Un piccolo aggiornamento da Via Albalonga. Sìpperché Roma è l'unica città dove un tiramisù può massacrare la viabilità (e la dignità) di un intero quartiere

7 maggio 2013










10 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

E il problema - purtroppo - non è solo il tiramisù di via Albalonga. È anche, in tutta - ma proprio tutta - Roma, il caffè cappuccino cornetto mattutino, il caffè pausa lavoro, il caffè dopo pranzo, il vassoio di pastarelle domenicale per i suoceri, l'aperitivo fighetto e via elencando, a cui i i profeti della doppia e tripla fila, nonché dell'attimino poco fuggente, certamente non possono rinunciare. Chissà che goduria, per le malandate casse comunali, l'istituzione di pattuglie di polizia locale di Roma capitale " Pronto Intervento bar pasticcerie". Astenersi dalle malignità.

Anonimo ha detto...

Ieri pomeriggio passeggiavo in via Appia altezza Villa Lazzaroni. Ho incrociato due Vigili a piedi nel punto dove sono posizionate le Colonnine elettriche di ricarica per veicoli elettrici, che manco a farlo apposta erano, come al solito, inutilizzabili perchè occupate da auto convenzionali. Ebbene neanche le hanno guardate, hanno tirato dritto continuando a parlare amabilmente dei fatti loro, era un uomo e una donna. Ma dico io, da normale cittadino saltano a gli occhi queste irregolarità mentre "questi" fanno finta di nulla.Signori miei quando si arriva a questo punto VUOL DIRE CHE NON ABBIAMO SPERANZA!!!!!

Anonimo ha detto...

Ma i vigili dove si sono imboscati? Non si vedono più in giro e sono diventati più rari dell'oro. I primi colpevoli di questo degrado pauroso sono i dirigenti preposti al traffico che non mandano per le strade i vigili urbani. Se lasci la macchina sulle strisce blu senza ticket nel giro di pochi minuti ti ritrovi una multa salata ma se la lasci davanti a un passo carrabile, marciapiede, incrocio, sosta per disabili .... nessuno ci protegge. VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNAAAAAAAA

Anonimo ha detto...

Il problema non sono i vigili che non fanno il loro dovere, bensì i loro dirigenti che NON li controllano e NON li sanzionano.
I motivi sono due : o non gliene frega niente, o sono in mala fede.
Entrambi i motivi sono più che validi per adottare un unica soluzione : licenziamento in tronco.

Caterpillar ha detto...

A buon intenditore, poche parole: se c'è un invasione in un Paese, e l'esercito rimane nelle caserme anzichè uscire e combattere, di chi è la colpa? Dei soldati o dei generali?

Anonimo ha detto...

Vivo a Piazza Re di Roma, la situazione su via Albalonga è paradossale. Macchine parcheggiate in doppia e vi assicuro a volte tripla fila su entrambi i lati della carreggiata dalle cinque di pomeriggio a sera; un cameriere di Pompi che è addetto al controllo di questo scempio e che nei casi peggiori avverte il locale per far fare gli annunci di spostamento auto. Non credo in generiche mancanze di dirigenti o vigili su strada, in questo modo li considererei solo dei deficenti, la situazione è troppo strutturata; qui la sola spiegazione, banale e semplice, sono mazzette/tangenti che il locale in questione (che poi fa dei tiramisù che ormai sono indecenti) dispensa alla polizia municipale. Almeno in questo modo tale schifo avrebbe un senso...si passerebbe dalla deficenza spinta alla corruzione.

Anonimo ha detto...

Il vero schifo non è dovuto al tiramisù, ma allo scempio commesso dal cantiere del PUP. Grazie a quell'inutile massacro (a proposito, le robinie rongraziano... )oggi via Albalonga è irriconoscibile.

Anonimo ha detto...

Una guerra persa. Oramai persino l'AMA utlizza i marciapiedi come parcheggio, sia per i mezzi di servizio che per le auto private, guardate via Portuense davanti allo Spallanzani, uno scempio, un marciapiede adibito a parcheggio mezzi AMA ed auto private (molto probabilmente degli stessi dipendenti AMA) e tutti zitti.
Sarebbe da fare una lettera scritta pubblica a mezzo giornali ai dirigenti AMA, se le municipalizzate, i mezzi comunali, etc etc non iniziano a dare il buon esempio .....

Anonimo ha detto...

ieri sera c'erano auto in tripla fila... con personaggi che scendono, chiudono l'auto e vanno nel bar, senza neanche curarsi di aver bloccato la vita a d altra gente. Ad un certo punto un tizio ha parcheggiato in terza fila in prossimità della curva e si è bloccato l'intera strada per 10 minuti con le auto che suonavano all'impazzata... per la gioia dei bambini che dormivano e gli anziani e i malati che vivono nei palazzi adiacenti. è davvero strano che nessuno si occupi di tale scempio... che vergogna!!!!

风骚达哥 ha detto...

20160201 junda
michael kors outlet online
rolex replica watches
coach canada outlet
burberry outlet
coach factory outlet
michael kors handbags
canada goose outlet
coach outlet
jordan 13
canada goose outlet
jordan 3
michael kors
ghd hair straighteners
jordan 8s
michael kors uk
fitflop uk
michael kors outlet
longchamp bags
gucci outlet
ray ban sunglasses
moncler outlet
louis vuitton borse
tiffany jewelry
nike uk
air jordan uk
louis vuitton
ugg outlet
mcm outlet
hermes uk
louis vuitton bags
north face outlet
cheap uggs
kate spade outlet
coach factory outlet
louis vuitton
timberland outlet
jordan 4
gucci outlet
true religion jeans
coach factory outlet

ShareThis