La Stazione Termini come Venezia durante l'acqua alta. Ecco le foto. Manco due ore di pioggia e lo scalo ferroviario più grande d'Europa (e relativo nodo metro) si allaga

7 luglio 2013






15 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

anche ieri, durante la pioggia, la stazione Termini si è trovata in difficoltà. La notizia non è passata ma io ero appena arrivata lì.
Dapprima il servizio era rallentato su tutte le linee, poi fermo su tutte le linee, poi bloccato tra Termini e Arco di Travertino, poi in lentissima ripresa. Intanto le scale, con aria soffocante, si riempivano di gente rimpallata qui e là dagli annunci, pressata e confusa.
Situazione rischiosa, ho preferito fare la sauna su un bus e intercettare la linea A qualche fermata più avanti... ma ho potuto permettermelo perché stavo rientrando a casa.
A Londra piove sempre, a Londra la metro c'è.

Caterpillar ha detto...

Come rimanere folgorati sulla scala mobile

pizzardone ha detto...

E' stata ristrutturata! i lavori sono finiti pochi mesi fa , fatti "alla romana"

Anonimo ha detto...

domani gliè damo 'npò de segatura e vai cor tango.
famo na gara d'appalto pe dù quintali de segatura a 50.000 euro, così ce magnamo pure sopra, e annamio!

massi ha detto...

Ma 'nfatti fidiamoci dei cantieri metro di Roma, non ne sbagliano mai una, e sono economicissimi.

Andrea ha detto...

Nel giugno 2006 ero a Manhattan, ci furono un paio di giorni molto piovosi, ed alcune stazioni della metropolitana si allagarono e vennero temporaneamente chiuse. Però a New York lo posso tollelare, perchè Manhattan è un'isola, e quando piove l'acqua viene dal basso a causa dell'innalzamento del livello del mare. E poi, parliamo di chiusura temporanea di poche ore, senza neppure il bisogno di mettere bus navetta, perchè il servizio di trasporto pubblico urbano funziona talmente bene, che non c'è bisogno. Il video che ho postato qualche settimana fa, era "profetico" è palese che i lavori sono stati fatti male(e neppure terminati a dirla tutta)e che solo un pazzo metterebbe una firma per certificare che gli ambienti della stazione Termini, nello specifico i sotterranei della metropolitana, sono sicuri. E' un miracolo se ieri nessuna persona è rimasta folgorata.

Stefano Magistri ha detto...

"...Manco due ore di pioggia e lo scalo ferroviario più grande d'Europa..."

Piú grande di EUROPAAAA??? NAHHH!!!! Ma neanche piú grande di italia!

Anonimo ha detto...

Oh ma guardate che però prima c'era stato un teriBBile nuBBifraGGio!!!

Anonimo ha detto...

Aspettando che qualcuno ci lasci la pelle ora occupiamoci dell'idea più antifascita della storia italia, chiudere i fori imperiali.
Ma che pensate che sia un'idea che si basa sul benessere della via più bella del mondo? Macchè siccome quella strada l'ha fatta Mussolini passando alla storia, ora non gli pare vero di chiuderla, per passare alla storia e lasciando la città a continuare a essere un marciume, allagata da 20 minuti di pioggia!!!!!
Vergogna!!!!

Anonimo ha detto...

Chi ha eseguito i lavori e chi li ha pagati sono dei delinquenti della peggior feccia. Prima o dopo accadrà una disgrazia...vergogna

Anonimo ha detto...

c'è chi per la neve è stato linciato...

Anonimo ha detto...

"Anonimo ha detto...

c'è chi per la neve è stato linciato..."

E hanno fatto benissimo a linciarlo. Anzi, Alemanno tentò d'imbavagliare qualsiasi programma televisivo criticasse anche lontanamente il suo operato.

A sua volta era stato linciato Veltroni per lo stupro commesso dallo zingaro Mailat, con un "bombardamento" in TV su scala nazionale come non s'era mai visto. (e con questo non voglio certo dire che Veltroni fosse all'altezza di essere sindaco di Roma, ma l'operato di Alemanno è indifendibile).

Anonimo ha detto...

per il cenerentolo dell'8...
A ciascuno il suo; a te l' allegro chirurgo, che dopo aver accolto i rappresentanti dei clandestini senegalesi e bangladesi farà sicuramente altrettanto con i rom milionari in euro che occupano abusivamente case senza avere diritto.
A queto punto voglio anche un comitato sfaccendati.

Marco ha detto...

Non é che vorrei minimizzare il problema della stazione termini. Ma volevo solo sottolineare il fatto che NON é lo scalo ferroviario più grande d'Europa (http://it.wikipedia.org/wiki/Stazione_di_smistamento). In Italia non eccelliamo in niente (di positivo).
Marco

Marco ha detto...

Scusate ho ciccato link: http://it.wikipedia.org/wiki/Stazione_di_Roma_Termini :D

ShareThis