Video. Ponte Sisto. Vigili controllano l'abusivo, poi prendonoqualcosa, salutano e vanno via. Cosa è successo?

3 agosto 2015
Ma sicuramente sarà successo questo: i Vigili hanno chiesto conto al presunto abusivo. Quello gli ha risposto che erano opere del "suo ingegno" e in base a qualche legge scritta male se vendi cose prodotte da te (!?) e frutto del tuo genio puoi farlo dove vuoi, per fino su Ponte Sisto nel cuore di Roma. E allora il cittadino, presumibilmente africano o del Bangladesh, avrà dimostrato con un documento di essere un noto artigiano, un vero artista. E allora i Vigili non hanno potuto fare altro che salutare e andarsene. Sarà andata così in questo episodio successo lo scorso 12 febbraio (tra l'altro giorno di sciopero nazionale della Polizia Locale, giorno dunque in cui Roma era piena di agenti da ogni parte d'Italia). O no?

Come è andata è andata, in ogni caso questa norma sulle opere del proprio ingegno va modificata al più presto perché a Roma serve solo ad essere strumentalizzata dall'abusivismo più bieco e lascia un'alea dove si può inserire la corruzione. Se ne parla da anni, non si fa nulla. E, soprattutto Trastevere, è ricoperta di bancarelle imbarazzanti.



*NOTA DELLA POLIZIA LOCALE DI ROMA CAPITALE
Spett.le Redazione,

in riferimento all’articolo del 3 Agosto pubblicato sul Vs. Blog con il titolo di “Video. Ponte Sisto. Vigili controllano l'abusivo, poi prendono qualcosa, salutano e vanno via. Cosa è successo?”, questo Comando tiene a precisare che gli agenti ripresi nel video in oggetto non appartengono alla Polizia di Roma Capitale per i seguenti motivi:

  • la scritta Polizia Municipale sulla parte posteriore delle divise utilizza dei caratteri in maiuscolo, mai utilizzato nelle divise di Roma Capitale
  • La banda luminescente nei giacconi dei viabilisti è sempre stata al di sotto e non al di sopra della scritta “Polizia Roma Capitale” o “Polizia Municipale”.
  • La borsa bianca grande con tracolla non è mai stata una dotazione delle agenti della Polizia di Roma Capitale. In passato sono state fornite delle borsette bianche piccole ma che si infilano nei cinturoni (che peraltro gli agenti del video non indossano).
Quanto sopra è stato inoltrato per completezza di informazione e per garantire al vostro blog la possibilità di fornire ai lettori una informazione non fuorviante, obiettiva e corretta.

Cordiali Saluti,

*Grazie della precisazione, già comunque contenuta in nuce nell'articolo. Il punto qui non era prendersela con una o con l'altra Polizia Locale italiana, bensì affrontare un problema - l'ennesimo - molto importante riguardo all'ambulantato a Roma.-RFS

61 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

poracci poi je toccava sequestrà tutto, fa i verbali e dopo rivedè lo stesso derelitto il giorno dopo sullo stesso punto....e nun li fate stancà porelli.....

l'ITAGLIA

Anonimo ha detto...

Visto che ha ingegno, ne mettese un poco per realizzare un banco espositivo degno del posto!!!!

Anonimo ha detto...

omissione d'atti d'ufficio: licenziamento in tronco per giusta causa sul piano civile e di filato davanti al giudice per il rilievo penale della condotta.

Anonimo ha detto...

voglio vedere ora che dice il clementino !!!

Anonimo ha detto...

I vigili che comperano in divisa alle bancarelle che dovrebbero smantellare....
E ci meravigliamo che la città sia ridotta in questo stato ?!

Anonimo ha detto...

Le inchieste si fanno bene, questo video sta solo insinuando, come fa sempre questo blog di merda. Lancia accuse, si crede di essere il Batman dei poveracci e invece non è in grado di compiere un'inchiesta come si deve, ma solo postare video di cellulari.

Anonimo ha detto...

boh non si capisce niente dal video, né se hanno preso qualcosa né se non hanno preso niente. la scena è inquadrata in tutto per 3 secondi neanche consecutivi.
di sicuro il lavoro per i vigli non mancava in quel tratto di strada.
ma si sa loro lavorano solo per compiti assegnati.
se gli danno il compito di stare a un incrocio allora da lì non si muovono neanche se vengono chiamati per verificare una situazione molto irregolare a 50 metri di distanza.
se gli danno il compito di fare le multe a quelli in doppia fila allora poco gli importa di quelli che passano col rosso.
gli abusivi nemmeno li guardano perché per quelli c'è un team apposito.
e così via dicendo all'infinito...

Anonimo ha detto...

Cappelli e giacche che la polizia indossava almeno due anni fa.
Un video girato d'inverno.
Ma non avete altro da postare?
Oppure cambiate il titolo in "Roma Faceva Schifo". Allora va bene.

Anonimo ha detto...

ma io mi preoccuperei di più del venditore accanto, che vende le borse contraffatte, e i vigili non lo hanno degnato nemmeno di uno sguardo, e quello tutto tranquillo neanche si è preoccupato di smantellare tutto e andarsene. Questo è proprio il terzo mondo, stipendi rubati, ma purtroppo è la morale di una città intera, venendo a roma non si percepisce affatto il senso di rigore che si respira in altre città europee ad esempio.

Anonimo ha detto...

Accidenti, faceva freddo stamattina a Ponte Sisto.

Anonimo ha detto...

Non mi sembrano divise estive dei vigili... e neanche divise invernali dei vigili di Roma... fossero attori?

Anonimo ha detto...

A me non sembra neanche ponte Sisto e la divisa non e' della municipale di Roma

Anonimo ha detto...

Cosa sarà successo nell'inverno di chissà quanti anni fa in quale città?

Anonimo ha detto...

Ma non lo vedete che poverini dovevano andare a prendere il caffè?!

Anonimo ha detto...

Beeeeh Beeeeh. Beeeeh Beeeeh
Ti si sono inculati, o pecora cretina

Anonimo ha detto...

Cioccolato caldo... faceva freddo

Anonimo ha detto...

E' Ponte Sisto, e vi assicuro che la situazione a Trastevere sta peggiorando: anche 2 o tre banchetti con gli stessi foulard, o occhiali, frutto dell'ingegno di qualche fabbrica cinese, ad intralciare il traffico pedonale.
Immondizia a tutte le ore del giorno e della notte.
Vicoli del vomito dove i ragazzi che non reggono le misture di alcool e droghe vanno ad evacuare.
Incendi notturni di scooter...
... il tutto dopo l'aumento delle rendite catastali ed il tentativo di aumentare le tariffe ztl bloccato dal tar.
Il fatto che il filmato sia in estate o inverno poco importa, se vi fate un giro a Trastevere ORA c'è il casino vero, E SE NON LO VEDETE SIETE O DISTRATTI O AMMANICATI O ZOZZONI.

Anonimo ha detto...

Invece di protestare sul blog, manda le foto ad Io segnalo, a me hanno risolto l'incrocio sotto casa, è un po' lento ma questo servizio funziona(anche perchè li obbliga ad intervenire)

Anonimo ha detto...

L'abbigliamento dell'ambulante , le divise dei vigili , gli alberi completamente spogli sullo sfondo , certificano che il video non è recente .
Qual'e' la provenienza di questo video ?
E' buona norma specificarlo sempre , come anche dargli una collocazione temporale oltre a dire che stiamo a ponte sisto.
RFS un bel meno
ai vigili lasciamo perdere , è già stato detto a sufficienza

Anonimo ha detto...

Mancanza di materiale "fresco".

diego ha detto...

Il corpo dei vigili urbani di Roma va sciolto punto e basta. E ' marcio fino all'osso, a parte il comandante Clemente ( non per nulla odiato dagli stessi vigili).
Tutti a casa.

Anonimo ha detto...

Clemente quello condannato in primo e secondo grado (ora si aspetta la cassazione) per falsa testimonianza nell'ambito del sequestro Soffiantini? Quella stessa falsa testimonianza sull'omicidio di un agente della Polizia di Stato? Degno comandante per quel corpo.

Anonimo ha detto...

inverno 1990, attuale come.video...

Anonimo ha detto...

annamo bene

"
Clemente quello condannato in primo e secondo grado (ora si aspetta la cassazione) per falsa testimonianza nell'ambito del sequestro Soffiantini? Quella stessa falsa testimonianza sull'omicidio di un agente della Polizia di Stato? Degno comandante per quel corpo."

Anonimo ha detto...

Ma ve state a attaccà a tutto sti romanari, pe fa parla va bene tutto anche er video de Nerone quando bruscia Roma, vero RFS?
Ma come fai Tonelli sei de na tristezza infinita.
Ma quand'eri piccolo ar posto del latte te hanno dato er veleno de vipera? Ao Tonello ma almeno quando eri piccolo ridevi quarche volta? Ma giocavi e ridevi, quand'eri piccolo, o stavi sempre a chiagne e lagnarte? Secondo noialtri Tonellò tu hai fatto na bruttissima infanzia pe esse così ora.
Fammi grattà non se sa mai ancora porti pure rogna, brrrrrrrrrrrr........

Anonimo ha detto...

In effetti e’ cruciale sapere se il video e’ di tre o sei mesi fa.

Perche’ se fosse di sei mesi, non darebbe ALCUNA indicazione su come lavorano i vigili oggi. Ora queste scene sarebbero impensabili. L’inverno prossimo poi sara’ nuovamente tutto diverso. Le cose a Roma si muovono con una velocita’ tale! Cambiano le amministrazioni e i problemi si risolvono, stagioni di caos e crisi si alternano ad altre di ordine e benessere…

Non potete farci vedere filmati vecchi di mesi.

Anonimo ha detto...

Ao ma er video è de quando a Lazio ha vinto er scudetto, se vede Chinaglia vicino ar vucumprà, certo che ce volete popio pija per culo.
Ao ma ndò i rimediate sti video alle bancarelle d'antiquariato? Sete popio ridicoli.

Anonimo ha detto...

Ma che c'entra il video?

Sulpl Roma ha detto...

Il sig. Tonelli ha sbagliato, come molti commentatori.
Su Twitter ha detto che il video è del 12 febbraio, giorno in cui a Roma confluirono per uno sciopero, non della nostra sigle, centinaia di persone di altri comuni.
Attendiamo precisazioni onde evitare di fare cadere in errore nei commenti gli sventuratii lettori del blog.
Intanto gli abbiamo posto 10 domande.
Al momento ha risposto solo ad una.
http://sulplroma.com/2015/08/03/10-domande-a-roma-fa-schifo/

Anonimo ha detto...

A quale domanda ha risposto?

Anonimo ha detto...

Ahahah, ho letto adesso. Che sputtanamento, si e' attaccato ad una normativa che voleva essere messa in risalto dal video. Ha filmato vigili non di Roma (e quindi senza giurisdizione nella capitale) per spalare le solite badilate di merda addosso alla categoria di turno. Che schifo.

Anonimo ha detto...

Ma quando rispondete ce la fate almeno a usare l'Italiano, e non quello pseudo-romanesco del cazzo? Ha ragione un mio amico Tedesco, quando parlate con quell'accento di merda di cui andate tanto orgogliosi sembrate zulù che cercano di parlare Italiano.

Anonimo ha detto...

SONO due vigili che, come tutti i turisti, hanno comprato (o solo guardato e chiesto il prezzo ) un souvenir (cinese) da uno dei tanti "artigiani" perennemente presenti sul ponte e in tutta trastevere

Anonimo ha detto...

Anonimo 11.12 pm
ha risposto su Twitter alla data del filmato: 12 febbraio.
6 mesi fa...
Tenuta in archivio tutto questo tempo o ricevuta solo da poco?
In entrambi i casi, o l'autore del video o Tonelli, in sei mesi non sono riusciti ad approfondire per evitare l'epic fail

Anonimo ha detto...

Praticamente è stata creata una storia con un video obsoleto dove non si comprende neanche cosa si sono detti veramente i vigili e il venditore.
È assurdo, per istigare RFS se le inventa di tutte in questo caso ce ne siamo accorti chissà quante scegeggiate passano inosservate creando malumori inutili.
Vergognoso!

Amaro ha detto...

Scusate ma dov'è che Tonelli avrebbe scritto che trattasi di agenti di Roma Capitale? Ha scritto solo "Vigili". E di Vigili si tratta. La coda di paglia del Sulpl è ormai leggendaria...
Forse rosicano perché lo street control e IoSegnalo funzionano alla grande?

Sulpl Roma ha detto...

Amaro, cerca su sulplroma.com e vedrai come lo abbiamo lanciato iosegnalo prima di dire "eresie".
Pensa che anche su Twitter il signor Tonelli ci fece i complimenti per la presa di posizione.
Non vi stancate di prendere cantonate in questi giorni?
È stato pubblicato un video dal signor Tonelli, siamo in attesa delle sue doverose precisazioni.

Anonimo ha detto...

6.55 am, ma questo blog parla di Roma pertanto i vigli sottintesi sono quelli di Roma.
Quando qualcuno vi cita che non affrontate argomenti di Roma confrontandoli con le altre realtà degradate italiane rispondete che questo blog si interessa del degrado della Capitale mentre ora i vigili diventano di appartenenza generica e non romana.
Ma de che caxxo state a parlà, vi volete girà sempre i caxx a modo vostro per prendere per culo tutti per fare notizia.

Anonimo ha detto...

Sulpl Roma, aspetta e spera che Tonelli ti risponde!

Anonimo ha detto...

Ma poi ha risposto alle altre nove domande o come al solito ha lanciato il sasso e nascosto la mano?

Anonimo ha detto...

Amaro, è dura da digerire ma continua a bere.

Anonimo ha detto...

Ma che bisogno c'è di postare questi filmati? Una passeggiata la domenica a porta portese e porta portese 2 e ne vedrete delle belle.....

Anonimo ha detto...

8.18 AM, Ma che deve rispondere, quando lo capite che si sta costruendo una visibilità sulle spalle dei commentatori?
Ma lo avete mai visto protestare per strada concretamente?
Svegliatevi!

Anonimo ha detto...

mammamia comunque sto sulpl c'ha dei toni non propriamente istituzionali eh...
loro cacciano gli infedeli... mah che assurdo modo di definizione.
che vuol dire infedele?
ma quanti "infedeli" sono stati cacciati finora di quelli finiti sotto inchiesta?
ah già bisogna aspettare i processi, i ricorsi, gli annullamenti, gli appelli, i tar, i contrappelli, le cassazioni ecc ecc ecc ecc...
qualcuno qui del blog sa fornire qualche nome di componente infedele del corpo dei vigili che abbia mai perso la divisa?
io sono ignorante e non me ne viene in mente nemmeno uno.

Anonimo ha detto...

9.04 am, ora la butti in rissa?
non cascateci, vogliono la rissa per alzare gli ascolti allo show.
non abboccate e aspettate le risposte di RFS ammesso che ci saranno, cosa che come al solito non ci saranno!

Anonimo ha detto...

Dal filmato si capisce poco di quello che è successo. L'unica cosa che si capisce è che questa gente ormai è tollerata dalle istituzioni e sta insinuandosi dentro la loro testa il diritto acquisito che quando glielo vai a levare diventerà
manifestazione di violenza.
La bancarella lì non ci dovrebbe stare. Questo è quello che succede in un Paese civile.
Noi pensiamo di esserlo tollerando tutto ciò non sapendo che questa gente alla fine diventareà padrona di questa città.

Anonimo ha detto...

Complimenti per il pressapochismo e la scarsa deontologia professionale di coloro che doverebbero controllare questi pseudo scoop.
Dietro il giaccone di due dei vigili si legge Polizia Municipale e questa scritta come chi gestisce il blog dovrebbe sapere e di certo sa, non è più permessa perché il vestiario di Roma ormai reca da piu o meno due anni la scritta Roma Capitale. Altresi uno dei due "vigili" non ha scritto nulla dietro il giaccone, quindi "chi era costui" un dipendente Atac Anas Ama oppure un cittadino mascherato per carnevale???? Poi la borsetta bianca portata dalla "vigilessa" non fa più parte del vestiario femminile perlomeno dal 1970.
Quindi???

Anonimo ha detto...

@12:54: quindi vuol dire che il video risale a più di due anni fa. Ma capirai, non ci vuole un video come questo per capire che a Roma i vigili non fanno un cazzo, così come non ci vogliono altri video per sapere che a Roma non fa un cazzo nessuno, nessuno lavora, tranne un 10 % dei romani, giustamente incazzato nero. Una città fallimentare a cui viene impedito di fallire con le solite collette provenienti dai soliti sei deficienti che si fanno mettere nel mezzo(Toscana, Marche, Emilia-Romagna, Liguria, Piemonte, Lombardia). Ma la pacchia è finita. Siete sputtanati, e tra un po' vi commissariano...e allora vedrai le risate...

Anonimo ha detto...

Daje l'articoletto è obsoleto solo di due anni e come diceva agosto 03, 2015 8:08
Ma ve state a attaccà a tutto sti romanari, pe fa parla va bene tutto anche er video de Nerone quando bruscia Roma, vero RFS?

Se mettevate anche la musica de Lando Fiorini Ponte Mollo www.youtube.com/watch?v=Qf8I5yrRsTQ facevate tombola.
Daje cantiamola assieme, famo er karaoke.........................

Anonimo ha detto...

Complimenti per il pressapochismo e la scarsa deontologia professionale di coloro che doverebbero controllare questi pseudo scoop.
Dietro il giaccone di due dei vigili si legge Polizia Municipale e questa scritta come chi gestisce il blog dovrebbe sapere e di certo sa, non è più permessa perché il vestiario di Roma ormai reca da piu o meno due anni la scritta Roma Capitale. Altresi uno dei due "vigili" non ha scritto nulla dietro il giaccone, quindi "chi era costui" un dipendente Atac Anas Ama oppure un cittadino mascherato per carnevale???? Poi la borsetta bianca portata dalla "vigilessa" non fa più parte del vestiario femminile perlomeno dal 1970.
Quindi???

Anonimo ha detto...

Io sottoporrei il video al grande chef Moreno Cedroni per avere anche la sua opinione.

Anonimo ha detto...

La polizia ha appena arrestato in zona Piazza San Giovanni due persone armate di smartphone, stanno verificando le generalità, nascoste in un cassonetto pieno di rifiuti.
Dalle prime indiscrezioni sembra che siano Tonelli e BAT21, prima gli faranno una doccia per disinfettarli e poi inzieranno ad interrogarli per capire il loro intento.
In ogni caso sono in possesso di un regolare porto smartphone e regolare permesso di soggiorno nel cassonetto.

Anonimo ha detto...

continuano i commenti di espertoni di divise della municipale, quindi i cari amici della municipale (o forse solo uno, sempre lo steso) continuano a commentare questo post.
chissà com'è incazzato e le multe che ci farà oggi pomeriggio per sbollire un po'.

Anonimo ha detto...

Il signor Tonelli, dopo la condanna, pure sputtanato pubblicamente per il suo pressappochismo.
Con questo curriculum è subito pronta una poltrona nel pd?

Anonimo ha detto...

É vero...i vigili nun fanno un caxxoo e arubano o stipendio e solo uno sa scrive e purtroppo lo ha beccato quello a cui ho rotto er cu@@@ ieri notte a casa senza maghina e co 3000 euro de murta...,come godooooooooo

Mauro de Marchi ha detto...

Mi pare di comprendere che sia un video di questo inverno. Non comprendo perché i vigili si incazzino, se quelli nel video sono finti vigili non sarà comunque positivo aver documentato questa cosa? Se sono divise vere è un documento importante e i vigili corretti ne dovrebbero prendere le distanze, se non lo sono e forse ci si potrebbe domandare come questa cosa possa succedere al centro di Roma in pieno giorno.

Anonimo ha detto...

Il Comando della Polizia ha emesso un documento ufficiale in proposito

Anonimo ha detto...

Insulti ai vigili su Facebook, il caso finisce in Procura
http://www.giornaledibrescia.it/brescia-e-hinterland/insulti-ai-vigili-su-facebook-il-caso-finisce-in-procura-1.3031239

Anonimo ha detto...

Non sono finti vigili sono vigili di un altro comune venuti quel giorno a Roma per la manifestazione, lo dice lo stesso autore nel testo dell'articolo, ma purtroppo il tutto é strutturato per gettare merda addosso ai Viggggi de Roma..,,,,ma intanto Buzzi parla azzo se parla e pure San Marino comincia a perdere l`aureola..,,

Anonimo ha detto...

Ma non dite stupidaggini, sono decenni che chiamiamo i vigili per gli abusivi e sono anni che ci ridono in faccia o si danno di gomito con gli zingari ai semafori, diversamente questo sarebbe un paese senza abusivi, come in tutto il resto del mondo, invece è un tappeto di abusivi.
Le altre forze dell'ordine non sono meglio, vedere cosa succede all'altare della patria davanti a due carabinieri.
Al comando di piazza Venezia danno certe risposte in merito, che vi consiglio di chiedere un intervento anti abusivi solo per sentirle.

Anonimo ha detto...

Già il fatto che non li mandino via è un segno di evidente connivenza, a belluno li bastonano appena provano ad aprire una sedia.
E daie, va bè che siete tutta una cricca, ma vi state rendendo ridicoli.

ShareThis