5 motivi spiegano perché il progetto #stradenuove è un flop pure grave

28 marzo 2017




Non entriamo neppure nel merito se si tratti effettivamente di nuovi appalti (sul sito, in ossequio alla trasparenza, è impossibile barcamenarsi) oppure di rimasugli di vecchie gare partite addirittura all'epoca di Ignazio Marino. Ci limitiamo a analizzare i contorni del "progetto" #stradenuove che sta tra virgolette perché progetto assolutamente non è. 

Checché se ne dica, infatti, Roma non ha alcun bisogno di vedere le sue strade rattoppate (tra un anno siamo da capo peraltro), ma ha bisogno di un piano e di una strategia su come gestire gli spazi pubblici, strade in primis. 

Taggare con l'hashtag #stradenuove (a proposito, ma non è ancora chiaro che affibbiare un titoletto social a qualsiasi azione amministrativa oltre ad essere patetico porta male, l'ultima, quella sui filobus, è già finita in mezzo flop) un semplice piano di rattoppo di alcune strade urbane non può non allarmare. Questo considera come "nuovo" l'attuale Giunta? Ci si vanta di 80 e passa milioni di euro stanziati, ma questi sono soldi dei cittadini e bisogna avere il massimo rispetto: se ci sono tutti questi denari perché non fare lavori migliori invece di procedere come si è sempre fatto?

La dimostrazione dell'approccio sbagliato viene dalla sequenza di foto sopra. Siamo all'Alberone, un tratto di Via Appia Nuova è stato riasfaltato, l'amministrazione ci ha ricamato su come non mai tra retorica, videoclip e tweet adoranti da parte dei seguaci del fondamentalismo grillino. La realtà però appare evidente:

1. la strada viene asfaltata soltanto nella piccola striscia riguardante le auto in un intervento privo di qualsiasi pianificazione e visione strategica. 

2. nessun beneficio per chi va a piedi, i marciapiedi restano quelli che sono così i percorsi pedonali. Qualche beneficio, diciamo così, solo a chi va in auto o in moto: per loro strade più lisce dove correre meglio visto che il progetto non prevede alcun elemento di calmierizzazione della velocità.

3. il layout delle strade non varia e si lasciano i disegni degli spartitraffico come quelli che erano quarant'anni fa quando la strada è stata progettata.

4. neppure si riesce a ultimare la segnaletica perché - in assenza di un adeguato disegno della strada che il progetto #stradenuove non prevede - tutti gli spazi non direttamente interessati ai flussi di auto vengono invasi dalla sosta selvaggia. 

5. zero infrastrutture ciclabili, zero infrastrutture per i disabili, zero infrastrutture per l'utenza debole., zero protezione per i percorsi pedonali Solo nuovo catrame per far correre le auto con più comfort

La città ha in realtà bisogno non di questa retorica e di questo populismo ("aho amo tappato ebbughe") bensì di una progettualità che osservi la strada nel suo insieme e parta a ridisegnarla a partire dalle esigenze dell'utenza leggera e poi, giù giù, arrivi fino alle automobili. Sull'Appia Nuova - e su molte altre strade - abbiamo solo riqualificato le aree dove si sfreccia oltre i limiti di velocità e dove si parcheggia da criminali. Andate a vedere per credere. E' davvero grave che una amministrazione nuova e arrivata con l'imprimatur della rivoluzione civica si muova - come niente fosse - come si è sempre fatto a Roma. Con l'aggravante della retorica e della narrazione enfatica mentre tutti sanno che con questo sistema si buttano solo soldi e non è possibile risolvere il problema dell'asfalto visto che si risolve esclusivamente così!
A Roma le strade si riparano una volta ogni 10 anni. Questo significa che il tratto in questione di Via Appia Nuova ce lo terremo così, con gli spartitraffico disegnati e non realizzati e con i marciapiedi sottodimensionati e le carreggiate con la larghezza perfetta per la doppia fila, per mezza generazione. 

123 commenti | dì la tua:

Anonimo ha detto...

a loro le colate de cemento je fanno schifo...mejo e colate d'asfarto
#jedannodamagnàamerdaejediconocheècioccolataealorojepiacepure

Anonimo ha detto...

Hanno riparato (male) due strade e si vantano.. intanto la Salaria ha il limite a 30km/h perché è bombardata --> http://www.romatoday.it/politica/salaria-limite-velocita-30-all-ora.html

Suero Aniello ha detto...


Nomino Signora. Diomiri Alessandro, alla ricerca di prestito molti mesi fa io hanno subito molti freghi sul netto. Così ho visto una prova sul Signore. Giovanni, vi giuro che è diverso egli lo ha mise in fiducia e con prove a sostiene prima di farmi il prestito di 75.000€ ed anche ho rispettato le sue consegne prima di trovare il prestito egli può aiutarli come me. Ecco la sua mail: muscolinogiovanni61@gmail.com

Anonimo ha detto...

Bisognerebbe riprogettare le strade da capo, come abbiamo più volte detto su questo blog, ma per farlo servono soldi. Per fare soldi serve un tessuto sociale che vada oltre il commercio al dettaglio (spesso ambulante) e i dipendenti pubblici (i cui stipendi sono una perdita netta per lo Stato). L'errore sta a monte. È normale che non avendo soldi in cassa non si possa fare altro che mettere un po' di catrame qua e là...

Mauro C ha detto...

Sono due giorni che riasfaltano il tratto di strada di fronte alla stazione Tuscolana
Ieri mattina la tuscolana era un delirio perché il tratto di strada era chiuso
Ieri pomeriggio era invece aperto
Stamattina nuovamente chiuso
Ma non è possibile iniziare e finire il lavoro dando il minimo impaccio agli utenti?
Magari asfaltare una strada di notte invece che soltanto in orario di lavoro?

Anonimo ha detto...

nooooooo ma che siete matti lavorà de notte ?????

Anonimo ha detto...

ho tolto questo sito e tutti i derivati fb e twitter dai preferiti, perchè si stava andando (per me) oltre la normale critica alla giunta Raggi (non sono un fanatico nè un iscritto, cerco di informarmi e mantenere la mia indipendenza di giudizio...quando sono da cazziare non esito un momento).

nonostante questo, ogni tanto mi collego e su articoli come questo non posso che dare la mia approvazione. purtroppo sta mancando un cambio di rotta dal punto dei vista dei messaggi alla città.
il problema è che non avremo un'altra occasione così in futuro.

Anonimo ha detto...

Se le asfaltano di giorno protestano gli automobilisti, se le asfaltano di notte protestano i residenti che non possono dormire.
Mettetevi in testa che l'esecuzione di lavori stradali comporta comunque disagi.
Poi se vengono eseguiti male, significa che andranno rifatti a breve, con ulteriori disagi, ma questa è un'altra faccenda.

Cirilli Francesco ha detto...

Qui il problema è un altro e cioè: si asfaltano ma asfaltano 200 metri di strada qui, 200 li, 300 da un altra parte e via così. Sono asfaltature di propaganda perchè finiti i 200 metri ricominciano le buche e le strade dissestate. Prendiamo l'Alberone, da via Gela all'incrocio con via Veturia sono 250 metri di stradama prima e dopo questi 250 metri c'è la qualunque di buche e disseti. Quindi che me rappresentano 250 metri di strada nuova se prime e dopo un motococlista u una macchina devono fare lo slalom tra le buche???? Tanto valeva prendere una strada farla tutta per bene e vantarsi poi di questo. Così invece fai solo vedere che hai fatto tanti interventi qua e la e hai accontentato solo la propaganda e far sproloquiare una manica di webeti che osannano quei 250 metri come se avessero asfaltato tutta la Interstate 5 americana. so 250 metri e non 2500 kilometri.

Anonimo ha detto...

ottimo lavoro..stanno davvero facendo tanto. Bravi!!

Anonimo ha detto...

Sul sito del Comune di Roma c'è diverso materiale a questo link:
https://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1231067

Dove si può fare una piccola ricostruzione:
i lavori fanno parte di un bando di gara per l'Appalto indetto in data 18/04/2016, dove veniva stanziata la famosa somma di € 522.423,91. Se, come ovvio, la progettazione doveva essere antecedente, siamo sicuramente in epoca Marino (che io non stimo, sia chiaro).

Quindi la giunta Raggi non ha fatto nulla che accompagnare l'iter già iniziato. Quelle strade si sarebbero realizzate anche con Marino o Tronca.

Sul sito ci sono disegni tecnici del tratto di via Appia, il nome dei progettisti e i capitolati tecnici per la realizzazione.

Giorgio ha detto...

Mi sembra che scriviate sempre lo stesso articolo. È interessante leggervi quando possibile perché utilizzate un atteggiamento antipopulista in chiave populista

Anonimo ha detto...

Certo che pur di attaccare la Giunta del M5S vi mangereste anche uyna vasca di liquami. Adesso asfatare strade rattoppate e piene di buche non va nenacora bene, critiche di ogni genre. Poracci

Giorgio ha detto...

È giusto che ognuno porti i propri esempi. Io abito a Roma Nord e FINALMENTE Via Acquafredda, che prendo spesso per andare a Ostia, la stanno mettendo a posto.

Anonimo ha detto...

Bisognerebbe riprogettare le strade da capo, come abbiamo più volte detto su questo blog, ma per farlo servono soldi.

VERO, MA SECONDO ME COSTEREBBE SEMPRE MENO CHE RIFARLE MALE E IN CONTINUAZIONE

Anonimo ha detto...

Mi sembra che scriviate sempre lo stesso articolo

dipende pure dal fatto che si fanno sempre gli stessi errori (orrori)

Anonimo ha detto...

Anni e anni di Gabibbi, Iene e bloggismo e questo è il risultato: imbecilli a piede libero che bloccano ambulanze che trasportano pazienti con un'emorragia interna in nome della legalità e del diritto all'indignazione.

Giorgio ha detto...

Sai bene cosa intendo.
Vi faccio una proposta, perché non diventate "produttivi"? Promuovete azioni che ci coinvolgano, invio di posta, ad es. raccomandate al comune per richiedere in maniera incessante un servizio, class action contro l'Atac ecc. Penso che dopo tutti questi anni ormai si debba effettuare un upgrade, sbraitare e incazzarsi non serve più, bisogna agire.

Anonimo ha detto...

A buggiardoni, è ovvio che se mancano i soldi si possono fare solo alcune cose! Mo ora volete le fioriere d oro... a stronziii!

mauro stracciari ha detto...

Tutti esperti di asfaltatura...oggi.

Anonimo ha detto...

Siete scandalosi voi di questo sito, e voi piddini, per 20 anni avete viaggiato su strade distrutte, e non avete mai detto niente, Pd e Buzzi con mafia capitale vi rubavano 13 miliardi dalle casse del comune, e non avete mai detto mezza parola, adesso la Raggi ripara le strade e avete anche da lamentarvi, siete al soldo dei partiti per denigrare la Raggi, ma non ce la farete, Roma sta cambiando in meglio per fortuna

Carlo Vicenzetto ha detto...

Paranoia con tendenze schizoidi. Mauro, sono irrecuperabili, pazienza....

mauro stracciari ha detto...

Già! Condivido. Troppo abituati alle buche e ai buchi (di bilancio)

Anonimo ha detto...

Dire che dopo 9 mesi di amministrazione le cose non funzionano e non aver detto nulla per 20 anni sulle amministrazioni precedenti che vi hanno rubato 16 miliardi, dimostra solo che siete pateticamente inutili. Date una mano alla città, invece di parlare del nulla. Decide chi fa, si lamenta chi ha fatto. E voi non fate parte né dei primi, né dei secondi. Quindi, un po' di silenzio

Anonimo ha detto...

ah Tone' t'ha pizzicato ieri Iovene su Repot...
AHAHAHAH

Meridionale ha detto...

Parafrasando l'articolo, devo capire che voi di Roma fa schifo quando andate dal dentista (o dall'igenista dentale) a fare la pulizia dei denti alla fine della seduta vi fate fare pure un bidè. Non capite una beneamata m. (finisce per azza), che centrano i marciapiedi con la manutenzione delle strade, sono gestiti da due diversi uffici da tecnici differenti e con progetti con finalità differenti.
FATE PENA, siete solo dei facinorosi e INCOMPETENTI a commentare un qualsiasi vicenda romana.

Anonimo ha detto...

dire che questo sito non ha mai criticato i venti anni delle precedenti amministrazioni, come fa il pentadeche delle 5:08 PM è da veri disonesti

Anonimo ha detto...

Mi stavo preoccupando, quasi una giornata e non era ancora spuntato nessun grillino a urlare "e allora il PD? Forza Virginia!"...

Anonimo ha detto...

se vuoi intelligenza, precisione, passione x le cose fatte bene cambia città
per esempio vai in questa cosi vedrai strade e marciapiedi fatti a regola d'arte , non da queste nullità che ci governano
http://www.romafaschifo.com/2013/03/gli-incroci-madrid-sono-cosi-hanno.html

Anonimo ha detto...

Sulle strade intanto si deve camminare. Sotto le disastramministrazioni di sinistra - che difendevano galantuomini come bonifazi e i suoi loschi rapporti con l'ufficio lavori pubblici - si è vissuto tra tombini smottati e buche; se evitiamo "visioni" dannunziane almeno per il prosaico rifacimento dell'asfalto, magari ci rendiamo conto che le strade groviera sono frutto di corruzione, non di mancanza di mega investimenti "prospettici".
A questo proposito, io prego tutti di leggere il contenuto dell'ultimo ddl cosiddetto giustizia col quale il pd ha denegato l'uso di trojan per le indagini sulla corruzione. !!! Riducendo a SOLI DUE ANNI i termini per le indagini per MAFIA e TERRORISMO. Per dire come vi tutelano.
Questo, fra le tante, per ricordarvi che finché si parla di chincaglieria urbana si può giocare, ma quando si tratta di fare considerazioni serie è importante rendersi conto che al governo c'è una manica di banditi, e che - con tutti i loro difetti - i 5 stelle sono l'ultima spiaggia.
Almeno, dimostreranno di esserlo se porranno rimedio quanto prima alla legislazione corruttofila che il pd continua a imbastire, onde arginare le conseguenze giudiziarie di 40 anni di delitti.

Anonimo ha detto...

Fino a che gente come bonifazi e caltagirone saranno a piede libero, e potranno gestire non solo l'edilizia e i lavori pubblici, ma anche i giornali che sostengono i partiti che lasciano loro campo libero, e demoliscono l'operato di chi combatte la corruzione, non è possibile contare su strade civili.
Comunque da quando c'è l'amministrazione raggi il concerto di tombini dismessi è finito. Qualcosa vorrà dire.

Anonimo ha detto...

Tonelli pensa al gambero rosso e alla figura di merda che hai fatto. Com'è? Quando te pizzicano sul lavoro che fai te, caschi dal pero? Te ce vedrei bene a lavorà al pubblico, sai che supercazzole te inventeresti per dire che lavori bene.

Anonimo ha detto...

Notate bene che con le norme appena varate non sarebbe mai partita nessuna delle grandi inchieste di questi anni (o magari sarebbero partite in frammenti consecutivi con perdita della visione di insieme), e a Roma si sarebbe ancora in balìa delle cricche del Comune.
Se i 5 stelle vogliono il plebiscito, intervengano per garantire la massima libertà di intercettazione e di dilazione investigativa, e aboliscano la legge che costringe a infrangere il segreto inquirente su scala gerarchica.
Non è delle intercettazioni delle Procure che il cittadino per bene si deve preoccupare, ma di quelle abusive che fa fare il pd alle sue clientele finanziarie e imprenditoriali.

Anonimo ha detto...

Stanno finalmente riasfaltando le strade dopo decenni di oscurantismo, malagestione e ruberie vari del PD, PDL e servi....Neanche ora vi sta bene? Allora sparatevi.

Anonimo ha detto...

se ai commentatori che mi precedono sembra di poter dire che Roma stia andando bene e che giunta e consiglio stiano facendo qualcosa di efficace e positivo.. beh, buon per loro e tanti auguri

Anonimo ha detto...

marzo 29, 2017 10:45 AM

Hai ragione, meglio riaffidare l'Urbe al PD così sprofonderà definitivamente e farà la fine di Troia.

Anonimo ha detto...

giunta ridicola, eletta da una manica di invasati disposti a esultare per la riasfaltatura dell'appia nuova!!!!!!!!!1111!!!!!!111!11!!!!11!!
ma dimme te che c.zzo c'è da esultare

Anonimo ha detto...

marzo 29, 2017 11:08 AM
C'è' poco da esultare, ma sicuramente se c'era Giachetti rimanevano le voragini e i bozzi che ci sono sempre stati. Via il PD da Roma.

Anonimo ha detto...

non importa. e' tutto bello bellissimo

Anonimo ha detto...

Pentafessi 5strilli Casaleggio Milano SpA

Pensavo solo stupidi e incapaci, invece anche falsi per tentare di farsi belli e mantenere il POTERE che adorano:
L'appalto dell'Appia Nuova di cui si vantano è stato approvato ad aprile 2016 dal Commissario Tronca.

Ad aprile 2016 i pentafessi dopo aver fatto fuori un galantuomo come MARINO con le bufale della PandaRossa e delle ferie a FERRAGOSTO, avidi di vincere le imminenti elezioni erano ancora a giocare alle tre-carte tra Marra e Romeo.

Ve meritate Di Pejo e Di Ballista (98 000 € di reddito su 730, cadauno...i VITALIZI sò brutti solo quelli dell'artri)

Anonimo ha detto...

A onor del vero Marino lo ha fatto fuori Renzi se non ricordo male.

Anonimo ha detto...

marzo 29, 2017 2:14 PM

Ti ricordo che Marino è stato fatto fuori da Orfini e dato lo stato di schifo in cui hanno lasciato la città ogni romano vero ha il DOVERE di vomitare il PD per aver umiliato la città più bella del mondo.

Anonimo ha detto...

Le BUFALE studiate per i 5Strilli dallo studio Casaleggio Milano SpA prevedevano il (riuscito) LINCIAGGIO e avida sostituzione del galantuomo MARINO con esposti, gazzarre, articoli di giornali con metodo Boffo, interviste lamentoscandalose con l'ausilio webete e trasmissioni tivvi aizzaforcajoli a fin di spot ,

attraverso l'aizzamento del popolo bue particolarmente sensibile a

- PANDEROSSE in ZTL (ora la Vampira scema ci va con un corteo di auto blu, vabbè in effetti bianche ma pure Peugeot, almeno Marino l'aveva comprata coi soldi suoi e pagato un operaio Fiat di Pomigliano)

- Ferie a FERRAGOSTO (che scandalo in effetti, non era nemmeno così stressato per farsi una settimana bianca a SnoWampiria)

- SCONTRINI del valore di un buono pasto (in effetti non un vero professionista dello scrocco come la vampira fotocopiatora di Previti).


PENTAFESSI INCAPACI E AVIDI DI POTERE
CHIEDETE SCUSA A MARINO E ROMA

Anonimo ha detto...

Sono perplesso. Ipercritico sulla giunta e sul movimento 5 stelle (5? al massimo sarà un 3 e manco messo tanto bene), trovo che questa "notizia" sia un bel po' forzata.

Se anche la pezzatura di una strada su tante, troppe, non è una soluzione organica al problema, trovarci per forza qualcosa di negativo è un forzatura di cui, vista la situazione generale, non c'è necessità.

Insomma, 'stavolta secondo me si poteva evitare.

Giorgio ha detto...

Finalmente un commento generalizzante, che metta tutti insieme opinioni diverse come in un frullatore, senza fare distinzioni :)

Anonimo ha detto...

dei politicanti non mi interesso, mi meravigliano i cittadini, che ragionano in termini di tifoseria calcistica. qui si tratta di amministrazione e roma oggi (come ieri) è gestita malissimo. è un fatto innegabile. che altri fossero altrettanto incapaci non è una consolazione per nessuno

Anonimo ha detto...

infatti la giunta ha deluso anche chi al ballottaggio ha votato la sindaca. La metà di quel 65 e passa per cento non la rivoterebbe mai.
a meno che non inizino a governare, ma pare improbabile

Anonimo ha detto...

Cambiano le giunte ma le strisce si disegnano intorno alle macchine che vi parcheggiano sopra. Penso che solo qui esiste uno scempio del genere.
Ormai siamo senza speranza.

Anonimo ha detto...

100 metri di strada riasfaltata a cazzo con un appalto della passata giunta - e qui c'è aria di rivoluzione signori

Anonimo ha detto...

4:56 - guarda possiamo dire quello che vogliamo, ma spigersi un intervento altrui e ordinario come proprio e straordinario è fumo negli occhi

Anonimo ha detto...

Non sarà la svolta della città, non sarà un intervento straordinario ma io guardo l'aspetto positivo: prima c'erano le buche, adesso non ci sono più.
Spero che a questi interventi ne seguano altri anche più massicci.
Ed io non ho votato questa giunta.
Che poi su ogni cosa dovete cagare il cazzo contro i romani, la sosta selvaggia e tutte cose che non c'entrano nulla, è un problema vostro. Addirittura affermate che erano meglio le buche così la gente non supera i limiti.
Siete dei pazzi frustrati malati di mente. Fate schifo.

Anonimo ha detto...

Solo per intenditori: trasmissione Radio Radicale 29 marzo 2017 19.32, spazio transnazionale di de leo su attualità internazionale.

Emma bonino non è l'essere inutile che appare, oggi ha regalato all'Italia una testimonianza fondamentale su come lavora il cameriere del potere. .

Attenzione a partire soprattutto dal minuto 19,30, quando comincia a sottolineare le supercazzole a colpi di tosse.

Anonimo ha detto...

h. 11.52 sono i camerieri dello pseudo potere, il potere che non è potere, ma una gerarchia di servitù, in cui più "in alto" stanno, più si sono dovuti rotolare nello sterco.
Ascolta la trasmissione sopra segnalata; i mandanti sono gli stessi, così come la manipolazione delle notizie - inventate e / o trafugate per essere stravolte.

Anonimo ha detto...

Il pd continua a fare danni a Roma, malgrado non abbia più un sindaco in carica: il governo ha deciso di REGALARE i monumenti più preziosi di Roma ai privati.
Colosseo e Palatino verranno custoditi da PERSONALE PRIVATO, per il quale si pagheranno 45 MILIONI DI EURO, pur essendo già disponibile PERSONALE PAGATO DALLO STATO.
- Monumenti di interesse nazionale custoditi da persone senza cognizione e senza responsabilità
- 45 milioni buttati in marchette CONSIP
Per chi non lo avesse capito bene, lo ripetiamo.
45 MILIONI ALL'ANNO BUTTATI IN MARCHETTE CONSIP
LO STATO SVENDUTO ALLA MAFIA IMPRENDITORIALE DEL CARCIOFO MAGICO
E poi ci venite a mettere in dubbio le indagini di Woodcock.
Maiali.

Anonimo ha detto...

Il meccanismo è quello del traslato. Il riferimento oggettivo diventa un sostituto del destinatario del messaggio sottotesto.
Vengono sottolineate parole particolari e a doppio senso che fanno capire al di là del quadro pretestuoso, il quadro di effettivo riferimento, inquadrabile con precisione solo dai destinatari, ma avvertibile in via di metodo da chiunque.
La cosa interessante non è tanto la finalità di queste prestazioni megafoniche, quanto la sorgente dei riferimenti, che derivano da una circolazione di notizie sottratte indebitamente.



Anonimo ha detto...

Woodcock è un opportunista. Radio Radicale finita insieme al partito, morto con il Leader Maximo. Commentatori majali, gentaccia oscura che blatera altisonante di massoneria, mettendosi in bocca parole rubate a qualche opinion leader da due lire. Silenzio, porci. Silenzio.
Il rifacimento delle strade è normale amministrazione, l'hanno fatta tutte le giunte. Bene certo: ma è la normalità. Rivendicarsela come buona politica della giunta Raggi è ridicolo, come ridicoli i commenti dell'applausometro squallor dei petomani antimassoni... sparite gente, neoplasie vi accolgano, invasive... alla lingua prima che alle palle s'intende.
E ciaone sarà.

Ps: è bellissimoooooh

Anonimo ha detto...

1:06 - sei un acuto intellettuale. Ora peró fammi il piacere: dimmi come fai la coda alla vaccinara. Ce lo metti TANTO sedano? Concediti anche dettagli

Anonimo ha detto...

Che noia. Dai parla di buche. Che gerarchie e servitù. Su. Non hai la statura per impiantare um discorso siffatto. Qui poi? Su, davvero, parla di buche e evita la pippa di Radio Radicale, che sono stati mischiati con tutti i partiti da decenni. Basta. Rispettati e rispettaci. BUCHE. Attieniti al tema, da bravo.

Anonimo ha detto...

marzo 30, 2017 8:45 AM
Hai ragione...atteniamoci alle buche. Oggi non ci sono più all'Alberone: ogni tanto raccattavamo qualche scooterista che caracollava a terra rischiando di essere schiacciato dalle auto che sopraggiungevano. Ora non più. E non certo per merito del merdoso PD che non paga neanche l'affitto della vicina sede (70mila euri di debito....). Ora governano i 5stelle dopo 30 anni di pessima gestione di sinistra a parte l'altrettanto pessimo quinquennio alemanniano. I democratici a senso unico se ne facciano una ragione che tanto tra un anno perdono anche la Regione.

Anonimo ha detto...

Quel bando (posso dire: porcama**** a sottolineare lo stupore davanti al tuo analfabetismo funzionale?) è del 2016 PRIMA dell'insediamento della graziosa Virginia. Dio can ma ce l'avete fatte a cubi co sto pd e pd.

Anonimo ha detto...

Ringraziate Garibaldi e Totò. Vi consentono di vivere e vi concedono di morire. Fate poco chiasso. Portate rose bianche a Palazzo Giustiniani. Grazie Massimiliano.

Anonimo ha detto...

PENTAFESSI avidi di potere ma poi non sanno fare una mazza

se non spartire fra mille litigate e pluridimissioni "indignate" i sostanziosi stipendi pubblici tra noti banditi della macchina amministrativa ed ex precari beoti semideficienti.

E al popolo bue la Casaleggio SpA consiglia di rifilare la solita melassa di tappamo eebbuche e qualche bus entrambi attivati da quel galantuomo di MARINO prima che fosse linciato con metodo Boffo innanzitutto dal loro beceropopulismo 5Strilli.

Son forse addirittura peggio di AleDanno...

Anonimo ha detto...

marzo 30, 2017 9:32 AM
Puoi anche avere ragione...Ok: il bando è del 2016 e puoi bestemmiare quanto e quando vuoi, ma se non sei d'accordo sul fatto che lo schifo in cui versa la città più bella del mondo, il PD (Partito Democratico) è il maggiore responsabile vuol dire una delle due cose (o tutte e due...): o sei più analfabeta di me o il merdoso PD ti dà da mangiare.
Via il Pd da Roma...tanto è pure moroso in quasi tutte le sue sedi.

Anonimo ha detto...

certo che la asfaltatura dell'appia nuova mi sembra un ottimo risultato da mettere in vetrina per dimostrare i miracoli della giunta di peppe con un bel ashtag.
basta considerare che hanno avuto la capacità di far circolare pure 5 filobus fermi in deposito perchè malfunzionanti...tanta roba
poi quando inizieranno anche a svuotare i cestini dell'immondizia si avrà finalmente la dimensione delle capacità manageriali dei ragazzi di peppe

Anonimo ha detto...

I "motivi" non "spiegano". E "pure" non si usa così.
Tonelli analfabeta funzionale.

Anonimo ha detto...

> ma se non sei d'accordo sul fatto che lo schifo in cui versa la città più bella del
> mondo, il PD (Partito Democratico) è il maggiore responsabile

Rutelli era Margherita - ha fatto buone cose
Veltroni era PDS e poi PD - é stato lí anni - fatto buone cose, altre pessime
Alemanno era PDL - ha fatto cagare, ha sfasciato lo sfasciabile
Marino era PD - per alcuni é stato il peggiore sindaco dell'universo, per il sottoscritto ha cercato (aveva il suo partito contro) di amministrare in modo diverso: incluso il bando di rifacimento che é il tema dell'articolo

Virginia Raggi, m5s, per ora in un anno é riuscita solo a farsi inculare sullo stadio e a scrivere cosine da stronzetta su Facebook, per il resto non commento. Per me resta un'incapace eterodiretta e pure molto arrogante

Non so, questa é la mia lettura, parziale forse - ma l'odio nei confronti del PD dei 5 stelle é ributtante, cieco e pure molto interessato politicamente visto che é il partito che devono battere alle elezioni giusto? O forse sono criptofasci alla Alemanno e ideologicamente godono a smerdare quel poco di "sinistra" che é rimasto in Italia?

Anonimo ha detto...

hanno riasfaltato pure piazza ragusa!!

Anonimo ha detto...

MA QUANDO VENGONO ELIMINATI I SAMPIETRINI ? RENDONO IMPOSSIBILE ANCHE CAMMINARE A PIEDI !

Anonimo ha detto...

Potete ridisegnarvi e progettarvi tutto quello che vi pare, ma finché ci sarà gente che parcheggerà sempre e comunque in quarta fila, o come nelle foto pubblicate, Roma sarà sempre un caos.
Se non altro, quello che sta facendo questa amministrazione è un inizio.

Anonimo ha detto...

sticazzi de roma io vivo a Barcellona - ma come fate a vivece - manco se me pagassero.

ciao belli godeteve er muro torto e la raggi

Anonimo ha detto...

Ma, oltre a litigarsi e spartirsi i golosi e inaspettati stipendi pubblici e prendersi meriti altrui,
che cosa sta facendo questa "amministrazione"?
Rispondere prego

Anonimo ha detto...

sotto casa mia hanno pure ridipinto le strisce pedonali......oh, tanta roba eh!!!!

Anonimo ha detto...

il governo 5 stelle: la piú grande sciagura che possa accadere a questo paese.

Anonimo ha detto...

> hanno riasfaltato pure piazza ragusa!!

sí, era un bando di Marino.

Anonimo ha detto...

Sottocasamia cassonetti che trabboccano merda, scarabocchi sui muri, smart che sfrecciano, sguderoni che zigzagano, giardinetto riarso e lurido, autobus atteso invano (forse bruciato?)...

cio o sò, cio o sò,

è colpa de quell'infame der terzo piano che pare (dico pare!) abbia votato nel 65 er piddì !

mbè allora....

Anonimo ha detto...

bene se ridisegnano delle strisce qua e là ma non mi pare il caso di vantarsene, perché le condizioni generali di roma sono pietose.

e condivido l'appello a smantellare quell'assurdità che sono i sanpietrini

Anonimo ha detto...

povera virgy, diamogli tempo <3!

Anonimo ha detto...

:) <3 BUFALA! ABBIAMO I POTERI FORTI CONTROH

Anonimo ha detto...

h. 8.45
Da quando esiste questo Romafaschifo ogni post sulle buche si risolve in una serie di commenti tutti uguali e ripetitivi. Sì la via di casa mia è un colabrodo, no a Londra stendono l'asfalto a pezze, ecc. ecc. E' questa forma ossessiva- compulsiva di chiacchiera da mercato a essere noiosa, e deviante.
Se fino a oggi c'è stata una pessima manutenzione stradale, anzi, una voluta disfunzione manutentiva, è perché esiste un sistema ramificato che si nutre di comunicazione distorta, spionaggio e crimini, al fine di monopolizzare la finanza pubblica a vantaggio di pochi.
Quindi è inutile continuare a fare le "signora mia", senza mai nemmeno accennare alla causa prima del disordine programmato.
Io capisco che tu possa non capirlo, e che ciò ti possa disturbare il tuo ego nella sua affermazione ossessivo- compulsiva, ma a ciò si può porre rimedio in tanti modi, per esempio coi fiori di bach, senza illudersi che gli altri si adattino a scrivere quello che già scrivi tu, e altre 400 persone uguali a te.
Questo meccanismo mistificatore sta cercando di scalzare una giunta che con tutti i suoi difetti e le sue ambiguità e forse disonestà, è milioni di volte meglio del lurido, viscido, infame pd. e fa quello che deve fare una giunta: le piccole cose quotidiane che discretamente rendono la vita vivibile, non i mega progetti spenna casse pubbliche, che immiseriscono la popolazione, interferiscono col quotidiano e stravogono i contesti, arricchendo i già ricchi.

Anonimo ha detto...

Spiegare come il potere si saldi nei suoi abusi attraverso l'opera retorica, minimizzando a livello mediatico i propri reati, normalizzando le irregolarità, condonando gli illeciti a fatto compiuto, non è un divagare, ma un modo per difendersi dal degrado che tutti lamentano: ossia per spiegare come si possa aggirare il codice penale e occupare abusivamente mezza capitale d'Italia; come si possa tollerare l'invasione migratoria negando le frontiere nazionali e la Costituzione; come si possa far gestire la cosa pubblica da un iniquo sistema degli appalti; come si possa stare in un'aula di tribunale con un cumulo di crimini accertati e comportarsi come all'osteria, nella passività generale; come si possa distruggere a colpi di stalking una sindaca che non sarà un candido giglio, ma che rispetto ai suoi predecessori fino a ora appare Biancaneve.
E' ovvio che se si agevola la corruzione si rende sempre più disastroso il sistema degli appalti, si rinforzano le cricche e si garantisce l'impunità.
Non è un argomento collaterale, è la sostanza del discorso. "a gggende" deve tirare la cinghia per pagare l'air force one di renzi, e renzi sta fuori di galera: lo capisci dove sta il problema? Certo, e probabilmente fai anche parte del problema, ecco perché lo vuoi coprire.
La campagna che stanno facendo i radicali da secoli per svuotare le carceri per esempio, è una classica mistificazione che si serve di un buon argomento per arrivare a un esito disastroso. E' inutile scriverlo in un post sulle buche? Ti pare a te. Perché un problema che si risolverebbe tramite una legislazione sensata e univoca, e attraverso un capillare controllo con telecamere all'interno delle carceri, viene usato per proporre depenalizzazioni sempre più incresciose che contribuiscono allo sfascio sociale, professionale e urbano.
E poi si arriva a un punto di non ritorno, in cui crimine speculazione e abusi ormai cementificati dal meccanismo legislativo, trasformano una potenza mondiale in un burundi, con u n centinaio di tiranni ricchissimi, e una marea di schiavi senza più strumenti di autotutela.

Anonimo ha detto...

Woodcock è un genio assoluto, e una persona pura. Che lavora con investigatori geniali e puri, che non guardano in faccia nessuno, e per questo si ritrovano boicottati dalle cagne della stampa, dai malati di mente tipo h. 8.17, e dagli infiltrati dei massoni nelle cancellerie. I massoni sono sterco di iguana, e lo sanno. Per piazzare un figlio imbecille in banca o per mettersi una stelletta in più sulla divisa sono capaci di ammazzare o far ammazzare un bambino. Sono il peggio che può essere un uomo: traditori, spazzatura della spazzatura.
I giornali appartengono a gente della caratura di bonifazi, che è uno di quelli a cui dobbiamo le strade colabrodo; i giornalisti sono spudorata servitù, che attacca Woodcock perché Woodcock ha sempre colto nel segno. Figurati tu se le fughe di notizie che danneggiano le inchieste del Noe e di Woodcock, scoperte oltretutto dallo stesso Noe, possano mai essere imputate al Noe e a Woodcock, che ne sono stati danneggiati.
Ma qui interviene la mistificazione massonica, che converte mediaticamente l'oro in guano, rovesciando la realtà.

Anonimo ha detto...

E poi arriva il presidente del csm, che conferisce sempre un tocco di folklore alle questioni giudiziarie: "Troppe fughe di notizie a Napoli".
Come se un primario riprendesse un oncologo perché scopre troppi tumori.
In realtà voleva dire: "Troppe fughe di notizie SMASCHERATE a Napoli".


Anonimo ha detto...

marzo 30, 2017 12:53 PM

D'accordo sul merdosissimo Alemanno, ma Rutelli e Veltroni sono coloro che sono responsabili dello sfascio di Ama, Atac e Acea; non basta fare lavori tipo sottopasso che danno visibilità per poi non far funzionare i servizi essenziali per la città. Per quanto riguarda la vicenda Marino poi siamo all'apoteosi: il PD lo ha candidato, poi quando si è permesso di scuotere l'albero cominciando a far girare i vigili urbani (notoriamente il corpo di polizia più corrotto al mondo dopo la polizia di Caracas) gli hanno fatto la guerra fino a farlo cadere.
Queste a mio avviso sono gravissime responsabilità politiche che debbono essere pagate con gli interessi, ma si sa i nuovi romani dimenticano presto e se ne fregano della propria città. Senza contare che TUTTE le sedi del PD sono morose di centinaia di migliaia di euri.
Questo partito e i suoi accoliti sono nemici della città e come tale vanno trattati: se poi tu pensi ancora che il PD sia di sinistra sei un povero illuso, ma consolati...non sei il solo.

Anonimo ha detto...

questo utente che ha scritto gli ultimi 5 messaggi crede di potere dare lezioni. benissimo. il punto é che uno puó dire tanto, scrivendolo anche in un italiano corretto. ma chi difende un personaggio come woodcock e il movimento 5s (sempre odiando il pd, questo é il dato piú rilevante - punto uno: odiare il pd con tutto se stesso - questo é il messaggio base di grillo e in generale dei populisti europei) in sostanza, é un povero illuso (altro che chi pensa di rifondare la sinistra partendo dai partiti della sinistra - che ti piaccia o meno, questo esiste in italia).

ma tranquillo, ne riparliamo tra 3-4 anni, di fronte alla caduta del mito "dell'onestá a priori", delle "intelligenze in rete", del "cittadino comune che non si arricchisce".

arrivederci.

Anonimo ha detto...

>Woodcock è un genio assoluto, e una persona pura.

Intendevi dire puroh.

Anonimo ha detto...

>D'accordo sul merdosissimo Alemanno, ma Rutelli e Veltroni sono coloro che sono
>responsabili dello sfascio di Ama, Atac e Acea; non basta fare lavori tipo sottopasso
>che danno visibilità per poi non far funzionare i servizi essenziali per la città.

Ama, Atac, Acea - 3 aziende che per vederle funzionare bisogna risalire agli anni 70 forse. Forse ti sei dimenticato del beato Carraro, forse - tu con altri amici pentastellati - vi siete dimenticati che la situazione delle partecipate, dei vari carrozzoni, é un dramma endemico italiano che *chiaramente* ha a che vedere con la classe politica che ha governato, ma che rappresenta innanzitutto un modo di amministrare trasversale (dc, psi, pci).

Ora, se pensiamo che tutto questo possa essere spazzato via da quattro coglioni con un gagliardetto... ma davvero possiamo crederci? A me non viene in mente neppure di invocare il concetto di "ultima spiaggia", perché gente come di maio, di battista, taverna e... la sindaca - che é *evidentemente* una scarsamente dotata non solo non riusciranno a raddrizzare le storture, ma rappresentano soluzioni sbrigative, ipotetiche, in sostanza la fuffa.

Vogliamo capirlo o no che chi profitta non siamo noi da tutta questa vicenda?
Non ti basta vedere come si é giá trasformato quel "partito", che fino a ieri neppure doveva chiamarsi tale? Dobbiamo rileggerci l'ennesima volta Orwell?

Non ti basta il blog del grande capo che é un banner di pseudoscienza e vendita di libracci? Non ti bastano le bufale?

E non mi ridire contro il PD... e porcaputtana, che palle con sto PD. La critica a sinistra viene da molti che il PD non l'hanno MAI votato - vogliamo mettercelo in testa? - MAI

Ma non possiamo farci prendere per il culo con sta storia a macchiette PD Massoni PoteriForti vs Duri e Puri.

E namo su.

Anonimo ha detto...

Pentafessi gonfi di boria presuntuosa e saccente, usate il latinorum pensando di infinocchiare le masse becere che vi votano ma siete pur sempre degli ex precari incapaci e invidiosi. Gonadi umane che trasudano inutilità esistenziale mascherata da pseudointellettualismo e honestà che si rivela fasulla alla prova dei fatti.


E per mantenere avidamente l'agognato Potere e soprattutto quella inaspettata e immeritata manna dal cielo che sono i 100 000 € di stipendi pubblici (dichiarati allegramente sul 730) flirtate in cerca di voti e consensi con la peggiore destra romana beceropopulista cazzipropri la golpaèdell'"artri".

E se il PD vi serve come alibi almeno abbiate il pudore di non vantarvi delle poche cose realizzate grazie a vecchie delibere quando strillavate honestà contro apandarossa e ferieaferagosto.

Che VOMITO

Anonimo ha detto...

camminare a piedi in centro è impossibile : i sampietrini creano dossi e fosse. i commercianti e i ristoratori lasciano la spazzatura agli angoli delle strade. Gli autobus (quasi tutti iper-inquinanti) sfondano le sospensioni su strade ridotte a carrettiere (via IV Novembre, Piazza Venezia, viale delle Milizie). i cestini trasparenti e minuscoli messi per il giubileo mostrano monnezza strabordante e mai svuotata davanti ai monumenti. di notte i marcipiedi sono quasi invisibili. le stazioni metro sono sporche fin dall'entrata. l'abbonamento atac deve essere ancora accompagnato con un pezzo di carta termica che poco dopo sbiadisce. i bancarellari e caldarrostari occupano i marciapiedi e le automobili occupano strisce pedonali, scivoli per disabili o (nel caso delle smart) pezzi di marciapiede e posteggi per ciclomotori. andare in bici resta un pericolo in tutto il centro e non ci sono stalli per lasciare le bici. le strade e le piazze pedonali vedono socrrazzare auto di ttte le categorie di autorizzati impuniti. i cartelloni pubblicitari sono montati di notte dove fa più comodo. questa è Roma da almeno 10 anni e la nuova giunta è pessima come le precedenti

Anonimo ha detto...

marzo 31, 2017 10:44 AM

Eh, no...non ci sto...come diceva Scalfaro. Carraro, ma anche Giubilo, Signorello e compagnia cantando non erano sindaci eletti direttamente dai cittadini: potevano essere rovesciati tranquillamente senza andare a votare...difatti duravano piuttosto poco. Rutelli è stato Sindaco 8 anni, Veltroni 7 (e si è dimesso lui per andare a perdere le elezioni contro Berlusconi - pensa quelli del PD quanto hanno a cuore Roma). Se questa banda di farabutti aveva intenzione di risanare le municipalizzate ne aveva tutto il tempo e tutta la forza. Sono pienamente d'accordo con te che chiunque ci metta mano si trova di fronte ad un'impresa titanica: i cattocomunisti hanno lasciato una città in macerie avendo l'accortezza di lasciare nei punti chiave dell'Amministrazione funzionari loro che sanno benissimo come sabotare qualsiasi iniziativa...sono anche d'accordo con te che i grillini hanno dimostrato sprovvedutezza e improvvisazione...ma da qualche parte bisogna cominciare: per quanto mi riguarda mi va bene anche una giunta militare o un comitato di salute pubblica con pieni poteri: sono stufo, indignato, addolorato, affranto e chi più ne ha ne metta di vedere la mia città, patrimonio dell'Umanità e la più bella del mondo violentata e umiliata in questo modo. Non possiamo, non dobbiamo e non vogliamo abituarci allo schifo. Meriteremmo senza appello di finire nella spazzatura della Storia.

Theresa williams ha detto...

Ciao, io sono Theresa Williams Dopo essere stato in rapporto con Anderson per anni, ha rotto con me, ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro, ma tutto è stato vano, lo volevo indietro tanto per l'amore che ho per lui, lo pregai con tutto, ho fatto promesse, ma ha rifiutato. Ho spiegato il mio problema al mio amico e ha suggerito che dovrei piuttosto contattare un mago che potrebbe aiutarmi a un incantesimo per riportarlo indietro, ma io sono il tipo che non ha mai creduto nel periodo, non avevo altra scelta che tentare, io mail il mago, e lui mi ha detto che non c'era problema che tutto andrà bene prima di tre giorni, che il mio ex tornerà a me prima di tre giorni, ha gettato l'incantesimo e sorprendentemente nel secondo giorno, era circa 4:00. Il mio ex mi ha chiamato, ero così sorpreso, ho risposto alla chiamata e tutto quello che disse era che lui era così dispiaciuto per tutto quello che è successo che voleva me di tornare a lui, che mi ama così tanto. Ero così felice e sono andato a lui che era così che abbiamo iniziato a vivere insieme felicemente di nuovo. Da allora, ho fatto promessa che nessuno che conosco che hanno un problema di rapporto, vorrei essere di aiuto a tale persona da lui o lei riferendosi al l'unico mago reale e potente che mi ha aiutato con il mio problema. e-mail: drogunduspellcaster@gmail.com lui si può e-mail se avete bisogno il suo aiuto nel vostro rapporto o di altri casi.

1) incantesimi d'amore
2) Incantesimi amore perduto
3) Incantesimi Divorzio
4) Incantesimi di matrimonio
5) incantesimo.
6) Magie Breakup
7) Bandire un amante passato
8.) Si vuole essere promosso nel vostro ufficio / incantesimo lotteria
9) vogliono soddisfare il vostro amante
Contatta questo grande uomo, se si hanno alcun problema per una soluzione duratura
attraverso drogunduspellcaster@gmail.com

Anonimo ha detto...

sono stufo, indignato, addolorato, affranto e chi più ne ha ne metta di vedere la mia città, patrimonio dell'Umanità e la più bella del mondo violentata e umiliata in questo modo

hai totalmente ragione, ma adesso bisogna dire a gran voce alla giunta (questa o altra sai che me ne importa) che così non si può andare avanti. altro che andare a sciare !!!! bisogna dare l'ultimatum : 6 mesi

Anonimo ha detto...

chiunque di noi amministrerebbe meglio di questi, vorrei tanto sapere come occupano le loro giornate dalla mattina alla sera

Anonimo ha detto...

dovrebbero coinvolgere i giovani, il mondo della cultura e il privato a livello mondiale perché roma è un brand internazionale... invece stiamo ancora col carrettino che dipinge due strisce bianche. per carità meglio di niente ma non per una capitale mondiale

Anonimo ha detto...

> perché roma è un brand internazionale

Sei sicuro?

Anonimo ha detto...

> sono stufo, indignato, addolorato, affranto

bene. non ti resta che emigrare come hanno fatto in molti. tornerai a roma qualche volta l'anno, per pochi giorni, e ti piacerá per quel poco che nessuno le puó togliere. la vita vera é altrove, in paesi piú civili e avanzati.

the end.

Anonimo ha detto...

Se i tre poteri di definizione costituzionale vigilassero reciprocamente, l'effetto deterrente del potere giudiziario stroncherebbe la corruzione e garantirebbe una sana gestione dei servizi pubblici.
Invece esiste una cupola che lavora sistematicamente per delegittimare sia mediaticamente che legislativamente la repressione giudiziaria, salvaguardando i propri accoliti. Non serve più sparare.
Basti pensare alle ultime silenti iniziative del pd: il pensionamento coattivo dei magistrati, che oltre a essere costoso per la finanza pubblica svuota le procure, innescando un pericoloso domino, con lo scopo di spodestare i procuratori che seguono le inchieste su mafia, politica e massoneria.
La scandalosa limitazione dei tempi delle indagini, e l'altrettanto scandalosa eliminazione dei meccanismi di intercettazione informatica.
Lo scambio di informazioni personali, giudiziarie e investigative nelle riunioni del sabato, con le quali si programmano attività di boicottaggio delle inchieste, per esautorare gli inquirenti pericolosi, come si fece con De Magistris, con Cordova prima, con Bruni di recente, come si cerca di fare con mafia capitale.
La formulazione di concetti con valenza mistificatoria, da propinare all'opinione pubblica.
Ecco perché ogni settimana saltano fuori parole chiave che si sentono ripetere ossessivamente ovunque, concepite per rovesciare la realtà supportando il sistema criminale: per esempio trasformando la difesa dei confini in un "fanatismo". In questo sistema ognuno fa il suo: il parlamentare sgrammaticato che inveisce a vanvera, il giornalista bavoso che calunnia, il poliziotto che fa l'intercettazione abusiva, lo spione che registra le conversazioni istituzionali, il giudice che condanna un innocente e scagiona un assassino.
Questo sistema esiste, e Woodcock lo ha individuato con grande chiarezza. Ovviamente il sistema cerca di schiacciarlo.
Scatarro, ergo, mafio-massone sum.

Anonimo ha detto...

Solo una società in cui nessuno urla più che il re è nudo, può sfacciatamente insolentire un corpo investigativo che svela una fuga di notizie a proprio danno.
Il Noe è stato candido e prode, come non bisogna essere quando si fronteggia un sistema del genere: un sistema che moltiplica vorticosamente assurdità su ogni canale, fino a imporle come vere, e che innesta personaggi infami nelle istituzioni, creando confusione.
Per cui, all'atto di evidenziare una fuga di notizie - che può imputarsi a chiunque, a uno che vuole fare carriera, a un pm invidioso, a un impiegato, a una videosorveglianza hackerata - chi ci va di mezzo?
Non la spia, ma gli spiati.
Praticamente il sistema ha fatto capire che le fughe di notizie vengono innescate apposta per evitare che certi "qualcuno" vengano toccati, e che le inchieste vadano troppo in là.

Anonimo ha detto...

Ecco.

http://video.repubblica.it/edizione/palermo/palermo-minutella-predichero-nello-scantinato-addio-chiesa-prostituta/272007/272510?ref=tbl#commenti

Anonimo ha detto...

Questa è la norma con cui il pd si è garantito il taroccamento delle inchieste e la fuga di notizie ratificata. Per non parlare della concessione a ditte private delle intercettazioni.
Leggere con attenzione da cima a fondo. Se qualcuno avesse il dubbio che il pd non sia l'avamposto della mafia nelle istituzioni:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/02/inchieste-penali-ora-i-politici-potranno-conoscerle-in-anticipo-per-le-forze-di-polizia-obbligo-di-informare-le-gerarchie/3231541/

http://www.corriere.it/cronache/16_dicembre_01/viminale-norma-che-obbliga-poliziotti-riferire-capi-indagini-segrete-65700970-b815-11e6-a82f-f4dafb547583.shtml

Se i 5 stelle sono diversi lo dimostrino, chiedendo l'immediata abrogazione di questa decretazione degna di messina denaro.

Anonimo ha detto...

Ed ecco come funziona la p2, ancora oggi.
- Volevano imporre l'internazionalismo finanziario che spodesta le nazioni della loro sovranità, non puoi farlo apertamente: prima riempi i Paesi sovrani di immigrati, con lo straw argument colpevolizzante, crei una comunità europea che dovrebbe essere solo economica, e dopo una trentina d'anni, a cose fatte, comincia a predicare dal nulla contro le frontiere nazionali.
- Volevano imporre la subordinazione del potere giudiziario a quello esecutivo. Ovviamente per evitare la rivolta hanno dovuto, prima assicurarsi il controllo di fatto delle inchieste attraverso la subordinazione dei servizi segreti, e adesso hanno infilato il codicillo in un decreto sui forestali, proprio per farlo passare inosservato, che obbliga gli inquirenti a comunicare ai generalissimi, ossia i tirapiedi nominati dal governo, tutti panza e distintivo, l'andamento delle inchieste in corso sul governo e gli amici del governo.
Così lavora sottobanco la massoneria, così legalizza la mafia, e questo è il pd.
Altro che dittatura 5 stelle, qui abbiamo in corso IL GOLPE DELLA FECCIA COMUNISTA.

Anonimo ha detto...

Stai calmo... È una bella giornata: porta tua figlia al mare... non sudare.

Anonimo ha detto...

11:32 L'unione europea come prova dell'internazionale delle massoneria. Non so bene come ragioni, ma forse hai bisogno di uno psichiatra, perchè nonostante resti critico dell'UE io ho mezza famiglia l'ho che lavora felicemente in un paese dell'eu, ho un figlio in erasmus (privilegio che la moa generazione non ha avuto), amicizie che si sono potute rifare una vita altrove. E ho un milione di nuovi bambini che parleranno due o tre lingue, leggi avanzate, orizzonti più vasti... non so come ragioni, l'europa non nasce ieri. Tu sei un fascista che rimane al palo a Roma, un vecchio fascista e il tuo è un mondo piccolo, paranoico, folle. Attaccati al cazzo tu e l'Italietta. Mettiti in culo il busto del duce (di turno) e pianderculo tu e le tue ossessioni. Pernacchia.

Secutor ha detto...

Povero scemunito......crede nell'erasmus quelli che vanno a pulire i cessi o fare i cammereri a Londra per pochi pounds .......e prima e poi ne avranno pieni i kojoni di ciurme di italiani che vanno a scassare le palle in casa altrui insieme a turchi spagnoli e altro ciarpame umano......a noi Italiani l'Europa ci ha ridotto una massa di disoccupati disperati caricati di debiti impagabili.....per generazioni e generazioni......e poi magari hai il figlio genio che primeggia nelle migliori università del nord europa e, ovvero uno su mille, e gli altri cosa fanno ? La fame in Italia perchè tuo figlio frequenta erasmus ? Si, solo il DVCE non ci faceva vergognare di essere italiani....e certo non si andava a pulire i kuli dei popoli del nord !

Anonimo ha detto...

S', l'Europa senza europei, l'opinione a busta paga e la distruzione della sovranità monetaria, giudiziaria e militare, sono parte del piani massonico, ossia mafioso, ossia della finanza.
Lo hai detto male, in modo omissivo, falsificante, e quindi massonico, ma è quello.

Anonimo ha detto...

marzo 31, 2017 4:27 PM

Andare via? Perchè? Io a Roma ci sono nato, ci sono nati i miei genitori, due dei miei nonni....magari ci sei nato anche tu, o magari non ci sei nato però hai scelto di viverci perchè è una città meravigliosa...perchè non deve rinascere, possibile che ci siamo tutti abituati allo schifo? 6 mesi di tempo alla Raggi? Ok, ci sto...ma se fallisce basta elezioni amministrative per almeno 10 anni...che facciamo sennò? Torniamo nelle mani del PD o dei fascioberlusconiani? Meglio buttarci tutti nel Tevere.

Secutor ha detto...

Infatti.....la domanda è: Roma dalla caduta dell'Impero è stata sempre così ? Nessuno al mondo può confutare la parentesi del ventennio dove regnava la pulizia l'ordine e l'orgoglio di essere romani........come mai ? Allora il romano non è proprio condannato a vivere nella merda eterna ! Per il Berlusca trattasi di mero povero anziano segaiolo che si fa ricattare da quattro mignottine figuriamoci per il resto.....col fascio non proprio nulla da spartire....!

Anonimo ha detto...

Povero Secutor, imbecille supremo, sono medico, lavoro 35 ore la settimana, prendo 3200 euro netti al mese, ho 38 anni, la mia ragazza è probabilmente più fica della tua, vivo in una casa probabilmente più grande della tua, torno quando mi va, giusto il tempo di vedere qualche svastica e qualche scritta da lobotomizzato dalla vita come i tuoi amici che inneggiano ancora a uno che i nostri padri hanno appeso per i piedi. Sei un povero stronzo, questa è la verità, e questa è la mia verità dell'europa. Per 1 cameriere a minimo sindacale a londra o madrid ce ne stanno 3 in italia che stanno ancora con mamma e papà a farsi le pippe su youporn. Ma ti saluto proprio, coglione.

Anonimo ha detto...

Lungi dal voler sembrare un pentastellato: ma nell'articolo originale si intervista Romeo, lo stesso imprenditore sotto inchiesta per le pressioni su Consip. Magari anche il modello del general contractor non è proprio esente da difetti, no?!

Anonimo ha detto...

Chiedo pubblicamente scusa a Secutor per gli epiteti da me usati, che niente hanno a che fare con il civile dibattito. Purtroppo il clima avvelenato non aiuta. Mea culpa.

Anonimo ha detto...

Non ti preoccupare, i medici sono l'acqua sporca dello sciacquone sociale, quello che dicono non conta e nessuno ascolta quello che dicono.
Servite solo a commettere omicidi discreti e a incrementare il fatturato della pharmamed.
Quando sarete estinti sarà la riscossa dell'umanità.
Vai col valium, buffone.

Secutor ha detto...

Dopo una vita di lavoro e sacrifici in questo paese ce' libertà di venirti a rapinare e se vogliono anche ucciderti.......DOPO UNA VITA DI LAVORO ! Drogati, writers, rapinatori, migranti, .........NO ! Deve scendere in campo la FOLGORE, organizzare senza ma senza se RASTRELLAMENTI, BLOCCHI DI QUARTIERE, FILO SPINATO, ISTITUZIONE DI TAGLIE, PERQUISIZIONI SENZA PREAVVISO.......basta morti ! Politici chiAcchieroni sventolatori dei diritti umani SIAMO STUFI DI ESSERE MASSACRATI ! FOLGORE FOLGORE FOLGORE ......

Secutor ha detto...

E' la logica del "io sono medico e voi non siete n cazzo".....povero scemo tu non hai un cazzo come tutti noi grazie alle persone come te.....con 2500 miliardi di debito non possediamo nulla se non ci rinnovano il debito ad ogni giro tu non prendi nulla a fine mese kapito !!! L'Italia campa solo a buffo....anzi visto che sei un evidente teorico della globalizzazione vattene a vivere in USA e vattene lì a fare il medico a fare soldi a palate sulle disgrazie altrui sKifosi infami spregevoli medici in sodalizio con la finanza delle compagnie assicurative...peggio dei nazisti ! da mettere al muro ! o lo scienziato erasmus MA quando si romperanno le palle dei nigger o dago di merda che sei ! perchè in fondo siamo quelli considerati dalle elite wasp NON tornare in Italia ma buttati direttamente nel triangolo delle bermude !

Anonimo ha detto...

Caro Secutor, scusandomi ancora per i toni spiacevoli usati oggi pomeriggio, vorrei solo dirti che vivo già in USA, a San Francisco per la precisione, dove lavoro per una ditta farmaceutica tra le più grandi del pianeta. Lí ho capito che l'Italia, come dici tu, non ha futuro... ovviamente da italiano me ne dispiaccio, ma non mi strappo le vesti. Insomma l'Italia e Roma sono finiti da un bel pezzo, il futuro è altrove. Questo il dramma: si finisce per guardare all'Italietta con la benevolenza e il paternalismo di un parroco di campagna nei confronti del ladruncolo di un paio di uova. In California abbiamo altri problemi, non è tutto rosa e fiori certo, problemi che forse gli italiani si accorgeranno tra 10 o 15 anni. Questa è la grande responsabilità che ci portiamo, volente o nolente qua la storia passa prima e rappresentiamo le elite planetarie. Vi auguro comunque una piacevole domenica romana. Ciao ciao

Anonimo ha detto...

Sei proprio un medico.
L'America è una grande cavea di scimmie. Una civiltà plurimillenaria - quella indigena - devastata dai progetti deliranti dei massoni.
Ora è un'accozzaglia di personaggi senza storia, senza tradizione, senza cultura, con un occhio invidioso all'Europa e un tentativo di accreditare con la forza l'autorevolezza che manca nella sostanza.
Esattamente l'esempio di ciò in cui vorrebbero trasformare l'Europa, se glielo permetteremo.

Anonimo ha detto...

Sono pratiche avite.
Faccio parte di una categoria squalificata, e cerco di darmi un tono.
Ho perso, e faccio finta di avere vinto.
Ho la figlia scema, e cerco di costruirle un avatar con facebook.
Reagisco male a qualcosa di bello così che appaia screditato.
Ma la realtà ha una potenza ineludibile, "dottore".
I medici sono scarti, gli espatriati sono fuggiaschi, una figlio incapace te la ritrovi a tavola, e ciò che ti è superiore ti sta sempre davanti.

Anonimo ha detto...

I fascisti del terzo millennio quando si ammmalano da chi si lasciano curare?

Anonimo ha detto...

Leggendo questi commenti si ha l'impressione che questo blog sia infestato dai peggiori troll. Sono sempre le stesse persone? I commenti 5:02, 5:10 sono deliranti. "Sei proprio un medico" "hai la figlia scema" - é il delirio di un pazzo?
7:18 che urla Folgore! copiandolo e incollandolo in diversi post?
Ma Tonelli non modera?

Anonimo ha detto...

_________________
La presente gara è riservata alle Imprese che riceveranno la lettera di invito
Vengono di seguito pubblicati i documenti relativi alla Procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando indetta con Determinazione Dirigenziale n. 1569 del 10 ottobre 2016, avente ad oggetto: "rifacimento del manto stradale di Via Appia Nuova tratto tra Via Gela e Via Furio Camillo ricompresa nell’elenco delle strade di Grande Viabilità (dgc 1022 del 22/12/2004), ricadente nel territorio del Municipio VII – periodo temporale giorni 45 dalla data di consegna dei lavori”.
Responsabile Unico del Procedimento: Ing. Francesco Campagnoli
Scadenza presentazione offerte: ore 12.00 del 2/11/2016
Apertura offerte: ore 10.00 del 3/11/2016 in seduta pubblica
_______________
E' bello notare che quando Virginia ottiene un risultato, le ipotesi sono due a prescindere. O è stato merito di Marino, oppure è colpa di Raggi.

E a volte per dimostrare l'una o l'altra si utilizza qualsiasi bufala a disposizione. Anche taroccare le date nei commenti.

Dopo 20 anni, Buzzi, Carminati e Casamonica a pranzo con destra e sinistra.. e strade lasciate in condizioni pietose, troviamo qualcuno che riasfalta le zone più accidentate con bitumi speciali e reti di rinforzo, e ci lamentiamo?

Quale sarebbe la soluzione? Cacciare 4 milioni di Romani dalla città, mettere sul piatto 10 miliardi e rifare in un giorno tutte le strade di Roma?

Secutor ha detto...

Ma non riflettete su questa visione USAcentrica non sospettate un brainwashing che ci porta sempre a pensare come riferimento agli USA....non è strano ? Una nazione che non ha nessuna sensibilità per la storia e la cultura che in effetti non hanno.....anzi hanno un insano culto delle armi e dello sfruttamento finanziario che si scarica su altri popoli inclusi noi....APRITE LA MENTE.....La Russia che stravede per la nostra cultura la nostra storia che ha bisogno assoluto della nostra manifattura ed è ricchissima di materie prime.....così la CINA altra raffinata civiltà dove puntare e affidarci per lo sviluppo economico dell'Italia.....invece siamo sempre legati a una nazione dalla quale non ce' nessun vantaggio a prendere come riferimento ! Questo vale per i nostri politici chiacchieroni che ANCORA sono legati alla teoria USAcentrica...ormai per l'Italia portatrice di miseria e schiavitù finanziaria !

Anonimo ha detto...

aprile 03, 2017 11:49 AM

Il problema è che tantissimi romani hanno mangiato e mangiano con il PD, il PDL Alemanniano, Buzzi, Carminati o Casamonica perché magari sono stati assunti per chiamata diretta in Atac, Acea, Ama, i corrottissimi vigili urbani, oppure hanno avuto casa popolare a 10 euro al mese con vista sul Colosseo, quindi il cambiamento fa paura perché temono di perdere i privilegi scandalosi di cui sono stati i beneficiari...Su una cosa hanno ragione: i pentastellati hanno fatto un mucchio di cazzate, ma gli danno addosso perché sono in malafede.

mercier ha detto...

Ciao, veri e propri esseri umani sono quelli là fuori che può venire in loro soccorso quando soffrono simili. Questa signora mi ha dato un finanziamento di € 50.000 senza tutto complicare il mio posto ai documenti richiesti dalle banche domande di prestito. Se siete in difficoltà finanziarie, grazie a lei oggi il mercato locale super-jai, è stato il mio salvatore e io davvero non so cosa fare così ho deciso di testimoniare in suo favore oggi può contattarla per e-mail e seguire le linee guida e sarete soddisfatti in 48h .I può confermare e da quel momento è successo che avete bisogno di un prestito si prega di contattare il suo bene. Così si che sono nel bisogno, come me, è possibile scrivere a lui e spiegare la situazione potrebbe aiutare la sua e-mail: angelavadez8@gmail.com

Savu Sorina ha detto...

Ciao,
Condivido questa notizia per dirvi che quest'anno ha iniziato fantastico per me perché ho incontrato una casalinga generosa che mia aveva concesso un prestito con un tasso del 2% rimborsabile per un lungo periodo dell'anno, ecco perché ho deciso di dirvi cari amici. Fai la tua domanda di prestito presso signora Robertine Ramirez invece di voi avete da nefasti individui che prendono il loro tempo a truffare la gente innocente. Vi consiglio di più hai sbagliato persona, se effettivamente si applica per un prestito di denaro. E ancora non si scoraggia qualsiasi perché è 2 volte che io stesso ottenere da questi truffatori, ma la terza volta che ho incontrato questa donna di Dio quindi rapidamente eseguire l'applicazione di credito tramite il suo indirizzo e sarete incontrare come me.
Ecco la sua E-mail: robertine.ramirez@gmail.com

Eric financee ha detto...

Avete bisogno di prestiti per progetti, investimenti, prestiti personali, prestiti aziendali, prestiti immobiliari, prestiti per studenti, prestiti di consolidamento e prestiti per diversi progetti? Per coloro che desiderano ottenere un prestito dalla nostra società dovrebbero contattarci oggi a (ericfinancee@gmail.com o ericfinancee@outlook.com) e ottenere il vostro prestito oggi.

ShareThis