Mettere la scritta "risolta" su una situazione che risolta non è affatto. Continua la presa in giro del Comune di Roma sulla piattaforma Decoro Urbano

4 settembre 2013







Ecco alcuni esempi di come il Comune di Roma "risolve" i problemi segnalati su WeDu:

http://www.decorourbano.org/rifiuti/roma/via-cesare-baronio/15015/
stato attuale: foto da 1 a 5

http://www.decorourbano.org/segnaletica/roma/via-cesare-baronio/14404/
stato attuale: foto 6

http://www.decorourbano.org/vandalismoincuria/roma/via-luigi-tosti/14237/
stato attuale: foto 7 e 8

E ne avrei documentate anche altre ma per errore ho cancellato le fotografie. Insomma il comune si fa beffe di chi utilizza tale piattaforma, marcando come risolte, situazioni che non lo sono affatto.

10 commenti | dì la tua:

Caterpillar ha detto...

senza parole

Anonimo ha detto...

Vabbè mo' non stiamo a fà i sofisticati. E' risolta no? Na bottiglia un più una in meno... che differenza fa. E' risolta! :-)

Carlo Brunelleschi ha detto...

Salve, a causa di un problema tecnico le segnalazioni citate sono state erroneamente marcate come risolte. A seguito della notifica da parte del Comune di Roma abbiamo provveduto al cambio di stato. Nelle prossime ore provvederemo ad inviare comunicazione agli utenti.
Ci scusiamo per il disagio.

Carlo Brunelleschi

Anonimo ha detto...

"comune di roma" e "decoro urbano" sono due termini incompatibili tra loro. Associarli è una forzatura ideologica prima ancora che lessicale.

Il comune di roma (e sue controllate) è quello che non punisce chi non rispetta le regole. E che non le rispetta a sua volta. Avete mai visto un lavoro fatto dal servizio tecnico del comune ? Non sanno fare uno scivolo per disabili, non sanno rifare una pavimentazione, non sanno piantare un cartello stradale, etc etc. E vogliamo parlare dell'AMA e dei cassonetti messi in prossimità degli incroci ? Oppure dell'ATAC e dell'immondo servizio che offre ? O del corpo dei vigili urbani specializzato in bustarelle e cappuccini al bar ?
La verità è che nessun sindaco si è mai preso davvero la briga di andare a fare pulizia tra dirigenti e personale (anzi, spesso ci infila i soliti raccomandati) tra le aziende e gli uffici che regolano la vità di questa città. Aziende e servizi che non operando in regime di concorrenza non hanno nessuno stimolo e nessuna possibilità di migliorare.
Il comune dovrebbe mantenere il controllo sugli assets ma affidare a ditte private lo svolgimento dei servizi, con verifica annuale dello standard di servizio contrattuale. Della serie...lavori male ? Do il servizio ad un'altra ditta.

E invece teniamoci sta baraonda di parassiti, incompetenti e falliti. Che continuano a costarci un botto di tasse per ripianare i bilanci.

Anonimo ha detto...

nella mia esperienza con We Du succede spesso così- la segnalazione viene marcata "risolta" quando il comune inoltra il problema all'ufficio competente. Dunque anche se NON e' risolto ancora scrivono così, ma devo dire che 8 volte su 10 il problema viene risolto veramente entro una decine di giorni.

pizzardone ha detto...

Se un qualsiasi professionista, o tecnico, o venditore di qualsiasi cosa, se un barista fa 8 caffè buoni ogni 10, dopo 1/2 ora chiude. Il Comune dovrebbe comportarsi secondo contratto, perché ci costringe a pagare l'IMU e altre tasse con la pistola puntata.
- Anonimo 3:29 PM ha scritto tutto: l'intero Comune di Roma è una merda, è una mafia, un covo di carrieristi leccaculo incompetenti a partire dal sindaco e dai dirigenti.
Se c'è 1 omicidio significa che la polizia ha lavorato a cazzo; se c'è 1 bottiglia in strada significa che i vigili lavorano a cazzo, quando lavorano

pizzardone ha detto...

Se un qualsiasi professionista, o tecnico, o venditore di qualsiasi cosa, se un barista fa 8 caffè buoni ogni 10, dopo 1/2 ora chiude. Il Comune dovrebbe comportarsi secondo contratto, perché ci costringe a pagare l'IMU e altre tasse con la pistola puntata.
- Anonimo 3:29 PM ha scritto tutto: l'intero Comune di Roma è una merda, è una mafia, un covo di carrieristi leccaculo incompetenti a partire dal sindaco e dai dirigenti.
Se c'è 1 omicidio significa che la polizia ha lavorato a cazzo; se c'è 1 bottiglia in strada significa che i vigili lavorano a cazzo, quando lavorano

paolo ha detto...

eccone un'altra: http://www.decorourbano.org/vandalismoincuria/roma/via-fiume-giallo/16452/

questa invece è stata effettivamente risolta: http://www.decorourbano.org/vandalismoincuria/roma/via-di-villa-belardi/17735/

Anonimo ha detto...

Avevo difeso in un primo post WEDU, notando che le mie segnalazioni venivano mano mano risolte, ora solo 2 su 5. Ma il problema non è la piattaforma ma il Comune di Roma, o meglio chi si deve occupare di controllare che il problema sia stato risolto o meno, alla fine un responsabile non c'è mai !! Ciò porta sfiducia nelle istituzioni e alla fine non ti va neanche più di fare una segnalazione...tanto.. :(

Yuppidù ha detto...

Ho vissuto per un anno in quella zona e mi dispiace molto saperla ridotta male. Una curiosità personale...ma anche quest'estate c'è stata un'invasione di scarafaggi imbarazzante? L'anno scorso camminavo in mezzo alla strada perché all'altezza della strada delle prime tre foto dalle 20 in poi era roba da film horror. Stessa cosa sull'appia andando verso ponte lungo.

ShareThis