Secondo voi anche a New York, a Madrid, a Berlino o a Parigi se muore qualcuno i suoi amici sono autorizzati a imbrattare tutto il quartiere con manifesti pirata di saluto?

13 agosto 2013




Mi muore un amico e  che faccio... Imbratto mezza città..
E' regolare aoh... Aaaamico mio... Onore e rispetto aoh!!!  Stavamio ncomitiva nzieme aoh...!!
Antonio T.

12 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Rituali da zingari.
Come infangare la memoria di un amico!

Anonimo ha detto...

ao mo manco a foto daamico mio posso attaccà? nun c'avete er rispetto per dolore dell'artri.....fascistiiiiiiiiiii!!!!!!

Anonimo ha detto...

A Bangalore zepoffà, quinni nun ce scassate!

Anonimo ha detto...

Un coglione in meno...fanno bene a rendere partecipe il mondo dell'aumento dell'IQ medio

Anonimo ha detto...

non per nulla siamo coatti , burini.

famosissimi nel mondo.
ah , gia' ma Roma e' bella.

Anonimo ha detto...

Il ragazzo scomparso sembra molto giovane e quindi anche chi ha prodoto questo scempio deve esserlo. Ma la colpa non è loro, di solito i ragazzini scimmiottano i grandi e a loro deve essere parso naturale fare quello che vedono ogni giorno. Sono certo che se si rendessero conto non lo farebbero, ma soprattutto se i comportamenti irresponsabili dei loro mentori fossero puniti...

Anonimo ha detto...

ma poi chi sarebbe questo s'è capito?
non è che è il solito di estrema destra morto sparato durante qualche rapina o regolamento di conti e che al solito viene idolatrato dai suoi camerati come l'ennesimo guerriero morto in battaglia?

Anonimo ha detto...

il fatto che siano "i ragazzi di san giovanni" a firmarsi esclude la tua ipotesi del violento rapinatore di estrema destra .... anzi ...

Anonimo ha detto...

Vaglielo a far capire a questi che per onorare la memoria di un amico non serve incartare un quartire con la sua faccia. Se proprio dovevano lasciare un messaggio sui muri era comunque meglio un murale ben fatto. Ora dovremo vedere quei manifesti stracciati fino a natale.

Antonio Tesla ha detto...

questa segnalazione oltre che averla fatta a RFS l'ho ovviamente inoltrata anche ai PICS. che prontamente hanno ripulito (non integralmente) le vie e piazze che avevo menzionato. Comunque, un plauso ai PICS, dopo 4 giorni dalla mia segnalazione ho potuto notare l'intervento.

Anonimo ha detto...

E vabbè i necrologi sono sempre esistiti è che oggi c'è un app, è la civiltà delle continue pippette all'aifòn duepuntozzero a Cì.. e daje...è così statece...
Io me ricordo ar palo daa morte a Farcognana nell'88 (all'apparire dei Monocar Menarini 201- LU che mettevano sull'allepoca 318) c'era scritto sur palo "E' morta INES" co Gesù Cristo l'angeli etc. in un miserissimo ciclostile in BN.
Oggi se uappa, c'è l'applichèscion e sti ragazzi vivono la generazione di Maria (De Filippi, no la Madonna eh?) in questa maniera...

Tramvinicyus

Anonimo ha detto...

sull'all'epoca sorru

ShareThis