L'incredibile mercato del rubato e del pattume a San Giovanni. Quello notturno. Visto dall'alto. Firmate la petizione

6 novembre 2013




Qualche foto da un balcone del palazzo tra Largo Brindisi e Viale Castrense... Questo accade alle 7 di sera mentre cominciavano ad "apparecchiare", di ora in ora si allarga sempre di più  sotto gli occhi impotenti dei passanti e la viltà dei Vigili che girano la testa dalla parte opposta. Prima avevano la decenza di attendere le 2 di notte, oggi si parte a fine pomeriggio. Non si riesce a passare nella piccola strettoia tra palazzi e cantiere della Metro C e la puzza e lo schifo sono arrivati a livelli allarmanti. Dopo svariate denunce alla questura e petizioni il risultato è questo! Firmate la petizione a questo link. E guardate a quest'altro link l'articolo di oggi su Degrado Esquilino a riguardo. Con tanto di video del Codici.


20 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Ma buttare acqua dalla finestra su quello schifo no?
Eppoi chi vieta agli inquilini dello stabile di scendere alle 18.45 con tavoli e sedie ed occupare lo spazio prima degli straccioni?
Alzare il livello dello scontro, non c'è alternativa!

Anonimo ha detto...

TERRIFICANTE. VA TROVATA UNA SOLUZIONE!

PERCHE' TUTTO QUESTO SCHIFO SOLO E SEMPRE A ROMA???!!!

Anonimo ha detto...

Più che acqua, olio bollente!

Anonimo ha detto...

Ma dai è carino. Un mercatino serale a San Giovanni... sa di romanticismo!

valerio ha detto...

abito a largo brindisi e la situazione è insostenibile per me che sono un uomo figuriamoci per una ragazza sola. merce rubata, brutti ceffi ovunque, impossibile passare perchè i marciapiedi sono invasi da bancarelle di tutti i tipi. bivaccano e urinano lasciando rifiuti e cattivo odore aumentando l'assurdo degrado di una zona centrale già di per sè penalizzata dal cantiere metro eterno.

Anonimo ha detto...

Spedite le foto alla ministra, che si renda conto della situazione in cui si vive in questo paese.

Anonimo ha detto...

UNITE LA BATTAGLIA DI PORTA SAN GIOVANNI A QUELLA (pochi metri piu' in la') DEI GIARDINI DI CARLO FELICE. FATE FRONTE COMUNE CONTRO QUESTO SCANDALO! UNITE LE FORZE!!! E' LA STESSA MALATTIA!

Anonimo ha detto...

Sì, incredibile. Grottesco, surreale. Ma cos'altro dobbiamo ancora vedere, in questa città?

Anonimo ha detto...

Più che acqua o olio bollente, va buttata benzina (lo so, costa, ma sono soldi spesi bene) su merce e malfattori. Poi basta un magico mozzicone di sigaretta, e pulizia è fatta, come meritano...

Anonimo ha detto...

Sempre questione di competenza del glorioso VII gruppo della polizia municipale... la stessa che ignora gli esposti dei cittadini che coinvolgono gli interessi di bar o ristoranti della zona, che consente sosta selvaggia ovunque... MARINOOOOOOO, ma non dovevi mettere in riga i vigili urbani? Qualunque abitante della zona che abbia avuto a che fare con i vigili del VII gruppo conosce bene la loro inerzia e vergognosa condotta... cos' altro serve per costringerli a fare il lavoro per cui sono pagati?? San giovanni è diventato uno schifo e stiamo parlando di una delle zone più centrali di Roma... sosta selvaggia, muri imbrattati ovunque, locali pubblici senza controllo e ora pure il mercato del rubato che manco si nasconde più di notte ma apre i battenti dal tardo pomeriggio... Ma che cazzo fate tutto il giorno, cari vigili????

Anonimo ha detto...

Ma questa è la normalità qui. Piace così, fa comodo sia così. Alla fine basta che funzioni no?
Se è così è perché alla maggioranza delle persone va bene così o non importa più di tanto, preferisce appassionarsi ad altri temi.

Anonimo ha detto...

Passato due ore fa con la macchina davanti a quello schifo...alle ore 19.30 erano già tutti piazzati. Indovinate chi c'era a piazza san giovanni a 20 metri di distanza? Una coppia di vigili impegnati a fare non si sa bene cosa visto che non c'era ombra di traffico e stavano chiacchierando amabilmente... questa è la nostra polizia municipale, mangiastipendio a tradimento che consentono a due passi da loro il perpetrarsi di illegalità vergognose nella loro totale indifferenza. Che schifo... mi vergogno di essere romano, questa città è diventata un porto franco per ogni genere di illegalita e sembra che a molti vada bene così... fossi un turista me ne fregherei del colosseo e di qualsiasi altro monumento e non ci metterei piede, è una vergogna ma che immagine diamo al mondo?

Anonimo ha detto...

Ancora con le petizioni ? Abito vicino alla fermata cipro e di petizioni ne abbiamo fatte tante. Risultato ? Zero. Anzi, bancarelle, accattoni, ubriaconi, vandali e zingari sono aumentati !!!

Qui è ora di rimboccarsi le maniche e cominciare a ripulire le strade da questa feccia. I vigili sono soltanto dei parassiti vigliacchi. La gente deve organizzarsi e scendere in strada. Immigrati e rom vanno cacciati via. Con ogni mezzo.

Anonimo ha detto...

bah fossi nei residenti che abitano sopra a quello schifo butterei di sotto secchiate d'acqua come minimo... se pensate ancora che con petizioni ed esposti otterrete qualcosa... la situazione è già fuori controllo, ma non avete paura a rientrare dentro casa passando in mezzo a quella gente? io ci passo ogni tanto con la macchina e avrei paura a scendere...

Anonimo ha detto...

http://www.romatoday.it/cronaca/mercato-rom-viale-castrense.html

forse ci leggono? avanti cosi....

Anonimo ha detto...

si sono solo spostati davanti al cancello all'ingresso dei giardini carlo felice di fronte alla chiesa.

Anonimo ha detto...

Umpf ma insomma! E' l'invasione degli ultracorpi!!!!








Trammy

Anonimo ha detto...

Passato ieri sera ore 21.30 lì davanti...erano tranquillamente ancora tutti lì lungo viale castrense, si sono solo spostati di qualche metro... il solito intervento spot dei vigili sbandierato sulla stampa per poi lasciar tornare tutto come prima dopo pochi giorni... che prese per i fondelli...

Anonimo ha detto...

Sono di nuovo nel posto di prima.. tra viale castrense e largo brindisi..

Anonimo ha detto...

Domenica 17 novembre...il mercato ha cambiato sede...ora non è neppure più nascosto..circa una trentina di venditori proprio di fronte alla basilica di San Giovanni sotto la statua di San Francesco che a braccia aperte regge la Chiesa...sono le 19,30 e c'è un gran via vai....vigili neppure l'ombra...le pattuglie passano vicino ma non gliene importa nulla...forse è un nuovo mercato, forse è una sede staccata.. quasi quasi domenica prossima vado pure io a vendere pattume in mezzo alla strada e vediamo quanto ci mettono i vigili a farmi sloggiare...

ShareThis