Come si sta muovendo il clan Tredicine per le elezioni del 5 giugno?

26 maggio 2016

Uno poteva pensare che almeno nell'anno successivo dell'arresto, dei domiciliari e dell'inserimento del suo nome - ma soprattutto del suo cognome - all'interno delle "liste" di Mafia Capitale, il buon Giordano Tredicine (e il suo vasto clan familiare) si sarebbe stato buono, avrebbe saltato un turno. E invece niente da fare. E invece attivismo e campagna elettorale esattamente come se nulla fosse accaduto. Nell'indifferenza generale, degli elettori e dei media.
La prima mossa, essendo lui incandidabile, è stato puntare sulla sorella, Ilaria Tredicine, già fatta eleggere nella scorsa consiliatura nel parlamentino del VII Municipio. La famiglia Tredicine ci ha provato ma ad un certo punto c'è stato un contrattempo: lo staff di Alfio Marchini, che nel frattempo era diventato il candidato sindaco di Forza Italia, ha posto un veto considerando davvero eccessiva e controproducente la presenza di un candidato con quel cognome. E così Ilaria è saltata. Se guardate qua sotto vedete addirittura i "santini" stampati prima della trombatura-preventiva quando la sorella di Giordano era certa di essere in lista. Ad un certo punto i "santini" sono stati cambiati e a Tredicine, nel VII Municipio, si è sostituito Pace.

Nella buca della posta il 10 maggio 2016

Nella buca della posta il 18 maggio 2016

Anche l'attività dei patronati (e delle feste in piazza) non si è fermata e benché sia tassativamente vietato, ecco i manifesti fuori dal "Patronato Tredicine", un luogo dove, dicono i maligni ma noi non ci crediamo perché queste cose in una città occidentale e civile non succedono, si dà una mano agli anziani a fare il 730 in cambio di un voto. Dentro al patronato ci sono le gigantografie di Giordano Tredicine, fuori i manifesti ci aiutano a capire che il cavallo su cui si punta per il Comune è tal "Gentile".



Ma la cosa incredibile sono onestamente i manifesti in giro per la città. Forse non capita neppure nelle tradizionali regioni di mafia italiane (la Sicilia, la Calabria, la Campania...) che individui plurimputati al processo Mafia Capitale - e non più agli arresti domiciliari solo per decorrenza dei termini di custodia cautelare - diano in maniera così plateale indicazioni di voto tra l'altro affiggendo in maniera abusiva e spendendosi per far votare quello e quell'altro. A noi appare un affronto non soltanto alla città tutta, ma in primis a Piazzale Clodio.



Tutto questo va a vantaggio di chi? Ma è chiaro, sono tutti voti che compongono il calderone che cerca di portare al ballottaggio Alfio Marchini, la candidatura che mille volte più di ogni altra si è caratterizzata in queste ultime settimane come un collettore di quella che noi in maniera figurata e parlando in generale senza nessuno riferimento specifico a persone singole abbiamo chiamato "immondizia politica" raccontandola qui e ancora qui. Sarà importante evitare accuratamente di votare per questo candidato e per le liste che lo sostengono. Chi vuole votare a destra ha la possibilità di farlo tranquillamente mettendo la X su Giorgia Meloni. È fondamentale che Marchini e le liste che lo sostengono arrivino quarti, il più in basso possibile, in modo che i candidati di cui avranno diritto in Assemblea e nei parlamentini municipali saranno pochi visto che in buon numero si tratta di gente che ogni cittadino onesto vorrebbe tenere alla larga dalle stanze dove si decide la sorte della città che vivranno i nostri figli.

Poi ci sarà tempo per analizzare i motivi del suicidio politico di Alfio Marchini, quello "libero dai partiti", uomo che sapeva benissimo a quali personaggi si sarebbe affiancato accettando il sostegno di Silvio Berlusconi e di Francesco Storace. Uomo che sta facendo vergognare in primis quella parte di città sana che aveva deciso di sostenerlo.

47 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

Pora Roma, che fine......

Anonimo ha detto...

Il Sindaco ricevera' le autorita' internazionali a Regina Coeli invece del Campidoglio ?

Anonimo ha detto...

Pora Roma davero. Rega' che pena.

Mader ha detto...

Gente che non ha alcun interesse privato da difendere.
Un'intera famiglia che si sacrifica per il bene comune: mi sto quasi commovendo......

Anonimo ha detto...

Marchini dovrebbe vergognarsi. Ma come si fa?

Anonimo ha detto...

Sta roba è nulla rispetto alle malefatte del Pd, ben venga Marchini e ben venga spazzare via la sinistra che non è in grado di governare nemmeno un condominio. Bye bye Giachetti, magari riprova alla prossima ad incantare i topolini col flauto magico....

Anonimo ha detto...

VOTA PACE!! AMICO DEGLI AMICI...

Anonimo ha detto...

C'è una logica.
Gente come zingaretti, renzi o napolitano, che passano indenni attraverso le proprie malefatte, sono un livello "superiore". Finché li riescono ad arrestare, so ruspanti, quasi quasi più affidabili.

Anonimo ha detto...

10:41. Se la sinistra è il PD si è già spazzata via da sola :)

Anonimo ha detto...

Visto che non è affatto ai domiciliari, allora, come scritto, dovreste rettificare o, meglio, dovreste cancellare un articolo che ha il sapore della diffamazione nei confronti di tutte le persone citate a eccezione della Meloni, che invitate a votare
Articolo che, peraltro, non ha firma

Anonimo ha detto...

10.41 Beh, in effetti non è necessario scomodare Jack lo squartatore. Mafia Capitale, "i soldi delle coop di Buzzi pagavano gli stipendi del Pd di Roma”. Titolo de Il Fatto del 9 giugno 2015.

Anonimo ha detto...

D'altronde, niente vieta a jack lo squartatore di candidarsi, fino a decadenza dall'elettorato passivo.
Poi ognuno si regola come crede.
C'è chi vota delinquenti incensurati (...ad libitum sfumando), chi quelli censurati (de luca) e chi vota quelli censuraturi (tredicine).
D'altronde, c'è pure chi ascolta rtl.

Anonimo ha detto...

3.24 pm. Bubusettetee. A 13ne, non stai più ai domiciliari? In effetti è una notiziona!

Anonimo ha detto...

Sull'argomento vi invito ad ascoltare le edificanti rassegne stampe cattoliche, in primis quelle dell'onorevole fanzaga, che la mattina spiega bene "l'eccordo Pm - giornalisti per infangare la gente"...e questo edificante travisamento della realtà ben rappresenta il 75 % dell'elettorato mafio-cattolico...la vittima deve sempre abbozzare, il pecorone nero e smarrito va capito...

Anonimo ha detto...

Va bè, cattolico...crito protestante.

Anonimo ha detto...

E' colpa dei cattolici! Rettificate l'articolo! Anzi, toglietelo! Chiudete er blogghe! Roma nun fa schifo! Anaga! Bido!

Anonimo ha detto...

E per favore non infanghiamo la memoria di Jack con le vicende PD

Anonimo ha detto...

Marchini ancora non si è lamentato per "l'immondizia"?

Anonimo ha detto...

Il problema è che la destra di Meloni è molto diversa dalla destra che dovrebbe rappresentare Marchini. Quella di Meloni è la destra sociale, lepenista, statalista, popolare, promotrice di spesa pubblica e a sfavore dell'impresa individuale. È lo Stato, secondo loro, che dovrebbe dirigere e indirizzare l'economia. Sono la rappresentazione di come Roma viene gestita da un secolo, lontanissimo da un'idea moderna, civica ed europea di sviluppo cittadino. Quindi io, che sono di destra liberale, non potrò mai votare un fascista (detto senza offesa, ma semplicemente valutando l'idea programmatica di società). Non voterò nemmeno Marchini e Berlusconi, per ragioni che RFS ha illustrato qui e altrove. Piuttosto voto Giachetti, liberale di sinistra.

Anonimo ha detto...

Anaga.

Anonimo ha detto...

Bido.

Anonimo ha detto...

3:46 PM
c'è pure chi vota incensurati comandati da un pregiudicato
fai un po' tu
le liste sono tutte pulite fino a prova contraria, ma chi c'è dietro??
e il problema ce l'ha soprattutto forzaitalia e mss

Anonimo ha detto...

"mss" perlamadonna

Anonimo ha detto...

Caro RfS,
grazie per quanto fatto con veemente coraggio per frenare lo sprofondamento di Roma nel degrado.
Ma dopo questo ennesimo orrore senza pudore penso non ci sia proprio più niente da fare per questa città.
Vedrai che il modo di farli eleggere si troverà

Anonimo ha detto...

tanto Arfio non va da nessuna parte...

Anonimo ha detto...

@maggio 26, 2016 4:25 PM

Giachetti liberale di sinistra ? Quello cHe ha lavorato con Rutelli e Veltroni facendo esplodere il debito del comune di Roma ? Ma per favore ...

Anonimo ha detto...

"rimodellare l'ambulantato"

Giovanni ha detto...

Chissà come mai i "centri sociali" si agitano tanto per tutelare islamici e africani, ma non gli è mai passato per la capa di andare ad attaccare queste centrali di potere mafioso.
Non ci sono più gli antagonisti di una volta, signora mia... e non dico altro.

Anonimo ha detto...

Amici sudtirolesi sono venuti in visita presso la città di Roma ed hanno riferito la loro delusione nel vedere la disorganizzazione e il pattume che è presente anche nelle maggior strade. E voi che abitate a Roma pagate 4,23% di tassa IRPEF per vivere in una città pessima ! E questa situazione del sig. Tredicine evidenzia che vivere nella legalità a Roma è impossibile.

Anonimo ha detto...

Tonelli sindaco subito !!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

l'articolo dice che tredicine non è piu ai domiciliare per decorrenza dei termini, quindi diffamazione un cazzo!

Anonimo ha detto...

Bè, gli "antagonisti" sono la mondezza d'Italia pagata dai servizi segreti stranieri per condizionare la politica, funziona così dagli anni'70.
E' quello che si fa da sempre, per gli interessi dell'Inghilterra si è fatta l'Italia unita, che come idea non è male, ma ci hanno distrutto il sud.

Anonimo ha detto...

Allora, brillante trovata dei "costruttori" campani: mischiare alla calce inerti ricavati dalla spazzatura. Edilizia usa e getta,l'ultima frontiera della gamorra.
Chi lo ha scoperto? I meravigliosi Carabinieri del Noe, cioè i soliti fighi.

Anonimo ha detto...

Secondo me a Roma si stanno dando le manate in testa: "Come abbiamo fatto a non pensarci, calce e incarti di fonzies, calce e gherigli di noce...".
Intanto l'"industria" musicale con incombenze pendenti, ormai dà di testa:
"I ragazzi cattivi fanno la sentinella a tutti gli angoli della città... "
Rtl!

Anonimo ha detto...

Almeno i Tredicine la spazzatura te la impiattano, non ti ci fanno i mattoni biodegraabili.
Cara, quanto siete grandi.

Anonimo ha detto...

io scrivo Pace sulla scheda. meglio i Tredicine di tanti altri. famiglia storica della politica romana a cui tanti dovrebbero dire grazie.

Anonimo ha detto...

Co sto criterio pure a riina tanti devono dire grazie.
Bisogna vedere chi ringrazia, e per cosa.
Calce e cocce di castagne?

Anonimo ha detto...

Ecco invece i nostri politici che si mettono di traverso a una magnifica indagine della Polizia municipale:

http://www.parmadaily.it/267708/il-caso-delle-indagini-della-polizia-municipale-di-parma-finisce-in-parlamento-chiesto-lintervento-del-ministro-della-giustizia/

Capito come passano il tempo, in parlamento? A boicottare il lavoro delle Forza dell'ordine.

Anonimo ha detto...

Ecco perché, nell'ambito della lotta alla mafia, va benissimo cassare il traffichino, poi è più difficile cassare il cravattino che fa gli interessi dell'illecito in forme assai più mimetiche e perbeniste, come certi masanielli della carta stampata.

Anonimo ha detto...

Niente di male ad appoggiare o a denigrare questo o quell'altro candidato. Limportante è che si dichiari che si tratta di campagna elettorale.

Anonimo ha detto...

informare che marchini sta imbarcando i tirapiedi dei tredicine non è campagna elettorale ma un servizio pubblico...tuttavia stiamo acora aspettando le pulci alla raggi

Anonimo ha detto...

"io scrivo Pace sulla scheda. meglio i Tredicine di tanti altri. famiglia storica della politica romana a cui tanti dovrebbero dire grazie"

Ma infatti ci siamo rotti le palle della storicità di certi parassiti che abitano in pianta stabile nei Palazzi della politica. Comunque se scrivi Pace voti Pace, non 13ne. Ma chi ca@@o è questo Pace?

Anonimo ha detto...

Io voto Riina, Badalamenti, Bagarella, Salvo e Andreotti, portano tanti "posti" di lavoro.
M'hanno convinto col Porta a Porta

Anonimo ha detto...

11.48 PM Mera curiosità, chi sarebbero questi "tanti" che dovrebbero ringraziare i Tredicine e per cosa soprattutto? Dal mio modesto punto di vista un politico non deve dispensare favori a tanti o pochi, ma impegnarsi per il bene della collettività "con disciplina ed onore" (Art. 54 della Costituzione).

Anonimo ha detto...

Accusare chiunque sia candidato nelle liste che sostengono Alfio Marchini, solo perchè c'è di mezzo quello zingaro di Tredicine è poco onesto. Non potete mettere tutti i candidati nello stesso calderone di quella gente, anche perché conosco personalmente molti di loro e so per certo che sono persone onestissime. Io credo sarebbe stato più onesto chiedere agli elettori di votare per le persone che ritenevano oneste, anche perché se volgiamo dirla tutta, so per certo che Noi con Salvini che sostiene la Meloni ha candidato persone PREGIUDICATE per ricettazione.

Anonimo ha detto...

Ahh, se volete andare a fare un controllino nella lista di Noi con Salvini, è semplice...scrivete il nome dei candidati sul motore di ricerca google e, almeno per quel che riguarda una candidata al consiglio comunale in particolare, vi uscirà fuori la notizia del suo arresto per ricettazione con condannna a 7 mesi di reclusione.Se non siete di parte dovreste pubblicare la notizia, altrimenti siete come tutti gli altri.

Yuanyuan Lin ha detto...

7.19llllllyuantimberland shoes
soccer jerseys wholesale
longchamp pliage
cheap oakley sunglasses
true religion jeans
louis vuitton pas cher
rolex orologi
christian louboutin shoes
michael kors clearance
cheap nba jerseys
oakley sunglasses wholesale
tory burch shoes
tory burch outlet
chicago blackhawks jerseys
longchamp outlet
omega watches
adidas trainers
cheap nike shoes
nike outlet store online
michael kors outlet clearance
michael kors uk
montblanc pens
michael kors canada
longchamp handbags
ray ban sunglasses
abercrombie and fitch
mcm outlet
puma shoes
ralph lauren uk
nike air max 90
rolex watches,rolex watches,swiss watches,watches for men,watches for women,omega watches,replica watches,rolex watches for sale,rolex replica,rolex watch,cartier watches,rolex submariner,fake rolex,rolex replica watches,replica rolex
mulberry outlet
air max 90
ferragamo outlet
christian louboutin outlet
7.19

ShareThis