"Le foto sull'emergenza rifiuti sono false!". Fondamentalismo a 5 Stelle supera i limiti

8 maggio 2017
C'è una retorica del folklore, del comico, dell'ingenuo, dell'inesperto. C'è comunque un latente tentativo di derubricare come semplicemente ridicoli certi atteggiamenti. Noi li consideriamo gravi e pericolosi, non (solo) ridicoli e per cui cerchiamo di parlarne.

Li consideriamo ancor più gravi se notiamo come i meschini troll da social network, i diffusori a cottimo di fake news, gli spargitori di fangono non sono più profili anonimi creati ad hoc e gestiti altrettanto ad hoc da società di marketing, bensì direttamente i profili ufficiali del partito pentastellato. Si supera, insomma, una soglia. Si sale di livello. Non mandano più gli scagnozzi ad avvelenare i pozzi, fanno loro in prima persona.

Ci succede sempre di più ma ieri è capitato in maniera clamorosa. Protagonista il profilo Twitter ufficiale del XV Municipio. I fatti:
Pubblichiamo in mattinata questo tweet per avvisare Atac di un disservizio sulla metropolitana e Atac dopo qualche ora interviene e risponde in questo modo. A noi il post è apparso subito molto chiaro: Atac aveva sistemato l'anomalia e ce lo faceva presente con una foto. Molto bene e grande efficienza domenicale nell'ambito di una sana collaborazione tra blog e istituzioni.

Ma se vivi immerso nella pozzanghera della post verità anche uno scambio come questo può sembrarti sospetto e puoi pensare che la risposta di Atac sia da leggere come: "siamo andati a verificare e non è vero quanto segnalate, in realtà è tutto pulito e la foto l'avete pubblicata solo per infangarci". Una interpretazione malata (perché mai avremmo dovuto pubblicare una foto finta, o vecchia?), ma che può essere immaginata da chi di falsità, raggiri e manipolazioni è abituato. 

E infatti chi ti spunta subito? Certo, un po' di troll anonimi, che stanno sempre nel conto. Ma soprattutto il profilo ufficiale del partito che governa il XV Municipio (oltre che la città). I cui gestori evidentemente di domenica pomeriggio non avevano di meglio da fare che infangare con mezzucci chi considerano avversario politico. Come sapete il Movimento 5 Stelle con l'avversario politico non discute, ma lo infanga inventandosi idiozie galattiche pur di metterlo in cattiva luce. Contando su una audience di pubblico suggestionabilissima perché sempre ignorante e impreparata. Per questo ma non solo per questo il Movimento 5 Stelle è stato definito alla fine dello scorso anno da serissime inchieste giornalistiche come una delle più grandi se non la più grande fabbrica di disinformazione a livello globale

Ed ecco come entra nella discussione il profilo del M5S di Ponte Milvio.
Seguendo la interpretazione malata di cui sopra del tweet di Atac il social media editor interviene come leggete. Dando per scontato non solo che la nostra foto sia un falso risalente ad anni fa (era stata scattata la mattina alle 11 meno qualcosa!), ma soprattutto che le centinaia di foto relative all'emergenza rifiuti che ci state inviando da giorni e che stiamo rilanciando sui nostri profili siano in realtà risalenti al 2014. Insomma il messaggio per chi legge è che non c'è a Roma una emergenza rifiuti, ma che le immagini che si vedono sono taroccate, non bisogna dar loro molto affidamento. 

Naturalmente, come leggete qui sopra, dopo un po' di tempo Atac è stata costretta a precisare il senso del suo tweet. Alcuni si sono scusati, M5SRomaXV si è dileguato. Forse sarebbe meglio lasciar correre e ignorare o farci l'abitudine. Ma quando iniziano addirittura ad essere dei profili istituzionali a attuare queste atroci tecniche forse va sottolineato e segnalato. Chi gestisce il profilo del partito di Grillo nel XV Municipio? Sarebbe possibile sapere chi è stato a scrivere accuse così gravi? Se le accuse sono documentabili ci potrebbero dire quali foto del 2014 avremmo pubblicato? Chi gestisce i profili social del M5S nel XV Municipio è pagato dall'amministrazione e dunque da noi cittadini? Ed è pagato per dire bugie e spargere fango o per informare i cittadini? Il profilo è gestito da Roma o da altre città? La domanda non è peregrina: come avrete notato lo stile di molti profili personali e istituzionali sembra rivolto essenzialmente ai cittadini che non sono romani: un cittadino romano sa perfettamente (basta aprire la finestra) quale è la situazione dei rifiuti oggi a Roma; ma un cittadino di Udine, di Lecce o di Trapani che non ha sottocchio la città magari può pensare davvero che è in atto un complotto, che è tutta una montatura per screditare il Movimento e i "ragazzi meravigliosi" che stanno cercando di amministrare Roma. Sono le tecniche messe a punto dalla struttura di marketing e information tecnology che sta dietro a questo raggruppamento politico e che, sempre di più, noi consideriamo pericolosa e insidiosa a amplissimo livello.

Continuamente, a fronte di zero confronti sul merito delle questioni che solleviamo, riceviamo fango, bugie, invenzioni sul nostro conto. Presto inizieranno gli attacchi giudiziari e le querele strumentali per farci chiudere. Non mancheremo di raccontarvi. Roma fa Schifo ha con estrema durezza attaccato da anni tutte le giunte e tutte le amministrazioni precedenti. Di ogni colore. Alemanno, che massacrammo giorno dopo giorno per 5 anni di fila, il massimo che fece è bloccarci su Twitter. Oggi invece siamo sotto una mitragliata continua di intimidazioni, attacchi giudiziari, minacce dei querele ma soprattutto di bugie. E non era mai successo: se non condividi quello che scrivo spiega perché e dimmi dove sbaglio, non cercare di produrre dossier per inventarti bugie sul mio conto in modo da infangarmi. Questo è un modo di operare che solo la Camorra (e a Roma i "movimenti") adopera e si chiama "macchina del fango" così ben spiegata da Roberto Saviano.
Il tutto nella scomoda posizione - e anche questo non era mai successo - di essere gli unici a costruire una narrazione in contrasto con l'abisso di malgoverno che ammorba la città da mesi. L'amministrazione è infatti così attenta a soddisfare gli appetiti di tutte le clientele e di tutti i gruppi di potere che l'opposizione praticamente non esiste, ne in aula ne sui giornali. Un consociativismo che a Roma non si vedeva da anni e che forse in questo modo non si era mai visto. 

Questo andazzo è molto più vicino ad un nuovo fascismo che ad un buffo folklore. Questa gente non è "incapace" come tutti dicono, ma è piuttosto "capace di tutto". Speriamo che qualcuno se ne renda conto prima che sia troppo tardi. O, in alternativa, speriamo che quella parte sana del Movimento - che pur ci sarà - rimetta in riga una esperienza politica che oggi si configura come ancor più raccapricciante (e ce ne voleva) delle esperienze precedenti.

108 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Il potere si regge sulle bugie e il popolo italiano vive di queste bugie, lo confortano e gli fanno ingoiare il rospo di vivere in un letamaio e di essere stato nuovamente preso x il cxxx dal "nuovo che avanza"....io nn voto da 15 anni almeno non partecipo allo scempio

Anonimo ha detto...

Le chiacchiere stanno a zero. Destra, sinistra, centrodestra, centrosinistra, 5 stelle... Tutti noi romani sappiamo che fogna è diventata questa città. I cassonetti pieni sono solo una parte del degrado: giardini pubblici trasformati in discariche, graffiti che deturpano muri e saracinesche, polizia municipale che assiste compiaciuta allo sfacelo generale, accampamenti di migranti e di gentaglia varia, campi rom ricettacolo di ogni forma delinquenziale... Questa è Roma da anni. Con la Raggi le cose non vanno peggio di prima: sono esattamente rimaste come erano. Malgrado gli strombazzamenti della campagna elettorale.
Consiglio alla Raggi di cambiare il nome del suo movimento in "5 stalle romane": almeno nelle stalle la puzza di merda è la normalità.

Anonimo ha detto...

@RFS Parlate proprio voi che bannate sulla vostra pagina Facebook chiunque secondo come vi gira, senza neanche un preavviso, pure chi e'convintamente antigrillino e sostiene gran parte delle vostre argomentazioni? Vi comportate allo stesso modo del sacro blogge e dei profili dei militanti e dei sostenitori del M5S e poi avete pure il coraggio di fare certe affermazioni.

bat21 ha detto...

Avete ragione ovviamente ma allora perché non attaccate dando una mano a Magi? Perché non appoggiare il referendum sulla privatizzazione di ATAC e magari andare oltre con Ama? (ps ora avete capito che errore l endorsement vero?)

Anonimo ha detto...

roma doveva essere la vetrina del mss in Italia e quindi vogliono far credere al resto degli italiani (quelli con l'anello al naso) che a Roma è in atto un complotto contro la raggi e che tutto va bene...
mi sembra un'ottima lettura

Anonimo ha detto...

Più che una vetrina è una latrina. E delle più inquietanti.

Anonimo ha detto...

All'elenco delle schifezze fatto in un post precedente aggiungerei: le strade piene di buche e crateri, gli autobus che prendono fuoco, cinghiali e sorci che ti sorridono per strada, ospedali che neanche madre Teresa ci metterebbe piede, il Tevere una fogna, i gabbiani che ti fregano il panino e che fra un po' ti chiederanno pure una sigaretta ...
E, per non farci mancare nulla, mettiamoci pure noi romani, indegni e indecorosi eredi di una grande civiltà.
Mischiate il tutto e... benvenuti nella città eterna.

Anonimo ha detto...

Mi piacerebbe capire cosa sia cambiato nel comportamento del M5S da quando caldeggiavate la candidatura Raggi ad oggi.

Anonimo ha detto...

Ma quale fascismo, quelli é tutta stickerart dell'amici de NAP1, SENSO, LESSICO

Tojeteli... li rimettemo...

voi ce crossate i pezzi... noi moltiplichiamo

abbestia sulla cittá... abbestia sul centro storico...

VIRGINIA COI WRITERZ, SUSSIDIO...


C O L O R E

Anonimo ha detto...

E' del tutto evidente, anche facendo due passi sotto casa i si rende conto, che i cassonetti sono stracolmi perche' la raccolta differenziata non viene osservata dalla stragrande maggioranza delle persone che abitano in questa citta'. Maggioranza che e' e sara' composta almeno per un'altra generazione da ominidi e primati. Cosa c'entrano Grillo, i comunisti, Alemanno, Fanfani e Cirino Pomicino? La colpa e' sempre della politica...

Anonimo ha detto...

I cinque stelle meno 4 sanno soltanto urlare, gridare, puntare il dito, rassegnarsi al degrado e far finta che tutto è OK. Come i bambini preferiscono le menzogne perché non riescono a gestire la verità. Basta venire all'Esquilino, e più precisamente, Piazza Vittorio e dintorni, Piazza di Porta Maggiore e dintorni per capire bene che in 13 mesi NON HANNO FATTO NULLA!!!!
Odio la politica e quindi non sono minimamente politicizzato, ma tengo a precisare le condizioni che vengono riportate da romafaschifo.

Anonimo ha detto...

Guarda sei fuori strada. Fermo restando l'inciviltà di alcuni che non manca mai, ti faccio notare che il servizio di raccolta in questi giorni è completamente assente. Ma anche quando dovrebbe funzionare non funziona. La raccolta è disordinata, discontinua. Fatta come di dice a Roma alla carlona. Ti svuotano il bianco e c'è il blu strapieno; quando finalmente vengono per il blu nel frattempo si sono riempiti tutti gli altri. Lungo i bordi dei marciapiedi la spazzatura almeno da me, è diventata fossile. In questo preciso momento Roma è sommersa dai rifiuti. E in questo momento le responsabilità volente o nolente sono di: Ama. sindaco e amministrazione del sindaco. Non inventiamo scuse da bambini dell'asilo per cortesia.

Anonimo ha detto...

la disinformazione non regge, i cittadini hanno occhi per vedere e giudicare le condizioni di roma, nel bene e nel male

Anonimo ha detto...

i commercianti e i ristoratori del centro continuano a mettere sacchi di spazzatura sui marciapiedi, agli angoli delle strade e dei monumenti in attesa che passi ama a ritirarli. una pratica che sporca e inquina, specialmente quando a breve arriverà il caldo. ma nessuno fa niente nonostante le segnalazioni. che schifo, veramente, questa inerzia

Anonimo ha detto...

aggiungo all'audace anonimo delle 11.55 che nonostante vi siano ancora molti incivili (quelli dei materassi e dei frigoriferi per capirci), moltissimi cittadini al contrario la differenziata la fanno eccome o per meglio dire la farebbero se avessimo un servizio degno di questo nome. Ma se i cassonetti non vengono svuotati mi dici dove se la mettono la mondezza? Non tutti sono disposti fare come il sottoscritto che se la tiene in casa.

Anonimo ha detto...

A Monteverde il servizio di raccolta rifiuti funziona né meglio e né peggio delle precedenti amministrazioni. Ogni tanto si vedono pure spazzini a piedi come non succedeva da secoli, ma perlopiù fanno finta di lavorare.

Anonimo ha detto...

e se tutti portassimo i sacchi di immondizia davanti al campidoglio?
e` ora di smetterla di lamentarsi e basta, a parte il fatto che stiamo pagando profumatamente questi personaggi che, fino ad un anno fa, un lavoro non l' avevano neppure, oggi ci prendono pure per il sedere.
dobbiamo rendere la protesta piu visibile, non e` sufficiente lamentarsi in un blog, dobbiamo fare intervenire i media, questi incapaci devono sparire

Claudio Bove ha detto...

A Monteverde nuovo non ho più visto spazzini ormai da anni (neppure quelli che fanno finta di lavorare). La situazione è veramente allo sbando.
AMA dovrebbe avere la decenza di scorporare la parte di pulizia strade dalla tariffa.

Anonimo ha detto...

Sottolineo l'arroganza e l'aggressività dei sostenitori del MS5 sui social. Gente con gli occhi foderati di prosciutto che si avventa contro chiunque in piena libertà e civilmente dissente o critica l'amministrazione romana. Si è accusati di essere troll, fake, piddioti , in alcuni casi bloccati. A me è capitato che dopo anni di presenza su fb con uno pseudonimo, con un account impegnato nell'ambito del volontariato e dell'associazionismo, di essere stata segnalata dopo aver criticato con un commento nel profilo della Raggi. Mi son vista arrivare da fb una richiesta di documenti che confermassero la mia identità, pena l'esclusione dal sito. Non avendo io alcuna intenzione di dare in pasto al social i mie dati anagrafici ho preferito abbandonare il sito.
Trovo che questo comportamento ignorante, aggressivo, e arrogante oltre che maleducato perchè arrivano anche ad offendere pesantemente con tanto di parolacce, sia insopportabile e indegno di un paese civile

Anonimo ha detto...

roma è abitata al 70% da nullità e quindi gestita di conseguenza (gli amministratori sono espressione dell'elettorato)
se volete vedere lavori pubblici fatti bene cambiate aria:

http://www.romafaschifo.com/2013/03/gli-incroci-madrid-sono-cosi-hanno.html

http://www.romafaschifo.com/2013/04/in-un-qualsivoglia-parco-di-madrid.html

http://www.romafaschifo.com/2012/04/valorizzare-una-strada-ci-vorrebbe.html

Anonimo ha detto...

moltissimi cittadini al contrario la differenziata la fanno eccome

verissimo, basta commenti autolesionistici a vanvera. chi non fa il suo dovere è l'amministrazione (e l'azienda che si occupa di pulizia)

Anonimo ha detto...

> roma è abitata al 70% da nullità e quindi gestita di conseguenza

Verissimo. Non posso che confermare che Roma é abitata in prevalenza da persone con un QI piú basso della media italiana (come emerge da alcuni studi). Anche per questa ragione Roma non ha prodotto finora nessuna eccellenza né in campo artistico né militare né civile. Il problema é inoltre che i romani tendono anche a riprodursi notevolmente, con relativo eccesso di quote su scala nazionale.
Soluzione almeno temporanea, per evitare ulteriori danni, sterilizzazione degli adulti e la soppressione del 50% di bambini e bambine. Istituire strutture apposite (gassificatori, trasformatori organici, ecc.), da costruirsi in luoghi separati per evitare di impaurire la popolazione residua. Il trattamento non é esente da scrupoli di natura etica ma é il piú efficace. Prevedere una campagna di propaganda sul "cattivo romano" da inviare ai direttori delle altre cittá italiane.
Cordialmente, e per spirito di pragmaticitá

Bruno Adinori

Anonimo ha detto...

roma è abitata al 70% da nullità e quindi gestita di conseguenza

probabilmente il commento è firmato Einstein o Galilei, sicuramente una intelligenza superiore. si riconosce dallo stile

Anonimo ha detto...

Con i cinque stelle si sta verificando lo stesso delirio collettivo (mai del tutto sopito in verità) dell'era berlusconiana. Qualunque cosa accada c'è subito pronto uno stuolo di esagitati pronti ad aggredire verbalmente chi parla male del capo. O in questo caso della giunta Raggi: le foto sono vecchie, è un fotomontaggio, il ribaltamento della realtà, stiamo lavorando alacremente, ciò che vedete non è come appare e ciò che appare non è come sembra, abbiamo fatto moltissime cose, i giornalisti ce l'hanno con noi, diamo troppo fastidio al sistema ecc. Tra un po' troveranno anche la microspia nel termosifone, ci scommetto.

Anonimo ha detto...

Ai romani la gestione della citta’ interessa poco. L’importante e’ che sia in mano a qualcuno della parte loro. Questo e’ l’obiettivo, eleggere l’amico. Cosa succede poi e’ secondario.

Si e’ visto l’altro giorno qui con l’articolo sull’assessore al decoro. “E’ una brava persona, lo conosciamo” e quindi chi se ne importa di cosa fa. Ugualmente adesso l’obiettivo non e’ far funzionare ATAC, e’ difendere l’amministrazione. Ma non sono solo i 5 stelle. Quelli di destra strillano al degrado solo quando gli ambulanti sono africani, Tredicine gli va benissimo. Quelli di sinistra preferiscono che pezzi della cittta’ rimangano abbandonati piuttosto che sviluppati dalle “multinazionali”.

Si vede anche nei commenti qui, quando si critica qualcosa in pochi recepiscono la critica nella sua natura. Le risposte sono spesso offese (i 5 stelle ora) o irridenti (“li avete votati, che volete?” ignorando che le alternative avrebbero fatto lo stesso se non peggio). Tutto diventa una diatriba sulla persona (mi piace, non mi piace, era meglio quell’altro) al punto di difendere l’indifendibile o di ignorare l’oggetto della discussione.

Anonimo ha detto...

Dom. 7 maggio 2017, l'assessore all'Ambiente Pinuccia Montanari: "Roma non è in emergenza rifiuti, stiamo intervenendo in tutta la città e ci sono molte strade pulite".

Anonimo ha detto...

Maledetto sito amigo del piddì!

Ieri passeggiavo in effetti tra nauseabondi cassonetti traboccanti merda ma...ta taaà! L' OROLOGIO ERA FERMO !

Quindi eravamo aaalmeeno nel 2015 ai tempi daaaaPandaRossa, se non addirittura de Veltroni !!!

Anonimo ha detto...

Intanto ecco cosa ci riserva questa "bella e innovativa" giunta comunale... Il vento sta cambiando, eccome.
DA VOMITO.

http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/roma_bancarelle_camion_bar_sanatoria-2426117.html

Anonimo ha detto...

Non c'è niente da fare: io frequento roma da qualche anno e quel che emerge è che la media romana di interesse per la città non si riscontra in altre capitali del primo mondo. Da quanto usate l'auto anche nel week end si vede quanto vi importi della città: è un immondo parcheggio senza soluzione di continuità. L'aria è orribile nonostante la città sia ventosa. Esci da un esercizio commerciale e dalle foglie alle bottiglie rotte, dai fogli di carta ai gratta e vinci strappati, c'è di tutto. Le facciate dei condomini sono mediamente oscene, le stazioni metro quasi tutte indecenti. Vivete la vostra città come un posto auto: se è sporca, disordinata, sciatta, non ve ne frega niente, tanto vi serve solo a parcheggiare la macchina.
Ieri sono tornato ai fori e al palatino: vi cullate su bellezze che non meritate tenendo il resto della città in modo orribile. Parentesi: in tutti i fori e il palatino non c'è un cavolo di ristoro (mettere anche solo un chiosco, fatto bene, con bibite e gelati, porterebbe una gara d'appalto da almeno 10'000 euro al mese, e viste le condizioni dei totem illustrativi, non farebbero certo schifo.) Ma almeno c'erano 4 venditori abusivi di bottigliette d'acqua che continuamente finivano lo zaino e si rifornivano.

Anonimo ha detto...

Uff, adesso il pd cerca di produrre l'emergenza rifiuti percepita. Roma non è mai stata così pulita. Poi probabilmente è merito di certe inchieste e della preventiva rimozione di certi "diggerenti", ma il risultato è comunque questo. Niente di più facile che le foto siano create ad hoc.
Renzi, che non riesce a dire una cosa intelligente e men che comica neppure per sbaglio, adesso si è inventato la flotta dei militanti pd in fratino per raccattare la spazzatura romana buttata in strada...spazzatura in strada che non c'è!
E fino a qui siamo sulla solita super-scemenza a presa emotiva e suggestiva.
Poi renzi aggiunge: "Così facciamo vedere che c'è chi parla e c'è chi fa".
Ossia, il "fare" di renzi in merito alla spazzatura equivarrebbe a organizzare il volontariato cittadino, in stile centro sociale. Meditate.
L'unico motivo per cui i tesserati gli rinnovano la segreteria e lo allisciano pelo e contropelo, è che come moltiplica poltrone e distribuisce prebende lui...mmmhhh...non c'è proprio nessuno, nemmeno sbardellone.

Anonimo ha detto...

Da romano sono il primo a dire che la città è ridotta uno schifo.
Un vero e proprio monnezzaio.
E può darsi che non mi merito il Foro e il Palatino.
Come non mi merito il Colosseo, l'arco di Tito, il Foro Traiano, il Campidoglio, il Teatro di Marcello, il Tempio di Vesta, Piazza Navona, Fontana di Trevi, Piazza di Spagna, il mausoleo di Augusto, Castel S.Angelo...
E mi fermo qui.
Ma sai che ti dico ?
Quasi quasi mi tengo la monnezza.
E tutto il resto.

Ave atque vale

Anonimo ha detto...

Non ho capito una mazza di ciò che hai scritto, ma l'hai scritto benissimo.

Anonimo ha detto...

Quanto a saviano, dovrebbe sapere che la macchina del fango è quella che viene organizzata da certe veline che arrivano alle redazioni, e che vengono seguite al centimetro, sennò in redazione non ti ci fanno nemmeno mettere piede. Ma lo sa, tranquilli che lo sa.

Anonimo ha detto...

io non difendo le giunte passate - ci mancherebbe - ma mi chiedo come faccia qualcuno a difendere l'attuale giunta, che o non fa niente o lo fa male

Anonimo ha detto...

In effetti se l'attuale giunta facesse niente sarebbe meglio. Condivido la nausea di anonimo 4.20 PM. Sta per arrivare l'ennesima legnata su Roma con un MEGA REGALO agli ambulanti con SANATORIA DELLE LICENZE IRREGOLARI e multe ridotte da 1.500 euro a....50 per chi si allarga oltre il consentito, se non mi è stato riferito male perché non ho ancora letto l'articolo.

Anonimo ha detto...

Quando si dice che manca il senso civico e’ proprio questo, la capacita’ di separare la gestione della citta’ e dei problemi dalle faide e le amicizie. Non e’ mai stato il nostro forte come italiani, per noi contano troppo i rapporti personali. Per cui la stessa cosa mi fa schifo se la fa X, ed e’ da applauso se la fa Y. Non e’ nemmeno malafede, e’ che proprio la nostra soddisfazione non e’ nel vedere un problema risolto, ma la nostra “famiglia” in posizione di commando, alee’ o-o.

Questo atteggiamento poi ha portato tante persone a legare le proprie fortune a quelle della propria parte politica, invece di cercarsi una sistemazione economicamente razionale e sostenibile (a destra: i tassisti, a sinistra: i sindacati). Per cui alla resistenza culturale al cambiamento, gia’ enorme, ora si aggiunge quella economica.

Anonimo ha detto...

Comunque con Marino gli accoppiamenti umani per strada non si vedevano. Bisogna pur dar atto alla Raggi della ventata di novità che ha portato. Se no passiamo per faziosi. Sia mai.

Anonimo ha detto...

Nell'antica Roma era uso gettare i rifiuti organici e le deiezioni dalla finestra, a scapito del malcapitato che transitava dabbasso.
E' proprio vero: si stava meglio quando si stava peggio. Almeno allora sapevi da dove poteva arrivare.

Anonimo ha detto...

a me personalmente della giunta attuale da fastidio proprio il totale immobilismo : nulla cambia, tutto fermo, il degrado lentamente avanza

Anonimo ha detto...

Ok ma la giornata dei dipendenti atac a fare multe sui mezzi?
il nuovo stadio della roma?
il muro lungo mare di ostia abbattuto?
la funicolare casalotti boccea?
la lotta all'abusivismo?
il grande raccordo anulare ciclabile?
il divieto anti botti di capodanno?
il divieto anti centurioni?
la passeggiata antidegrado sul lungotevere?

Anonimo ha detto...

Ok ma la giornata dei dipendenti atac a fare multe sui mezzi? 1 giornata, 1...
il nuovo stadio della roma? ancora in attesa (delle palazzine al posto delle torri)
il muro lungo mare di ostia abbattuto? ah si? io vedo ancora km di muri
la funicolare casalotti boccea? ancora in attesa (peraltro una attesa inutile)
la lotta all'abusivismo? effimera, sporadica
il grande raccordo anulare ciclabile? ancora in attesa
il divieto anti botti di capodanno? caduto
il divieto anti centurioni? caduto
la passeggiata antidegrado sul lungotevere? si, andiamo a passeggiare

Anonimo ha detto...

confermo, la giunta ha paralizzato roma, nessun progetto realizzato in quasi 1 anno, ma soprattutto nessun progetto serio messo in cantiere : trasporto pubblico, decoro e pulizia della città sono lo specchio dell'incapacità non dico di decidere ma anche solo di pensare qualche soluzione ai problemi di roma

Anonimo ha detto...

E' proprio vero: si stava meglio quando si stava peggio

duemila hanno fa gli ingegneri e gli architetti romani costruivano una rete stradale e acquedotti che ancora oggi funzionano ! e lo facevano non solo in Italia ma in tutta europa e oltre. oggi una folla di stipendiati non sanno tenere pulito un giardinetto o un angolo di strada. a parlare sono bravissimi (in tv, sui social, in chat) e come scansafatiche ancor di più

Anonimo ha detto...

Bè, intanto per quanto riguarda le case farmaceutiche le bufale il pd le racconta eccome:

http://www.repubblica.it/cronaca/2017/05/08/news/blitz_dei_nas_in_tutta_italia_in_manette_19_medici_e_imprenditori_farmaceutici-164899551/

Noterete a evidenza come questo Paese sia veramente indegno di disporre di un corpo armato come i Carabinieri.
Questo invece vi spiega come anche nel settore sanità si buttano i soldi per finte cooperazioni e ong conniventi, al solo scopo di foraggiare una costola della ansaldo-finmeccanica, ossia esaote.

http://archivio.antimafiaduemila.com/notizie-20072011/51-inchieste/2170-uruguay-scoppia-uno-scandalo-per-un-progetto-di-cooperazione-italiana.html?start=1

Anonimo ha detto...

Provo a dirtela cosi, forse perche voi o tu di RFS, insultate tutti quelli che non la pensano come voi con epiteti pesanti ?
Forse perchè non vi limitate solo ad attaccare il sindaco e giunta ma vi spingete ad insultare il loro elettorato ?
Dandogli dei subnormali ed altre oscenità?
Forse per questo ?
Se le querele non sono arrivate è un miracolo.
Io l'ho visto nascere e crescere questo blog e il livello di violenza verbale negli ultimi tempi è aumentato rispetto a prima.
Ciò che voi imputate ai grillini parte per prima da voi.
Un pò di sana autocritica su.
Personalmente non riesco più a leggerlo ha perso il suo valore di denuncia
E' diventato un blog del livore personale

Saluti.

Anonimo ha detto...

PORA VIRGY DATEGLI TEMPO !

Anonimo ha detto...

del resto i topi non esistono...

Anonimo ha detto...

@ 9.06 PM Scusa, solo per sapere: tu la mondezza sotto casa c'è l'hai? Io sotto il mio balcone vedo una montagna di sacchi dai quali sbucano dei cassonetti. Da giorni scrivo all'Ama con foto allegate (tramite pec) e non mi risponde nessuno e da giorni il servizio di raccolta è praticamente sospeso. Ieri mi sono recato presso un punto di raccolta per smaltire qualche pezzetto di alluminio e percorrendo via Prenestina ho visto l'orrore ai lati delle strade, qualcosa di indicibile. Da te come va? Grazie per l'eventuale riscontro.

Anonimo ha detto...

abbiamo ereditato roma in condiioni disperate, ma abbiamo grandissimi progetti perla citta`,intanto i rifiuti non esistono piu,ora si chiamano "materiali di post consumo".
visto che il problema l'abbiamo risolto? risolto questo passeremo
alle buche nelle strade, propongo "anomalie altimetriche del fondo stradale", in questo modo roma verra` risanata in tempi brevissimi
e che ci voleva?
il nuovo che avanza

Anonimo ha detto...

Questa è l'ultima giunta, l'ultima carta... dopo piombo, violenza, stragismo... solo le lame... IL PAPA NERO PORC******** e a quel punto altro che scopate a cielo aperto, sarà ISIS abbestia, gente appesa per le budella, esecuzioni sommarie, alla narcos, con 500 coltelli ficcati nel corpo ancora vivo degli innocenti

datele tempo a virgy... e noi aspettiamo...

mentre affiliamo il machete, nell'ombra, meditando stupri collettivi e ben altro

arrivederci

Anonimo ha detto...

@ 10.22 PM ma cosa vuoi affilare il machete che te cachi sotto pure a usare il rasoio pe fatte la barba, se c'è l'hai. Ma vattene a ninna e guarda meno film comici che t'empressioni e poi nun dormi.

Anonimo ha detto...

Se ce l'hai..E nun bestemmiá che vai all'inferno.

Anonimo ha detto...

Mai lette tante troiate tutte insieme. Penso sia un record mondiale.

Anonimo ha detto...

Forse labbestia si sfonda di videogiochi, magari qualche porno ogni tanto non gli farebbe male.

Anonimo ha detto...

I primi raggi di sole lo hanno rincoglionito. Si sa, è la primavera.

Anonimo ha detto...

Da quello che ho capito vuole scopà pure lui a cielo aperto co la gente che lo guarda. Poi arriva uno infilzato da 5000 coltelli ancora vivo. Per me è Thriller di Michael Jackson. Ho indovinato?

Anonimo ha detto...

Siete peggio della pattumiera che criticate senza senso. Rodeteve che altri 3 anni non vi bastano ..

Anonimo ha detto...

per anonimo 9,06
come si fa a non darti ragione?
come si fa a non capire che e` tutta una montatura di RFS?
sopratutto come si fa a dare addosso alla ns sindaca che tanto sta facendo per noi?
ma ci rendiamo conto che lavora anche alla domenica?

Anonimo ha detto...

@ 11.52 PM quindi secondo te criticare una pattumiera (leggi Roma) è senza senso. Cosa vuoi dire che a te piace vivere nella merda? Ma pensa un po' che fenomeno, anziché preoccuparti della mondezza che ti arriva fino dentro casa ne stai a fa una questione di principio. Davvero un'intelligenza fuori dal comune. Complimenti vivissimi.

Anonimo ha detto...

Vivo in una zona dove non esiste pattumiera per terra. Problemi tuoi.

Kristina Juhas ha detto...

Sono così eccitato che mio marito è tornato dopo che mi ha lasciato per un'altra donna. Mio marito e io siamo sposati da circa 7 anni. Siamo felicemente sposati con due figli, un ragazzo e una ragazza. 3 mesi fa ho cominciato a notare qualche comportamento strano da lui e qualche settimana dopo ho scoperto che mio marito sta vedendo qualcuno. Ha cominciato a tornare a casa tardi dal lavoro, difficilmente si preoccupa di me o dei bambini, a volte esce e non torna a casa per circa 2-3 giorni. Ho fatto tutto quello che potevo per risolvere questo problema, ma tutto senza alcun risultato. Sono diventato molto preoccupato e ho avuto bisogno di aiuto. Mentre stavo navigando in Internet un giorno, mi sono imbattuto in un sito web che ha suggerito che il dottor OGUNDU può aiutare a risolvere i problemi coniugali, ripristinare le relazioni rotte e così via. Quindi, ho sentito che dovrei darlo un processo. L'ho contattato e gli ho detto i miei problemi e mi ha detto cosa fare e lo ho fatto e ha fatto un incantesimo per me. 24 ore dopo, mio ​​marito è venuto da me e si è scusato per i suoi errori e ha promesso di non farlo più. Da allora, tutto è tornato alla normalità. Io e la mia famiglia vivono insieme felicemente di nuovo. Tutto grazie al dottor OGUNDU. Se hai qualche problema, contattalo e ti assicuro che ti aiuterà. Non ti deluderà. Mandalo via email a: drogunduspellcaster@gmail.com
1. Porta il tuo ragazzo indietro
2. Portate indietro il tuo marito
3. Porta la moglie indietro
4. Porta la tua ragazza indietro
5. Vinci la lotteria
6. promozione negli uffici
7. ti aiuti a rimanere incinta, se stai cercando il frutto del ventre materno
8. Cura completa di qualsiasi tipo di malattia
9. impegno matrimoniale e tanti altri.

Anonimo ha detto...

@ 12.28 risposta da imbecille che esprime totale menefreghismo verso la comunità di cui purtroppo fai parte. Problemi di tutta Roma semmai. Bugiardo e col cervello consegnato alla Raggi.

Anonimo ha detto...

Buona decrescita felice Roma!

Anonimo ha detto...

OGUNDU SINDACO !!!!
Magari porta via pure a monnezza |||

Gneo Pompeo ha detto...

Roma è pulita. Uno specchio. Profuma di rose e i topi sono quelli della Disney.
Lo dice la Raggi.
E dice pure che Totti giocherà da titolare fino a 74 anni.
Con Spalletti allenatore.
Tiè. Rosiconi.

Anonimo ha detto...

ricordateve che questi hanno detto no alle olimpiadi nel 2024, perchè dovevano fa l'ordinaria amministrazione........manco la monnezza riescono a raccogliere...ah già nel mondo pentademente lo svuotamento dei cestini dell'immondizia è attività di straordinaria amministrazione

Anonimo ha detto...

Da quando c'é questa giunta la cittá non é certamente diventata uno specchio ma devo dire che gli spazzini hanno ripreso a spazzare, la raccolta differenziata é quasi ovunque, é stata sbloccata la costruzione di un nuovo stadio, sono state rifatte molte strade, si parla finalmente di riciclo, mobilitá sostenibile... da ciclista vedo moltissimi nuovi ciclisti che prima non c'erano, spinti certamente dalla nuova idea di cittá vabbé basta me vergogno da solo vado affanculo va'

Gneo Pompeo ha detto...

Nel 2024 Roma sarà sepolta da sei metri di monnezza. Chiameranno gli archeologi per ritrovare i resti.
Per questo hanno detto no alle Olimpiadi.
Sono lungimiranti e parsimoniosi.
Così si amministra.
Tiè. Rosiconi.

Anonimo ha detto...

Povero demente almeno fatti na pera così oltre a sparare minchiate godi

Anonimo ha detto...

Cambia discorso così ti consoli.
Sei proprio un grillino doc (imbecille)

Anonimo ha detto...

Povero grillino ti hanno offeso.
Dovresti esserci sbitusto visto che è la vostra politica quotidiana.

Anonimo ha detto...

Quanto 20 anni ?

Anonimo ha detto...

@ 10.45 PM Detto sinceramente non ho constatato nulla di quanto dici se non forse nei primissimi giorni (mi riferisco agli spazzini) dopodiché il buio assoluto. Lo sblocco della costruzione di un nuovo stadio, senza peraltro entrare nel merito del progetto, non mi procura grande entusiasmo perché riguarda una parte della città. I cassonetti x la differenziata ci sono già da molti anni, non rappresentano una novità. La novità sarebbe toglierli ed è quello che si prefigge l'amministrazione, ma è ancora un impegno sulla carta. Può darsi che molte strade siano state asfaltate voglio crederti, ma rimane ancora molta strada da fare. Ho notato anch'io invece un incremento di ciclisti. Al momento l'unica certezza (oltre a molte stonature che non sto a elencare) è che la città è sommersa dai rifiuti. Le foto stanno su tutti i quotidiani e ieri c'è stato un incontro urgente tra Raggi e Zingaretti. Aggiungo che nessuno ha mandato affanculo qualcuno in questo blog e se è successo non è degno di nota. Ho notato invece uno strenuo quanto assurdo tentativo di negare l'evidenza da parte di alcuni.

Anonimo ha detto...

Errata corrige @10.45 AM..

h2oxtutti ha detto...

Alemanno non è stato in carica 5 anni ma, sono d'accordo sul duro attacco verso tutti.
A volte il duro attacco è pretestuoso, a volte privo di approfondimento ma, non è questo l'importante.

Anonimo ha detto...

Non affrontare il problema della mondezza seriamente porta ad un'immagine di chi governa non propriamente positiva. Se non risolvono subito il problema la favola dei pentastellati è arrivata al capolinea. E con loro tutte le nostre residue speranze che questa città possa cambiare.

Anonimo ha detto...

Questa città avrà tanti zozzoni ma è composta da tanta gente civile che si aspetta delle risposte da chi la amministra che la tutelino. Cosa che spesso non viene fatta.

Anonimo ha detto...

tuttapposto raga' so amici
Ah Kristina Juhas vie qua a rroma che te famo dimentica' tu marito

Anonimo ha detto...

I ciclisti miracolosamente aumentano regolarmente da molti anni (1000 nel 2003,
10 000 oggi) a ROMA malgrado si sia fatto

- poco (VELTRONI-centinaia di km di piste ciclabili, certo una goccia nel bicchiere, comunque goccia preziosa e concreta; isole pedonali, preferenziali bus)

o NULLA (AleDanno e 5Strilli, eredi del suo elettorato becero e tristi continuatori )

Anonimo ha detto...

ho il sospetto che tutti i ciclisti in più che si vedono in giro siano figli della crisi della gggente che non c'ha i soldi per la benzina (e per il pane!!!!11111!!!!!!)

Anonimo ha detto...

Tonelli, con l'età impara ad essere più morbido. Comunque hai sempre ragione, ti leggo volentieri anche sei sei offensivo. Quando ti servono soldi per difenderti, chiedili, io te li mando.

Anonimo ha detto...

Sono curioso di vedere il partito di Renzi all'opera domenica per rimuovere la monnezza dalle strade. Ma il genio di Firenze organizza anche delle colonne di camion per raccoglierla o poi la buttano nei cassonetti ?

Anonimo ha detto...

Purtroppo ciò che dimentica la gente è il lavoro di un'amministrazione lo si può giudicare solo dalla quantità e qualità di delibere che adotta e non dai post di Facebook. Le deliberazioni adottate fino ad ora sono un quantitativo irrisorio per una città come Roma, se poi si considera che quasi la metà sono di assestamento per cose fatte prima e tantissime di nomina per consulenze esterne di amici e parenti, il resto è fuffa! Basta aprire il sito istituzionale qualche volta!Quindi non mi pare sia cambiato qualcosa...anzi

Anonimo ha detto...

Alemanno in carica ci è rimasto fino all'ultimo giorno dal 2008 al 2013

Anonimo ha detto...

Imbecille sei te che vivi nella pattumiera. Dove abito non esistono queste foto, dove lavoro sono plausibili solo alle 19 ma alle 21 e di nuovo tutto pulito. E non lavoro né al centro nè tantomeno nei quartieri alti...datte due pizze in faccia da parte mia stupido.

Anonimo ha detto...

h. 8.12 Come se la qualità del lavoro del parlamento si misurasse dalla quantità delle leggi emanate, dalle quali siamo invasi e che si contraddicono tra di loro creando un'infinita serie di distinguo ed eccezioni che rendono il Paese ingovernabile.
Il finto problema della spazzatura viene sollevato in modo sfacciato proprio dal pd, che nei decenni ha reso costosissima la gestione dei rifiuti svendendo l'azienda pubblica ed esternalizzando i servizi. Pur di creare il caso si sente di tutto, pure della presenza di cinghiali e volpi per Roma - come se le volpi fossero animali che frugano nella spazzatura.
Qual è il vero problema per il pd adesso, oltre alla solita mistificazione della realtà a scopo soppressivo dell'avversario? Ma aiutare caltagirone ad acquisire ama, niente di più e niente di meno. I presupposti erano già stati impostati da marino.
L'incendio di Pomezia è una parallela icastica manifestazione di dissenso da parte di qualcuno che insieme al calta voleva mettere le grinfie sulla differenziata, e invece sta rispondendo in sede giudiziaria delle proprie malefatte.
Non molleranno l'osso fino a che non ci si arrenderà allo story telling e si riterrà INEVITABILE cedere la partecipata alla nuova caltacerroni spa.
Direttore del cda, la muraro.

Anonimo ha detto...

E' semplicemente falso.
Nel pd c'è gente squalificata e pronta a tutto. Nei limiti del tollerabile uno non deve lasciarsi coinvolgere nella continua mistificazione mediatica.
Trump va avanti a testa bassa indifferente a qualunque insulto e demotivazione a mezzo stampa, vincendo le elezioni. La Le Pen si lascia invischiare nel condizionamento, si disorienta e perde le elezioni.

Anonimo ha detto...

@ 3.01 AM Quindi la spazzatura che ha invaso Roma è finta, non c'è, è frutto dell'immaginazione dei cittadini. I cumuli di sacchi intorno ai cassonetti sono delle allucinazioni ideologiche. È bene ricordare che AMA, AZIENDA MUNICIPALE AMBIENTE, conta oltre 7.800 dipendenti. Tutto il resto sono esercizi di fantapolitica usati per sottrarre l'attuale amministrazione alle proprie responsabilità.

Anonimo ha detto...

Video girato ieri da Franco Bechis: http://www.direttanews24.com/bechis-emergenza-rifiuti-a-roma-e-strumento-di-lotta-politica-guardate-come-stanno-davvero-le-cose/

Anonimo ha detto...

"“Nessuno scarica barile sui rifiuti. Siamo impegnati per ripulire Roma con una task force straordinaria ed entro questa settimana la città tornerà alla normalità grazie alla apertura “24 ore su 24” degli impianti di Ama e al lavoro dei suoi dipendenti." Parole della Raggi.

Se Roma "tornerà alla normalità" ecc. Vuol dire che in questo momento la situazione non è normale. Pertanto lo stesso (peraltro ottimo) Bechis viene sconfessato dal sindaco.

Anonimo ha detto...

@ maggio 10, 2017 12:29 PM
Il video è chiaro, l'emergenza (se si può parlare di emergenza) è durata una decina di giorni, ora è finita.

Anonimo ha detto...

Sono chiare anche le parole della Raggi, che oltre a smentire Bechis ha smentito Grillo e tutti i supporters che si sono turati il naso e tappato gli occhi per dieci giorni. E comunque non è ancora finita e vediamo quanto dura. PS ho votato RAGGI anch'io.

Anonimo ha detto...

LA STRATEGIA 5STELLE E' MOLTO SEMPLICE.

IL PRIMO ANNO LA RAGGI NON FA UN CAZZO PERCHE' DICE CHE STA RECUPERANDO I DANNI DI CHI C'ERA PRIMA

IL SECONDO ANNO VIRGINIA COMINCIA A PROPORRE PROGETTI IDIOTI (COME LA FUNIVIA)

IL TERZO ANNO CI SI RENDE CONTO CHE I PROGETTI SONO IDIOTI

IL QUARTO ANNO I 5 STELLE LA ABBANDONANO IN MANIERA CHE ANCHE NON VINCENDO LE PROSSIME ELEZIONI COMUNALI FINIRANNO COMUNQUE ALL'OPPOSIZIONE (CHE FA PIU COMODO)

Anonimo ha detto...

Da Repubblica, poche ore fa: (Raggi)

"I rifiuti in strada sono vergognosi. I cittadini hanno ragione. Per questo ci stiamo impegnando senza sosta."




Anonimo ha detto...

le partecipate sono il vero ostacolo. 1.7 milioni di tonnellate d'anno è una miniera d'oro per le aziende che dai rifiuti possono vendere i materiali.

Per esempio questa realtà tedesca sta creando centri di riciclaggio in europa e sud est asiatico

http://www.recyclingtodayglobal.com/article/apk-plastics-recycling-plants-southeast-asia-europe/


Virginia se ci sei batti un colpo...

Anonimo ha detto...

E' un nuovo fascismo. E sono al governo della città anche grazie al vostro contributo.

Anonimo ha detto...

Eh bhè ma se ribattete ad un video con le parole... mmm...

Anonimo ha detto...

https://www.google.it/amp/www.corriere.it/politica/17_maggio_10/nyt-boccia-raggi-solo-promesse-11-mesi-non-ha-fatto-nulla-3a8f49fa-359c-11e7-ae5c-ac92466523f8_amp.html

Anonimo ha detto...

Quattro incendi agli impianti di raccolta e smaltimento in meno di un mese, e le presunte emergenze rifiuti distribuite ad hoc per la città (ma com'è che San Giovanni è pulitissima?), sono il segno dei soliti accordi sottobanco tra un certo partito composto di concime e compost, con le imprese mafiose che da anni monopolizzano il denaro pubblico di Roma.
I cassonetti che saltuariamente qui o là strabordano a Roma ci sono sempre stati, solo che finché il pd governa, le cooperative magnano, cerroni si abboffa, le muraro spadroneggiano, tutti i media e le imprese sono concordi su come raccontarla agli ignari cittadini.

Anonimo ha detto...

Scusa potresti essere più preciso sui quattro incendi di cui parli (a parte quello di Pomezia ovviamente): dove e quando e i link delle notizie grazie. PS i cassonetti da me Appio Latino traboccano quasi sempre (c'è stata una raccolta straordinaria seppur ampiamente tardiva qualche sera fa, vediamo quanto dura), alcune strade sono in condizioni pietose e gli spazzini non passano da settimane/mesi. Ma è solo un pourparler, sono più interessato alla prima questione.

Anonimo ha detto...

Sì potrei ma ti segnalo per tua comodità la relativa interrogazione parlamentare dei 5 stelle trasmessa ieri nel primo pomeriggio su radio radicale, che troverai in podcast sul sito della radio.
Si chiedeva di verificare se mai non vi fosse la possibilità che si tratti di episodi dolosi, beata ingenuità.

Anonimo ha detto...

Vabbé, facevano prima se mi dicevi dove si sono verificati questi quattro incendi (anche come informazione x tutti). Poi la dolosità o meno degli stessi è altro discorso. Comunque grazie.

Anonimo ha detto...

Grilloti siete peggio di mafia capitale: andatevene su Marte, o ancora più lontano!

Kristina Juhas ha detto...

Sono così eccitato che mio marito è tornato dopo che mi ha lasciato per un'altra donna. Mio marito e io siamo sposati da circa 7 anni. Siamo felicemente sposati con due figli, un ragazzo e una ragazza. 3 mesi fa ho cominciato a notare qualche comportamento strano da lui e qualche settimana dopo ho scoperto che mio marito sta vedendo qualcuno. Ha cominciato a tornare a casa tardi dal lavoro, difficilmente si preoccupa di me o dei bambini, a volte esce e non torna a casa per circa 2-3 giorni. Ho fatto tutto quello che potevo per risolvere questo problema, ma tutto senza alcun risultato. Sono diventato molto preoccupato e ho avuto bisogno di aiuto. Mentre stavo navigando in Internet un giorno, mi sono imbattuto in un sito web che ha suggerito che il dottor OGUNDU può aiutare a risolvere i problemi coniugali, ripristinare le relazioni interrotte e così via. Quindi, ho sentito che dovrei darlo un processo. L'ho contattato e gli ho detto i miei problemi e mi ha detto cosa fare e lo ho fatto e ha fatto un incantesimo per me. 24 ore dopo, mio ​​marito è venuto da me e si è scusato per i suoi errori e ha promesso di non farlo più. Da allora, tutto è tornato alla normalità. Io e la mia famiglia vivono insieme felicemente di nuovo. Tutto grazie al dottor OGUNDU. Se hai qualche problema, contattalo e ti assicuro che ti aiuterà. Non ti deluderà. Mandalo via email a: drogunduspellcaster@gmail.com
1. Porta il tuo ragazzo indietro
2. Portate indietro il tuo marito
3. Porta la moglie indietro
4. Porta la tua ragazza indietro
5. Vinci la lotteria
6. promozione negli uffici
7. ti aiuti a rimanere incinta, se stai cercando il frutto del ventre materno
8. Cura completa di qualsiasi tipo di malattia
9. impegno matrimoniale e tanti altri.

computerlab ha detto...

ma questo sito è di orfini? altrimenti non si spiega l'ignobiltà degli articoli

Elena Frankly ha detto...

Voglio ringraziare DR.LUKA LELE per ottenere il mio amante di nuovo a me entro 48hours.When mio marito mi ha lasciato ero così stanco e frustrato finché non cercare in internet per aiuto e ho visto tanti buoni parlare di Dr LUKA LELE di DRLELESPELLTEMPLE@OUTLOOK.COM o WhatsApp lui +2348151729226 e ho deciso di dargli una prova e posso contattare lui e spiegare i miei problemi e lui un incantesimo d'amore per la mia, che io uso per ottenere il mio marito Back.If si desidera ottenere il vostro amante torna contattare DR.LUKA LELE via e-mail: DRLELESPELLTEMPLE@OUTLOOK.COM o WhatsApp lui +2348151729226 DR.LUKAS LELE il grande uomo che è in grado di portare l'amore di nuovo perso.

Anonimo ha detto...

Peccato che secondo altri studi i 3/4 della popolazione di Roma sono prevalentemente meridionali e stranieri, quindi posso sapere cosa cazzo stai dicendo? E comunque tra gli italiani il popolo con la media del quoziente intellettivo più basso secondo vari studi che trovi anche su internet sono i calabresi. Come si dice è la ricchezza che forma l'intelligenza, difatti le regioni con il quoziente intellettivo più alto in Italia sono Friuli-Venezia Giulia e Trentino.

sandra ha detto...

Credo che qualcuno che possiede il 100% del tuo cuore vale la pena combattere. Sì, sto vantando perché non ho mai aderito ad alcuni consigli negativi da parte dei miei genitori quando sono stato di sposarmi. C'era una guerra tra la nostra famiglia e poi mio marito era suo cucciolo di madri, i suoi membri della famiglia lo hanno usato molto che non può prendere alcuna decisione senza consultarli. Quello che mi ha più sorpreso è stato il momento in cui un uomo di 36 anni cerca il genitore e alcuni membri della famiglia di approvare prima di incontrare qualcuno, il peggior è accaduto quando gli fu incaricato di portarmi nella loro casa di campagna a N. Rampart di New Orleans Era rischioso accettare tale invito.
La guerra tra le nostre famiglie ha iniziato quando ha finalmente proposto (che era circa 4 anni fa), la sua famiglia ha dato alcune condizioni se deve sposarmi (dobbiamo vivere con loro), sono rimasto sconvolto quando mio marito ha accettato e sono contento di Le loro condizioni (così pazzesche). La mia famiglia scosse e chiese che dovrei rompere con lui immediatamente.
Ho deciso di dargli l'ultimo colpo come uomo che ha già preso il 100% del mio cuore, ho preso il rischio di andare spiritualmente con loro consultando il Priest AKOBE via AKOBESPIRITUALHOME40@gmail.com, non so come ma il padre spirituale Sapevo già che stavo per consultarlo. Prima di tutto mi ha detto il pericolo che sono stato e come mio marito è stato schiavo dalla nascita, come fanno il cervello lavandolo a fare le loro volontà.
Come la citazione che dice che una persona vede chiaramente solo con il cuore, ho capito che nessuno ha visto quello che ho visto in mio marito e per questo ho usato l'aiuto di PRIEST AKOBE per metterlo fuori dalla sua miseria. I suoi occhi aperti da PRIEST AKOBE per la prima volta, la sua famiglia si innamorò di me e ha concesso ogni nostra richiesta, le nostre famiglie hanno conosciuto la pace dopo l'incantesimo d'amore. È più di 2 anni dopo l'incantesimo d'amore e mio marito ha continuato a migliorare ogni giorno senza interferenze dalla sua famiglia. Ho aspettato troppo a lungo per condividere questo pezzo incredibile. Grazie per il tuo tempo e anche per PRIEST AKOBE. Lo conoscevo attraverso la lettura di alcune testimonianze sorprendenti sui blog.

ShareThis