Questo finesettimana tutti a farsi una scampagnata al Parco degli Acquedotti eh!

3 maggio 2013



6 commenti | dì la tua:

Caterpillar ha detto...

Non ci si crede, sono arrivati a parcheggiare pure su quel pezzo di marciapiede che è a più di 3 metri dal manto stradale! Mi riferisco alla foto con la ciclabile che passa in mezzo alle due file di automobili.
P.S. Ormai è VII Municipio, non X

Anonimo ha detto...

Almeno hanno capito che lì in mezzo ci passa qualcosa...non sapendo cosa, hanno detto: ahò pe no sbajà io mo ooo lascio nospazziettttooooo..metti che ce passano queee cose strane de fero co du rote..che poi no ho capito come cazzo se movone se nun c'hanno er motore..bo...sarà che movone i piedi pe falle annà. valli a capì

Anonimo ha detto...

e ce vado si ar parco, ce vado coa maghina e a lasso sur marciappiede, come fanno tutti, e che so più scemo che la parcheggio lontano? ma che me frega, penza qui scemi che vanno coa bici, ma chi jo fa fa a fatigà!
riomano de rioma

Anonimo ha detto...

Basterebbe un paio di vigili e una volante per tenere a bada qualche testa calda. Soldi freschi per le casse comunali e una lezione di vivere civile a quei trogloditi arricchiti che sono i romani e spiace dirlo da romano emigrato in una città civile, ma è così. Semplicemente non si vuole...ora sono anche sotto elezioni poi. personcine piccole piccole.

Francesco ha detto...

sono andato al parco degli acquedotti il 25 aprile per la liberazione. la situazione era la stessa, ma almeno passavano i vigili (anche loro ovviamente si palesano solo quando possono fare tante belle multe, mica quando ce n'è bisogno)

Pansys Silvaz ha detto...

qzz0717
oakley sunglasses
ed hardy clothing
jack wolfskin
lacoste soldes
mont blanc pens
knicks jerseys
polo ralph lauren
jordan shoes
polo outlet
oakley sunglasses

ShareThis