Giardino pubblico 'Guido Rossa' a Settecamini. Ecco il reportage sul degrado

18 settembre 2013



















Buon giorno amici di Roma fa schifo,
dopo aver seguito per tanto tempo il vostro operato,mi son convinto che gli unici che possono fare qualcosa siete voi.
In queste immagini,voglio farvi notare il degrado in cui versa il Giardino Publico "Guido Rossa" in Zona Settecamini, a ridosso del civico 99. Nelle immagini da me immortalate, ce ne sono due che racchiudono tutto il mio sdegno e cioè le foto di un Operatore Ecologico, nel pieno operato delle sue funzioni, che non ostante io abba bighellonato per una buona mezzora,il tipo non ha mai preso la ramazza in mano.Tanto che stamattina il giardino è rimasto tale e quale a ieri. E dirò di più, quando si è accorto che lo stavo immortalando in panciolle sulla panchina, si è alzato e poi di corsa dietro un muretto, ma l'ho pizzicato.
Ci sono scatole interrate di derivazione e alloggiamenti con corrugati e cavi elettrici scoperti e condotte per l'irrigazione idrica (perché il tombino essendo di ghisa ha preso la strada dei campi Rom), intrisi d'acqua e pieni di sporcizia, pattumiere dievelte e panchine rubate e mai rimpiazzate. Olivi, cipressi e manto erboso, sono anni che chiedono pietà. Nella rassegna includo anche un tombino per la conduttura idrica della fontanella, senza il relativo tappo. Di quest'ultimo abbiamo più volte fatto segnalazioni al Comune e chi di dovere, ma mai nessuno è venuto a farci visita.
Patrizio C.

11 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

il sindaco Marino è un ciarlatano

Anonimo ha detto...

certo... fino a qualche mese fa era un'altra storia infatti... mavvaffanculo va!

Anonimo ha detto...

ottima ambientazione per qualche film ambientato in uno scenario post-apocalittico, alla faccia de hollywood

Anonimo ha detto...

Mbhe? Dov'è la novità? E' lo standard medio dei parchi di roma.
Banale normalità

Anonimo ha detto...

Organizzatevi e pulitevelo da soli, oppure perseguitate il municipio con segnalazioni , proteste, sfiducia, mobilitazioni. solo quando capiranno di perdere voti forse faranno qualcosa, e intanto il giardino sarà sempre più un cesso. Pulitevelo da soli, fate prima...

Anonimo ha detto...

oppure per cominciare, una coperta sull'operatore ecologico e giu randellate... dopo di che lasciategli vicino due ramazze addosso per fargli immaginare il perchè... poi vedete la reazione... il giorno affaccaitevi tutti li e sedetevi aspettando l'operatore ecologico... se bighellona, stesso servizio...

Anonimo ha detto...

cambia il sindaco ( si fa per dire ) , da naiive ad un altro naiive , ma i coatti (tipicita' della imperiale Roma ) e la feccia della feccia romena e africana , allegramente lasciata pascolare , non cambiano mai, non si estunguono.

quindi semo senza futuro.

PUPONE

Anonimo ha detto...

No ma come dice l'avvocato pizzardone laureato in un commento ad altro post è che a Roma c'è carenza di personale...

Anonimo ha detto...

ciao, qualcuno ha visto il servizio andato in onda martedi scorsa a ballarò sui parcheggiatori abusivi?

Anonimo ha detto...

qui non è un problema di sindaco, di vigili o di quant altri... qui il problema siamo noi e la nostra inciviltà, se non ci mettono qualcuno dietro le spalle che ci controlli siamo solo in grado di fare questo schifo!!! un po di coscienza da parte di tutti e questi problemi non esisterebbero!

federico g. ha detto...

ciao,
sono Federico G.
a chi ha scritto questo post voglio chiedere di partecipare attivamente alla tutela del nostro quartiere. Esistono i Comitati di quartiere,del quale io faccio parte e con cui puoi fare battaglie perchè cose del genere non si vedano più. Se sei interessato puoi contattarmi.

ShareThis