Guardate con attenzione il trenino (questa gente ruba in tasca a ognuno di noi) e guardate la posizione guardinga e solerte dell'addetto Atac

19 ottobre 2013

Quando decideranno questi signori di iniziare a farsi rispettare?

27 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Sò le competenze, le competenzeeeee...

Giacomo Moriconi ha detto...

anche la stazione Manzoni ieri aveva il varco aperto, con l'addetto atac che osservava a distanza, A mia richiesta di chiudere il varco la risposta è stata :''manifestazione...''

Anonimo ha detto...

...stipendi rubati...secondo loro devo stare solo fisicamente li (quando ci stanno...) e se mai vedessero qualcosa se girano...fanno schifo quanto o peggio di chi fa il trenino...
in miniera!!!

Giulia ha detto...

si ma poi a me hanno avuto lo scrupolo, in quanto studente (anche se residente a roma e minore di 26), di chiedermi non solo la tessera universitaria, ma L'ULTIAM TASSA PAGATA per giustificare la riduzione... insomma, o troppo o troppo poco.

PIerluigi Meduri ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
PIerluigi Meduri ha detto...

E' impazzito il telefono

Anonimo ha detto...

Continuo a vederla diversamente. In questa fase storica molte di queste persone si stanno riappropriando di ciò che è stato loro rubato: da decenni di appalti gonfiati, mai finiti o ripetuti ad infinitum per far fare la cresta a più di uno, posti di lavoro in settori pubblici dati per raccomandazione o derivanti da baronati, consulenze milionarie fasulle, banche e bancari ladri.

Anonimo ha detto...

non vedo non sento non parlo

Anonimo ha detto...

ma quale fase storica,ma vogliamo trovare una giustificazione a chi campa a scrocco della collettività?cioè io non pago il biglietto e usufruisco del servizio pubblico aggratis per colpa delle banche?!?!?ma pensate che la gente onesta, perbene, quella che manda avanti il paese nonostante ci siano maestri dell'abusivo e della furbizia come voi, è stupida?ma dai!siete semplicemente portoghesi, non robin hood.

Anonimo ha detto...

E' COLPA DE' FROCI DE MMERDAAA!
NUN SEMO NOI SO E' RICCHIONI CHANNO PORTATO A STO SKIFO!
L'HAMMO BRUCIA E METTER LI NE' FORNI CREATORI!

Anonimo ha detto...

l'addetto atac è il prototipo del romano medio, continua a pisciare controvento convinto di essere un dritto. ma chi verrà licenziato quando l'azienda fallirá? i dirigenti? i sindacalisti? i politici?

Anonimo ha detto...

Il personale di stazione della metro sono come i vigili urbani:lo stipendio e' garantito, non faccio multe ne' mi metto a discutere con la gente e c'e' pure il rischio che mi menano.Riguardo le competenze che hanno, sembra che ognuno ha una piccola parte da fare mi auguro che le accorpino queste competenze.

Anonimo ha detto...

Io invece guarderei con attenzione, e molta, al fatto che ci vorranno 25 anni per realizzare la terza (sic!) linea metropolitana della città più bella del mondo, capitale del BelPaese. Al costo triplo rispetto ad altri, con morti bianche annesse. E non c'è nulla di nuovo rispetto alle altre due (stessi tempi di realizzazione, costi assurdi, morti bianche).
Ma io non capisco un cazzo, perché non credo che questo sia dovuto a quattro scrocconi che non pagano il biglietto, ma a qualcuno leggermente più in alto.

Anonimo ha detto...

@Giulia: a me invece , quando frequentavo ancora l'università, hanno fatto la multa perché a loro avviso Arti e Scienze dello Spettacolo non era una facoltà per cui si aveva diritto alla riduzione! :0 E più di una volta mi è capitato che mi "intimassero" (non esagero) di mostrare loro il documento per verificare se avessi davvero tot anni ...Quando troppo e quando niente.

Anonimo ha detto...

Oh ma non parlate così oh! La sicurezza ATAC non ha alcun compito di verifica biglietti, loro hanno altri compiti, quello di intrattenere la gente nel gabbiotto che come compito ha quello di essere intrattenuta.
Non ce provate!

Aspetto il momento in cui l'ATAC fallisce e sarà chiesto ad una eventuale privata di accollarsi tutti questi lavoratori perchè sono vittime della dirigenza, e al rifiuto della privata, mi aspetto lo sciopero in difesa del proprio posto di lavoro

Anonimo ha detto...

ATAC, AMA, VV.UU.
Le municipalizzate vanno privatizzate. I servizi messi a gara. Chi non rispetta i livelli di servizio concordati paga multe salate o perde l'appalto.
Il personale che non fa il proprio dovere VA LICENZIATO.

O so fà così o non se ne esce.

Anonimo ha detto...

Spedizioni punitive. Ci si organizza e si randella ben bene sia chi non paga il biglietto che l'addetto ATAC nullafacente.

Anonimo ha detto...

Chi ha pubblicato questo video con la conclusione di colpevolizzare l'addetto alla sicurezza non riesce a capire una cosa:i compiti della guardia giurata sono bene altri vatteli a leggere nel tulps, il controllo biglietteria è di competenza della polizia amministrativa che sono pubblici ufficiali come riporta il codice penale.Posso solo avvisarti di un consiglio dietro tanto tuo non sapere, attenzione a quello che si fa' e si dice...potresti essere denunciato per calunnia, ingiuria e violazione della privacy.

Anonimo ha detto...

Bene bene..ecco l'Italia del "non spetta a me".. stando a quanto dice l'intervento prima del mio questi signori, con tanto di pettorina, non servono ad un cavolo.Quindi in un contesto ove non si paga, ove si imbratta, ove si scippa, ove sporcizia e lordure varie la fanno da padrone, questo signore delle 9:30, capopolo del "non tocca a me" e de "attenzione a quello che dite e fate" fa parte di quell'Italietta che scansa il tumore e si occupa di far finta di curare un'unghia incarnita.Vada a minacciare chi nn fa il proprio lavoro e non qui, in questo blog, dove persone esasperate che hanno ancora a cuore Roma e i suoi problemi, decidono, a titolo gratuito, di non girarsi dall'altra parte.Se sti manichini con pettorina non srrvono li si mandi a fare altro perché li paghiamo tutti!

Anonimo ha detto...

Un fancazzista piccato:anonimo delle 9:30 almeno sforzati di girarti lato tornello!! O non vi spetta?! Ihih

Anonimo ha detto...

Stazione Cornelia (metro A).
Da dieci giorni il passaggio disabili è aperto. Nessun controllo. Tutti passano. Forse qualcuno è un abbonato che si risparmia il tempo di usare la tessera, ma di sicuro gran parte di chi entra non paga.
E poi (so)marinoci viene a dirci che l'atac ha un deficit enorme, ed ha già portato l'irpef comunale al massimo. Proprio un bel modo di amministrare. Inetto.

Anonimo ha detto...

Cmq noto che ci sono un pugno di ignoranti dietro sto blog....,, prima di offendere il tizio delle 9, 30 di ieri sera andate veramente a leggere qual'è il ruolo della guardia giurata...,.e non fate i finti moralisti xke vorrei proprio vedere come vi comportste voi......

Anonimo ha detto...

Per il signore l'Italia non spetta a me:il non sapere rende la parola libertà di esprimersi su capitoli che hanno legislazione ben definita in merito.Parlare si poiché la costituzione esprime liberta di pensiero ma contestare non sconocendo le leggi è principio di..... come si dice a roma "so tutto io".

Anonimo ha detto...

Sono dell'idea anche io dell'inutilitá di queste guardie.Se é vero, come alcuni di loro sostengono qui, che a questi signori son piû le cose che non spettano di quelle che spettano li si licenzi e subito.Si assuma gente con compiti di controllo reale..come nel resto d'Europa.A casa, grazie

MOMO ha detto...

MANDIAMO GLI ZINGARI A CASA DEI NULLAFACENTI DELL'ATAC E ABBIAMO RISOLTO IL PROBLEMA.
RUBERANNO A CASA DI CHI RUBA LO STIPENDIO.

Anonimo ha detto...

Dov'è sto tulps? Voglio vedere se per dire alle guardie giurate "tu frocio io ti taglio gola" bisogna essere zingari o lo possono fare tutti.

edmond dantes ha detto...

il problema è che non puoi mettere il signore di mezza età grassoccio e bassino a controllare ste cose. se ti entrano 10 ragazzi senza biglietto vorrei vedere se questo ha gli attributi per affrontarli. se ne sbatte e torna a casa felice. metti 3 uomini alti 2 metri per 130 kg che se solo metti un piede male ti lanciano fuori dal metrò e vedi come le cose iniziano a cambiare. dovrei essere impaurito dalla ramanzina di fantozzi o da quella di hulk... basta il buon senso che ovviamente in italia latita

ShareThis