Changi Singapore 54 milioni di passeggeri. Fiumicino Roma 43 milioni di passeggeri. Guardatevi le differenze in 40 foto

18 agosto 2015









































Di ritorno da un viaggio a Singapore, ho scattato qualche foto nell'aeroporto della città: Changi. Considerato il migliore aeroporto al mondo da diversi anni.

Appena atterrato in questo meraviglioso scalo, si ha la sensazione di essere su Marte. Di essere 30/40 anni avanti rispetto all'Italia. Tappeti e moquette ovunque, tapis rulant per ogni dove tutti funzionanti e tirati a lucido.
Nei bagni super puliti, vi sono vasche con pesci di acqua dolce e musica in sottofondo.

Naturalmente il design e gli interni sono fantascientifici.  Colori, luci, monitor tutto ricercato in ogni particolare.
Si possono vedere  alberi, palme, statue, vasche con pesci. Ovunque pc con connessioni a internet, poltrone massaggianti, operazioni di check-in velocissime e aerei che partono ed atterrano con puntualità. 
Non mancano infiniti negozi, bar, lounge, ristoranti di tutte le tipologie e soprattutto una calma e una quiete per potersi rilassare su comodissime sale d'aspetto con i più svariati servizi.
Non si trova una carta in terra neanche a cercarla col lanternino.

I poliziotti alla dogana timbrano il passaporto e mi offrono un cioccolatino o una caramella! Cose mai viste.
E' enorme, con dei trenini che collegano i vari terminal e proprio dentro l'aeroporto vi è la stazione della metropolitana, iper tecnologia e iper pulita, che in un amen ti collega al centro città; comodissima e sicurissima. Ho provato a documentare tutto con queste foto, con le ultime proprio dedicate alla metro.

Poi ritorno a Roma Fiumicino è comprendo che la pacchia è finita, mi sono abituato troppo bene, dall'altra parte del globo: ora conviene tapparsi il naso e chiudere gli occhi facendo ben attenzione a non incrociare lo sguardo di qualche autista abusivo all'uscita (perché so che se rifiuterò i suoi "servigi" verrò per bene insultato, come benvenuto nella Città Eterna).

Per concludere secondo vari dati recuperati su internet:
Changi in un anno ha circa 54 milioni di passeggeri.
Fiumicino 43 milioni.

Un saluto e un abbraccio alla Redazione di Roma Fa Schifo: continuate così, avete la mia stima per la vostra battaglia per ridare lustro alla nostra amata Capitale.

Cristiano Oliverio

49 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Vabbe' daje, e' come spara' alla Croce Rossa. Li', se un piscialletto figlio di papa' si trastulla imbrattando con lo spray il muro dell'ultima periferia, viene frustrato a sangue davanti alla folla adorante. Noi abbiamo zevo calcave e jovannotti che inizierebbero a fare lo sciopero della fame....

justonecaptain ha detto...

ma come se fa a fa sti confronti?
ma singapore è un paese di 5 milioni de abitanti con un sacco de soldi.

cosa ci dobbiamo aspettare domani ? il confronto con dubai?

Anonimo ha detto...

Cominciamo a leggere questo
https://it.wikipedia.org/wiki/Fustigazione_a_Singapore

i reati puniti con la fustigazione sono una trentina tra cui
prendere qualcuno in ostaggio
rapina
rapina in banda con assassinio
uso di droga
vandalismo
stupro
traffico di droga
usura
supporto a stranieri che permangono nel Paese oltre il limite del visto di 90 giorni, una misura che funge da deterrente contro chi mantiene lavoratori immigrati clandestini

Uno dei centri in cui vengono comminate le fustigazioni è la prigione di Changi vicino a quell'aeroporto tanto bello.

Anonimo ha detto...

si ma noi c'avemo er colosseo

Anonimo ha detto...

Proporre paragoni con paesi che hanno ricchezza vera e sproporzionata è improponibile.
RFS anche questa volta hai inserito un post inutile di quelli che hanno come unico obbiettivo far sparlare di Roma e dei suoi cittadini!
RFS sei ridicolo da giornalismo davvero spicciolo.
Gran coglione chi smerda di Roma in un confronto simile.
Ancora una volta, RFS, stai dimostrando che il tuo unico obbiettivo è calpestare Roma.

Anonimo ha detto...

beh ragazzi, loro sono il futuro. noi un passato ormai in decadenza. io mi arrendo.

Anonimo ha detto...

Beh ormai siamo noi il terzo mondo, stamattina son tornato da Dublino, aereoporto splendente tirato a lucido, alle 5 di mattina funziona come un orologio. Non vedi mai crocchi di addetti, operai, poliziotti. Un mare di gente che partiva già a quell'ora. arrivi a Roma e ti scontri con lo squallore il pressappochismo, il poliziotto al controllo guardava distrattamente i documenti e chiacchierava al telefono. All'uscita gli addetti al controllo facevano mucchio o giocavano col telefono. le sale e i corridoi sembrano trasudare zella. Ed alla fine quando, appena sbarcato, ti infilano sull'autobus per portarti al terminal non ti puoi sbagliare sei nella Gabitale che, attenzione, non si può smerdare a noi ce piasce così.

Anonimo ha detto...

justonecaptain justonecaptain justonecaptain
BRAVO SE CAPISCE CHE TU SEI DAA MAGGICA AS ROMA!!!! DAIJE

Anonimo ha detto...

Ma quale smerdare Roma, qui siamo tutti Romani(credo)e sappiamo cos'è questa città. Se fossero capaci di gestirla non avremmo rivali.

justonecaptain ha detto...

anonimo delle 6:26 che neanche te sai scegliere un nickname

perché la butti sulla fede ? che centa? ho fatto un discorso semplice , non si può paragonare un paese come l'italia a singapore...e allora perché non paragonarlo al principato de monaco? dove le strade so tutte pulite...


e poi si!! so della maggica! te rode? tifo FRANCESCO TOTTI CAPITANO!! te rode?

Anonimo ha detto...

naturalmente loro sono ricchi....ma se anche noi avessimo un minimo di ricchezza, essendo comandati da porci alla fine non potremmo avere MAI un aeroporto di tale fattura....aprite gli occhi, uscite dal raccordo e capirete come ve lo mettono in berta ogni giorno....ormai siete talmente abituati alla mxxx che vi sembra cioccolata

Anonimo ha detto...

Scusate, ma ancora ci chiediamo perché in Italia e a Roma in particolare viga la legge del cialtrone?
Ma se non si rispetta una rigorosa selezione neppure per i prestigiosi uffici ministeriali, chi pensate possa gestire servizi come quelli aeroportuali?
Noi abbiamo una Costituzione che dice chiaro e tondo che nei posti pubblici ci devono stare persone selezionate con concorso.
"Agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso..."
Lo dice la CO-STI-TU-ZIO-NE, la lex maxima, il vademecum della protesta universale che tutti tirano fuori in continuazione, per lo più a sproposito.
Bene, noi abbiamo ormai tutti i pubblici uffici a chiamata diretta, grazie ai sindacati che fanno la proskinesi tibetana a super lobby.
Dopo una serie di panzerotti al forno nullasapienti piazzati in punti chiave del sistema, tipo il tondo salvo nastasi - i pugliesi giganti tirano che è un piacere- che dal 2001 occupa posti di vertice in ministeri in cui non avrebbe nemmeno le credenziali per pulire i cessi (e in cui balducci e anemone che hanno fatto lavori incredibili finiti anche sui giornali - che grazie a qualche aiutino non sono ancora stati perseguiti), apoteosi di questo sistematico scandalo, contro il quale nessuno ha mai chiamato in causa la sopradetta CO-STI-TU-ZIO-NE, è la nomina a chiamata diretta di venti direttori di musei checché ne dicano scelti a ca...so, diciamo così, per dirigere i gioielli di casa nostra.
Scopo, esaltare l'idea del manager - che bella idea, poveri noi - a capo di un'azienda da valorizzare.
Peccato che il museo sia "un'azienda da valorizzare" in paesi culturalmente desertificati, come gli stati Uniti, in cui il turismo d'arte ruota intorno a tre-quattro edifici contenitore che per richiamare pubblico devono comportarsi come mega-store.
Ma qui, e che diamine, siamo in Italia, patria non solo di fior di studiosi ma anche di musei come gli Uffizi sempre strapieni a prescindere, perché ben gestiti e perché inseriti in contesti unici, senza bisogno di trasformarli in autogrill.
Nei ministeri ci devono stare persone competenti, specializzate e formate, non gli strapponi, e franceschini non diventa meno ignorante - o conciliante con le burrate in doppiopetto- perché si è fatto crescere la barba.
Se questo è l'andazzo per i musei, chi pensate controlli Fiumicino?
Sempre lì stiamo.

Anonimo ha detto...

totalmente d'accordo....siamo amministrati da cialtroni e raccomandati che lentamente, come un cancro hanno distrutto tutto ciò che avevano nelle mani....poi il popolino, imbambolato dalla televisione, il calcio e l'ignoranza ha permesso tutto ciò....
Gli altri sono ricchi e quindi non possiamo paragonarici....oppure sono poveri e quindi anche li i paragoni non possono esistere....bravi restiamo nella zella che ci attanaglia, tanto domenica rinizia il cambionado de serie A con Totti Golle e Danielino il barbuto....perle ai porci....

Anonimo ha detto...

Eh sì, se i dirigenti del mibac li scelgono da chef express e da pinza e buoi, con l'esperto parere della Sacra Corona Unita, bè, a Fiumicino viene direttamente Matteo Messina Denaro che in agosto prende il sole da...amici :-)

Anonimo ha detto...

Vi dirò, secondo me la sacra corona unita è la peggiore di tutte, se ne parla pochissimo e ci rifila delle ciofeghe di cantanti che non se ne può più.
Che poi le metodiche applicate dal gruppo per la vittoria di alessandra amoroso ad amici sia una lezione in merito, mi rende ancora più ammirato.

Anonimo ha detto...

li probbbblemmmi so artri....che c'è frega noi magnamo in trattoria, c'avemo er capitano, e in vacanza annamo in puglia al paese de mi moje la buzicona....do cxx sta Dubai e Sinngapore....

Dadani ha detto...

L'aeroporto di Singapore, come altri, ha i suoi pregi e difetti.. Inoltre la metro a Singapore non solo non é eccezionale, ma non riesce a coprire tutti i quartieri... D'altronde è una città immensa, ma non paragonabile a Roma, in primis perché nuova e quindi con strade larghe e ben organizzate

odisseo ha detto...

@Dadani - Chiaramente una rete di metro, come quella di Singapore, non è detto che possa coprire tutte le zone della città, e comunque è in continua espansione e ben presto verranno colmati vuoti importanti (come la parte di Bukit Timah). Dove non c'è la metro ci sono fior di autobus e dovunque è possibile trovare o chiamare un taxi a tariffe più che ragionevoli. Insomma, un TPL semplicemente da paura!
Il territorio di Singapore è circa la metà di quello del Comune di Roma, mentre la popolazione (ormai giunta a quasi a 6 milioni) è grosso modo il doppio di quella romana.
L'aeroporto è di un'efficenza spaventosa, incomparabile con Fiumicino. La curiosità è che la proprietà/gestione di Changi, che poi fa capo alla mega-holding pseudo-statale di Singapore, dovrebbe ancora detenere una parte della proprietà di ADR, gestore di Fiumicino. Se così fosse ancora ci sarebbe solo da copiare per far fare a Fiumicino salti di qualità quantici.

Anonimo ha detto...

I poliziotti alla dogana timbrano il passaporto e mi offrono un cioccolatino o una caramella! Cose mai viste.

Ahoooooooooooo ma noi c'avemo "geco" mo puntamo aaaaaaaaaaaaaaa ciempions, ma checcefrega de singapore ahoooooooooooooooooooooooooooo

Marco1963

Patrizio ha detto...

Ma a FCO c'é atterrato Dzeco e Salah ma voi mette? A Changi chi c'é mai venuto Fracazzo da velletri ehhhhh???

Anonimo ha detto...

Tra l'altro a Singapore danno le frustate ai writers!

Francesco Cavallo ha detto...

mo' vincemo scudo e cempions ta do io Singapore aho!

Anonimo ha detto...

dentro il Leonardo da Vinci ci sono i nidi dei piccioni.....ma a noi che c'è frega se li piccioni c'è cagano in testa mentre aspettamo Dzeko il Messia che arriva con gnocche al seguito a Fiumicino....poi se annamo a fà la ciriola dal porchettaro a trastevere

Anonimo ha detto...

Abbiamo visto cosa fanno a Singapore a chi commette reati che qui neanche vengono considerati tali da certe teste d'uovo (tipo taggare un muro).
Ecco che succede a Roma.

Rom 21enne alla guida senza patente di un auto con assicurazione e revisione scadute forza un posto di blocco investendo un vigile. Lo inseguono, abbandona l'auto e scappa a piedi per i campi. Raggiunto c'è una colluttazione e lo arrestano. Scoprono che era stato scarcerato da poco per i reati di rapina, violenza resistenza e minacce a pubblico ufficiale
Risultato: 1 anno e 4 mesi AI DOMICILIARI.

http://www.romatoday.it/cronaca/vigile-investito-campo-salone-inseguimento-.html
http://www.romatoday.it/cronaca/vigile-investito-campo-salone-condanna.html

Capito RFS?

Anonimo ha detto...

appunto....qui non c'è sicurezza della pena e se ne fottono tutti delle regole, soprattutto questi esseri senza documenti che infestano il nostro paese...li a Singapore lo avrebbero fustigato, buttato in una cella per anni e poi rispedito dalla cloaca da dove viene.....

SECUTOR ha detto...

Dobbiamo rassegnarci e prendere ATTO ormai l'Italia e Roma sono collocate nel novero del TERZO MONDO solo convicendoci di questo dato di fatto possiamo continuare a tirare a campare purtroppo SIAMO IN PIENO TERZO MONDO, l'unica soluzione é il fascismo ma nessuno lo vuole piú...allora RASSEGNAZIONE e quando si va all'estero e ci chiedono are you Ialian ? Si di Roma terzo mondo plaese !

Secutor ha detto...

L' unico raggio di luce che mi scalda il cuore é che ogni tanto qualche topo di fogna di writer ci lascia la zampina sui binari il fatto é che per uno che Krepa altri mille continuano indisturbati a distruggere e devastare.........unica soluzione il FASCISMO !

Anonimo ha detto...

Questo è cosa succede a Roma quando si mette in pratica quello che pretendono i leoni da tastiera

"Non puoi fumare in metro": lei reagisce al rimprovero e scoppia la lite
http://www.romatoday.it/cronaca/lite-sigaretta-metro-policlinico.html

Una rom fumava nella stazione Policlinico, una donna le ha detto che non si fuma in metro ed è scoppiata una rissa. Per fortuna c'era una poliziotta fuori servizio che è intervenuta ma non essendo un armadio a due ante come i poliziotti in servizio nella metro di New York ha avuto difficoltà, alla fine trattenendo la rom mentre l'altra è riuscita a salire nel treno. La rom allora ha tirato fuori un taglierino brandendolo verso l'altra donna nel treno.
Nota finale: con diversi precedenti di polizia, è stata denunciata per detenzione di arma impropria e minacce. Non viene detto che è stata incarcerata quindi si presume sia libera.
Adesso immaginiamo se si incontrano di nuovo che succede.

Cosa farebbero i leoni da tastiera in questo caso?

Anonimo ha detto...

Per 5,08

Sei sempre il solito cogliolone!!! Se ti piace la merda ti porto un camion di letame e ti faccio fare il bagno!!!
Sei l'essere più inutile sciatto e merdoso di questo universo!!
Cambi sempre identità ma ti si riconosce sempre. Ti vedo sai, dietro allo schermo che mentre scrivi ste enormi stronzate con una mano, mentre l'altra sta nei pantaloni per godere delle cagate che ti scrivi e ti vomiti addosso......
Ma quanto ti danno per scrivere ste cagate? e allora ti accontenti di poco......

Anonimo ha detto...

A Secutor… a frocioooooo!! Torna a curà i gerani in terrazzo, lustra le scarpe de tu moje e sgrullace er cazzo! Te spruzzamo pure er salotto! A cojooooneeeee!!!

Anonimo ha detto...

@10:19 giusto a cojone come te i piccioni cagano in testa. Aho daje, dovresti esse contento, armeno hai trovato quarcuno che te caga!!!

Anonimo ha detto...

niente è peggio per un ignorante, becero, sottoacculturato di vedere realtà a lui inimmaginabili e lontane....chi ha gli occhi tappati dall'ignoranza è terrorizzato che arrivi qualcuno e glieli faccia aprire....continuiamo così...facciamoci fottere dal questo sistema che ci dice che al meglio non possiamo ambire

Anonimo ha detto...

Che te voi aprì? Giusto le tue chiappe puoi aprire, sempre che ce arrivi co' que du zampette e qua' panza che t'aritrovi!

Anonimo ha detto...

Il problema che non capite è che con una pressione fiscale come la nostra dovremmo avere servizi pari o addirittura superiori a quelli mostrati. Il lassismo di alcuni commenti del tipo "Singapore ha 5 milioni di abitanti ed è ricchissimo" non è altro che fertilizzante per l'orto di chi si mangia ciò che è nostro.

Anonimo ha detto...

@anonimo 1.43

ti stringerei la mano se potessi....in tre righe hai descritto perfettamente l'incapacità mentale di questi beceri, che si fanno mangiare in testa senza accorgersene e sentendosi anche furbi

Stefano C. ha detto...

Anonimo Anonimo ha detto...

A Secutor… a frocioooooo!! Torna a curà i gerani in terrazzo, lustra le scarpe de tu moje e sgrullace er cazzo! Te spruzzamo pure er salotto! A cojooooneeeee!!!

agosto 19, 2015 1:32 PM

---------------------------------

Che commenti, ragazzi, quali pensieri profondi popolano ormai questo blog!
Ma davvero 'sta gente respira la mia stessa aria e ogni anno addirittura entra nella cabina elettorale per decidere del mio destino?
No, dai, non ci voglio credere. E' uno scherzo, vero?

Anonimo ha detto...

Tranquillo, è solo la rete di dementi disturbatori messa insieme dalla mafia.

Secutor ha detto...

Pietà per questo minorato mentale confonde un blog di persone civili e pensanti con blog della as Roma evidente sintomo di patologia mentale galoppante fatti curare miserabile di spirito rifiuto di borgata cellula tumorale di Roma.....Sparisci !

Anonimo ha detto...

Certo Stefano, e te scureggiamo pure 'n faccia. A cojoneeeeeee!!!! O sai che c'è fai cor voto? Te ce pulisci er culo, cojone!!! Sò 5 anni che c'hai 'n governo non eletto imposto dalla Germaniae dall'FMI… cojoooooneeeeeeeee!!!!!!! Cojooooneeeeee de merda!!!

Anonimo ha detto...

Ahhhhhh Secutooooorrrrr… a froooociooooooooooo!!!!

Secutor ha detto...

Qualcuno gli metta la camicia di forza...al povero demente de borgata....ciao minorato mentale mongoflettico ti consiglio un TSO ciao scemo !

Anonimo ha detto...

Ahhhhhh Secuuutoooorrrr te famo 'n ber ricamino co la vernice sulla maghina stanotte… a coooojooooooneeeeee!!!

Secutor ha detto...

Cambia spacciatore sta troppo pippato esci da casa e vai al SERT vedrai che un po di metadone lo scrocchi ciao drogato e non esagerare con la coca che poi scrivi minkiate !

Anonimo ha detto...

nun c'è una ceppa da fa per i miniorati mentali della riomma e de borgata....quelli conoscono solo la strada da casa in periferia allo stadio olimpico e per annà a fà i garzoni in qualche bar extrausso in centro....per loro Parigi e Londra sono i nuovi acquisti della Riommma....e Singapore è in panchina nella Lazie....morirete di demenza senile con qualcuno che vi piscerà sulla tomba

Anonimo ha detto...

Aeroporto Sheremetyevo di Mosca: pulitissimo, struttura molto ben tenuta; finger (corridoi mobili) per collegare i portelloni di entrata/uscita deli aerei con i gate (interno dell'aeroporto); recupero bagagli in tempi molto rapidi; personale composto e professionale; assenza di schiamazzi esagerati; ecc...
Aeroporto Fiumicino di Roma: struttura vecchia e mal tenuta; collegamenti con gli aerei il più delle volte con bus e conseguente scaletta; recupero bagagli con tempi "rilassati" in evidente ritardo rispetto le tempistiche riportate sui pannelli informativi dall'organizzazione stessa dell'aeroporto; personale molto poco composto e scarsamente professionale*; schiamazzi ovunque tipici del nostro modo nazionale di comportamento; ecc..
*es: al controllo passaporti (!) non funzionavano le macchine per il riconoscimento automatico del passaporto: l'addetto non potendo risolvere la situazione non faceva altro che dire: "'ste macchinette funzioneno 'na volta su due..." nessun tecnico è stato avvisato, nessuno è intervenuto a risolvere il problema: procedura manuale.
Svegliamoci! Il resto del mondo corre! Ognuno di noi può dare il suo contributo!
-Ofiotauro

Anonimo ha detto...

Ma l'aeroporto di Fiumicino non è gestito da privati? I privati non sono la soluzione di tutti in mali a Roma? Ma Bat 21 cosa ne pensa dell'aeroporto di Fiumicino gestito da privati?

umiliato ha detto...

Cittadino Romano e Italiano ha detto...

Roma. funerali casamonica con la musica del padrino. le istituzioni e i loro rappresentanti locali eletti o in divisa guardano , blog di protesta e giornali locali tacciono per convenienza vergogna vergogna .
La chiesa ? il campidoglio ? la provincia ? la regione ? l'opera nomadi ? le associazioni ? oddio hanno vinto loro .

Lanzo ha detto...

Si, si - A Singapre ci saro' passato almeno 40 volte - la caramella non me l'hanno mai offerta, sara' una cosa recente.
In teoria Singapore dovrebbe essere ingovernabile: una comunita' cinese che ha tutto il potere, poi indiani e malesi, ma li vige il pugno di ferro, non vi fate ingannare, se sgarri ti fanno il culo senza se senza ma.
La stessa cosa si potrebbe dire per Dubai dove la maggioranza della popolazione sul territorio e' costituita da schiavi bangladeshi, indiani pakistani - MA che non possono richiamare parenti, dopo 3 anni di contratto fuori dalle palle, la cittadinanza ? Ma fatemi il piacere !
Comunque, dislocate il Vaticano a Singapore e poi vediamo che succede...

Anonimo ha detto...

scusa Lanzo
e se li vige il pugno di ferro allora è un problema?? stiamo meglio qui dove non vige una ceppa e ci mettono i piedi in testa non solo i nostri Sovrani, ma anche tutti questi forestieri senza permesso di soggiorno???
Non sarebbe meglio applicare questo pugno di ferro anche sulle nostre terre per far tornare un pò d'ordine nella società??
parli di Dubai e sembra ti dia fastidio che mandino via i loro schiavi dopo tre anni??
e scusa allora in Italia ti pensi che non ci siano schiavi che vengono sfruttati per anni finchè non crepano??
hai letto della bracciante italiana morta nei campi, che guadagnava 2 euri l'ora?? ripeto 2 euri l'ora?? e lo sai perchè faceva la schiava a due euri l'ora?? perchè ci sono migliaia di schiavi pronti a prendere il suo posto....

sei stato una 40ina di volte a Singapore...avrai un buon lavoro o sarai ricco di famiglia, non parlare di schiavi con la bocca piena....è ipocrita

(una sera ero al ristorante e mi ingozzavo con mio padre e un suo amico idiota....è venuto uno schiavo a venderci le rose.....l'amico di mio padre mentre succhiava il suo astice disse: "vedi come lui -riferendosi allo schiavo- sta meglio di noi, non pensa a nulla".....gli avrei vomitato nel piatto a sto stronzo

ShareThis