Destituita di ogni credibilità causa manifesti abusivi la manifestazione del Movimento 5 Stelle contro il sindaco oggi in Campidoglio

15 giugno 2015

Nei giorni scorsi - dopo l'invasione del Campidoglio di qualche giorno fa durante la quale il Movimento dei grillini fianco a fianco con Casa Pound diede l'assalto ai palazzi capitolini (non lo fece mai durante gli anni di Alemanno quando al Campidoglio governavano Carminati, Buzzi, Panzironi, Fiscon, Mancini e Mockbel, ma lo fa ora...) - è apparsa la card che vedete qui sopra, ampiamente diffusa via social network.

Ennesima manifestazione al Campidoglio per chiedere le dimissioni del sindaco. Evidentemente la chiusura di Malagrotta, la fine della Manovra d'Aula, finalmente un non-vigile a capo del marcissimo corpo dei vigili, una nuova normativa degli appalti che rende di fatto impossibili gli scandali, l'approvazione del Prip dei cartelloni, lo stop clamoroso alla Festa della Befana e un bilancio cittadino approvato nei tempi di legge dopo 24 anni di totale illegalità contabile che è il brodo di coltura dove è cresciuta la mafia non sono cose che i grillini condividono: la città la stanno tra mille difficoltà provando a cambiare e poi se davvero la cambiano chi più voterà un movimento di protesta? E allora meglio fermare e disturbare questa azione di cambiamento.

Dopo la farsa del referendum popolare di inizio consiliatura sull'entrare o non entrare in giunta (vi ricordate cosa successe nel 2013? Marino propose al M5S l'assessorato alla legalità, la cosa avrebbe rappresentato una svolta, i consiglieri erano d'accordo, si fece un referendum, gli elettori erano d'accordo ma la democrazia diretta va bene esclusivamente quando collima con gli interessi di Beppe Grillo il quale, nonostante il risultato popolare, disse di no) eccoci alle manifestazioni farsa. Oggi pomeriggio ci aspetta la seconda.

Ma torniamo ai fatti e abbandoniamo la disamina politica. Nella card che vedete in alto il Movimento è affiancato da un'altra realtà politica che incrociamo per la prima volta. Tale "Carovana delle Periferie" (qui il link). Una accozzaglia di entità pseudo antagoniste di Roma est che sguazza alla perfezione nel marasma romano della protesta e del disagio, una pozzanghera non meno mafiosa della pozzanghera di Buzzi: si chiede legalità e rispetto imbrattando tutta la città, atteggiamento impensabile in qualsiasi altro contesto diverso dallo schifo che è purtroppo Roma. Si combatte l'illegalità usando illegalità.




E così hanno fatto anche questa volta. Peccato che sta volta fossero alleati di un improvvido Movimento 5 Stelle che fino ad oggi era stato abile a scegliersi i compagni di strada e che invece per la manifestazione prevista di oggi alle 17 ha voluto - forse impensierito da un possibile scarso successo - sbracare: meglio, avranno forse pensato, turarsi il naso e contravvenire ai nostri principi ("mai affissioni abusive") piuttosto che rischiare un mezzo flop. E allora via a imbrattare la città usando prestanome che fanno il lavoro sporco che tu non vuoi fare. Il risultato? Una manifestazione promossa attraverso affissioni abusive. Punto. Quelle stesse affissioni abusive che Buzzi utilizzava come merce di scambio tra mafia e eletti. Simbolicamente devastante promuovere una manifestazione anti-mafia in questo modo. De-va-stan-te.

Ovviamente l'obiezione secondo cui sui manifesti abusivi non c'è il logo del Movimento 5 Stelle è assolutamente risibile. La manifestazione è la stessa. Organizzata dalle due entità. Poi una delle due entità co-promotrici la reclamizza in maniera pirata. Questo dovrebbe bastare ed avanzare. Il M5S contesta a Marino di non sapersi scegliere i collaboratori, e il M5S come si sceglie gli alleati? Come gli impone i propri principi? A fianco di chi posiziona il proprio logo? Il fatto che il brand del M5S non sia sui manifesti è ancor più grave perché dimostra a nostro modo di vedere cattiva fede: necessità di pubblicità illegale ma voglia di tentare di rimanere puliti utilizzando una realtà terza per fare il lavoro sporco. Se così non è (e speriamo che così non sia) il Movimento 5 Stelle ce lo dimostrerà annullando la sua presenza ad una manifestazione non credibile perché pubblicizzata in maniera illegale.


C'è da considerare inoltre che gli affari criminali di Buzzi sono così relativamente contenuti (si parla di 150 milioni per ora, il grosso di Mafia Capitale deve ancora uscire e probabilmente il grosso non è neppure Buzzi) da farci dire che il solo problema delle affissioni abusive, su un orizzonte decennale come è l'orizzonte di questa inchiesta, crea alla città danni enormemente più ingenti di Buzzi. Solo questo fa pensare a quanto la manifestazione di oggi sia destituita di ogni credibilità e parta con un piede sbagliatissimo.

Se il MoVimento fosse quello di qualche anno fa, integerrimo e rigido nelle sue posizioni, ritirerebbe la sua partecipazione solo a causa di questo fatto, riconvocando la manifestazione in un altro momento lasciando gli zozzoni imbrattatori a manifestare da soli. E invece non solo non lo farà, ma neppure condannerà l'episodio dei manifesti abusivi che hanno devastato interi quartieri: è da ieri che sollecitiamo via Twitter senza ottenere neppure una imbarazzata risposta. Noi continuiamo a sperare che i bravi Marcello De Vito, Virginia Raggi, Enrico Stefàno e Daniele Frongia si smarchino da questo schifo e organizzino una manifestazione pulita, con alleati puliti già da domani stesso.

Cosa vuole fare il Movimento di Beppe Grillo? Cacciar via Ignazio Marino e sostituirlo con questi sporcaccioni, prepotenti, fascisti, prevaricatori che riducono i muri delle scuole, dei parchi, dei palazzi storici a loro bacheca abusiva obbligandoci a vivere nel brutto? Questi sono i personaggi che porteranno in giunta una volta vinte le elezioni che auspica? La città è francamente stufa di passare dalla padella alla brace. Le periferie, dovrebbero impararlo certe Carovane, hanno in primis bisogno di decoro e rispetto. Solo con questi presupposti ci potrà essere un riscatto economico e sociale. Il resto è solo fascismo e violenza, perfino più dannosa della mafia. Bellissima, e chiudiamo, la chiosa del volantino che ha pubblicizzato la manifestazione: "Roma torni in mano ai cittadini onesti". Noi cittadini onesti che vanno a ricoprire la città di cartaccia abusiva non li abbiamo mai visti al mondo. Voi? Dove?

La nostra posizione su questo resta radicale: se una manifestazione viene promossa con campagne di affissioni abusive quella manifestazione deve essere impossibilitata dallo svolgersi da parte della questura. Non c'è nulla di più semplice e indolore per risolvere il problema. Hai l'autorizzazione del prefetto a manifestare? Sì, ma salvo abusi e illegalità. Se li compi, l'autorizzazione viene revocata. Difficile?

POST SCRIPTUM: Ma secondo voi perché ogni volta che attacchiamo un qualsiasi partito politico (li attacchiamo tutti i giorni) questo è considerato semplicemente parte del nostro ruolo e della nostra libertà di critica, mentre ogni volta che attacchiamo il Movimento 5 Stelle dobbiamo sorbirci tonnellate di insulti, minacce, intimidazioni, mail minatorie, improperi, richieste di chiudere bottega, inviti a denunciarci? Non riusciamo a capirlo: perché?

49 commenti | dì la tua:

bat21 ha detto...

Aiuto prevedo controffensiva grillina in 3...2...1...
Comunque purtroppo l opinione pubblica romana e' talmente involuta che me l'aspetto un boom 5 stelle....finche e' Roma forse puo' avere anche un senso come "sveglia" a dx e sx ma quello che temo sopra ogni cosa e' l affermazione nazionale. Speriamo bene

Anonimo ha detto...

Concordo totalmente con l' articolo. Il fine non giustifica i mezzi.

Anonimo ha detto...

Basta carovane, basta suk, basta caravan-serragli. Vogliamo una città europea, con standard europei, regole europee e politici che siano i primi a rispettarle ed a dare l'esempio.
Con questa destra, con questa sinistra, con questo M5S è meglio chiedere il protettorato.

Anonimo ha detto...

Scusatemi, ma forse la pubblicazione del post è stata precipitosa, verificate bene.
Saluti e buon lavoro.

Anonimo ha detto...

articolo non firmato...
che fine ha fatto l'autore/trice?

Anonimo ha detto...

RFS attacca il movimento 5 stelle ma nelle foto non si vede un vero manifesto grillino abusivo... probabilmente cerca pubblicità nella speranza di un articoletto nel sito di beppegrillo...

Anonimo ha detto...

sti cavoli dell'autore le foto parlano da sole, perche dovete cerca sempre di arrampicarvi sugli specchi. Basta! Siete stati beccati con le mani nel sacco. E vi ho pure votato la prima volta grillini maledetti. Ma non mi fregate piu.

Anonimo ha detto...

16 milioni di beni sequestrati a buzzi e voi parlate di un manifesto
8 anni di rutelli
8 anni di veltroni
30000 euro a marino
ma voi parlate solo dei 4 anni di alemanno
mai visto niente di più fazioso

Anonimo ha detto...

Mah… io questa cosa che il M5S sarebbe una sorta di circolo di eletti, di alti statisti onesti e senza macchia ancora non la capisco e non vedo come si possa abboccare ad una logica del genere. Ma tutti quelli che hanno aderito al M5S sono venuti da Marte? Prima dov'erano? Non sono forse gli stessi romani che abitano Roma da 40-50 anni? Ho capito che la maggior parte di loro è della sinistra estrema delusa dai vari Bertinotti/Nieri/Peciola, i centri sociali, in piccolissima parte gli ex Msi/Fratelli d'Italia, un'altra piccola parte è formata da gente che non votava più da anni, molto confusi, per lo più protestanti senza proposte. Un'accozzaglia pericolosa.

Anonimo ha detto...

Dovrebbe ritirarsi dalla manifestazione nella stessa misura in cui il Piddì si ritira dal Campidoglio con mezza giunta al gabbio. E poi dove c'è scritto sul manifesto "M5S" (e premetto che io per ora non li ho votati) ?

Anonimo ha detto...

Attacco totalmente gratuito contro il Movimento 5 Stelle : le argomentazioni sono risibili (indipendentemente dal fatto che si tratti del M5S)!!!
Per quanto mi riguarda QUESTO è un enorme buco nell'acqua per RFS....

Anonimo ha detto...

La mucca va munta, anche per lorsignori del M5S. Sai che gli ha importa, sempre a lorsignori, che dietro a ogni affissione abusiva c'è un vasto movimento di criminalità e illegalia?

Anonimo ha detto...

Ma quando c'era Alemanno il M5S era sceso in campo per caso o ancora c'era Grillo che faceva le serate denunciando sui palchi quello che è saltato fuori dopo?

Anonimo ha detto...

"La nostra posizione su questo resta radicale: se una manifestazione viene promossa con campagne di affissioni abusive quella manifestazione deve essere impossibilitata dallo svolgersi da parte della questura. Non c'è nulla di più semplice e indolore per risolvere il problema. Hai l'autorizzazione del prefetto a manifestare? Sì, ma salvo abusi e illegalità. Se li compi, l'autorizzazione viene revocata. Difficile?"
... disse il biciclettaro che mentre se ne va in giro contromano col telefono in mano (per non dire sul marciapiede, passando coi semafori rossi e quant'altro) a fare le sue riprese, inveisce contro le varie "irregolarità", pur commettendone LUI una macroscopica ....
.... disse il paladino della giustizia che però gira o ha girato con uber aggratis, grazie alla sponsorizzazione dovuta al codice che i lettori di questo blog hanno utilizzato e che gli ha fatto guadagnare crediti ...
..... disse il martoriato che chiede soldi e donazioni ma non fa uno straccio di rendiconto manco a penna ....
Ci vorrebbe così poco, ma sembra per così dire ... ."difficile" ?

Anonimo ha detto...

CerTo Marino è un caso psichiatrico ,uno che faceva uno splendido lavoro si va ad infilare in una fogna e ci vuole rimanere:valla a capire la gente.Io gli direi "ma chi te l'ha fatto fa'? ma che vuoi dimostrare?Roma e' in mano ai lanzichenecchi, per stare seduto su quella sedia ci vuole un gladiatore uno con la spada e tu non hai la stoffa,non te ce vedo in un simile ruolo
Ma quelli che mi preoccupano di piu sono ex fascisti quelli che hanno cacciato Fini da una chiesa perche indegno (per essersi appropriato di una casetta a montecarlo) quelli che ci hanno rempito la testa per anni di paroloni Patria famiglia onore,a loro direi:signori le porte ai lanzichenecchi le avete aperte voi, questo sistema l'avete inventato voi ,Buzzi lo avete cooptato voi .Vi siete venduti per quattro soldi i marciapiedi di Roma.avete inventato la biglietteria clandestina dentro l'Atac, ve siete inventati le truffe carosello.Andiamo al commissariamento della città va bene, ma state calmi ed aspettate perche i fuochi da palazzo di giustizia non sono ancora finiti

Anonimo ha detto...

ma che vogliono fa' sti buffoni al servizio di un comico, non hanno la più pallida idea di che significa cambiare le cose. per cambiare devi scontentare molti, devi avere le capacità e l'autorevolezza per imporre scelte dolorose, questi so boni solo a urlare ripetendo gli slogan del capo comico, la loro specialità è il fallimento e non vedono l'ora di poter dichiarare un bel fallimento di roma e dell'italia.
nascono e si nutrono sulle sciagure di questo paese, sono il frutto più perverso della malapolitica al pari della corruzione.

Anonimo ha detto...

A me sembra che le scelte dolorose il popolo le subisce da sempre ma non cambia mai nulla.

Anonimo ha detto...

il popolo è una categoria vuota buona solo per intortare i fessi, le scelte dolorose sono per i disonesti, i parassiti, gli scansafatiche, i corrotti, gli incapaci messi lì per raccomandazione, ecc ecc. sono queste le categorie vere (purtroppo) che occorre considerare e colpire.
ma i pentafessi hanno mai soltanto lontanamente indicato una idea una risposta una soluzione ai problemi di questa città?

Anonimo ha detto...

RFS è con Marino... quanto vi hanno pagato?

Anonimo ha detto...

ma che articolo è?!?

ma che c'entra il M5S con quei manifesti?!?

ma chi ha scritto st'articolo un antigrillino frustrato?!

Anonimo ha detto...

dai grillini basta de rompe le scatole, marino sta a leva la cacca dalla citta e voi so 4 anni da quando vi ho votato che parlate. Ma de che lo sapete solo voi. Poi non fate nulla di fatto.

bat21 ha detto...

E questo vale soprattutto a livello nazionale...ve lo immaginate tra uscita dall euro e reddito di cittadinanza e stop a tutti gli investimenti infrastrutturali dove finiremmo?
Una curiosità ma degli 821 parentopolizzati in ama per cui panzironi e' stato condannato in primo grado, che secondo me dovrebbero essere di conseguenza licenziati, cosa propone di fare il 5stelle? Sarei proprio curioso di saperlo.

Anonimo ha detto...

circa un anno fa, il 20 giugno 2014 il PD tappezzò Roma con manifesti abusivi pubblicizzanti la festa dell'Unità, attaccati ovunque pure sulle mura aureliane e RFS pubblicò anche un blog inerente tale argomento. però in tale blog l'autore ovviamente non delegittima il partito che organizza la manifestazione ma si limita a condannare giustamente le inciviltà legate al parcheggio selvaggio e ai manifesti abusivi.
Ora invece l'ineffabile ed imparziale redazione di RFS utilizza questo "modus glutinandi" per delegittimare M5S.......strano vero????????

Anonimo ha detto...

Considerando che Tonelli è invischiato nei fatti di Mafia Capitale non mi stupisco

Anonimo ha detto...

Quali?

Anonimo ha detto...

Basta usare il termine "dispregiativo" grillini per far capire di essere in cattiva fede. Questo articolo è un accozzaglia di approssimazioni ed inesattezze. È per gente come voi che Roma si merita di essere la capitale del nord-africa. E abbiate pazienza ma sentir accusare voi di cavalcare in modo sterile la protesta fa veramente ridere.

Anonimo ha detto...

La risposta in rosso di Tonelli fa solo capire che c'ha bisogno del solito Malox. Attaccano qualsiasi partito sicomeno... siete stati e siete i primi difensori di Marino e chissà perché...

Anonimo ha detto...

Intanto grazie anche a ZeroCalcare

http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/06/13/news/a-116726461/

Quell'evento è stato un gran successo... non questa cagata che ha riunito solo un pugno di frustrati mentali

Anonimo ha detto...

Altro esempio:

https://www.facebook.com/events/942373412493084/

mentre voi fate letteralmente ridere i polli

Anonimo ha detto...

l'unica risposta al post scriptum è che sono fascisti, non accettano critiche, non accettano il confronto con chi la pensa diversamente da loro, non hanno dialogo neppure al loro interno, chiunque metta in discussione la parola del capo-comico è fuori dalla setta.
è sotto gli occhi di tutti

Anonimo ha detto...

Stai parlando di RFS vero?

dottorturco ha detto...

ma com'è che tutti i commenti sono anonimi ?????????si lancia la pietra e si nasconde la mano !!!

Anonimo ha detto...

SE PENSO AL RISCHIO DI AVERE M5S O ARFIO MARCHINI IN CAMPIDOGLIO COMINCIO A SUDARE FREDDO. MARINO TUTTA LA VITA!!!!!!!!!

Mc Daemon

Anonimo ha detto...

non accettano critiche, non accettano il confronto con chi la pensa diversamente da loro, non hanno dialogo neppure al loro interno, chiunque metta in discussione la parola del capo-comico è fuori dalla setta....chissà perché viene da pensare a Renzi............

Riccardo_C ha detto...

accozzamento di tematiche che non stanno ne in cielo ne in terra ...

Incredibile poi leggere come Romafaschifo scriva "gli affari di Mafia capitali sono piuttosto contenuti, solo 150 milioni".. anzi, è piuttosto preuccupante un'affermazione del genere per un blog che si occupa di legalità e decoro urbano, e quindi di appalti pubblici e servizi pubblici, o se vogliamo di "CODICI CIVILI".

Mi domando, visto che spesso l'esterofialia di questo blog è estrema, se un commento del genere - "gli affari di Mafia capitali sono piuttosto contenuti, solo 150 milioni" - sarebbe quello che scriverebbero blog francesi, tedeschi o scandinavi se uno scandalo del genere fosse accaduto sui loro territori.

Tutti, o quasi, sappiamo che il problema più evidente di Mafia capitale non è un problema di denaro ma un problema culturale. Roma è l'unica città d'occidente che negli ultimi 20 anni è peggiorata invece di migliorare..secondo Romafaschifo Mafia Capitale non è una delle principali cause di questo? o in fondo Mafia Capitale è solo un giro di affari di 150 milioni di euro?

Ma passiamo alla manifestazione in Campidoglio ...

La manifestazione in Campidoglio "non" è stata la manifestazione dei 5S. È stata la manifestazione di chiunque volesse, giustamente, esternare il suo rigurgito per lo schifo che si è visto nelle istituzioni. Se un accozzaglia di fascistelli(oltretutto gli stessi che gridavano vittoria quando fu Alemanno a vincere le elezioni) partecipa a questa manifestazione aperta a tutti e fa attacchinaggio abusivo non capisco perché etichettare tuttociò dando la colpa ai 5S(?) o addirittura paralare di "alleanze" tra queste entità politiche e i 5S.

Romafaschifo parlare in questi termini vuol dire fare demagogia...autori di Romafaschifo conoscete il significato della parola demagogia? Non è una cosa molto positiva e che fa onore a chi la usa sapete...

Inoltre, vorrei fare anche delle afferamzioni soggetive, dare a Marino dei meriti dicendo che sta facendo meglio di Alemanno trovo che sia un analisi desolante.
Si dovrebbe guardare a quello che sono le potenzialità della città e come raggiungerle al meglio e nel breve tempo possibile, e non osservare le cose pensando che oggi va meglio dell'era Alemanno, dato che a far meglio del peggior sindaco che Roma abbia mai avuto non lo trovo proprio un obbiettivo ambizioso per una città che si chiama "ROMA".

Marino chiude Malagrotta: Falso.
Malagrotaa è stata chiusa da alcune senteze del tribunale europeo per la salute

Marino presenta un bilancio in tempi : Falso
Nel 2014 Marino resnenta un bilacion

Marino smonta i cartello ni pubblicitari: FOrse
Per il momento c'è un solo un testo, in città i cartelloni pubblicitari sono ancora molto evidenti ed invadenti come in nessun'altra città d'occidente

Marino cambia il della polizia Municipale: Vero
Ma vorrei capire...dopo lo scandalo della municipale cosa avrebbe dovuto fare un qualsiasi sindaco di qualsiasi colore politico?


Nuova normativa che rende di fatto gli appalti impossibile di scandali: Falso
Con la giunta Marino la trasparenza nel mercato degli appalti non è fatto mezzo passo avanti, tanto è vero che molti lavori comunali vengono ancora assegnati senza nessuna gara di appalto

Riccardo_C ha detto...

Scusate, c'è stato un errore nel mio ultimo commento.
Tutto ciò che viene dopo la parola "ROMA" è spazzatura.

Romamia ha detto...

Per onor del vero devo far notare che sui manifesti "abusivi" fotografati e commentati in questo post non si vede assolutamente nessun logo del m5s. Errore grossolano da parte di qualche antigrillino.

Anonimo ha detto...

vedi che i 5 stelle conquisteranno il campidoglio ! Questo è il motivo per cui marino non si dimette !

Anonimo ha detto...

rispondo alla tua domanda che hai pubblicato a fondo pagina in rosso. forse perché prendersela con l'unico partito italiano che ha dimostrato di tenere alla legalità non viene apprezzato dai lettori.
sebbene su questo argomento non sia per nulla d'accordo con te, mi complimento per il tuo blog, ricco di contenuti interessanti.

ciao da Fabio, piccolo imprenditore romano.

Anonimo ha detto...

Ma non dite baggianate...tutti contro a dire stronzata contro il M5S che è l'unica arma a combattere la corruzione e il malaffare..l'unica e vera opposizione ad un governo che ha portato a questo schifo. e se sono in tanti in piazza a chiederlo è veramente uno schifo totale..Marino deve fare le valige...

Anonimo ha detto...

Ma non dite baggianate...tutti contro a dire stronzata contro il M5S che è l'unica arma a combattere la corruzione e il malaffare..l'unica e vera opposizione ad un governo che ha portato a questo schifo. e se sono in tanti in piazza a chiederlo è veramente uno schifo totale..Marino deve fare le valige...se non cè logo del M5S è perchè è corretto e coerente con le proprie idee

Anonimo ha detto...

i soliti pecoroni ultras dell'inadeguato improponibile capo comico, statista al pesto,
capaci solo di insultare e solo verso una parte politica, fascisti inside come dimostrano anche i vari commenti su questo blog, alle critiche non si risponde perchè sono solo baggianate stronzate ecc. ecc.
sono loro che ci hanno la verità nella saccoccia gli altri devono tacere

Anonimo ha detto...

Ma l'ha scritto Orfini questo articolo?

Anonimo ha detto...


e certo come no,
nel loro ridicolo mondo tutti quelli che non la pensano come loro sono del pd oppure pagati dal pd

Giovanni ha detto...

Ve lo spiego io.
Perché gli altri partiti li attaccate perché governano male, si rubano tutto e finiscono in galera.
Invece i 5 stelle li attaccate per una caxxata come i manifesti, peraltro messi su da altra gente che con loro non c'entra nulla se non andare alla stessa manifestazione.

Ammettete anche voi che pare un filino tendenzioso eh, ma solo un filino filino.

Anonimo ha detto...

Forse ogni volta che si attacca il movimento volano insulti ma in questo caso mi sembra che si cerchino volutamente, visto che si sono scritte molte parole sul nulla. Penso che ci siano modi migliori per far vedere di essere equidistanti da tutti e soprattutto si puo' attaccare il movimento su ben altri temi.
Buonanotte

Anonimo ha detto...

Se non l'ha scritto Orfini quantomeno l'avrà dettato, avrà scritto qualcun altro, "...specialmente quest'anno che c'è stata una grande moria delle vacche, come voi ben saprete..."

Anonimo ha detto...

Io so solo che ogni volta che vado a prendere il treno a Termini è un'incazzatura continua con la massa di almeno 20 rom che infestano la stazione estorcendo denaro ai turisti per i biglietti o per dare indicazioni... delle scene vergognose da quarto mondo altro che capitale europea... un sindaco che consente questo scempio senza muovere un dito per riportare la legalità nelle stazioni anche della metro che sono analogamente invase da questi delinquenti straconosciuti dovrebbe solo per questo essere mandato via a calci in c... per non parlare di come è ridotta la città a livello di pulizia e decoro, gli abusivi che infestano il centro storico... Chissenefrega se alemanno era altrettanto incapace, non è un buon motivo x tenersi l'ennesimo sindaco che lascia roma sprofondare in questo schifo.
Sai che me ne frega che cambi i vertici della municipale quando i vigili continuano comunque a girarsi dall'altra parte e a stare ore a chiacchierare in 4 al semaforo....

Bisco ha detto...

Vi prego di modificare il post perchè non c'è nessuna foto di quelle pubblicate con lo stemma del M5S.

Questi scivoloni penalizzano tutto il buon operato che fate da anni. Se volete "combattere" il M5S fatelo esclusivamente sul piano delle idee e dei fatti. Loro si stanno comportando malissimo riguardo Marino. Colpiteli su quello non sulle bugie.

ShareThis