Eur - Tre Fontane - Tintoretto. Il quartiere dove tutto è in abbandono e non è rimasto un solo tombino o pannello di metallo

15 aprile 2014











Anche se a poca distanza dalla sede della Polizia Roma capitale, nel nostro quartiere il degrado è sempre più evidente e asfissiante. Hanno rubato tutti i tombini e gli sportelli del gas: ogni cosa che sia di metallo viene portata via. E' successo anche accanto all'ingresso della scuola Tre Fontane in Via del Tintoretto. Il viadotto è lasciato nel più completo abbandono, ostaggio dei soliti e invisibili writers, ogni anfratto è occupato da nomadi che non fanno altro che rovistare nei cassonetti sporcando le strade. Cosa possiamo fare?
Fabrizio R.

30 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Sapere che i tombini non sono stati rubati dai nomadi, bensì dai rom, sinti e caminanti, mi solleva non poco. E poi si dice che il sindaco non risolve i problemi.

Grazie Marino, adesso ci sentiamo molto meglio. In fondo basta cambiare nome alle cose e queste appaiono come magicamente trasformate...

ad esempio un negro non è un negro, ma uno di colore

un frocio non è un frocio, ma un gay

e tu caro sindaco non sei uno stronzo, sei un escremento fecale

Anonimo ha detto...

Si dice CILINDRO fecale
:))

Sbucafratte ha detto...

Io abito esattamente in quella zona, il parcheggio di Via Cesarini è stato concesso dall'allora sindaco Veltroni ai writers (i quali chiaramente lasciano le bombolette usate nel parcheggio). I Rom, Sinti e Caminanti si sono piazzati nell'area verde accanto alla strada con i tombini spariti, i vigili sono stati allertati più volte ma non possono fare nulla. I secchioni sono presidiati h24 dai suddetti, i quali si danno il cambio per non scoprire la zona.

Anonimo ha detto...

Non e' vero che i vigili non possono fare nulla,quando li chiami non vengono mai....saranno impegnati a fare la spesa in via Baldovinetti?????

Anonimo ha detto...

Ogni posto di ROMA è in disfacimento perchè ROMA non è più dei ROMANI,ma è di chi capita. Ci capiti tu a ROMA? oK...LA PUOI DEVASTARE COME TI PARE tanto nessuno ti dice niente. Anzi se la devasti ma sei di un bel colore rosso sgargiante...stai tranquillo che nessuno ti dirà niente. DOPPIOPESISMO che rovina ROMA,l'ITALIA ed il mondo intero. LO schifo è sempre schifo,non diventa una cosa sublime se a realizzarlo è una mente eletta, un unto del SIGNORE, un appartenente alla INTELLIGHENTIA di sinistra. POVERA ROMA e POVERA ITALIA.

Anonimo ha detto...

Secondo me i tombini e gli sportelli in metallo vengono rubati dai neo-fassssisti e dagli estremisti di destra che poi li fondono per farci busti in bronzo del Dvce e grandezza naturale ed enormi Fasssssi Littori da esporre davanti ai campi dei poveri Rom vittime del rasssssssismo...

Sì, Sì, deve essere sicuramente così.

Ora fatemi andare a cercare il certificato elettorale, che non voglio proprio rinunciare a votare il PD alle Europee!

Anonimo ha detto...

* errata corrige

poveri Rom = pooooooooooooveri Rom, Sinti e Caminanti.

Sia mai che si possa anche solo pensare che sono rassssssssista!

Anonimo ha detto...

ROMA NON PUO' CONTINUARE COSI'...SI E' TOCCATO IL FONDO DEL FONDO DEL FONDO. OVUNQUE...Non c'e' piu' controllo del territorio...

Anonimo ha detto...

Ancora con questa storia del PD, ma non vi siete accorti che sono tutti della stessa pasta?
Ma non vi siete accorti che la legge "italicum" l' hanno spostata dopo le elezioni europee in modo che se 5stelle ha molti consensi,PD PDL UDC FI ecc...fanno scendere la famosa soglia del 4,5% in modo da allearsi con i partitini e vincere nuovamente le elezioni! A questi interessa mantenere le poltrone, DX o SX sono la stessa cosa, a questi interessa solo farci pagare gli interessi che lo stato ha con le banche! Vi siete mai chiesti perchè Renzi di colpo si mette a fare "il politico buono" con il consenso dell'Europa? Secondo voi gli altri non erano in grado........o magari con Monti non c'era bisogno, perchè le europee erano lontane.....adesso tutti a fare i "buoni"
Svegliatevi!!

Anonimo ha detto...

Ma Rom, Sinti e Camminanti che ci faranno mai coi coperchi dei tombini e con gli sportelli metallici? Sarà mica che li vendono a 2 soldi a qualche italianisssssssssimo romanissssssssssimo e magari pure fasssisssstisssssimo (im)prenditore?
Ma no, che vado a pensare?

Anonimo ha detto...

Marino, quasi un anno da sindaco a 150.000 euro l'anno + extra

provvedimenti presi:

1) chiusura fori imperiali (a che cazzo serve ?)
2) cancellazione buono casa per i romani indigenti
3) assegnazione (ulteriore) sussidio ad immigrati e zingari
4) cambio della denominzaione di nomadi (davvero utile, ne sentivamo la mancanza)

inoltre, questa sottospecie di sindaco, si è distinto per l'assenza cronica e la partecipazione a svariati convegni in ogni parte del mondo, nonché per ripetute esternazioni a favore di rom e gay (non sia mai che gli passa per il cervello di parlare dei romani) nonché per ripetuti boicottaggi verso associazioni cattoliche e in favore della famiglia

ha peraltro anche affermato, dopo essere arrivato con scorta e sirena, di non aver visto ambulanti a fontana di trevi

si è poi distinto per aver dato una soluzione ai negozianti (tartassati) che protestavano contro la presenza ormai asfissiante dei venditori abusivi immigrati. Gli ha risposto dicendo : assumeteli, così non stanno per strada

Ora, dico io, questo vi sembre normale ?
Non come sindaco, ma proprio come persona.
Questo tizio non è a posto con la testa.

E l'hanno fatto sindaco ?

Anonimo ha detto...

chi continua (e ce ne sono) a sostenere che gli immigrati e gli zingari delinquono perché c'è qualche italiano che se ne approfitta, è davvero in malafede

vogliamo quindi giustificare un'invasione di predones perché qualcuno ci mangia ? Diciamo che sarebbe bene guardare la cosa dal lato opposto e denunciare tutta una serie di ruberie indotte dall'immigrazione

se fai entrare milioni di desperados, è ovvio che le varie mafie ne approfittino. Ragione IN PIU' quindi per fermare questa invasione, non per giustificarla.

Ma la mamma di cretini in malafede è sempre incinta.

Anonimo ha detto...

strano che il gestore del blog ha pubblicato sto post
di solito oltre la spazzatura e materassi per strada non va
è limitato

Anonimo ha detto...

@5:09 si vede che mammina tua s'è data da fare. Evidentemente sei uno di quei genietti problem solving che, siccome la mafia spaccia propongono di eliminare i drogati o, siccome il gioco d'azzardo rovina le famiglie, eliminiamo gli scommettitori, per stroncare la tratta delle donne, arrestiamo le prostitute, insomma secondo te i problemi si affrontano colpendo la parte più debole. Complimenti!

Anonimo ha detto...

Niente! Abbiamo le mani8 legate!!

Fabrizio ha detto...

Anonimo delle 5.04, dimmi invece cosa aveva fatto Alemanno, una sola cosa

p.s. sono di destra e avevo votato Alemanno nel 2008, l'ultima volta non sono andato nemmeno a votare

Anonimo ha detto...

Bravo coglione che non sei andato a votare! Così se semo beccati marino, il sindaco votato ed eletto da solo il 27% dei romani perché quelli come te non hanno votato!

corbulone ha detto...

Le ultime elezioni amministrative a Roma hanno dato questi risultati:

Liste collegate a Marino 42%
Liste collegate a Alemanno 31%
Liste collegate a Marchini 8%
Movimento 5 stelle 13%

Di conseguenza oltre 2/3 dei romani hanno scelto di farsi governare:
da un ex sindaco, e relativa giunta, del quale conoscevano le "capacità"
Da un nuovo sindaco e relativa giunta, del quale conoscevano le "idee"

Ora ci si meraviglia che la priorità di Marino sia come chiamare i Rom, Sinti ecc.ecc.?

Ma Marino lo ha preannunciato che politiche intendesse perseguire: permissivismo, tolleranza, accoglienza, integrazione, tasse. Se non altro almeno è coerente con quanto promesso

Anonimo ha detto...

in realtà a votare c'è andata poca gente, e quel 42% per marino è stata espressione di un 20% dei romani più o meno

alemanno ha deluso sebbene qualcosa sul fronte "zingari" aveva fatto (ed infatti il numero si era dimezzato a roma) e i "centristi" buonisti della sua maggioranza gli hanno bloccato molte proposte che andavano nella direzione giusta

tuttavia l'astensionismo altissimo tra i moderati ha fatto si che sia diventato sindaco proprio un rappresentante di quella scuola di pensiero che ci ha portato a questo sfacelo in termini di immigrazione e (cosidetta) tolleranza

marino era davvero il meno indicato per risolvere il problema dell'invasione immigratoria e dell'illegalità, figlio com'è della cultura terzomondista buonista, oltre al fatto che (anche a detta di molti sinistroidi) il personaggio appare davvero inadeguato, per non dire incapace

qui servirebbe un cambio di rotta a 180 gradi, ma servirebbero anche leggi adeguate contro immigrazione e criminalità. Purtroppo questo governicchio sta andando invece sempre nella direzione di tutelare gli immigrati e i criminali invece che gli italiani onesti

tanto l'italiano serve solo a pagare le tasse

Anonimo ha detto...

costo ghisa usata tra 0,5 cent e 1 euro al kg.
peso tombino tra 30 - 70 kg.

COSTO INSTALLAZIONE NUOVO TOMBINO 200 EURO PAGATI DA TUTTI NOI

è cosi difficile mettere 2 - 3 punti di saldatura?? o meglio monitorare i rottamai che tanto sono sempre gli stessi e denunciarli penalmente per ricettazione??

Anonimo ha detto...

E quando li devi aprire? Come fai?

Anonimo ha detto...

Questa la dovete sentire, sembra una barzelletta.

I nomadi del campo rom di Via Salone si lamentano dell'intensificarsi dei controlli da parte dei vigili, che hanno recentemente sequestrato numerosi furgoni con cui trasportavano metalli di indubbia provenienza:

«Non lavoriamo più, fuori dal campo di Candoni c’erano tutti i furgoni fermi - ha spiegato ieri un portavoce del campo di via Salone - molti rottamatori sanno che ci sono i controlli e da noi non acquistano più, perché non abbiamo il formulario dei rifiuti e non possiamo venderli».

E dunque cosa si fa? Tredicine (Tredicine!) propone una delibera per la regolarizzazione della "raccolta" ambulante del ferro. Ormai Roma funziona al contrario.

http://www.iltempo.it/roma-capitale/cronaca/2014/04/16/un-albo-per-regolarizzare-i-rom-roma-legalizza-il-racket-del-ferro-1.1240778

Anonimo ha detto...

A Milano, con appostamenti sono riusciti ad arrestare due ladri di tombini. Guarda un po', erano due anziani ITALIANI (altro che "rom, sinti e camminanti")

Anonimo ha detto...

A Roma, con appostamenti, hanno sequestrato ad inizio marzo 13 furgoni appartenenti a "rom, sinti e camminanti" ed usati per il trasporto di rifiuti ferrosi.

Altro che due anziani.

claudio ha detto...

anni e anni che vanno avanti ste cose zingari questa è la risposta...pio ci aggiungiamo rumeni che vanno per rame e materiale ferroso ormai hanno mappe e sanno tutto su dove colpire...il sindaco centra poco...è solo un'altra inutile ZECCA di sinistra...ma inutile perchè per fare del MALE a questi parassiti ci vogliono delle leggi per prenderli fare pagare il maltolto e cacciati a marcire nelle LORO galere sudice....ma c'è sempre quello che dice "poverini"

Anonimo ha detto...

Il paese, e di conseguenza la sua capitale, stanno andando allo sfacelo e molti ancora parlano di destra e di sinistra. Ma non ve ne siete accorti che esiste solo un grande centro dove tutti sono confluiti? La destra e la sinistra, quelle di una volta, non essitono più.
Dopo questo piccolo preambolo affrontiamo il nocciolo del problema.
Problema che non sono i nomadi o tutti gli extracomunitari in sé, di qualsiasi religione e colore siano, il problema è esclusivamente delle istituzioni.
L'italiano medio è abbastanza menefreghista e pensa solo al suo piccolo orticello, nelle piccole e nelle grandi cose, non considerando il resto della comunità.
Lo fa tranquillamente perchè tanto sa che le possibilità di venir beccato sono poche e se sei talmente sfigato che ti beccano la pena, se poi arriva, è talmente bassa che sei quasi invogliato a "delinquere".
E allora gli stranieri che arrivano qui cosa fanno?? Ma è tanto semplice, si adeguano alle nostre abitudini, in tutto e per tutto...
Quindi, visto che la maggior parte di noi non è in grado di vivere secondo le regole della convivenza, pensando tanto a noi stessi quanto alla comunità, è necessario che qualcuno sopperisca a questa mancanza.
E questo qualcuno sono le istituzioni, dal vigile della municipale su fino al preseidente della repubblica che hanno l'obbligo ed il dovere di rimettermi prontamente in riga quando io sbaglio.

Anonimo ha detto...

Anò (15 Aprile 2.36 pm) bello de casa "Ghèi" ce srai te e tu padre che ha sbajato l'unica vòrta 'nvita sua che cià avuto urapporto etero, perché cià sempre avuto più voja de maschio lui che io tutti sti 50 anni...

Pregasi rettificare che io sò frocio e basta! Effe erre ò ci i ò, coraggio... ripetiamo insieme frooo-cioo.

Anzi nò nun sò più frocio ho cambiato, so' "diversamente abile"

O Rom o Sinti o Caminanti o Zingari tii tieni, hai voluto fatte l'affari tua come l'80% degli italiani? Nun ciavemo più una lira? Ecco erisurtato bello mio...mo t'escono pure dall'armadio aa prossima vòrta...!

Mejo loro che t'escono daa armadio che io che te sbuco da dietro no?


Urningo
(frocio nel XIX secolo...)

Anonimo ha detto...

anonimo 1:50

contento tu...

Anonimo ha detto...

L'unica cosa che puoi fare caro Fabrizio è andare via da questo schifo! Spero di avere buone notizie il più presto possibile cosi da poter SCAPPARE da questa città piena di gente di MERDA!!!

Fabio Nardocci ha detto...

Se non si riforma la Giustizia, con pene certe, è inutile. Spero solo che la Germania ci colonizzi.

ShareThis