Testaccio completamente irriconoscibile dopo la 'festa' dei tifosi dell'AS Roma. Ecco il video che ti fa capire cosa significa "sport" nella capitale d'Italia

23 luglio 2013
Dopo le foto in notturna, in presa diretta, che abbiamo pubblicato stamani e che la stampa cittadina ha ripreso, ecco un video girato questa mattina attorno alle 10. Testaccio è attonita, incredibile. Molte persone si fermano a guardare il loro quartiere (peraltro piuttosto ripulito dai graffiti ultimamente) trasformato in una bacheca di frasi sconclusionate, slogan raccapriccianti e decine e decine di scritte razziste. Vi consigliamo anche questo link: un blogger che ha collezionato, tra le mille scritte vandaliche, solo quelle a sfondo razzista. Terrificante. Ma terrificante non è che questi sottosviluppati privi di cervello abbiano potuto massacrare un Rione del centro storico di Roma, protetto dall'Unesco. E' terrificante che abbiano potuto farlo, che gli sia stato concesso di farlo, che Questura e Comune abbiano deciso di regalare un pezzo di città a questi selvaggi. D'altro canto non c'è scappato il morto, dunque va tutto bene...

48 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

POVERA ROMA!! MA CHE MALE HA FATTO QUESTA DISGRAZIATA CITTA'?????

Anonimo ha detto...

Qualcosa dovrà essere fatto, le autorità non possono restare indifferenti, e i residenti devono farsi sentire. Uno scempio gratuito e senza senso, una sfilata di scritte che non hanno una logica, se non nella testa di subumani: personaggi che non hanno idea di quali siano le vere preoccupazioni, di cosa sia davvero lo sport, e come si manifesti l'amore e il rispetto per una città.

Anonimo ha detto...

Ahahahahahahahahah dai pseudo giornalista che forse riuscirai a farti nominare da qualche giornale di livello superiore al tuo!!! Il cervello ce l'hai te invece... Fatti una vita e trovati un lavoro "vero" pensa che fallito che sei pure il video alle 10 mattina sei andato a fare per 5 scritte... La tua famiglia si vergogna di uno come te

Alessio ha detto...

in risposta all'idiota che parla di "cinque scritte": vieni a pulire tu allora, e porta anche quei deficienti dei tuoi amici.

Anonimo ha detto...

Alessio te lamenti per 5 scritte mi sa che non sai bene quali sono le cose importanti della vita... Prima di aprire bocca rifletti e poi tienila chiusa che è meglio tanto per quello che dici... ahahah Io non ci stavo quindi non vengo a pulire nulla ne sinceramente mi sarei messo a scrivere, ma da qui ad accusare gente per 5 scritte o a farne un caso nazionale infangando il nome di Roma mi sembra troppo... poi quando ti fa la scritta la tua fidanzata di 14 anni sei tutti felice è alessiè? ahahahaha Allora diciamo che tutti i ragazzi che scrivono sui muri sono dei bastardi non solo i tifosi... ora voglio un video girato in tutte le zone di roma con le scritte di gente comune... su questoschifo.it c'è stata tanta indignazione anche per le scritte comparse in zona prati, fleming, ponte milvio etc. etc.? Ah no forse i tifosi della roma fanno più notizia... Quanno ve pare!

Roma fa schifo ha detto...

Sono anni e anni che diciamo che TUTTI coloro che imbrattano i muri sono dei bastardi, esatto. Dove sta il problema?

AL ha detto...

Grazie per aver citato il mio blog
Ciao,
Alessandro

paolo ha detto...

anonimo delle 4.38, ma se "ci sono cose più importanti" perchè vieni qui a difendere quei poveri deficienti che hanno imbrattato i muri di testaccio? non hai cose più importanti di cui occuparti?

Anonimo ha detto...

anni e anni che lo dite però poi tra il 26 maggio e il 10 giugno quando roma è stata tappezzata di scritte antisemite nei confronti di tifosi romanisti da parte di laziali ho notato che si è parlato solo di parcheggi in doppia fila........ come vuoi chiamarla questa????? MALA FEDE? è ovvio che i tifosi della roma facciano più notizia e quindi avete sfruttato la cosa solo per cercare di farvi notare quindi chi fa schifo qua siete solo voi.... solo quando ve pare... la coerenza non è il vostro forte! iniziate a pulire dai che è già tardi!!

Anonimo ha detto...

notate sul blog linkato l'illuminante commento di un minus habens

"Sono sicuramente da condannare le scritte razziste e antisemite senza ombra di dubbio o contro raciti ma non certo scritte come roma resta giallorossa! "

eh certo...

questa città è persa...

Anonimo ha detto...

poverini, sembrano i bambini. MAMMAAA LO VEDI LUI CHE HA FATTOOO?! e allora pure l'altro fa peggio e così via. Crescete cretinetti, la vita è altro.

paolo ha detto...

e smettiamo di dire che in questo blog si criticano solo i graffiti "sportivi"..

http://www.romafaschifo.com/search/label/graffiti

Anonimo ha detto...

aspetto una risposta da romafaschifo.it(questositofaschifo.it) quanno ve pare... Eravate andati in vacanza? INCOERENTI!

Anonimo ha detto...

Anonimo scomposto e sconclusionato, meno male che ci sei tu a dirci cosa e' importante (aa roma e aa lazio..Per forza,il resto del mondo non sapete manco come e' fatto).Ora stamo tranquilli!!!

Anonimo ha detto...

E ve ne accorgete solo adesso ??? I tifosi della as romamerda hanno da sempre la facoltà di compiere qualsiasi scempio e rimanere eternamente impuniti anche perchè moltissimi politicanti locali tifano per la stessa squadra e quindi si guardano bene dal toccarli. Questi merdosi stanno solo cercando di dimenticare le umiliazioni subite ultimamente anche se difficilmente ci riusciranno visto che la loro storia è un continuo susseguirsi di sconfitte e figure di merda....

Anonimo ha detto...

ALLORA NON AVETE CAPITO.

NON CE NE FREGA UN EMERITO CAZZO DAA ROMA O DAA LAZIO. NON CE NE FREGA UN CAZZO. VOGLIAMO SOLO VIVERE IN UNA CITTA' CIVILE. PUNTO.

SE NON AVETE CAPITO, RIPETO : NON CE NE PO' FREGA' DI MENO DAA LAZIO, DAA ROMA, DAA PALLA, DER FORIGIOCO!!!!!

Anonimo ha detto...

anonimo delle 5.55 pm bravo almeno te sei sincero... magari sei anche quello che ha scritto questo pezzo!! ahahahah figure di merda io ne avrò fatte ma mai grandi quanto le vostre in tutto il mondo sanno solo dei vostri capitani finiti in manette come dimenticare Giorgio Chinaglia.... A roma siete padroni solo di Regina Coeli!!! Il sito più che romafaschifo si doveva chiamare aricciafaschifo tanto è dar paese che venite col trattore

Anonimo ha detto...

ma poi pensate questi che povertà mentale che hanno. tra laziali e romanisti si scambiano esattamente le stesse cose che loro chiamano "insulti". il romanista scrive che il laziale è un giudeo e il laziale scrive che il romanista è un giudeo.
il romanista scrive che il laziale è una guardia e il laziale scrive che il romanista è una guardia. il laziale scrive che il romanista è una spia e il romanista scrive che il laziale è una spia. il romanista scrive che il laziale è una merda e il laziale scrive che il romanista è una merda. e così via all'infinito e su qualsiasi argomento.
pensate che razza di allucinati che sono. si scambiano gli stessi "insulti" e nemmeno se ne rendono conto.
io sono romanista e non abito a testaccio, ma invito CALDAMENTE gli abitanti del quartiere a muoversi, scrivere al municipio, recarsi nelle caserme di polizia e carabiniere a presentare gli esposti.
bastaaaaaaaa co sti mentecatti che non hanno veramente loro una vita!!!

Gino ha detto...

Mi unisco al disprezzo dei tanti che ancora possiedono ragione e dignita'. Mancano controllo e sanzioni su tutto il territorio, che basterebero a imporre un minimo di rispetto delle regole anche a chi non ne ha.

Anonimo ha detto...

all'homepage sul riquadro di twitter leggo:

Roma fa schifo @romafaschifo
@ignaziomarino @davidemartirani @OfficialASRoma Bravo Sindaco, dopodiché cerchiamo anche i responsabili: telecamere!

ma a cosa si riferisce quel messaggio? c'è stata una presa di posizione del sindaco? non riesco a capire se sia possibile leggere gli altri tweet di risposta

Anonimo ha detto...

ecco i laziali che escono dai covi ! a coraggiosi !!!

ps
un conto è scrivere magica Roma ! Un'altra cosa le scritte dei laziali…senza che ci spieghiamo !

Anonimo ha detto...

però dopo la finale di coppa italia i laziali hanno fatto in giro per roma stelle di david con scritte più fasciste e razziste di queste non se ne e parlato..appena sono i romanisti succedono i polveroni quando sono l'altri sti cavoli...bah complimenti proprio coerenti

Riccardo_C ha detto...

Se io abitassi a Testaccio mi organizzerei e farei un reclamo ufficiale all' AS Roma...che insegnassero ai tifosi cosa vuol dire essere delle persone civili.
Spero che scatti anche qualche denuncia, perchè non si può lasciare dei cretini imbrattare in questo modo un intero quartiere e far finta di nulla.

Romolo ha detto...

Quando arriva il troll a buttarla in caciara vuol dire che il post ha colpito più che mai nel segno.

Complimenti Tonelli, quelle scritte sono una vergogna, come quelle laziali.

Il fatto di fare un raid in un quartiere per coprirlo di scritte è materiale che dovrebbe interessare la polizia, e i colpevoli dovrebbero:

1) pagare di tasca loro la ripulitura
2) fare diverse ore di servizi sociali

Francesca Maggi ha detto...

Perche i vigili son troppi impegnati a vigilare sulle autiste benestante (che pagano subito la multa) piuttosto che sulle zingari a derubare turisti, sui delinquenti che imbrattano muri, negozianti che non emettono fattura, e sui clienti che abusano di bambine-schiavi posti in mezza la strada...

Anonimo ha detto...

Il problema di Roma sono le "scritte sui muri dei tifosi della Roma"..Marino subito si è mobilitato mandando l'Ama a pulire tutto,lo stesso Marino e la stessa sinistra che promuove i "spazi publici" perchè dice che sono di decoro per la città...Ma fatela finita comunisti moralisti da 4 soldi e invece de pensà alle stronzate pensate veramente al bene di roma iniziando ad attappavve quella fogna che ve ritrovate!

Anonimo ha detto...

Il problema di Roma sono le "scritte sui muri dei tifosi della Roma"..Marino subito si è mobilitato mandando l'Ama a pulire tutto,lo stesso Marino e la stessa sinistra che promuove i cosiddetti "Writers" per scrivere sui "spazi publici" perchè dice che sono di decoro per la città...Ma fatela finita comunisti moralisti da 4 soldi e invece de pensà alle stronzate pensate veramente al bene di roma iniziando ad attappavve quella fogna che ve ritrovate!

Anonimo ha detto...

all'anonimo qui sopra: ma vattela a piglia nder culo.

le bombolette datevele in faccia, fateve na vita.

Anonimo ha detto...

Vattela a pija n'der culo te brutto coglione che non sei altro...la vita fattela te dato che sei cosi' represso di attaccare le persone senza fare un discorso,o te la sei presa per il "comunista moralista" è zecca di merda? TESTA DI CAZZO!

Anonimo ha detto...

Vattela a pija n'der culo te brutto coglione che non sei altro...la vita fattela te dato che sei cosi' represso di attaccare le persone senza fare un discorso,o te la sei presa per il "comunista moralista" è zecca di merda? TESTA DI CAZZO!

Anonimo ha detto...

Crescete (se vi e' concesso), diventate "Uomini", provate a guardare oltre "a rete 'ndo sta er maggico portiere". Poi ne riparliamo.
Fino ad allora continuate a rincoglionirvi dietro ad un pallone, ma non danneggiate gli altri o le proprieta' altrui. Perche' NON AVETE ALCUN DIRITTO DI FARLO. PUNTO.

Anonimo ha detto...

Sapete che vi dico? Visto che stiamo parlando con dei minus habens che proprio non ci arrivano a capire che non c'è nessun gombloddo contro aaa Roma o aaa Lazio, proporrei alla AS Roma ed alla SS Lazio di girare un video con i giocatori più rappresentativi impegnati a pulire le scritte comparse in questi mesi nella città.
Sarebbe un calcio in bocca a tutti i bombolettari vedere il Leader Maximo Totti o il match-winner Lulic pulire con molta umiltà le scritte a loro dedicate, magari farà scattare nei tifosi seri l'odio verso gli incivili bombolettari.
Altrimenti chiederei al CONI di istituire un fondo comune per la pulitura delle scritte finanziato dalle società, visto che è un problema soltanto romano. Nel mondo non vedrete mai quartieri devastati da scritte dedicate a Del Piero, Messi o Ronaldo o al compleanno delle squadre.

Anonimo ha detto...

A mio avviso in mezzo a tutti questi commenti ci sta qualche coglione di graffitaro imbrattatore di quelli beccati in passato

Anonimo ha detto...

Anonimo luglio 23, 2013 11:37 PM
vivi in una dimensione parallela: i ricchi giocatori che si mettono a pulire i palazzi? Seeee

Anonimo ha detto...

bè la Roma quest'anno sulla maglia presenta lo slogan "Roma cares", per cui magari la proprietà americana potrebbe intervenire facendo fare ai giocatori qualche azione di solidarietà come quella di fargli ripulire un po' dei muri imbrattati. Questo potrebbe insegnare qualcosa a quei decerebrati vigliacchi che vanno in giro con le bombolette spray di vernice negli zaini.

Anonimo ha detto...

Quando il blog mostra i manifesti abusivi del PDL viene tacciato di essere comunista, quando sono quelli del PD è perchè è fascista, quando le caxxate le fa il M5S è perchè è pagato dai partiti. Quando mostra le scritte al ghetto è perchè antisemita, quando mostra gli zingari è razzista. Mo' scopriamo pure che è filolaziale. Sarà che roma fa veramente schifo, anzi sarebbe il caso di aggiornare il titolo del blog, "romafacagare" e per sottotitolo " per colpa di tutti quelli su citati"

Anonimo ha detto...

Le scritte a Testaccio sono sempre esistite così come da ogni altra parte di Roma, compresi treni metropolitani e autobus. Ve ne siete accorti adesso che il Sindaco è Marino, prima andava tutto bene vero?

Roma fa schifo ha detto...

Ehehehe. Proprio così. Ancora tanta gente non riesce a fare i conti con l'esistenza di "pensatoi" (di questo si parla) come questo blog. Devono per forza etichettarlo. Facendo delle incredibili figure da imbecilli...

Anonimo ha detto...

Sapete, quello che fa più male è che ci siano delle bestie peggiori di queste. Sono quelli che li giustificano, dicendo, sono 5 scritte.
Io te le farei sulla magnina, o nel soggiorno (solo se hai la casa di proprietà).
Nessuno si permetta di offendere i paesi del III o IV mondo. Questa gentaglia ci porta molto, ma molto, sotto. La brava polizia che manganella quattro studentelli che alzano la voce qui si stava scaccolando?

Anonimo ha detto...

Scusa ma i quattro studentelli che alzano la voce sono anche quelli che incendiano negozi o macchine e tirano estintori fossi in te oltre a leggere sto sito di minorati mentali leggerai anche i giornali seri o mi metterei davanti la tv a vedere il telegiornale.... Massa di comunisti solo quando vi pare alzate la voce il problema di Roma sono le scritte!!! Meno male che è arrivato Marino....

Anonimo ha detto...

Grazie a "Roma fa schifo" tutti cominciano a conoscere il vero volto dei corropolesi riomici. Per la stampa ufficiale la riomma è quella del calcio pulito, dei tifosi politicamente corretti e civili, dei giocatori che vanno a acqua e limone, di quelli attaccati alla maglia...Non si può sempre nascondere la verità sotto il tappeto.

Anonimo ha detto...

Ahahahahahahah sto sito piu che Romafaschifo aveva il dovere di chiamarsi laziotiamo... O laziobiancoazzurra/celeste/blu (ma di che cazzo di colore siete minoranza etnica?) avete vinto una coppa ma poi finite sempre ad attaccarvi a corropoli ar 1900 cose che non contano nulla e alla fine vi attaccate sempre al cazzo...

Antonio Privitera ha detto...

Ogni commento in più che tenta di attaccare questo blog è una patente di imbecillità. Continuate pure, ma sappiate che il vero cittadino romano (non romanista, né laziale, né altro) vi disprezza profondamente.

Anonimo ha detto...

è per questo che la roma non vincerà mai un cazzo

Anonimo ha detto...

Ahahahaha, scusate so' tonto, ahahaha, scusate so 'npo' disturbato, ahahahaah che divertente essere deficiente
ahahahaha

Anonimo ha detto...

Se penso che mentre gioisco quando la mia Roma gioca e vince, nello stesso momento gioiscono anche questi emeriti imbecilli, mi vergogno di essere romanista.

Anonimo ha detto...

imbrattatori di muri siete il livello zero dell'umanità, eclissatevi!

Anonimo ha detto...

Scusate che mi dite riguardo al sig. Ignazio Marino che dice che le scritte sui muri grigi decorano la città? MASSA DI INCOERENTI

ShareThis