L'inciviltà romana fa scappare il car sharing. Ecco perché Car2Go e Enjoy stanno pensando di lasciare la città

22 luglio 2015

E' il solito problema che più volte vi abbiamo riportato. Quasi tutte le faccende che riguardano i mali dell'Italia (qui siamo nell'ambito di quel male chiamato impunità e incertezza della pena, anzi certezza che la pena non arriverà mai anche se si è smaccatamente colpevoli) risalgono al funzionamento della giustizia. E il funzionamento della giustizia in questo paese sta sostanzialmente impedendo agli operatori di car sharing a flusso libero, ovvero Enjoy (italiano, con le 500 Fiat) e Car2Go (tedesco, con le Smart di Daimler) di punire coloro che vandalizzano le auto e che le utilizzano in maniera impropria. A questo, poi, si aggiunge il capitolo dei furti che è un mondo a parte ma che ha molto a che fare con una delle poche città del mondo dove non esiste un serio servizio di videosorveglianza urbana capace da una parte di disincentivare i furti, dall'altra di permettere di trovare i responsabili e assicurarli alla giustizia. 

E così alcuni romani lo hanno scoperto: prendere la Enjoy o la Car2Go a noleggio per andare a mignotte, per andare a fare il rally o per fare qualsiasi cosa che probabilmente mai si farebbe con la propria auto privata non porta conseguenze. E poi è facilissimo dare dati falsi, dare carte di credito ricaricabili che poi risultano vuote e via così.

E se da Enjoy si ricevono solo rumors ufficiosi, Car2Go invece lo ha detto chiaro e tondo, sui suoi mezzi ufficiali, giustificando il motivo di una riduzione netta, in questi giorni, dell'area dove il noleggio è disponibile: "nei quartieri periferici ci sono molti furti e azioni di vandalismo". Così, semplicemente.

Alle due società, sempre in maniera informale, abbiamo chiesto: ma scusate, voi siete presenti anche a Milano, mica avrete questi problemi solo a Roma... La risposta è stata simile per entrambi: assolutamente sì. 

Nella città dove perfino i vandali graffitari imbrattano scuole, monumenti, tram, metro e autobus non risparmiando nulla che sia sullo spazio pubblico meno che le auto private, si conferma semmai ce ne fosse bisogno che tutto ciò che è comune deve essere devastato, tutto ciò che è condiviso deve fare una brutta fine. Dopo la morte del bike-sharing (in queste settimane hanno tristemente smontato le stazioni, alla faccia della città capitale delle bici prefigurata nel 2013 dal Sindaco Marino che su questo raccolse fior di voti), morirà anche il car-sharing? C'è poi il terzo servizio, quello comunale, che soffre di una macchinosità d'utilizzo, di una sosta selvaggia feroce nelle stazioni e di una mancanza di fondi.


Intanto il Sindaco, ieri, annuncia 2500 nuove auto elettriche nell'ambito di un nuovo bando. Invece di supportare gli operatori esistenti (la cui flotta è, per legge, contingentata a 600 vetture!), si apre ad un ulteriore operatore. Meglio pochi operatori forti, in salute e in grado di garantire un servizio stabile o tanti operatori fragili e in difficoltà di fronte alla burocrazia, alla legge e all'inciviltà dei nostri concittadini?

E così, mentre si immaginano bandi (con la solita trista formula "per il Giubileo"), i due operatori attuali rischiano di mollare o di andare a investire altrove. Enjoy, ad esempio, ha lanciato un fantastico servizio di scooter sharing. Una innovazione pazzesca, il primo al mondo. Ma lo ha fatto a Milano benché Roma fosse la città dello scooter per eccellenza. Secondo voi perché?

UPDATE
Alcuni organi della sempre più famigerata stampa romana si sono affrettati a gettare acqua sul fuoco parlando addirittura di bufala. Bufale, Roma fa Schifo, non ne fa (purtroppo! Sarebbe bello che quello che denunciamo non fosse vero...). E' assolutamente ovvio che gli uffici stampa delle due società non confermino quanto abbiamo anticipato e non ammettano il loro pensiero di ridurre gli investimenti o addirittura di lasciare una città dove gli introiti del servizio rischiano di essere inferiori ai costi del vandalismo e del degrado. E' previsto e prevedibile che i due carrier smentiscano. Riguardo però alla nostra citazione sulle motivazioni per cui Car2Go avrebbe ridotto il perimetro del servizio su Roma, sarebbe bastato andare a documentarsi: questa qui sotto è la risposta che ufficialmente la Car2Go Italia, col suo profilo Facebook ufficiale, ha dato agli utenti che si lamentavano e che da un giorno all'altro si ritrovavano fuori dall'area servita. Come si evince chiaramente (le risposte dovrebbero essere ancora pubblicate sui post appositi) i motivi della riduzione sono chiari: auto poco utilizzate e, per conseguenza, rubate e vandalizzate. Lo dice, ufficialmente, Car2Go. Chi pubblica bufale?

172 commenti | dì la tua:

bat21 ha detto...

Ecco cosa capita con gli spread di civiltà tra Roma e il resto dell' Italia evoluta. Ancora un po' e Napoli sarà assimilabile a Roma in tutto e per tutto.

Anonimo ha detto...

Meno "maghine" in circolazione, a favore del fantastico trasporto pubblico romano o in alternativa della bicicletta (l'associazione urologi italiani ringrazia per l'aumento di fatturato). Dovresti essere contenta.

Comunque sticazzi, non moriranno certo di fame. Sta cosa poi che accettano carte di credito ricaricabili vuote è una grande cazzata, perché chi noleggia auto ha la possibilità di "bloccare" un certo importo sulle carte di credito equipollente ad una cauzione.

Ormai siete talmente offuscati, che pure se Maddoff in persona venisse a dirvi che non riesce a fare affari a Roma per via dei suoi cittadini scostumati, seguireste quella coda di coniglio. ABBBBBAAAAAASTAAAAA!!!!!

Anonimo ha detto...

IL TRACOLLO

Atac a rischio fallimento: nuovi capitali oppure libri in tribunaleIl Cda certifica il crac. Per salvare l’azienda il Comune, socio unico, dovrebbe sborsare quasi 200 milioni

ECCO FATTO.
E accaduto quello che tutti sapevano.
Ecco il risultato di vivere e ragionare alla romanara.
Inevitabile conclusione di un modo di vivere con il cervello nel degrado

sam ha detto...

muori romano
responsabile del tuo declino

SAM

Anonimo ha detto...

Ecco vedi, come si risponde a un problema, 'e sti cazzi, super cafone poi nu te lamentà !
mannaggia a voi, rispecchiate alla grande il cittadino medio che pensa solo al proprio orticello.

Anonimo ha detto...

@9:16 e non sei contenta, scusa?! Sono anni che rompete il cazzo con ATAC che deve fallire, che bisogna privatizzarla, etc. mò vediamo che succederà quando si avvereranno le vostre profezie del cazzo.
Lo scenario più plausibile? BIT a cinque euro, privato che si ingrassa, in migliaia senza più lavoro (ergo ulteriore crisi dei consumi, ergo ulteriore avvitamento dell'economia cittadina, ergo meno risorse per mettere i cordoli anche su per il vostro culo), sempre due linee e mezzo di metropolitana vi trovate, sempre le strade intasate vi trovate con gli autobus che annaspano. I cittadini "romanari" continueranno a prendere le auto private. Parco macchine che oltretutto diviene sempre più vetusto ed inquinante, visto che comprare e mantenere un'automobile diventa sempre più un lusso, anche grazie allo "scoraggiamento" che se ne vorrebbe fare aumentando tasse, diminuendo parcheggi, etc.
La vostra ricetta non è affatto virtuosa come volete far credere.

Anonimo ha detto...

9:25 quale sarebbe il "problema"? Che due operatori di car sharing si lamentano? Che ne entra in ballo un terzo? Questo sarebbe un "problema" della città? Non magari che necessita di almeno altre quattro linee di metropolitana, di un riassetto urbano pianificato, di servizi pubblici che vengono svolti regolarmente?

Beh se le tue priorità non sono queste, dubito fortemente tu abbia a cuore veramente l'interesse generale e più diffuso possibile.

Alberto Massidda ha detto...

Non capisco: se uno rompe la macchina può essere rintracciato visto che ha dato i documenti. E se li ha dati falsi allora si deve migliorare il processo di verifica di questi ultimi.

Anonimo ha detto...

Alberto, ma credi che possa succederti qualcosa se sfondi una macchina!?
Pensi che gli atti vandalici li facciano avendo dato i documenti prima?

La meta dei commenti come al solito e' di un livello intellettuale infimo. come da programma

Anonimo ha detto...

Non c'è una cazzo di fonte alle mille cazzate che avete scritto virgolettate in questo articolo. Fate ridere come al solito

Anonimo ha detto...

Articolo inesatto: Car2Go ha esteso la scorsa settimana l'area operativa, basta andare sul sito e verificare. Saluti

Niccolò ha detto...

Seriamente non comprendete che la vergogna risiede nel fatto che due operatori siano costretti a ridurre le zone presiedute ed a non attivare a roma innovazioni presenti in altre città italiane? Voi utenti siete così ottusi da non comprendere che una città NORMALE dovrebbe avere mezzi funzionanti - alternative come lo sharing e macchine private in una giusta misura? Se uno è contro le macchine (che infestano questa città) deve essere contro lo sharing? siete folli!!!!

Anonimo ha detto...

roma è roma... che ce vò fa??

Umiliazione totale... fiero di essermi trasferito in altra città!!! romademmerda!!!

Anonimo ha detto...

"E così alcuni romani lo hanno scoperto: prendere la Enjoy o la Car2Go a noleggio per andare a mignotte, per andare a fare il rally o per fare qualsiasi cosa che probabilmente mai si farebbe con la propria auto privata non porta conseguenze. E poi è facilissimo dare dati falsi, dare carte di credito ricaricabili che poi risultano vuote e via così.

Quando si fanno determinate accuse, bisognerebbe documentarle. Ma guardiamo i fatti.

A) mai visto uno che usa una di queste shared car caricare una mignotta stradale a Roma. In genere sono auto private.
B) i rally dove? Come? Se poi porti indietro la macchina danneggiata paghi comunque i danni.
C) probabilmente l'autore di questa frase è uno che con la propria auto privata non andrebbe a mignotte, non andrebbe su strade bianche, ma con quella presa a nolo invece si, già che fa questo tipo di supposizioni sugli altri: è un tipico tratto psichiatrico quello di proiettare sugli altri le proprie "ombre" —riferito a "fare qualsiasi cosa che probabilmente mai si farebbe con la propria auto privata
D) come fa ad essere "facilissimo" dare dati falsi? L'autore della frase potrebbe spiegarcelo, evidentemente deve essere aduso a questo tipo di pratiche.
E) carte di credito ricaricabili vuote: impossibile.
F) seppure anche solo in parte ciò che si è descritto in questa frase fosse vero, comunque sia se fai questo genere di business devi mettere in bilancio anche queste possibilitá; e stai tranquillo che lo hanno fatto, non vivono certo nel "fantastico mondo di Tonellì" ma sono capitalisti e sanno ben guardare i propri interessi.
G) come GULAG. Non hanno funzionato, né mai funzioneranno. Prendete atto che l'essere umano ha determinati tratti e basta.

Anonimo ha detto...

Che cazzo c'entra Napoli adesso???? Sempre i soliti luoghi comuni...merde!

Anonimo ha detto...

se Roma oggi fosse vagamente assimilabile a Napoli sarebbe una città decisamente migliore.

Anonimo ha detto...

Car2go si può usare anche con la sola postepay,non c'è cauzione o altro,né al momento del noleggio c'è l'ha procedura che verifica la presenza di fondi.
Inoltre, avessi usato il servizio in entrambe le città (Roma e Milano) percepiresti immediatamente la differenza, sia com'è condotta di guida di chi la usa sia come stato delle auto a disposizione.
Prima di aprire la bocca è meglio sapere specificamente di cosa si stia parlando..

Anonimo ha detto...

Riferito al punto G di cui sopra (non a caso): prendi un nazi-gay pecora, per esempio, e mettilo dentro una stanza con quattro troioni nude pronte a tutte pur di soddisfarlo sessualmente.
Credi che diventerebbe eterosessuale, tollerante e democratico? Manco per sogno. Si metterebbe in un angolo a farfugliare di Putin ed Orban e di manganelli, piuttosto che buttarsi su quel ben di Dio.

Anonimo ha detto...

"Tanto nun te possono fa njente...."
Quante volte avete sentito questa frase ? Beh in questa frase e' condensata tutta la rovina di Roma !!

Anonimo ha detto...

@10:15 ah ma allora ti piace fare figure di merda?
Secondo te non hanno messo in bilancio tale eventualità accettando quel metodo di pagamento? Se non lo hanno fatto, e ci stanno perdendo allora devono fallire, è giusto sia così. È il cazzo di MERCATO che piace tanto no?! Oppure si è capitalisti solo col culo altrui?
E poi quando le cose vanno male si diventa tutti socialisti, sempre col culo altrui?

Anonimo ha detto...

Romani cafoni e burini!

annegherete e morirete nella vostra incivilta'.
Sapete solo rubare dal bene pubblico... vomitevoli e abbietti, vi meritate la citta' sporca, pericolosa e non funzionante, che voi stessi, con le vostre mani vi state creando.

Anonimo ha detto...

http://www.direttanews.it/2014/01/12/car-sharing-la-denuncia-di-car2go-troppi-furti-e-danni-a-milano/

Anonimo ha detto...

ROMA FA SCHIFO FA SCHIFO. SIETE UNA FECCIA INFANGANTE FRUSTRATA CRIMINALE FOMENTATORI DI ODIO

Anonimo ha detto...

http://www.direttanews.it/2014/01/12/car-sharing-la-denuncia-di-car2go-troppi-furti-e-danni-a-milano/

PXT ha detto...

Spero vivamente che siano dicerie e non la verità. Trovo il car sharing una risorsa preziosissima. Io ho addirittura dato via la macchina, vista la vicinanza al lavoro, e queste macchine a disposizione sono una mano santa. Utilizzo entrambe e sono efficientissime. Non di rado, però, ho visto farne un uso improprio, spesso anche denunciandolo. Mesi fa, ad esempio, un/una furbona lasciò la 500 in un parcheggio privato (quello del ministero della salute all'Eur), inaccessibile a chi non lavorava lì. Stamattina ne ho presa una parcheggiata ad un incrocio, per metà sopra al marciapiede. Spesso trovo 500 in cui il navigatore è stato palesemente manomesso, forse per tentare di aprirlo, non so.
Il servizio e l'assistenza sono fenomenali, sempre connessi e facilmente rintracciabili, la trasparenza dei costi pure. Se perdoamo un servizio del genere siamo davvero una massa di coglioni. Un sindaco furbo farebbe sì che a Roma ce ne fossero 10000 di macchine del genere, vista la vastità del territorio. Al solito, per compiacere qualcuno, ci sono ridicoli limiti che non fanno altro che bloccare l'europeizzazione della nostra città.

Anonimo ha detto...

g) essere sub-umano romanaro

Anonimo ha detto...

nel post precedente c'è un commento di oggi ( 10:02 AM ) che sostanzialmente riflette considerazioni relative anche ai commenti fatti fino ad ora di questo post.
razzismo!

Anonimo ha detto...

Muori sam insieme a frodo nel vulcano
anche se all'uccello ti sei attaccato

Anonimo ha detto...

@10:16 casomai "Gnjiente"… manca la G.

Anonimo ha detto...

L’ultima Smart è stata depredata e sacrificata nel veglione di Natale: il falò ha illuminato la notte di un campo rom. Succede in tutte le città d’Europa che offrono un servizio di car sharing, e Milano non fa eccezione: auto vandalizzate, gomme tagliate, vetri sfondati, navigatori satellitari prelevati dal cruscotto. Il fenomeno è stato segnalato al Comune dai tedeschi di Car2go, la prima società privata ad aver investito (era agosto) nel servizio di auto condivise: «Furti e danneggiamenti sono circoscritti ad alcune zone “problematiche”». La mappa del rischio: l’estrema periferia di Quarto Oggiaro e della Bovisa, la bretella esterna di Ripamonti, la campagna di via Vaiano Valle e la landa di via Selvanesco. La richiesta a Palazzo Marino: «Per evitare disservizi basterebbe escludere questi pochi punti dalla zona di prelievo, un totale di 4-5 chilometri quadri sui 120 totali»

Dal corriere della sera di Milano. Ancora non avete capito che questi signori vorrebbero solo guadagno con zero remissione? Si fottessero in Nord Westfalia le loro chiattone cresciute a würstel e crauti.

Anonimo ha detto...

si, come no...... Roma è a un discreto livello di inciviltà e invivibilità, ma per arrivare al degrado e all' assenza di rispetto delle istituzioni, delle leggi e del bene pubblico di Napoli e dintorni, ancora gli manca. Mi spiace per chi si sente per dovere di nascita e di appartenenza di difenderla, ma non è che con le fette di prosciutto sugli occhi che si cambiano le cose.

Ci ho portato più di una volta turisti stranieri e non c'è stata volta in cui non mi sia vergognata.

justonecaptain ha detto...

solita roba come se a milano nun succede mai nulla

http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/14_marzo_09/car-sharing-danni-oltre-100-auto-smart-mirino-dossier-764f0792-a78c-11e3-bf4d-b6feeb905a15.shtml

http://www.milanotoday.it/cronaca/car-sharing-vandali-furti.html

Anonimo ha detto...

A furia di parlare di Napoli vi siete distratti talmente tanto, che adesso non sapete che Napoli di civiltà alla vostra caput mundi, ne ha da insegnare.
Qui a Napoli il bike sharing funziona benissimo.
Cari amici romani, avete fatto una brutta fine...
è giunto il momento di guardare la trave nel vostro occhio, perchè la nostra pagliuzza...è volata via.
MERDE!

Anonimo ha detto...

ecco come gli zingari aprono le macchine per rubare: http://www.nocensura.com/come-i-rom-rubano-le-macchine.html

Anonimo ha detto...

mi dispiace, ma il servizio è partito col piede sbagliato...non avevano minimamente intenzione (non so se loro o il sindaco) di fare la riconsegna in periferia...sennò l'avrebbero fatta dall'inizio.
e per questa ragione non ho mai noleggiato, anche avendo minuti in omaggio.
non ha senso dover lasciare l'auto a 3 km da casa e dover prendere un bus.

avevo dimostrato loro che se avessero esteso il servizio almeno al GRA, avrei rottamato la seconda macchina e con i soldi risparmiati x risistemarla avrei avuto oltre 400 ore di noleggio...

va bene così...

Anonimo ha detto...

L’ultima Smart è stata depredata e sacrificata nel veglione di Natale: il falò ha illuminato la notte di un campo rom. Succede in tutte le città d’Europa che offrono un servizio di car sharing, e Milano non fa eccezione…

Notare bene eh: "succede in tutte le città d'Europa che offrono un servizio di car sharing". Quindi Parigi fa schifo, Londra idem, Berlino, pure, Berna non ne parliamo, Lisbona per carità, Madrid chettelodicoafare! Barcellona, madddecccheeee?!

Queste cose succedono se fai questo tipo di business. E car2go lo fa da diversi anni. Ergo è evidente che vorrebbero limitare i rischi del loro core business scaricandone le spese su tutta la collettività.

Anonimo ha detto...

@ 10:08 AM

T) Sei un TROLL
U) Ucciditi

Anonimo ha detto...

@ 11:00

La cosa penosa, però, è che subito si ribatte con: "Succede pure a Vattelappesca"! Sempre a guardare chi sta come noi o peggio di noi per pararci il culo. Mai autocritica o voglia di distinguersi con un bel: "Da noi invece questa cosa funziona da dio!". Pensiamoci bene: abbiamo cose di cui poterci vantare? Al di là di quanto di bello ci sia a Roma grazie al passato glorioso che ha avuto -E DI CUI NON ABBIAMO ALCUN MERITO NOI CHE CI VIVIAMO ORA-, cosa abbiamo di bello? Cos'è che ci dovrebbe far essere orgogliosi? Il clima? Boh, mi piacerebbe sentire il parere di chi difende sempre e comunque nei vari post.
A RfS chiedo: perché non fare un sondaggio/un post in cui si possa esprimere cosa piace ai romani? Sarei curioso di capire quali e quante sono le cose che vengono apprezzate da chi non manda giù le critiche. Un post al contrario, insomma.

Anonimo ha detto...

Quando mi sento demoralizzato vengo a leggere i commenti qui sopra.
Qui si concentra la peggiore feccia umana, dai normali idioti a quelli con seri problemi psichiatrici.
Grazie di esistere.

Anonimo ha detto...

http://www.direttanews.it/2014/01/12/car-sharing-la-denuncia-di-car2go-troppi-furti-e-danni-a-milano/

Anonimo ha detto...

@11:14 lo scrive il corriere della sera edizione Milanese, non io. Cazzo manco 1+1=2 sapete fare. Questi hanno delle concessioni per effettuare quel servizio in quel modo, viceversa farebbero i noleggiatori di auto classici dovendo spendere con tutto quello che comporta avere i punti di deposito/presa delle auto ed il trasferimento delle stesse (personale, locazione di immobili, etc.).

Ma veramente qui basta che uno vi dica: i romani sono zozzoni, e voi abboccate come carpe a tutto. Se per non assomigliare al famoso "romanaro medio" che descrivete affannosamente qui sopra, vi dicessero di tagliarvi i coglioni, voi zaaaaccc prendereste le forbici di tutto punto e via, autocastramento.

Anonimo ha detto...

11:14 am
Caro mio, ma di cosa stai parlando ? Commentiamo tutti su un sito che si chiama Roma fa Schifo, che non perdona nulla alla propria citta', credi che solo a Roma ci siano le premesse per un blog con tale nome ? Il 90% dei commenti sono ipercritici sui difetti dell'Urbe ed io sono orgoglioso che una citta' abbia il coraggio di mostrare le proprie ferite e difetti senza censure o falsi perbenismi; mi chiedo, caso mai, perche' cio' non accada anche in altri luoghi.....

Anonimo ha detto...

@11:11 finalmente vedo che stai diventando un minimo creativo. La cura ti sta facendo bene. Ora prova a rincollarti i coglioni, se mai ne avessi avuto un paio lì sotto, che ti li hanno fatti tagliare da solo.

Anonimo ha detto...

E' impossibileeeeeee....soloaroma, soloaroma, soloaroma, soloaroma....assurdistaaaaaaan.

Anonimo ha detto...

http://www.direttanews.it/2014/01/12/car-sharing-la-denuncia-di-car2go-troppi-furti-e-danni-a-milano/

Anonimo ha detto...

ma datti foco, ritardato.

Anonimo ha detto...

Ci vorrebbe di nuovo NERONE che bruciasse tutto compresi i romani!!

Anonimo ha detto...

a zoccole co la smart to go daje così regà!

Anonimo ha detto...

E dajeeee, però te devi caricà solo e nane co la smarteeee. Mejo si faceveno pure er SUVVE sharing.

Anonimo ha detto...

0 fonti!
meglio scriverlo in lettere, magari maiuscolo: ZERO fonti!
Nessun riscontro per nessuna ricerca sul web con tutte le parole chiavi possibili offerte dal vostro articolo!
ma che caspita vi sta succedendo? Ma perchè inventare? se un giorno non c'è uno scandalo non fa nulla! potete sempre ripiegare sui suk e altri mercatini sui marciapiedi di termini, ponte mammolo, trastevere ecc.

Anonimo ha detto...

http://www.romatoday.it/politica/car-sharing-roma-giubileo.html
Giubileo, il Comune investe sul car sharing: "2500 auto in più"

Anonimo ha detto...

Intanto a noi il bike sharing esiste ancora e funziona perfettamente. Fa' tu le tue consequenziali considerazioni, stupida razzista.

Anonimo ha detto...

Romani, vivete in un buco nero di maleducazione e inciviltà e ne siete contenti. Una grande metropoli degna dell'Africa più malandata. Non funziona NIENTE, ma guai a dirglielo ai romani, loro ti rispondono quant'è bello stare in fila sul lungo Tevere, quand'è splendido il clima, la gggente de core. Certo, certo.

Anonimo ha detto...

Roma (e i romani) si rivelano, al solito, per la merda che sono. Felicissimo di vivere a Milano!

Anonimo ha detto...

Secondo me il romanaro medio è ritardato.
Non capisce nemmeno cosa è la statistica.

Se gli dici che gli episodi vandalici a Roma sono 365 al giorno ti fa l'esempio che a Oslo anche a Oslo ci sono episodi vandalici. Magari uno ogni 365 giorni.
Ma per lui non conta. Ci sono.
Quindi per lui Roma è uguale a Oslo quanto a episodi vandalici.

E questo refrain lo applica per qualunque cosa vi sia a Roma rispetto alle altre città.
Ad esempio le assenze dal lavoro del personale atac.
oppure le soste sul marciapiede.
Oppure non pagare il biglietto sul tram.

Sicuramente anche a Copenhagen ci sono 2 persone che non hanno pagato il biglietto.
Quindi il cervello precorteccia cerebrale ancora da homo pitecatropus fa lequivalenza.
Eureka!
Copenhagen come Roma.

Alessio Centoni ha detto...

Napoli si merita la fama che ha. ..

Anonimo ha detto...

Ma a Milano non rubano e non vandalizzano le Smart dei "poveri" car2go?

Anonimo ha detto...

Quoto e straquoto. Altamente frustrati ed inaoddisfatti, aggiungo. Leggendo aumenta la mia autostima... che goduria... continuate vi prego ....

Anonimo ha detto...

Meno male che c'è sei tu che sei così intelligente. Già che ci sei, mi potresti spiegare come mai questi che vincono i bandi di gara per il car sharing poi non vogliono portare le auto in periferia? Solo per gli atti vandalici, oppure perché gli conviene di più avere queste auto in zone centrali non dormitorio dove verrebbero usate di più anche nelle ore notturne?
No perché questa "notizia" è un refrain dal 2013 anche in altre città dove opera la stessa società da prima di Roma.

Anonimo ha detto...

Ma è sempre colpa degli altri per i romani? Colpa di chi fa i bandi, di chi fa impresa, di chi fa foto, di chi racconta. Ma non vi viene mai la voglia di smettere di frignare e dare del leghista razzista a chiunque non sia romano e osi, sia mai, criticare Roma e provare invece a cambiare le cose, a sistemarla quella bellissima città ridotta a un monnezzaio? Contenti voi.

Anonimo ha detto...

"Alle due società, sempre in maniera informale, abbiamo chiesto: ma scusate, voi siete presenti anche a Milano, mica avrete questi problemi solo a Roma... La risposta è stata simile per entrambi: assolutamente sì."

Palesemente falso. A Milano car2go ha dichiarato di avere esattamente gli stessi problemi. È il classico "pianto Tedesco", altro che greco.

Flavio Sorrentino ha detto...

L'immancabile paragone con Napoli è l'ennesima dimostrazione che le fette di prosciutto le hanno chi si sente colpito nel proprio orgoglio, o meglio dire boria Capitale. Vorrei chiedere a voi se a Napoli ci abbiate mai vissuto e possiate fare paragoni seri, non da lettura di giornali, servizi tv o weekend sporadici ( arrivando in treno perchè a Napoli rubano...io ho ricevuto zero furti nella mia città e a Roma 1 macchina e 2 cellulari...pensa un po').
Il problema di fondo è che stiamo alla frutta, non volendo guardare il bassissimo livello culturare, di senso civico e di autocritica a cui ci siamo tremendamente abituati, adagiandoci sulla nostra storia e evitando di costruirne ancora, ma additando chi si pensi stia "peggio" di noi.
Vivo a Roma da 15 anni, la sto amando nonostante i luoghi comuni del romano medio contro la mia città, e posso dire con certezza che tutta questa differenza non c'è, anzi, da noi la città è nostra, mentre qui siete colonizzati dalle varie etnie, e non me la chiamate città cosmopolita, perchè l'integrazione è assente, soprattutto nella testa di chi pensa stia ancora ai tempi dell'IMPERO, appena 2000 anni fa.
A differenza degli anonimi e di bat21, ci metto la firma, pronto a un dibattito sulla cosa.

Anonimo ha detto...

Napoli merita la fama che ha... sta in Italia del resto.

Anonimo ha detto...

ma arriverà il giorno in cui i romani ammetteranno che lo schifo in cui stanno morendo è colpa dei romani stessi???

la macchina la lascio in doppia fila, tanto lo fanno tutti
l'immondizia la butto a caso, tanto lo fanno tutti e sicuramente poi la buttano insieme
lo scontrino non lo faccio, tanto non lo fa nessuno
le carte le butto in terra, tanto è già uno schifo
il biglietto non lo pago, tanto non lo fa nessuno e comunque il servizio fa schifo
il semaforo rosso non lo rispetto, tanto non passa nessuno
le tasse non le pago, tanto con quello che mi ruba il governo sono già apposto così
il contratto d'affitto lo faccio al nero, sennò con le tasse che pago non ci guaadgno abbastanza visto che tutti gli altri fanno al nero

etc etc

roma sarebbe bellissima senza i romani, gente simpatica ma tendenzialmente propensa alla disonestà (dove posso fregare senza troppi rishi lo faccio per definizione), alla nullafacenza (perchè sboggare quando basta far timbrare il cartellino a qualcuno a turno?) e che ha pure dimenticato come si fa a far valere i propri diritti visto che è più facile far parte del sistema marcio che fargli contro.

una mentalità che altrove sarebbe inconcepibile... senza pensare a città italiane dove tutto funziona perfettamente (a bergamo se lasci la macchina in doppia fila dopo mezzora non la trovi più)... in altre nazioni come in inghilterra è legale denunciare i propri vicini evasori, ed i controlli li fanno. altrove vive il concetto del "se il mio vicino ruba tocca a me pagare la sua parte, quindi lo segnalo". a roma vive il principio de "il mio vicino ruba quindi io non sono meno fesso e rubo anche io"

Anonimo ha detto...

Sono nato e cresciuto a Roma e vivo da molti anni in Sardegna. Ho girato la Italia e mi dispiace ammettere che purtroppo molte cose non funzionano nella capitale per colpa dei romani, o meglio per colpa della mentalità di buona parte di loro. ".... E che te frega,!.....", "..... Sticazzi!...... ", etc. Sono frasi che nascondono un menefreghismo diffuso. Fintanto che sei coinvolto nel sistema non te ne rendi conto purtroppo è probabilmente anche io se fossi rimasto a Roma avrei pensato che molti pregiudizi sui romani siano infondati. Purtroppo non è così. Da Romano mi dispiace. Ma fare finta di niente o dare le colpe agli altri non risolve i problemi anzi li amplifica.

Anonimo ha detto...

Ogni giorno apro RFS e RFS mi regala l'ennesima prova dell'inferiorità genetica dei ROMani.
Come vi sentite a dover continuare a passare sotto le stesse forche caudine giorno dopo giorno, sapendo che potete solo subire?
Grazie di esistere RFS.
Il prossimo SalvaROMa ve lo pagate coi soldi vostri... paura eh? Ancora un paio d'anni e finite tutti a fare i camerieri, tutti a sussurrare "tips not included" ai turisti americani.

Anonimo ha detto...

http://www.direttanews.it/2014/01/12/car-sharing-la-denuncia-di-car2go-troppi-furti-e-danni-a-milano/

Anonimo ha detto...

Il problema di Roma non sono i romani, ma i calabresi, i pugliesi, gli abruzzesi, i campani , i rumeni, i polacchi, i magrebini, quelli del bangladesh, gli algerini...se roma potesse essere ripulita da tutta sta gente, primo non esisterebbe traffico, secondo i mezzi non sarebbero così affollati, terzo ci sarebbe lavoro a profusione e si vivrebbe molto ma molto meglio. Chi per primo si lamenta di roma non è romano, quindi prima di sparare sentenze sui romani che ormai purtroppo sono sempre di meno, pensateci e tornatevene tutti al vostro bel paesello bellissimo che nessuno potrà mai eguagliare dove si mangia bene la pizza, la nduja, dove si vive bene e non c'è traffico ne tantomeno i romani che rendono brutta una città così bella!

Anonimo ha detto...

ROMA FA SCHIFO FAI SCHIFO E DICI UNA MAREA DI CAZZATE

http://www.direttanews.it/2014/01/12/car-sharing-la-denuncia-di-car2go-troppi-furti-e-danni-a-milano/#sthash.ZRsBguuq.dpuf

Anonimo ha detto...

Roma fa schifo CAZZARI

http://www.direttanews.it/2014/01/12/car-sharing-la-denuncia-di-car2go-troppi-furti-e-danni-a-milano/#sthash.ZRsBguuq.dpuf

Anonimo ha detto...

ma la smetti di inserire link fasulli?
la smetti o vuoi sapere davvero di chi sei figlio?

Anonimo ha detto...

Purtoppo non esiste a Roma un muro o un monumento che non sia imbrattato di vernice e scritte e pero' queste (zecche) che continuano a farlo senza che nessuno gliela faccia pagare perche' protetti dai partiti ,fanno di roma una citta schifosa ,addirittura sull'A24 a oltre 10 metri di altezza sono riusciti a fare scritte enormi senza che nessuno avertisse le autorita' ,un bello schifo insomma ,aggiungiamo pure i furti e tutti i nullafacenti organizzati che manifestano ogni giorno poi ci chiediamo perche' non c'e' lavoro , perche' i turisti non vengono !!!

Anonimo ha detto...

http://www.direttanews.it/2014/01/12/car-sharing-la-denuncia-di-car2go-troppi-furti-e-danni-a-milano/


a cazzari

Anonimo ha detto...

veramente car2go ha già annunciato l'ampliamento delle zone vs la periferia per il 2016, mentre enjoy ha annunciato l'arrivo dello scooter sharing sempre per il 2016. ma chi lo ha scritto questo articolo?!?!?!? disinformazione pura!!!!

Anonimo ha detto...

Sono romano e vengo da famiglia romana (non come molti presunti tali): il problema, purtroppo, sono proprio i romani. Ovvio che chi viene da fuori si adatta alle "regole" "imposte" dai romani.
Ed ecco il risultato: mi vergogno di essere romano e non è la prima volta che lo scrivo.

Anonimo ha detto...

http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/14_gennaio_12/car-sharing-furti-danni-escluse-strade-rischio-86ccc77a-7b69-11e3-9133-a99f1617dd47.shtml

Cazzari, blogTroll

Anonimo ha detto...

Eh vabbè vorrà dire che due piccole società private falliranno. Non è la fine del mondo, la specie umana non è a rischio e sopravviverà anche senza il car sharing.

Anonimo ha detto...

I commenti disfattisti, permalosi, sono veramente disarmanti e confermano l'inciviltà del romano medio e lo dico da romano nato cresciuto e pasciuto a trastevere. Ma vergognatevi, massa di cafoni trogloditi. Vi meritate di tornare alle bighe. Retrogradi!

Anonimo ha detto...

Io sono romano e non me ne vergogno affatto, per quale motivo dovrei farlo, si deve vergognare il romano che si comporta in una determinata maniera punto. Come dire a un Napoletano che si deve vergognare perchè a napoli c'è la camorra, ma come ragionate. Che ristrettezze mentali che avete, siete gente povera (e non economicamente).

Anonimo ha detto...

Ehm intelligentone... l'area è stata ridotta. Come da mail inviata da car2go

Anonimo ha detto...

Ah Ben Hur, magari ce tornassimeno alle bighe… te arotavo ar Circo Massimo e 'nvece de arestamme me applaudivano!

Michele gimelli ha detto...

io sono romano anzi io sono un romano e a voi romani ve odio tutti!!! cafonazzi mignottari!

Anonimo ha detto...

Sò colerosi, terremotati, che col sapone non si sono mai lavati.

albs ha detto...

perchè siete dei terroni (che è ben diverso da essere meridionali, massimo rispetto per loro). La capitale doveva restare a Torino

Anonimo ha detto...

Facciamo un sondaggio tra settentrionali, che non sono quelli con il patrimonio genetico dei celti. Sono quelli che vivono in luoghi civili e vogliono che restino tali. Allora facciamo un sondaggio: ma secondo voi i romani lo sanno
1) di vivere nella cacca
2) che quando aprono la bocca è come sentire unghie su una lavagna
3) che ci siamo rotti le palle di mantenerli
4) che ormai sono solo una fonte di imbarazzo per il paese?

Insomma, ma i romani lo sanno di essere inferiori o no?

Anonimo ha detto...

detto questo, milano e i bauscia sono sempre la peggio merda d'Italia

Anonimo ha detto...

"Meglio pochi operatori forti, in salute e in grado di garantire un servizio stabile o tanti operatori fragili [...]"

Evviva la libera concorrenza...

Il problema di base non è la mancanza di videosorveglianza per i furti...sono i cittadini coi loro comportamenti incivili.
Come chi si lamenta con l'AMA per i rifiuti in giro e poi butta carte in terra, lascia bottiglie di birra sui muretti...

Anonimo ha detto...

Roma è bella finchè non ci vivi. Proprio vero

Anonimo ha detto...

Intanto i bauscia hanno 4 linee di metro più il passante, voi crepate nel traffico.
Loro le migliori università italiane, voi pagate per una laurea alla Sapienza che fa ridere già a Frosinone.
Il sabato sera loro si beccano le modelline, voi i bangla e le buzzicone arricchite coi soldi di papà.
Loro fanno figli e li possono mantenere, voi cambiate auto e cellulare grazie alla pensione di nonna che vi fa il pensierino di natale pure a 30 anni.
Loro vivono in una città decente, voi in una cloaca imbarazzante.
Loro hanno una classe politica che cerca di risolvere i problemi, voi mafia capitale e quel povero cristo di Marino.
Loro hanno memoria storica, voi un farmacista miliardario che leva le pietre d'inciampo "perché sembrava un cimitero" (solo a ROMa...).

Insomma, il fatto che siete inferiori è un dato di fatto.

Il giorno in cui RFS avrà chiuso per mancanza di argomenti potrete parlare, fino ad allora il motto è uno solo:
Muti, occhi bassi & subire, ROMani.
Statene buonini in un angolo, piegati fissi a 90° a servire turisti, che in fondo è il solo motivo per cui ancora esistete.

Anonimo ha detto...

Questo dimostra che a fare schifo sono i romani.

Anonimo ha detto...

Mah, per me Roma è persa, non ha senso cercare da Roma cose che non potrà mai dare....è come se volessi portare il mare a Zurigo, oppure creare un distretto finanziario a Timbuctu......semplicemente non è nella loro natura. Roma è e rimarrà un paesotto troppo cresciuto, abitato da pecorari e interessante solo per i turisti e per chi deve mangiarci sopra.

Anonimo ha detto...

ehi Anonimo bauscia, le migliori università d'Italia stanno a Trento, Torino e Pisa. Te che ti becchi le modelline? ahahah. Vivi una città abominevole, una delle più inquinate d'Italia, circondato da gente di merda piena di bamba, ti fai fottere 5 euro pure per un bicchiere d'acqua e paghi 800 euro d'affitto per un appartamento vista cemento e merda. Contento tu. Ah, non sono di Roma

Salvo ha detto...

Uno dei motivi perchè l'Italia va a pu...ne è che la capitale è a Roma.

Anonimo ha detto...

L'atteggiamento romano, purtroppo è provinciale "aho, guarda ce sta a maghina che poi affitta', anvedi che cojoni, io ce faccio quer che mi pare". E' convinto che tutto il nord Europa sia composto da bambascioni perché non sono furbi come lui e tutto il mondo, tutto tutto tutto tutto il mondo lo piglia per il culo e lui non se ne accorge perché guarda quanto sono furbo, aho.

Tyreal ha detto...

Non capisco come si possano fare così impunemente le violazioni citate nell'articolo: registrarsi al servizio con dati falsi? E la carta di credito? A me non sembra sia così facile fornirne una "vuota", ma magari mi sbaglio... Una volta registrati correttamente si è responsabili della condotta di guida, 'sta cosa non mi torna.

Roberto Riga ha detto...

A Napoli il car sharing funziona meglio che a Roma (e sono di Monza). Per non parlare che e' molto piu' pulita di Roma. Occhi esterni lo vedono. Ci vado spesso per lavoro e Napoli migliora sempre di piu'. Roma peggiora..

Anonimo ha detto...

http://www.romatoday.it/politica/carsharing-lascia-roma-bufala-car2go-enjoy.html

Anonimo ha detto...

BUFALA: http://www.romatoday.it/politica/carsharing-lascia-roma-bufala-car2go-enjoy.html

Anonimo ha detto...

http://www.direttanews.it/2014/01/12/car-sharing-la-denuncia-di-car2go-troppi-furti-e-danni-a-milano/

wariobrega ha detto...

http://www.romatoday.it/politica/carsharing-lascia-roma-bufala-car2go-enjoy.html Ennesima Bufala, per favore smentite e non disinformate o vi ponete allo stesso livello della propagandi politica e degli animalisti. Grazie.

Anonimo ha detto...

Come avrebbe detto la Sora Lella: questi nun sanno distingue na passera da 'n paro de mutande.

Anonimo ha detto...

Ahooooo Roma viè schifata pure dali tedeschi de car2go, 'o letto sur facebbboooookkkeeee! Dame scrivemo 'n post su RFS che oggi nun sapemo che cazzo fa e come giustificà che volemo mette 'e telecamere dappertutto pe' scoprì che semo cornuti.

Giorgio Gori ha detto...

Non commento su argomenti che non conosco. Ma che Car2Go ed Enjoy avrebbero informalmente detto a RFS che il problema di furti e atti vandalici riguarda "assolutamente" solo Roma sono abbastanza convinto possa essere definita una totale invenzione. Qui se qualcuno avesse dubbi: http://www.direttanews.it/2014/01/12/car-sharing-la-denuncia-di-car2go-troppi-furti-e-danni-a-milano/

Anonimo ha detto...

Speriamo che non sia così. Si continuerebbe ad arretrare e da un pò di tempo a questa parte l'arretramento è in accelerazione esponenziale.

Anonimo ha detto...

http://m.romatoday.it/politica/carsharing-lascia-roma-bufala-car2go-enjoy.html a riprova che scrivete una marea di cazzate

Anonimo ha detto...

lavoro in eni, non si è ancora parlato di lasciare roma, ma sicuramente enjoy sta avend molti problemi. considerate che è stato rubato il 10% dell'intera flotta, senza considerare i furti di benzina, gomme, cerchi e gli atti vandalici (tra cui defecare sui sedili...).
se per voi questa è una città civile...

Anonimo ha detto...

Civiltà: http://milano.corriere.it/foto-gallery/cronaca/15_luglio_22/famiglie-rom-si-lavano-naviglio-d91f31ec-3086-11e5-8ebc-a14255a4c77f.shtml

Anonimo ha detto...

Roma ospita la peggiore feccia politica che tutti Italia ci manda e questa inquina la città. Ringraziate che ve li teniamo lontani.. pensate davvero che il magna magna lo faccia la popolazione romana?

Anonimo ha detto...

Roma attualmente è un agglomerato informe inverecondo e maleodorante derivato da una incontrollato, irrazionale e smodato menefreghismo. Questo è il risultato di decenni di arrembaggio di individui provenienti dai bassifondi di luoghi più o meno lontani. A Roma non ci sono più veri romani. I numeri lo spiegano chiaramente nel 1910 510mila abitanti nel 2011 2 milioni600 mila... Non mi pare che si possa crescere a questi ritmi senza una massiccia immigrazione. La gente viene a Roma e semplicemente siccome non è a casa propria non si comporta in modo decente. Che vergogna

Anonimo ha detto...

Siete semplicemente fantastici!

Anonimo ha detto...

Anche se si privatizza il trasporto pubblico, il controllo dei biglietti fa sempre capo al comune. Quindi se anche si privatizza SSE l'Atac il costo del biglietto non potrebbe lievitare a quel modo.

Anonimo ha detto...

I romani di sicuro non sono burini. I burini sono di fuori Roma.
Il problema di Roma è che solo una piccola parte di chi ci vive e lavora è romano. Tutti quelli che vengono se ne infischiano della città e dato che ormai il degrado avanza sembra che a nessuno più importi. Ma ti assicuro che ai romani importa, poi ovviamente ci sono anche i romani incivili dato che tutto il mondo è paese.

Matteo ha detto...

"non c'è ne sono abbastanza" romani cafoni e ladri, ufficio stampa Car2go ignorante.
la sfida è avvincente! Stay tuned

Anonimo ha detto...

Certamente le due società faranno i propri conti, secondo convenienza, ma, scusate, Rally con una 500 da 69cv dove? Auto tranquilla per definizione, da passeggio. La uso spesso e la uso in modo civile. Auto per andare a mignotte? E' una voce che gira, ma ce li vedo i romani che prima della sveltina in maghina si affrettano a digitare il codice "sosta" sul display del cinquino.
Penso che il problema vero siano:
- auto parcheggiate male (ma il sistema gps che viene utilizzato per validare i parcheggi funziona e non consente la chiusura della macchina se la fermata non viene autorizzata da remoto)
- vandalismo e cannibalismo per ricambi (ma non ho ancora visto una 500 sinistrata o con parti mancanti)
- multe a raffica, quello si, ne sono convinto.
Soluzione?
Un bel deposito cauzionale per accedere al servizio (fermo importo su carta di credito e non accettare le ricaribili).

Anonimo ha detto...

Sono romano di nascita e vivo in Sardegna da diversi anni.
E' doloroso ammettere che le cose postate in questo sito sono vere, ed è ancora più doloroso rendersi conto che molti romani danno al colpa agli altri, come sempre.
Tutti i romani devono collaborare, devono rispettare le regole, non devono ragionare pensando che "lo fanno tutti", perché è proprio questo il modo di pensare che ha mandato Roma e l'italia allo scatafascio, perché è lo stesso modo di ragionare delle nostra classe politica corrotta.
Non mi piace leggere "A Milano è meglio" perché sono stato almeno tre volte a Milano per motivi familiari e ho riscontrato molti problemi che affliggono roma: traffico caotico, sporcizia diffusa su marciapiedi, muri imbrattati, degrado ambientale e delinquenza diffusa. Tengo a precisare che non ho frequentato quartieri periferici, ma zone centrali di Milano: zona Porta Venezia e e zona Piola.
Il menefreghismo è tipico della mentalità Italiana ma a Roma raggiunge sicuramente il suo apice. Solo quando tutti i romani capiranno che solo rispettando le regole le cose possono migliorare si potrà paragonare Roma alle capitali nord europee

Anonimo ha detto...

Ma poi che merda 'sto servizio di car sharing, è altamente antigienico. La gente ci scorreggierá nelle macchine, guiderà con le mani sporche, starnutirà sul cruscotto. Poi se ci si trombano le puttane dentro, magari ce trovi un bel preservativo usato, più tutti gli altri germi che le troie stradali portano notoriamente con sé: magari una stava col mestruo e ti lascia una strisciata di sangue mestruale sui sedili, su cui ti ci vai a sedere dopo tu. Roma non c'entra una fava, é proprio l'idea in sè che è da zozzoni.
Se noleggi un'auto nel modo classico, questa viene pulita e disinfettata di tutto punto dopo ogni uso.

stefano ha detto...

Non so però da milanese che ha vissuto sia s napoli sia a roma, posso dire che prima napoli era peggio di roma, ora roma è peggio di napoli

Anonimo ha detto...

ma sai almeno come funzionano questi servizi? in risposta al punto B, guarda che il car sharing non è un vero noleggio, non "porti indietro la macchina", la lasci parcheggiata dove vuoi.

Anonimo ha detto...

Su Repubblica
http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/07/23/news
/c_ar2go_addio_alle_periferie_troppi_vandalismi_-119629714/

Anonimo ha detto...

Ma poi che merda 'sto servizio di car sharing, è altamente antigienico. La gente ci scorreggierá nelle macchine, guiderà con le mani sporche, starnutirà sul cruscotto. Poi se ci si trombano le puttane dentro, magari ce trovi un bel preservativo usato, più tutti gli altri germi che le troie stradali portano notoriamente con sé: magari una stava col mestruo e ti lascia una strisciata di sangue mestruale sui sedili, su cui ti ci vai a sedere dopo tu.

Ahhahah.
Involontariamente hai descritto i caratteri del romano come te.
Ecco perchè a Roma e solo a Roma non funzionerà.
Mentre in tutto il mondo con gente civile funziona da oltre un decennio.
Però hai ragione a descrivere i tuoi amci in quel modo li.
Concordo.

Anonimo ha detto...

@ luglio 23, 2015 9:59 AM
Con questo ragionamento anche gli autobus, la metro e perfino i taxi sarebbero da evitare...

Anonimo ha detto...

Ancora con questa storia di Napoli. Come se essere migliori di Napoli significhi che si sta bene. Tra l'altro da Pescarese che va in giro per lavoro da 30 anni, posso assicurarvi che Roma è piombata molto più in basso di Napoli. Napoli è molto più pulita e vivibile. Hanno la camorra vero, ma non è così tangibile come il degrado che a Roma si vive nella quotidianità. Basta prendere la metro a Roma!
E' bello pensare che Roma ha avuto un grande passato, ma non basta, pensate al futuro. Sveglia romani, andatevi a mangiare una pizza a Napoli!!!

Anonimo ha detto...

@10:47 ma davvero? Ecco allora leggiti bene questo post, perché il "ragionamento" è perfettamente in linea con la marea di boiate e supposizioni irrazionali che vi sono scritte.

@10:45 te sei fatto na risata? Bene buon per te. Mò ritorna in paranoia, comprati l'amuchina, la mascherina da mettere sulla faccia, e na bella campana di vetro da infilarti su per il buco del culo.

Anonimo ha detto...

@12:06 volentieri, se non fosse per la diossina nella mozzarella e per i pomodori e basilico coltivati sopra terreni intrisi di rifiuti tossici e radioattivi. Sia ben inteso, di questo certo non hanno responsabilitá la maggioranza dei cittadini di Napoli.

Anonimo ha detto...

@10:19 ah vabbè quindi non sanno che tracciati fai con la macchina avendo un GPS installato sopra? Sai cos'è un GPS, si, è come funziona?

Urbanfile ha detto...

Senza confermare e senza smentire va detto che Enjoy sta aumentando di 90 unità il parco macchine di Milano a partire da Luglio e di altre 200 dalla prima metà di settembre (la notizia arriva direttamente da Enjoy durante la presentazione degli scooter). Non è escluso che arrivino da Roma.
Inoltre, dopo Twist, anche E e C2G stanno aumentando l'area di competenza includendo 10 comuni della prima fascia e necessitano quindi di più vetture

Anonimo ha detto...

Comunque leggete bene ciò che dichiarano su Facebook: le macchine in alcune zone restano inutilizzate per giorni (ohi ohi meno introiti…)…poi la parolina magica: ottimizzare.
Cazzarola, ed io che credevo questi fossero dei benefattori… poi naturalmente, per giustificare cambi di piani che evidentemente danno loro migliori incassi a scapito degli accordi in concessione prestabiliti, agitano l'uomo nero, "er romanaro".

Cosa che prontamente trova sponda su questo blog e negli accoliti "utili idioti" che si bevono qualsiasi cosa gli venga detta in tal direzione, pur di dare un senso alle propri miserabili esistenze e di sentirsi in qualche modo superiori (vuoi moralmente, o anche solo appena grammaticalmente) agli altri.

Er romanaro è il male assoluto: armatevi di amuchina, dizionario dei sinonimi e contrari, tornelli, cordoli, selle salva-prostata per le vostre bici e partite. Mi raccomando, ricordatevi di ricaricare le batterie dei vostri smartphone per fare foto alla merda e video alle zinghere minorenni che vi mostrano le chiappe sulle banchine metro, cambierete il mondo un post alla volta.

Unknown ha detto...

5 minuti in una stanza io e te. Il problema è che internet vi ha dato alla testa. Nascosto dietro un PC a ragliare puttanate in anonimato, tutti filosofi....tutti geni, tutti civili....ve vorrei seguire passo passo tutti i giorni per vedere come vi comportate veramente. Per vedere se mai una volta nella vostra perfetta vita non vi siete mai fermati un attimo in doppia fila....o se non avete dato una precedenza sulle strisce....ecc ecc!

Giovanni ha detto...

Il car pooling è un'invenzione meravigliosa per i 18enni neopatentati i cui genitori non hanno fondi da sprecare in macchine e assicurazioni care come il fuoco.
Naturalmente ci toglieranno anche questa.

Anonimo ha detto...

ed io che credevo questi fossero dei benefattori…

Allora sei proprio un c@gli@n€.
Perchè dovrebbero essere dei benefattori?
Ma a me che mi frega se fanno utili o no?
A me interessa il servizio.

Urbanfile ha detto...

Onestamento non capisco tutto questo accanimento nei confronti di RFS. Il nome magari è un pochino un pugno nello stomaco di chi ama la propria città, ma anche chi si prende la briga tutti i giorni di forografare, scrivere le cose che non funzionano in città lo fa per amore del luogo dove è nato e dove vive e che magari vorrebbe vedere più in ordine e meno deturpato.
Anni fa abbiamo creato un blog - blog.urbanfile.org - per segnalare le cose belle e brutte che succedono nelle nostre città, ma mai nessuno ci ha mai tacciati di essere in malafede o comunque spinti da volontà denigratoria.

Anonimo ha detto...

Minchia ti hanno portato al punto di non saper nemmeno più cogliere una sfumatura ironica.
Ti interessa il servizio? Bene allora che lo svolgano così come da concessione pubblica ottenuta, senza rompere tanto il cazzo con allarmismi fasulli. Viceversa fanculo, avanti un'altra società, e se alla fine la cosa non è poi così vantaggiosa per loro, di certo non possiamo noi come pubblico pagargli la sicurezza o intraprendere una guerra civile per quattro macchinette condivise. Abbiamo altre priorità in questa città, riportare l'economia in positivo, potenziare i servizi e le sue infrastrutture.

donasonica ha detto...

@primo anonimo "perché chi noleggia auto ha la possibilità di "bloccare" un certo importo sulle carte di credito equipollente ad una cauzione", non è così per lo sharing di cui si fa menzione, non ti trattengono proprio nulla, e si pagano solo dopo il servizio, quindi se la carta è vuota, come è successo a me per dimenticanza, ti bloccano l'uso dell'account, ma non posso fare altro.

Anonimo ha detto...

Cazzi loro se hanno i problemi che menziona RFS con il loro parco clienti e continuano ad accettare carte prepagate senza chiedere garanzie in più. Si vede che dai calcoli economici che avranno fatto gli converrà, o credi che non mettano in bilancio determinati episodi?
Invece al tuo posto mi chiederei una cosa diversa. E cioè, perché per restringere l'area dove operano devono alzare tutto questo polverone? E gli conviene avere delle macchine parcheggiate in zone dove vengono prese di meno dagli utenti?

Anonimo ha detto...

mi raccomando, continuate a credere e a condividere tutte le informazioni (alcune false) di POPULISMO DA DIVANO che fanno questi di Roma fa schifo. i problemi ci sono, ma bisgnerebbe anche alzare il culo e provare a fare qualcosa di PRATICO

Anonimo ha detto...

Roma dicasi Urbe è la città per eccellenza i Romani non esistono più da millenni....peccato per la mia meravigliosa Roma...

Anonimo ha detto...

sgonfiatevi della romanità buffoniiiii!

Anonimo ha detto...

Non so do vivi, ma ti assicuro che il degrado in cui sta affondando Roma non dipende dai romani (tranne per una percentuale fisiologoca) ma da tutti quelli che l'hanno invasa e la invadono, turisti compresi. A questo aggiungi un'amministrazione inesistente. A Roma c'è il potere! E noi vediamo da sempre, moltitudini di persone calare dalle montagne, risalire fiumi, pagare gentaglia per venire qui a esercitare quel potere. POTERE = SOLDI. E chi pensi che ne faccia le spese? Per caso gli inquisiti, i condannati, i ladri, o disonesti che a Roma hanno trovato la gallina dalle uova d'oro sono solo ed esclusivamente romani? NO! Sono di qualsiasi parte d'Italia, compresa Bergamo, Milano, Napoli. E tutto questo schifo viene accomunato, da chi non è in grado di usare il cervello, ai romani
Mio caro signore che sputa sentenze sui romani, le assicuro se potessimo decidere noi Romani, sbatteremmo fuori le mure Aureliane tutta questa gente. Noi amiamo la nostra città, ma non è più nostra. Prendevi il centro del potere, prendetevi la feccia che arriva da ogni dove, ridato la città ai Romani e poi ne riparliamo. La sua superficialità di giudizio, ma non è il solo, ahimè, è disarmante, se avessi usato il suo metodo avrei dovuto usare solo parolacce, ma non mi appartiene! La saluto

Anonimo ha detto...

mai viste tante stronzate tutte insieme...
1) non e' possibile fornire dati falsi. ci sono almeno tre livelli di controlli per l'accreditamento degli users e la prevenzione delle frodi. Car2go richiede la consegna della card in presenza fisica presso uno dei suoi uffici e si procede anche all'identificazione dell'user. enjoy invece incrocia i dati fiscali (codice fiscale) con la patente e la carta di pagamento, indipendentemente che sia prepagata o una carta di credito standard;
2) I problemi legati al car sharing di questo genere sono identici in tutte le citta’ in cui e’ presente il servizio (Milano, Roma, Torino, Firenze). La differenza di incidenza di eventi sinistrosi, atti vandalici o di furti e’ legata semplicemente al fatto che il bacino di utenza di Roma e’ immensamente piu’ grande di tutte le citta’ sopra riportate;
3) la flotta attiva e’ stimata in 600 unita’ su roma con possibilita’ di ulteriori inflottamenti nel corso dei prossimi anni. Non ci esistono norme di legge che limitano tale flotta a 600 unita’, chiunque lo sostenga sta dando ai propri lettori quello che, in termini tecnici, si definisce BUFALA. Questo numero e’ semplicemente il numero di vetture che Eni ha voluto dedicare a Roma nel suo piano ordini legato al servizio su scala nazionale;
4) le vetture sono tracciate tramite black box con gps h24. Stanno valutando anche l’istallazione di videocamere di sorveglianza sui singoli mezzi (gia’ inserite sul progetto pilota dello scooter sharing di milano);
5) le franchigie kasko vengono regolarmente addebitate a chi fa danni comprovati alla vettura. La black box a questo serve, per rilevare accelerazioni e decelerazioni improvvise legate ad un sinistro. Se voi che scrivete l’articolo, per togliervi lo sfizio, avete fatto qualche danno e non vi e’ arrivata la fattura della kasko, non temete… tra 5 anni si presentera’ equitalia alla vostra porta con un cartellone esattoriale che spero vi porti ad impiccarvi.
6) avete chiesto alla societa’ in maniera informale? Che vuol dire che avete incrociato qualche dipendente di enjoy in giro per roma e gli avete chiesto info e lui vi ha risposto tipo: “n’hai capito zi qui e’ tutta na cambogia”?
7) “Enjoy, ad esempio, ha lanciato un fantastico servizio di scooter sharing. Una innovazione pazzesca, il primo al mondo. Ma lo ha fatto a Milano benché Roma fosse la città dello scooter per eccellenza. Secondo voi perché?”… stupido cojone… il servizio si trova solo a milano per il momento in quanto e’ in fase di test e si stanno valutando i costi, i ricavi e gli eventuali problemi operativi e logistici connessi ad un servizio su cui non ci sono dati storici in quanto mai portato avanti da nessuno.
Per concludere, questo articolo e’ una BUFALA, come tutto cio’ di cui vi occupate. Non so quali interessi occulti possiate avere, se casapound o la meloni vi passano la stecca o, se, semplicemente, siete solamente degli idioti allo sbaraglio… fatto sta che in questo articolo non siete riusciti nemmeno ad avere una parvenza di credibilita’… siete peggio de fede al TG4!

Anonimo ha detto...

@9:24 tutto quello che affermi è perfettamente condivisibile, razionale e lineare. Tuttavia, come ben saprai, la vita è fatta al 95% di irrazionalità, nulla è veramente lineare, meno che meno può esserlo l'uso del car sharing da parte dei romanari, che come ben saprai ne sanno una più di Arsenio Lupin quando si tratta di fare sozzerie. Io ho trovato delle caccole attaccate sul volante di una di queste Smart una volta.
Inutile dire che ho dovuto prendere l'amuchina e dei fazzoletti e pulirlo da me, ma la cosa peggiore è che purtroppo me ne ero accorto solo dopo averci guidato per un po'.
Sentivo sulle mani, quando facevo scorrere normalmente il volante sui loro palmi, come una sensazione di qualcosa che mi graffiava. Lì per lì, avendo fretta, non mi ci sono fermato sopra più di tanto. Un po' come quando hai un sassolino nella scarpa: te lo tieni e ci cammini finché puoi, però ti da fastidio. Poi quando ho avuto due minuti per constatare di cosa si trattasse, l'amara sorpresa: una fila di caccole attaccata sotto il volante. Ripensandoci poi, oltretutto, mentre guidavo mi sarò anche passato la mano che era stata a contatto con le caccole, sulla faccia, sulla bocca, sui capelli. Avrò anche stretto la mano di qualcun'altro in giro, magari dato una pacca su una spalla a qualcuno, fatto una carezza a mia figlia, con quella mano incaccolata da chissà chi. Lunedì vado al San Gallicano a farmi le analisi, non si sa mai abbia contratto la meningite a causa delle caccole di un romanaro attaccate sul volante di una macchina in car-sharing.

Anonimo ha detto...

Mbè t'è annata bene, armeno erano secche. Pensa si erano fresche!

Anonimo ha detto...

È vero, Roma ha un grado di degrado e di disagio non consoni al suo ruolo di capitale...ma mai, e dico MAI, ai livelli di Napoli. Mi dispiace ma è così.

Anonimo ha detto...

Roma oramai fa schifo...monnezza dappertutto erbacce ovunque , ma sono d'accordo sul fatto che non è l'unica città dove ci sono vandali che sfasciano tutto. Basterebbe piu polizia piu controlli invece di dare soldi a zingari e immigrati spendiamoli per noi e sfanculiamo tutta sta tetta assurda

Anonimo ha detto...

La differenza è che a Milano lo schifo nei quartieri lo portano solo gli immigrati stranieri (e le ultime sacche di resistenza del'immigrazione meridionale anni '70-'80).

A Roma invece il contributo autoctono è massiccio, e lì sta il vero problema.

A regà, nun ve ne frega ggggnnente. :-)

Anonimo ha detto...

@Anonimo 1:42 AM


"ma mai, e dico MAI, ai livelli di Napoli."

buahahhauaauhauh. se è questa la tua consolazione continua a crederci buffone

Anonimo ha detto...

ROMA, la culla della civiltà', una città' tra le più' belle del mondo, arabalizzata, mal gestita, i romani maleducati ed incivili , salvo poche persone, che non rispettano neanche loro stessi, una miriade di immigrati senza lavoro ne igiene. un Sindaco di cartapesta: Impossibile che Roma sia nient'altro che uno schifo. Il degrado e' irreversibile senza un pugno di ferro. Un capitale latinoamericana e' la stessa cosa.

Maria Espinal ha detto...

Io sono un commerciante la mia capacità di pagare sale a € 3.000.000 a un individuo.

Date le numerose truffe che sono ora in prestito tra particolare, vi comunico che molta cautela

sono state prese per assicurare e garantire le persone che fanno domande di prestito.

Il mio tasso di interesse è unico e non è negoziabile, fissato al 2% del valore totale richiesto.

Vi chiedo anche di prestare molta attenzione a offerte provenienti da Africa (Costa d'Avorio), per quasi tutti

persone con cui vengono a contatto sono stati vittima di truffa.

Queste truffe sono così cresciuti a tal punto che anche i canali televisivi parlano (M6 e un altro canale

Africano)

La mia offerta è seria, si potrebbe realizzare attraverso la procedura, che è il processo legale per la concessione

prestito tra particolare.

Grazia sarei contattato da persone serie, di essere in grado di rimborsare i prestiti.

Rimborsi iniziano cinque mesi dopo che i fondi trasferiti.

Se siete interessati contattatemi: fredialaila@gmail.com

Anonimo ha detto...

1) togliete il commento precedente!!
2) dite a Car2Go e Enjoy di far usare solo carte di credito finanziarie e non prepagate.... se davvero vogliono fare business e non solo chiacchiere ;)

Roberto Desova ha detto...

Prestito offre il 100% di finanziamento e affidabile

Ciao Signore / Signora, io sono un individuo esperti finanziari in grado di fare un prestito per la quantità necessaria e le condizioni che rendono la vita più facile. Le aree in cui posso aiutare: * finanziari * Mutui * Prestito di investimento * Auto Prestito * Consolidamento del debito * Linea di credito * Seconda ipoteca * Acquisizione di credito *
Prestito personale Si sono bloccati,
paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

Prestito offre il 100% di finanziamento e affidabile

Ciao Signore / Signora, io sono un individuo esperti finanziari in grado di fare un prestito per la quantità necessaria e le condizioni che rendono la vita più facile. Le aree in cui posso aiutare: * finanziari * Mutui * Prestito di investimento * Auto Prestito * Consolidamento del debito * Linea di credito * Seconda ipoteca * Acquisizione di credito *
Prestito personale Si sono bloccati,
paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

Prestito offre il 100% di finanziamento e affidabile

Ciao Signore / Signora, io sono un individuo esperti finanziari in grado di fare un prestito per la quantità necessaria e le condizioni che rendono la vita più facile. Le aree in cui posso aiutare: * finanziari * Mutui * Prestito di investimento * Auto Prestito * Consolidamento del debito * Linea di credito * Seconda ipoteca * Acquisizione di credito *
Prestito personale Si sono bloccati,
paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

Offerta prestiti tra individui gravi
Ciao,
Io sono disposto a concedere prestiti tra particolare tra i 1000 € franchi a 500'000 € franchi chiunque abbia bisogno di un finanziamento per un progetto.
Il mio tasso di interesse è del 3% e il periodo di rimborso compreso tra 1 e 15 anni.
Ps: Nessuno serio non astenersi!
Io non faccio transazione tramite Western Union, perché è un mezzo di pagamento fraudolento!!
Se siete d'accordo vi ringrazio in contatto con me il più presto possibile, al seguente indirizzo:
paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

Offerta prestiti tra individui gravi
Ciao,
Io sono disposto a concedere prestiti tra particolare tra i 1000 € franchi a 500'000 € franchi chiunque abbia bisogno di un finanziamento per un progetto.
Il mio tasso di interesse è del 3% e il periodo di rimborso compreso tra 1 e 15 anni.
Ps: Nessuno serio non astenersi!
Io non faccio transazione tramite Western Union, perché è un mezzo di pagamento fraudolento!!
Se siete d'accordo vi ringrazio in contatto con me il più presto possibile, al seguente indirizzo:
paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

Offerta prestiti tra individui gravi
Ciao,
Io sono disposto a concedere prestiti tra particolare tra i 1000 € franchi a 500'000 € franchi chiunque abbia bisogno di un finanziamento per un progetto.
Il mio tasso di interesse è del 3% e il periodo di rimborso compreso tra 1 e 15 anni.
Ps: Nessuno serio non astenersi!
Io non faccio transazione tramite Western Union, perché è un mezzo di pagamento fraudolento!!
Se siete d'accordo vi ringrazio in contatto con me il più presto possibile, al seguente indirizzo:
paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

offerta di prestito serio

Buongiorno,
Siete alla ricerca di fin
anziamento per sia rilanciare le vostre attività; sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma purtroppo la banca li pone a condizioni di cui siete incapaci di riempire. Più preoccupazione. Io sono un particolare che assegna prestiti che vanno di 1.000 € a 2.400.000 € ad ogni persona capace di rispettare i suoi impegni. D’altra parte il tasso d’interesse è pari al 3% l’anno. Sia avete necessità di denaro per altre ragioni. Non esitate di contattarlo per ulteriori informazioni.
E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

offerta di prestito serio

Buongiorno,
Siete alla ricerca di fin
anziamento per sia rilanciare le vostre attività; sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma purtroppo la banca li pone a condizioni di cui siete incapaci di riempire. Più preoccupazione. Io sono un particolare che assegna prestiti che vanno di 1.000 € a 2.400.000 € ad ogni persona capace di rispettare i suoi impegni. D’altra parte il tasso d’interesse è pari al 3% l’anno. Sia avete necessità di denaro per altre ragioni. Non esitate di contattarlo per ulteriori informazioni.
E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

offerta di prestito serio

Buongiorno,
Siete alla ricerca di fin
anziamento per sia rilanciare le vostre attività; sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma purtroppo la banca li pone a condizioni di cui siete incapaci di riempire. Più preoccupazione. Io sono un particolare che assegna prestiti che vanno di 1.000 € a 2.400.000 € ad ogni persona capace di rispettare i suoi impegni. D’altra parte il tasso d’interesse è pari al 3% l’anno. Sia avete necessità di denaro per altre ragioni. Non esitate di contattarlo per ulteriori informazioni.
E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

Ciao Io sono un individuo che fornisce il presttioto di denaro a tutti coloro che desiderano acquisire una buona molarità di fare buon uso. Vi prego di contattarmi per ulteriori informazioni sulle mie condizioni.
grazie email:paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

Offerta di prestito tra particolare grave
Ciao
Sono un fornitore francese di prestiti agli offerenti privati
Soprattutto svizzeri , canadese, belga o francese , ecco una lista di aiutare coloro che hanno bisogno di un prestito per un progetto.
bassi tassi di interesse . Essere nei prestiti del settore economico disponibile a partire da € 5000 a € 500 milioni. Le mie condizioni di prestito sono semplici e chiare . Non accettiamo alcuna nuova assicurazione o spese notarili . Il mio prestito è molto rilassata e sincera . Attraverso il mio indirizzo di contatto :paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

Sostegno finanziario stabile per i vostri progetti
Sei un individuo e si sente per le spese quotidiane e le altre spese , la necessità di un prestito di denaro o di contratto di credito senza passare attraverso una banca . Ho messo a vostra disposizione un capitale fisso interamente versato pari ad € 9.000.000 prima di me , e mi metto a vostra disposizione per darvi prestiti finanziari da un minimo di € 2.500 ad un massimo di 1.00.000 € per un tasso di interesse conveniente del 2 % . Email :paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

offerta di prestito serio

Buongiorno,
Siete alla ricerca di fin
anziamento per sia rilanciare le vostre attività; sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma purtroppo la banca li pone a condizioni di cui siete incapaci di riempire. Più preoccupazione. Io sono un particolare che assegna prestiti che vanno di 1.000 € a 2.400.000 € ad ogni persona capace di rispettare i suoi impegni. D’altra parte il tasso d’interesse è pari al 3% l’anno. Sia avete necessità di denaro per altre ragioni. Non esitate di contattarlo per ulteriori informazioni.
E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

offerta di prestito serio

Buongiorno,
Siete alla ricerca di fin
anziamento per sia rilanciare le vostre attività; sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento ma purtroppo la banca li pone a condizioni di cui siete incapaci di riempire. Più preoccupazione. Io sono un particolare che assegna prestiti che vanno di 1.000 € a 2.400.000 € ad ogni persona capace di rispettare i suoi impegni. D’altra parte il tasso d’interesse è pari al 3% l’anno. Sia avete necessità di denaro per altre ragioni. Non esitate di contattarlo per ulteriori informazioni.
E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

E-mail: paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

offerta di prestito tra particolare serio e onesto

Ho un capitale di 5 milioni di franchi sarà utilizzato per concedere prestiti a privati breve e lungo termine da 5000 € 300'000 € a qualsiasi persona seria cerca il prestito.
Non sei trasferimento?
File di BDF o FICP?
Finanza?
Mutuo?
Prestiti `s investimento?
Prestito auto?
Consolidamento del debito?
Linea di credito?
Ipoteche di secondo?
Acquisizione di credito?
Prestiti personali?
2% di tasso di interesse l'anno a seconda dell'importo pagato per maggiori informazioni potete contattarmi via e-mail
paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

offerta di prestito tra particolare serio e onesto

Ho un capitale di 5 milioni di franchi sarà utilizzato per concedere prestiti a privati breve e lungo termine da 5000 € 300'000 € a qualsiasi persona seria cerca il prestito.
Non sei trasferimento?
File di BDF o FICP?
Finanza?
Mutuo?
Prestiti `s investimento?
Prestito auto?
Consolidamento del debito?
Linea di credito?
Ipoteche di secondo?
Acquisizione di credito?
Prestiti personali?
2% di tasso di interesse l'anno a seconda dell'importo pagato per maggiori informazioni potete contattarmi via e-mail
paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

Finanziamento di prestiti tra particolare
offerta di prestito a prezzi abbordabili di interesse applicabile ad Sei stato rifiutato da molte banche? definancements necessari per consolidare il vostro debito? oppure si
bisogno di finanziamenti per la vostra attività di tornare in pista. allora noi siamo la soluzione migliore è necessario che siamo un creditore privato. offriamo prestiti
I clienti interessati a bassi tassi di interesse. se siete interessati cercano di dirci quanti soldi avete bisogno per il vostro financement.et siamo a vostra disposizione aiutato. contattateci ..
paolo.martino@outlook.com

Roberto Desova ha detto...

Finanziamento di prestiti tra particolare
offerta di prestito a prezzi abbordabili di interesse applicabile ad Sei stato rifiutato da molte banche? definancements necessari per consolidare il vostro debito? oppure si
bisogno di finanziamenti per la vostra attività di tornare in pista. allora noi siamo la soluzione migliore è necessario che siamo un creditore privato. offriamo prestiti
I clienti interessati a bassi tassi di interesse. se siete interessati cercano di dirci quanti soldi avete bisogno per il vostro financement.et siamo a vostra disposizione aiutato. contattateci ..
paolo.martino@outlook.com

Anonimo ha detto...

Roma è attanagliata dai montanari. La popolazione più provinciale d'Italia. Del resto è circondata da Abruzzo e Ciociaria... che pretendete. Il proprietario di questo sito non è esente da tale provincialità. Provinciali !

Simone Traversi ha detto...

Il sospetto che dietro ci potrebbe essere qualche lobby (tipo tassisti e ncc) non è venuto a nessuno? Lasciare fuori zone come gli aeroporti adducendo motivazioni legate allo scarso utilizzo mi pare proprio assurdo, soprattutto riflettendo sul fatto che con car2go per andare a Roma-Fiumicino costerebbe 5/10 euro mentre in taxi spendi 40 euro...

T B Joshua Scoan ha detto...





Ciao, sto scrivendo questa testimonianza perché sono davvero grato per ciò che le aziende UniCredit Finanza fatto per me e la mia famiglia. Quando ho pensato che non c'era speranza, questo importo del prestito di 170.000 £ azienda è venuto e far sentire viva la mia famiglia di nuovo da noi prestito prestito ad un tasso di interesse molto basso di 2%. Beh, ho cercato per un prestito di stabilirsi miei debiti negli ultimi tre mesi, tutto quello che ho conosciuto Scammed e ha preso i miei soldi, fino a quando ho finalmente incontrato un Dio mandò creditore. Non ho mai pensato che ci sono ancora veri e propri istituti di credito di prestito su internet ma con mia grande sorpresa ho ottenuto il mio prestito senza perdere molto tempo. Quindi, se siete là fuori alla ricerca di un prestito di qualsiasi importo, vi consiglio di e-mail Mrs.Grate Elita Evia: (bankcredit@inbox.lv)
777 Via Roma Stazione ferroviaria Strada, Italia Tel: 393.512.646.127

Saluti,
Mr.Jenlan

Scott Douglas ha detto...

Ciao avete bisogno di un prestito? Se sì Contatto Ocean Finanza e Mutui Limitato ® per le piccole e grandi quantità di prestiti. Diamo fuori prestito a tasso di interesse del 2%. Contattaci oggi via e-mail all'indirizzo: oceanlenders05@gmail.com .Abbiamo anche dare. £ 5000 sterline a 100 milioni di sterline per gli individui e le imprese, il credito è aperta a tutti senza distinzione di nazionalità oceanlenders05@gmail.com
Regard

marie chazelas ha detto...

Siete alla ricerca di prestito, per sia rilanciare le vostre attività, sia per la realizzazione di un progetto, sia per comperarvi un appartamento; ma purtroppo la banca li pone a condizioni di cui siete incapaci di soddisfare. Sapete che c'è una signora del nome della signora Casini che mi ha assegnato un prestito di 20000€ affinché possa coprire i miei debiti. Allora che siete nelle necessità vorrete appena contattate signora Casini per più ampie informazioni.
Indirizzo per unirlo: casinisandra3@gmail.com

Anonimo ha detto...

Scegli le migliori escort Roma su torchemada.net con foto reali.

ShareThis