Giusto per non dimenticare come è combinata la stazione metro più frequentata dai turisti: Spagna

27 maggio 2013

30 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Così tutto il giorno e tutti i giorni e quando piove è pure peggio. Poi da quando c'hanno messo pure quelli col giubbottino atac e la pistola il tutto è ancora più grottesco.
Incapacità su tutta la linea

Riprendiamoci Roma ha detto...

Tripudio di camorra

viko ha detto...

Nnnamo bbene

Anonimo ha detto...

una vera merda!

CALDEROLI ha detto...

Roma città aperta. Il miglior cagatoio al mondo per extracomunitari e vucumprà.

diego ha detto...

Marino in testa

Anonimo ha detto...

...e quindi?

diego ha detto...

e quindi forse (sottoline FORSE) l'incubo di questi ultimi 5 anni sta per finire

Viaggiatore ha detto...

quello col giubottino e la pistola si chiama Guardia Giurata di cui lo Stato Italiano si è dotato nel 1931 per i compiti di tutela dei beni. Spero che per senso civico che anche lei abbia informato la Polizia Municipale consentendo il loro intervento così come spero che trattandosi di merci vendute senza scontrino abbia informato anche la Guardia di Finanza , sa il senso civico .... magari avrà notato degli extraccomunitari , credo abbia informato la Polizia di Stato per fargli controllare i documenti e il permesso di soggiorno , non so magari cèrano pure dei nomadi che portavano i minori a mendicare ... sono sicuro che tramite il Comune di Roma 060606 lo avrà segnalato consentendo l'intervento degli assistenti sociali, non voglio arrivare a pensare che abbia anche avvisato la Siae in quanto si suonavano canzoni coperte da diritto d'autore . Grazie per il suo intervento .

Lorenz ha detto...

e poi quello splendido pavimento di linoleum nero, fa tanto Roma

Anonimo ha detto...

Ed intanto la Germania avanza contro i graffitari dei treni...

http://ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2013/05/27/Germania-droni-caccia-imbratta-treni_8777129.html

Anonimo ha detto...

sarei curioso di conoscere se in Germania come in Italia gli si fa una multa da 50 euro che probabilmente neanche pagano perchè sono nullatenenti....

Anonimo ha detto...

La polizia di stato ha tutti gli uomini impegnati, la municipale dice che non può far nulla, la finanza ha altro da fare, lo 060606ha le linee momentaneamente occupate, le guardie giurate sono impegnate a vedere il culo di quelle che passano dal 1931, gli assistenti sociali hanno il personale ridotto per i tagli. Unico assente giustificato il personale atac, in massa a fare gli scrutatori. Il senso civico alla fine uno se lo sbatte giustamente in quel posto

Criticare il lavoratore a basso costo è tutto ciò che sappiamo fare ha detto...

Anonimo ortodosso giudicazionalista di sicuro lei è l'unico a lavorare bene , magari sarà il solito impiegato rimorchione che passa tutto il tempo al bar e torna su giusto in tempo per timbrare il cartellino e per andare in mensa con lauti buoni pasto offerti dalla comunità di cittadini tartassati ; si i tornelli, perchè negli uffici per farvici stare a non far nulla vi ci hanno pure dovuto chiudere .
L'inizio di ogni azione siamo noi non gli altri .
Comunque non siamo tutti impegnati ed non abbiamo altro da fare .

Con il senso civico al posto sbagliato ha detto...

il suo post si può sintetizzare in questo modo :
lei non è impegnato
lei può far tutto
lei non ha altro da fare
lei è sempre libero
lei non guarda mai le donne
lei non ha subito tagli come tutte le altre categorie
lei non ha mai fatto lo scrutatore che pere serve .
lei è sempre giustificato
noi qui sulla terra a volte ci capita , ci faccia sapere sul suo pianeta , ma se poi bisogna prenderlo anche li come dice lei , allora grazie come se avessimo accettato . Non lavoro a Roma ma mi sento parte della categoria grazie alla quale lei vede i treni muoversi tutte le mattine .

Anonimo ha detto...

Tutti bravi sempre a giudicare quelli che lavorano nel loro ufficio al chiuso guardandosi magari i siti porno al pc (invece che i culi in diretta).Avete proprio il veleno che vi esce da tutti i pori perchè,evidentemente,le vostre vite sono di uno squallore cosmico.Invece di giudicare,criticare,sputare sentenze senza sapere rimboccatevi le maniche e segnalate quello che non va alle forze dell'ordine.Non rispondono?Riprovate!Non pensate di aver fatto qualcosa solo perchè scrivete due cretinate velenose qua sopra.

Anonimo ha detto...

A giudicare dai commenti se gli adetti alla vigilanza vigilassero le stazioni la metà del tempo che usano per giustificarsi sui blog la situazione (unica al mondo) non sarebbe quella nel video. Proviamo con la tesi del videomontaggio.

Viaggiatore decimo sesto ha detto...

Se si parte da se stessi per giudicare gli altri lei stà facendo lettere " anonime " mentre è al lavoro, questo non stà bene , lo sa quanto costa alla collettività ?
Comunque se lo stato assente getta granturco in terra per far beccare le persone che viaggiano o lavorano sottoterra loro il risultato l'hanno già ottenuto , nessuno da la colpa a loro , troppo presi a darsela l'un l'altro ben sapendo che non risolve il problema .
Dare addosso al personale ed alla Vigilanza è diventato lo sport nazionale underground , in genere si sceglie sempre un nemico alla portata per essere sicuri di vincere .

é un piacere vederli litigare ha detto...

E' di frequente l'ultima risorsa , prendersela con quei pochi che stanno al pubblico , magari perchè non più idonei alla guida o entrati con concorso sulla base della conoscenza delle lingue straniere , così come dei ragazzi del customer , verificatori e controllori che si espongono oltre il previsto cercando di dare un argine agli abusi spesso rischiando di essere querelati personalmente , anzichè pensare ai mila dipendenti con incarichi impiegatizi che in quanto non visibili non vengono criticati in una sorta di gogna mediatica giornaliera . La vigilanza , ridotta in numero per la speendig reviev , di frequente è in cassa integrazione a rotazione e personale del pulimento riceve la paga in tranche , questo non giustifica gli atteggiamenti che indicate con puntualità ma rischia di esporre le uniche categorie che stanno con voi li sotto ad uno zoom sbilanciato e pericoloso se interpretato ad uso commerciale od organizzativo , rischiate di far scivolar via anche quelle poche risorse competenti e si è vero con molti difetti , ma pur sempre lavoratori ipogei ( e non prendono alcuna indennità specifica ; è sufficente la necessità dello stipendio che hanno ). la legge 81 vale per l'impiegato al Pc che ogni due ore ha un quarto d'ora di stacco , mentre i lavoratore ipogeo se ogni quattro ore fa due parole o prende un caffè si ritrova giudicato , alla faccia del sindacalismo unitario .
Dividi ed impera gli riesce sempre bene e noi ci si casca sempre .

Anonimo ha detto...

Non mi sorprenderebbe minimamente se a Roma venissero autorizzati ambulanti dentro le chiese e palazzi storici. Giro per il mondo e MAI visto una capitale ridotta così pietosamente ed inbararazzantemente ridiicola. Non si puo più camminare per il centro storici, per mancanza di spazio: macchine e motorini ovunque, ambulanti ad ogni 5 metri, bancarelle ad ogni 20, falsi e ridicoli centurioni, mendicanti e borseggiatori dappertutto. Abbiamo dovuto combattere continuamente con questi elementi sopra menzionati anziché goderci l'immenso patrimonio artistico per la quale eravamo venuti. Saluti da Chicago Roma abbandonata!

Muzio Scevola ha detto...

Fidati che questo lo pensiamo anche noi romani che non dormiamo per la movida , che paghiamo l'ama per raccogliere la sporcizia dei turisti e stranieri che depredano il territorio e le risorse e che per far spazio agli altri " roma citta aperta " non ne abbiamo più per noi tra quartieri cinesi, bangladesch e nord africanim anche se in un sondaggio i cpe , banditi, rapinatori di ville, estorsori, stupratori che hanno la donna al loro paese e si prendono le nostre, sbandati , zingari, pippati e bevuti che senza assicurazione e con la macchina rubataa investono inermi cittadini, rumeni usciti dalle galere ed altri che non ci vanno mai .
Alcuni bravi cittadini dicono che la cosa peggiore di roma sono i romani ..... credo che nemmeno ce ne siano più si sono tutti trasferiti oltre raccordo per avere un po di pace salvo poi ritrovarsi il campo nomadi o la discarica di fianco casa che perde il suo valore economico ma non quello per pagarci le tasse.
I turisti portano lavoro ? ERA vero ora pensa a chi fa affari con gli stabilimenti balneari , ristoranti del centro , furgoncini che vendono bibite e panini e figuranti in genere provenienti dal gabbio e senza reinserimento nella società civile " de romolo e remo c'èra rimasta la lupa ed ora ha pure vinto la lazio .... non ce la possiamo fa !!!!!

Exit Pool ha detto...

Bel sondaggio davvero ! ci avrà studiato la notte per proporre i cittadini romani tra lo schifo .
E' come se a tuo figlio dici " che vuoi più bene a mamma o papa ? " ma poi aggiungi quello che non scegli è una merdaccia .
Per piacere toglilo , sono sicuro se che lo avessi visto su un sito di altro ti saresti indignato , non ci fai bella figura ... se te becca nerone .......scherzo .

Olè ha detto...

quattro giovani romeni, di età compresa tra i 20 e i 23 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora, arrestati dai Carabinieri , con la collaborazione delle guardie giurate in servizio nella stazione Spagna della linea A della metropolitana “

Elevator ha detto...

Metro Spagna:„CON LE MANI NEL SACCO - Il loro escamotage, però, è stato subito scoperto dagli addetti alla vigilanza della metropolitana che hanno immediatamente avvisato una pattuglia di Carabinieri , in zona poiché impegnata in un servizio antiborseggio. I 4 borseggiatori sono stati acciuffati con le mani nel sacco e in possesso di tre portafogli, rubati qualche minuto prima. Sono stati arrestati e portati in caserma, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. La refurtiva è stata sequestrata

Fotografo ha detto...

Invece di quelle segnaletiche si fanno quelle ricordo !!!!!!!!

Per Elevator ha detto...

Il problema è che dopo la direttissima ( anche se secondo me si parla di convalida dell' arresto e basta ) se ne vanno via e se ne riparla mediamente dopo un anno.

Elevator ha detto...

Vero, ma al meno ci si prova , tanto di cappello a chi ancora si indigna e ci mette amor proprio ( anche se in cassa integrazione a mille euro al mese con lavoro a turni e senza sicurezza per il proprio posto di lavoro ) .
Come diceva caparezza , molti sono eroi per le condizioni in cui lavorano più che per quello che fanno.

Volontariato sublimale ha detto...

Bravi, tanto tra un po li cambiano con quelli in congedo pagati con la pizza, così prendono i borseggiatori in congedo e per risparmiare sulle forze dell'ordine anzichè chiamare la volante chiamano il prete che gli da 4 avemmarie .
Allo stadio gli stewart non ci hanno scritto sul pettorale azzociazione della Celere in pensione , ma stewart , così la gente sa chi è e cosa può fare davvero per loro .

DOUBLE FACE ha detto...

Pensa se in chiesa fanno come in metro anzichè il prete ci mettono quello in congedo anche se è solo simpatizzante e il prete non l'ha mai fatto ; lo mettono a dare l'ostia ed a confessare tanto è vestito quasi uguale e chi se ne accorge , poi se la signora racconta i suoi peccati a uno che fino al giorno prima faceva il parcheggiatore che gli fa .
Almeno a zi prete tocca dargli atto che se vai alla caritas ti danno il pasto e non ti chiedeno di fargli un turno vestito da frate !!!!!!!

Sondaggiatore ha detto...

COSA TI FA PIU' SCHIFO A ROMA? il cretino che ha fatto questo sondaggio mettendoci i Romani .

ShareThis