Il racket della Stazione Termini in 6 foto da far girare: ecco chi raggira i turisti travestito da guida e da addetto ufficiale

2 luglio 2015





Le solite magliette dell'Italia. La solita sicumera del "ti aiuto io, faccio io, dai a me" che ha presa presso i viaggiatori più in buona fede, meno sgamati, più buoni e più onesti. I soliti finti cordini ufficiali al collo. I soliti fasulli tesserini. E i soliti turisti che abboccano in nome della solita terrificante mancanza di controlli per cui nello scalo principale del paese ci può essere una banda di disgraziati che piglia possesso di tutto e gestisce traffici di persone a proprio piacimento nella più totale libertà di farlo.
Nostro compito divulgare le foto di queste persone che ogni giorno lavorare per sottrarre bagagli, portafogli e soprattutto per estorcere denaro ("fammi vedere il biglietto, ok il treno parte da lì, se vuoi il biglietto indietro sono 20 euro per il servizio di indicazione") ai turisti che vengono a visitare la nostra città. Come si dice in questi casi: fate girare. 

46 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Inasprimento delle pene per piccoli reati, la gente comune ha a che fare ed ha la vita rovinata da merde del genere non da Toto' Riina.
Tali insulti dell'umanita' devono venir banditi a vita dall'avvicinarsi a qualsiasi stazione mediante apposita normativa applicata spietatamente.

Anonimo ha detto...

Ma gli addetti al controllo sono in sciopero bianco come quelli dell'atac? http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/roma-metro-trenino-rallentati-atac-e-la-protesta-per-i-nuovi-badge-2223139/

AddavenìBaffone ha detto...

taglio delle mani ed esposizione delle suddette al binario.

Anonimo ha detto...

sprangate in bocca

Anonimo ha detto...

Taglio delle mani e sprangate in bocca

Pecora che si deve decidere se è più importante l'antifascismo o vivere senza essere assediati dai delinquenti ha detto...

Se continuate a votare PD, SEL e M5S che ai poliziotti li vogliono accusare di tortura psicologica con pene fino a 10 anni di carcere se allontanano a male parole questa feccia dalla stazione, difficile che possa cambiare qualcosa.

Come invece cambierebbe se le Forze dell'Ordine contro simili escrementi potessero usare i MANGANELLI per riportare ordine e disciplica, come succede ovunque governa l'ESTREMA DESTRA (Orban in Ungheria, Putin in Russia, Duda in Polonia, dove una ragazza da sola può girare in città e prendere la metro in piena notte senza problemi)

E come oggi in Italia SOLO SALVINI E LA LEGA potrebbero garantire.

Pecora che potrebbe iniziare a fare un confronto ha detto...

Boldrini (SEL): "la cultura degli zingari ha tanto da insegnarci)

Marino (PD): "per combattere il razzismo ho vietato di usare la parola 'zingari' negli atti pubblici"

Pizzarotti (M5S): a Parma ha stanziato per regalare case e pagare le bollette agli zingari addirittura più soldi di quando c'era il PD, aumentando le addizionali Irpef e le rette scolastiche agli italiani

SALVINI (LEGA): "TRE MESI PER TROVARSI CASA E LAVORO COME TUTTI, POI ARRIVANO LE RUSPE"


Valutate voi chi vi può tutelare meglio...

Anonimo ha detto...

TROMBETTISTA A VIA MONZA

E il racket di scup a via Monza? Venite a vedere la trombettista pazza che sta disturbando tutta San Giovanni e tutta l'accolita di mafiosi del bar, uno torna dal lavoro e deve sopportare questi frustrati renitenti al prossimo arresto, mentre le macchine dei vigili passano senza alzare un dito.
E' ora in strada, con il circuito di deficienti cannaroli soddisfattissimi di questo storico momento di protagonismo.
Chi può faccia un video perché una roba così ripugnante, ridicola, fastidiosa, si vede di rado.

Anonimo ha detto...

Negri di merda!! perché discriminate sono tutti negracci di merda.

Pecora che anche per questo problema avrebbe trovato la soluzione ha detto...

Finito con gli zingari, SALVINI con la sua RUSPA ripulirebbe Roma e l'Italia anche dai drogati dei centri sociali, mandandoli a lavorare per la prima volta nella loro inutile vita.

Quindi motivo in più per votare Lega!

Anonimo ha detto...

Eccerto pecora votiamo lega, così finiscono di spolparci sti quattro soldi che ci so rimasti, se hanno la fame e l'intelligenza di bossi e family so cazzi....amari pure

Anonimo ha detto...

Per Luglio 02, 2015 9:07 PM
E lei quale partito hai individuato ???

Anonimo ha detto...

Renzusconi ha depenalizzato reati ben più gravi. Svegliatevi tutti. Ci stanno distruggendo

Anonimo ha detto...

Oggi partivo da Termini per Milano e me le guardavo, ste parassite di merda. Ho aspettato che agganciassero qualche povero turista ma purtroppo, prima che il mio treno partisse, non ne hanno preso uno. Avrei fatto veramente i numeri.....

Anonimo ha detto...

Perché non le pubblicate in inglese queste pagine?

Anonimo ha detto...

Ogni volta che prendo il treno a Termini mi devo rovinare la giornata a vedere questi parassiti raggirare indisturbati i turisti con i quali facciamo una figura di m... incredibile a lasciare il più grande scalo ferroviario di Roma in mano a un gruppo di delinquenti liberi di reiterare questa vergogna ogni santo giorno senza che nessuna forza dell'ordine intervenga.
L'unica soddisfazione è rovinargli la festa (visto che da romano abituato a questa gentaglia li riconosco al volo) allertando i turisti appena ne bbecco qualcuno che li sta circuendo... l'ultima volta pochi giorni fa ho urlato ai turisti di fare attenzione a una di queste parassite che si spacciava per addetta delle ferrovie dando pseudo indicazioni... la faccia di questa stronza quando ha capito che l'avevo sputtanata, costretta ad allontanarsi con io che gli urlavo contro e i ringraziamenti dei turisti mi hanno ripagato dell'incazzatura...
Ma è vergognoso e assurdo che debba essere io cittadino a difendere me stesso e i turisti mentre polizia e carabinieri non fanno un caxxo di controllo a tappeto per riportare la legalità in stazione... che bella presentazione della città ai turisti che arrivano, complimenti! Impunità totale.

Pecora che non sa distinguere causa ed effetto ha detto...

Polizia e Carabinieri NON POSSONO FARE NULLA, perchè così viene ordinato loro dal governo del PD, e perchè se osassero fare qualcosa ci sono gli avvocati comunisti degli zingari pronti a rovinarli con accuse di razzismo, e ora grazie a PD, SEL e M5S anche di tortura psicologica, in un processo che dovrebbero pagarsi di tasca propria, perchè da quando governa il PD le Forze dell'Ordine sono disprezzate e lasciate sole dalle stesse Istituzioni.

Ma vi assicuro che il 90% di Poliziotti e Carabinieri non vedrebbe l'ora di usare i MANGANELLI per riportare ordine e disciplina dentro Roma Termini, come peraltro accade ovunque non governi la sinistra buonista e amica dei delinquenti.

Quando SALVINI sarà diventato PREMIER, vedrete come cambieranno le cose, e come le FF.OO. sapranno dimostrare di essere all'altezza del compito.

Polizia e Carabinieri italiani sono tra i migliori al mondo, purtroppo osteggiati dalla magistratura comunista, dalla sinistra al governo e diffamati quotidianamente dai media in mano totalmente ai radical chic di sinistra.

Il discorso Vigili Urbani e Vigilantes è diverso, ma per le FF.OO. statali posso mettere la mano sul fuoco.

Vanno solo messi in condizione di operare, ed evitare che il loro lavoro sia vanificato dalla Magistratura.

Serve in poche parole MANDARE A CASA I COMUNISTI E FAR GOVERNARE L'ESTREMA DESTRA CON SALVINI!

Anonimo ha detto...

Il tipo che ha scritto stronzate qui sopra il mio commento è peggio di qualsiasi lestofante. Probabilmente è talmente fesso da essere stato preso per il culo e imbrogliato chissà quante volte mentre la moglie sucava il manganello di qualcun altro. Tuttavia, impiccatolo, sarebbe il caso di agire ANCHE contro i lestofanti che a Termini raggirano e imbrogliano tanto quanto le leggi che i politici hanno promulgato (soprattutto politici di destra che, per salvare berlusmerda hanno dovuto depenalizzare praticamente tutto).

Anonimo ha detto...

ERRATA CORRIGE manca, prima della parentesi: "permettono loro".
E un ulteriore lode alla sucagna della mamma del salvini-boy.

Pecora che dovrebbe imparare dal Texas ha detto...

In Texas, Florida e altri 17 Stati USA esiste una legge chiamata "Stand Your Ground Act" che prevede nei casi di minaccia per se stessi o per i propri beni che basti dimostrare di essersi SOGGETTIVAMENTE trovati in condizione di pericolo o intimidazione per legittimare la difesa armata.

In altri termini, a Houston Amtrack se tre zingari mi circondano, mi rapinano del biglietto e io mi sento minacciato, visto il loro atteggiamento intimidatorio, a norma di legge io gli posso sparare in testa, con la pistola che ho appena comprato al supermercato solo presentando un documento di identità.

E' sufficiente dimostrare al processo che mi sono sentito SOGGETTIVAMENTE minacciato. E avendo loro le giurie popolari e non la magistratura democratica, la decisione è sempre a favore della persona onesta e contro il delinquente.

(per essere precisi, a processo neanche si arriva, visto che in USA il procuratore distrettuale è carica elettiva, e nessuno oserebbe mai incriminare chi si difende dai delinquenti, in quanto non sarebbe più rieletto e avrebbe la carriera rovinata)

Senza bisogno di arrivare alle pistole, da noi sarebbe sufficiente che fossero liberalizzati i manganelli, i taser non letali o gli spray urticanti, visto che siamo democratici. Almeno in un primo momento.

A dire il vero, anche in Italia PD, SEL e M5S una legge del genere l'hanno fatta... ma contro i poliziotti!

Con il nuovo reato di tortura, è sufficiente che il delinquente dica di essersi sentito SOGGETTIVAMENTE "intimidito" dall'atteggiamento delle forze dell'ordine per farli incriminare per TORTURA (pena fino a 10 anni di carcere)

E non c'è neanche bisogno di tirare fuori le pistole come in USA, visto che i comunisti hanno previsto la tortura PSICOLOGICA

Ovvero il poliziotto basta che alzi un po' troppo la voce e finisce a processo. Lo zingaro con 300 precedenti per scippi nella Metro (vedi notizia di Milano oggi) invece resta sempre libero, al massimo gli danno un inutile foglio di via.

CON QUESTI COMUNISTI AL GOVERNO, PENSATE CHE LE COSE POSSANO CAMBIARE?

Piaccia o no il personaggio, oggi la questione sicurezza e ordine pubblico è garantita solo da SALVINI.

E non sono le solite chiacchiere a cui ci hanno abituato per anni Silvio o Alemanno, visto che con BITONCI a Padova la stazione, ridotta a una cloaca da dieci anni di governi buonisti del PD, in tre mesi è stata ripulita davvero!

QUINDI O VOTATE LEGA, O STATE ZITTI... A SCRIVERE SU INTERNET LE COSE NON CAMBIANO DI CERTO!

Anonimo ha detto...

Ammazza quanto magnano!

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
Perché non vi fingete turisti, vi riprendete con telecamere nascoste, vi fate sequestrare il biglietto e dopo non le gonfiate come zampogne?
fate un mese di raid e vedete con scompaion

Anonimo ha detto...

Pecora erano 6 mesi.

Poi nel caso specifico sono anche daccprdo con lui

Anonimo ha detto...

BENITO TORNA TRA NOI !!

Anonimo ha detto...

Salvini pure s'è laureato in Albania pagando coi rimborsi elettorali come il Trota, pecorè?

Stefano vr ha detto...

Ma in questura le sanno queste cose?....vedono queste foto?.....lo sa tutta Roma, tutta Italia...e tutta Europa. Ma le forze dell'ordine fanno qualcosa? pazzesco. Da terzo, quarto mondo....

Anonimo ha detto...

Questo governo con le leggi assurde approvate ha generato il Far West. Non c'e' sicurezza per noi cittadini, siamo prede e loro cacciatori, bravi politici!!!!!

Anonimo ha detto...

Voi scemi a rispondere ar Pecora che è ben stipendiato per fare l'influencer

Anonimo ha detto...

GLI SPIONI DELLA MAFIETTA
E' che a Roma c'abbiamo la sede centrale degli hackeretti del quartierino, i nullafacenti spioni della mafia, il celeberrimo a...a...a...
Il mondezzaio al potere, l'evoluzione tecnologica di g...g...g...
Ma teniamoci le sorprese per il futuro prossimo:-)!
E scopriremo quanto crimini tragici possano venire perpetrati da sub umani grotteschi, organizzati su scala nazionale, con qualche piccolo aiuto dal'alto.
Quelli che mettono la maschera da deficiente sulle facce da deficienti, così, tanto per non sbagliare...

Anonimo ha detto...

votiamo lega come dice Pecora, così Salvini ci mette nei campi di concentramento, non che non lo meriteremmo, ma insomma. Saremmo i primi tacchini a votare per il giorno del ringraziamento.

Anonimo ha detto...

E' inutile prendersela con le Forze dell'ordine .. tanto sanno tutti che la magistratura li rimette fuori in mezza giornata

Anonimo ha detto...

Per luglio 03, 2015 12:01 
Quanta fantasia, pazzesco!!!

Anonimo ha detto...

SE un giorno Salvini andrà al governo (e spero proprio che lo faccia), voglio proprio vedere come risolverà questo problema. Se poi entro due anni dalle sue elezioni il problema non sarà risolto ne tanto meno diminuito, sarà mia cura ritirare fuori gli screen di questa pagina con i relativi commenti inneggianti a Salvini.

Ricordo che negli anni '80 il problema erano "i napoletani", poi ci furono i "romeni, polacchi e slavi portati da Giovanni Paolo II", negli anni '90 fu la volta degli albanesi e dei barconi. A Dimenticavo... Sotto Berlusconi e Sotto Alemanno questi problemi non c'erano.

Anonimo ha detto...

Semplicemente assurdo. Non è possibile che le forze dell'ordine non vedono, non sanno, sono poche. Qualcuno ci sarà pure passato ed avrà visto. Evidentemente è stato deciso di tollerare!

Anonimo ha detto...

Ma gli addetti al controllo sono in sciopero bianco come quelli dell'atac? http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/roma-metro-trenino-rallentati-atac-e-la-protesta-per-i-nuovi-badge-2223139/

Anonimo ha detto...

Ma gli addetti al controllo sono in sciopero bianco come quelli dell'atac? http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/roma-metro-trenino-rallentati-atac-e-la-protesta-per-i-nuovi-badge-2223139/

Anonimo ha detto...

Ma gli addetti al controllo sono in sciopero bianco come quelli dell'atac? http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/roma-metro-trenino-rallentati-atac-e-la-protesta-per-i-nuovi-badge-2223139/

Anonimo ha detto...

Ma gli addetti al controllo sono in sciopero bianco come quelli dell'atac? http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/roma-metro-trenino-rallentati-atac-e-la-protesta-per-i-nuovi-badge-2223139/

Anonimo ha detto...

Ma gli addetti al controllo sono in sciopero bianco come quelli dell'atac? http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/roma-metro-trenino-rallentati-atac-e-la-protesta-per-i-nuovi-badge-2223139/

Anonimo ha detto...

Ma gli addetti al controllo sono in sciopero bianco come quelli dell'atac? http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/roma-metro-trenino-rallentati-atac-e-la-protesta-per-i-nuovi-badge-2223139/

Anonimo ha detto...

Ma gli addetti al controllo sono in sciopero bianco come quelli dell'atac? http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/roma-metro-trenino-rallentati-atac-e-la-protesta-per-i-nuovi-badge-2223139/

Anonimo ha detto...

Maledico tutti i giorni a quelli che li difendono, perché la colpa viene attribuita a loro!!!

Anonimo ha detto...

non si possono instalare centinaia di cartelloni di avvertimento??? inglese e tutte le altre lingue, ovunque, invece di mille cartelloni di armani

Anonimo ha detto...

Pecora, mai nome fu più adatto

Anonimo ha detto...

Ma invece da fa un servizio fotografico, perché non hai chiamato le forze dell'ordine, fai denuncia di estorsione, minacce e violenza privata presso la procura della repubblica e rilasciavi sommarie informazioni testimoniali in qualità di teste... perché tu stavi li giusto? Se vogliamo cambiare le cose ci vuole PARTECIPAZIONE!!! Oppure fa comodo che certi scempi perdurino x poter poi sempre criticare. E non partite con la solita solfa che non viene nessuno perchè le indagini a seguito di denuncia sono un atto dovuto se si riscontra la eventualità della applicazione della legge penale.

Anonimo ha detto...

Per luglio 05, 2015 6:54 AM
A cosa serve denunciare quando le Forze dell'Ordine sono a conoscenza che questi individui sono permanentemente nella stazione tutti i giorni???

ShareThis