Prima di pedonalizzare i Fori, ripristinare la pedonalità nelle isole pedonali trasformate in autorimesse abusive. Tipo Piazza Santa Cecilia, garage per i prepotenti dove non fanno multe mentre le fanno a chi non le merita tutt'intorno

12 giugno 2013
Ieri sera io e mia moglie siamo andati a un aperitivo in un locale molto "in" di Piazza di Santa Cecilia, tra Trastevere e Porta Portese.
Eravamo con la nostra auto, una Yaris Ibrida. Arrivati alla piazza abbiamo notato che si tratta di zona pedonale (con tutta la segnaletica del caso) e nonostante ci fossero parecchie di auto parcheggiate tranquillamente all'interno della piazza abbiamo cercato un posto altrove, che fosse regolare.
Ne abbiamo trovato subito uno a poca distanza, in via della Madonna dell'Orto, su strisce blu.

Non abbiamo pagato il ticket perché la nostra auto, in quanto ibrida, gode dell'esenzione dal pagamento della sosta, come delibera della giunta comunale di Roma n. 257 dell’8 agosto 2008.
Risultato: all'uscita dal locale abbiamo trovato un verbale da 41 euro (che allego) per non aver pagato la sosta.

Altre persone che avevano "regolarmente" parcheggiato all'interno della piazza in piena area pedonale non hanno invece avuto multe di sorta. E' come se le leggende sull'influenza e la (pre)potenza di alcuni ristoratori della zona si fosse concretizzata. Su Piazza Santa Cecilia gli agenti non mettono piede benché sia una delle piazze più belle di Roma, completamente ostaggio della sosta selvaggia. 
Ora ci rimane un verbale da farci annullare e l'ennesima conferma che in questa città non c'è vantaggio per chi segue le regole, né punizione per chi se ne frega.
Claudio

25 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Cominciare a disertare i locali di questo tipo è già un buon inizio.

Anonimo ha detto...

io ho abbandonato il centro, e la merda di trastevere proprio per questo motivo.

rivedranno me e i miei soldi quando sarà un posto civile, dotato di luoghi pedonali.

se continuiamo ad arricchirli... questo sistema ci sarà sempre

Ciao ha detto...

Piazza Santa Cecilia è usata come parcheggio a tutte le ore, non solo di sera (quando diventa proprio un garage).

I vigili abbiamo capito che se ne fregano.
Forse i vigili vogliono vedere quanto tempo passa prima che arrivi qualcuno col cacciavite a segnare le fiancate delle macchine che occupano l'isola pedonale.

Anonimo ha detto...

Repetita iuvant(almemo lo si spera). Piazza della Repubblica, isola pedonale con parcheggiatore abusivo.
Colonnotti malandati, catene scomparse da quel dì, intasata di auto.Un monumento alla cialtroneria.

Anonimo ha detto...

A leggere certe cose mi viene lo scoramento, credo che la situazione è irrecuperabile, mi viene da pensare al film "fuga da new-york", Roma una grande colonia penale con alte mura di cinta che la circondano con dentro solo delinquenti, mi sembra una soluzione, che dite????

Yena Plinsky

chamito ha detto...

Un consiglio: visto che i vigili o non sanno, o fanno finta di non sapere che le ibride sono esenti dal ticket parcheggio, lascia un foglio stampato sul pianale in cui riporti che la vettura è esente da ticket in base all'articolo (non mi ricordo quale, purtroppo) del codice della strada.

Anonimo ha detto...

Ma Emiliano Paniccia, nominato niente di meno che dal Sindaco di Roma, un bel Tapiro D'Oro se lo merita???

Struscia la notizia

Anonimo ha detto...

Bastava che quell'apparecchio che ha stampato la multa fosse collegato online al PRA e facendo scopa tra il numero di targa e l'articolo del CdS violato lampeggiando e sbraitando avvertisse il vigile che stava sbagliando.

Anonimo ha detto...

Colgo l'occasione - per carità, senza alcuno spirito polemico - per rilevare come le agevolazioni per i veicoli non (?) inquinanti siano, forse, fuori luogo. L'inquinamento non è solo quello dei gas di scarico e,come diceva il buon Antonio Cederna, quand'anche le emissioni delle vetture fossero all'acqua di colonia, rimarrebbe l'inquinamento visivo. Come dargli torto?

diego ha detto...

ma andare in centro utilizzando i mezzi pubblici neanche a pensarci vero?

Fabrizio ha detto...

Ragazzi sono l'unico che parcheggia sempre vicino a san saba o a circo massimo ( in parcheggi a pagamento ) e poi va al centro a piedi?

fracatz ha detto...

oh my god
speriamo che la vicenda si risolva, in effetti costoro non sanno nemmeno fare quel minimo di attenzione nel loro misero lavoro.
Per questo che NOI de il partito degli under 70.000 abbiamo nel nostro programma il punto chiave che qualsiasi amministrazione pubblica chieda soldi senza ragione valida ad un cittadino, questo DEVE essere risarcito dall'amministrazione della stessa cifra che si cerca di estorcere.
L'amministrazione poi potrà rivalersi sul suo dipendente che ha sbagliato.
Neanche ti immagini quanto onesti artigiani pagano queste cifre basse per non perdere la giornata di lavoro negli uffici di questi caporioni.
Se ci fosse in vigore la suddetta legge ti puoi immaginare quanti commercialisti si farebbero carico di risolvere il problema e prendersi loro quei soldi, alleviando chi deve produrre il reddito per sfamare tutto il valoroso ed immaginifico bobbolo tajano

Anonimo ha detto...

Gent.mo Claudio,

penso che tutte le considerazioni della sua segnalazione siano condivisibili.

L'unica questione che mi permetto di sollevare riguarda la sosta a pagamento per le auto ibride. Mi sono letto e riletto il regolamento della sosta a pagamento e della ZTL del Comune di Roma. I casi particolari riguardano veicoli elettrici o a prevalente alimentazione elettrica sia per le strisce blu che per il transito nei varchi. Detto questo ripeto che la situazione dei parcheggi nel centro è inaccetabile e selvaggia. F.

Anonimo ha detto...

Prima dei Fori imperiali, che si pensi alla criminalità, all'abusivismo, alla pulizia delle strade.

Anonimo ha detto...

Gent.mo Claudio,

penso che tutte le considerazioni della sua segnalazione siano condivisibili.

L'unica questione che mi permetto di sollevare riguarda la sosta a pagamento per le auto ibride. Mi sono letto e riletto il regolamento della sosta a pagamento e della ZTL del Comune di Roma. I casi particolari riguardano veicoli elettrici o a prevalente alimentazione elettrica sia per le strisce blu che per il transito nei varchi. Detto questo ripeto che la situazione dei parcheggi nel centro è inaccetabile e selvaggia. F.



Che io sappia l'attuale tecnologia prevede veicoli elettrici o ibridi, a "prevalenza" elettrica non ne ho notizie, magari c'è lo spiega.

A.Volta

Anonimo ha detto...

Abito in centro a roma. Tendenzialmente i vigili urbani non fanno multe per le auto parcheggiate nelle zone pedonali. Le strisce blu invece sono gestite dall'Atac. Il personale Atac, al contrario dei vigili, è invece molto solerte nel comminare le multe, ed è giusto che lo faccia. Quindi il problema in questo caso sono i vigili fannulloni. Sicuramente il problema va visto a 360 gradi, chi risiede in centro deve avere la possibilità di parcheggiare senza infrangere le regole. Cordialità

Massimiliano Tonelli ha detto...

Chi risiede in centro DEVE avere possibilità di parcheggiare????


Ci citi quale articolo della Costituzione Italiana sancisce questo diritto indelebile dell'umanità?

Anonimo ha detto...

Preme far notare che il problema non è che hanno fatto la multa a un'auto ibrida che ha parcheggiato REGOLARMENTE senza pagare parcheggio perchè ESENTATA (a ragione o torto non è questa la sede di discussione). Né di rilevare l'ignoranza dell'ausiliare. Né di sindacare sulle scelte di un cittadino di spostarsi (io prendo i mezzi ogni volta che posso, ma se abiti in periferia usare i mezzi pubblici a Roma di sera è una missione impossibile).
Quanto di constatare ancora una volta che l'inciviltà e gli interessi di esercenti e non solo prevalgono sempre a discapito della legalità e del bene comune.

Claudio ha detto...

Salve a tutti, sono lo scrittore della lettera a questo Blog.

Non credo sia interessante sindacare l'opportunità o meno della mia scelta di spostarsi in auto lì dove consentito, senza per altro sapere nulla delle circostanze a contorno.

Il fatto che l'esenzione per le auto ibride (Delibera della Giunta Comunale di Roma n.257 dell’8 agosto 2008 - http://www.ospol.it/UserFiles/File/delibera_parcheggi.pdf
) sia una cosa sensata o meno è discutibile, personalmente concordo che non abbia molto senso perché non aiuta a ridurre il traffico privato, ma siccome la legge c'è non vedo cosa ci sia di sbagliato nell'usufruirne, da parte mia.

I veri punti sono due: da un lato il fatto di essere multati senza aver commesso alcuna infrazione, che oltre a fare supporre una certa superficialità/ignoranza da parte dei controllori, scoccia un bel po'. Dall'altro il fatto che a pochi metri di distanza l'illegalità conclamata non venga in alcun modo sanzionata.

Saluti,
Claudio.

Claudio ha detto...

Nota per A. Volta: come può constatare nel testo della delibera che ho citato, nell'ultima pagina si fa esplicito riferimento ai veicoli "ibridi" e a "trazione elettrica" (ovvero 100% elettrici). Non vi è menzione di veicoli "a prevalente alimentazione elettrica", che oltretutto non ho idea di cosa siano.

Anonimo ha detto...

Caro amico, queste cose accadono perchè a lavorare ci sono delle persone che nn hanno voglia di fare il loro lavoro, questa massa di raccomandati (guarda l'atac e l'ama aziende municipalizzate ma cmq comunali)complica solo la vita alle persone dover pagare una ulta ingiusta nn piace a nessuno tantomeno ad una persona che ha cercato di parcheggiare bene e c'era riuscita e basta ci siamo veramente stufati di questi inetti della società

Anonimo ha detto...

Però la delibera parla in via sperimentale e per sei mesi etc...

immagino che sia stata recepita strutturalmente ma da quella delibera non si evince

Claudio ha detto...

Il sito dell'ATAC riporta l'esenzione come attualmente in vigore:
http://www.atac.roma.it/page.asp?p=23&i=15

(clicca su Tariffe e Zone)

Anonimo ha detto...

L'unica è chiedere informazioni all'Atac ed eventualmente fare ricorso

donata ha detto...

A parte il dettaglio del ricorso o meno di Claudio, lo scandalo è che nelle zone PEDONALI parcheggiano le macchine e nessuno le multa!

ShareThis