un dato di fatti cari romani.

Cazzaniga

Anonimo ha detto...

Che i romani sono stupidi è sotto gli occhi di tutti, guardate come hanno ridotto la città più bella del mondo!!!!

Brambilla

Anonimo ha detto...

Il problema è che poi devi fargli la manutenzione agli arredi urbani.
In una città con i monconi d'albero sui marciapiedi…

Anonimo ha detto...

dissuasore in metallo? ruberebbero pure quello. leggete qui:

http://roma.repubblica.it/cronaca/2013/10/14/news/villa_sciarra_rubate_le_altalene_allarme_furti_di_ferro_e_rame-68580003/

hanno portato via pure alcuni degli alloggi in metallo per le biciclette del nuovo parco di via Statilia, figuriamoci un po'.

Anonimo ha detto...

che ti aspetti, siamo a ROMa e si sa come sono i ROMani la cui sciatteria proverbiale è disarmante ,famosa ormai anche fuori ROMa, poichè il ROMano medio è un troglodita decerebrato e basta allontanarsi un pò da ROMa per trovare gente con più neuroni a differenza dei ROMani che ne hanno veramente pochi

ShareThis