Il servizio delle Iene sullo schifo dei dipendenti Atac che non dovete perdervi

1 maggio 2017

Sì sì lo sappiamo perfettamente che sono cose che si sanno, cose già dette, cose risapute da tutti e che non aggiungono assolutamente nulla. Tuttavia questo filmato realizzato dalle Iene ci siamo sentiti di rilanciarlo con convinzione. In primis perché è andato in onda in mezzo ad un lungo ponte primaverile, e molti rischiavano di perderlo. Poi perché è fatto bene come bene sono fatti tanti altri lavori realizzati da Marco Occhipinti che guarda, da dentro alla redazione del programma Mediaset, con un occhio attento alle faccende della città. Poi perché  c'è Riccardo Magi e le sue sacrosante battaglie.

Ma soprattutto perché serve sempre, come ottimo allenamento. Per non dimenticare. Per evitare di essere convinti dalle continue sirene che cercano di raccontare una post-verità rispetto alla quale molti escono ingannati e intortati. La post-verità che è tutta colpa della politica, che è tutta colpa dei dirigenti, che i lavoratori non devono pagare, non è giusto che subiscano una eventuale privatizzazione o crisi aziendale.

QUI IL LINK AL SERVIZIO

Signori, come si lavora a Roma lo sappiamo tutti. Le eccezioni di qualità sono tante, ma non scalfiscono la montagna di sciatteria, pressappochismo, furberie e cialtronaggine imparagonabile con qualsivoglia altro luogo d'occidente. Come si lavora a Roma nel "posto fisso" lo sappiamo ancor di più. E ancor di più sappiamo come si lavora in Atac. 

Al di là delle frottole dei sindacati, delle frottole dei politici e delle frottole di questa amministrazione. Con un assessore, la spaesata Linda Meleo che appare negli ultimi istanti del filmato, che è arrivato, in diretta tv, a scambiare percentuali con valori assoluti pur di difendere l'indifendibile di un assenteismo clamoroso. Ehssì perché c'è perfino di peggio di quello che vedrete nel filmato: c'è chi a lavoro non ci va proprio (in percentuali bulgare) inventandosi malattie, permessi, leggi 104 e quant'altro.

Questi documenti servono - dovrebbero servire - ad una cosa sola: aumentare la consapevolezza dei cittadini. In modo che quando verrà il momento di chiudere questa storia e quando alcune migliaia di cittadini pretenderanno di avere ragione e di venire tutelati, la restante maggioranza dei romani saprà come rispondere a loro e ai loro sindacati. 

Ovviamente nessuno, nell'amministrazione, nell'azienda e nel sindacato, ha osato ieri commentare questo servizio. "Atac è un fiore all'occhiello di Roma e deve tornare ad essere dei romani e non il terreno di caccia dei partiti. Deve restare pubblica" dice Virginia Raggi. Certo, è un patrimonio dei romani che ci lavorano, che hanno un posto fisso dove poter fare il proprio porco comodo, e patrimonio della politica che spreme l'azienda come un limone ricevendo - come è accaduto per le elezioni dello scorso anno - decine di migliaia di voti in cambio di promesse e clientele. E l'attuale amministrazione ne sa qualcosa. Tutti gli altri cittadini pagano, pagano, pagano. Con le tasse più alte del mondo e col servizio peggiore del mondo. Dovunque al mondo ci sarebbero le ribellioni, quelle vere. Qui siamo a Roma...

61 commenti | dì la tua:

bat21 ha detto...

C'è solo una cosa da fare http://mobilitiamoroma.it/ firmare il referendum per la messa a gara del servizio ora offerto da Atac, l'unica cosa decente vista a Roma in tantissimi anni. Chi non lo fa di fatto è complice con coloro che perpetuano questa situazione di degrado estremo.
Mi raccomando chiunque abbia un minimo di cervello e capisce che bisogna togliere questa greppia firmi e faccia firmare http://mobilitiamoroma.it/

Anonimo ha detto...

IL TRASPORTO A ROMA E' UNA MAFIA TOTALE.

ATAC, COTRAL, TASSINARI, NCC.

Se ti vuoi muovere o aspetti ore per un servizio di merda (ma che comunque al contribuente costa ben 6€ a km)

o paghi circa il doppio di un jet privato per qualsiasi servizio taxi/ncc (il taxi se lo trovi, perchè il taxi è un feudo di pochi, difeso molto violentemente).

se vieni da un comune limitrofo e vuoi usare un servizio cotral preparati a perdere giornate intere aspettando mezzi fatiscenti.

Mai sia che i privati possano contribuire di propria iniziativa al trasporto pubblico, che vengano lasciati i cittadini nella merda totale!

Anonimo ha detto...

si parlava di efficienza e di atac?, allora giusto per fare un confronto con una realtà seria

RYANAIR

Numero di dipendenti: 10'096
Numero di passeggeri: 106,4 MILIONI
Fatturato Totale: 6,536 MILIARDI DI EURO
Profitto Netto: 1,559 MILIARDI di euro
Destinazioni: 194
Numero di aeromobili in servizio:384 (ogni aeromobile porta a bordo un equipaggio di 8 persone) costo unitario aeromobile: 70 milioni di euro
Numero aeromobili ordinati : 270
Capacità passeggeri per ogni aeromobile:190

Costo medio biglietto: €45
Distanza media percorsa: KM 1240
costo medio al km: 3,6 centesimi €0.036 TRE CENTESIMI E SESSANTA AL KM!!!



ATAC

DIPENDENTI: 11882
NUMERO DI PASSEGGERI: 1 MILIARDO 148 MILIONI
FATTURATO TOTALE: 864 MILIONI (570 da fondi comunali e regionali, 279 da biglietti e soste)
PROFITTO NETTO: DEBITO DI 1,5 MILIARDI
Numero mezzi in servizio:171 treni, 2700 autobus , 30 filobus, 165 tram
capacità passeggeri treno: 1212 POSTI PER CONVOGLIO!
Costo Medio al KM: 7 €uro al km


ATAC COSTA AL KM QUASI 200 VOLTE RYANAIR! ed ha 10 volte il numero di passeggeri.

ATAC E' PERCIO' 2000 volte piu inefficiente di Ryanair, ma continua ad essere sovvenzionata con i soldi di contribuenti, per mantenere un bacino di voti.

bat21 ha detto...

Appunto maggio 01, 2017 5:15 PM e maggio 01, 2017 5:08 PM quindi andate a firmare per il referendum. Facciamo venire Arriva e Atm e licenziamo questi 11000 "lavoratori". E' un obbligo morale delle persone decenti firmare. http://mobilitiamoroma.it/

Anonimo ha detto...

ma quale trasporto pubblico, atac è tanto se chiude i depositi la notte.

Anonimo ha detto...

c'è chi è peggio di questi cialtroni raccomandati, non vi perdete i commenti dei lobotomizzati della setta nella pagina FB delle Iene

Anonimo ha detto...

Metteteci pure il fatto che i pupi sono gli unici nel Pianeta a guidare e basta, quando gli si aggrada di andare a lavorare, naturalmente.
In tutti gli altri Paesi normali del Mondo l'autista non solo guida ma controlla all'ingresso che la gente vidimi il biglietto, nel caso impone l'acquisto del biglietto, da' il resto ecc, ecc......

GIULIANO URBANI BRICKSTONE FUNDS ha detto...

SEMPRE CON CAZZI IN CULO: ELISA COGNO DI FRUIMEX ALBA E TORINO. BASTARDA NAZISTA CHE DIFFAMA SUL WEB A FINI KILLER! SEMPRE A FARE ORGE AD HARDCOREARCORE DA STRAGISTA SPAPPOLA MAGISTRATI NONCHE' PEDOFILO STRAGISTA SILVIO BERLUSCONI! LAVA CASH MAFIOSO!!
1
SEMPRE SCOPATA E SBORRATA NEL CULO: ELISA COGNO (FRUIMEX SAS DI ALBA E TORINO.. NOTA ANCHE COME ESTREMAMENTE CRIMINALE "FRUIMEX.BLOGSPOT.COM")! DA CRIMINALISSIMA PUTTANONA BERLUSCONAZISTA E PADANAZISTA QUALE E', LAVA TANTISSIMO CASH DI COSA NOSTRA, CAMORRA E NDRANGHETA, COME PURE RUBATO O FRUTTO DI MEGA MAZZETTE DI LL, LEGA LADRONA, ED EX PDL, POPOLO DI LADRONI ( ORA FORZA ITALIA MAFIOSA). IL TUTTO INSIEME A SUA MADRE, NOTA BAGASCIA SEMPRE PIENA DI SIFILIDE, CRIMINALISSIMA PUTTANA PIERA CLERICO (ANCHE LEI MEGA RICICLANTE SOLDI ASSASSINI, PRESSO MALAVITOSISSIMA FRUIMEX FRU.IM.EX SAS VIA NICOLA FABRIZI 44 10145 TORINO E LOCALITA' SAN CASSIANO 15 - 12051 - ALBA - CN). IL TUTTO IN INFIMA HITLERIANA CONGIUNZIONE CON PROPRIO, FILO MAFIOSO FRATELLO PAOLO COGNO: NOTO PEDERASTA NAZISTA, SUPER LAVA EURO KILLER, VICINISSIMO A FAMOSO " NDRANGHETISTA PADANO" DOMENICO BELFIORE DI TORINO E GIOIOSA JONICA. SON TUTTI SATANISTI, ANZI, SATA-N-AZISTI, CHE HAN INDOTTO AL SUICIDIO ( E SPESSO HANNO "SUICIDATO", OSSIA HANNO AMMAZZATO AND THAT'S IT) TANTISSIME PERSONE. FRA CUI 5 RAGAZZI QUI http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/29/piemonte-5-ragazzi-suicidi-in-sette-anni-pm-indagano-sullombra-delle-sette-sataniche/608837/
http://www.targatocn.it/2013/05/27/leggi-notizia/argomenti/cronaca-1/articolo/satanismo-dietro-a-5-suicidi-di-studenti-saluzzo-potrebbe-scoprirsi-quella-che-non-sapeva-desser.html
E CHE PARTECIPAVANO AD ORGE DEMONIACHE, QUI
http://www.direttanews.it/2017/03/15/meraglia-orge-sataniche-torino/
CON SATA-N-AZISTE PIERA CLERICO ED ELISA COGNO, ZOCCOLONE MADRE E FIGLIA, CHE PARTECIPAVANO ALLA STESSA ORGIA E LESBICAVANO ALLA STESSA ORGIA. MADRE E FIGLIA, CHE SCHIFO ( D'ALTRONDE, FURONO CENTINAIA E CENTINAIA LE VOLTE CHE LE MEGA MGNOTTE ELISA COGNO E PIERA CLERICO DELLA CRIMINALISSIMA FRUIMEX DI ALBA E TORINO, PARTECIPARANO AD ORGE AD HARCORE-ARCORE, E DI CERTO NON SOLO, DAI PEDOFILI, STRAGISTI SPAPPOLA MAGISTRATI, SEMPRE SODOMIZZATI PAOLO E SILVIO BERLUSCONI
http://www.secoloditalia.it/2015/07/glielo-misi-in-quel-posto-triste-scoop-travaglio-stile-youporn-berlusconi-sodomizzato/
http://www.vnews24.it/2015/07/03/ruby-orgia-berlusconi/
http://www.ansa.it/puglia/notizie/2014/11/27/daddario-ho-sempre-detto-verita_6ba94260-f3d9-48f4-a264-941f7a4a2d9b.html )
LA CRIMINALISSIMA FAMIGLIA COGNO PUO' INTERAMENTE FINIRE IN GALERA DA UN MOMENTO ALL'ALTRO, HANNO PM DI SEI PROCURE PIEMONTESI ADDOSSO. SPERIAMO CHE CI FINISCANO IN CARCERE E SUBITON O FARANNO UCCIDERE DECINE E DECINE DI ALTRE PERSONE. DI QUESTO GRUPPO MAFIOSAMENTE E "SATA-N-AZISTAMENTE" ASSASSINO, FANNO OVVIAMENTE PARTE, PURE, IL GIA' PLURI CONDANNATO AL CARCERE, ACCLARATO PEDOFILO E FREQUENTISSIMO MANDANTE DI OMICIDI, PAOLO BARRAI!

GIULIANO URBANI BRICKSTONE FUNDS ha detto...

2
IL GIA' 3 VOLTE IN CARCERE PAOLO BARRAI DI MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI, CRIMINALISSIMA BLOCKCHAIN INVEST O CRIMINALISSIMA BLOCKCHAININVEST CHE SIA, COME DI CRIMINALISSIMA WMO SA PANAMA, CRIMINALISSIMA WMO SAGL LUGANO, CRIMINALISSIMA WORLD MAN OPPORTUNITIES LUGANO E CRIMINALISSIMA BSI ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 MILANO, OLTRE CHE DI MEGA TRUFFATORE BLOG MERCATO LIBERO, NOTO IN TUTTO IL MONDO, COME "MERDATO" LIBERO. INSIEME AD UN ALTRETTANTO PEDOFILO KILLER, SEMPRE A BANGKOK A STUPRARE ED UCCIDERE BAMBINI , COME A LAVARE CASH SUPER MAFIOSO DI ROBERTO PALAZZOLO, VERME BASTARDAMENTE SANGUINARIO MAURIZIO BARBERO DI ALBA E DI TECHNO SKY MONTE SETTEPANI E MERCATO LIBERO NEWS ALIAS "MERDATO" LIBERO NEWS( ALTRO ASSASSINO SATA-NAZ-ISTA DI ALBA). DEL GRUPPO OMICIDA FA STRA PARTE, PURE, IL NOTO PEDERASTA CHE INVOCA LA PEDOFILIA LIBERA, L'INCULA BAMBINI STEFANO BASSI DI TORINO E DE IL GRANDE BLUFF. ED IL COLLETTO LERCIO, MEGA RICICLA SOLDI CRIMINALISSIMI A ROMA (GIRI SCHIFOSISSIMI DI MAFIA CAPITALE E DELLA EX BANDA DELLA MAGLIANA), NONCHE' SEMPRE CANNANTE IN BORSA, MEGA AZZERA RISPARMI FEDERICO IZZI, NOTO COME " ER ZIO ROMOLO CHE TE FA' PERDE TUTTO QUELLO CHE HAI E TE LASCIA EN MUTANDE" (SE VI E' UN PO' DI IRONIA, ANZI, PICCOLA SDRAMMATIZZAZIONE, IN QUESTA PARTE FINALE DEL TESTO, VI ASSICURO CHE IL RESTO E' TUTTO VERISSIMO E SERISSIMO)!

Anonimo ha detto...

I commenti copiati de sto stupido qui sopra vi meritate.

Anonimo ha detto...

Servizio comunque tendenzioso.....non condivisibile se non in piccola parte. La borata finale dell' assessore che dovrebbe andare in bus invece bè in macchina riassume il livello del servizio.

Anonimo ha detto...

In qualsiasi altra città del mondo, e con cittadini consapevole, responsabili e affamati di giustizia, questo scempio a questo continuo disservizio alla città ed i suoi cittadini NON esisterebbe, anzi, ci sarebbe una ribellione. Qui, invece, tutti come pecore.....non si lamenta MAI nessuno.
A Roma ci vogliono manifestazioni contro il degrado, pubblica disamministrazione e disservizi pubblici.

Anonimo ha detto...

Obbligare ai dirigenti dell'ATAC, la sindaca ed i sindacati di guardare questo video insieme ai cittadini esasperati, mentre tentano di difendersi con una logica di spazzatura.

bat21 ha detto...

Invece di lamentarci inutilmente finalmente qualcuno ha proposto la soluzione: messa a gara del servizio di ATAC http://mobilitiamoroma.it/ basta una firma! Dimostrate di voler cambiare le cose, firmate per chiudere il carrozzone

Anonimo ha detto...

Non capisco la logica del servizio : fanno passare l autobus che non passa per colpa dei signori che timbrano e escono...

Anonimo ha detto...

Ma che cosa farnetichi?

Anonimo ha detto...

Propongo di nominare Giuliano Urbani blogger del secolo e premiarlo a pari merito col molestatore seriale di minorenni in metropolitana.

bat21 ha detto...

8:34 am. Dipendente? ;) speriamo che a farneticare come me sia la maggioranza dei romani andando a firmare prima per far accettare il referendum e poi per farlo passare. Da quel momento Atac sarà un brutto ricordo e dovremo solo pagare gli ammortizzatori sociali per questi campioni del lavoro

Anonimo ha detto...

Roma é sempre stata cosí. Una cittá della tolleranza, dell'apertura, in cui le persone si aiutano a vicenda, con un occhio all'altro, miracolosamente fuori dalle logiche privatistiche del capitalismo avanzato. Si continua a voler paragonare la cittá a Stoccolma, Zurigo, noi diciamo NO GRAZIE - ATAC, un gioiello di umanitá, lavoratori e famiglie che vivono, prezzi bassi per il consumatore (1,50€ il biglietto a fronte di 4-5euro delle varie Londre, Parigi, ecc.), insomma va bene cosí, con i suoi limiti, con i suoi problemi. I Romani hanno auto e motorini, mezzi privati buoni ed efficienti, a che serve investire di piú nel trasporto pubblico? Ragionate prima di parlare. Per fortuna questa giunta le cose le capisce e bene, e riporterá Roma alla sua dimensione originale, alla cittá dell'apertura e della tolleranza di un tempo, dove le famiglie di AIUTANO e VIVONO. Grazie.

Anonimo ha detto...

Con le tasse più alte del mondo e col servizio peggiore del mondo. Dovunque al mondo ci sarebbero le ribellioni, quelle vere.

PAROLE DA SCOLPIRE IN UNA TARGA IN PIETRA E DA APPENDERE SOTTO AL CAMPIDOGLIO

Anonimo ha detto...

11:34 AM

Genio. Si invadiamo le strade di auto e motorini.
G-E-N-I-O

bat21 ha detto...

Il modo più efficace di ribellarsi e' andare a firmare per il referendum dei radicali http://www.ilfoglio.it/roma-capoccia/2017/03/31/news/referendum-privatizzazione-atac-128150/ a proposito perché roma fa schifo non fa più pubblicità a questa stupenda iniziativa di Magi? Potrebbe riabilitarsi pienamente dallo scivolone dell endorsement alla Raggi

bat21 ha detto...

Ed anche http://www.stradeonline.it/innovazione-e-mercato/2703-mobilitiamo-roma-per-far-ripartire-la-capitale. Per favore redazione fate pubblicità a questo essenziale referendum. Cosi Rfs farebbe veramente un servizio prezioso alla collettività!

Anonimo ha detto...

solo un matto o uno che non prende l'autobus o non ha mai parlato con un abbonato atac può definire atac un fiore all'occhiello

Anonimo ha detto...

Ecco, cadi a bomba. Perché i radicali si sa che ci stanno a fare: coff coff, ahm ahm. E a prendere le mancette dalle imprese.
I radicali sono e sono state le migliori colf per la lista della spesa di gelli.
Se c'è una boiata cara alle mafie, tu la sentirai propugnare dai radicali:

Sì alla droga
sì alla invasione terzomondista
sì alla criminocrazia
sì alla delegittimazione dei poteri costituzionali
sì alla dismissione della sovranità
sì al disfacimento dello Stato.

La multinazionale radicale spiegata ai fanciulli:

https://forum.termometropolitico.it/355679-ecco-chi-sono-i-radicali-e-come-funzionano-da-vera-multinazionale.html

Anonimo ha detto...

il livello dell'assessore lo si vede da come ha migliorato il servizio : nessun miglioramento, livello zero, progetti futuri minimali e scadenti.

Anonimo ha detto...

Atac non è più una azienda pubblica dai tempi di rutelli, se fosse pubblica funzionerebbe.
Proprio perché invece è una partecipata, e quindi viene gestita da imprese in compartecipazione col comune, consente nomine politiche, assunzioni extraconcorsuali, e ne rende possibile il pilotato fallimento.
Basti pensare che ci sono quasi più dirigenti nominati che autisti.
Io ho lavorato in trambus tramite cooperativa, mi davano 4 euro l'ora a cottimo, senza ricevuta e mi pagavano due mesi dopo.
Ci ho lavorato perché una conoscente mi ha segnalato una vacanza, e la cooperativa nemmeno mi ha chiesto uno straccio di cv, né ha stipulato con me un qualunque contratto.
Pagano miliardi di euro per convogli che non marciano a dovere o per le dirigenze clientelari, e poi impediscono agli autisti di prendere i permessi per donare il sangue.
Questo è il sistema.


Anonimo ha detto...

Ma il referendum comunale lo possono votare solo i romani od anche quelli fuori le mura?

Anonimo ha detto...

Per Tonelli e per le Iene dovremmo vivere sotto il nazismo, senza nemmeno potersi tagliare i capelli o poter fare la spesa! Perchè voi una sigaretta non ve la fumate? Voi l'acqua minerale non la comprate vero??

Anonimo ha detto...

Cui prodest la privatizzazione?
Le iene lavorano per berlusconi. Berlusconi è uno dei principali soci di bolloré. bolloré è l'imprenditore francese che ci sta scippando le telecomunicazioni e i trasporti.
Naturalmente si tratta di cordate di interessi gestite da pochi imprenditori - i Berlusconi, gli agnelli, i de benedetti, e dai loro complici internazionali.
ferrara poi è il lavamani di Berlusconi e non a caso è un ex radicale.
se uno volesse limitarsi a essere logico, potrebbe far rilevare che ci sono fior di incapaci, di oziosi e di disonesti sia nel pubblico che nel privato: all'uopo basta vedere come funziona assai peggio dell'atac tpl; il livello delle commesse romane; i disastri dei manager bancari; l'ignoranza del personale manutencoop; e la lentezza dei cantieri metro c.

Anonimo ha detto...

Il pesce puzza dalla testa. Se quel signore ha un dirigente, dove sta mentre lui sta al bar a bere birra (lecito in orario di servizio ?) E questo vale per ogni servizio. Se il primario, il dirigente, il capoufficio arriva in ufficio alle 9 e non verifica cosa fanno i sottoposti, di che parliamo ?
Per inciso come sempre parliamo di "amministrativi". Magari nel frattempo meccanici e autisti lavorano seriamente.

Anonimo ha detto...

In alcuni municipi, come il IV, hanno bloccato le erogazioni dei fondi destinati ai disabili, per costringere le famiglie e ricorrere alle cooperative.
La procedura è analoga. Si porta il pubblico alla deriva, o tale lo si dichiara, per dirottare i finanziamenti pubblici sulle imprese private.
In questo caso poi neppure si parla di fatti, ma solo di montatura mediatica del nulla.
In calabria grazie a un accurato battage di questo tipo, la clinica tricarico è riuscita a far distogliere fondi dall'ospedale pubblico a proprio vantaggio:

http://www.iacchite.com/don-magorno-madame-fifi-e-la-clinica-tricarico-di-belvedere/

Anonimo ha detto...

E' ovvio che i disservizi atac non hanno niente a che fare con il fatto che gli autisti si prendano un caffè, queste sono scemenze ingigantite per creare il caso, o come dicono quelli che orchestrano la deformazione informativa, sono dei ballon d'essay, per saggiare l'opinione pubblica prima di imporre qualche porcheria.

Anonimo ha detto...

Non ho mai preso un autobus né un mezzo pubblico, me ne vanto! Madre di 4 figli, compreró un'automobile a ognuno di loro non appena il 18esimo compleanno. Non siamo a New York, ma in una cittá in cui i mezzi pubblici li prendono solo i plebei. Accomodatevi

Anonimo ha detto...

5:00 PM - Sí infatti, meglio un servizio mutilato a 1.50 che svenarsi per un carro bestiame che anche la metro migliore del mondo resta. Like.

Anonimo ha detto...

il biglietto a 1 euro e 50 è una ILLUSIONE , cari miei. Poichè poi comune, regione e stato intervengono sui debiti delle municipalizzate e dei comuni che le gestiscono, i contribuenti finiscono col pagare quel biglietto almeno 10 volte tanto, che prendano l'autobus o che non lo prendano.
BISOGNA PRIVATIZZARE QUESTI CARROZZONI E LIBERALIZZARE IL SERVIZIO, METTENDO GLI OPERATORI IN GARA E IN CONCORRENZA, QUESTA E' L'UNICA E L'ULTIMA POSSIBILITA'

Anonimo ha detto...

Non ho mai preso un autobus né un mezzo pubblico, me ne vanto!

complimenti...

bat21 ha detto...

Esatto e per fare questo maggio 02, 2017 5:29 PM firmate per il referendum. E per favore redazione di RFS fai più pubblicità possibile alla cosa, diamolo questo dispiacere ai troll statalisti sopra, ai cinque stelle, ai politici in generale di destra "sociale" e di sinistra, ai clientes. Può essere l'unica occasione che la città ha di crescere veramente in tanti anni

http://mobilitiamoroma.it/

http://radicaliroma.it/il-referendum-atac-spiegato-bene/

Non ho ancora capito dove si firma e non credo che chi sia di fuori possa firmare.

Anonimo ha detto...

Mi pare una buona idea: hanno privatizzato "il carrozzone" delle biglietterie dei musei, che fruttava allo Stato milioni di euro a costo zero, e adesso stiamo mantenendo al costo di milioni di euro il posto fisso di migliaia di tira piedi di Caltagirone e di manutencoop.
Per inciso oltre al furto legalizzato hanno scoperto un ammanco quinquennale di 5 milioni di euro.
Ma privatizziamo, madama la marchesa.
Andatevi a vedere con chi intrattengono rapporti commerciali i radicali, e capirete quanto poco sia candido questo referendum.

Anonimo ha detto...

A voler acquisire atac e anas sarebbe ferrovie dello Stato, una holding in cui caltagirone la fa da padrone. Toh.

Nel corso dell'estate 2000 il comproprietario privato di Radio radicale Podini si è alleato con il finanziere bresciano Emilio Gnutti e con Roberto Colaninno: è entrato nel capitale di Fingruppo e Hopa, le due società che controllano Telecome Seat-Tin.it. Radio radicale si ritrova così al centro dei complessi giochi di potere nel mondo della comunicazione italiana, perché Podini è anche il proprietario di Sequenza, ecc. ecc."

Colaninno, banca di Roma, ergo unicredit, fiat, e chi più ne ha più ne metta.

Anonimo ha detto...

Interessante anche rivedere questa pagina, sempre su Roma fa Schifo. Vi posto il link:

http://www.romafaschifo.com/2013/12/che-differenza-passa-tra-la-metro-b-e.html

L'articolo è giaà di qualche anno fa, ma nulla è cambiato nel frattempo. Leggetelo, dice un'altra verità sacrosanta.

Anonimo ha detto...

il biglietto "economico" è una stronzata colossale.

E' economico solo per gli evasori fiscali in quanto per tutti i lavoratori onesti la metro costa ben 7 € a km (il doppio di un taxi per capirci)

bat21 ha detto...

E il triplo di quanto non costi alla collettività nelle realtà privatizzate. Per questo bisogna privatizzare e chiudere il carrozzone quanto prima, quindi firmate per il referendum

Anonimo ha detto...

1:18 AM No no é economico, fidati.

Ps. io cmq giro in macchina e mi tengo lontana dai mezzi pubblici (che sei matto!)

Anonimo ha detto...

Che stronzata finta....se uno non lavora quando dovrebbe se fa intervistà e ripià così? Ancora co 'ste jene che vengo o prese come TV di servizio, allora Report? E fatto coi giornalisti che hanno contato i peli dr culo a Nixon?

Ancora a crede a 'ste stronzate..



Tram

Anonimo ha detto...

Ho fatto alcuni errori ortografici ma come se modifica?

Anonimo ha detto...

Ci vuole un bel coraggio per dire che atac è "un fiore all'occhiello"... Io direi che è una metastasi, un bubbone purulento, una cloaca maxima e mi fermo qui

Anonimo ha detto...

Comunque il referendum Atac proprio non la tocca.
Solo chiede di mettere a bando il servizio come da norme europee.

bat21 ha detto...

Certo ma se la gara per il servizio la vince Arriva tedesca (e la vincono loro...) che fine fa Atac :)? La fine che avrebbe dovuto fare da decenni quindi andate a votare

Anonimo ha detto...

Scusate, ma per dire che malattie, 104 e altro sono inventati, che dati avete? Se ci fate lavorare fino a 67 anni, forse non siamo malati immaginari. Se si tagliano i servizi, forse abbiamo veramente madri, padri, figli invalidi cui badare. Io lavoro in una azienda pubblica efficiente, non a Roma, ma questi servizi mi puzzano. Cui prodest sparare a zero sul pubblico? AI cittadini, mah!

Anonimo ha detto...

Io so soltanto che l'ATM di Milano (azienda di trasporto pubblico del resto da sempre più efficiente dell'ATAC) ha i conti a posto, se non in leggero attivo. L'ATAC romana è piena di debiti, e continua ed elargire premi di produzione ai fancazzisti (dettomi da un conoscente che ci lavora), con i soldi dei contribuenti. Permetti che mi incazzo?!

Anonimo ha detto...

Io posso dire che, per vari motivi che qui non sto a spiegare, ho potuto visitare, tramite associazioni di studiosi di trasporti pubblici, i depositi e le officine sia dell'ATM di Milano che del GTT di Torino, dell'ATAC di Roma e della ANM di Napoli. Beh, vi posso assicurare che la peggiore è l'ATAC romana, sotto tutti i punti di vista. Mi dispiace dirlo, da romano, ma l'incuria, il lassismo, il pressappochismo, il menefreghismo che ho visto dentro i depositi romani è una cosa disgustosa, vergognosa, allucinante. E non l'ho affatto visto nè in quelli milanesi, nè torinesi e nemmeno napoletani, nei quali ho invece trovato competenza, professionalità e cortesia. E confermo ulteriormente che pure nei depositi della tanto bistrattata Napoli ho visto una situazione comunque migliore di Roma, pur con tutti i problemi dell'azienda partenopea, a livello appunto di professionalità e dedizione al lavoro da parte di maestranze e tecnici.

Anonimo ha detto...

cambiare la situazione a roma vor di fa scontenta un sacco de gente.. non solo gli amici dell'atac.
anni e anni di parassitismo fa sembrà consolidato e dovuto il beneficio ottenuto.
e chi sta fori je rode, perchè non po magnà pure lui e je piacerebbe assai invece.
e allora protestano e si mobilitano pe cambià la "situazione", ma fidate che se ce stavano loro e gli amici loro là dentro dovevi vedè come se la difendevano all'atac...
questa è roma e questo è er paese

Anonimo ha detto...

Sì, concordo con il commento di Anonimo maggio 05, 2017 3:10 PM. Ormai per cambiare le cose ci vorrebbe un commissariamento dell'ATAC duro e deciso, che però nessuno vuol fare. Come pure andrebbe commissariata l'AMA, anzi tutto il Comune di Roma. E deve esser fatto con un commissario straordinario con poteri speciali, onesto, duro e con una vera volontà di cambiare le cose. Questo per almeno cinque anni, ma forse ne servirebbero anche di più. Ormai, una amministrazione con poteri ordinari qui non basta più, a prescindere dal colore politico. I mali di Roma si sono troppo incancreniti per risolverli, appunto, con un sistema ordinario.

Anonimo ha detto...

Concordo anche con questo articolo:

http://www.lanotiziagiornale.it/editoriale/la-politica-non-puo-farcela-roma-va-commissariata/

Anonimo ha detto...

Le jene rompono le scatole ai piccoletti, però quando ricevono le segnalazioni sulle magagne dell'ansaldo col cacchio che i servizi li fanno.
Quando vi piantano in faccia il microfono da conigli voi dite solo: e l'inail? Vedrete che capiscono.

Kristina Juhas ha detto...

Sono così eccitato che mio marito è tornato dopo che mi ha lasciato per un'altra donna. Mio marito e io siamo sposati da circa 7 anni. Siamo felicemente sposati con due figli, un ragazzo e una ragazza. 3 mesi fa ho cominciato a notare qualche comportamento strano da lui e qualche settimana dopo ho scoperto che mio marito sta vedendo qualcuno. Ha cominciato a tornare a casa tardi dal lavoro, difficilmente si preoccupa di me o dei bambini, a volte esce e non torna a casa per circa 2-3 giorni. Ho fatto tutto quello che potevo per risolvere questo problema, ma tutto senza alcun risultato. Sono diventato molto preoccupato e ho avuto bisogno di aiuto. Mentre stavo navigando in Internet un giorno, mi sono imbattuto in un sito web che ha suggerito che il dottor OGUNDU può aiutare a risolvere i problemi coniugali, ripristinare le relazioni rotte e così via. Quindi, ho sentito che dovrei darlo un processo. L'ho contattato e gli ho detto i miei problemi e mi ha detto cosa fare e lo ho fatto e ha fatto un incantesimo per me. 24 ore dopo, mio ​​marito è venuto da me e si è scusato per i suoi errori e ha promesso di non farlo più. Da allora, tutto è tornato alla normalità. Io e la mia famiglia vivono insieme felicemente di nuovo. Tutto grazie al dottor OGUNDU. Se hai qualche problema, contattalo e ti assicuro che ti aiuterà. Non ti deluderà. Mandalo via email a: drogunduspellcaster@gmail.com
1. Porta il tuo ragazzo indietro
2. Portate indietro il tuo marito
3. Porta la moglie indietro
4. Porta la tua ragazza indietro
5. Vinci la lotteria
6. promozione negli uffici
7. ti aiuti a rimanere incinta, se stai cercando il frutto del ventre materno
8. Cura completa di qualsiasi tipo di malattia
9. impegno matrimoniale e tanti altri.

FABIO VENZI - GRAN LOGGIA REGOLARE D'ITALIA ha detto...

ALL'UNIVERSITY OF READING, L'OMOSESSUALE PEDOFILO RICCARDO BARRAI NATO A MILANO IL 26.11.1996, FA TANTE ORGE PEDERASTA (VERY DEPRAVED PAEDERAST RICCARDO BARRAI BORN IN MILAN ON 26.11.1996 IS, SADLY, A GONE MAD YOUNG PEDOPHILE)! PROPRIO COME PEDOFILO E' DA SEMPRE IL PADRE: PAOLO BARRAI! E PEDOFILO E' DA STRA SEMPRE IL NONNO: VINCENZO BARRAI! CRIMINALISSIME, MALATISSIME, PERICOLOSISSIME TRADIZIONI DI FAMIGLIA! I BARRAI: RAZZA BASTARDA, PURE ASSASSINA! PERO'.. ALLA FIN FINE.. YOUNG PEDOPHILE RICCARDO BARRAI E' DA COMPRENDERE: FU SODOMIZZATO GIA' DALLA SUA NASCITA, DA PPPP...PPP PUZZONE, PIDUISTA, PORCO, PAZZO, PADRE PEDOFILO E PEDERASTA PAOLO BARRAI!

E A PROPOSITO DEL CRIMINALISSIMO QUALE...

E' DAVVERO DA ARRESTARE SUBITO ( PRIMA CHE FACCIA AMMAZZARE ANCORA), IL TERRORISTA NAZISTA ED ASSASSINO, PAOLO BARRAI, NATO A MILANO IL 28.6.1965. NONCHE' MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI E POLITI-C-RIMINALI, OSSIA FRUTTO DI MEGA RUBERIE E MEGA MAZZETTE, RICEVUTE DA LEGA LADRONA E STRAGISTA SPAPPOLA MAGISTRATI, NONCHE', TANTO QUANTO, NAZIFASCISTA DITTATORE E PEDOFILO: SILVIO BERLUSCONI! DICEVO, E' DAVVERO DA ARRESTARE UNA QUARTA VOLTA, E SUBITO, IL TERRORISTA NAZISTA ED ASSASSINO, PAOLO BARRAI. NON PER NIENTE, GIA' STATO IN GALERA 3 VOLTE. OPINIONI TUTTE TERRIFICANTI SU DI LUI! MEGA TRUFFATORE E MEGA RICICLA CASH ASSASSINO VIA CRIMINALISSIMA BLOCKCHAIN INVEST, OLTRE CHE VIA NALISSIMA WORLD MAN OPPORTUNITIES LUGANO, CRIMINALISSIMA WMO SA PANAMA E CRIMINALISSIMA BSI ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 MILANO! NOTO PEDOFIL-O-MOSESSUALE SODOMIZZA BAMBINI! CACCIATO DA CITIBANK A SBERLE, PER MEGA FRODI CHE LI FACEVA! SBAGLIA SEMPRE IN BORSA! AZZERA I RISPARMI DI CENTINAIA DI PERSONE! FALSO&LADRO&TRUFFATORE! DIFFAMA SUL WEB A FINI NAZIRAZZISTI! FONDATORE DEI NUOVI MEGASSASSINI TERRORISTI DI ESTREMISSIMA DESTRA: "NUOVI NAR"! FONDATORE DEL, PROSSIMAMENTE, DI FREQUENTE, OMICIDA: KU KLUK KLAN PADANO! CONDANNATO AL CARCERE A MILANO ED IN BRASILE ( 8 ANNI E PURE PER PEDERASTIA OMOSESSUALE, RIPETO, PURE PER PEDERASTIA OMOSESSUALE)! MULTATO DA CONSOB 70.000 €! DESTABILIZZA L'ITALIA PER FILO NAZISTI SERVIZI SEGRETI SVIZZERI! FA CRIMINI SU CRIMINI E NAZI-ST-ALKING, SU INTERNET, SU ORDINE DEI PUZZONI CRIMINALISSIM SILVIO BERLUSCONI, PAOLO BERLUSCONI ED UBALDO LIVOLSI DI FININVEST. IL VERME ASSASSINO PAOLO BARRI, E' ANCHE, DA SEMPRE, INNEGGIANTE ALLO SPAPPOLAMENTO DI MAGISTRATI SCOMODI "COME BERLUSCONI GRANDISSIMAMENTE FECE CON FALCONE E BORSELLINO"! PAROLE SUE, DETTE SPESSISSIMO! ORGANIZZANTE OMICIDIO DI DAVID ROSSI DI MONTE PASCHI!
Ho tantissimo da scrivere sul gia' 3 volte finito in galera, accertatissimo pedofilo omosessuale, ladro, truffatore, sempre falso, nazi-st-alker, mandante di omicidi ( spesso, ma non sempre, mascherati da finti incidenti, malori o "suicidate"... come quando fece ammazzare David Rossi di Monte Paschi, ma ne scrivero' in dettagli molto presto), mega ricicla soldi mafiosi e/o politico-criminali (piu' tanto di orrido altro), arrestato gia' 3 volte, Paolo Barrai, nato a Milano il 28.6.1965 e gia' residente a Milano in Via Ippodromo 105! Come presto meglio sottolineeremo, multato dalla Consob ben 70.000 euro!
http://www.consob.it/main/documenti/hide/afflittivi/pec/mercati/2013/d18579.htm
VI SONO TONNELLATE DI ALTRE COSE DA DIRE SU QUANTO SIA BASTARDO EFFERATO CRIMINALE E PEDOFILO PAOLO BARRAI. TROVATE UNA PARTE ( CHE PRESTO AMPLIEREMO ALL'INFINITO), QUI:
https://es-la.facebook.com/public/Truffati-Da-Paolo-Barrai

Elena Frankly ha detto...

Mio marito mi ha ed i bambini per gli ultimi 8 mesi ormai abbandono, e si rifiutano di tornare perché era tenere su da una donna che ha appena incontrato, per questo, la mia auto ei bambini è stato colpito ed è stato il tallone di una lotta, ma decido di fare tutti i mezzi per fare in modo che la mia famiglia si riuniscono come si usa per, poi sono andato online lì ho visto tanti buoni parlare di questo mago la cui e-mail è DRLELESPELLTEMPLE@OUTLOOK.COM così ho avuto a contatto con lui e in soli quattro giorni, come ha promesso, mio ​​marito è venuto a casa e il suo comportamento è stato di nuovo l'uomo mi sono sposata to.I posso ringraziare il mago abbastanza che cosa che cosa ha fatto per me, io sono così grato. Ho anche parlato con il mago al telefono, per confermare la sua esistenza. La sua e-mail è ancora una volta: DRLELESPELLTEMPLE@OUTLOOK.COM o lui WhatsApp +2348151729226

Emanuele ha detto...

RyanAir è sicuramente piú efficente di Atac, ma non puoi misurarlo paragonando il costo/km aereo e autobus sono molto diversi, un aereo non si ferma ogni tot metri a fare scendere/salire persone. Chiaramente senza scusare quelli che non lavorano, ma paragonare un aereo ad un autobus è una boiata (a meno che non si voglia spostare la gente da un quartiere all'altro con un 737).

Fruimex Fru ha detto...


Vi segnaliamo che il vostro blog sta offrendo spazio e visibilità a un criminale di nome Michele Nista, i cui commenti diffamatori sono presenti in questo post/blog. Michele Nista, attraverso il furto di identità di decine di soggetti, conduce la propria attività criminale di cyber stalking internazionale di centinaia di persone, pubblicando decine di migliaia di commenti farneticanti su siti di tutto il mondo. Si tratta di soggetto pericoloso e sul quale stanno indagando diverse Procure italiane. Vi ricordiamo che la responsabilità per le diffamazioni presenti nei commenti del Vostro sito/blog sono anche a carico degli amministratori del sito. Pertanto il presente commento vale anche come diffida affinché provvediate a rimuovere tali contenuti e a prendere le opportune precauzioni affinché ciò non si verifichi più.

ShareThis