E nel campo rom di Massimina i nomadi prendono una finta auto della polizia, si mettono a guidarla e dipingono l'emblema di questa città

18 febbraio 2015

Cosa sta succedendo nei campi nomadi romani? Invece di ristabilire l'ordine in maniera netta e integerrima, pare che l'amministrazione sia intenta a mollare ulteriormente la presa, ad alimentare il caos, a spalleggiare l'anarchia, la mancanza di rispetto.
In questo caso la vettura della Polizia è risultata poi essere finta, riferibile ad un set cinematografico, ma il tutto è apparso comunque - visto lo stato di profonda anarchia dilagante -  assai verosimile. Ennesimo tassello folkloristico di una resa totale alla strafottenza ed alla prepotenza.



67 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Ripeto, ormai lo Stato si e' dissolto in questo Paese, il fascismo ascese in una situazione storica molto similare; attenti che ormai siamo veramente precipitando nel baratro.....

Anonimo ha detto...

Feccia

bat21 ha detto...

http://m.ilmessaggero.it/m/messaggero/articolo/ROMA/1189664 siamo alla frutta. Veramente siamo alla frutta.

Anonimo ha detto...

pazzesco...semplicemente pazzesco, anche fosse solo un'auto di scena è allucinante che si possano deridere in tal modo le nostre istituzioni con tanta facilità..sfascio totale.

Anonimo ha detto...

E' finita ragà, facciamo i bagagli. Io i miei figli qui non ce li faccio nascere.

Quella macchina rappresenta non solo lo Stato e il popolo italiano, ma anche tutte le tasse pagate per comprala e per pagare chi non fa (i politici e i magistrati)o è impossibilitato a fare (forze dell'ordine) il proprio lavoro.

Meritiamo l'autodistruzione.

PXT ha detto...

Ho vissuto a Massimina per 37 dei miei 42 anni. Nel 2010, per problemi familiari e di lavoro ho dovuto abbandonarla, con la morte nel cuore. Roma è così: cambiare quartiere equivale a cambiare città, dato che traffico e distanze non rendono agevole spostarsi da un quartiere all'altro con facilità. Ricordo che fummo tra i primi a lamentarci dei campi rom e poco si è fatto. A me tutto questo fa schifo. Vedere il MIO quartiere ridotto così mi fa schifo. Di recente, una mia amica -che ancora vive lì- mi ha detto che i residenti girano la notte con le mazze per controllare il territorio. Sembrerebbe che i furti in appartamento siano decuplicati ultimamente. La feccia, inizia sempre dalle periferie, visti i costi più contenuti. iniziarono gli albanesi, poi i polacchi (che io ricordi, decisamente più onesti come persone), ora i rumeni. Come se non bastasse, i campi rom hanno praticamente preso possesso di un cavalcavia e della zona circostante.
Quanto vorrei che queste realtà fossero ovunque a Roma, anche nei quartieri 'chic'. Forse, quando tutti avranno sotto gli occhi la merda che abbiamo avuto e abbiamo a Massimina (peraltro, per 30 anni abbiamo respirato i fumi di Malagrotta) la gente e le autorità si decideranno a fare qualcosa. Purtroppo, più passa e più temo che quel qualcosa sarà la guerra civile.

Caterpillar ha detto...

Incredibile...

Anonimo ha detto...

Ormai questa Lurida Giunta Comunale gli ha praticamente consegnato le chiavi della Città.so` diventati Intoccabili.

Anonimo ha detto...

È FENITA!

Anonimo ha detto...

Ma che cazzo deve succedere ancora prima che gli italiani si ribellino?

Anonimo ha detto...

Qui tocca sperare che vengano quelli dell'ISIS, i primi cancellati dalla faccia della terra saranno proprio sti Bastardi Parassiti.

Anonimo ha detto...

PXT... che scoppi la guerra civile magari puo' anche succedere, ma non ti crederai mica che risolva qualcosa? Senza che chi deve lavorare e gestire queste situazioni lo faccia? Senza che qualcuno raccolga la monnezza (zingara e italiana), che faccia pagare i biglietti dell'autobus, che pattugli la metro per scacciare le scippatrici? Sono cose che non si risolvono con la guerra, ma obbligando le persone a LAVORARE.

Anonimo ha detto...

e vogliamo aggiungere quelli che presidiano l'ingresso del centro di raccolta rifiuti pericolosi AMA dell'acquacetosa? SI appostano là e tentano di indurre i cittadini che vi si recano a consegnare loro i rifiuti invece che all'AMA. Questo poi per ricavarne poche materie prime, molti fumi tossici, e scarti abbandonati alla rinfusa ovunque.

Fracatz ha detto...

è er caos delle metropoli
me arricordo tanti anni orsono, quanno che roma faceva 500 mila abitanti che er mi nonno, che portava i prodotti della sua campagna cor carretto ai mercati generali, me parlava sempre der bivio de massimina, me arricordo
che era aperta campagna diceva e la cavalla ar bivio pe' massimina diventava arzilla perchè sentiva l'aria de casa

ste ha detto...

bho, ....ragazzi....sinceramente io sono senza parole...ogni giorno a Roma pensi si sia ormai toccato il fondo..e invece ti accorgi che mai come in questa città il fondo è senza fine...

Pecora che tanto neanche davanti a questo si sveglierà... ha detto...

E ora trovatemi un motivo per cui non si deve sostenere SALVINI!

PECOREEEEEE !!!!!!!

Anonimo ha detto...

Chiudere campo, poi incendio, poi sparare a chi tenta di scappare. Semplice ed elegante

Anonimo ha detto...

Perché è no stronzo? Perché è un deficiente? Perché a parte qualche slogan buono per le pecore boccalone non ha altro? Perché ha sostenuto (sostiene) che i romani sono inferiori? Perché spara cazzate da anni? Scegli a piacere.

Anonimo ha detto...

se notate bene a inizio video quando sterza, in lontananza c'è un camion porta auto con un altra macchina della polizia sopra....

le cose son due: o sono auto di scena o si sono fottuti un camion porta auto di polizia....

cmq anche se fosse auto di scena, la cosa è gravissima perchè potrebbe essere usata per vari scopi

Pecora che ignora che grazie alle protezioni di sinistra e magistrati gli zingari fanno così ovunque ha detto...

Ma credete davvero succeda solo a Roma?

Anche in Toscana (guida ovviamente PD) uno zingaro ai domiciliari ha postato su Facebook il video la sua evasione prendendo per il culo i poliziotti.

E HA AVUTO RAGIONE, VISTO CHE LA SERA STESSA CHE LO HANNO ARRESTATO PER QUESTO IL MAGISTRATO COMUNISTA LO HA RIMESSO AI DOMICILIARI

Evade e pubblica sul web il verbale del suo arresto

AH, DIMENTICAVO...

Il Podere dove questi zingari (tutti pregiudicati) vivono gli è stato REGALATO GRATIS dai comunisti con un contributo pubblico.

Ovunque governano i comunisti di immigrazione senza regole, indulto e svuotacarceri delinquenti e clandestini festeggiano, mentre per gli italiani onesti ci sono solo tasse.

MI RACCOMANDO, VOI PAGATE LE TASSE...


AH PECOREEEEEEE !!!!!!

Anonimo ha detto...

http://m.repubblica.it/mobile/r/locali/roma/cronaca/2015/02/18/news/nomadi-107648888/

Pecora logorroica con una nocciolina tra le orecchie ha detto...

C'hai rotto li cojoni, e falla finita.

Anonimo ha detto...

io Rom e campi Rom a Roma li ricordo da quando ho memoria (ho una certa età), anche durante i 10 anni di governo di destra e Lega e nei 5 anni di Giunta Alemanno. Allora non eravamo pecore?

Rolando ha detto...

Troppo divertente! Se non fosse tragico farei la stessa cosa!
Come? Se lo faccio io mi arrestano?
O magari mi sparano?
Noooo!
Furto di un bene dello stato?
Quale stato?

Pierluigi ha detto...

Questa notizia è una bufala. Abito vicino al campo e ho visto la troupe televisiva. Stavano girando un film ambientato tra i rom, due di loro, hanno fatto sta pagliacciata!!! Ma l'auto non è vera

Pierluigi ha detto...

Questa notizia è una bufala. Abito vicino al campo e ho visto la troupe televisiva. Stavano girando un film ambientato tra i rom, due di loro, hanno fatto sta pagliacciata!!! Ma l'auto non è vera

Anonimo ha detto...

Alemanno non risolse il problema, lo nascose. MA almeno all'epoca non erano organizzati a mò di macchina fotti-soldi tutti i santi giorni nella metro.

Il problema è complesso signori, Alemanno e la sua scellerata amministrazione volevano risolverlo spostando la gente, ma qui il vero problema son le leggi italiote che difendono chi delinque a sfavore degli onesti (e qui c'entra anche il parcheggiare in 2 fila o targare i muri e i treni senza punizioni)!

E' facile accomunare tutti i rom e classificarli tutti criminali, ma così non è. Sappiate però che anche chi non delinque ormai è abituato da anni alla vita nei campi rom(anche se magari in passato in romania aveva una casa e un lavoro) dove ci sono tanti problemi, ma luce e corrente sono gratis.
E chi glielo fa fà a uno, pure se onesto, a mollare l'energia gratis?!

Tocca porre dei freni con controlli seri e ricorrenti, vietare insediamenti abusivi e rimuoverli all'istante, così chi vuole e può si compra casa gli altri si mettono in fila alle case popolari o se ne vanno.

Stefano ha detto...

Sembra sia un'auto di scena di un set... è senza targa e sullo sfondo si vede addirittura una bisarca con un'altra auto identica caricata sopra.

Ma qui va bene tutto pur di dar sfogo alle pulsioni razziste.

Anonimo ha detto...

Pure quelli ché rubano tutti i giorni dentro la Metropolitana so` comparse di un film? Mavaffanculo te e tutti i zingari.

Anonimo ha detto...

Il caro sindaco marino, che pure aveva avuto una clamorosa ri-legittimazione dall'inchiesta mafia capitale, sta correndo al massacro a velocità folle; ormai il morto causa ZINGARI è vicino, vicinissimo
Marco1963

Francesco Grieco ha detto...

Vorrei far presente alla Questura di Roma che quello dove l'auto scorrazza non è un "piazzale", bensì la rampa di accesso all'SS1 Aurelia, km13, direzione Civitavecchia.
E confermo quanto scritto in precedenza, visto che ci vivo li, i furti nelle case sono aumentati a livelli indecenti, i residenti sono costretti ad assumere vigilantes privati (chi se lo può permettere) perché delle forze dell'ordine non c'è traccia.
La stazione dei carabinieri di competenza è a ponte galeria nonostante quella di bravetta sia a soli 15minuti....soli....questa è la prima auto della polizia che vedo in questa zona da anni

Pecora che sarebbe anche l'ora di scegliere il video giusto ha detto...

Per non vedere più video come quelli...

bisogna che tanti di voi partecipino a video come QUESTI!

Anonimo ha detto...

Ce vo coraggio solo a nominallo Salvini a Roma! Sparate te e qua'a merda!

Anonimo ha detto...

Io vorrei essere il protagonista del film sniper nella realtà....appostato nei pressi dei nostri affezionatissimi campi rom (a proposito,qualcuno mi spieghi l'etimologia della parola NOMADE...grazie) e PUUUUUM! Non se ne salva uno,ce l'hanno nel dna! Anche quelli appena nati,diventeranno così! Non possiamo sterminarli? Buttiamoli fuori a calci nel culo e riprendiamoci il NOSTRO PAESE!

Anonimo ha detto...

commenti esagerati provocati da una situazione di illegalita e impunita esagerata

Anonimo ha detto...

Siamo lo Stato con più polizia al mondo. circa uno ogni 160 abitanti. Spero che non significhi siamo uno degli stati con più polizia al mondo negli uffici. Non mi interessa Marino o Alemmano, uno vale l'altro, ed in materia di ordine e sicurezza pubblica contano nulla al pari dei loro vigili. Chi conta sono gli organi dello Stato, Prefetto, Questore, poliziotti, carabinieri, finanzieri, forestali e polizia penitenziaria, che mi risulta siano gli unici nel pubblico impiego ad aver avuto il rinnovo dei contratti. Dove sono questi signori quando si ha bisogno? Dov'è la prevenzione? conta poco la presenza, spesso dopo ore quando i fatti ed i crimini si sono verificati.

Anonimo ha detto...

Razionalizzare le forze di polizia, lasciare il lavoro d'ufficio agli impiegati e mettere i poliziotti nelle strade a fare prevenzione, sarebbe la prima soluzione. Avere una polizia locale (che dipenda dal ministero degli interni e non dai comuni) con conseguente abolizione dei vigili urbani sarebbe il secondo passa. Non è molto ma è meno del nulla dei politicanti di oggi.

bat21 ha detto...

Ecco la lista. http://en.m.wikipedia.org/wiki/List_of_countries_by_number_of_police_officers battiamo alla grande realtà come la Francia o gli Usa o l uk.
E' una dimostrazione plastica di come il numero elevato non voglia dire elevata produttività (cosa che vale per tutta la nostra pessima PA in realtà). Ti quoto in pieno.

bat21 ha detto...

Ed ecco la classifica depurata dai paesi minori. Siamo terzi http://www.zerohedge.com/news/2013-12-12/cops-capita-who-has-worlds-most-and-least-concentrated-police-force dietro a Russia e Turchia.

Anonimo ha detto...

Se l'auto viene da un set del cinema o dai depositi della polizia non cambia nulla, ma pensate che in un altro paese si possa girare con auto con i contrassegni della polizia? No, perchè se qui è così me li dipingo pure io sulla mia, anzi quando c'è traffico metto pure la sirena e sgommo contro mano.
Anzi se rimedio pure un divisa (da scena naturalmente , mica vera) mi metto pure a fare qualche posto di blocco.

Anonimo ha detto...

Hai pienamente ragione, tirassero fuori dagli uffici tutti gli imboscati delle forze dell'ordine e delle inutili scorte oltre alla celere e Carabinieri dei reparti mobili.

Anonimo ha detto...

Auto scenica in un campo rom? Se io vado a spasso con un auto "scenica" della Polizia mi fermano, mi arrestano e mi accusano, magari di terrorismo.
Con un auto "scenica" si possono fare rapine a tante altre belle cosucce, comprando magari uniformi altrettanto "sceniche" dai cinesi. La situazione è ormai completamente fuori controllo e noi ci lamentiano sui social network....

Anonimo ha detto...

questo paese è finito, è allo sfascio! se queste persone senza alcuna preparazione o strategia sono in grado di rubare e andare in giro su un'auto della polizia (magari sfrecciando per le strade e mettendo sotto qualcuno), non oso immaginare cosa potrebbe fare qualche altra testa calda ben più organizzata e male intenzionata. E' davvero un triste epilogo! la realtà supera l'immaginazione.Spero che dopo questa ennesima dimostrazione che in questa città non esiste sicurezza ci sia una reazione forte e decisa delle forze dell'ordine (almeno per riparare a questa ennesima, triste e squallida vicenda

Secutor ha detto...

Ma allora siete di coccio !! Vado a estendere: Si suicida un MERDONE in carcere...taluni Agenti della Penitenziaria esclamano " uno in meno.." e IO condivido...MA apriti cielo scatta l'indagine interna, titoli in prima pagina dei media, INTERROGAZIONE PARLAMENTARE ! Prossime sanzioni a padri di famiglia che stanno lì a guadagnarsi il PANE con annesso procedimento penale e risarcimento civile ai parenti della povera vittima che subiva la grave e inammissibile ingiuria!! Ecco la nazione consegnata a rapinatori, borseggiatori, rom, vandali, writhers che fanno, tutelati dall'ordinamento, quello che vogliono a spese di chi deve lavorare duramente tutta la vita per vivere !

Anonimo ha detto...

Continuate a votare Marino/Alemanno e non cambierà niente. Introduciamo leggi restrittive a termine. Sospendiamo il buonismo per 24 mesi, proviamo. Vediamo se "magicamente" i Delinquenti e i furbetti (marino in testa ) la fanno finita!! SIAMO STANCHI

Anonimo ha detto...

Che schifo facciamo la guerra bruciamoli tutti

Anonimo ha detto...

leggete va ---- European Council on Foreign Relations e il progetto pan-europeo - http://www.oltrelacoltre.com/?p=13820

Anonimo ha detto...

Ma vi rendete conto che in Italia ci sono 5 corpi di polizia e 2 di mezze polizie (vigili urbani e provinciali), anche questa è un'anomalia tutta italiana, o sei un corpo di polizia o non lo sei. Complessivamente, se ci mettiamo anche gli agenti della penitenziaria, forestali, vigili urbani e provinciali, fanno 370.000 uomini. Per uno stato di 60 milioni di abitanti una follia di circa 20 miliardi di euro l'anno.

Anonimo ha detto...

STACCHIO EROE.1,10.100.1000 STACCHIO.

Anonimo ha detto...

Roma saluta e ringrazia il Benzinaio di Vicenza.Se la Lega sara capace di fare quello che dice prendera voti anche a Roma.

Anonimo ha detto...

gli imboscati escono fuori solo per le scorte allo stadio e/o cose straordinarie poiché ben pagate....ora come ora conviene più avere un amico rom che un amico politico. Questi orami comandano....

Anonimo ha detto...

Non credo che Salvini sia la salvezza e tanto meno la speranza, anche se è uno dei pochi a dire quello che pensa la maggior parte degli italiani. Non dimentichiamo che la lega è stata per anni al governo, col ministro dell'interno più statalista e centralista degli ultimi 30 anni, è stato lui ha resuscitare i prefetti, e contro la criminalità ed in particolare contro la microcriminalità ha fatto poco o nulla.

Anonimo ha detto...

Per chi non l'avesse capito il ministro dell'interno era Maroni, attuale governatore della Lombardia.

claudio ha detto...

fa un po male vedere questa macchina questo simbolo in mano a gente come quella...ora la ditta dovrà spiegare bene i particolari...cmq probabile che sia bastata una svista che gli zingari ne hanno approfittato ladri come sono hanno fatto la zingarata....

Anonimo ha detto...

Grazie ai poliziotti e ai carabinieri che ieri hanno protetto i residenti di Campo de Fiori.Grazie di cuore.Ieri sera e' stato uno schifo,una sconfitta per il nostro paese.Ostaggi di 100 tifosi uibriachi che pisciavano su Giordano Bruno.I Locali che li hanno fatti ubriacare dovrebbero essere chiusi per sempre.E Non e' difficile capire quali sono (2 in particolare).Grazie ancora alle forze dell'ordine.Un residente.

Anonimo ha detto...

Ma poi non ho capito una cosa: a questi mo pure gli attori gli fanno fare? Annamo bene, annamo...

Anonimo ha detto...

Ad Anonimo febbraio 19, 2015 11:07 AM

Guarda, io posso dirti questo: ho un amico che lavorava al Ministero dell'Interno, talvolta a contatto proprio con i vari Ministri, e da quanto mi ha raccontato Maroni è stato tra i migliori elementi ad aver ricoperto quell'incarico, e qualcosa voleva veramente fare contro certi fenomeni, rispetto a tanti altri che non volevano proprio far nulla di loro. Purtroppo, qui abbiamo a che fare con tutta una serie di altri motivi (interessi, poteri vari, ecc.) che non consentono anche ad uno che voglia fare qualcosa di poterlo fare.

Pecora che pensa che i politici siano tutti uguali ha detto...

Anonimo 10.05 AM

Diciamole tutte le cose però...

Le interrogazioni parlamentari le hanno fatte UNO DEL PD E UNO DI SEL.

I poveri agenti penitenziari sono stati sospesi dal MINISTRO DEL PD

Salvini invece ha fin da subito portato solidarietà. E come sempre è stato L'UNICO POLITICO ITALIANO A METTERCI LA FACCIA!

https://www.facebook.com/salviniofficial/posts/10152765845273155

TUTTI GLI ALTRI DI SINISTRA invece hanno condannato i poliziotti e difeso il romeno delinquente che, per chi non lo sapesse, era condannato all'ergastolo per AVER BRUCIATO VIVO UN INERME PENSIONATO ITALIANO

UNO DI MENO!

E viva Stacchio il benzinaio eroe di Vicenza!

BASTA BUONISMO COMUNISTA !!!!!

Anonimo ha detto...

Grazie ai poliziotti e ai carabinieri che ieri hanno protetto i residenti .... Ma diamo i numeri. Non solo devono farlo, ma perseguire i responsabili, o li diamo gli stipendi solo per timbrare il cartellino? Siamo veramente un popolo di pecoroni.

Anonimo ha detto...

HO TROVATO QUESTO COMUNICATO DELLA POLIZIA:

=============
Attenzione sta circolando in rete un video che molti utenti stanno condividendo, anche su facebook, dove ci sono stranieri che sembrano utilizzare una macchina della Polizia. Non è una macchina delle nostre ma una usata per fiction o film. Chi è del mestiere come noi riconosce la mancanza di peculiarità che ci sono solo sulle nostre auto, cioè su quelle "vere". Lampeggiante di un'altra serie di vetture, mancanza del separatore in plexiglas interno all'abitacolo, computer lato passeggero e per finire marmitta e cerchi di altri veicoli. Evidentemente quindi una macchina assemblata per esigenze sceniche. È già stato individuato a Roma il luogo dell'accaduto e la ditta proprietaria. Ora la Questura di Roma sta verificando se non ha custodito al meglio questo "materiale di scena" o se le e' stato sottratto. Al termine degli accertamenti si procederà in ordine alle responsabilità penali per questo grave episodio. Chiedo a tutti voi, della squadra di Agente Lisa, di condividere questo post perché è importante smontare subito questa "bufala" che vuole solo minare la fiducia dei cittadini. Grazie a tutti e buonanotte dall'Agente Lisa
=============

Secutor ha detto...

In questo paese consegnato a delinquenti, writhers e vandali con rammarico devo dire che per il Sig.Scacchio la macchina ipergarantista appena inizierà il suo corso di tutela dei parenti della povera vittima che già chiederanno il risarcimento in sede civile per la perdita del caro congiunto cagionata da un ingiustificabile uso della forza e di armi da fuoco intollerabile in un paese civile rispettoso in primis del valore della vita umana in tutti i casi e comunque sopra il valore dei beni materiali, pertanto la tutela privilegiata accordata alle minoranze rom certamente acclareranno le responsabilità a capo di chi ha inteso usare la violenza espressa da una bocca di fuoco che inopinatamente ha sottratto il bene primario della vita a un ragazzo che esprimeva si un disagio sociale ma certo non meritava di morire !

Anonimo ha detto...

che l'auto sia di scena o vero poco conta, c'è della gente che può permettersi di girare indisturbata con le insegne della polizia. Questo è veramente grave. E noi saremo quelli che debbono combattere l'ISIS ci vorrebbe veramente Totò: Ma mi faccia il piacere!

Benito ha detto...

In questa Italia ormai in mano a delinquenti di ogni etnia che imperversano nelle nostre citta armati e facendo quello che gli pare una sola cosa mi viene da dire........ è ora di comprare armi e cominciare a sparare come a fatto il benzinaio e se vengono a chiederti un risarcimento ammazza tutta la famiglia. Quello che voglio dire è che in Italia serve un militare ordine e disciplina e se serve qualche settimana di sangue. Renzies e la sua lobby ormai li trovo patetici, a raccontato cosi tante palle che non sa più dove sta di casa.VERGOGNATEVI POVERA ITALIA

Pecora che si illude ci sia ancora la democrazia e non si è ancora accorta che siamo meno liberi dell'URSS stalinista ha detto...

Io vedrei bene una giunta militare dei Carabinieri con SALVINI premier.

In fondo, tutti i sondaggi dicono che proprio i Carabinieri sono l'unica Istituzione rimasta in cui i cittadini confidano.

E se ormai quasi da quattro anni abbiamo governi decisi a Berlino e nelle stanze della direzione del PD senza alcuna legittimazione popolare (il PD ha vinto con lo 0.35% dei voti e oggi grazie a una legge dichiarata incostituzionale occupa tutte le cariche legislative, esecutive, presidenziali e indirizza la magistratura), per me è anche più democratica la dittatura dei Carabinieri che non la finta democrazia che c'è oggi con Renzi e UE.

E ovviamente, sciogliere la magistratura, creando un sistema giudiziario elettivo e con le giurie popolari come esiste negli USA.

Anonimo ha detto...

La magistratura è il grande problema dell'Italia: corrotta fino all'osso!

bat21 ha detto...

Questa è una chicca:

"una giunta militare dei Carabinieri con SALVINI premier "

Andiamo bene pecora!
:D

Anonimo ha detto...

magari tornasse il fascismo

ShareThis