Suicidio PD. L'immagine della campagna elettorale scattata nella peggio piazzetta dello spaccio a San Lorenzo

21 aprile 2016

Per carità, magari l'immagine vuole essere di buon auspicio e prefigurare un futuro migliore per una delle zone più sciaguratamente abbandonate dalla politica, dall'amministrazione, dalla legge, dallo stato. Magari, insomma, la scelta di questa leziosa immagine con tanto di fiore finto frutto di un goffo fotomontaggio da stagista è voluta, anzi è una forte scelta politica per dire noi interverremmo nelle zone di maggior degrado della città, facendole rifiorire.


Oppure si tratta dell'ennesima leggerezza, dell'ennesima sciatteria, dell'ennesima cosa fatta a tirar via, alla carlona, senza conoscere minimamente la città, senza percepirne i problemi, senza avere feedback dal territorio. E non è escluso che proprio così sia andata. Chi farebbe infatti correre la propria figlia, di bianco vestita, in quella che è la peggiore piazzetta dello spaccio cittadino? In un luogo sporco, madido di affissioni abusive, scritte, muri marci, immondizia mai raccolta. In un pezzo di città abbandonato dal Comune e dallo Stato e regalato alla camorra dello spaccio, alla violenza della movida più malata?


Per farvi capire di cosa stiamo parlando siamo andati semplicemente su Google Street View e abbiamo scaricato un po' di foto relative all'area. Alla stessa area nella quale fiorellini gialli e bambine bianche duettano sotto al sole su sanpietrini per una volta puliti. Giusto per mostrare a chi non potrà credere ai propri occhi cosa c'è realmente nel set prescelto dai geni della comunicazione del Partito Democratico (set che peraltro non è stato neppure preparato a dovere: c'è la sfocatura, sì, ma affissioni, scritte, tag e condizionatori esterni modello Durazzo 1973 sono visibilissimi). Che dite, lei splende, invece, Roma? Oppure, come pare a noi, fa raccapriccio? Oppure si tratta di una nuova presa in giro di cittadini trattati come imbecilli che non ragionano e non comprendono e non approfondiscono? Oppure si tratta dell'ennesima mancanza di rispetto verso i cittadini di San Lorenzo che da anni stanno lottando in un territorio devastato e masticato dalla peggiore malavita? Chissà se Matteo Renzi, l'uomo che sta facendo gentile omaggio della città a Giorgia Meloni e alle cricche che le stanno dietro, lascerebbe correre beati i suoi figliuoli a Largo degli Osci. Lo invitiamo. Magari mentre i bimbi giocano ci spiega perché ha voluto ulteriormente infierire su una città già moribonda.

PS. approfittando di Google Street View siamo poi andati anche a vedere quale era la situazione davanti allo storico Circolo PD di Via dei Marsi. Le immagini sono qua sotto, il commento lo sospendiamo.

30 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Ultimo commento di giachetti in mezzo agli spacciatori del pigneto: "Non bisogna militarizzare il Pigneto".
Io non voglio appropriarmi del Pigneto, fratello nigeriano.
Bisogna trovare nuove ipotesi di veltroniana convivenza tra spacciatori e rapinatori.

Anonimo ha detto...

E hanno candidato molti di quelli che andarono dal notaio. Sono un ex iscritto al PDS, che vergogna che mi fanno questi.

Francis Drake ha detto...

Candidatura studiata a tavolino dal PD per perdere neanche tanto nobilmente le elezioni e mandare i 5 stelle (sicuri vincitori alle amministrative di Roma) al macero alle prossime politiche. D'altra parte sono TUTTI politicamente morti i sindaci degli ultimi dieci anni, o no ?

Anonimo ha detto...

Quelli che danno per scontata la vittoria del M5S mi fanno ridere, e anche un po' tenerezza.

Francis Drake ha detto...


Non ne dubito.
E' per quelli come te, infatti, che la candidatura è stata studiata a tavolino dal PD.

Anonimo ha detto...


Voi sottovalutate i militanti e gli elettori del PD, infatti il PD è l' unico partito che può contare su decine di migliaia di persone che votano PD a prescindere da tutto e da tutti, si badi bene che la mia non è una presa in giro ma una constatazione di fatto, il PD ha a sua disposizione un cospicuo numero di voti certi, la gente del PD infatti vota a prescindere PD perchè gli viene fatto credere che il PD è di sinistra e che la sinistra è cosa buona e giusta, gli viene poi evocato lo spettro del rischio "fascismo" (sempre buono...) ed allora gli elettori-robot del PD (i famigerati elett-droni) si recano alle urne come un sol uomo, la loro è un'adesione fideistica che non ha nulla da invidiare agli islamici, la loro è una vera e propria religione, il loro dio è il partito e pazienza se il partito cambia radicalmente e repentinamente versione (ad esempio erano per la cosa pubblica , ora sono per il privato, della serie è bbono tutto), loro seguono il dogma del partito e vanno a votare anche se candidano Topo Gigio.

Non sottovalutare quindi le truppe cammellate del PD e non sottovalutate nemmeno il potere degli organi di disinformazione agli ordini di Renzi (tipo i telegiornali Rai sempre più Istituto Luce).

La prova della fede degli elettori del PD è data dal fatto che nonostante decine e decine di indagati ed arrestati, nonostante la disoccupazione, nonostante che il PD abbia distrutto Roma,nonostante tutto il PD è dato ancora al 20%, nessun altro partito avrebbe resistito, il PD si perchè non ha militanti ne elettori ma fedeli adepti che votano tutto ed il contrario di tutto, a prescindere.

Saluti.

Libero Romano

Anonimo ha detto...

Ma perchè secondo voi basta cambiare il sindaco per risolvere i problemi di questa disastrata città??? ahahahahahahah

Anonimo ha detto...

Ah ok non ve piace nemmeno er poster, effettivamente è orrendo, mi sembra un ottimo motivo per votare la praticante de previti.....sicuro

Anonimo ha detto...

mi piacciono i vostri post, ma questo si poteva evitare, scegliete bene cosa criticare...

Anonimo ha detto...

Rispondo all' anonimo delle 4:39

Secondo me no, non basta cambiare sindaco, a meno che non si abbia il coraggio di prendere decisioni drastiche e coraggiose come ad esempio far lavorare finalmente i vigili urbani.

Tuttavia considerato lo sfacelo causato credo sia il minimo non votare quei partiti che hanno mal-governato questa città, primo fra tutti il PD che di fatto ha governato 30 degli ultimi 40 anni, da Argan (estrema sinistra) a Vetere (PCI), da Carraro (socialista) a Rutelli (Radicale, verde e poi margherita), da Veltroni (dal PCI al "mai stato comunista") a Marino, son sempre loro...

Saluti.

Anonimo ha detto...

Finalmente qualcuno di buonsenso! Aggiungo: chi crede ancora che è sempre e solo colpa del governo ladro? Quelli che, in fondo in fondo, ci guadagnano a strillare al governo ladro senza cambiare nulla o, meglio, cambiando apparentemente tutto per non cambiare nulla!

Anonimo ha detto...

Non è che Alemanno sia stato un oasi nel deserto, anzi...

Anonimo ha detto...

X libero romano
Non c'hai capito na mazza, il pd i suoi elettori sono addirittura famosi per dividersi su tutto, litigare e mettere in discussione il vertice, so i poveri pentafessi che se bevono tutte le palle che gli propinano i vertici, il blog, tze tze ecc.ecc. prova a scrivere un commento critico sul blog del bacherozzo genovese e vedi quanto dura, vai a verificare chi è che crede alle fregnacce sulle scie chimiche, i complotti, le sirene ecc., chiediti come mai nonostante voi attribuite le colpe di tutto ciò che va male al pd c'è ancora il 40% che li vota, quando poi ti accorgerai che il tuo fallimento non è stato causato dal pd, quando ti accorgerai che nonostante grillo tu rimarrai un fallito sarà troppo tardi!!!!!!!11!!!!!!!1!!

Anonimo ha detto...

Sei scemo...fattene una ragione.

Anonimo ha detto...

Genio. Pienamente condivisibile.

Anonimo ha detto...

Sì Libero Romano, è il famoso PD2.
Boldrinetti non è solo scemo, è il logorroico sicarietto della supercazzola imprenditorial mafiosa, che anima questo blog e Roma tutta, ignoratelo.

Anonimo ha detto...

Ma giachetti una visita inclusiva al clan Mancuso non l'ha prevista?

PS Piercamillo Davigo ieri ha rilasciato un'intervista magnifica, che riconcilia con le istituzioni, ma filippo facci oggi ne commenta tutta un'altra. Sapete mica da dove l'ha presa?

Anonimo ha detto...

http://iltempo.it/roma-capitale/2016/04/21/avvertimento-criminale-al-gelataio-antispaccio-1.1531580

Da questo qui non ci va nessuno.

Anonimo ha detto...

Ma la bimba vestita di bianco simboleggerebbe l'anima di Giachetti?

Anonimo ha detto...

Votare PD e' l'UNICA SOLUZIONE per evitare lo sfacialo berlusco-grillino-democristiano.

Anonimo ha detto...

Sembra chiaro che a Roma non voglia vincere nessuno dei partiti tradizionali anzi sembra proprio una gara a perdere a questo punto lo scenario è un sindaco pentastellato il quale durerà un anno e mezzo al massimo avendo contro nell'ordine, tutto l'apparato comunale incancrenito, tutti i giornali ed i media in generale,tutta la magistratura schierata,tutti i sindacati ( con quelli di sinistra in primis) ed infine dovrà sembrare agli italianiche questi signori dovranno ritornare da dove sono venuti perchè non sono in grado di governare. EVVIVA L'ITALIA

Anonimo ha detto...


Una bella margherita gialla. In mano alla bimba in veste sacrificale.
Margherita=rosa. Giallo=vendetta?

Giachetti, ma che mi combini?

Anonimo ha detto...

Ma della gamorraaaaaa...ancora non se ne parla?

Anonimo ha detto...

Hai centrato in pieno il problema altrimenti non si spiegherebbe come prendono ancora voti.

Anonimo ha detto...

guarda, ai kompagni di San Lorenzo va bene così, altrimenti non continuerebbero a votare da secoli, prima il partito komunista, poi Sel e PD. Je piace vive nella merda? Contenti loro!!!

Anonimo ha detto...

x L' anonimo delle 5:18 PM

Caro anonimo ma ti costa troppa fatica mettere un nome vero o falso che sia ?

Detto questo in ciò che hai scritto c'e' tutto il pregiudizio tipico del militante, dai per scontato che io sia un "pentastellato" ed infatti mi parli di Grillo e dei "grillini", chi ti dice che io sia un sostenitore del movimento 5 stelle ?

In ogni caso il Movimento 5 stelle non ha mai governato Roma al contrario del partito delle banche (leggi PD) ne consegue che certamente non può essere responsabile dello schifo in cui è stata ridotta questa città.

I fatti caro militante sono fatti e bisogna rispettarli anche se non collimano con le proprie opinioni, i fatti dicono che negli ultimi 40 anni il PD (ed i suoi antenati) ha malgovernato Roma più di ogni altro partito.

I fatti ci dicono di decine e decine di politici nazionali e locali del PD indagati ed arrestati ma che nonostante questo il PD sta ancora al 25%, significa che per gli elett-droni del PD avere cosi' tanti lestofanti non è un problema grave.

Un 'altro fatto è che quando il militante del PD non sa reggere una conversazione ricorre all' insulto (fascista, razzista, complottista, nazista etc etc...), è una vecchia tattica che però dovrebbe aggiornare perchè la gente non ci casca più, Rutelli nel 2008 agitò lo spauracchio del fascismo per impedire la vittoria di Alemanno, i romani nonostante lo spauracchio votarono lo stesso un incapace come Alemanno, perchè preferirono Alemanno alla sinistra ? Perchè avevano visto lo schifo in cui la sinistra avva ridotto Roma (sinistra poi si fa per dire).

Ribadisco quindi la mia idea, il PD dispone di un numero enorme di voti certi e sono i voti dei suoi numerosi militanti-elettori (gli elett-droni comandati da Raitre), magari litigano tra loro ma poi vanno a votare (quasi sempre) e votano come un sol uomo anche se poi il PD come sappiamo mette in atto politiche economiche ultra-liberiste (e quindi di destra).

Che i militanti PD poi siano faziosi, ciechi ed anche un po' ottusi è provato dalla storia, fino al 1989 erano tutti comunisti, filosovietici e per la cosa pubblica, erano pure pronti ad ucciderti per difendere queste idee (ed infatti c'erano le BR), poi al "contrordine compagni" son diventati tutti amerikani, liberisti e per le privatizzazioni, questa è la realtà.

Libero

Anonimo ha detto...

Libero mi sembra che tu stia facendo un miscuglio di tante cose che non c'entrano nulla tra l'altro con una quantità di fallacie logiche da record.

Ok magari non sei un sostenitore dei 5 stelle. Ma se non voterai Giacchetti perché il PD ha governato male a tuo parere, per coerenza non dovresti neppure votare FdI che è la propaggine di Alemanno (che ha governato malissimo) e neppure Bertolaso perché indagato. Quindi o voterai il m5s oppure un candidato minore tipo Adinolfi che Roma davvero non merita di ritrovarsi come sindaco.

Poi parlare degli ultimi 40 anni è di per se sbagliato, né giacchetti né il PD ha poi così tanti legami con i partiti di allora (vale anche con Pannella e la Bonino ad esempio). La vecchia guardia (Bersani, Prodi, Cuperlo) è stata anestetizzata anche a livello nazionale e si è tentato con Marino, di eliminare i loro sostenitori alla base, sicuramente la parte di PD più marcia.

Marino seppur il maniera goffa ai limiti del grottesco ha comunque tentato di mettere i bastoni tra le ruote di tanto malaffare. Ricordiamoci che fu lui a portare le carte a Cantone che diedero il via all'inchiesta di mafia capitale, che come Pignatone ammise il casino dei Casamonica era di sua competenza (quindi se Marino fosse stato a Roma non cambiava una mazza), che il casino della Metro C è stato evidenziato dalla sua amministrazione, la prima a chiedersi, tra l'altro come poter far qualcosa per la Roma-Lido, che la Leonori ha potuto far qualcosa per Piazza Navona proprio grazie al di lui appoggio, e in ultimo, volle la delibera per regolare la cartellonistica, appunto.
Poi che lo abbiano incastrato con una manchevolezza quasi da nulla tipo Al Capone con le multe non pagate ti fa capire quanto sia poco scafato. Sicché come un peso di una mongolfiera il PD lo ha scaricato per non andare affondo, un po' per malafede pure.

Purtroppo quando si è in un ruolo di decisione non bastano la buona volontà, l'impegno e l'integrità morale (sebbene tutte necessarie e lodevoli) ma ci vuole anche la competenza, soprattutto a Roma, che non è città di poche anime quindi prima di mandarci la Raggi, visto il casino di Acea, visto che si vuol tener stretto il "gioiello" Atac, visto che la sua soluzione per ostia è una ciclabile io ci penserei bene. Poi per carità, tutti (ma non Adinolfi) sono eccellenti candidati con ognuno le sue proposte. Cerchiamo di eleggere il migliore.

Anonimo ha detto...

Confermi in pieno la mia diagnosi sei un povero fallito (grullino)

Anonimo ha detto...

articolo pretestuosetto e non verificato. Prova ne è il fatto che ormai da mesi (settembre 2015) a san lorenzo non ci sono più i secchioni dell'ama, sostituiti dalla raccolta porta a porta (e dalle campane per la differenziata del vetro). Verificate di persona invece di guardare su street view, altrimenti inficiate il vostro paladinismo da decoro.
Giachetti forse ha scelto quella piazza semplicemente perché ha il quartier generale all'ex dogana, a 200 metri da quel luogo. e comunque campagna pubblicitaria discutibile, quanto voi.

Jian Zhuo ha detto...

true religion sale
coach outlet store
kate spade outlet
coach outlet online
michael kors bags
ugg boots
jimmy choo shoes
longchamp bags
coach outlet online
cheap ugg boots
20161121

ShareThis