Gianicolo. Pieno di parcheggi regolari sotterranei, ma in assenza di un ottimo arredo urbano i cafoni continuano a parcheggiare in mezzo alla strada o sui marciapiedi

21 agosto 2013














Tra l'altro hanno ultimamente aperto dei parcheggi nuovissimi (oltre allo storico Parking Gianicolo), sotto un grande albergo a 5 stelle. Invece di utilizzarli, i romanari ci pacheggiano tutto intorno, in divieto, rendendo impossibile l'utilizzo dei marciapiedi (ovviamente non protetti da parapedonali). Ma si sa, a Roma si parcheggia male perché "nun ce stanniii posti".

8 commenti | dì la tua:

Rossella ha detto...

Queste immagini mi fanno venire il mal di stomaco, perché ai romani non piace rispettare e camminare nella Storia...a loro piace calpestarla e pure con disprezzo!

p.s.: ma i Vigili di Roma Capitale sono tutti in ferie..?

Anonimo ha detto...

In occasione dell'amichevole Italia - Argentina il parking Teulada segnava libero, probabilmente era vuoto dato che ho visto con i miei occhi vigili urbani far parcheggiare le macchine in divieto di fermata su via Gomenizza. A proposito l'hanno fatto il comandante dei vigili o ancora stanno a giocare con le figurine?

Anonimo ha detto...

E, da oggi, è ancora più conveniente il posteggio cafone. Sconto premio per chi paga l' eventuale - molto, ma molto eventuale - sanzione entro 5 giorni.
Avanti c' è posto, pezzentoni: il marciapiede vi aspetta.

Anonimo ha detto...

ai miserabili che dicono ahò ma er parcheggio costa na cifra, bisogna dire ma anche la benzina costa cara, anche le multe sono salate, se usi la maghina devi PAGARE

Mauro Rossi ha detto...

L'arredo urbano è un deterrente inutile e costoso. Provate a fare marciapiedi alti 50 cm e il supercafone verrà a parcheggiare con la dune-buggy oppure piazzerà lo "scuterone" sul marciapiede in mezzo alle balle.
L'unico mezzo è il controllo, quello che non fanno i vigili urbani per i soliti 1000 motivi.
La guerra senza truppe non si vincerà mai.

Stefano ha detto...

Ha ragione Mauro Rossi: la priorità è che i vigili facciano il loro lavoro.
Capisco che i paradonali impedirebbero fisicamente la sosta, ma è sotto gli occhi di tutti che chiunque può parcheggiare dove crede restando impunito. Mi sembra ci sia un problema grave da risolvere prima di mettere dei paletti...
[Parcheggi sotterranei al Gianicolo? Ma allora a Roma si possono fare i parcheggi sotterranei? E com'era quella storia che nel sottosuolo di Roma non si può fare niente? Eh?]

Siriana ha detto...

Qualcuno stani tutti i Vigili Urbani "imboscati" negli uffici giudiziari di Piazzale Clodio...c'è gente giovane che dovrebbe fare la gavetta in strada e invece fanno i "colletti bianchi" in ufficio. Non è per quello che sono pagati!

Anonimo ha detto...

L'albergo di cinque stelle potrebbe capire che l'europeo che sceglie di stare li' per la comodita' di scendere a piedi a Via Giulia in 2 minuti, rimane sconvolto trovando il marciapiede occupato dalle macchine. E che scrivono cio' su tripadvisor, cosa che consiglio a tutti.

ShareThis