Anagnina quarto mondo. 12 foto ributtanti dal capolinea della Metro A. Non esiste nessun città al mondo dove succede roba simile

1 giugno 2015












Il bello è che poi i romani odiano i campi rom perché sono illegali, sporchi e disordinati, capito? La popolazione più razzista del pianeta. Che odia gli altri solo per questioni di razza e non si rende conto che la città dove vive è di gran lunga addirittura peggiore. Bastano queste 12 immagini per smontare qualsiasi attacco ai campi rom proveniente dal romano medio. Perché prima di prendersela con gli zingari i romani non decidono di sistemare in primis il luogo dove vivono loro? Perché ci sono partiti, manifestazioni, convegni e proposte per chiudere i campi rom e non per chiudere queste favelas vomitevoli che umiliano la città, ne alterano l'economia, alimentano la malavita, l'illegalità, l'evasione, fanno fuggir via i turisti?

98 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Credo che dopo qualche secolo dalla presa della Bastiglia si stiano abbondantemente creando le condizioni per la "Presa del Campidoglio".....io sto diventando giorno dopo giorno sempre piu' ferocemente incazzato !!!!

bat21 ha detto...

Bravi la state impostando proprio nel modo giusto. Quello che deve entrare in testa nel romano quadratico medio totalmente assuefatto al degrado e generatore di degrado egli stesso e' che deve guardarsi allo specchio per ogni inadeguatezza e ogni spread rispetto alle realtà più evolute non solo estere ma anche italiane. I rom sono un problema gravissimo...certo ma in un contesto degradato lo sono mille volte di più. Bravi continuate con questa battaglia culturale

Nico ha detto...

Mio dio che schifo... :((

Anonimo ha detto...

centinaia di camion catorci ovunque nella città.....
bengalesi, srilankesi sfruttati e ormai padroni del suolo pubblico....
monezza ovunque.....
terzo mondo e quarto mondo dal centro città alle periferie.....
metropolitana in uno stato vomitevole.....
abuvi a vendere patacche per ogni dove.....
ubriaconi a bivaccare ovunque.....

siamo al livello dell'africa sub shariana

Anonimo ha detto...

Al rogo, al rogo i romani, bruciamoli, devono tornare al loro paese.....
???
Oooooooops!

Anonimo ha detto...

sulla Jamaa el Fna, a Marrakech, Marocco, le bancarelle si montano e smontano più volte al giorno, cambiando faccia alla piazza a seconda del momento della giornata e nonostante tutto questo movimento la piazza è sempre più pulita di una romana media

Anonimo ha detto...

che vergogna

Anonimo ha detto...

io ci metterei un bel cartello: WELCOME TO ROME

Anonimo ha detto...

Sono stato di recente a Tokyo. Li stanno rifacendo una stazione della metro per evitare che gli utenti debbano fare un giro troppo lungo dai treni di una linea a quelli di un'altra. Dopo i lavori si risparmieranno 5 minuti a piedi.

A Roma avete il problema della monnezza dentro la stazione.

Rendetevi un po' conto.

Anonimo ha detto...

A quando un intervento dei Carabinieri ad Anagnina, come quello "anti-alcol" per la movida al centro? Non è un Terminal ma una cloaca a cielo aperto.

Anonimo ha detto...

Ormai il terzo mondo è arrivato anche da noi. Continuiamo così chs stiamo andando bene. Continuiamo ad accogliere senza dare altra prospettiva che questa.
Grazie a buonisti, politici e vaticano

Anonimo ha detto...

Chi arriva si adegua. In tanti altri Paesi si adeguano ugualmente. Ma i parametri sono diversi .

Anonimo ha detto...

VARESE http://www.prealpina.it/gallerie/immagini/2015/1/12/_varese-fa-schifo_/3981752/2007020/

Anonimo ha detto...

BASTA VATICANO, BASTA FRANCESCO

Anonimo ha detto...

MILANO
facebook: EXPO & The City - Milano fa Schifo

Anonimo ha detto...

VARESE
facebook: Varese fa Schifo

Fabio ha detto...

Ormai è finita. Raccogliamo firme per chiedere il governo tedesco. Basta italiani.
Mia e-mail : tiepolo66@gmail.com

Francis Drake ha detto...

Mi associo alla richiesta di annessione alla Germania :)...
Però cerchiamo di non distogliere l'attenzione anche dal problema dei ROM che, ovviamente, non sono il principale problema della città ma sicuramente sono parte del problema.
Altrimenti chi fa notare la mancanza di senso civico di una parte dei romani e non evidenzia anche il problema ROM, in fondo non fa altro che procrastinare colpevolmente la ben nota regola romana del: "i probblemi so artri", dimostrandosi non superiore al romano "quadratico medio", come li definisce felicemente l'amico BAT

Anonimo ha detto...

BRAVO BAT ma tu non l'hai viste le file di ZINGARI a votare per le primarie qui a roma quelli sono i romani quadratici medi ILLUMINACI DAI FAI UNO SFORZO

Leo Marrani Romaunotv ha detto...

Il responsabile di questa immonda situazione ha un nome ed un cognome, MASSIMO DE SIMONI!!!

Questo signore da circa 30 anni é in carica nel Municipio, attualmente é Assessore alle attività produttive ed ha piena competenza su questo problema.

L'AMA di zona non può operare nel quadrante per due motivi, il primo NON HA COMPETENZA, il secondo anche volendo non può inviare le spazzatrici in quanto l'area non é asfaltata.

Nonostante tutto il dirigente di zona sig. Enzo Rossi, nei giorni scorsi ha scattato molte foto e le ha inviate in mail a: PRESIDENTE MUNICIPIO SUSI FANTINO, VICE PRESIDENTE MUNICIPIO FRANCESCO MORGIA, ASSESSORE MASSIMO DE SIMONI, COMANDANTE POLIZIA LOCALE ROMA CAPITALE VII GRUPPO DOTT. GIOVAGNORIO....

VERGOGNA!

Anonimo ha detto...

Io sono appena tornato dall'India: Delhi non è così sporca.

Anonimo ha detto...

E chi dovrebbe pulire allora ?
Sinceramente una delle cose che deve finire a Roma e' la sovrapposizione di competenze, grazie cmq per la segnalazione a Leo Marrani

Anonimo ha detto...

Mitico Leo Marrani. Un NUECCOMPETENZA da urlo!

Bat21 ha detto...

che piacere sentirti Sir Drake! Affondato galeoni? I Rom sono un problema non lo nego ma per quale motivo solo da noi diventano un problema tanto macroscopico quando sono di meno rispetto alla altre nazioni? http://www.lastampa.it/2015/06/01/italia/i-numeri-di-rom-e-sinti-la-minoranza-pi-discriminata-deuropa-1iaIuTMMiyuv4n6iLlSlcI/pagina.html
Sarà forse perché abbiamo una pa pessima che non sa gestire questa cosa? E perché solo a Roma si è verificato quanto successo e ci sono gang che spadroneggiano nella totale impunità? Il problema sono veramente i Rom o è la PA ed il contesto di degrado totale in cui si vive?
Detto questo come voi firmerei immediatamente per l anschluss alla Germania, o alla Francia o all Austria o all Uk con perdita totale ed incondizionata della nostra sovranità. Buona serata

Secutor ha detto...

Quel Kretino l'uomo delle trappole questo piramidale Kojone lo stesso Kojone che voleva mettere le trappole ai writer.......oggi un senegalese così tanto per ammazzare la giornata impugna una spranga e colpisce una donna davanti la stazione dei Carabinieri di La Storta tanto per risolversi la giornata e tutti i giorni a Roma fioccano notizie di questo tenore questo immenso Kojonaccio che consegnato Roma ai writer al disegno di ribaltamento etnografico ai rom ai borseggiatori ai vandali che devastano Roma......questo è il Kojonaccjio più grande nella storia di Roma con le Sue uscite petotoniche asfissia i romani che in realtà sono costretti tutti i giorni a sottoporsi alla violenza di tutte le categorie sopra descritte...Kojonaccio presto dovrai rispondere per la distruzione di Roma per tutta la violenza che ci fai subire !

Anonimo ha detto...

La colpa è dell'inciviltà dei cittadini, in nessun altro posto dell'Europa o del mondo civile si possono vedere cose del genere ...roma è una latrina!

Valerio ha detto...

BASTEREBBE FARE UN RAGIONAMENTO SEMPLICE, E' UNA DELLE CITTA' PIU COSTOSE AL MONDO

(piu cara perfino di Copenhagen,Lione,Berlino,Madrid,Barcellona,Toronto e addirittura Sydney!) ,

PERCIO' ANDREBBERO PRETESI QUALITA' E SERVIZI DEGNI DI QUANTO CI COSTA


(si è veramente piu cara di berlino, sydney ecc... http://www.globalpropertyguide.com/most-expensive-cities non siete un po più incazzati adesso??)

Anonimo ha detto...

Bat21 sono d'accordo con te, vorrei Roma protettorato della Danimarca per diciamo almeno 50 anni, tipo come era Hong Kong con il Regno Unito.
Di Germania, Francia e Austria mi fido poco, secondo me si stanno un po' meridionalizzando!

bat21 ha detto...

Solo protettorato...no che ci assorbano.
Va benissimo anche la Danimarca!
Potremmo diventare una colonia come la Groenlandia.

Anonimo ha detto...

Per me va bene basta che istituiscano la trombonave anche qui! :D

Anonimo ha detto...

Le bancarelle esistono soltanto per vendere la merce cinese, per sfruttare gli immigranti illegali, per NON pagare affitto ne tasse, per togliere spazio prezioso ai pedoni, per creare casini e scene di terzo mondo, e per zozzare l'immagine di questa città. Che si affittino i migliaia di locali vuoti e paghino le tasse come tutti gli altri.
Adesso hanno deciso che per il Giubileo cacceranno via quelli di Piazza dei Cinquecento a Termini. VERGOGNA! Si fa tutto per fare BELLA FIGURA con i pellegrini, ma per NOI residenti?
Non possiamo andare a fare in********

Anonimo ha detto...

Quei furgoni sono in regola? Hanno l'assicurazione? Hanno superato la revisione? Sono in regola con gli scarichi inquinanti? Perché sono tutti desolatamente anonimi? Chi li controlla, o meglio: perché nessuno li controlla?

Francesco Grieco ha detto...

Eh ma così vinci a mani basse, il paragone Roma Tokyo è come paragonare il 1492 con il 2050....parli di una città (stupenda) dove se acquisti un auto devi dimostrare di avere un garage dove tenerla....

Anonimo ha detto...

Perche i nostri poliziotti/carabinieri sono dei ridicoli inutili,leoni con i cittadini che dovrebbero tutelare e cagasotto con le merde che ormai ci hanno invaso.
Parassiti succhia soldi del cazzo,altro che festa delle forze armate,festa dei traditori della patria.
Le frecce tricolore dovrebbero bombardare col fuoco i campi rom e posti come anagnina,altro che fumo tricolore.

Anonimo ha detto...

Parigi, stamani alle 6 la polizia ha sgomberato una tendopoli a Montmartre che era lì da settimane. Fuori dai piedi giornalisti e fotografi e poi hanno proceduto. C'era stato un allarme sanitario che evidenziava il rischio di epidemie.

Anonimo ha detto...

I have only one god, his name is Massimiliano. You do not know no god but him. Bat is his prophet

Anonimo ha detto...

Paragonare Roma e Tokyo è improponibile, quello che volevo fare io è paragonare le diverse mentalità degli amministratori.
Mettiamo per assurdo che Roma e Tokyo fossero sullo stesso livello come pulizia e servizi. Rifare una stazione della metro per fare guadagnare 5 minuti ai pendolari sembra ragionevole per i dirigenti nipponici. Ho paura che per il dirigente romano la risposta serebbe "ahò CINGUE MINUTI maddeché ahò sce sta a crisi, aaaaa stazzione amo rifatta solo 15 anni fa è nòva, senti ma che eventuarmente ce scappa quarche lavoretto pe l'amichi mia?"
Per fortuna i dirigenti romani non hanno di questi problemi. Anzi non ne hanno nessuno di problema visto che non ne risolvono nessuno.

Anonimo ha detto...

Ecco qua: paragonare Roma e Tokio e' improponibile.
Pee quanto possa essere d'accordo (non vorrei mai vivere come un giapponese represso) mi pongo una doverosa domanda: come mai in Svezia e Giappone, paesi che voi portate sempre come esempio, c'e' il piu' alto tasso di suicidi mondiale? Non ve la fate questa domanda?
Che vermi che siete.

sergio.bocchini ha detto...

Ma giusto una domanda, di solito le scatole vengono lasciate lì perché dopo il mercato passano a pulire, almeno nelle città in cui sono stato succede così non è lo stesso per questo mercato? I mucchi non sono spariti dopo 30 minuti?

Anonimo ha detto...

Beh vivere come un giapponese represso per te sarebbe comunque un passo in avanti rispetto alla tua condizione di TROLL represso.

Ecco la classifica dei suicidi nel mondo: http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_countries_by_suicide_rate
Giappone al settimo posto, Svezia al 35esimo.

E questo perché almeno una volta l'anno al TROLL si può rispondere.

PS: muori subito.

Anonimo ha detto...

https://m.facebook.com/romafaschifo/photos/a.264957366956182.62913.224051771046742/773188912799689/?type=1&source=48&refid=17&_ft_=top_level_post_id.773188912799689&__tn__=E

A merde umane, ma un anno fa, quando una vostra spiata anonima su twitter costo' una falange ad un vigile dove eravate? Eh? A schifosi

Anonimo ha detto...

Sei una merda di nerd senza un minimo d'amor proprii. In base alle statistiche che hai postato (per quanto wikipedia faccia numero) ho ragione io coglione occhialuto schermovivente. Facciam una cosa, mentre mi inculo tua sorella tu e quella troia di tua madre vi uccidete (cosi' alziamo la nostra media) poi ammazzo anche quella bambola piena di sborra che e' diventata tua sorella e lo faccio passare per suicidio. Dai, cosi' dalla tribunetta paradiso contatterai Tonelli mostrandogli i tuoi progressi e finalmente ti dara' la stella delle giovani marmotte di rfs.

Anonimo ha detto...

Beh, pur essendo in parte d'accordo con il contenuto dell'articolo, qui non è il fatto di disprezzare i rom o come li si vuol chiamare perchè si è razzisti. Il problema è che prima di tutto si tratta di gente che, per natura o per vari altri motivi, non si integra, e che sa vivere solo nella più totale illegalità, e così via; in latre parole, sono persone di indole tendenzialmente selvaggia e primitiva. Ciò premesso, va anche detto che il fatto più grave è che, però, tutto questo gli viene consentito dal nostro sitema bacato che li circonda. Giorni fa sono stato a Monaco di Baviera e di questa gente nemmeno l'ombra, e l'ho girata bene. E non solo: ho visto alcuni gruppi di stranieri provare a fare casino in metropolitana, bloccando le porte. Beh, il macchinista, dopo due tentativi andati a vuoto di redarguirli, ha chiamato la polizia, e nel giro di pochi minuti sono arrivati circa 40 agenti (alti due metri, non ragazzotte anoressiche come qui in Italia) che li hanno circondati, presi e portati via subito. In Francia, poi, mi risulta che ci siano i campi nomadi, ma sono puliti e ben tenuti, perchè in quelle nazioni a nessuno sono permessi certi comportamenti. Il problema è che qui abbiamo il falso buonismo di certi intellettuali di politici nostrani che affermano che "bisogna capire la loro cultura", mentre in uno stato più serio, come quelli che ho citato prima, il discorso da fare (che là fanno) è che "debbono rispettare le leggi qui vigenti, come ogni altro cittadino italiano o straniero, senza se e senza ma". Questa forma di impunità che, di fatto, il nostro sistema bacato dà a questa gente crea poi (o contribuisce a crearlo) il fenomeno del razzismo e dell'insofferenza nei loro confronti.

Anonimo ha detto...

LOL, una serie di insulti da quinta elementare. Ma pretendi anche di trascinarmi in una discussione senza senso? Cioè nel post sul degrado di Anagnina dovremmo stare qui a stabilire se i dati sui suicidi mondiali riportati da Wikipedia sono corretti o no? Ma per chi cazzo mi hai preso, TROLL?

Muori.

Anonimo ha detto...

Beh, se posti dei dati in cui anche la tua amata Svizzera ha piu' suicidi che l'italia pretendendo di avere ragione per me, ma dico per me eh? sei un coglione. Ecco per chi ti ho preso.

Anonimo ha detto...

Beh, la Svizzera però è tra le nazioni con la più alta qualità della vita al mondo, ed anche questo è un dato di fatto. Ci sei mai stato in Svizzera? Io sì, e ti posso assicurare che là certi fenomeni come quelli nostrani non accadono assolutamente. Te ne dico un'altra, tanto per fare altri esempi: ho visto politici uscire dagli uffici governativi per andare non a salire sull'auto blu con tanto di scorta, ma...a prendere il tram. Qualcosa vuol dire anche questo. E là, tutto ciò che ti spetta te lo danno automaticamente, senza minimamente doverlo chiedere, come del resto è anche in Francia o in Germania.
Io ho dei conoscenti calabresi che, per potersi fare una vita degno di tanto nome, si sono trasferiti proprio in Svizzera, e stanno benissimo. Certo, non è perfetta nemmeno lei come nazione, ma rispetto alla nostra non c'è nenche da fare il paragone.

Anonimo ha detto...

...ah, e non solo. Leggi questo link:

http://www.italiansinfuga.com/2010/03/16/tutto-cio-che-bisogna-sapere-per-trasferirsi-in-svizzera/

Basta anche leggere qui:

http://www.italiansinfuga.com/2010/03/16/tutto-cio-che-bisogna-sapere-per-trasferirsi-in-svizzera/

Anonimo ha detto...

Scusate, è un link doppio. Volevo dire questo:

http://it.wikipedia.org/wiki/Svizzera

Anonimo ha detto...

Mia zia abita in Svizzera, a Fillmergen (cantone Argovia) per precisione, you know? Ci vado almeno due volte l'anno, carino. Pero', se si.vive cosi' bene, come mai il loro tasso di suicidi e' superiore al nostro? Lo chiedo anche al coglione con la sorella piena di sborra.

Anonimo ha detto...

Mia zia abita in Svizzera, a Fillmergen (cantone Argovia) per precisione, you know? Ci vado almeno due volte l'anno, carino. Pero', se si.vive cosi' bene, come mai il loro tasso di suicidi e' superiore al nostro? Lo chiedo anche al coglione con la sorella piena di sborra.

Anonimo ha detto...

Bisogna vedere se ci sono dei motivi specifici su tale fenomeno, ma in ogni caso rimane il fatto che, tra le nazioni europee e mondiali, è tra le più evolute. Poi, come ho detto, non è perfetta neanche lei, ma rispetto all'Italia non c'è paragone.
Leggi le varie statistiche sulle migliori città del mondo per qualità della vita, e ti accorgi che è un dato di fatto. Guarda qui, ad esempio:

http://www.lifegate.it/persone/stile-di-vita/qualita_della_vita_ecco_le_50_citta_dove_si_vive_meglio1

Anonimo ha detto...

"ma in ogni caso rimane il fatto che, tra le nazioni europee e mondiali"
Infatti annateve a ammazza' a Lugano...chi ve ferma?
Sbrigateve pero'.

Anonimo ha detto...

Sì, ma una nazione va esaminata da un punto di vista generale, non su particolari fenomeni che, per quanto magari esistenti, non cancellano comunque le cento e cento cose che sono migliori rispetto a noi.
Qullo dei suicidi è un fenomeno che, come ho detto, potrebbe essere un punto a sfavore, ma i vari dati, ststistiche e testimonianze ci dicono che, in un confronto di tipo generale, là si vive meglio che in molti altri posti, Italia compresa.

bat21 ha detto...

E' ovvio che hai ragione giugno 02, 2015 4:53 PM il tipo trolla in modo ridicolo lascialo perdere; e' evidente che il tasso di suicidi è un indicatore non pregnante della qualità della vita di un posto. http://it.wikipedia.org/wiki/Qualit%C3%A0_di_vita

Anonimo ha detto...

Infatti la penso come te al riguardo.

Anonimo ha detto...

...e, tra l'altro, io sono quello che, tempo fa, ti disse di essere un tuo tifoso!

Anonimo ha detto...

Ah, io trollo? Ahaha.
Ve state a fa' i pompini porca troia.

Anonimo ha detto...

LOL il passaggio dal parlare di Svezia al parlare di Svizzera è da campioni del mondo di TROLLAGGIO (oltre che di geografia, ovvio).
E nazioni che da "prime al mondo per suicidi" diventano "con più suicidi dell'Italia".
Comunque Roma è la città al mondo con la maggiore presenza di "Er Colosseo" per cui è perfetta.

PS: devi morire male.

Anonimo ha detto...

A me invece pare che sei tu che non fai un discorso sensato e razionale, e sai scadere solo nelle parolacce fuori luogo.
Se ti diverte tanto fai pure, io e Bat21 (che stimo) la nostra l'abbiamo detta. E la fondatezza di quello che diciamo noi mi pare che l'abbiamo anche dimostrato con i vri link da noi postati.

Anonimo ha detto...

"Infatti annateve a ammazza' a Lugano...chi ve ferma?"

Un SINTEPIASCE da antologia.

Anonimo ha detto...

Oddio adesso il TROLL fa la aprte di quello che stima bat21.
Non sai proprio più che cazzo te devi inventa'.

Crepa.

Anonimo ha detto...

Allora proprio non capisci il senso dei discorsi, mi pare.

Anonimo ha detto...

Hanno parlato di Bat21 al post precedente.
Ma non e' romano Bat21 e usa da una vita facebook, ma cja preso per culo.

Anonimo ha detto...

Certo che stimo bat21, perchè da tempo leggo i suoi commenti e mi pare che fa dei ragionamenti sensati e razionali, non scade nel qualunquismo, nei luoghi comuni o nei modi di fare da coattello da strapazzo.

Anonimo ha detto...

Vabbe' cojo', ma e' vero o no che s'ammazzano piu' di noi? Se rispondi no sei na' vomitata de gatto. Secondo me non risponderai. Comunque, visto l'alto tasso di suicidi mi auguro che tu ci vada a vivere al piu' presto...uno de meno.

Anonimo ha detto...

Guarda che non è mica necessario essere romani per valutare pregi e difetti di Roma. Anzi, talvolta i meno obiettivi nel valutare Roma sono proprio gran parte dei suoi abitanti. Basta applicare determinate regole basate su un minimo di cultura, capacità di osservazione e buon senso, ed aver un minimo viaggiato.

Anonimo ha detto...

Allora non capisci. Sarà pure vero, ma è uno dei pochi punti negativi a favore di tanti altri positivi. La qualità della vita di un posto si valuta attraverso svariati parametri, non solo da quello che dici tu. Guarda questo link:

http://it.wikipedia.org/wiki/Qualit%C3%A0_di_vita

Anonimo ha detto...

Ed è anche interessante quest'altro link

http://it.wikipedia.org/wiki/Indagini_sulla_qualit%C3%A0_di_vita_nelle_citt%C3%A0_mondiali

Anonimo ha detto...

RAGAZZI, dopo la partita di Halo on line stasera, ci sara' la programmazione del Signore degli Anelli in versione porno. Arwen ne fara' delle belle...ihihih.
Vi invito tutti a seguirla.

Anonimo ha detto...

L'alto tasso di suicidi diventa, per magia, uno dei POCHI punti negativi...che spettacolo, fatevi ricoverare.

Anonimo ha detto...

Allora come mai tutte le statistiche dicono che è una delle nazioni con la più alta qualità della vita al mondo? E parliamo di istituti di ricerca seri, non di parolai.
Tutti dicono cazzate? E come mai tanta gente che vi si è trasferita afferma di trovarsi molto meglio di quando viveva in Italia? Non leggi i link che ho postato cosa dicono?

Anonimo ha detto...

Sticazzi della qualita' di vita se a 40 anni mi ammazzo.

Anonimo ha detto...

Ma davvero ancora state appresso al TROLL che parla di suicidi?
Speriamo che il prossimo sia il suo!

Anonimo ha detto...

"Sticazzi della qualita' di vita se a 40 anni mi ammazzo."

Genio incontrastato del TROLLING.

Anonimo ha detto...

Sì, che poi a sentirlo pare che tutti si stanno continuamente a suicidare, in quella nazione. Ci saranno alcuni casi, ma non è meglio la nostra, dove c'è un tasso di criminalità altissimo, dove l'evasione fiscale è alle stelle, i servizi pubblici sono carenti, e così via.
Senza contare che i vari suicidi potrebbero avere motivazioni non derivanti dal funzionamento della nazione in se stessa.

Anonimo ha detto...

Scusate sono qui ad Anagnina ci sono gli operatori dell'AMA. Prima di pulire vogliono sapere se il tasso di suicidi delle Barbados è aumentato nel 2012 rispetto a quello di Antigua e Barbuda. Se è aumentato non puliscono. Risp.

Anonimo ha detto...

Ma bisogna vedere i motivi che spingono al suicidio, e poi è tutto in percentuale. Non mi pare che tutti si stanno continuamente a suicidare, dai, non diciamo cazzate, per favore. Se tutte le statistiche dicono che la qualità della vita là è alta più che altrove, chi sei tu per contraddirli?

Anonimo ha detto...

Ehi, io ho iniziato parlando di suicidi, molto piu' alti nelle nazioni alle quali fate abitualmente i pompini, poi e' intervenuto il coglione che ha la sorella gonfia di sborra e non si e' piu' capito un cazzo.
Ma quanto tempo ti sto facendo perdere dai videogiochi on line eh, piccolo Sheldon.

Anonimo ha detto...

Allora, se vogliamo fare un discorso serio, postami un link su una pagina Internet sui numerosi suicidi che là si verificano, così lo leggiamo insieme e lo commentiamo, anche se stiamo alquanto off-topic.

Anonimo ha detto...

La cosa più brutta di queste discussioni è quando due TROLL non si riconoscono fra loro e cominciano a trollarsi a vicenda. Ma ancora più brutto è quando un solo TROLL fa finta di essere tutti e due.
Che vite di merda :(
Speriamo che finiscano presto.

Anonimo ha detto...

Ahahah, vi ho fatto incagliare tutti, a VERMI. Tre post e ho creato il panico. Complimenti ragazzi.

Anonimo ha detto...

Ehi TROLL delle 6:03PM, per la mia statistica, sei lo stesso di "pugnettini sulla tastierina"?

E' per vedere se quello che si vanta di essere TROLL dopo avere postato 3 commenti ("you mad?" "ho creato il panico ASD") è lo stesso malato di nerdismo che pensa che gli altri sono come lui ("pugnettini sulla tastiera" "sheldon" e "petto di pollo").

E comunque sì guarda, ci hai proprio rovinato la giornata a tutti, pensavamo di fare una discussione seria tra anonimi su RFS, questo paradiso incontrastato della moderazione severa ma tu ci hai beffati tutti! Poffarbacco ci hai gabbati!

Ma crepa, lamer di un TROLL.

Anonimo ha detto...

Beh, vi saluto: preferisco parlare per un po' con gente adulta.

Anonimo ha detto...

Ok "gente adulta" allora mi posso segnare che sei giovane, diciamo tra i 17 e i 25 anni. Ma il TROLL egocentrico e lamer è lo stesso TROLL "pugnettini"? Non ho abbastanza indizi per capire!

TROLL egocentrico e TROLL pugnettini si equivalgono? Sono lo stesso TROLL? Creperanno lo stesso giorno?

Anonimo ha detto...

Indaga mi raccomando sticazzi se ora che e' estate e' pieno di fregna in giro...tu continua ad indagare.

Anonimo ha detto...

SIIIIII eeeestate ahò è pieno de fregna alimortashi ma ammè checcazzomenefregammè?
Io volere fregna UGH UGH UGH.

Comunque sì: età confermata.

Anonimo ha detto...

Sei un nerd, hai ragione, mi scuso, la fregna non ti riguarda. Io ora esco eh? Buon petto di pollo, copriti anche se senti caldo sai, in questi periodi, non si e' mai troppo accorti.

Anonimo ha detto...

Pettodipollo, sheldon, pugnettini, 40 Kg. Sei lo stesso, ok. Segnato.

bat21 ha detto...

giugno 02, 2015 5:30 PM Grazie dell'attestato di stima :)

Anonimo ha detto...

Ma non sono foto scattate dopo un mercato settimanale? Che dopo poche ore viene ripulito tutto?

Anonimo ha detto...

Il romano è l'anello di congiunzione tra la scimmia e lo zingaro.

Anonimo ha detto...

Al mentecatto romanoide provincialotto che n'esce mai dar quardiere se non pe annàà aooo stadio cor gruppetto d'ammici delle elementari a 45 anni che vaneggia sui suicidi e compagnia bella:
Guarda che il tasso di suicidi è molto alto solamente nei paesi scandinavi, ed è legato sostanzialmente a condizioni climatiche molto rigide se non quasi insopportabili (tipo inverni lunghissimi senza luce e estati praticamente inesistenti). Dove lo incontri questo alto tassi di suicidi in Spagna, Irlanda, Inghilterra, Francia, Germania o anche altri paesi dell'est molto più avanti a noi ormai? Ci sei mai stato non dico a Berlino, ma a Belgrado o a Budapest? Voi romanoidi siete ridicoli...credete che il mondo si fermi al Gra e alle mura aureliane, o meglio ve l'hanno fatto credere per secoli, ed ecco che, quando vi fanno vedere prove alla mano che siete gli ultimi non dico d'Europa, ma addirittura d'Italia, vi incazzate, tirate fuori er muscoletto e parlate a vanvera. Ma fatevi una bella dose di autocritica, Roma è una città stracciona e miserabile, talmente rinturcinata in se stessa da fare quasi pietà.

Anonimo ha detto...

Certo che BAT21 ci ha dimostrato come si può essere farsi su questo blog dove possiamo commentare in anonimato o con psdeunomini.
Grazie BAT21, hai dato un contributo incredibile.

bat21 ha detto...

Ultima di Italia magari no ma prima tra le ultime (di tutte le città a sud rispetto a lei) direi si può certamente dire...

Anonimo ha detto...

@Bat21: Ci sarà pure di peggio, però nel Mezzogiorno ho visto realtà molto più civili e ordinate di Roma, e mi sembra che qualcosa si stia muovendo pure a Napoli, anche se molto lentamente. Se parli con un impiegato o con un autista dei bus a Napoli trovi una cortesia e una disponibilità incredibile che a Roma non esiste, per non parlare dei borghesi napoletani che sembrano quasi dei lord inglesi. Ribadisco che Roma è una città stracciona, divisa in sette e gruppetti, piccolo borghese e provinciale fino al midollo, culturalmente morta e felice di esserlo. La città che, per ora, ho visto più simile a Roma in Italia è Bari. Ecco, sul piano dell'inciviltà e del disfacimento se la battono.

bat21 ha detto...

giugno 03, 2015 9:26 AM per quanto mi riguarda ho trovato Napoli, Cosenza e le città siciliane ben peggio di Roma secondo il mio indicatore di civiltà media e di qualità della vita. Non conosco le città pugliesi ma devo dire che il mio ex capo cambio' lavoro da Roma a Bari e mi disse che era più "terrona" Roma....
Ora non so francamente quanto sia attendibile visto che lavora 20 ore al giorno ma è una testimonianza....

Anonimo ha detto...

fai entrare tutti i poveri del mondo, poi levati quelli che delinquono, ecco il risultato... una valanga di lavoratori a costo bassissimo, che nel paese delle tasse piu alte del mondo fanno comodo, che tutto quello che guadagnano lo mandano a casa...aggiungici i costi che sostiene lo stato per sostenere l'immigrazione, senza regole che c'è in italia, circa 12mld l'anno e scopri del perchè ci sono italiani che devono dormire in macchina con i figli...

Anonimo ha detto...

I romani odiano i rom perchè sono criminali.
Inoltre quei partiti che propongono di abolire i campi rom combattono ANCHE contro queste cose!

ShareThis