Video incredibile. A Piazza della Cancelleria i ristoratori cancellano segnaletica con la vernice per rimettere tavolini abusivi. E minacciano chi fa il video

19 giugno 2015

Invio queste foto e questo video a testimonianza di quello che si sta perpetrando a Piazza della Cancelleria a Roma. Come noto "Lievito e farina" è recentemente finito sui giornali perché aveva messo i tavoli nel nuovo parcheggio riservato ai disabili.
Ebbene ieri sera (a cavallo tra il 18 e il 19 giugno) passo verso la mezzanotte e mezzo davanti all'Aristocampo tra Piazza della Cancelleria e Campo dei Fiori e vedo che hanno messo i tavoli sopra le strisce del parcheggio motorini. Le foto mostrano dove sono le strisce per i motorini e dove sono i tavoli. 




Più tardi verso chiusura dei locali intorno alle 3 del mattino, vedo che i camerieri dell'Aristocampo escono dal locale con pennelli e vernice nera. E cominciano a verniciare le strisce del parcheggio dei motorini di nero. 
Quando ci hanno scoperto che filmavamo, convinti della loro totale impunità e abituati a decenni di lassismo, ci hanno anche minacciato di spaccarci il telefono come si sente nell'ultima parte del filmato...
AC


*Caro lettore (giocoforza anonimo),
Non siamo affatto d'accordo con il progetto del Municipio e del Comune di togliere tavolini e di mettere al loro posto autovetture e motorini. La qualità della Piazza invece di migliorare, peggiora ulteriormente. Ciò detto e ciò premesso il livello di impunità, anarchia e prepotenza che questi ristoratori palesano è semplicemente impressionante: fa bene il Comune a riportare la legalità e a non transigere più a differenza di come si è fatto negli ultimi decenni: un caso simile di illegalità, trasportato in qualsiasi altro paese, si tradurrebbe in una perdita immediata della licenza da parte degli interessati che, questo è certo, non potrebbero fare più, mai più, questo mestiere. Ma qui siamo in Italia e difficilmente tutto questo, gravissimo, verrà considerato seppur minimamenete grave... 
Vorremmo tuttavia che una riqualificazione degli spazi urbani e degli spazi comuni della città passi da arredi urbani, verde, pedonalità, ciclabili, preferenziali non certo da un aumento della sosta in superficie di auto e moto che non fa altro che peggiorare le nostre strade e le nostre piazze. Anche perché se Piazza della Cancelleria la riqualifichi per davvero, con marciapiedi e percorsi pedonali protetti, è molto più difficile intervenire in maniera illegale visto che i marciapiedi e i paletti non li puoi cancellare alle 3 del mattino con un tratto di pennello... E invece il Primo Muncipio continua ad operare, pure lui come questi signori, col pennello: basti guardare Via del Pellegrino, "riqualificata" e subito occupata da auto in sosta abusiva. Se il Municipio è il primo ente a consentire occupazioni improprie di suolo pubblico e a favorire la creazione di un ambiente illegale, allora poi sorprendersi di questo video allucinante è più difficile...
Questo ci teniamo sempre a ribadirlo anche in presenza di documenti pazzeschi come questo.
E intanto speriamo in un provvedimento rigidissimo, in caso contrario, in caso di ulteriore lassismo e morbidezze, altri imiteranno questi geniali imprenditori...

-RFS

65 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Gentili autorità romane competenti, se fate passare pure questa come se nulla fosse, vi rimane solo da prendere una tanica di vernice e darvi fuoco.

Anonimo ha detto...

Grazie alla cialtroneria e al lassismo sfrenato dei vigili, i delinquenti e i balordi controllano Roma in ogni piazza, mentre gli agenti vessano i cittadini civili che pagano le tasse. Solo a Roma si può occupare il suolo pubblico impunemente h24 tutto l'anno, i vigili si girano sempre dall'altra parte.
- I primi colpevoli sono le forze dell'ordine, tutti gli agenti, che creano e permettono Disordine .

Anonimo ha detto...

In questa città non c'è più chi dovrebbe far rispettare la legge!
Sindaco Marino, per l'amor del cielo, fai qualcosa, chiama Batman col proiettore in Campidoglio, la città ne ha bisogno!!
O almeno Spiderman!

Anonimo ha detto...

A morte i vigiliiiiiiiii finche' fanno quello che non chiediamo noi.




Malimortaccivostra.

Marta ha detto...

Andate tutti a boicottare la pagine facebook, tripadvisor e quant'altro di questo Aristocampo, come ho fatto io. A chi ha fatto il video invece chiedo se ha denunciato l'accaduto. Ha chiamato i vigili? Non è possibile una cosa del genere, veramente supera ogni limite.

Anonimo ha detto...

Ma ndò volemo annà?? Magari questi delinquenti (perché violano la legge e quindi sono delinquenti)sono gli stessi che vorrebbero maggiore sicurezza, via gli immigrati, bruciamo i campi nomadi... certo come no... Sti delinquenti vorrebbero solo più raggio d'azione che oggi è occupato da altri delinquenti come loro. Non ho parole, solo parolacce... Io gli toglierei la licenza e gli farei chiudere il locale. Per sempre.

Anonimo ha detto...

2.08 PM, bella sbruffona, firmate però invece di l'eroina francese e aizzatrice di popoli.

Anonimo ha detto...

2.08 PM, bella sbruffona, firmate però invece di fare l'eroina francese e aizzatrice di popoli.

Anonimo ha detto...

E dov'è la novità?
Sotto casa mia a Montesacro hanno sradicato (sradicato!) 3 volte il cartello di divieto di sosta per parcheggiare tranquillamente le macchine. Alla quarta volta che l'hanno rimesso hanno potato per una soluzione piu' "light", semplicemente riverniciandolo di bianco.

Romani = bestie abituate alla piu' totale illegalità

Ah tra l'altro conoscevo bene una persona che a quell'Aristocampo ci ha lavorato...stendiamo un velo pietoso....quei camerieri costretti alle 3 di notte a riverniciare le strisce....

Anonimo ha detto...

A tutti quelli che parlano senza sapere... Quel tratto di "suolo pubblico" è stato affittato dal comune a quel locale, per la modica cifra di 12000€ annuali, quindi il proprietario/a ha il diritto di metterli quei tavoli! Con tutti i problemi che ci sono a Roma, stupri, spacci, omicidi, minori sfruttati,morti bianche, malasanità, degrado, ci si impuntanta per dei tavoli di legno che oltre ad ospitare tutte le sere decine di giovani(e non) che si ritrovano per ridere e stare insieme, danno da mangiare a 25 persone. D'altronde essere così stupidi e bigotti è classico dell'italiano medio.

Anonimo ha detto...

2:43

In realta' stavate facendo un favore al comune ridipingendo le strisce!

Anonimo ha detto...

Ci si impunta su tutto ciò che evade la legalità. Punto.

Anonimo ha detto...

2:43 PM, chissà se leggerà la tua nota la Giovanna D'Arco di noiartri ( Marta 2.08 PM ) e aizzatrice di punzecchiatori di pc.

Certo che questi di RFS fanno più confusione di quella che già esiste, su questo argomento caxxate su quello precedente a questo altra cazzata con nota correttiva in calce al post.
Pur di aizzare con celerità i cittadini, voi di RFS, fate caxxate su caxxate.
Siete totalmente scaduti voi di RfS.

Anonimo ha detto...

Quella "sbruffona" la conosco perchè prima lavorava all'Aristocampo di Ponte Milvio: si chiama NICOLETTA. E da oggi non mi vedrà più come cliente. Oscar

Anonimo ha detto...

benzina: 10E
straccio: gratis
manodopera: 15 min
----
problem solved

Anonimo ha detto...

2,43

copriti di vernice e illuminaci

Anonimo ha detto...

pero i mafiosi sono sempre i politici...
non pure quegli impiegati pubblic che si vendono per un piatto di lenticchie,
non quei commercianti che sguazzano nell'illegalita
non quel sottobosco di inserzionisti di affissioni abusive, ricettatori di rame rubato, meccanici di pezzi d'auto rubate e via enumerando...

quei ristoratori sono semplicemente una nuova categoria di mafiosi: depredano risorse pubbliche e minacciano chi lo documenta

Da ultima citta del centro italia, la trasformazione si e' definitivamente compiuta e roma e' diventata la prima citta del sud

Anonimo ha detto...

incredibile.. in altri posti non sarebbero riusciti neanche a mettere il pennello per terra...

Anonimo ha detto...

...ma siete proprio sicuri che il ridisegno le strisce" non sia una forma di "lotta civile" al pizzo dei vigili e "attendenti" comunali e soprattutto una vera dimostrazione del "non ne posso più"?
Non conosco il locale, non conosco bene la zona...ma conosco il problema di chi deve subire delle "improvvisazioni" di forza del tipo "ti piazzo un parcheggio come e quando lo decido io" per favorire una qualche situazione.
esempio? Esquilino/Via Luigi Pianciani (vicoletto con accesso ai peggio uffici) difronte al "provveditorato alla pubblica dis...istruzione" dal giorno alla notte i vigili stabiliscono che il provveditore (e non un disabile) può parcheggiare 0/24 per 365 giorni l'anno (direte minkia quando lavora questo!!! un fenomeno)....
il punto è che lo stabile del provveditorato è munito di mega parcheggio attualmente in disuso: mah che dire...fate un po' voi...
che ne dite se ridipingiamo le strisce e riorganizziamo la "viabilità" del vicolo?

Anonimo ha detto...

@2:03pm
Grande! Poi pero' se i vigili sanzionano "ehhhh, ma ci sono cose ben piu' gravi da sanzionare"
Cosi' non se ne esce piu'.

Anonimo ha detto...

Fantastico zerocalcare
http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/06/18/foto/nelle_metro_di_roma_spunta_una_finta_free_press_e_zerocalcare_si_ispira_a_delacroix-117125028/1/#1ù

ahahhaahahahahahhaahahahhahaahahahhahahahahaahha

Anonimo ha detto...

Non poteva mancare il ricatto dei Posti Di Lavoro…siccome impieghi 25 persone puoi fare il cazzo che ti pare?

25 persone poi che un altro ristoratore potrebbe ugualmente impegare nello stesso sito. E’ una panineria, e che cavolo, in una zona super commerciale, mica un’eccellenza mondiale nel campo della ricerca sui semiconduttori

Anonimo ha detto...

Tutti autorizzati e paganti.. come no? Ma una volta sgamati non provano un po' di vergogna invece di essere sempre più arroganti?
Dovrebbero revocare le licenze a questa gente, tanto per i lavoratori non ci sarebbe problema, di sicuro aprirebbe un'altra attività più onesta al loro posto in cui potrebbero lavorare.

http://www.romatoday.it/cronaca/tavolini-abusivi-piazza-della-cancelleria.html

Anonimo ha detto...

Pensa, anche quelli di Porta Portese potrebbero impiegare 1/2/10/1000 persone...pero' quelli son brutti e cattivi.

Anonimo ha detto...

Ma invece di fare il video non potevi ammanettarli a un albero, ridipingere le strisce e ripristinare l'ordine???

Riccardo_C ha detto...

Francamente trovo assurdo che siamo a due passi da campo dei fiori e invece dei tavolini il comune preferisca le lamiere.
Il ristorante se fa così è perché evidentemente vuole pagare per il suolo che occupa, ma il comune vuole imporgli i motorini davanti ... pazzia.
In centro ci vorrebbero meno macchine e motorini e più tavolini.
Questa guerra in atto contro i tavolini non la condivido. Ci sono fior di ambulanti, bancarelle e cartelloni pubblicitari antiestetici in ogni angolo di Roma ma il comune usa il pugno duro solo con i tavolini e i deheor. Semplicemente assurdo ma è sempre il solito discorso..camion bar, cartelloni e stand che vendono borse, mutante e calzini sono della mafia e quindi la politica non muove un dito contro questo schifo che esiste solo a Roma, mentre contro il piccolo imprenditore si fa di tutto per rendergli la vita impossibile.
Viva l'Italia, viva la capitale!

Anonimo ha detto...

Ma perchè dopo questo video non gli fanno una bella MEGAMULTA all'ari-stocazzo?
--
Modificare la segnaletica stradale tra l'altro è una violazione MOLTO grave anche secondo il lassista codice italiano...
Spero i singoli soggetti riconoscibili nel video vengano incriminati.
Provino a spiegare al processo le loro motivazioni...
--

Anonimo ha detto...

Questi danno lavoro!
Fategli fare quello che cazzo gli pare!

La droga da lavoro!
Fategliela spacciare!

L'edificazione abusiva da lavoro!
Fategli costruire sulla spiaggia!

Anonimo ha detto...

Mejo li tavolini delle maghineeeee.
Noi damio er lavoro a 5 euri l'ora.
E ce fanno sbaracaaaaaaa'!
Ate capito????
Na' cacieppepe a 15 euri ndo' la trovi mo'?

Anonimo ha detto...

In una parola: FAR WEST!
Tutti contro tutti.
Credo che siamo alla fine, tra breve questa città sarà distrutta da tutta questa gente senza scrupoli.

Anonimo ha detto...

nemmeno a città del messico si potrebbe assistere ad un simile livello di comportamento delinquenziale.
questi comportamenti criminali qui da noi li fanno invece passare come "intraprendenza e iniziativa personale".

Anonimo ha detto...

Se non vi convincete che dietro ogni barbarie sfacciata, dietro ogni inspiegabile arroganza, dietro ogni sicumera di impunità, c'è la mafia, e che dietro la mafia c'è la DROGA - vedere arresti di oggi - non capite niente.
Questa è gente non solo legata al riciclaggio - i ristoranti sono tutti della 'ndrangheta, ma spesso anche drogata.
Ma non vedete che facce stordite, svuotate, bestiali?
l'italiano medio è un vigliacco, quando esce fuori dalle righe e aggredisce in questa maniera becera può essere solo un cocainomane, e uno convinto di avere alle spalle l'armata sturmtruppen del traffico di stupefacenti.
Per fortuna ora pian pianino gli stanno facendo il culo, ma sono troppo imbecilli per capirlo fino a che non arrivano a loro.

Anonimo ha detto...

INTANTO BOICOTTATE QUESTO LETAME IN FORMA DI RISTORANTI.

Per riconoscere un locale legato alla mafia controllare i seguenti elementi:

1) C'è almeno il cuoco e un cameriere extracomunitario. non è perché li pagano di meno, è perché ci sono accordi già dall'arrivo in Italia coi centri di accoglienza, mafiosissimi, e il lavoro di sentinellaggio per lo spaccio di cui vengono investiti.

2) L'abusivismo sfacciato. si sentono protetti dalla rete di corruzione, che coinvolge molti "controllori".

3) L'omm'i neve. L'ometto, il ragazzetto, il vecchietto col cellulare in mano che mentre fa la supervisione è lo status symbol del locale, il segno distintivo che è coperto dalla cupola.

4) L'indifferenza per i clienti. Loro guadagnano con altro. La maleducazione dei camerieri o delle commesse ne è un corollario.
Se vi fate una passeggiata per il tratto di Via Appia tra Ponte lungo e Re di Roma, o su via dei coronari, vedrete che tutti i nuovi locali sono così.

5) L'apertura a spese di un altro negozio. Esempio recente. c'era un cristalli di zucchero che funzionava alla grande sulla via che attraversa Cola di rienzo con la pista ciclabile. Chiude improvvisamente e apre un bar fotocopia, con altra gestione. Mistero dei misteri.

BOICOTTARE BOICOTTARE BOICOTTARE

Loro vogliono isolare la gente per bene. Ricordare sempre la spazzatura sono loro.

Paolo ha detto...

Chi scrive che i vigili non ci sono, non ha proprio capito nulla e sa solo fare caciara.
http://roma.corriere.it/foto-gallery/cronaca/15_giugno_17/vigile-aggredito-coltello-rimozione-tavolini-ebf1abe2-1524-11e5-9e87-27d8c82ea4f6.shtml

Chi dice che ci sono problemi più seri a Roma, probabilmente ancora non sa che si possono risolvere contemporaneamente più problemi alla volta e che chiudere gli occhi verso questo schifo è come giustificare il tutto e esserne complici.

Questo locale su Tripadvisor, google ed altri siti di ricerca di ristoranti si ritroverà queste foto invece dei piatti.
E sicuramente perderà molti clienti.
Fosse per me dovrebbe chiudere per almeno qualche mese.

Anonimo ha detto...

che amministratori di merda che abbiamo
una piazza come p cancelleria sarebbe da valorizzare rendendola pedonale con nuova pavimentazione , panchine in travertino e verde alberi o fioriere( non quelle in calcestruzzo che hanno sotto il parlamento), non sono neanche capaci a fare questo,queste nullità pagate coi nostri soldi, sono solo braccia sottratte all'agricoltura ma forse manco i contadino so capaci a fare

Anonimo ha detto...

Cari signori,
oggi pomeriggio la task force dei vigili ha prontamente risposto.
30 uomini si sono presentati da Aristocampo e hanno SEQUESTRATO tavoli, sedie ed ombrelloni a questi personaggi. Atti notificati e ulteriore diffida.
La storia è finita, con questo Comando inizia il vero contrasto all'arroganza degli impuniti finora. Parte un vento di legalità, provate a toccare un vigile. Vedi Porta Portese, Ponte S. Angelo, e tanti altri. Ne riparleremo.

Anonimo ha detto...

TUTTA PUBBLICITA NEGATIVA POSSIBILE A QUESTO LOCALE. Intanto ho gia evitato che andassero a festeggiare un compleanno da loro una decina di persone proprio stasera (150 euro circa che non percepiranno) avanti cosi!!

Anonimo ha detto...

scusate ma questa è una cosa GRAVISSIMA! tra l'altro i proprietari del locale hanno obbligato i propri camerieri a compiere un atto illegale..
vi prego passate questo video alle forze dell'ordine.

Anonimo ha detto...

Aristocampo... sto nome me lo segnerò.
andrò a vedere anche dove sta esattamente, così che quando cambierà nome continuerò ad evitarlo.
pensate a che livello di strafottenza stanno questi anche solo per aver PENSATO di fare una cosa del genere. e poi l'hanno pure fatta.
o sono disperati o sono la peggiore feccia.

bat21 ha detto...

Sono essere d'accordo che si renda la vita all'imprenditore in Italia come a Roma ma nulla giustifica un atto come quello ripreso. Siamo all'anarchia

Anonimo ha detto...

Bisogna che le autorità intervengano.

E' una cosa gravissima modificare la segnaletica stradale.

Anonimo ha detto...

Purtroppo in italia siamo a questo punto perché esiste gente come te, limitata che non guarda al di lá del proprio naso. Prima di rovinare gente onesta, che lavora, e che paga regolari tasse e concessioni sarebbe il caso di informarsi sulla reale realtà dei fatti.

Anonimo ha detto...

il proprietario mica c'è annato lui a cancallere le strisce....ha mandato quei poveracci che che per pochi euri devono pure compiere atti illegali...schifo infinito...evito di riportare tutto ciò che mi passa per la testa.....

bat21 ha detto...

Schifo infinito. Direi che la gabidale ci riserva cose sempre peggiori....

Anonimo ha detto...

Purtroppo in italia siamo a questo punto perché esiste gente come te, limitata che non guarda al di lá del proprio naso. Prima di rovinare gente DISonesta, che NON lavora, e che NON paga regolari tasse e concessioni sarebbe il caso di informarsi sulla reale realtà dei fatti.

Ecco la reale realtà dei fatti..
Chissa a libro paga quandi dipendenti reali RISULTANO in siffatti locali spremisoldi per turisti...

xabaras1 ha detto...

Ho visto adesso il servizio al tg di La7. Per me questi che gestiscono il locale sono allo stesso livello dei rom, cioè LADRI!!! e vanno trattati come tali da tutti. Chi non lo fa è loro complice.

Anonimo ha detto...

Che figura di merda.
Sono finiti stasera pure sul Tg nazionale di la7.

Anonimo ha detto...

Stasera ho visto almeno 3 persone come camerieri.
Scommettiamo un controllino sul registro assunzioni cosa viene fuori?

Anonimo ha detto...

Ma un bell'esposto alla Guardia di Finanza no? Secondo me con un controllino volante potrebbero saltare fuori infrazioni a iosa, tipo lavoratori in nero e dati irregolari comunicati con gli studi di settore, e visti i soggetti e se tanto mi da tanto, anche l'immancabile omessa emissione di scontrino o ricevuta fiscale.

mistral ha detto...

via le licenze

mistral ha detto...

via le licenze

Anonimo ha detto...

La cosa strana è che ci vedo tanti bei ROMANI e mangiare li. Bravi, tanto che ce frega a noi???

Anonimo ha detto...

Semplicemente perché quelle strisce sono solo un atto di forza del municipio. Non esiste un pezzo di carta che le abbia autorizzate. Ma questo è il sindaco Marino. Scuola Renzo. Voi Renzi lo avete votato??? Siamo in dittatura

Anonimo ha detto...

Chi è il signore (si fa per dire) che dice "cancellalo sto video, cancellalo se no ti spacco il telefono"?
Dal mio punto di vista una persona che minaccia va perseguita, sempre e comunque. Se fosse il proprietario del ristorante bisognerebbe ritirargli la licenza perché uno così non deve poter lavorare a contatto con il pubblico. Anzi, credo che sarebbe più giusto "perseguitarlo", gli manderei la guardia di finanza, i NAS etc.
Posso anche credere che tracciare le strisce sia stato un abuso, posso anche pensare che sfiniti da tentativi di farle cancellare si possa agire d'impulso, ma le minacce non sono mai giustificabili....questo signore va semplicemente massacrato.

Anonimo ha detto...

il ar ''081cafè'',nonostante la diffida, ''0CCUPA ''ABUSIVAMENTE''il marciapiedi antistante il civico84 divia Merulana;poichè è ''recidivo'', SI ''DEVE'' ''revocare'' LA ''LICENZA'',GLI HANONNO GOIà NOTIFICATOLA ''DIFFFIDA'',quindi, i vigli sanno che è ''ABUSIVO'' e''RECIDIVOìì.a chi aspettano a ''RECVOCARE'' la ''LICENZA''?

Anonimo ha detto...

il ar ''081cafè'',nonostante la diffida, ''0CCUPA ''ABUSIVAMENTE''il marciapiedi antistante il civico84 divia Merulana;poichè è ''recidivo'', SI ''DEVE'' ''revocare'' LA ''LICENZA'',GLI HANONNO GOIà NOTIFICATOLA ''DIFFFIDA'',quindi, i vigli sanno che è ''ABUSIVO'' e''RECIDIVOìì.a chi aspettano a ''RECVOCARE'' la ''LICENZA''?,LA DETERMINAZIONE ''DIRIGENZIALE è STATA ''NOTIFICATA IL 12/8/2012,sono trascorsi, altri3 anidi ''occupazione ''abusiva'' DISUOLO ''PUBBLICO,TANT'è VERO, CHE SI PARLA, ED IO CI CREDO, DI ''mazzette'',Roma non è una città mafiosa, ma ''CORROTTA''

federica1 ha detto...

Donna che al timore di dio che fare di prestito ad ogni persona serietà e capace di rimborsate. Questo messaggio si rivolge ai privati, ai poveri, o a tutti coloro che sono nella necessità di un prestito particolare per ricostruire la loro vita. siete alla ricerca di prestito per sia rilanciare le vostre attività sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma siete vietato bancario o la vostra cartella ad estate respinta alla banca. Sono un privato io assegno prestiti che vanno di 1.000€ a 5.000 000€ ad ogni persona capace di rispettare le condizioni .per più di info: federica.servizi1@gmail.com

federica1 ha detto...

Donna che al timore di dio che fare di prestito ad ogni persona serietà e capace di rimborsate. Questo messaggio si rivolge ai privati, ai poveri, o a tutti coloro che sono nella necessità di un prestito particolare per ricostruire la loro vita. siete alla ricerca di prestito per sia rilanciare le vostre attività sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma siete vietato bancario o la vostra cartella ad estate respinta alla banca. Sono un privato io assegno prestiti che vanno di 1.000€ a 5.000 000€ ad ogni persona capace di rispettare le condizioni .per più di info: federica.servizi1@gmail.com

federica1 ha detto...

.Donna che al timore di dio che fare di prestito ad ogni persona serietà e capace di rimborsate. Questo messaggio si rivolge ai privati, ai poveri, o a tutti coloro che sono nella necessità di un prestito particolare per ricostruire la loro vita. siete alla ricerca di prestito per sia rilanciare le vostre attività sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma siete vietato bancario o la vostra cartella ad estate respinta alla banca. Sono un privato io assegno prestiti che vanno di 1.000€ a 5.000 000€ ad ogni persona capace di rispettare le condizioni .per più di info: federica.servizi1@gmail.com

federica1 ha detto...

..Donna che al timore di dio che fare di prestito ad ogni persona serietà e capace di rimborsate. Questo messaggio si rivolge ai privati, ai poveri, o a tutti coloro che sono nella necessità di un prestito particolare per ricostruire la loro vita. siete alla ricerca di prestito per sia rilanciare le vostre attività sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma siete vietato bancario o la vostra cartella ad estate respinta alla banca. Sono un privato io assegno prestiti che vanno di 1.000€ a 5.000 000€ ad ogni persona capace di rispettare le condizioni .per più di info: federica.servizi1@gmail.com

Anonimo ha detto...

Soluzione finanziario di prestito di denaro tra privato affidabile Posta elettronica: ciprianoloretta1@gmail.com Vi invio questo messaggio di prestito a partire da 1.000 euro a 1000.000 euro ad ogni persona capace di arimborsarlo con interesse al tasso del 3%. Per ogni persona interessare con domande di prestito di denaro o investimento finanziario potete contattare la Sig.ra Loretta Cipriano Posta elettronica: ciprianoloretta1@gmail.com

Anonimo ha detto...

Soluzione finanziario di prestito di denaro tra privato affidabile Posta elettronica: ciprianoloretta1@gmail.com Vi invio questo messaggio di prestito a partire da 1.000 euro a 1000.000 euro ad ogni persona capace di arimborsarlo con interesse al tasso del 3%. Per ogni persona interessare con domande di prestito di denaro o investimento finanziario potete contattare la Sig.ra Loretta Cipriano Posta elettronica: ciprianoloretta1@gmail.com

Anonimo ha detto...

Soluzione finanziario di prestito di denaro tra privato affidabile Posta elettronica: ciprianoloretta1@gmail.com Vi invio questo messaggio di prestito a partire da 1.000 euro a 1000.000 euro ad ogni persona capace di arimborsarlo con interesse al tasso del 3%. Per ogni persona interessare con domande di prestito di denaro o investimento finanziario potete contattare la Sig.ra Loretta Cipriano Posta elettronica: ciprianoloretta1@gmail.com

Anonimo ha detto...

Soluzione finanziario di prestito di denaro tra privato affidabile Posta elettronica: ciprianoloretta1@gmail.com Vi invio questo messaggio di prestito a partire da 1.000 euro a 1000.000 euro ad ogni persona capace di arimborsarlo con interesse al tasso del 3%. Per ogni persona interessare con domande di prestito di denaro o investimento finanziario potete contattare la Sig.ra Loretta Cipriano Posta elettronica: ciprianoloretta1@gmail.com

Anonimo ha detto...

Soluzione finanziario di prestito di denaro tra privato affidabile Posta elettronica: ciprianoloretta1@gmail.com Vi invio questo messaggio di prestito a partire da 1.000 euro a 1000.000 euro ad ogni persona capace di arimborsarlo con interesse al tasso del 3%. Per ogni persona interessare con domande di prestito di denaro o investimento finanziario potete contattare la Sig.ra Loretta Cipriano Posta elettronica: ciprianoloretta1@gmail.com

ShareThis