Video. 1000 abusivi al Colosseo. Ma la Polizia pensa a telefonare e a dare indicazioni ai turisti

26 aprile 2016

Ecco, forse siamo allo sfascio totale, raggiunto il punto di non ritorno alla normalità. Le nostre gloriose forze dell'ordine preposte alla sicurezza (Allerta 2, ricordate?) e al controllo del rispetto della Ordinanza Tronca sul decoro (emessa neanche 6 mesi fa) non trovano di meglio da fare che parlare al telefono e dare indicazioni ai turisti, mentre qualche altro collega si fa una bella passeggiata in macchina. A neanche due metri di ogni ufficiale c'è almeno un abusivo che si fa i propri affari. Vomito. Schifo.
Paolo


*Caro Paolo,
la tua indignazione non è esagerata. Non c'è nulla di peggio di un contesto in cui il caos, l'illegalità e la sopraffazione perdurano pur in presenza di forze dell'ordine. Significa proprio la certificazione e la istituzionalizzazione dell'abusivismo, la sua legittimazione de facto. Molto meglio zero controlli, allora, piuttosto che controlli che vengono sbeffeggiati da tutti.
-RFS

41 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Abbiamo il piu' alto rapporto, nei i Paesi occidentali, tra numero di forze dell'ordine e cittadini. Se non possono fare nulla perche' impossibilitati dalla legge o dalla propria pigrizia non sarebbe meglio ridurne in modo considerevole il numero ? Parecchi miliardi all'anno potrebbero essere risparmiati....

Anonimo ha detto...

Non è tecnicamente possibile licenziare i dipendenti pubblici. Senza contare che l'unica forza politica che abbia mai anche solo pensato di farlo (Berlusconi) è stata messa a cuccia dalla magistratura.

bat21 ha detto...

Infatti una cosa che mi fa fremere di indignazione ogni volta. Abbiamo un rapporto operatori/popolazione solo dietro a Russia e Turchia e per la sicurezza si spende come negli altri paesi Ocse e in cambio al pagatore di tasse arriva questo, a nord ci sono intere aree del paese dedicate al libero saccheggio con danni economici incalcolabili. Nessuno nei mass media che indaghi queste cose. Su Berlusconi per piacere ancora vogliamo credere che avesse un minimo di slancio riformista?

Anonimo ha detto...

Non era slancio riformista: per lui le leggi sono inutili e di conseguenza lo sono quelli che dovrebbero farli rispettare.

Anonimo ha detto...

Ogni volta che provava a fare qualcosa aveva 2 milioni di manifestanti in piazza e un avviso di garanzia della magistratura. Bat21 sei troppo sveglio per pensare che Berlusconi sia un mafioso o l'imprenditore brutto e cattivo...

(Che poi abbia fallito e sia ormai giunto il momento di consegnarlo alla storia, è un altro paio di maniche).

Dario ha detto...

A Piazza Farnese nonostante una camionetta sempre presente, è parcheggio abusivo.
Metti una bomba mentre passa l'ambasciatore e il gioco è fatto

Anonimo ha detto...

In una città normale, degli abusivi dovrebbero occuparsene i vigili urbani, mentre le forze di polizia dovrebbero concentrarsi su cose più importanti ...

(HAHAHAHA)

Anonimo ha detto...

Dunque è vero! Esiste gente che crede, o credeva, a Berlusconi come uomo politico! Incredibile...

Anonimo ha detto...

il poliziotto non ha il compito di sanzionare l'abusivo che vende acqua minerale.
Speriamo che almeno il vigile urbano abbia il compito di redarguire il bombarolo con la cintura esplosiva

Anonimo ha detto...

Ecco, questo è il post per ottenere un "occupy questura" o "meglio clandestino che cellerino".
Le forze di polizia hanno tutte l'obbligo di intervenire in caso di infrazioni, al limite chiamando la forza preposta all'illecito specifico.
Ma contro gli abusivi possono e devono intervenire tutti.
Solo che gli ordini dall'alto vanno in direzione opposta al codice.

Anonimo ha detto...

Poi c'è bat, l'agente provocatore di Monte Cosaro :-)
Il modo in cui Berlusconi viene insultato non ha niente a che vedere con la sua eventuale criminosità.
Che comunque, se fosse all'altezza della sua fama, inibirebbe gli sberleffi.
Sarebbe simpatico per esempio che l'eroico stefano disegni facesse qualche vignetta sulla pompetta digitale di Caltagirone.
Ma quelle sono acque torbide in cui navigare.

Anonimo ha detto...

La Juventus ha vinto per la seconda volta nella sua storia 5 scudetti di fila, mentre la Roma ne ha vinti 3 in totale (di cui 1, il primo, chiacchieratissimo). Anche per questo vi meritate una città allo sbando. Juventus vera capitale d'Italia.

Anonimo ha detto...

Berlusconi è un uomo non cattivo, che si è arricchito scendendo a patti con forze mafiose. Diversamente non puoi incamerare simili patrimoni, vale per lui come per tutti i grandi industriali.
Quando scendi a patti con la feccia, poi devi stare attento a non pestare i piedi a qualcuno, sennò ti ritrovi perseguitato da tutti i media, che di dritto o di rovescio, vengono tutti pagati dallo stesso portafoglio.

Anonimo ha detto...

La soluzione c'è. I vari abusivi potrebbe prenderseli tutti il Papa in Vaticano, cominciando nel contempo ad abbattere il muraglione che circonda la cittadella.
Praticamente è l'unica dogana rimasta in Europa.
E' curioso che l'incitamento a non innalzare muri venga dall'unico capo di stato che vive riparato da una cinta muraria e dalle guardie svizzere.

Anonimo ha detto...

Berlusconi è un uomo onesto che ha sempre messo i bisogni dell'Italia e dei suoi cittadini davanti ai propri interessi.

Anonimo ha detto...

Un'altra soluzione, per garantire l'autonomia delle forze dell'ordine, sarebbe quella di formulare in termini ineludibili l'obbligo di intervento.
Non si può dipendere dalla discrezionalità dei singoli, e dal loro coraggio di contraddire gli ordini del minestrone dell'interno, che tutela i propri accordicchi sottobanco favorendo l'illegalità.

Anonimo ha detto...

Berlusconi è un uomo disonesto non più di renzi, probabilmente meno, che va processato per i suoi reati e nel contempo rispettato nella sua dignità di essere umano.

Anonimo ha detto...

http://www.julienews.it/notizia/cronaca/camorra-imprenditori-e-funzionari-favorivano-clan/363153_cronaca_3.html

אומברטו סוניניו ha detto...

MA L IMPORTANTE E CHE NON CI SONO PIU I CAMIONBAR E URTISTI.

Anonimo ha detto...

Ma non avete meglio da fare che criticare sempre il lavoro altrui?Tonelli come si guadagna da vivere?scrivendo fregnacce qua sopra?passi per bat21,che si commenta da se ....ma il resto?trovatevi un hobby!!!

Anonimo ha detto...

Va bene, li fermano e poi? Dieci minuti e se li ritrovano nuovamente davanti. Alla fine solidarizzano pure e diventano amici. Da noi funziona così

Anonimo ha detto...

E' vero. Il contrasto agli abusivi spetta ai vigili urbani. Carabinieri e polizia sono li per sorveglianza antiterrorismo.

Anonimo ha detto...

Qualche altra cosa da fare ai vigili?magari una scopetta....Siete veramente ridicoli.

Anonimo ha detto...

Posso forse rispettare Berlusconi come essere umano, ma non la mamma dell'Anonimo delle 11:29. Certe pratiche sessuali che esercita credo siano illegali in occidente.

Anonimo ha detto...

che buffonata non riuscite a capire neppure che se fai l'antiterrorismo non puoi correre dietro a uno che vende i cappellini. siete ridicoli e accecati dalla demagogia


Anonimo ha detto...


Se io fossi un terrorista mia camufferei proprio da venditore di cappellini ...

Anonimo ha detto...

Proviamo a mettere un minimo di logica in quello che si vede e si scrive.
Ovvio che chi fa "antiterrorismo" non perda tempo dietro ai venditori abusivi, ma altrettanto ovvio che non si fa antiterrorismo stando in divisa, vicino a una macchina coi colori d'ordinanza, fermi davanti a un monumento!
L'"antiterrorismo" si fa con le indagini, i pedinamenti ecc. ecc.
Quello dei poliziotti nel filmato è, banalmente, un servizio di presenza sul territorio, volto a scoraggiare il crimine e, eventualmente, ad intervenire per reprimerlo.
E qui, palesemente, il comportamento seguito è incompatibile con le funzioni.
Se i poliziotti (ma vale lo stesso per tutti gli altri tutori dell'ordine) si mostrano pubblicamente in comportamenti che nulla hanno a che fare col loro compito (dal parlare al telefono, al mandare sms, al fumare, al parlare coi turisti ecc. ecc.), ecco che la funzione di deterrenza scompare.
Se poi rinunciano a qualsiasi attività repressiva o, quantomeno, di controllo, ecco che il risultato è deleterio per la credibilità e l'efficacia del loro agire.
A coloro che sono pronti ad inalberarsi a difesa della "categoria", voglio ricordare che fumare in servizio o parlare al telefono è espressamente vietato, a meno di non dover usare il telefono per assolute esigenze di servizio.
Se poi si tratta di un servizio di vigilanza armata (non la semplice pistola, ma PM-12 o altro), allora l'avere le mani occupate o parlare al telefono costituisce "violata consegna", di per sé un comportamento illecito molto grave.
Seguono, come gravità, altre "infrazioni" minori, come le mani in tasca, l'uniforme in disordine ecc. ecc.

Anonimo ha detto...

Ma gli eroi che passano il tempo a riprendere le presunte ladre minorenni, i venditori abusivi, i divieti di sosta, le tendopoli, i mendicanti, i seccatori alle macchinette in stazione, insomma tutto il deggradochecicirconda, perché non vanno a fare qualche bel primo piano degli agenti colpevoli di "violata consegna" seguito da regolare denuncia? Paura? Chiacchiere e (niente) distintivo? Gomblicidà mafiogammoirstiga? Almeno facessero una fotina e la mandassero con Io Segnalo, no?

Anonimo ha detto...

Ciò che distingue il Pubblico Ufficiale nell'esercizio delle sue funzioni (e a maggior ragione l'Agente di Pubblica Sicurezza) dal comune cittadino è che il primo ha l'obbligo di denunciare illeciti e reati di cui viene a conoscenza, mentre il secondo no.
Non si possono, quindi, mettere sullo stesso piano gli agenti di PS che (distrazione?) non verbalizzano gli illeciti, anche solo presunti, che vedono accadere, e i cittadini che osservano quanto accade e si limitano a scrivere su un blog.
Il primo è un comportamento illecito (art. 363 codice penale); il secondo no.

Chi mischia le due cose, o è profondamente ignorante, oppure sa bene di cosa si tratta e cerca di creare solo confusione.

Anonimo ha detto...

"Ciò che distingue il Pubblico Ufficiale nell'esercizio delle sue funzioni (e a maggior ragione l'Agente di Pubblica Sicurezza) dal comune cittadino..."

No, cio che distingue è che la parola del PU è veritiera e vera fino a querela di falso mentre quella del comune cittadino deve essere provata.

Anonimo ha detto...

@ 5:02 Cioè stai dicendo che per il comune cittadino non c'è nulla di male nel praticare il tanto deprecato "non è di mia competenza".

bat21 ha detto...

Anche la Thatcher aveva milioni di persone contro eppure ha cambiato l'uk. La realtà e' che a Berlusconi non e' mai fregato nulla di cambiare il paese. 9:44 Am

Anonimo ha detto...

Ricordo a tutti che un abusivo viola il Decreto legislativo 114 del 1998,il quale è una legge dello stato e come tale deve essere fatta rispettare da QUALSIASI forza di polizia. Inoltre la forza di polizia competente per il commercio abusivo è, nello specifico, la Guardia di Finanza.

Anonimo ha detto...

E cosa dovrebbero fare PS, CC & company? Considerato che ogni volta che si ferma un abusivo c'è tutta una prassi da seguire - quindi identificazione, trasporto al comando, redazione denuncia - va da sè che 1) è impossibile perseguire tutti gli abusivi a meno di non impiegare legioni di agenti dedicati a questo servizio 2) se viene meno la presenza dell'agente di PS (perchè impegnato a perseguire gli abusivi), si agevola la vita a chi compie reati di tipo "predatorio" 3) della denuncia all'abusivo credo non possa importare di meno (ergo: inutilità del servizio di repressione). Non mi stupirei quindi che esista una direttiva non scritta che "consigli" agli agenti di chiudere gli occhi verso gli abusivi.

Anonimo ha detto...

E' evidente come la polizia venga usata come guardia di interessi del ministero dell'interno, ossia dei governi.
Per questo rispetto ad abusivi e manifestanti li incitano a far cose non solo contrarie alla legge, ma addirittura lesive per la loro incolumità.

Anonimo ha detto...

Se hanno stretto accordi tangentizi per riempirci di immigrati e farci affondare economicamente e culturalmente, è chiaro che devono assicurarsi il sostegno delle forze mediatiche e di polizia.
Ed è per questo che, chi poi invece fa da sussidio "non ufficiale", spera che al momento del redde rationem potrà farsi valere come forza di "stabilizzazione", invece che come traditore dello stato, e fiancheggiatore di crimini.

Anonimo ha detto...

Se una parte delle forze armate sostiene in forma eterodossa piani economicamente vantaggiosi per una elite finanziaria, contro i veri interessi dello stato, in accordo con la parte collusa del governo e di tutta una rete istituzionale che ne trae vantaggio, tutti i "civili" che collaborano commettendo reati, si illudono che quando verrà chiesto conto di furti, abusi e omicidi, potranno dire di lavorare per...i servizi segreti.
Quindi questa astensione di intervento non è da imputare agli agenti, ma agli ordini che arrivano da certi vertici, istruiti dal ministero che magna sull'immigrazione e la mafia.

Anonimo ha detto...

Ed è questo che si teme esca fuori dalle inchieste eni, come già anticipato da qualche excusatio non petita sui giornali.

Anonimo ha detto...

Intanto due eccellenti notizie su profugopoli, per noi "giustizialisti":
!) Trump vince alla grande
!!)Emerse le collusioni del pd2 con la camorra a Napoli.
Infaticabbbbili...

Anonimo ha detto...

Trump vince alla grande? Trump perderà le elezioni più facili di sempre, roba da far impallidire il perdente dei perdenti, sua maestà Bersani. Chiunque avrebbe vinto contro la Clinton, oltretutto ora che era il turno dei repubblicani. Ci voleva uno impresentabile come Trump per perdere.

xjd7410@gmail.com ha detto...

canada goose coats
kate spade handbags
louis vuitton
abercrombie and fitch
cheap jordan shoes
canada goose jackets
michael kors outlet
nike tn pas cher
fake watches
michael kors outlet
michael kors outlet clearance
oakley sunglasses outlet
air jordans
north face outlet
toms sale
coach outlet store online clearances
authentic louis vuitton handbags
rolex watches
michael kors outlet
timberland outlet
coach outlet
louis vuitton uk
air jordans
cheap ray ban sunglasses
asics shoes
hollister outlet
adidas yeezy
jordan 3 white cenment
christian louboutin outlet
chenyingying20160810

ShareThis